Fare clic su Fraud Monitoring
Seleziona Pagina

Uno dei miei amici mi ha raccomandato, più e più volte, e ha appena esteso la sua bravura (Dr. Alex Jimenez, DC). Così ho dato un colpo. Avevo davvero una brutta sciatica e mi stava uccidendo, non potevo camminare, ma mi ha aiutato, posso camminare ora ... Non potevo camminare più dei metri 25, quello (sciatica) mi stava davvero interessando. Dovevo avere un po 'di aiuto. Non posso dire abbastanza del dott. Jimenez, mi sta aiutando, posso camminare.

Edgar M. Reyes

Secondo l'American Association of Neurological Surgeons, circa la percentuale di 75 rispetto a 85 di individui negli Stati Uniti da sola sperimenterà una qualche forma di mal di schiena nel corso della loro vita, in cui la percentuale di 50 subirà più di un episodio nell'arco di un anno. Mal di schiena è uno dei disturbi più comuni segnalati frequentemente tra la popolazione generale ed è spesso un sintomo che potrebbe indicare la presenza di un'altra condizione sottostante. Il mal di schiena può essere causato da una varietà di fattori, alcuni a causa di cattive abitudini, come la postura impropria, e altri a causa di infortuni da incidenti. Altri problemi di salute, come la malattia degenerativa del disco o DDD e l'artrite possono anche causare mal di schiena. Mentre le cause possono variare, condividono gli stessi sintomi.

Il dolore di Bak può includere dolore lombare, mal di schiena medio e dolore lombare, spesso collegato a sciatica, o dolore del nervo sciatico, una condizione caratterizzata dalla compressione o impingement del nervo sciatico trovato nella parte bassa della schiena. Il mal di schiena e la sciatica sono stati strettamente associati a diversi problemi di salute comuni. Spesso il dolore alla sciatica o al nervo sciatico è causato da un problema di salute di fondo lungo la colonna lombare. Il nervo sciatico è il nervo più lungo del corpo umano, che si connette alle radici nervose nella regione della regione lombare e attraversa i glutei, lungo i fianchi e nella parte posteriore di ogni gamba. Ulteriori sezioni di questo nervo si diramano dal polpaccio al piede e nelle dita dei piedi. La sciatica può essere identificata dai seguenti sintomi.

  • Lombalgia che si irradia in una o entrambe le gambe
  • Dolore alle gambe e / o ai piedi insieme a sensazioni di formicolio e bruciore
  • Intorpidimento della gamba, dei piedi e / o dei piedi
  • Dolore persistente e disagio su uno o entrambi i lati dei glutei
  • Sintomi dolorosi intensi negli arti inferiori
  • Avere difficoltà quando si è seduti e mentre ci si alza

È essenziale capire che il mal di schiena e la sciatica non sono generalmente considerati un problema di salute specifico, ma piuttosto, di solito sono considerati solo una raccolta di numerosi sintomi associati a una ferita e / o condizione sottostante. Una corretta diagnosi della causa principale dei sintomi è inoltre importante per trattare in modo sicuro ed efficace il mal di schiena e la sciatica. Come accennato in precedenza, numerosi fattori possono causare mal di schiena e sintomi di sciatica. Di seguito, discuteremo alcuni dei più comuni problemi di salute della colonna vertebrale che possono causare mal di schiena e sciatica, tra cui malattia degenerativa del disco, stenosi spinale lombare, ernia del disco lombare e spondilolistesi. Circa il 90 percento dei casi di sciatica è dovuto a ernie del disco.

Malattia degenerativa del disco

La degenerazione dei dischi intervertebrali, che si trova tra ciascuna vertebra della colonna vertebrale, è un processo naturale che si verifica spesso con l'età, mentre per alcuni individui, tuttavia, può iniziare a svilupparsi prima del solito. In una colonna vertebrale sana, i dischi intervertebrali fungono da ammortizzatori tra le ossa della colonna vertebrale, che alla fine forniscono un'altezza e permettono alla schiena di rimanere flessibile mentre resiste alle forze. Quando iniziamo a invecchiare, questi dischi gommosi iniziano a ridursi e perdono integrità. Quasi tutti dimostreranno segni di logoramento lungo i loro dischi vertebrali nel tempo, ma non tutti sperimenteranno la malattia degenerativa del disco o DDD. Sebbene non sia effettivamente una malattia, il DDD si riferisce a una condizione in cui il dolore con la degenerazione dei dischi intervertebrali.

Uno o più dischi degenerati lungo la spina dorsale possono irritare una radice nervosa e causare sciatica. Questa condizione è comunemente caratterizzata quando un disco ridotto viene esposto. Gli speroni ossei possono anche svilupparsi con la degenerazione del disco e possono portare alla sciatica. I sintomi della malattia degenerativa del disco, o DDD, si verificano spesso lungo la parte bassa della schiena, tuttavia, possono anche svilupparsi nel collo, a seconda della posizione dei dischi degenerati. I sintomi più comuni di DDD includono dolore e disagio, in particolare quando si è seduti, piegati, sollevati o attorcigliati, sensazione di formicolio e / o intorpidimento alle estremità e sintomi ridotti quando si cammina e si muove, come nel cambiare posizione o sdraiarsi. Debolezza nei muscoli delle gambe o caduta del piede può essere un segno che c'è un danno alla radice del nervo.

Stenosi spinale lombare

Un'altra causa comune di mal di schiena e sciatica è la stenosi spinale lombare. La degenerazione naturale della colonna vertebrale che si verifica con l'età può causare una varietà di cambiamenti alla colonna vertebrale. La stenosi spinale lombare è causata da un restringimento graduale del canale spinale che è comune nel processo di invecchiamento e colpisce generalmente le persone di età superiore a 50. Quando lo spazio intorno al midollo spinale si restringe, può mettere quantità non necessarie di pressione sul midollo spinale e sulle radici nervose. Inoltre, può essere il risultato di un disco sporgente, di giunture ingrandite o di una crescita eccessiva di tessuto. Solo un piccolo numero di individui nasce con problemi di salute della colonna vertebrale che possono svilupparsi in stenosi spinale lombare. Questo è noto come stenosi spinale congenita ed è frequentemente diagnosticato negli uomini.

L'artrite, o la degenerazione di qualsiasi articolazione nel corpo, è stata attribuita per essere la causa più comune di stenosi spinale. Man mano che i dischi intervertebrali iniziano a logorare naturalmente, possono perdere il contenuto di acqua e alla fine asciugarsi, perdendo in definitiva l'altezza e persino collassando. Questo può fare pressione sulle articolazioni delle faccette, le articolazioni che forniscono flessibilità e movimento alla colonna vertebrale, con conseguente artrite. Di conseguenza, i legamenti attorno alle strutture della colonna vertebrale possono aumentare di dimensioni, riducendo lo spazio per i nervi. Inoltre, il corpo umano può reagire con la crescita di nuovo tessuto osseo, restringendo ulteriormente lo spazio per il passaggio dei nervi. I sintomi della stenosi spinale lombare possono includere dolore, formicolio o sensazione di bruciore, intorpidimento e debolezza, oltre a sintomi meno dolorosi quando ci si protende in avanti o seduti.

Ernia del disco lombare

L'ernia del disco è una condizione che può verificarsi ovunque lungo la lunghezza della colonna vertebrale, tuttavia, più comunemente colpisce la colonna lombare o lombare. Può anche essere indicato come un disco sporgente, sporgente o rotto. Un'ernia ernia discale è considerata una delle cause più comuni di mal di schiena nella parte bassa della schiena, così come la sciatica. Un disco intervertebrale inizia ad erniare quando il nucleo molle, simile a una gelatina, noto come nucleo polposo, spinge contro il suo anello esterno, noto come l'anulus fibroso, a causa di usura e lacerazione o di una lesione improvvisa. Con la pressione persistente, il nucleo simile alla gelatina può spingere attraverso l'anello esterno del disco o potrebbe far sporgere l'anello, esercitando una pressione aggiuntiva sulla colonna vertebrale e sulle sue radici nervose circostanti.

Inoltre, il materiale del disco intervertebrale può rilasciare sostanze chimiche e / o sostanze che possono infine irritare le strutture circostanti della colonna vertebrale, contribuendo all'infiammazione dei nervi. Quando una radice nervosa si irrita, può potenzialmente portare a sintomi di dolore e disagio, intorpidimento e debolezza in una o entrambe le gambe, altrimenti denominate sciatica o dolore del nervo sciatico. Un individuo può anche sviluppare un'ernia del disco senza mai manifestare alcun sintomo. Un'ernia del disco lombare è generalmente causata dalla degenerazione naturale della colonna vertebrale e dei dischi, tuttavia traumi e / o lesioni possono anche portare a ernie del disco lombare. I sintomi di un'ernia del disco lombare comprendono sciatica, sensazioni di formicolio, intorpidimento, debolezza e perdita di controllo della vescica o dell'intestino nei casi più gravi. Questi ultimi sintomi richiedono cure mediche immediate.

spondilolistesi

La spondilolistesi è un'altra causa comune di mal di schiena e sciatica, in particolare nei giovani atleti. Lo stress ripetuto sulla parte bassa della schiena o sulla colonna lombare può creare una fessura o una frattura da stress in una delle vertebre. In questi casi, tuttavia, la frattura da stress può spesso indebolire l'osso fino al punto in cui non è in grado di mantenere la sua posizione corretta nella colonna vertebrale, causando in tal modo che la vertebra inizi a spostarsi o scivolare fuori posto. Questa condizione è ciò che è comunemente noto come spondilolistesi. Nei bambini e negli adolescenti, la spondilolistesi può manifestarsi in periodi di rapida crescita, ad esempio durante uno scatto di crescita adolescenziale. Questa condizione si verifica frequentemente a causa di un uso eccessivo, di una tensione eccessiva o di iperestensione e persino a causa della genetica.

