ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Introduzione

Il corpo ha bisogno di energia per affrontare l'intera giornata. L'energia può arrivare in vari alimenti consumati e convertiti in tre molecole: carboidrati, proteine ​​e grassi. carboidrati converte in glucosio, che diventa energia utilizzata per le funzioni corporee. Allo stesso tempo, le proteine aiuta a riparare e costruire i tessuti del corpo che consentono reazioni metaboliche e coordinano la funzione fisica. Grassi sani nel corpo aiutano a sostenere la funzione cellulare, forniscono energia e producono gli ormoni essenziali di cui il corpo ha bisogno. Quando il corpo ha troppo glucosio, può far sì che vari fattori metabolici prendano il controllo del corpo, provocando nel tempo disordini metabolici associati a condizioni croniche. Questo è noto come insulino-resistenza e l'articolo di oggi esamina come viene rilevata l'insulino-resistenza, i segni ei sintomi e i trattamenti per gestire l'insulino-resistenza. Indirizziamo i pazienti a fornitori certificati specializzati in trattamenti metabolici per aiutare molte persone con insulino-resistenza. Inoltre, guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia la soluzione per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

2020 Insulino-resistenza - Trindade

Come viene rilevata la resistenza all'insulina?

 

Hai sentito una sensazione di formicolio lungo le mani e i piedi? Hai avuto mal di testa che scompaiono quando mangi o bevi qualcosa? Vai costantemente in bagno? Molti di questi problemi indicano che potresti essere a rischio di sviluppare insulino-resistenza. Resistenza all'insulina è una risposta biologica alterata nel corpo che richiede la stimolazione dell'insulina ai tessuti bersaglio: fegato, muscoli e tessuto adiposo. Il fegato fornisce il glucosio al corpo secernendolo nel flusso sanguigno per essere utilizzato come energia. Quindi, quando c'è un alto livello di glucosio nel sangue, il pancreas, che si trova tra il fegato e lo stomaco, invia insulina per aiutare il glucosio ad essere assorbito dalle cellule del corpo. Molte persone non si rendono conto che i loro livelli di insulina sono alti fino a quando non si sottopongono a controlli di routine con i loro medici di base.

 

I segni ei sintomi della resistenza all'insulina

Vari fattori potrebbero portare all'insulino-resistenza quando il corpo ha livelli elevati di glucosio nel sangue. Molte persone sviluppano abitudini che contribuiscono all'insulino-resistenza. Alcuni dei segni che indicano che una persona potrebbe avere insulino-resistenza includono:

  • Grasso corporeo in eccesso
  • Inattività fisica
  • Dieta ricca di carboidrati 
  • Disturbo ormonale

Gli studi rivelano che l'obesità è considerata il fattore scatenante per le persone con insulino-resistenza associata al diabete. Poiché l'obesità è un fattore che aggrava la patogenesi del diabete attraverso la stimolazione dell'insulino-resistenza. Quando il corpo diventa sovrastimolato, il corpo inizia a rilasciare livelli elevati di citochine pro-infiammatorie che possono portare a varie anomalie come disfunzioni d'organo e lesioni tissutali associate all'insulino-resistenza. Studi mostrano che l'infiammazione cronica di basso grado associata all'obesità è responsabile della diminuzione della sensibilità all'insulina del corpo. Alcuni dei sintomi dei fattori di rischio correlati all'insulino-resistenza includono:

  • Aumento della sete e della fame
  • Visione offuscata
  • Obesità
  • Infiammazione intestinale
  • Aumento di peso
  • stanchezza
  • Acanthosis nigricans
  • Sensazione di intorpidimento o formicolio su mani e piedi
  • Problemi alla tiroide
  • Sindrome metabolica

 


Che cos'è l'insulino-resistenza

Hai sentito una sensazione di formicolio alle mani o ai piedi? Hai notato che il tuo tronco sta diventando più prominente del normale? O ti sei sentito depresso o costantemente più stanco del solito? Molti di questi sintomi indicano che potresti essere a rischio di sviluppare insulino-resistenza. Il video sopra spiega la resistenza all'insulina e come influisce sul corpo. Molti sintomi come l'obesità e l'infiammazione svolgono un ruolo nel contribuire all'insulino-resistenza associata all'aumento di peso. Gli studi rivelano l'associazione tra obesità e insulino-resistenza attraverso il legame tra accumulo di tessuto adiposo viscerale nel fegato. Quando c'è un accumulo di lipidi in eccesso nel fegato rende il tessuto adiposo viscerale incline alla produzione di citochine infiammatorie, che quindi contribuisce alla compromissione della segnalazione dell'insulina. Fortunatamente, ci sono trattamenti disponibili per aiutare a gestire la resistenza all'insulina.


Trattamenti per gestire la resistenza all'insulina

 

Alcuni trattamenti a disposizione gestire la resistenza all'insulina può aiutare molte persone a sentirsi meglio apportando piccoli cambiamenti alle loro abitudini di vita. Molte persone utilizzano la dieta mediterranea poiché ha molte proprietà benefiche nell'abbassare la resistenza all'insulina e nella gestione del diabete incorporando acidi grassi polinsaturi sani da olio d'oliva e semi, resveratrolo dall'uva e altri alimenti antinfiammatori per ridurre l'infiammazione associata all'insulino-resistenza. Poiché altri sintomi sono associati all'insulino-resistenza, come la sindrome metabolica, ottenere un aggiustamento chiropratico può aiutare a ridurre gli effetti dell'infiammazione associata alla sindrome metabolica e gestire l'insulino-resistenza. Cura chiropratica è comunemente usato per problemi muscolo-scheletrici; tuttavia, poiché la sindrome metabolica è un mediatore per problemi muscoloscheletrici come dolore al collo, dolore alla spalla e mal di schiena, può rendere il corpo disfunzionale. A quel punto, diventa un legame incrociato per la resistenza all'insulina, causando una mobilità ridotta del corpo. La cura chiropratica utilizza la manipolazione spinale per regolare la sublussazione o il disallineamento spinale nel corpo e aiutare a migliorare la mobilità delle articolazioni.

 

Conclusione

Il corpo ha bisogno dell'energia per affrontare l'intera giornata consumando vari alimenti. Quando questi alimenti vengono consumati, vengono convertiti in tre molecole:

  • I carboidrati si convertono in glucosio per le funzioni corporee.
  • Le proteine ​​riparano e costruiscono i tessuti muscolari.
  • I grassi sani producono ormoni essenziali e supportano la funzione cellulare.

Guardare i cibi che consumiamo può aiutarci a lungo termine. Quando il corpo ha troppo glucosio nel suo sistema, può portare all'insulino-resistenza e causare vari fattori metabolici come l'obesità e l'aumento di peso, con conseguenti disordini metabolici associati a condizioni croniche. L'insulino-resistenza può influenzare il corpo nel tempo se non trattata immediatamente. Incorporare una dieta sana come la dieta mediterranea, la cura chiropratica e le attività fisiche nello stile di vita di una persona può aiutare a gestire la resistenza all'insulina dall'escalation a livelli pericolosi come il diabete che colpisce la vita di una persona.

 

Referenze

Chen, Li, et al. "Meccanismi che collegano l'infiammazione alla resistenza all'insulina". International Journal of Endocrinology, Hindawi Publishing Corporation, 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4468292/.

Freeman, Andrew M e Nicholas Pennings. "Resistenza all'insulina - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 4 luglio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK507839/.

Hardy, Olga T, et al. "Quali sono le cause della resistenza all'insulina alla base dell'obesità?" Opinione corrente in endocrinologia, diabete e obesità, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, aprile 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4038351/.

Wondmkun, Yohannes Tsegyie. "Obesità, insulino-resistenza e diabete di tipo 2: associazioni e implicazioni terapeutiche". Diabete, sindrome metabolica e obesità: obiettivi e terapia, Colomba, 9 ottobre 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7553667/.

Disclaimer

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "In che modo la resistenza all'insulina influisce sul corpo" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale