ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Diagnosi spondilite anchilosante di solito comporta più test. Quando i medici prescrivono esami del sangue per diagnosticare la spondilite anchilosante, un individuo sta manifestando un peggioramento dei sintomi alla schiena e alle articolazioni. Spesso, una diagnosi di analisi del sangue significa che il medico sta cercando prove di qualsiasi altra cosa che potrebbe causare i sintomi. Tuttavia, gli esami del sangue da soli non possono diagnosticare in modo definitivo la spondilite anchilosante, ma se combinati con l'imaging e la valutazione, possono fornire indizi importanti che indicano le risposte.Diagnosi delle analisi del sangue Spondilite anchilosante

Diagnosi di analisi del sangue di spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante è l'artrite che colpisce principalmente la colonna vertebrale e le anche. Può essere difficile da diagnosticare poiché nessun singolo test può fornire informazioni complete per una diagnosi definitiva. Viene utilizzata una combinazione di test diagnostici, tra cui un esame fisico, imaging e esami del sangue. I medici non stanno solo cercando risultati che indichino la spondilite anchilosante, ma sono alla ricerca di tutti i risultati che potrebbero allontanarsi dai risultati della spondilite che potrebbero fornire una spiegazione diversa per i sintomi.

Esame fisico

Il processo diagnostico inizierà con la storia medica dell'individuo, la storia familiare e l'esame fisico. Durante l'esame, il medico farà domande per escludere altre condizioni:

  • Da quanto tempo si presentano i sintomi?
  • I sintomi migliorano con il riposo o l'esercizio?
  • I sintomi stanno peggiorando o rimangono gli stessi?
  • I sintomi peggiorano in un determinato momento della giornata?

Il medico verificherà la presenza di limitazioni nella mobilità e nelle aree dolenti della palpazione. Molti condizioni possono causare sintomi simili, quindi il medico controllerà se il dolore o la mancanza di mobilità è compatibile con la spondilite anchilosante. Il segno caratteristico della spondilite anchilosante è il dolore e la rigidità delle articolazioni sacro-iliache. Le articolazioni sacro-iliache si trovano nella parte bassa della schiena, dove si incontrano la base della colonna vertebrale e il bacino. Il medico esaminerà altre condizioni e sintomi della colonna vertebrale:

  • Sintomi del mal di schiena causati da: lesioni, schemi posturali e/o posizioni del sonno.
  • Stenosi spinale lombare
  • Artrite reumatoide
  • Artrite psoriasica
  • Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

Storia della famiglia

Imaging

  • I raggi X spesso servono come primo passo per una diagnosi.
  • Con il progredire della malattia, si formano nuove piccole ossa tra le vertebre, che alla fine le fondono.
  • I raggi X funzionano meglio nella mappatura della progressione della malattia rispetto alla diagnosi iniziale.
  • Una risonanza magnetica fornisce immagini più nitide nelle fasi iniziali poiché i dettagli più piccoli sono visibili.

Analisi del sangue

Gli esami del sangue possono aiutare a escludere altre condizioni e verificare la presenza di segni di infiammazione, fornendo prove di supporto insieme ai risultati dei test di imaging. In genere ci vogliono solo un giorno o due per ottenere i risultati. Il medico può prescrivere uno dei seguenti esami del sangue:

HLA-B27

Prova HLA-B27.

  • Il gene HLA-B27 rivela una bandiera rossa che potrebbe essere presente la spondilite anchilosante.
  • Gli individui con questo gene hanno un rischio molto più elevato di sviluppare la condizione.
  • Combinato con sintomi, altri laboratori e test, può aiutare a confermare una diagnosi.

ESR

Velocità di sedimentazione eritrocitaria or Test VESt.

  • Un test ESR misura l'infiammazione nel corpo calcolando la velocità o la velocità con cui i globuli rossi si depositano sul fondo di un campione di sangue.
  • Se si depositano più velocemente del normale, il risultato è una VES elevata.
  • Ciò significa che il corpo sta vivendo un'infiammazione.
  • I risultati della VES possono tornare alti, ma questi da soli non diagnosticano l'AS.

CRP

proteina C-reattiva - prova PCR.

  • Un test CRP controlla Livelli di CRP, una proteina associata all'infiammazione nel corpo.
  • Livelli elevati di CRP segnalano infiammazione o infezione nel corpo.
  • È uno strumento utile per misurare la progressione della malattia dopo la diagnosi.
  • Spesso corrisponde a cambiamenti nella colonna vertebrale mostrati ai raggi X o alla risonanza magnetica.
  • Solo il 40-50% delle persone con spondilite anchilosante sperimenta un aumento della PCR.

ANA

Prova ANA

  • Anticorpi antinucleari, o ANA, cercano le proteine ​​nel nucleo della cellula, dicendo al corpo che le sue cellule sono il nemico.
  • Questo attiva una risposta immunitaria che il corpo combatte per eliminare.
  • Uno studio ha stabilito che l'ANA si trova nel 19% degli individui affetti da spondilite anchilosante ed è più alta nelle donne rispetto agli uomini.
  • In combinazione con altri test, la presenza di ANA fornisce un altro indizio per una diagnosi.

Gut Salute

  • Lo microbioma intestinale svolge un ruolo importante nell'innescare lo sviluppo della spondilite anchilosante e il suo trattamento.
  • I test per determinare la salute dell'intestino possono fornire a un medico un quadro completo di ciò che sta accadendo all'interno del corpo.
  • Le diagnosi degli esami del sangue per la spondilite anchilosante e altre condizioni infiammatorie si basano fortemente sull'unione di diversi test insieme a esami clinici e imaging.

Cause, sintomi, diagnosi e trattamento


Referenze

Cardoneanu, Anca, et al. "Caratteristiche del microbioma intestinale nella spondilite anchilosante". Medicina sperimentale e terapeutica vol. 22,1 (2021): 676. doi:10.3892/etm.2021.10108

Prohaska, E et al. “Antinukleäre Antikörper bei Spondylitis ankylosans (Morbus Bechterew)” [Anticorpi antinucleari nella spondilite anchilosante (trad. dell'autore)]. Wiener klinische Wochenschrift vol. 92,24 (1980): 876-9.

Sheehan, Nicholas J. "Le ramificazioni di HLA-B27". Giornale della Royal Society of Medicine vol. 97,1 (2004): 10-4. doi:10.1177/014107680409700102

Wenker KJ, Quint JM. Spondilite anchilosante. [Aggiornato 2022 aprile 9]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK470173/

Xu, Yong-Yue, et al. "Ruolo del microbioma intestinale nella spondilite anchilosante: un'analisi di studi in letteratura". Discovery medicine vol. 22,123 (2016): 361-370.

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Diagnosi delle analisi del sangue Spondilite anchilosante Back Clinic" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale