PRENOTA ONLINE 24/7

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiama ufficio: 915-850-0900.
Lunedi8: 30 AM - 7: 00 PM
Martedì8: 30 AM - 7: 00 PM
Mercoledì8: 30 AM - 7: 00 PM
Giovedi8: 30 AM - 7: 00 PM
Venerdì8: 30 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Dottor Cell Emergenze 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Medicina funzionale®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti * dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per saperne di più* Chiamaci oggi: 915-850-0900

Spiegazione della medicina funzionale

Test Dix-Hallpike utilizzato da Chiropractors per BPPV a El Paso, TX

Share

Vertigine posizionale parossistica benigna, o BPPV, è il disturbo vestibolare più comune ed è di gran lunga la causa più comune di vertigini, una falsa sensazione di movimento rotatorio o di rotazione. La BPPV non è pericolosa per la vita, può entrare inaspettatamente in brevi incantesimi e può innescarsi con determinate posizioni o movimenti della testa. Questo può accadere di frequente quando si inclina la testa verso il basso o verso l'alto, quando si sdraia o quando si ribalta o si siedono a letto.

BPPV è un problema meccanico nell'orecchio interno. Si verifica quando alcuni dei cristalli di carbonato di calcio, noti come otoconia, che sono tipicamente incorporati nel gel all'utricolo, vengono spostati e migrano in almeno uno dei canali semicircolari riempiti di fluido 3, in cui non dovrebbero esserlo. Quando una quantità sufficiente di queste particelle si raccoglie tra i canali, interferisce con il movimento fluido che questi canali usano per percepire il movimento della testa, provocando l'invio di segnali falsi al cervello da parte dell'orecchio interno.

Il fluido dai canali normalmente non risponde alla gravità. D'altra parte, i cristalli interagiscono con la gravità, spostando così il fluido quando normalmente rimarrebbe immobile. Dopo che il fluido si muove, le terminazioni nervose nel canale vengono attivate e invia un messaggio al cervello che la testa si sta muovendo, anche se non lo è. Questa falsa informazione non corrisponde a ciò che l'altro orecchio può percepire, insieme a ciò che gli occhi stanno vedendo, o usando ciò che fanno i muscoli e le articolazioni, e questa informazione non corrispondente viene percepita dal cervello come una sensazione rotante, o vertigine, che normalmente dura meno di un minuto Tra gli incantesimi di vertigine alcune persone possono sentirsi prive di sintomi, mentre altre sentono un lieve senso di squilibrio o squilibrio.

Sintomi di BPPV

I segni e i sintomi di vertigine posizionale parossistica benigna, o BPPV, possono includere:

  • Vertigini
  • Una sensazione che tu o l'ambiente circostante stai girando o muovendo (vertigini)
  • Una perdita di equilibrio o equilibrio
  • Nausea
  • vomito

I segni e i sintomi di BPPV possono andare e venire, con questi generalmente che durano meno di un minuto. Episodi di vertigine posizionale parossistica benigna possono scomparire per un po 'e poi tornare. Le attività che causano i segni e i sintomi di BPPV possono variare da persona a persona, ma sono quasi sempre causate da un cambiamento nel posizionamento della testa. Alcune persone si sentono anche fuori equilibrio quando stanno in piedi o camminano. Movimenti oculari ritmici anormali, noti come nistagmo, di solito seguono i segni esteriori di vertigine posizionale parossistica benigna, o BPPV.

È essenziale, tuttavia, capire che BPPV non ti dà vertigini continue che non sono influenzate dal movimento o anche da un cambio di posizione. Inoltre, non influenzerà l'udito o produrrà svenimento, mal di testa o segni neurologici, come intorpidimento, sensazione di "spilli e aghi", difficoltà a parlare o difficoltà nel coordinare i movimenti. Se si dispone di uno o più di questi sintomi aggiuntivi, informare immediatamente un operatore sanitario. Altri disturbi potrebbero essere originariamente diagnosticati erroneamente come BPPV. Allertando un operatore sanitario su eventuali segni e sintomi che potrebbero verificarsi insieme alle vertigini, potrebbero rivalutare la malattia e pensare se si possa avere un altro tipo di disturbo, invece che in aggiunta a BPPV.

Il BPPV è piuttosto comune, con una prevalenza stimata di 107 per 100,000 annualmente più una prevalenza una tantum del 2.4 percentuale. Si ritiene che sia piuttosto raro nei bambini, ma può colpire adulti di qualsiasi età, in particolare anziani. La stragrande maggioranza dei casi avviene senza una ragione apparente, con molte persone che descrivono come sono semplicemente andati ad alzarsi dal letto e la stanza ha cominciato a girare. Tuttavia, le associazioni sono state fatte con lesioni, emicrania, infezione dell'orecchio interno o malattia, diabete, osteoporosi, intubazione, presumibilmente a causa di un tempo prolungato a letto e riduzione del flusso sanguigno. Potrebbe anche esserci una correlazione con il lato del sonno preferito di una persona.

Diagnosi per BPPV

I medici generici normalmente indirizzano i pazienti a un professionista sanitario specificamente formato per prendersi cura dei disturbi vestibolari, più comunemente un terapista della riabilitazione vestibolare, come un chiropratico, un fisioterapista specializzato o talvolta un terapista occupazionale o un audiologo. Un ENT (specialista dell'orecchio, del naso e della gola) specializzato in disturbi vestibolari può anche diagnosticare la BPPV.

L'imaging medico normale (ad esempio una risonanza magnetica) non è efficace nella diagnosi di BPPV, perché non mostra i cristalli che si sono spostati nei canali semicircolari. Tuttavia, quando qualcuno con BPPV ha spostato la propria testa in una posizione che fa andare i cristalli spostati all'interno di un canale, è noto che i segnali di errore causano lo spostamento degli occhi in uno schema molto specifico, noto come "nistagmo".

L'associazione tra le orecchie interne e i muscoli degli occhi è ciò che generalmente ci consente di rimanere concentrati sul nostro ambiente mentre la testa si muove. Poiché i cristalli dislocati fanno pensare al cervello che una persona si muova quando non lo è, fa muovere gli occhi, facendo sembrare che la stanza stia girando. Il movimento degli occhi è l'indicazione che qualcosa sta accadendo automaticamente per spostare il fluido nei canali uditivi interni quando non dovrebbe essere.

Il nistagmo avrà caratteristiche diverse che consentiranno a un operatore sanitario di riconoscere quale orecchio sono i cristalli spostati all'interno e quali o i canali in cui si sono trasferiti. Valutazioni come il test Dix-Hallpike comportano lo spostamento della testa in specifici orientamenti, consentendo alla gravità di spostare i cristalli sfoltiti e attivare la vertigine mentre il professionista sanitario osserva i movimenti oculari riconoscibili o il nistagmo.

Test Dix-Hallpike per BPPV

Gli operatori sanitari, come i chiropratici specializzati in malattie vestibolari, utilizzano tipicamente il test Dix-Hallpike, a volte chiamato manovra Dix-Hallpike, per testare vertigine posizionale parossistica benigna, o BPPV. Per eseguire il test Dix-Hallpike, il medico ti chiederà di sederti sul tavolo di prova con le gambe distese. Ruoterà la tua testa 45 di un lato, che contrasta il canale semicircolare posteriore destro con il piano sagittale del corpo, quindi ti permetteranno di sdraiarti velocemente, mentre gli occhi sono aperti, in modo che la tua testa si blocchi leggermente oltre il bordo della scrivania.

Test Dix-Hallpike per la diagnosi di BPPV

Questo movimento può far muovere i cristalli sciolti all'interno dei canali semicircolari. Il medico ti chiederà se hai sintomi di vertigini e osserva i tuoi occhi per scoprire come si muovono. Non appena avrai qualche minuto per recuperare, il medico potrebbe eseguire il test sul lato opposto della testa.

Si devono prendere nota della latenza, lunghezza e direzione del nistagmo, se presente, insieme alla latenza e durata della vertigine, se presente. Se il test è negativo, dimostrerà che la vertigine posizionale parossistica benigna è una diagnosi meno probabile e dovrebbe essere considerato il coinvolgimento del sistema nervoso centrale. Esistono due tipi di BPPV: uno in cui i cristalli sciolti possono muoversi liberamente nel fluido del canale (canalitiasi) e, più raramente, uno in cui si ritiene che i cristalli siano `` avvolti '' sul fascio di nervi che sentono il movimento fluido o cupulolitiasi.

Con la canalithiasis, richiede meno di un momento per quei cristalli di smettere di muoversi dopo un particolare cambiamento nella posizione della testa ha innescato una svolta. Una volta che i cristalli smettono di spostarsi, il movimento fluido si deposita e il nistagmo e le vertigini cessano. Con la cupololitiasi, i cristalli intrappolati sulla confezione dei nervi sensoriali faranno durare più a lungo il nistagmo e le vertigini, finché la testa non sarà spostata fuori dalla posizione offensiva. È necessario fare la diagnosi corretta, poiché il trattamento è diverso per ogni variante. BPPV può essere trattato con vari metodi di trattamento, uno dei più comuni è la manovra Epley.

Insight di Dr. Alex Jimenez

Cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa comunemente utilizzata per trattare una varietà di lesioni e condizioni associate al corretto allineamento della colonna vertebrale. Occasionalmente, un disallineamento spinale, o sublussazione, può svilupparsi in numerosi problemi di salute, causando una vasta gamma di sintomi se non trattata per un lungo periodo di tempo. Tuttavia, molti chiropratici possono curare molti altri disturbi non strettamente associati alla colonna vertebrale. In ambito clinico, la cura chiropratica è stata utilizzata per la gestione della vertigine parossistica posizionale benigna, o BPPV. Chiropratici utilizzerà il Test Dix-Hallpike diagnosticare un paziente seguito dal Epley manovra per aiutare a trattare i pazienti con BPPV. Molti pazienti hanno riportato una riduzione dei sintomi.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Sciatica

Sciatica viene indicato come una raccolta di sintomi, piuttosto che una singola lesione e / o condizione. I sintomi del dolore del nervo sciatico, o della sciatica, possono variare in frequenza e intensità, tuttavia, è più comunemente descritto come un dolore improvviso, affilato (simile a coltello) o elettrico che si irradia dalla bassa schiena ai glutei, fianchi, cosce e gambe nel piede. Altri sintomi di sciatica possono includere, formicolio o bruciore sensazioni, intorpidimento e debolezza lungo la lunghezza del nervo sciatico. La sciatica colpisce più frequentemente individui di età compresa tra 30 e 50. Può spesso svilupparsi a causa della degenerazione della colonna vertebrale a causa dell'età, tuttavia, la compressione e l'irritazione del nervo sciatico causate da un rigonfiamento o Disco erniato, tra gli altri problemi di salute spinale, può anche causare dolore al nervo sciatico.

ARGOMENTO SUPPLEMENTARE IMPORTANTE: i sintomi del chiropratico Sciatica

ALTRI ARGOMENTI: EXTRA EXTRA: El Paso Back Clinic | Cura e trattamenti per il mal di schiena

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Disturbo degenerativo del disco dei giovani adulti e salute ottimale della colonna vertebrale

I giovani adulti non pensano al deterioramento / degenerazione del disco fino a quando non è il momento degli anni d'oro. Il… Leggi di più

Tecniche di manipolazione spinale chiropratica

Esiste una moltitudine di tecniche chiropratiche per l'allineamento della colonna vertebrale. Sono usati dai chiropratici ... Leggi di più

La danza del ventre può aiutare ad alleviare il mal di schiena

Si è scoperto che la danza del ventre è un modo efficace per aiutare le persone a gestire i bassi ... Leggi di più

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

Sciatica o aneurisma, una diagnosi errata fatale

Sciatica o aneurisma? Sapere come una diagnosi mancata potrebbe essere potenzialmente fatale se non diagnosticata ... Leggi di più

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

Registrazione paziente EZ 🔘
Chiamaci oggi 🔘