Fare clic su Fraud Monitoring
Seleziona Pagina

Gli oppiacei e l'abuso e la dipendenza da droghe da prescrizione è un problema significativo negli Stati Uniti. In effetti, il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti (HHS) lo ha dichiarato un'epidemia.

I ricercatori stimano che fino a 36 milioni di persone in tutto il mondo abusino di oppioidi. Solo le stime negli Stati Uniti hanno raggiunto 2.1 milione di persone in 2012. In 2014, sei su dieci decessi per overdose di droga coinvolto un oppiaceo - compresi gli oppioidi da prescrizione per alleviare il dolore.

Ogni giorno, gli americani 78 muoiono per overdose da oppioidi. Mentre il problema della droga oppioide continua a spirale ulteriormente fuori controllo, rivendicando più vite, le persone sono alla ricerca di modi più sicuri e senza droghe per alleviare il loro dolore. La chiropratica offre una tale opzione.

Cosa sono gli oppioidi?

Gli oppioidi lo sono prescrizione farmaci che sono destinati al sollievo dal dolore. Funzionano diminuendo il livello di intensità dei segnali del dolore quando raggiungono il cervello. Influenzano anche le aree del cervello che controllano l'emozione indebolendo così anche la percezione del dolore. Ci sono molti farmaci molto popolari che sono classificati come oppioidi:

  • Hydrocodone (Vicodin)
  • Ossicodone (Percocet, OxyContin)
  • Morphine (Avinza, Kadian)
  • Codeina

Gli oppioidi più comunemente prescritti sono i prodotti a base di idrocodone. Sono usati per trattare il dolore da lesioni, lavori dentistici e dolore tipicamente moderato. Il dolore più lieve viene spesso trattato con la codeina, ma viene anche usato per trattare la tosse e anche la diarrea grave. Nel complesso, gli oppioidi sono usati per trattare qualsiasi cosa, dal dolore da cancro al dolore postoperatorio all'osteoartrite.

Quali sono i pericoli degli oppioidi?

Gli oppioidi hanno un grave rischio di abuso, dipendenza e overdose. Anche se vengono presi come prescritto, gli oppioidi possono avere il seguente effetti collaterali:

  • Eccessiva sonnolenza
  • Nausea
  • Bocca asciutta
  • vomito
  • Confusione
  • Vertigini
  • Depressione
  • Costipazione
  • Bassa energia
  • Sudorazione
  • Bassi livelli di testosterone che si traducono in un diminuito desiderio sessuale
  • Prurito
  • Diminuzione della forza
  • Aumento della sensibilità al dolore

Nel corso del tempo, il corpo può sviluppare una tolleranza alla droga, il che significa che per ottenere lo stesso sollievo dal dolore devono assumerne di più. Anche la dipendenza fisica è una preoccupazione, di solito andando di pari passo con la tolleranza. Una volta raggiunto quel punto, il paziente avverte sintomi di astinenza se interrompe il trattamento.

Se i medici prescrivono gli oppioidi, in che modo le persone diventano dipendenti?

In 2013, i medici hanno scritto quasi un quarto di miliardo prescrizioni per gli oppioidi. Per metterlo in prospettiva, è sufficiente che ogni adulto negli Stati Uniti abbia la propria bottiglia del farmaco. I medici prescrivono oppioidi ai loro pazienti nel tentativo di trattare il dolore, ma il più delle volte è solo un cerotto. Invece di cercare la radice del problema e educare i loro pazienti sul benessere del corpo intero, prescrivono pillole che intorpidiscono i sensi, causano effetti collaterali spiacevoli o addirittura pericolosi e creano dipendenze.

Mentre il paziente sviluppa una tolleranza per il farmaco, il medico aumenta la prescrizione. Questo ciclo continua mentre il paziente diventa sempre più dipendente dal farmaco. Possono anche provare più dolore mentre il farmaco aumenta la sensibilità al dolore. Man mano che i pazienti diventano dipendenti, il numero di decessi per overdose da prescrizione è in costante aumento. I farmaci più comuni coinvolti in questi decessi per overdose includono:

  • Hydrocodone (Vicodin)
  • Ossicodone (OxyContin)
  • Metadone

Gli Stati stanno mettendo in atto misure per monitorare e regolare il modo in cui i medici prescrivono gli oppiacei, ma quando i pazienti dipendenti e disperati faranno di tutto per ottenere i farmaci a cui sono assuefatti. Andranno da medici diversi per ottenere ulteriori prescrizioni o addirittura trovare modi per ottenere il farmaco illegalmente. È un problema straziante questo è completamente prevenibile.

In che modo la chiropratica è un'alternativa più sicura agli oppioidi?

Chiropratica è un metodo collaudato per la gestione del sollievo dal dolore che non è solo efficace ma sicuro e senza farmaci. Numerose studi di chiropratica conferma ciò che i pazienti di chiropratica affermano da decenni: la cura chiropratica è un eccellente metodo di gestione del dolore. Le regolazioni spinali portano il corpo in equilibrio ma questo è solo l'inizio del vantaggi. La chiropratica si concentra sul benessere dell'intero corpo così i pazienti imparano come adottare misure proattive per trattare la loro condizione.

Cerca anche di trovare la radice del problema e iniziare la guarigione trattando la causa. Attraverso l'esercizio, la dieta e le raccomandazioni sullo stile di vita, oltre agli aggiustamenti chiropratici, i pazienti possono ottenere sollievo dal dolore causato da lesioni, chirurgia, artrite e molte altre condizioni. La chiropratica è molto più di a trattamento contro la schiena; è un intero corpo, un trattamento completo per il paziente.

Clinica medica sulle lesioni: Dolore e trattamenti cronici