ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Se vuoi aggiungere anni alla tua vita, le porzioni giornaliere di frutta e verdura 10 possono essere la migliore ricetta che puoi seguire, suggerisce una nuova analisi.

I benefici sembrano venire attraverso tassi più bassi di infarto, ictus, cancro e morte prematura. E se tutti trovassero un modo per ottenere porzioni giornaliere di prodotti 10, si eviterebbero ogni anno milioni di decessi prematuri in tutto il mondo, secondo i ricercatori britannici.

Esattamente quanto in termini di frutta e verdura è così? Ovunque da 10 piccole banane o mele a 30 cucchiai di spinaci cotti, piselli, broccoli o cavolfiori - o all'incirca 800 di prodotti, i ricercatori hanno detto.

Almeno cinque porzioni (400 grammi) di frutta e verdura ogni giorno è ciò che è attualmente raccomandato da molte agenzie di salute.

"Anche se cinque porzioni di frutta e verdura sono buone, 10 al giorno è ancora meglio", ha detto l'autore dello studio Dagfinn Aune, della School of Public Health dell'Imperial College di Londra.

Ma anche poco più di due porzioni al giorno hanno fatto la differenza nella recensione, hanno aggiunto i ricercatori.

Mangiare porzioni 2.5 (200 grammi) di prodotti su base giornaliera è stato associato a riduzioni di: cardiopatia (percentuale di 16); tratto (percentuale 18); malattia cardiovascolare (percentuale 13); rischio di cancro (percentuale 4); e morte prematura (percentuale 15).

I risultati per le porzioni giornaliere di 10 erano ancora più forti: una percentuale di 24 riduceva il rischio di malattie cardiache; una percentuale di 33 per ridurre il rischio di ictus; una percentuale di 28 per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari; una percentuale di 13 riduce il rischio di cancro; e una riduzione percentuale 31 del rischio di morte prematura.

"Frutta e verdura hanno dimostrato di ridurre i livelli di colesterolo, la pressione sanguigna e di aumentare la salute dei nostri vasi sanguigni e del sistema immunitario", ha detto Aune in un comunicato stampa universitario.

"Ciò potrebbe essere dovuto alla complessa rete di sostanze nutritive che detengono. Ad esempio, contengono molti antiossidanti, che possono ridurre il danno al DNA e portare a una riduzione del rischio di cancro ", ha spiegato Aune.

Tuttavia, lo studio non ha dimostrato un legame di causa-effetto tra mangiare più frutta e verdura e una vita più lunga.

"Molto probabilmente è l'intero pacchetto di nutrienti benefici che si ottengono mangiando frutta e verdura che è fondamentale per la salute", ha detto Aune.

"Questo è il motivo per cui è importante mangiare cibi vegetali interi per ottenere il beneficio, invece di assumere integratori di antiossidanti o vitaminici (che non hanno dimostrato di ridurre il rischio di malattia)", ha osservato Aune.

Insieme, gli studi di 95 sugli scienziati dell'Imperial College di Londra analizzati includevano quasi 2 milioni di persone.

Nella loro recensione, i ricercatori hanno anche trovato segni che questi tipi di prodotti sembravano conferire i maggiori benefici: mele, pere, agrumi, verdure a foglia verde, verdure crocifere (come broccoli, cavoli e cavolfiori) e verdure verdi e gialle ( come fagiolini, spinaci, carote e peperoni).

Lo studio è stato pubblicato febbraio 22 nella International Journal of Epidemiology.

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Ricetta longevità: 10 Servi di verdure, frutta" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale