ClickCease
Seleziona Pagina

Infortuni sportivi

Gli atleti di tutti gli sport possono beneficiare del trattamento chiropratico. Le regolazioni possono aiutare a curare le lesioni da sport ad alto impatto come wrestling, calcio e hockey. Gli atleti che ottengono regolazioni di routine possono notare un miglioramento delle prestazioni atletiche, un migliore raggio di movimento, flessibilità e aumento del flusso sanguigno. Poiché le regolazioni spinali riducono l'irritazione delle radici nervose tra le vertebre, il tempo di guarigione dalle lesioni minori può essere ridotto, il che migliora le prestazioni. Gli atleti ad alto impatto e a basso impatto possono trarre beneficio dagli aggiustamenti della colonna vertebrale di routine. Per gli atleti ad alto impatto, aumenta le prestazioni e la flessibilità e riduce il rischio di infortuni per gli atleti a basso impatto, ad esempio tennisti, giocatori di bowling e giocatori di golf. La chiropratica è un modo naturale per curare e prevenire le diverse lesioni e condizioni che colpiscono gli atleti. Secondo il dott. Jimenez, l'allenamento eccessivo o l'attrezzatura impropria, tra gli altri fattori, sono cause comuni di lesioni. Il Dr. Jimenez riassume le varie cause ed effetti degli infortuni sportivi sull'atleta, oltre a spiegare i tipi di trattamenti e metodi di riabilitazione che possono aiutare a migliorare le condizioni di un atleta. Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci a (915) 850-0900 o testo per chiamare personalmente il Dr. Jimenez a (915) 540-8444.


Terapia per la restrizione del flusso di sangue per la riabilitazione Specialista BFR

Terapia per la restrizione del flusso di sangue per la riabilitazione Specialista BFR

La terapia di restrizione di BFR o di flusso sanguigno è stata da tempo, ma di recente è nata l'evidenza del suo uso nel mondo che è la riabilitazione. Il principio è molto semplice: che la circolazione del flusso sanguigno sia limitata all'area del corpo umano che viene addestrato o sottoposto a riabilitazione in un certo modo per aumentare gli impatti della formazione attraverso un carico inferiore (meno stress).

La limitazione del flusso di sangue è efficace?

Secondo l'American College of Sports Medicine, per ottenere un aumento della dimensione muscolare e della forza, si desidera ripetizioni 8 a 10 di un esercizio. Un'intensità da moderata a alta è considerata 65 a 80 per cento del massimo del loro paziente (la quantità massima di peso che una persona può sollevare 1). Tuttavia, la maggioranza dei pazienti che sono feriti non può occuparsi di questo tipo di carico, riducendo quindi la loro capacità.

Quindi, di nuovo, ci troviamo di fronte alla domanda: come possiamo ottenere ipertri

Correre gli atleti e le lesioni di cricco Chiropratico El Paso

Correre gli atleti e le lesioni di cricco Chiropratico El Paso

Immaginate di essere addestrati bene per una gara significativa, prenditela in forma e attraversando la prima metà del corso senza problemi, e siete sul passo per un bel PR. All'improvviso, hai cominciato a notare la tenuta in uno dei tuoi polpacci. All'inizio era una barriera che poteva essere ignorata, ma la tenuta era costantemente peggiorata fino a quando la tua cricca era una massa rigida e dolorosa di tessuto che gridava di cessare.

Hai rallentato, hai smesso di allungarlo, massaggiandolo, ma niente ha aiutato. Riconoscendo che questa è stata la conclusione della tua razza, hai sbottato fino alla fine, deluso e frustrato che dopo sei mesi di attenti e preparativi di tempo, alcune strisce di tessuto muscolare nella parte posteriore della coscia avevano impedito di raggiungere il tuo obiettivo. Questa situazione è familiare a qualcuno o è successo a qualcuno che conosci?

Problemi di lesione di Hamstring

Ingranaggio, posizionamento e pressione di avvolgimento BFR Specialista BFR

Ingranaggio, posizionamento e pressione di avvolgimento BFR Specialista BFR

La formazione di restrizione del flusso sanguigno (BFR) è uno stile di allenamento di resistenza che utilizza l'abitudine di avvolgere una sorta di girello intorno ad un arto e di allenamento con un carico relativamente leggero. È una pratica che ha guadagnato un po 'di popolarità nel regno di coaching resistenza negli ultimi decenni e è qualcosa che può trarre vantaggio da protocolli formativi.

