ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

L'esercizio è una parte importante di uno stile di vita sano, e lo sport è un approccio che molte persone scelgono di usare per ottenere il loro esercizio.

  • Per le persone con mal di schiena, lo sport può ancora essere una valida opzione se prestano attenzione alla schiena.
  • Per gli altri che partecipano allo sport, conoscendo il tipo di ceppo diversi sport sul retro possono aiutare a prevenire un danno alla schiena.

Questo articolo fornisce informazioni specifiche sulle lesioni sportive e sui mal di schiena da bicicletta, sollevamento pesi, corsa, nuoto, sci, golf e tennis.

Tipi di lesioni indietro legate allo sport

In qualsiasi sport, lesioni a qualsiasi parte della colonna vertebrale sono possibili, così come lesioni al tessuto molle e fascia che aiutano a comprendere il trucco del corpo. Fino a 20% di tutte le lesioni che si verificano negli sport comportano una lesione alla schiena o al collo.

Lower Back Injury

La parte bassa della schiena è soggetta a molta fatica in molti sport. Sport che usano l'impatto ripetuto (es. In esecuzione), un movimento di torsione (ad es. Golf) o il carico di peso alla fine di un range di movimento (ad esempio, sollevamento pesi) causano comunemente danni alla schiena più bassa.

Lesione del collo

Il collo è maggiormente ferito negli sport che coinvolgono il contatto (ad esempio, il calcio), che collocano la colonna cervicale (collo) a rischio di lesioni.

Infortuni superiori

La spina toracica (parte mediana della colonna vertebrale a livello della gabbia toracica) è meno probabile che sia ferita perché è relativamente immobile e ha un sostegno supplementare. Le lesioni osservate qui possono coinvolgere la frattura della nervatura e la neuralgia intercostale, nonché i ceppi muscolari intercostali negli sport che coinvolgono la rotazione del torso (ad esempio allenamento con pesi con rotazione), nuoto, golf, tennis e perfino sci.

Allungamento e riscaldamento prima dell'esercizio fisico

Mentre lo stiramento statico prima di qualsiasi tipo di esercizio è stato consigliato, alcuni studi negli ultimi anni hanno dimostrato che non è necessaria l'allungamento dei muscoli prima dell'esercizio fisico. Un certo numero di studi hanno dimostrato che non contribuisce a prevenire i danni causati, e probabilmente non danneggia né.1,2,3

Per ogni sport, è necessario completare un accurato riscaldamento prima di iniziare a giocare. Il warm-up si concentrerà sui muscoli utilizzati in questo sport, ma dovrebbe anche preparare la schiena per le sollecitazioni a venire.

Il riscaldamento deve essere specifico per lo sport da giocare. Un tipico riscaldamento deve includere:

  • Aumenta gradualmente la circolazione facendo un certo movimento facile (come camminare) per aumentare la circolazione del sangue ai muscoli e ai legamenti della schiena
  • Stretti i muscoli inferiori e superiori e i muscoli correlati, compresi i muscoli e il quadricipite
  • Inizia lentamente con i movimenti sportivi (ad es. Oscillare il golf club, servire la palla)
immagine del blog di un uomo che istruisce su come allungare i lati del collo

Video di stretching a cricco

Lesioni sportive, lesioni alle spalle e dolore alla schiena

Lavorare con un professionista per prevenire o gestire lesioni posteriori

Ci sono professionisti o istruttori in quasi tutti gli sport che sono disposti a condividere le loro competenze. Idealmente, qualcuno con questo tipo di esperienza può insegnare la forma corretta per un nuovo sport o aiutare a sviluppare e mantenere la tecnica appropriata per uno sport in corso.

Prima di iniziare a lavorare con qualsiasi sportivo o professionista, è consigliabile informarsi sulle sue credenziali. In generale, se l'individuo è certificato dall'Associazione Nazionale di Forza e Condizionamento (NSCA), deve essere aggiornato sulle ultime prove relative alle stretching, alle routine di esercizi per specifici sport e alle informazioni aggiuntive progettate per beneficiare della vostra routine personale .

Mets 'Infield, Chiropractor è la posizione più importante

immagine del blog di hunt di gioco di mets che colpisce una palla

Ci sono molti modi per descrivere il campo di partenza previsto dai Mets di David Wright, Asdrubal Cabrera, Neil Walker e Lucas Duda. Ma due settimane fa, mentre il manager dei Mets Terry Collins ha discusso di come avrebbe gestito il loro tempo di gioco, ha fornito una risposta significativa mentre snocciolava le posizioni.

Abbiamo un brutto precedente, mal di schiena, ginocchio e mal di schiena ", ha detto Collins, riferendosi a Wright, Walker, Cabrera e Duda.

I 2017 Mets, per tutto il loro potenziale e talento, non possono ignorare un significativo punto interrogativo: la salute. A parte le lesioni legate al braccio del personale di pitching, la condizione delle spine di tre infielders chiave si sposterà sopra la squadra tutta la stagione.

Wright, il terzo baseman di lunga data, ha giocato solo i giochi 75 nelle ultime due stagioni; parte del motivo è stata la chirurgia del collo nel mese di giugno, ma soprattutto è dovuta alla stenosi spinale, una condizione cronica. Walker, il secondo baseman, aveva un intervento chirurgico per riparare un disco ernia nella sua schiena più bassa nel mese di settembre. E Duda, il primo pilota che ha colpito il potere, ha perso quattro mesi la scorsa stagione a causa di una frattura allo stress nel suo parte bassa della schiena.

