ClickCease
Seleziona Pagina

I coach della salute stanno diventando sempre più cruciali mentre la medicina moderna continua a migliorare. Ora più che mai, il settore dell'assistenza sanitaria sta avanzando ad alta velocità e i professionisti non sempre hanno il tempo disponibile che alcuni pazienti desiderano. Qui è dove vengono coinvolti gli allenatori della salute. Fondamentalmente, la posizione di un allenatore di salute è stata prodotta per riempire il vuoto in diversi studi medici. Molti medici contribuiscono ma non hanno il tempo o le risorse per assistere ogni individuo e aiutare a costruire abitudini sane su base giornaliera. Tuttavia, gli istruttori di salute sono disponibili per essere un mentore di supporto che assiste e guida i pazienti nel fare cambiamenti di stile di vita sani. Molti pazienti che cercano aiuto per cambiare stile di vita sono quelli che soffrono di dolori cronici, mal di testa o infiammazioni articolari.

Nelle settimane precedenti abbiamo definito e spiegato cosa è un allenatore di salute e cosa fanno realmente, così come i primi due passi che un allenatore di salute potrebbe compiere con un paziente. In questo articolo, la terza e la quarta fase verranno suddivise e analizzate.

Hai bisogno di un aggiornamento? Nessun problema!

Health Coaching a El Paso: la parte 1 può essere trovata facendo clic qui.

Health Coaching a El Paso: la parte 2 può essere trovata facendo clic qui.

Passaggio 3: creazione di un piano d'azione

Una volta che l'allenatore della salute comprende i valori e gli obiettivi del paziente, un piano di cambiamento può essere mappato. Una cosa unica nella costruzione di un piano è che l'allenatore della salute incoraggia il paziente a esprimersi e a contribuire alla costruzione del piano. I modi della medicina sono cambiati e questo aspetto è uno di questi. Prima, molti pazienti si sedevano in silenzio mentre i medici li istruivano sul loro nuovo protocollo. Tuttavia, è stato dimostrato che i pazienti che sviluppano un piano d'azione con il medico, hanno maggiori probabilità di rispettare e completare un programma.

Inoltre, la prospettiva del paziente può aiutare a mantenere le aspettative e mantenere il piano d'azione in una sequenza temporale realistica. L'allenatore della salute offrirà i loro suggerimenti durante questo processo, nonché la loro prospettiva. Spesso, questo aiuterà il paziente a scomporre il proprio obiettivo generale in obiettivi o attività più piccoli e specifici.

Non appena gli obiettivi generali vengono suddivisi in attività specifiche, l'allenatore della salute mapperà il processo per completare tali attività. Può essere semplice trascurare piccoli passi quando si pensa a un quadro più ampio, quindi l'allenatore della salute fornirà strumenti per aiutare meglio il paziente a capire.

Un esempio di questo sarebbe per un paziente che vuole perdere peso. La mappatura di queste attività avrà un risultato finale simile a questi:

• Proverò una nuova frutta e verdura ogni giorno questa settimana e identificherò ciò che mi diverte

• Penserò a modi diversi e creativi per lavorare nella mia giornata, come trovare un sentiero nel mio quartiere

• Terrò sempre con me una bottiglia d'acqua e la riempirò ogni due ore

• Cucinerò la cena due notti questa settimana

• Vado a fare una passeggiata dopo cena ogni giorno questa settimana

Fornendo ai pazienti questi compiti tangibili più piccoli, il paziente ha ora dei "compiti a casa" in un certo senso per completarli durante la settimana. L'allenatore della salute fisserà una scadenza per questi compiti e farà il check-in con il paziente regolarmente per assicurarsi che siano sulla buona strada.

Passaggio 4: tenere traccia dei progressi e dei risultati

Obiettivi raggiunti.jpg

Prima di poter monitorare i progressi, l'allenatore della salute prenderà in considerazione l'obiettivo del paziente e determinerà la frequenza con cui il paziente dovrà presentarsi per i follow-up. Per molti pazienti, viene utilizzata una combinazione di tecniche di follow-up. Gli allenatori della salute comprendono che di persona non è sempre il più conveniente e non si adatta sempre al programma del paziente. Se questo è lo scenario, gli allenatori della salute aggirano il problema per creare follow-up utilizzando alcune visite di persona, alcune conversazioni telefoniche o altre riunioni di check-in virtuali conformi a HIPAA.

