EZ Online Patient Form

Prendere o condividere nostro Storia iniziale online e modulo di registrazione del paziente. Abbiamo anche conveniente Versioni stampabili. Chiamaci oggi: 915-850-0900

PRENDI ORA / CONDIVIDI *

Medicina funzionale®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti * dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici. Per saperne di più* Chiamaci oggi: 915-850-0900

Spiegazione della medicina funzionale

Piriformis Treatment˚

Condividi

Lo muscolo piriformis (PM) è ben noto nella medicina come un muscolo significativo dell'anca posteriore. È un muscolo che ha un ruolo nel controllare la rotazione e il rapimento dell'articolazione dell'anca ed è anche un muscolo reso famoso a causa della sua 'inversione di azione' in rotazione. Il PM guarda anche l'attenzione a causa del suo ruolo nella "sindrome di piriformis", una condizione implicata come potenziale fonte di dolore e disfunzione.

La sindrome di Piriforme può essere definita come una condizione medica in cui il muscolo piriforme, localizzato nella regione dei glutei, spasma e causa dolore ai glutei. Il nervo sciatico può essere irritato dall'interazione tra SN e PM che produce dolore all'anca posteriore lungo la parte posteriore della coscia, imitando la "sciatica".

Reclami di dolore ai glutei con rinvio dei sintomi non sono unici per il muscolo piriforme. I sintomi sono diffusi con sindromi di dolore alla schiena clinicamente più evidenti. È stato indicato che la sindrome piriforme 'è responsabile della percentuale di 5-6 di casi di sciatica. Nella maggior parte dei casi, accade in individui di mezza età ed è molto più prevalente nelle donne.

Anatomia: Piriformis

Il PM ha origine sulla superficie anteriore del sacro ed è ancorato ad esso da tre attaccamenti carnosi tra il primo, il secondo, il terzo e il quarto forame sacrale anteriore. Occasionalmente la sua origine può essere così ampia da unirsi alla capsula dell'articolazione sacroiliaca in alto e al legamento sacrotubo e / o sacrospinoso sottostante.

Il PM è un muscolo spessore e ingombrante e, mentre passa dal bacino attraverso il foramino sciatico più grande, divide il foramen nella foramina suprapiriforme e inframpiriforme. Mentre percorre antero-lateralmente attraverso la foramina sciatica più grande, si assottiglia per formare un tendine che è attaccato alla superficie superiore-mediale del più grande trocantere, comunemente mescolandosi con il tendine comune dell'obturatore internus e dei muscoli gemelli.

I nervi e i vasi sanguigni nel forame suprapiriforme sono il nervo e i vasi glutei superiori, e nell'infraripia fossa sono i nervi inferiori glutei e i vasi e il nervo sciatico (SN). A causa del suo grande volume nel forame sciatico più grande, ha il potenziale per comprimere i numerosi vasi e nervi che uscono dal bacino.

Il PM è strettamente associato agli altri rotatori corti dell'anca che giacciono inferiori come il gemello superiore, l'interno dell'otturatore, il gemello inferiore e l'otturatore esterno. La differenza principale tra il PM e altri rotatori corti è la relazione con il SN. Il PM passa posteriormente al nervo mentre gli altri otterori passano in avanti.

Causa: Sindrome di Piriformis

La sindrome di Piriformis può essere causata o correlata a tre fattori causali primari;

1. Fibre muscolari strette e accorciate provocate dall'uso eccessivo del muscolo come movimenti di squat e affondo nella rotazione esterna o trauma diretto. Ciò aumenta la circonferenza del PM durante la contrazione e può la fonte della compressione / intrappolamento.

2. Entrapment del nervo.

3. Disfunzione dell'articolazione sacroiliaca (SI Joint Pain) che causa spasmo PM.

Sintomi: Sindrome di Piriformis

I sintomi tipici della sindrome di piriformis includono:

  1. Una sensazione stretto o crampi nel gluteo e / o nella cricca.
  2. Dolore gluteale.
  3. Dolore del vitello.
  4. Aggravamento da seduta e accovacciamento, soprattutto se il tronco è inclinato in avanti o la gamba è incrociata sulla gamba non influenzata.
  5. Possibili segni nervosi periferici come il dolore e la parestesia nella schiena, nell'inguine, nelle natiche, nel perineo, nella parte posteriore della coscia.

Trattamento: Sindrome di Piriformis

Quando si crede sindrome del piriforme esiste e il medico ritiene che sia stata effettuata una diagnosi, il trattamento dipende normalmente dalla causa sospetta. Se il PM è stretto e nello spasmo, inizialmente il trattamento conservativo si concentrerà su stretching e massaggiare il muscolo stretto per rimuovere il PM come la fonte del dolore.

Se ciò non riesce, è stato suggerito quanto segue:

  1. Blocco anestetico locale - eseguito da anestesiologi che hanno esperienza nella gestione del dolore.
  2. Iniezioni di steroidi nel PM.
  3. Iniezioni botuliniche nel PM.
  4. Chirurgia del nervo.

Sono stati sempre sostenuti interventi terapeutici come l'allungamento del PM e il massaggio diretto di trigger point. Le strette PM vengono eseguite in posizioni di flessione dell'anca superiore a 90 gradi, adduzione e rotazione esterna per utilizzare l'effetto "inversione di azione" del PM per isolare l'allungamento a questo muscolo indipendente dagli altri rotatori esterni dell'anca.

Conclusione: Sindrome di Piriformis

Lo muscolo piriformis è un muscolo veramente forte e potente che va dal sacro nel femore. Funziona sotto i muscoli glutei che il nervo viaggia sotto di loro. Se questo muscolo entra in uno spasimo, allora il nervo crea dolore, intorpidimento, formicolio o bruciatura dai glutei alla gamba e al piede. Altre persone sviluppano la sindrome mentre si affrontano il dolore cronico della schiena.

Attività e moto che causano la il muscolo piriformis a contratto comprimere ulteriormente il nervo sciatico, causando dolore. Questo muscolo si contrae una volta che ci squat, o stare, camminare, salire su passi. Tende a stringere quando ci troviamo in qualsiasi posizione per più di 20 a 30 minuti.

Gli individui che hanno una storia di lombalgia cronica presumono spesso che il loro dolore sciatico radiante sia riconducibile alla parte inferiore della colonna vertebrale. La loro storia di ernie del disco, o distorsioni, stiramenti ha insegnato loro ad assumere che andrà via come normale, e che il dolore è fuori dalla loro spina dorsale. È proprio quando il dolore non risponde come al solito che gli individui cercano la terapia, ritardando così il loro recupero.

Sciatica Dolore