ClickCease
Seleziona Pagina

Dolore alla caviglia e le lesioni non sono problemi riservati esclusivamente agli atleti. Negli Stati Uniti, oltre alle persone 25,000 si occupano distorsioni della caviglia o dolore ogni giorno. Gli studi dimostrano che da qualche parte intorno 40 per cento delle distorsioni della caviglia non sono trattati correttamente o sono erroneamente diagnosticati, il che porta a disabilità o dolore cronico alla caviglia.

Quando la caviglia non funziona correttamente, può influire su tutto il corpo. I muscoli su entrambi i lati della gamba o addirittura sotto il piede possono diventare doloranti o doloranti. Questo può portare a perdita di mobilità, un'andatura irregolare e dolore all'anca e alla schiena.

Anatomia della caviglia

Tre ossa si connettono al congiunta che è la caviglia. Le estremità inferiori della tibia (tibia) e la fibula (osso inferiore della gamba inferiore) si incontrano per formare una presa in cui si trova l'astragalo (caviglia).

Il fondo dell'astragalo poggia sul calcagno (osso del tallone). C'è una fodera spessa circa un pollice di cartilagine un po 'molle nell'articolazione, che fornisce assorbimento degli urti per il trasporto del peso corporeo, ma è dura e duratura, in modo che, purché non vi siano lesioni, durerà per tutta la vita.

Le ossa sono tenute insieme dai legamenti e i muscoli sono attaccati alle ossa dai tendini. Quando c'è un infortunio, può colpire l'osso, i muscoli, i tendini e i legamenti.

Trattamento per lesioni alla caviglia e dolore

Il trattamento tipico per il dolore, come ad esempio una distorsione, è il RISO, che è riposo, ghiaccio, compressione e elevazione. Un approccio al trattamento un po 'più nuovo sostituisce la R con una M, il che significa che invece di riposo, è invece necessario il movimento.

Tuttavia, è importante che il movimento sia fatto in modo sicuro e attento. Alcuni tipi di lesioni alla caviglia può essere esacerbato dal movimento quindi dovrebbe essere affrontato con cura.

Altri tipi di trattamento tradizionale comprendono vari metodi di controllo del dolore da ibuprofene agli oppioidi. Lesioni gravi, come un legamento lacerato, possono richiedere un intervento chirurgico. Quando un paziente avverte dolore, una radiografia viene spesso utilizzata per vedere se c'è una lesione e per determinare l'entità di tale lesione. A volte, anche se una radiografia non è in grado di vedere la ferita. In tali casi, può essere utilizzata una risonanza magnetica.

caviglia el paso tx.Chiropratica per dolore alla caviglia

La chiropratica è molto efficace per il trattamento del dolore al piede e alla caviglia. Il chiropratico inizierà valutando la fonte di dolore del paziente e determinando cosa lo sta causando. Possono usare i raggi X, la risonanza magnetica, la TAC e altri tipi di strumenti diagnostici per aiutarli a selezionare il miglior corso o trattamento.

Quando una lesione è nuova e l'area è infiammata e tenera, il corso del trattamento può includere ultrasuoni, ionoforesi e vasche idromassaggio. Questo è oltre al riposo, al ghiaccio, alla compressione e all'elevazione. Mentre guarisce, l'infiammazione si attenua e diventa più stabile, e possono essere introdotti aggiustamenti chiropratici al piede.

La chiropratica può aiutare a ridurre il dolore senza prescrizione di farmaci e gli effetti collaterali associati. Questo da solo è spesso una grande attrazione per molti pazienti. Tuttavia, ci sono altri benefici che la chiropratica può fornire per il dolore alla caviglia.

Un regolare trattamento chiropratico può aiutare a rafforzare la caviglia e aumentare la sua stabilità aumentando la mobilità e la flessibilità. Spesso i nervi e i tessuti molli possono danneggiarsi. Trattamenti chiropratici fatti su base costante facilitano il flusso sanguigno, che accelera la guarigione e riduce la possibilità di lesioni. Inoltre, utilizza un approccio per tutto il corpo in modo che il paziente possa ottenere consigli su dieta e cambiamenti nello stile di vita, come perdere peso o esercitare.

La cura chiropratica è una terapia molto efficace per il trattamento del dolore e della ferita alla caviglia. È non invasivo e un approccio naturale alla guarigione che consente al corpo di guarire se stesso.

Clinica chiropratica medica lesioni: trattamento e recupero di emicrania