Lesioni complesse

ATM: disturbi della mascella

Facebook

L'ATM dell'articolazione temporo-mandibolare (tem-puh-roe-man-dib-u-lur) funge da cerniera scorrevole che collega l'osso mascellare al cranio. C'è un'articolazione su ciascun lato della mascella. I disturbi della mascella dell'ATM sono anche noti come disturbi temporo-mandibolari - TMD. Questi disturbi colpiscono il punto di connessione tra la mascella e il cranio che provoca gonfiore e dolore all'articolazione e ai muscoli che controllano il movimento. Il disturbo può essere causato da una combinazione di fattori, come stress, genetica, artrite o lesioni. I sintomi, il dolore e il disagio sono spesso temporanei e possono essere alleviati con la cura di sé e un trattamento non chirurgico come la chiropratica.

Disturbi della mascella

Se la mascella non si muove correttamente o diventa sbilanciata, può sollecitare l'articolazione temporo-mandibolare. Se ciò accade, i muscoli della mascella e i muscoli del collo e delle spalle possono irrigidirsi e nel tempo si affaticano mentre lavorano troppo per compensare e mantenere la mascella in equilibrio. Le ossa che interagiscono nell'articolazione sono ricoperte di cartilagine e sono separate da un piccolo disco ammortizzante per mantenere un movimento regolare. I disturbi della mascella possono verificarsi se:

  • Il disco si erode o si sposta fuori allineamento.
  • La cartilagine dell'articolazione è danneggiata dall'artrite.
  • L'articolazione è danneggiata da un trauma da impatto come un colpo alla testa a causa di una caduta o un incidente sportivo.
  • Individui che hanno avuto un incidente automobilistico.

Altri fattori includono:

Sintomi

I sintomi dell'ATM variano da caso a caso. Questi sintomi potrebbero includere:

  • Problemi con l'apertura o la chiusura della bocca
  • Difficoltà o dolore durante la masticazione
  • Dolore o tenerezza della mascella
  • Dolore in una o entrambe le articolazioni temporo-mandibolari
  • Dolore facciale doloroso
  • Dolore al collo e alle spalle
  • Mal di testa
  • Dolore doloroso dentro e intorno all'orecchio
  • Vertigini
  • Bloccaggio del giunto
  • Suono di clic
  • Sensazione di grattugia

Rilievo chiropratico

Chiropratici può aiutare con l'ATM alleviando la tensione e la disfunzione della spalla, del collo e della mascella. Una volta che la disfunzione è stata alleviata, riduce la pressione sui vari nervi. Il trattamento include:


Composizione corporea


L'indice glicemico

Non tutti i carboidrati sono uguali, alcuni hanno un effetto più significativo sui livelli di insulina rispetto ad altri. Per le persone con diabete o insulino-resistenza, questo è importante. Un cibo Indice glicemico – compreso tra 0 e 100 – indica come un particolare carboidrato influenzerà i livelli di zucchero nel sangue e di insulina.

  • Gli alimenti che si digeriscono rapidamente sono in cima all'indice.
  • Gli alimenti che digeriscono lentamente sono inferiori all'indice.

Gli alimenti con un alto indice glicemico, tra cui patate e pane bianco, vengono rapidamente scomposti. Questo è ciò che accade quando si attraversa una corsa allo zucchero che si abbatte pochi minuti dopo. Gli alimenti a basso indice glicemico, tra cui patate dolci e avena intera, vengono digeriti gradualmente. Ciò si traduce in un aumento costante dei livelli di zucchero nel sangue. I seguenti fattori possono influenzare la scala GI:

Alimentare

  • Più elaborato è il cibo, maggiore è l'IG.

Contenuto di grassi e acidi

  • Gli alimenti ricchi di grassi, acidi o carboidrati mangiati con grassi o acidi tendono ad avere un IG più basso.

Contenuto di fibre

  • La fibra rallenta il tasso di digestione, portando a un aumento graduale e salutare dei livelli di zucchero nel sangue.

Maturità

  • Maturato i frutti tendono ad avere un IG più alto rispetto ai frutti non maturati.
Referenze

Alcantara, Joel et al. "Cura chiropratica di un paziente con disturbo temporo-mandibolare e sublussazione dell'atlante". Giornale di terapie manipolative e fisiologiche vol. 25,1 (2002): 63-70. doi:10.1067/mmt.2002.120415

DeVocht, James We et al. "Uno studio pilota di un intervento chiropratico per la gestione del disturbo temporo-mandibolare miofasciale cronico". Giornale dell'American Dental Association (1939) vol. 144,10 (2013): 1154-63. doi:10.14219/jada.archive.2013.0034

Pavia, Steven et al. "Trattamento chiropratico della disfunzione temporo-mandibolare: una serie di casi retrospettivi". Giornale di medicina chiropratica vol. 14,4 (2015): 279-84. doi:10.1016/j.jcm.2015.08.005

post correlati

Rubis, Lisa Met al. "Un approccio collaborativo tra chiropratica e odontoiatria per affrontare la disfunzione temporo-mandibolare: un caso clinico". Giornale di medicina chiropratica vol. 13,1 (2014): 55-61. doi:10.1016/j.jcm.2013.10.003

Dichiarazione di non responsabilità post e ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "ATM: disturbi della mascella" non è destinato a sostituire un rapporto uno a uno con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un'assistenza sanitaria qualificata professionale.

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscoloscheletrica, medicina fisica, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di attività professionale e dalla propria giurisdizione di abilitazione. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Il dottor Alex Jimenez o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Il dottor Alex Jimenez

Benvenuto-Bienvenido nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità spinali e lesioni. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, scarso sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità ottimale, salute, fitness e condizionamento strutturale. Utilizziamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento per la mobilità e l'agilità, protocolli Cross-Fit adattati e il "Sistema PUSH" per il trattamento di pazienti affetti da varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la completa salute fisica, contattami. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti. Collegare!

Post Recenti

La differenza tra trazione e terapia di decompressione

Introduzione Chiunque abbia avuto a che fare con la lombalgia può descriverla in vari modi. Alcuni potrebbero... Continua a leggere...

Centro Massaggi Decompressivi

Il massaggio è la manipolazione dei muscoli e dei tessuti del corpo con una forza controllata, dolce e... Continua a leggere...

Il tuo peso potrebbe influire sulla tua schiena: prova la decompressione

Introduzione Come il mondo si muove, anche il corpo si muove. Quando il corpo esegue movimenti quotidiani come correre,... Continua a leggere...

Come il nervo sciatico trae vantaggio dalla decompressione

Introduzione Il sistema nervoso centrale nel corpo controlla ogni muscolo, tessuto, organo e nervo dappertutto... Continua a leggere...

Chirurgia spinale ambulatoriale

Molti complessi interventi chirurgici spinali si svolgono in ambiente ospedaliero. L'individuo trascorre una notte... Continua a leggere...

Alleviare i nervi pizzicati lombari con la decompressione

Introduzione La schiena e la colonna vertebrale sono legate al sistema muscolo-scheletrico, dove lavorano insieme per... Continua a leggere...