Se usato correttamente, la pratica pratica di restrizione del flusso sanguigno (BFR) potrebbe aiutarti attraverso piattaforme di ipertrofia, imballa su massa aggiuntiva e addirittura aiuto nella crescita o nella manutenzione della massa muscolare nei momenti in cui il sollevamento del peso pesante è laborioso o impossibile. Capiamo che cosa sta succedendo nel corpo quando viene utilizzato da te.

Come accennato in precedenza, il BFR richiede l'utilizzo di una qualche forma di laccio emostatico attorno a un arto in modo da inibire il flusso sanguigno. Tuttavia, non tutto il flusso sanguigno è limitato. Lo scopo del tourniquet è quello di prevenire ciò che è noto come "ritorno venoso". Quando si contrae un muscolo, più sangue

Corso di limitazione del flusso sanguigno per il muscolo crescente Specialista El Paso

Corso di limitazione del flusso sanguigno per il muscolo crescente Specialista El Paso

Per comprendere come funziona BFR o restrizione del flusso sanguigno, è importante eseguire un rapido esame di come funziona il sistema circolatorio, chiamato anche sistema vascolare o cardiovascolare. Le tue arterie sono vasi sanguigni che trasportano sangue ossigenato dal cuore al tuo corpo. Le vene sono vasi sanguigni che trasportano sangue dal corpo al cuore.

L'obiettivo della formazione di restrizione del flusso sanguigno sarebbe quello di limitare il ritorno venoso lasciando ancora il flusso arterioso strategicamente avvolgendo la parte più leggera delle tue membra. Il sangue può continuare a concentrarsi in un muscolo limitando le vene piuttosto che le arterie e rimane intrappolato. È come riempire un palloncino d'acqua alla capacità massima (senza sfogarsi, ovviamente).

Raccogliendo tutto il sangue ai muscoli che lavorano senza lasciarlo, un paio di cose importanti accadono: uno, ricevi una pompa pazza e i tuoi muscoli diventano supersized. Il concetto è che questo contribuisca a

Specialista El Paso: Supporto psicologico per atleti con lesioni sportive

Specialista El Paso: Supporto psicologico per atleti con lesioni sportive

Gli atleti si trovano ad affrontare un'estrema pressione per tornare a giocare quando sono feriti, ma la vera sfida per i medici è di riportarle al sicuro. Gli atleti dovrebbero essere duri e mantenere un atteggiamento positivo mentre regolarmente attraversano il dolore. Quando sono fatti per sedersi a causa di un incidente, dovrebbero essere concentrati e motivati ​​a tornare a giocare il più rapidamente possibile. Riabilitano e si riposano mentre confidano che i loro corpi saranno pronti dopo un piano di trattamento completo.

Questa è la prospettiva idealistica di lesioni associate agli atleti nel loro sport specifico o attività fisica. Tuttavia, la realtà è che gli incidenti sono inevitabili per essere un atleta e la transizione da "atleta attiva" a "atleta ferita" e ritorno a "atleta attiva" non sempre avviene senza complicazioni.

Gli atleti feriti combattono con ansia, frustrazione, rabbia e talvolta depressione durante il loro tempo lontano dal gioco, il che potrebbe anche impedire loro di seguire

Lesioni sportive e effetti psicologici atletici Specialisti della terapia

Lesioni sportive e effetti psicologici atletici Specialisti della terapia

L'infortunio è un evento comune nella partecipazione sportiva. Chiedi a qualsiasi atleta e ti diranno che uno degli svantaggi che possono sperimentare nella loro specifica attività fisica è lesioni.

Essere feriti può significare un certo numero di cose per un atleta fuori dal dolore che sperimentano. Innanzitutto, la lesione può portare a una sosta per la formazione (cioè, coaching) e può indicare che ciò che hanno dedicato un sacco di tempo e di energia e può anche essere rimosso abbastanza improvvisamente (Crossman, 1997). La partecipazione sportiva è una parte dell'identità di un atleta e quindi lo sport è una parte tremenda della loro vita. Quando questo viene rimosso, anche se per un breve periodo di tempo, questo può avere un possibile effetto psicologico su come un atleta si vede.