Molti professionisti del settore sanitario caratterizzano la spondilolistesi sia come di basso grado che di alto grado, a seconda di quanto le vertebre si sono spostate o sono scivolate fuori posto. Uno slittamento di alta qualità viene generalmente identificato quando più di 50 percento della larghezza della vertebra fratturata scivola in avanti sulla vertebra sottostante. Gli individui con casi di spondilolistesi di alto grado descriveranno comunemente livelli significativi di dolore e disagio e lesioni nervose. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, gli individui con spondilolistesi non manifestano alcun sintomo evidente, in effetti, la maggior parte non è a conoscenza della condizione fino a quando non si esegue una radiografia per una ferita e / o condizione non correlate. Gli individui con spondilolistesi possono provare mal di schiena e sciatica, inclusi spasmi muscolari, rigidità alla schiena e muscoli posteriori della coscia.

Dr-Jimenez_White-Coat_01.png

Insight di Dr. Alex Jimenez

Il mal di schiena è uno dei motivi più comuni per cui le persone spesso dimenticano giorni di lavoro o vanno dal medico, poiché è diventata anche una delle principali cause di disabilità in tutto il mondo. In realtà, è stato determinato statisticamente che circa il 80 percentuale di persone avrà o avrà avuto dolore alla schiena almeno una volta nella vita. Fortunatamente, sono disponibili una varietà di trattamenti che possono aiutare ad alleviare i sintomi del mal di schiena. È essenziale comprendere il mal di schiena e la sciatica, una serie di sintomi comunemente associati a problemi di salute della colonna vertebrale lungo la parte bassa della schiena, al fine di cercare una diagnosi corretta e continuare con un piano di trattamento appropriato per alleviare i sintomi di mal di schiena e sciatica.

Trattamento per mal di schiena e sciatica

La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa ben nota comunemente utilizzata per diagnosticare, trattare e prevenire il mal di schiena e la sciatica. Poiché ci sono molti fattori che possono contribuire ai sintomi del dolore alla schiena e al dolore del nervo sciatico, un dottore in chiropratica, o chiropratico, passo iniziale sarebbe quello di determinare la causa alla radice dei sintomi del paziente. La determinazione di una diagnosi comporta una revisione ponderata della storia clinica del paziente e un esame fisico e neurologico. I test diagnostici possono comprendere esami a raggi X, MRI, TAC e / o elettrodiagnostici, come una valutazione della velocità di conduzione nervosa o un'elettromiografia. Questi esami e test aiutano a determinare possibili controindicazioni al trattamento.

Lo scopo della cura chiropratica è di aiutare a promuovere il potenziale del corpo umano di guarire se stesso. Si basa sul principio scientifico secondo cui il movimento spinale limitato provoca dolore e riduce funzionalità e prestazioni. La cura chiropratica è non invasiva, non chirurgica e senza farmaci. Il tipo di trattamento chiropratico fornito dipende dalla causa del mal di schiena e della sciatica dell'individuo. Un programma di trattamento può includere molti trattamenti distinti e terapie, come terapie per ghiaccio / freddo, ultrasuoni, TENS e aggiustamenti spinali o manipolazioni manuali. Se il medico chiropratico decide che il problema di salute spinale del paziente richiede il trattamento da un diverso tipo di medico, l'individuo può essere indirizzato a un altro professionista sanitario.

Anche le terapie fisiche per queste condizioni sono efficaci e generalmente hanno due componenti: attiva e passiva. Le terapie fisiche passive consistono in ultrasuoni, stimolazione elettrica, calore e impacchi di ghiaccio nonché ionoforesi. Le modalità terapeutiche fisiche attive comprendono esercizi di stretching, esercizi per la schiena e condizionamento aerobico a basso impatto. Le terapie fisiche manuali, come le regolazioni spinali e / o le manipolazioni manuali, potrebbero essere in parte integrate da un chiropratico. I fisioterapisti normalmente raccomandano 20 minuti di esercizi di stabilizzazione lombare dinamici ogni giorno. Il rafforzamento del muscolo centrale è importante anche nel trattamento del mal di schiena. Anche l'aerobica a basso impatto è importante e include idroterapia, ciclismo e camminata.

Le terapie fisiche sono un elemento importante nel trattamento dei problemi di salute della colonna vertebrale. Se incontri un fisioterapista, ci sarà una valutazione completa. Verranno eseguiti test e un piano di trattamento individualizzato sarà sviluppato in base agli obiettivi del paziente. Se hai mal di schiena o sciatica, non aspettare più per il sollievo. Contattare un operatore sanitario per stabilire una consulenza individuale e una valutazione completa. Molti chiropratici e fisioterapisti sono certificati, esperti e dedicati a farti sentire meglio. Hanno aiutato molti altri a riprendersi da problemi di salute spinali e possono aiutarti anche tu. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Green-Call-Now-Button-24H-150x150-2-3.png

Argomenti aggiuntivi: Dolore alla schiena

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

foto di blog di cartone animato grande notizie

ARGOMENTO PIÙ IMPORTANTE: trattamento della Sciatica