ClickCease
Seleziona Pagina

Esame chiropratico

Esame chiropratico:

Un esame chiropratico iniziale per i disturbi muscoloscheletrici avrà in genere quattro parti: una consultazione, un caso clinico e un esame fisico. L'analisi di laboratorio e l'esame a raggi X possono essere eseguiti. Il nostro ufficio fornisce ulteriori valutazioni funzionali e integrative del benessere al fine di fornire una visione più approfondita delle presentazioni fisiologiche dei pazienti.

Consultazione:
Il paziente incontrerà il chiropratico che valuterà e chiederà una breve sinossi della sua lombalgia, come ad esempio:
Durata e frequenza dei sintomi
Descrizione dei sintomi (ad esempio bruciore, pulsazione)
Aree di dolore
Cosa fa sentire meglio il dolore (ad es. Seduta, stretching)
Ciò che rende il dolore peggio (ad esempio in piedi, sollevamento).
Caso storico. Il chiropratico identifica l'area o le aree di reclamo e la natura del mal di schiena facendo domande e imparando di più su diverse aree della storia del paziente, tra cui:
Storia famigliare
Abitudini alimentari
Storia passata di altri trattamenti (chiropratica, osteopatica, medica e altro)
Storia occupazionale
Storia psicosociale
Altre aree da sondare, spesso basate su risposte a domande precedenti.

Esame fisico:
Utilizzeremo una varietà di metodi per determinare i segmenti spinali che richiedono trattamenti chiropratici, incluse ma non limitate alle tecniche di palpazione statica e di movimento che determinano i segmenti spinali che sono ipo-mobili (limitati nei loro movimenti) o fissati. A seconda dei risultati dell'esame di cui sopra, un chiropratico può utilizzare ulteriori test diagnostici, come ad esempio:
Radiografia per individuare le subluxazioni (la posizione alterata della vertebra)
Un dispositivo che rileva la temperatura della pelle nella regione paraspinale per identificare le aree spinali con una variazione significativa della temperatura che richiede una manipolazione.

Diagnostica di laboratorio:
Se necessario, utilizziamo anche una varietà di protocolli diagnostici di laboratorio per determinare il quadro clinico completo del paziente. Abbiamo collaborato con i migliori laboratori della città per offrire ai nostri pazienti il ​​quadro clinico ottimale e trattamenti adeguati.


Valutazione dei pazienti che presentano dolore al ginocchio: Parte I. Storia, esame fisico, radiografie e test di laboratorio

Valutazione dei pazienti che presentano dolore al ginocchio: Parte I. Storia, esame fisico, radiografie e test di laboratorio

Dolore al ginocchio è un problema di salute comune tra gli atleti e la popolazione generale allo stesso modo. Sebbene i sintomi del dolore al ginocchio possano essere debilitanti e frustranti, il dolore al ginocchio è spesso un problema di salute molto curabile. Il ginocchio è una struttura complessa composta da tre ossa: la sezione inferiore del femore, la regione superiore dello stinco e la rotula.

Potenti tessuti molli, come i tendini e i legamenti del ginocchio e la cartilagine sotto la rotula e tra le ossa, tengono insieme queste strutture per stabilizzare e sostenere il ginocchio. Tuttavia, una varietà di lesioni e / o condizioni può portare a dolore al ginocchio. Lo scopo dell'articolo qui sotto è di valutare i pazienti con dolore al ginocchio.

Astratto


<

Che cos'è una rottura del tendine del quadricipite?

Che cos'è una rottura del tendine del quadricipite?

I tendini sono potenti tessuti molli che collegano i muscoli alle ossa. Uno di questi tendini, il tendine del quadricipite, lavora insieme ai muscoli trovati nella parte anteriore della coscia per raddrizzare la gamba. UN rottura del tendine del quadricipite può influenzare la qualità della vita di un individuo.

Una rottura del tendine del quadricipite può essere una lesione debilitante e di solito richiede riabilitazione e interventi chirurgici per ripristinare la funzionalità del ginocchio. Questi tipi di lesioni sono rari. Le rotture del tendine del quadricipite si verificano comunemente tra gli atleti che praticano sport di salto o corsa.

Descrizione della rottura del tendine del quadricipite

I quattro quadricipiti si uniscono sopra la rotula, o la rotula, per formare il quadricipite dieci

Qual è la sindrome di ginocchio plice?