Inoltre, l'infortunio può portare via i rinforzi positivi che lo sport fornisce quando gli atleti subiscono una sensazione di padronanza, autonomia e senso del controllo (Deutsch, 1985). Il pregiudizio potrebbe essere pensato come una battuta d'arresto perché lo sport è usato dagli atleti come mezzo di mana

Panoramica sull'allenamento della limitazione del flusso di sangue. | Specialista BFR

Panoramica sull'allenamento della limitazione del flusso di sangue. | Specialista BFR

Il sangue è responsabile del trasporto di ossigeno, sostanze nutritive e altre molecole cruciali per la vita. La maggior parte dei bodybuilder può anche dire che il sangue è importante per ottenere il muscolo, il flusso di sangue per essere più particolari. Un intero gruppo di integratori nutrizionali è emerso negli ultimi dieci anni, concentrato sul potenziamento dell'anabolismo e così aumentando la circolazione.

Tuttavia, cosa succede se ti ho detto che il contrario potrebbe essere vero? Se ti ho detto che occludendo il flusso sanguigno ai muscoli potrebbe avere un effetto anabolizzante, cosa direbbe? La formazione di limitazione del flusso di sangue (BFR) ha anni di ricerca per sostenerne l'efficacia e in questo articolo spiegherò cosa è e come usarla per aumentare la tua formazione.

Che cosa è la formazione di limitazione del flusso di sangue?

Molto semplicemente, l'allenamento BFR include la limitazione del ritorno venoso della circolazione sanguigna dal muscolo. L'obiettivo non è limitare la circolazione sanguigna al muscolo, ma piuttosto impedire il flusso sanguigno dal ritorno

Terapia di restrizione del flusso di sangue per lesioni agli incrostazioni Specialista BFR

Terapia di restrizione del flusso di sangue per lesioni agli incrostazioni Specialista BFR

La formazione di restrizione del flusso sanguigno (BFR) è una strategia di formazione che prevede l'uso di polsini o pinze disposte prossimamente intorno ad un arto, con l'intento di mantenere l'afflusso arterioso mentre occludono il flusso linfatico attraverso l'esercizio fisico (secondo Scott e altri 2015).

BFR, o la formazione di restrizione del flusso sanguigno, è stata utilizzata in diversi modi di esercizio. Questi includono la formazione ciclistica, camminare e la forza. Quando si esegue la formazione di resistenza con la terapia di restrizione del flusso sanguigno, vengono normalmente utilizzati polsi o pinze stretti. Praticamente, la formazione di restrizione del flusso sanguigno viene più spesso utilizzata quando si utilizza la formazione di resistenza con carichi bassi di circa 20 a 30 per cento di 1RM e con avvolgi che sono avvolti ad una tenuta percepita di 7 su 10.

BRT Bands - El Paso Chiropratico

Tecniche di rilascio Myo-Fascial per il Tensor Fascia Latae

Tecniche di rilascio Myo-Fascial per il Tensor Fascia Latae

Il fascia latae tensoriale (TFL) è un muscolo problematico per molti individui. Spesso, contribuisce alla tenuta legata alla fascia IT e è dominante nel medius gluteus. La sua funzione è la flessione e il rapimento dell'anca, e ha tendenza ad essere stretto in molti corridori e atleti. L'esecuzione della mobilitazione dei tessuti molli contribuirà a risolvere la tenuta oltre a promuovere la rigenerazione e l'assunzione del medius del gluteus.

Molti uomini e donne sostengono l'efficacia della schiuma che si arrotola nella fascia IT stessa. Mentre molti professionisti sanitari non sono incline a ignorare tutto questo, si ritiene che il rolling in poliuretano abbia probabilmente un impatto molto maggiore sulla lunghezza / tensione del tessuto molle sottostante e associato alla fascia IT (ad es. Glutei, quad, labbra e TFL ). Il TFL è spesso pieno di punti di innesco.

Troverai una varietà di esercizi a rullo di schiuma che puoi fare e scegliere l'allungamento o l'esercizio dipende dal muscolo g

Qual è la tecnica di laminazione della gomma piuma e come usarla?

Qual è la tecnica di laminazione della gomma piuma e come usarla?

Il rilascio auto-myofasciale, noto anche come "rolling di schiuma", è cambiato da una tecnica un tempo misteriosa utilizzata esclusivamente da atleti professionisti, atleti e terapeuti ad un metodo quotidiano familiare per persone a tutti i livelli di fitness.