Spesso, durante un cambiamento di stile di vita, i pazienti possono essere confusi o scoraggiati. È importante ricordare che questo è normale e che il progresso non è sempre una linea retta, ma include piuttosto dossi lungo il percorso. Al fine di aiutare meglio il paziente, l'allenatore sanitario fornirà loro una guida utile su “dove rivolgersi”.

Come umani, in tempi diversi abbiamo bisogno di diversi tipi di supporto. Il punto in cui girare la guida sarà un promemoria di supporto delle cose da fare per contrastare questi sentimenti quando si presentano. Gli articoli inclusi in questa guida saranno idee come:

• Perseguire un hobby, come ballare o suonare uno strumento

• Uscire nella natura

• Avvio di una pratica di consapevolezza

• Fare arte, come disegnare o scrivere

• Partecipare a una comunità, a un gruppo religioso o spirituale

Oltre a queste attività, l'allenatore della salute determinerà con il paziente quale tipo di supporto (interno o esterno) è appropriato a seconda della situazione.

Infine, i progressi non sembrano sempre un calo del numero sulla scala. Il progresso può arrivare in molte forme diverse. Al fine di aiutare il paziente ad apprezzare e realizzare tutti i progressi che stanno facendo, un istruttore di salute farà domande come:

1. Come puoi apprezzare i tuoi progressi?

2. Come descriveresti i benefici della tua esperienza?

3. Cosa c'è di buono in questa esperienza?

4. Come sei cresciuto?

Come accennato in precedenza, un allenatore della salute è importante in quanto aiutano a realizzare tutti i passi necessari per avere successo e raggiungere i loro obiettivi di salute. Ci sono molti passaggi critici che sono facilmente trascurati quando il quadro generale è nelle loro menti. Gli ultimi due passaggi su cui un coach della salute lavorerà con un paziente è quello di aiutarli a visualizzare il loro sé migliore e creare un piano di resilienza. Questi due argomenti saranno discussi nel prossimo articolo.

L'utilizzo di un allenatore di salute per completare un cambiamento di stile di vita è simile al lavoro di andare in terapia. Bisogna essere disposti ad accettare gli strumenti e le risorse che sono loro stessi, e effettivamente fare il lavoro fornito o non produrrà risultati. Se un paziente è davvero serio nel portare a termine un cambiamento nello stile di vita, l'uso di un allenatore di salute è una risorsa estremamente utile! Come si può vedere, lavorano con i pazienti per approfondire compiti e idee a cui un paziente potrebbe non aver pensato oralmente. Utilizzando un coach di salute, il paziente ha maggiori possibilità di raggiungere i propri obiettivi. - Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Tutte le informazioni e le risorse per questo post provengono da un articolo di Prativeer Integrativo intitolato "Un approccio in sei fasi al coaching di salute e benessere: un toolkit per l'implementazione pratica" e può essere trovato facendo clic su qui; così come elencato di seguito nella bibliografia corretta.

* L'ambito delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.

Bibliografia:
American Psychological Association (2019). La strada della resilienza. Recuperato da: https://www.apa.org/helpcenter/road-resilience
Jonas, W. (2019). Consentire ai pazienti con malattie croniche di vivere in modo più sano attraverso il coaching sanitario: case study integrativo di cure primarie. Samueli Integrative Health Programs. Estratto da: https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/give-yourself-a-health-self-assessment
Miller, W. e Rose, G. (1991). Intervista motivazionale: preparare le persone a cambiare il comportamento di dipendenza. Pubblicazioni di Guilford.
Pecoraro, Wendy. "Un approccio in sei fasi al coaching di salute e benessere: un toolkit per l'implementazione della pratica." Professionista integrativo ufficiale dei media, 17 ottobre 2019, www.integrativepractitioner.com/resources/e-books/a-six-step-approach-to-health-and-wellness-coaching-a-toolkit-for-practice-implementation.
Trzeciak, S. e Mazzarelli, A. (2019). Compassionomics. Studer Group. Virginia Polytechnic Institute e State University. Le fasi del cambiamento.Estratto da: http://www.cpe.vt.edu/gttc/presentations/8eStagesofChange.pdf
Il tuo allenatore (2009). Obiettivi SMART.Estratto da: https://www.yourcoach.be/en/coaching-tools/