Preparazione e allenamento per una gara 10K

Share

Stai pensando all'allenamento per una gara 10K? Questo piano è perfetto per te se hai già imparato a Corsa 5K e sei un corridore "a volte" che è in grado di fare almeno tre miglia senza fermarsi un paio di giorni alla settimana, quasi tutte le settimane. L'obiettivo di questo piano di allenamento da 10 km, sviluppato dall'allenatrice Paula Harkin, comproprietaria della Portland Running Company in Oregon, sarà quello di aumentare la tua resistenza, correre per un'ora di fila e affrontare una 10 km entro la fine del 6 settimane.

RELAZIONATO: Le gare di esecuzione più straordinarie di 50 in America, Stato per Stato

 

Il piano di formazione 10K: Questo programma incorpora una combinazione di tempo (sforzo di 7 o 8 su una scala da 1 a 10) e corse più lunghe (sforzo di 5 o 6) per costruire la resistenza. "La combinazione di questi allenamenti ti aiuterà a diventare più veloce assicurandoti anche di poter coprire la distanza", afferma Harkin. Fai una combinazione di corsa e cross-training a giorni alterni. Con il passare delle settimane, alterna tra l'aumento della velocità e il bilanciamento del tempo di recupero. Concentrati sulla copertura della distanza, non sul ritmo. Inizia con una facile corsa da 2 a 3 miglia. In 6 settimane, prova a lavorare fino a correre 6 miglia.

Come allenare più intelligente per la tua corsa 10K

1. Fai tre il numero magico. Se sei abituato a correre due volte a settimana, dice Jonathan Cane, fisiologo e co-fondatore del City Coach Multisport di New York City, "tre volte è il tuo punto debole-. Avrai un brutto colpo sia in velocità che in resistenza, ma non è tanto più che rischierai di farti male. "E se la perdita di peso è un obiettivo, ricorda che l'aggiunta di un solo giorno in più ti aiuta a bruciare un altro Da 300 a 400 calorie, in base al ritmo e alle dimensioni.

2. Va bene per colpire il tapis roulant. Alcuni puristi affermano che non esiste un sostituto per la vita all'aria aperta, ma a parità di condizioni "il tuo cuore e i tuoi polmoni non conoscono davvero la differenza tra la strada e il tapis roulant", afferma Cane. Quindi se è tardi, piove o non è il momento giusto per uscire ma vuoi davvero continuare il tuo allenamento, sentiti libero di premere il pulsante "on". Per compensare la mancanza di resistenza al vento e cambiamenti naturali del terreno, mantenere il piano del tapis roulant regolato su una pendenza 1%.

3. Abbassa la musica. Sì, pompare JT attraverso i tuoi auricolari ti può alimentare su quella collina, ma non dimenticare di sintonizzarti su come si sente il tuo corpo. "A questo punto, sai che puoi già correre per un po '", dice Cane. "Ma è importante essere consapevoli dei segnali: quanto stai respirando pesantemente, o se hai una piccola fitta al ginocchio e hai bisogno di rallentare. Ti aiuta a non farti male e ti rende più consapevole quando puoi alzare il ritmo o fare un piccolo sforzo in più. "

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Chiropratica e prestazioni atletiche

Molti atleti che sono feriti che svolgono il loro sport specifico o attività fisica, cercano frequentemente il trattamento da chiropratici. La cura chiropratica si concentra sulla prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle lesioni e delle condizioni che interessano il sistema muscolo-scheletrico e nervoso. Mentre la chiropratica è una forma sicura ed efficace di cura conservativa per una varietà di disturbi, la chiropratica può essere utilizzata anche per migliorare le prestazioni atletiche.

 

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

 

 

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Self-cracking e self-popping the spine

L'auto-cracking e lo schiocco della colonna vertebrale possono far sentire bene, ma dovrebbe essere fatto senza professionista / chiropratica ... Leggi

Colpo di frusta, quanto dura?

Gli incidenti automobilistici, gli infortuni sportivi, gli infortuni sul lavoro e le cadute sono alcune delle cause del colpo di frusta ... Leggi

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni. Una domanda comune che sorge ... Leggi

Flessori dell'anca stretti e come rilasciare

I flessori dell'anca stretti sono un disturbo comune tra gli individui. Stare seduti troppo a lungo è ... Leggi

Specialista in chiropratica per lesioni personali e lesioni comuni

La maggior parte delle persone vede il proprio medico di famiglia o il medico generico dopo un incidente automobilistico o altro ... Leggi

Vitamina D per la salute delle ossa e la prevenzione delle lesioni

La vitamina D, nota anche come pillola del sole, può aiutare a mantenere sano il sistema muscolo-scheletrico ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