ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Introduzione

Le cosce nella metà inferiore del corpo lavorano insieme ai fianchi stabilizzare le gambe quando il corpo è in movimento. Le cosce e il fianchi supportano anche il peso della metà superiore del corpo e sono circondati da muscoli, legamenti e radici nervose per fornire sangue e funzione senso-motoria alle gambe. Uno dei muscoli della coscia che lavorano con i fianchi è il muscolo tensore della fascia lata (TFL). Quando i muscoli della coscia vengono abusati o subiscono lesioni, piccoli noduli noti come punti trigger (sindrome del dolore miofasciale) possono influenzare la capacità di una persona di funzionare in tutto il mondo. L'articolo di oggi esamina cosa fanno i muscoli del tensore della fascia lata, come la sindrome del dolore miofasciale colpisce le cosce e vari allungamenti/tecniche per le cosce. Indirizziamo i pazienti a fornitori certificati che incorporano più metodi nelle estremità inferiori del corpo, come i trattamenti per il dolore alla coscia correlati ai punti trigger, per aiutare le persone ad affrontare i sintomi del dolore lungo il muscolo tensore della fascia lata. Incoraggiamo e apprezziamo i pazienti indirizzandoli a fornitori medici associati in base alla loro diagnosi, soprattutto quando è appropriato. Comprendiamo che l'istruzione è un'ottima soluzione per porre ai nostri fornitori domande complesse su richiesta del paziente. Il Dr. Jimenez, DC, utilizza queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

trigger-point-release-serratus-anterior_63546d25

Cosa fa il muscolo tensore della fascia lata?

 

Hai difficoltà a camminare per un lungo periodo? Quindi senti che i tuoi fianchi sono instabili quando ti muovi? O senti irradiare dolore dalle cosce alle ginocchia? Il dolore alla coscia associato a questi sintomi può influenzare la capacità di una persona di spostarsi da un luogo all'altro a causa di punti trigger che colpiscono il muscolo tensore della fascia lata. Il Muscoli tensore della fascia lata (TFL). si trovano a livello della coscia anterolaterale prossimale e originano dalla spina iliaca antero-superiore. Il muscolo TFL si trova tra le fibre muscolari superficiali e profonde della fascia ileotibiale (IT), poiché il suo attacco aiuta con la flessione del ginocchio e la rotazione laterale. I muscoli TFL lavorano anche insieme ai muscoli glutei in vari movimenti dell'anca. Gli studi rivelano che la funzione principale dei muscoli TFL è fornire equilibrio al peso del corpo e la gamba non portante per camminare. I muscoli TFL consentono all'individuo di camminare, correre e assistere con il movimento e la stabilizzazione dei fianchi e delle ginocchia senza dolore inflitto alle articolazioni e ai muscoli. 

 

Sindrome del dolore miofasciale che colpisce le cosce

Poiché i muscoli TFL consentono alla persona di camminare e correre, questo muscolo può diventare abusato e teso attraverso movimenti ripetitivi causando molti problemi ai fianchi, alle ginocchia e alle cosce. Quando questi problemi colpiscono i muscoli TFL, possono sviluppare noduli lungo le fibre muscolari noti come punti trigger o sindrome del dolore miofasciale. La sindrome del dolore miofasciale è un disturbo muscoloscheletrico che può evocare dolore riferito in una posizione del corpo mentre colpisce i muscoli circostanti in una diversa posizione del corpo. La sindrome del dolore miofasciale associata ai muscoli TFL può causare problemi ai fianchi, alle cosce e alle ginocchia mentre compromette la capacità di camminare di una persona. Gli studi rivelano che la prevalenza della sindrome del dolore miofasciale sui muscoli TFL è correlata al dolore e alla disabilità delle cosce. Quando la sindrome del dolore miofasciale colpisce i muscoli TFL, può simulare l'artrosi cronica del ginocchio. 

 

Anche se la sindrome del dolore miofasciale è difficile da diagnosticare, è curabile attraverso vari allungamenti e tecniche. Nel libro della dottoressa Janet G. Travell, "Dolore e disfunzione miofasciale", si afferma che quando i pazienti hanno punti trigger attivi nei muscoli TFL, diventano consapevoli del dolore riferito che colpisce le articolazioni dell'anca e non sono in grado di sdraiarsi comodamente su i loro lati a causa della pressione del peso corporeo che preme sul muscolo TFL interessato. Il libro sottolinea anche che quando si fa riferimento al dolore dai punti trigger associati ai muscoli TFL, può essere scambiato per dolore ai glutei.

