ClickCease
Seleziona Pagina

Gli allenatori sanitari stanno diventando sempre più cruciali poiché la medicina moderna e naturopatica continua a migliorare. Più che mai, il settore sanitario sta progredendo ad alta velocità e i professionisti non hanno sempre il tempo disponibile che alcuni pazienti desiderano. Qui è dove vengono coinvolti gli allenatori della salute. Fondamentalmente, la posizione di un allenatore di salute è stata prodotta per soddisfare il vuoto in diversi studi medici. Molti medici contribuiscono ma non hanno il tempo o gli strumenti per aiutare ogni individuo e aiutare a costruire abitudini sane su base giornaliera. Ma gli allenatori della salute sono disponibili per essere un mentore di supporto che guida e assiste i pazienti nel fare cambiamenti di stile di vita sani. Molti pazienti che cercano assistenza per cambiare il proprio stile di vita sono quelli affetti da qualche tipo di dolore cronico, mal di testa o gonfiore articolare.

Nelle settimane precedenti abbiamo definito e spiegato cosa è un allenatore di salute e cosa fanno realmente, così come i primi quattro passi che un allenatore di salute potrebbe compiere con un paziente. In tutto questo articolo, il quinto e il sesto passo saranno suddivisi e analizzati.

Hai bisogno di un aggiornamento? Nessun problema!

Health Coaching a El Paso: la parte 1 può essere trovata facendo clic qui

Health Coaching a El Paso: la parte 2 può essere trovata facendo clic qui

Health coaching in El Paso: la parte 3 può essere trovata facendo clic qui

Step 5: visualizzare il tuo io migliore

Visualizzazione-Your-futuro-immagine di sé

Questo passaggio è estremamente cruciale. Il motivo è che, senza una visione di dove un individuo vuole essere, possono facilmente perdersi sulla strada per raggiungere un obiettivo. Una dichiarazione di visione non intende essere una frase specifica, ma piuttosto una descrizione libera di ciò / chi il paziente sta cercando di diventare.

Al fine di creare questa affermazione, un istruttore di salute lavorerà con il paziente per identificare chiaramente le loro abilità, interessi e punti di forza. Questi sono spesso simili agli elementi elencati nella scheda valori compilata dal paziente mentre l'allenatore della salute stava lavorando con loro step 1. Altre volte, l'allenatore sanitario assisterà il paziente con la sua dichiarazione di visione chiedendo cose come:

In cosa sei naturalmente bravo?

Cosa hai sempre desiderato vedere, fare o creare?

Cosa ti aiuterebbe a sentirti più soddisfatto?

Oltre a queste domande, l'allenatore della salute potrebbe incoraggiare l'individuo guidando la conversazione in un modo che è legato al proprio io migliore. Con l'aiuto di un istruttore di salute, il paziente può riflettere e descrivere il proprio io migliore così come le emozioni connesse al proprio io migliore (pensare, sentire e fare). Un coach fornirà anche domande di pensiero critico relative al miglior sé di un paziente come:

Come fai a sapere che ci sei?

Come fai a sapere che non ci sei?

Come puoi ricordare di essere il tuo io migliore e di non tornare ai vecchi modi di essere?

Passaggio 6: creazione di un piano per la resilienza

sviluppare un piano

È semplicemente la natura umana che tutte le persone reagiscono diversamente alle situazioni stressanti. Tuttavia, una cosa garantita è che le persone avranno bisogno di un piano per tornare in pista. Subire i cambiamenti della vita non è un compito semplice, ma avere un piano lo è. Un approccio per costruire la resilienza deve essere adattato all'individuo specifico. Un allenatore di salute assicurerà che le persone che cadono fuori pista siano naturali, ma ciò che conta è il modo in cui si torna in pista. Si inizia con la riflessione, la ricerca di supporto e l'elaborazione di un piano per andare avanti.

Quando un paziente si trova in una situazione stressante, è fondamentale che prendano un momento per riconoscere la situazione e pensare a come si sentono. Al momento, può essere difficile ma con la pratica, la riflessione e l'aiuto di un allenatore della salute, il processo diventa più facile.

I migliori consigli quando si tratta di affrontare la resilienza sono di sviluppare connessioni, stabilire intenzioni quotidiane, riflettere sulle esperienze, praticare la cura di sé ed essere proattivi.

Un allenatore della salute può incoraggiare un diario per aiutare i pazienti a celebrare piccole vittorie e assumersi la responsabilità della propria felicità. Oltre a ciò, ci sono altre risorse disponibili che i pazienti possono utilizzare come libri, gruppi di supporto di auto-aiuto e chiedersi: "Cosa trovo di solito utile in una situazione stressante?".

Utilizzando un coach della salute e implementando questi passaggi di 6 nella propria vita, i benefici sono incredibili. Identificare i valori, determinare gli obiettivi, costruire un piano d'azione, tenere traccia dei progressi e dei risultati, visualizzare il sé migliore e creare un piano di resilienza aiuterà le persone a raggiungere i propri obiettivi di salute meglio di prima.

Lavorando con un istruttore di salute e ricordando questi esercizi, è molto probabile che le persone abbiano successo. Non solo hanno qualcuno per la responsabilità, ma stanno imparando modi per diventare più indipendenti e riflessivi quando si tratta della loro salute. Una comunità positiva offre il supporto che molte persone hanno bisogno per prosperare. La medicina naturopatica e gli approcci funzionali stanno diventando sempre più riconosciuti per la loro capacità di lavorare su una varietà di individui. Approfitta di tutte le risorse disponibili per aiutarti. - Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Tutte le informazioni e le risorse per questo post provengono da un articolo di Prativeer Integrativo intitolato "Un approccio in sei fasi al coaching di salute e benessere: un toolkit per l'implementazione pratica" e può essere trovato facendo clic su qui; così come elencato di seguito nella bibliografia corretta.

* L'ambito delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.

Risorse:
American Psychological Association (2019). La strada della resilienza. Recuperato da: https://www.apa.org/helpcenter/road-resilience
Jonas, W. (2019). Consentire ai pazienti con malattie croniche di vivere in modo più sano attraverso il coaching sanitario: case study integrativo di cure primarie. Samueli Integrative Health Programs.Estratto da: https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/give-yourself-a-health-self-assessment
Miller, W. e Rose, G. (1991). Intervista motivazionale: preparare le persone a cambiare il comportamento di dipendenza. Pubblicazioni di Guilford.
Pecoraro, Wendy. "Un approccio in sei fasi al coaching di salute e benessere: un toolkit per l'implementazione della pratica." Professionista integrativo ufficiale dei media, 17 ottobre 2019, www.integrativepractitioner.com/resources/e-books/a-six-step-approach-to-health-and-wellness-coaching-a-toolkit-for-practice-implementation.
Trzeciak, S. e Mazzarelli, A. (2019). Compassionomics. Studer Group.
Virginia Polytechnic Institute e State University. Le fasi del cambiamento.Estratto da: http://www.cpe.vt.edu/gttc/presentations/8eStagesofChange.pdf
Il tuo allenatore (2009). Obiettivi SMART.Estratto da: https://www.yourcoach.be/en/coaching-tools/