L'attività fisica è il metodo migliore per il recupero post-stroke

Share

Le persone che erano attive e esercitate regolarmente prima del loro ictus avevano meno probabilità di affrontare la disabilità dopo l'attacco, i ricercatori dicono.

Ma la quantità di grasso corporeo di una persona non sembra essere legata alla disabilità post-stroke, ha rilevato lo studio. Tuttavia, la forma fisica era chiave.

"Essere fisicamente inattivi prima dell'ictus prevede un rischio maggiore di dipendere sia prima che dopo l'ictus", ha detto l'autrice dello studio Pamela Rist, della Harvard University. Le scoperte della sua squadra sono state pubblicate online su April 5 sulla rivista Neurologia.

Il nuovo studio ha coinvolto più di 18,000 persone senza storia di ictus che sono stati seguiti per una media di 12 anni. Durante quel tempo, quasi 1,400 dei partecipanti subì un colpo ma sopravvisse.

Tre anni dopo il loro ictus, quelli che si erano esercitati regolarmente prima del loro ictus avevano più probabilità di 18 di essere in grado di svolgere compiti di base - come fare il bagno da soli, hanno scoperto i ricercatori.

Anche gli individui installatori avevano probabilmente più 16 per essere in grado di eseguire compiti più complessi, come la gestione del denaro da soli, rispetto a quelli che non avevano esercitato prima del loro ictus, hanno mostrato i risultati.

"Abbiamo anche scoperto che l'indice di massa corporea di una persona non era un fattore nel predire il loro livello di disabilità dopo l'ictus", ha detto Rist in un comunicato stampa di un giornale. L'indice di massa corporea è una stima del grasso corporeo in base al peso e all'altezza.

Due esperti in terapia con ictus che hanno esaminato i risultati hanno detto che lo studio mette in evidenza l'importanza dell'esercizio fisico.

La ricerca "fornisce ulteriori prove del fatto che l'esercizio regolare ha benefici per la salute che durano nel futuro di una persona", a prescindere dall'ictus, ha affermato il dott. Andrew Rogove. Dirige la cura dell'ictus al Northside Health's Southside Hospital di Bay Shore, NY

Il dott. Ajay Misra è presidente delle neuroscienze presso il NYU Winthrop Hospital di Mineola, NY. Lo studio afferma che "i medici dovrebbero enfatizzare i loro pazienti non solo le strategie di riduzione del peso per l'ictus e possibilmente la prevenzione di attacchi di cuore, ma anche il importanza di condurre uno stile di vita molto attivo per migliorare le loro possibilità di sopravvivenza e di recupero in caso di ictus. "

FONTI: Andrew Rogove, MD, direttore medico, ictus, Northside Health's Southside Hospital, Bay Shore, NY; Ajay Misra, MD, presidente, neuroscienze, NYU Winthrop Hospital, Mineola, NY; Neurologia, comunicato stampa, aprile 5, 2017

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Argomenti supplementari: Che cosa è Chiropratica?

La cura chiropratica è una ben nota opzione di trattamento alternativa utilizzata per prevenire, diagnosticare e trattare una serie di lesioni e condizioni associate alla colonna vertebrale, principalmente subluxazioni o disallineamenti spinali. Chiropratica si concentra sul ripristino e mantenimento della salute e del benessere complessivo dei sistemi muscolo-scheletrici e nervosi. Attraverso l'uso di regolazioni spinali e manipolazioni manuali, un chiropratico o un medico di chiropratica può re-allineare con cura la colonna vertebrale, migliorando la resistenza, la mobilità e la flessibilità del paziente.

 

 

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

 

 

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Self-cracking e self-popping the spine

L'auto-cracking e lo schiocco della colonna vertebrale possono far sentire bene, ma dovrebbe essere fatto senza professionista / chiropratica ... Leggi

Colpo di frusta, quanto dura?

Gli incidenti automobilistici, gli infortuni sportivi, gli infortuni sul lavoro e le cadute sono alcune delle cause del colpo di frusta ... Leggi

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni. Una domanda comune che sorge ... Leggi

Flessori dell'anca stretti e come rilasciare

I flessori dell'anca stretti sono un disturbo comune tra gli individui. Stare seduti troppo a lungo è ... Leggi

Specialista in chiropratica per lesioni personali e lesioni comuni

La maggior parte delle persone vede il proprio medico di famiglia o il medico generico dopo un incidente automobilistico o altro ... Leggi

Vitamina D per la salute delle ossa e la prevenzione delle lesioni

La vitamina D, nota anche come pillola del sole, può aiutare a mantenere sano il sistema muscolo-scheletrico ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