Qual è la sindrome di ginocchio plice?

Il ginocchio è costituito da una varietà di tessuti molli complessi. Racchiudere l'articolazione del ginocchio è una piega alla sua membrana conosciuta come la plica. Il ginocchio è incapsulato da una struttura piena di liquido chiamata membrana sinoviale. Tre di queste capsule, note come plicae sinoviale, si sviluppano intorno all'articolazione del ginocchio in tutto lo stadio fetale e vengono assorbite prima della nascita.

Tuttavia, durante uno studio di ricerca su 2006, i ricercatori hanno scoperto che il 95 percento dei pazienti sottoposti a chirurgia artroscopica aveva residui delle loro placche sinoviali. Sindrome del ginocchio plica si verifica quando la plica si infiamma, in genere a causa di infortuni sportivi. Questo spesso si svolge nel centro della rotula, noto come sindrome della placca patellare mediale.

Quali sono i sintomi della sindrome di ginocchio plica?

Il m

Cos'è la patondia di Chondromalacia?

Cos'è la patondia di Chondromalacia?

condromalacia rotule, indicato anche come ginocchio del corridore, è un problema di salute in cui la cartilagine sotto la rotula, o rotula, diventa morbida e alla fine degenera. Questo problema è prevalente tra i giovani atleti, tuttavia, può anche svilupparsi negli anziani che soffrono di artrite al ginocchio.

Le lesioni sportive come le patellae della condromalacia sono spesso considerate una lesione da abuso. Prendersi un po 'di tempo libero dalla partecipazione alle attività fisiche e all'esercizio fisico può produrre risultati superiori. Nel caso in cui i problemi di salute dell'individuo siano dovuti a un errato allineamento del ginocchio, il riposo potrebbe non offrire sollievo dal dolore. I sintomi del ginocchio del corridore includono dolore al ginocchio e sensazioni di macinazione.

Che cosa causa la condromalacia

Che cos'è la malattia di Osgood-Schlatter?

Che cos'è la malattia di Osgood-Schlatter?

Malattia di Osgood-Schlatter è una causa comune di dolore al ginocchio negli adolescenti in crescita. È caratterizzato dall'infiammazione del sito sotto il ginocchio dove il tendine della rotula, o il tendine rotuleo, si attacca allo stinco o alla tibia. La malattia di Osgood-Schlatter si verifica durante gli schizzi di crescita quando i muscoli, le ossa, i tendini e altri tessuti si spostano rapidamente.

Le attività fisiche possono porre ulteriore stress su ossa, muscoli, tendini e altre strutture complesse dei giovani atleti. I bambini e gli adolescenti che partecipano agli sport di corsa e di salto hanno una maggiore possibilità di sviluppare questa condizione. Tuttavia, i bambini e gli adolescenti meno attivi possono anche sperimentare questo ben noto problema di salute.

Nella maggior parte dei casi, Osgood-Schlatte

Cos'è la sindrome di Sinding-Larsen-Johansson?

Cos'è la sindrome di Sinding-Larsen-Johansson?

Sindrome di Sinding-Larsen-Johansson, o SLJ è una condizione di ginocchio debilitante che colpisce più frequentemente gli adolescenti durante i periodi di rapida crescita. La rotula, o rotula, è attaccata alla tibia, o tibia, dal tendine rotuleo. Il tendine si collega a una piastra di espansione nella parte inferiore della rotula durante la crescita.

Lo sforzo ripetitivo sul tendine rotuleo può far infiammare e irritare la placca di crescita all'interno del ginocchio. L'SLJ si sviluppa principalmente nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra 10 e 15 perché in quel momento la maggior parte delle persone sperimenta sprazzi di crescita. SLJ è più comune nei giovani atleti a causa di sforzi eccessivi o ripetitivi nel ginocchio.

Cause della sindrome SLJ

Il grande mus

Cos'è la tendinite rotulea?

Cos'è la tendinite rotulea?

Tendinite rotulea è un problema di salute comune caratterizzato dall'infiammazione del tendine che unisce la rotula o la rotula allo stinco o alla tibia. Il dolore al ginocchio associato a questo problema può variare da lieve a grave a seconda delle circostanze della lesione al ginocchio.

La tendinite rotulea, o ginocchio del saltatore, è un noto infortunio sportivo tra gli atleti che giocano a basket e pallavolo. Tra i giocatori di pallavolo da diporto, una percentuale stimata di 14.4 di loro ha il ginocchio del saltatore, dove l'incidenza è ancora più alta per gli atleti professionisti. Una percentuale stimata da 40 a 50 di giocatori di pallavolo d'élite ha la tendinite rotulea.

Cause della tendinite rotulea

La tendinite rotulea è causata da repeti

Rectus Femoris Strain Management

Rectus Femoris Strain Management

Lo muscolo retto femorale si attacca al bacino e appena sotto il ginocchio in quanto è uno dei quattro muscoli trovati nella parte anteriore della coscia. Funziona estendendo il ginocchio e flettendo l'anca. Il muscolo retto femorale è costituito da fibre che si adattano all'azione rapida. La tensione muscolare del retto femorale è causata da movimenti energici, come calciare una palla o quando si inizia a correre, ed è particolarmente vulnerabile allo stress e alla pressione.

I sintomi dolorosi si manifestano generalmente nella parte superiore della coscia dopo che il muscolo del retto femorale subisce uno strappo o una lesione. Nei casi più gravi, il problema di salute può anche diventare evidente se il tessuto è completamente rotto. Fortunatamente, le lacrime complete sono rare. Gli operatori sanitari utilizzano comunemente una scansione MRI per diagnosticare l'entità della lesione sportiva. La diagnosi e il trattamento corretti sono essenziali

Displasia dello sviluppo dell'anca

Displasia dello sviluppo dell'anca

L'anca è comunemente descritta come articolazione tipo "palla-e-presa". In un'anca sana, la palla all'estremità superiore del femore, o femore, dovrebbe adattarsi saldamente alla presa, che fa parte dell'osso pelvico di grandi dimensioni. Nei bambini e nei bambini con displasia dello sviluppo, o lussazione, dell'anca, abbreviato in DDH, l'articolazione dell'anca potrebbe non essersi formata normalmente. Di conseguenza, la sfera del femore potrebbe facilmente dislocarsi e allentarsi dalla presa.

Sebbene il DDH sia spesso presente fin dalla nascita, potrebbe anche svilupparsi durante il primo anno di vita di un bambino. Recenti studi di ricerca hanno dimostrato che i neonati le cui cosce sono fasciate strettamente con le anche e le ginocchia dritte sono ad un rischio più elevato per lo sviluppo di DDH. Poiché le fasce sono diventate sempre più popolari, è essenziale che i genitori capiscano come fasciare i loro bambini in modo sicuro, e il

Valutazione del paziente con dolore all'anca

Valutazione del paziente con dolore all'anca

Dolore all'anca è un problema di salute ben noto che può essere causato da una vasta gamma di problemi, tuttavia, il sito del dolore dell'anca del paziente può fornire informazioni preziose sulla causa alla base di questo problema di salute comune. Il dolore all'interno dell'anca o dell'inguine può essere dovuto a problemi nell'articolazione dell'anca stessa, mentre il dolore all'esterno dell'anca, della parte superiore della coscia e delle natiche esterne può essere dovuto a problemi con i legamenti, i tendini e i muscoli, tra gli altri tessuti molli, che circondano l'articolazione dell'anca. Inoltre, il dolore all'anca può essere dovuto ad altre lesioni e condizioni, incluso il mal di schiena.

Astratto

Il dolore all'anca è una condizione comune e invalidante che colpisce i pazienti di Al

Presentazione clinica dell'acondroplasia

Presentazione clinica dell'acondroplasia

Acondroplasia è una malattia genetica che porta al nanismo. In quelli con la condizione, le gambe e le braccia sono corte, mentre il petto è generalmente di lunghezza regolare. Le persone affette hanno un'altezza media degli adulti di 131 centimetri (4 ft 4 in) per i maschi e 123 centimetri (piedi 4) per le femmine. Altre caratteristiche includono una fronte prominente e una testa allargata. L'intelligenza è generalmente considerata normale nelle persone con acondroplasia. La condizione colpisce approssimativamente 1 negli individui 27,500.

Diagnosi per acondroplasia

L'acondroplasia è il risultato di una mutazione nel gene del recettore del fattore di crescita dei fibroblasti 3 (FGFR3). Questo si verifica durante lo sviluppo iniziale come una nuova mutazione. È anche ereditato dai genitori in modo autosomico dominante. Quelli con due geni affetti non sopravvivono.

Classificare la spondilolistesi

Classificare la spondilolistesi

La spondilolistesi si verifica quando una vertebra della colonna vertebrale scivola in avanti sopra la vertebra sottostante. spondilolistesi può essere classificato come: spondilolistesi congenita, il che significa che il disturbo è presente alla nascita; spondilolistesi istmica, che si verifica quando si verifica un difetto in una struttura vertebrale di supporto della colonna vertebrale; e spondilolistesi degenerativa, che è più comune ed è frequentemente associata a malattia degenerativa del disco, o DDD, in cui i dischi intervertebrali perdono idratazione con l'età.

Sviluppo della spondilolistesi

La colonna vertebrale è esposta a pressioni direzionali mentre trasporta, assorbe e distribuisce la maggior parte del grasso corporeo durante le attività fisiche e durante il riposo. Per dirla in modo diverso, mentre la colonna vertebrale consuma e trasporta grasso corporeo,

Presentazione clinica della scoliosi

Presentazione clinica della scoliosi

Scoliosi è una condizione medica in cui alla colonna vertebrale di un individuo viene diagnosticata una curva anomala. La naturale curvatura della colonna vertebrale è generalmente a forma di "S" se osservata lateralmente, o lateralmente, e dovrebbe apparire dritta se vista dal davanti o dal retro. In molti casi, la curvatura anomala della colonna vertebrale con scoliosi aumenta nel tempo, mentre in altri rimane uguale. La scoliosi può causare una varietà di sintomi.

La scoliosi colpisce approssimativamente la percentuale di 3 della popolazione. La causa della maggior parte delle istanze è sconosciuta, tuttavia si ritiene che implichi una combinazione di variabili ambientali e genetiche. I fattori di rischio includono avere parenti con lo stesso problema. Può anche svilupparsi a causa di altri problemi di salute, come sindrome di Marfan, paralisi cerebrale, spasmi muscolari e tumori come la neurofibromatosi. La scoliosi si sviluppa comunemente

Artrite reumatoide della colonna cervicale

Artrite reumatoide della colonna cervicale

Artrite reumatoideo RA, è un problema di salute cronica che colpisce approssimativamente la percentuale di 1 della popolazione negli Stati Uniti. L'AR è una malattia autoimmune che causa l'infiammazione e la degenerazione del tessuto sinoviale, cellule e tessuti specifici che formano il rivestimento delle articolazioni all'interno del corpo umano. L'artrite reumatoide può e generalmente influisce su tutte le articolazioni del corpo, specialmente quando le persone invecchiano. RA si sviluppa comunemente nelle articolazioni delle mani e dei piedi, limitando fortemente la capacità di movimento di un individuo, tuttavia, quelli con una malattia significativa nella colonna vertebrale sono a rischio di danni come la paraplegia. L'artrite reumatoide della colonna vertebrale è frequente in tre aree, causando diversi problemi clinici.

Il primo è l'invaginazione basilare, detta anche insediamento cranico o migrazione superiore dell'odontoide, a

Diagnostica per imaging per fratture a goccia di flessione

Diagnostica per imaging per fratture a goccia di flessione

Una frattura a goccia è causata quando l'aspetto antero-inferiore del corpo vertebrale cervicale è danneggiato a causa della flessione della colonna vertebrale insieme alla compressione verticale. La frattura in tutto il corpo è anche associata a deformità del corpo umano e sublussazione o dislocazione delle faccette articolari. Una frattura a lacrima è generalmente associata a una lesione del midollo spinale a causa dello spostamento della porzione anteriore del corpo nella colonna vertebrale.

La frattura della flessione della flessione non deve essere confusa con una frattura vertebrale simile all'aspetto chiamata "frattura con espansione della lacrima". Entrambi di solito si verificano nel rachide cervicale, ma come indicano i loro nomi, derivano da altri meccanismi (flessione-compressione vs. iperestensione). Entrambi sono collegati a un piccolo frammento che viene spezzato dall'angolo antero-inferiore della vertebra interessata. Le fratture con flessione della flessione implicano normalmente l'instabilità nella maggior parte degli elementi del ba