I prodotti, la tecnologia ei dati hanno introdotto un numero crescente di metodi di addestramento e di recupero all'individuo.
Il rilascio auto-myofasciale è una parola fantasiosa per l'auto-massaggio, utilizzata per liberare rigidità muscolare o punti di innesco. Questa tecnica può essere eseguita usando un rullo a schiuma, lacrosse ball, Theracane o le tue mani. Applicando pressione a queste aree dolorose, è in grado di aiutare nel recupero dei muscoli e di aiutare a ripristinarli. Funzione corretta significa che i muscoli sono sani, elastici e pronti per essere eseguiti in un istante.

Determinazione di muscoli stretti e punti di trigger

I punti trigger sono indicati come "nodi" che si formano nei muscoli. Sono unici e possono essere identificati quando iniziano a riferirsi p

Test e diagnosi di nuovi biomarcatori per le concussioni

Test e diagnosi di nuovi biomarcatori per le concussioni

La concussione, nota anche come lieve lesione traumatica del cervello (MTBI), è stata una condizione poco compresa, conosciuta per la maggior parte dei fornitori di servizi sanitari come difficile da oggettivare e gestire.

Storicamente, non è stato disponibile alcun test per concludere una diagnosi accurata. In assenza di risultati oggettivi di sanguinamento nel cervello, una diagnosi di "lieve lesione traumatica del cervello" è stata attaccata alla condizione, mentre se ci sono prove di sanguinamento traumatico, viene applicata la diagnosi "lesione cerebrale traumatica".

Anche se Hartvigsen, Boyle, Cassidy e Carroll (2014) hanno riferito che 600 di 100,000 americani sono colpiti ogni anno da una commozione cerebrale, Jeter et al. (2012) hanno riferito che vicino al 40 percentuale di persone che hanno subito un lieve danno cerebrale non riportano il loro medico, rendendo le statistiche accurate molto difficili da concludere. Nonostante il potenziale segnalato dalle persone, ci rendiamo conto che la commozione cerebrale è un problema che ha conseguenze importanti dal punto di vista di

Lesioni comuni del tessuto soffici causate dal trauma

Lesioni comuni del tessuto soffici causate dal trauma

Secondo l'Accademia Americana di Chirurgia Ortopedica "I più comuni tessuti molli feriti sono muscoli, tendini e legamenti.

Le lesioni acute sono causate da un trauma improvviso, come caduta, torsione o colpo al corpo. Esempi di una lesione acuta includono sprains, ceppi e contusioni."(http://orthoinfo.aaos.org/topic.cfm?topic=A00111Non dobbiamo anche dimenticare che ci sono altri tessuti molli che possono essere feriti e la vera definizione del tessuto molle, che non è altro che l'osso, è il tessuto molle.

Ciò include il cervello, i polmoni, il cuore e qualsiasi altro organo del corpo. Tuttavia, in medicina le lesioni dei tessuti molli sono comunemente conosciuti per essere limitati ai muscoli, legamenti e tendini.

Classificazione della lesione del tessuto morbido

W

Sforzi e distorsioni: una sindrome, patologie non separate

Sforzi e distorsioni: una sindrome, patologie non separate

Secondo l'Istituto Nazionale di Salute, Istituto Nazionale di Artrite e Disturbi Muscoloscheletrici e della Pelle:

Un distorsione è una lesione al legamento (tessuto che collega due o più ossa ad un giunto). In un disturbo, uno o più legamenti sono allungati o strappati. Un ceppo è una lesione per un muscolo o un tendine (tessuto che collega muscolo all'osso). In un ceppo, un muscolo o un tendine è allungato o strappato.

Storicamente, i medici di tutte le discipline nell'ambiente clinico e gli avvocati dell'arena medico-legale hanno erroneamente tentato di separarli in lesioni distinte 2 permettendo una falsa conclusione da derivare in una prognosi o in argomenti legali quando si considera la patologia del tessuto connettivo come sequela a trauma .

Anatomia delle distorsioni e dei ceppi

Solomonow (2009) ha scritto:

Ci sono diversi legamenti in ogni articolazione nello scheletro umano e sono considerati come i principali vincoli delle ossa che costituiscono il