Ecco fino a che punto devi effettivamente correre per raccogliere i benefici per la salute

Share

Se ti piace correre ma non farlo amore per correre, ecco alcune novità che sicuramente metteranno un rimbalzo nel tuo passaggio. Una recente rassegna di studi ha scoperto che per valutare i principali benefici per la salute di corsa, non devi battere a lungo il marciapiede: solo fare jogging cinque o sei miglia una settimana è abbastanza.

I ricercatori riferiscono che le persone che hanno registrato così tante miglia nel corso di una o due corse (e meno di 51 minuti cumulativi) a settimana avevano un rischio inferiore di alcuni tumori, ictus, osteoartrite, alta pressione sanguigna e colesterolo alto rispetto alle persone che hanno fatto jogging di meno o per niente.

È ancora meglio: quando i revisori hanno esaminato il effetto della corsa sulla mortalità cardiovascolare e morte per qualsiasi causa, hanno scoperto che il gruppo a basso chilometraggio aveva la stessa riduzione del rischio delle persone che si allacciavano più spesso e coprivano più terreno ogni settimana.

RELAZIONATO: Suggerimenti per la corsa 15 che devi sapere

"I massimi benefici per la salute della corsa sembrano verificarsi a dosi piuttosto basse, ben al di sotto di quelle suggerite dalle linee guida statunitensi sull'attività fisica", scrivono i ricercatori nello studio, che è stato pubblicato sulla rivista Procedure della Mayo Clinic. (Il governo raccomanda 75 minuti di attività vigorosa a settimana.)

Ma ovviamente, se stai correndo dimagrire, si applica sempre la stessa logica: più passaggi significano più calorie bruciate. Potresti voler rispettare il tuo programma e percorso abituali. Ma per chiunque si stia spingendo per lunghi viaggi alla ricerca di una salute ottimale, i nuovi risultati potrebbero offrire un po 'di sollievo.

Quindi qual è un buon obiettivo a cui mirare, secondo la scienza?

Carl J. Lavie, MD, autore principale della revisione e direttore medico della riabilitazione e prevenzione cardiaca presso l'Ochsner Medical Center di New Orleans, ha offerto questo consiglio al New York Times: "Correre per 20-30 minuti, o circa un miglio e mezzo a tre miglia, due volte a settimana sembrerebbe perfetto."

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Alzarsi la mattina con la schiena, la chiropratica del dolore al collo porta sollievo

Per le persone che si alzano con dolore e rigidità alla schiena, al collo, alle spalle praticamente ogni ... Leggi

Dormire meglio con l'artrite spinale infiammatoria

L'artrite spinale infiammatoria può causare dolore articolare significativo e danneggiare gravemente la qualità del sonno. Qualsiasi… Leggi

Trattamento chiropratico per la mobilità con conflitto di spalle

La spalla è soggetta a diverse irritazioni, lesioni e condizioni. L'impingement della spalla è un comune ... Leggi

Disallineamenti della colonna vertebrale Dolore e fastidio alla radice

Quando si verificano disallineamenti della colonna vertebrale, il corpo avverte dolore, incapacità di ruotare il collo o dopo ... Leggi

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Compressione nervosa della sindrome della cauda equina

La sindrome della cauda equina è un'emergenza che deve essere trattata il prima possibile ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