 


Punto di innesco della settimana: Tensor Fasciae Latae- Video

Hai avuto difficoltà a camminare da un luogo all'altro? Senti dolore alle cosce o alle ginocchia? O hai un problema sdraiato su un fianco che ti sta causando dolore? Se hai avuto a che fare con problemi di deambulazione, potrebbe essere dovuto al dolore scatenante miofasciale nei muscoli del tensore della fascia lata (TFL) che influisce sulla tua capacità di camminare. I muscoli TFL aiutano a fornire stabilità ai fianchi e alle cosce e assistono nella flessione del ginocchio e nella rotazione laterale. Questo muscolo consente anche alle persone di camminare e correre senza alcun dolore inflitto alle articolazioni e ai muscoli. Quando i movimenti ripetitivi iniziano a causare un uso eccessivo e affaticamento dei muscoli TFL, può portare alla sindrome del dolore miofasciale o allo sviluppo di punti trigger, causando dolore riferito alle cosce. Il video sopra spiega dove si trovano i muscoli TFL e dove i punti trigger sui muscoli TFL stanno causando dolore alle cosce. La sindrome del dolore miofasciale può imitare altre condizioni croniche come l'artrosi del ginocchio, che causa dolore e disabilità alla metà inferiore del corpo.


Vari allungamenti e tecniche per le cosce

 

Ora la sindrome del dolore miofasciale è difficile da diagnosticare in un esame a causa del dolore riferito che colpisce una posizione del corpo rispetto alla fonte effettiva di dove sta arrivando il dolore. Tuttavia, è curabile attraverso varie tecniche e allungamenti per le cosce per ripristinare la mobilità delle gambe. Gli studi rivelano che l'allungamento diretto dei muscoli TFL (tensore della fascia lata) può ridurre gli effetti del dolore a lungo termine sui fianchi, sulle cosce e sulla parte bassa della schiena e migliorare la mobilità dell'anca e della coscia. Vari allungamenti come le estensioni dell'anca e la rotazione laterale delle anche possono rompere i punti trigger miofasciali nel muscolo TFL. L'uso di un rullo di schiuma sui fianchi può allungare e allentare delicatamente le fibre muscolari sul TFL e aiutare a riscaldare i muscoli prima dell'allenamento. Sedersi correttamente su una sedia può aiutare i fianchi a causare un maggiore affaticamento muscolare alle cosce e prevenire l'accorciamento dei muscoli TFL. L'incorporazione di questi allungamenti e tecniche può migliorare la mobilità dell'anca e della coscia nelle gambe, consentendo all'individuo di camminare o correre senza dolore.

 

Conclusione

I muscoli TFL (tensore della fascia lata) si trovano sulla coscia anterolaterale prossimale tra la fascia IT (ileotibiale), che aiuta con la flessione del ginocchio e la rotazione laterale. Il muscolo TFL funziona anche con i muscoli glutei e consente alla persona di camminare, correre e aiutare con il movimento di stabilità ai fianchi e alle ginocchia con dolore inflitto alle articolazioni e ai muscoli circostanti. Quando i muscoli TFL vengono abusati, possono sviluppare un dolore scatenante miofasciale sul TFL, causando dolore all'anca, al ginocchio e alla coscia riferito. Ciò può impedire all'individuo di camminare per lunghi periodi e pensare di avere l'artrosi alle ginocchia. Fortunatamente, le persone possono incorporare vari allungamenti e tecniche per ridurre il dolore alle cosce e ai fianchi mentre gestiscono il dolore scatenante miofasciale lungo i muscoli TFL. Questi vari allungamenti e tecniche consentono la mobilità dei fianchi e delle cosce in modo che l'individuo possa camminare senza dolore.

 

Referenze

Gottschalk, F, et al. "L'anatomia funzionale del tensore della fascia lata e del gluteo medio e minimo". Diario di anatomia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, ottobre 1989, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1256751/.

Ohtsuki, Keisuke. "Uno studio di follow-up di 3 mesi sugli effetti a lungo termine dello stretching diretto del muscolo tensore della fascia lata in pazienti con lombalgia acuta utilizzando un design a caso singolo." Giornale di scienza della terapia fisica, The Society of Physical Therapy Science, maggio 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4047246/.

Simons, DG e LS Simons. Dolore miofasciale e disfunzione: il manuale del punto trigger: vol. 2: gli arti inferiori. Williams & Wilkins, 1999.

Sanchez Romero, Eleuterio A, et al. "Prevalenza dei punti trigger miofasciali nei pazienti con osteoartrite del ginocchio dolorosa da lieve a moderata: un'analisi secondaria". Journal of Clinical Medicine, MDPI, 7 agosto 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7464556/.

Trammell, Amy P, et al. "Anatomia, bacino osseo e arto inferiore, muscolo tensore della fascia - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 8 agosto 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK499870/.

Disclaimer

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Sindrome del dolore miofasciale sul tensore della fascia lata" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale