ClickCease
Seleziona Pagina

Ti senti:

  • Aumento di peso?
  • Difficoltà a perdere peso?
  • Mangiare allevia la fatica?
  • Un senso di pienezza durante e dopo i pasti?
  • Agitato, facilmente turbato o nervoso?

Se si verifica una di queste situazioni, perché non provare un allenamento HIIT per alleviare questi sintomi.

Tutti possono concordare sul fatto che non hanno abbastanza tempo per esercitarsi. Quando è stato chiesto perché le persone non si allenano, uno dei motivi è che a causa del loro stile di vita frenetico, la mancanza di tempo viene fuori su tutto. Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti raccomanda che gli adulti dovrebbero passare tra 150 e 300 minuti per intensità moderata. C'è un modo per dimezzare questo impegno temporale optando invece per allenamenti ad alta intensità. Con l'allenamento ad intervalli ad alta intensità o HIIT, è uno dei modi comprovati per raccogliere tutti i benefici dell'esercizio in meno tempo. La ricerca mostra che passare meno tempo a fare HIIT potrebbe anche essere meglio che passare più tempo a fare esercizi meno intensi per gli individui.

Cos'è HIIT?

Allenamento ad intervalli ad alta intensità o HIIT alterna esplosioni esplosive di sforzi a tutto gas con periodi di recupero. Può essere un riposo o un esercizio di intensità inferiore. In molti centri fitness e palestre, gli allenamenti HIIT includono spesso sia l'allenamento cardio che quello della resistenza; tuttavia, gli allenamenti HIIT possono essere eseguiti come una routine strettamente cardio.

Todays-Popolare-Motion-Sport-Power-Walking-Jogging-Running-e-sprint-thumb

Durante un intenso scoppio in un allenamento HIIT, una persona si sta allenando a circa 80 percento della frequenza cardiaca massima per 15 secondi a pochi minuti. Tra ciascuno di questi periodi, una persona sta rallentando o sta riposando completamente per far tornare la frequenza cardiaca a circa 50 percento.

Una persona può calcolare diverse frequenze cardiache target utilizzando una calcolatrice online. Durante un allenamento, una persona può indossare un cardiofrequenzimetro per tenere traccia di quanto si sta esercitando. Per un'opzione a bassa tecnologia, Lindsay Kelly, personal trainer con sede a Denver raccomanda il "talk test". Il modo in cui il "talk test" è quando una persona sta eseguendo la frequenza cardiaca di intensità target come lo scatto; ad esempio, dovrebbe essere difficile pronunciare più di due parole senza prendere fiato. Quindi quando sono nel periodo di recupero, il fattore inverso è reale.

Perché HIIT funziona

persone che lavorano

HIIT è così efficace perché consente a una persona di esercitarsi a un'intensità più elevata per un periodo così breve. Lo sforzo fa funzionare il cuore e il pompaggio del sangue meglio di qualsiasi esercizio di intensità moderata può portare con i loro periodi prolungati di riposo.

L'importanza del riposo

Mentre una persona potrebbe non rendersene conto, i periodi di riposo sono integrati nell'allenamento HIIT e sono una parte fondamentale della routine. Costringono il corpo ad adattarsi a uno stato di attività molto diverso, che è eccellente per il condizionamento cardiovascolare.

Senti The Afterburn

Un altro vantaggio di un allenamento HIIT è che anche dopo che una persona ha terminato il proprio allenamento HIIT, continua a lavorare per loro. La ricerca mostra che quando le persone continuano a bruciare calorie dopo il loro allenamento HIIT ad un livello superiore a quello che farebbero dopo un allenamento continuo di sforzo. È comunemente noto come "effetto post-combustione" e aiuta le persone ad estendere i benefici dei loro sforzi.

Allenamento

I vantaggi di HIIT

I ricercatori hanno studiato a fondo HIIT e i risultati sono precisi: gli allenamenti HIIT sono migliori di quelli continui quando si tratta di migliorare la salute in vari modi. Uno dei benefici per la salute di un allenamento HIIT è che migliora la forma cardiorespiratoria, che è la salute del cuore e della respirazione. Questo è importante per una persona che sta cercando di fare il maggior esercizio possibile con poco tempo perché l'idoneità cardiorespiratoria è un fattore primario nel rischio di malattie e morte. Studi hanno dimostrato che gli allenamenti HIIT possono aumentare la forma cardiorespiratoria con una frequenza doppia rispetto agli esercizi continui.

I benefici per la salute di HIIT non si fermano qui, poiché altri studi di ricerca hanno dimostrato che HIIT può aiutare con le seguenti aree del corpo.

Resistenza

doc6rejtjx96hwo0aipldn

Migliorando la forma cardiorespiratoria, HIIT può migliorare la resistenza di una persona. Quello che fa è che migliora la capacità del corpo di consumare e usare ossigeno. Uno studio ha confrontato un allenamento di resistenza regolare per HIIT osservando come influenzano il consumo massimo di ossigeno noto come VO2max. La ricerca ha scoperto che HIIT era superiore all'allenamento di resistenza migliorando VO2max in adulti sani da giovani a di mezza età. Una volta che una persona inizia a costruire la propria resistenza, può aumentare la durata o l'intensità dei periodi di lavoro HIIT e godere dei significativi benefici per la salute che offre.

SALUTE DEL CUORE

Uno dei principali contributi alle malattie cardiovascolari e alla morte è alta pressione sanguignae uno dei modi migliori per tenerlo sotto controllo è esercitarsi regolarmente. La raccomandazione tradizionale per la modulazione della pressione arteriosa è stato necessario esercitare a intensità moderata per almeno 30 minuti per la maggior parte o per tutto il giorno in modo che la pressione alta non si trasformasse in ipertensione. Diversi studi hanno suggerito che l'HIIT può essere un'opzione ancora migliore e uno studio mostra che mentre sia l'esercizio continuo che l'HIIT aiutano con il controllo della pressione sanguigna, l'HIIT è l'unico allenamento che aiuta a ridurre la rigidità arteriosa. La rigidità arteriosa è un fattore predittivo di malattie cardiovascolari nelle persone con ipertensione.

Funzione cerebrale

Quando una persona sente quella chiarezza mentale dopo un buon allenamento, non è la sua immaginazione. I benefici per la salute mentale e mentale dell'esercizio fisico sono ben documentati. La ricerca mostra che HIIT aiuta a migliorare esplicitamente la funzione cognitiva, tra cui memoria a breve termine, memoria verbale, attenzione e velocità di elaborazione nel cervello. HIIT aumenta anche la quantità di ossigeno che il cervello riceve dal sangue.

Gestione del diabete

Poiché l'esercizio fisico è una parte essenziale della gestione del diabete, la ricerca mostra che HIIT può essere una scelta saggia per chiunque abbia il diabete di tipo 2. Studi hanno dimostrato che gli allenamenti HIIT possono migliorare la funzione endoteliale, la sensibilità all'insulina, il controllo del glucosio e altri effetti sulla salute del diabete migliori dell'esercizio fisico continuo.

Conclusione

Gli allenamenti HIIT sono perfetti per chiunque non abbia abbastanza tempo fuori dal programma. Con l'alternarsi di esercizi e periodi di recupero, gli allenamenti HIIT sono utili a chiunque abbia poco tempo per completarli. HIIT include sia allenamento cardio che resistenza e lavora con tutto il corpo. Alcuni prodotti sono eccellenti nel contrastare gli effetti metabolici dello stress temporaneo e nel sostenere il sistema corporeo.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.


Riferimenti:

Chobanian, Aram V., et al. "Settima relazione del Comitato nazionale misto per la prevenzione, l'individuazione, la valutazione e il trattamento dell'ipertensione". Riviste AHA, 1 Dec. 2003, www.ahajournals.org/doi/full/10.1161/01.hyp.0000107251.49515.c2.

Council on Sports, HHS Office. "Linee guida sull'attività fisica per gli americani". HHS.gov, Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, 1 febbraio 2019, www.hhs.gov/fitness/be-active/physical-activity-guidelines-for-americans/index.html.

Dupuy, Oliver, et al. "Effetto dell'interval training sul funzionamento cognitivo e ossigenazione cerebrale nei pazienti obesi: uno studio pilota." RSS TOC più recente, Medical Journals Limited, 1 Nov. 2014, www.ingentaconnect.com/content/mjl/sreh/2014/00000046/00000010/art00016.

Francois, Monique E e Jonathan P Little. "Efficacia e sicurezza dell'allenamento ad alta intensità nei pazienti con diabete di tipo 2." Diabetes Spectrum: una pubblicazione dell'American Diabetes Association, American Diabetes Association, Jan. 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4334091/.

Gillen, Jenna B. e Martin J. Gibala. "L'allenamento ad alta intensità è una strategia di esercizio efficiente in termini di tempo per migliorare la salute e il fitness?" Fisiologia applicata, nutrizione e metabolismo, 27 settembre 2013, www.nrcresearchpress.com/doi/10.1139/apnm-2013-0187#.XdQT5y2ZP1J.

Guimarães, Guilherme Veiga, et al. "Effetti dell'allenamento continuo vs intervallo di esercizio sulla pressione sanguigna e rigidità arteriosa nell'ipertensione trattata." Ricerca sull'ipertensione: Gazzetta ufficiale della Società giapponese di ipertensione, US National Library of Medicine, giugno 2010, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20379194.

Milanović, Zoran, et al. "Efficacia dell'allenamento ad alta intensità (HIT) e dell'allenamento di resistenza continua per i miglioramenti di VO2max: una revisione sistematica e una meta-analisi di prove controllate." SpringerLink, Springer International Publishing, 5 agosto 2015, link.springer.com/article/10.1007/s40279-015-0365-0.

Pescatello, Linda S, et al. “American College of Sports Medicine Position Stand. Esercizio fisico e ipertensione. " Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio, US National Library of Medicine, Mar. 2004, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15076798.

Sconosciuto, Sconosciuto. "L'allenamento ad alta intensità è giusto per te?" Fullscript, 12 Nov. 2019, fullscript.com/blog/high-intensity-interval-training.

Weston, Kassia S, et al. "Allenamento a intervalli ad alta intensità nei pazienti con malattia cardiometabolica indotta dallo stile di vita: una revisione sistematica e una meta-analisi." British Journal of Sports Medicine, BMJ Publishing Group Ltd e British Association of Sport and Exercise Medicine, 1 agosto 2014, bjsm.bmj.com/content/48/16/1227.short.