Tutti e tre hanno riferito di allenarsi in primavera relativamente sani; nel caso di Wright, la chirurgia di fusione su un'ernia del disco del collo era guarita. Ma solo due giorni dopo l'inizio della mostra, i Mets hanno subito una battuta d'arresto.

Dopo aver sperimentato quello che ha detto è stata una bassa stagione senza dolore, Duda ha riferito di sentire spasmi nella schiena alla fine della scorsa settimana. La pressione ha avuto un effetto negativo sui fianchi, e ha ricevuto un cortisone girato da entrambi i lati dal venerdì.

"Quindi ora ci metteremo alcuni giorni invece di due settimane", ha detto Duda. "Solo essere cauti."

Questo dovrebbe essere il motto dei Mets tutto l'anno.

immagine di blog dei giocatori di mets alla pratica

Anche se i giocatori di baseball hanno messo ripetutamente il loro nucleo quando lanciano o oscillano, non subiscono più lesioni alle spalle di atleti in sport che comportano un impatto più forte, come il calcio o l'hockey, ha detto il dottor Andrew C. Hecht, capo della chirurgia spinale per il Monte Sinai Health System, che ha scritto un libro presto per essere pubblicato sulle lesioni della colonna vertebrale negli atleti.

"Quello che succede quando ne hai alcuni in una squadra in particolare è che lo evidenzia", ​​ha detto Hecht.

L'infortunio di Walker è stato il più semplice. Ha sentito per la prima volta disagio nella parte bassa della schiena e formicolio alla gamba verso la fine della stagione 2012, che pensava fosse causato dai rigori quotidiani dello sport. Qualche mal di schiena si è ripresentato negli anni successivi, ma mai nella misura in cui è accaduto la scorsa stagione, quando ha detto di aver sperimentato anche intorpidimento alla gamba e al piede.

Iscriviti alla Newsletter Sport

Prendi le notizie sportive, i punti culminanti e l'analisi dei giornalisti di Times, con i caratteri distintivi dei giochi e delle sorprese dietro le quinte, consegnate alla tua casella di posta ogni settimana.

Hecht, che non è coinvolto nel trattamento di questi giocatori Mets, ha detto che l'ernia del disco lombare come quella di Walker è "tanto comune quanto comune può essere." La chirurgia per riparare la lesione comporta la rimozione solo della parte dell'ernia del disco che sta pizzicando nervo e provocando il dolore, ha detto Hecht.

Walker, 31, ha dichiarato di aver completato la sua terapia fisica in meno di tre mesi e ha passato i normali allenamenti fuori stagione. Anche se è sano adesso, Walker ha detto che ha un regime di esercizi quotidiani e si estende per mantenere la schiena in buona forma.

Malgrado la malattia posteriore della scorsa stagione, Walker ha ancora colpito .282, con le corse di casa 23 e una percentuale di carriera superiore .823 sulla base di plus-slugging. I Mets si sentirono sicuri nel recupero che gli avevano offerto un'offerta di qualificazione di un anno di $ 17.2 milioni. Walker ha accettato, ei lati hanno parlato di un'estensione del contratto.

La lesione di Duda, una frattura vertebrale, è un altro disturbo alla schiena comune negli atleti, ha detto Hecht. Il trattamento abituale è il riposo e la riabilitazione.

Prima della sua recente riacutizzazione degli spasmi alla schiena, Duda, 31 anni, ha detto che anche lui faceva regolarmente esercizi per sostenere la schiena. Fino alla scorsa settimana, c'era motivo di essere ottimisti sulle prospettive di Duda perché, dopo aver saltato 107 partite la scorsa stagione, è tornato a settembre per giocare otto partite.

Ancora, come precauzione, il giusto fiammifero Jay Bruce ha preso le palle di terreno alla prima base durante gli allenamenti di domenica. Jose Reyes e Wilmer Flores sono opzioni per sostenere Walker; Cabrera, l'infielder con il ginocchio caldo della scorsa stagione; e Wright.

La stenosi di Wright, un restringimento del canale nel midollo spinale che può portare a rigidità e dolore cronici, è il disturbo più complicato. Hecht ha detto che la condizione era rara tra gli atleti più giovani e, sebbene Wright abbia solo 34 anni, sta entrando nella sua 14a stagione di major league.

Wright ha detto che i medici gli hanno detto che le sue condizioni erano la `` tempesta perfetta '' di tre fattori. Era nato con uno stretto canale spinale, ha detto Wright, spiegando: "Idealmente, vorresti un po 'più di spazio in modo che quei nervi non vengano pizzicati". Wright ha anche subito una frattura vertebrale anni fa, che, insieme al l'usura di giocare così tanto a baseball, ha contribuito al suo infortunio.

Wright aveva interventi chirurgici al collo nel mese di giugno, per un infortunio che ha detto non era correlato alla sua stenosi spinale, che è stata diagnosticata nel maggio 2015. Dopo riposo e riabilitazione, è tornato in campo nel mese di agosto 2015, ma spesso ha richiesto ore di stretching e preparazione per giocare. Questo tipo di manutenzione dovrebbe continuare per il resto della sua carriera.

Mentre le aspettative di quanto Wright può giocare sarà temperato ancora questa stagione, può cercare di limitare gli effetti della stenosi spinale. Rispetto all'anno scorso, ha detto Wright, ha una migliore idea di come gestire la schiena nella formazione di primavera, anche se sta ancora costruendo la forza del braccio dopo la sua chirurgia al collo.

"Conosco la routine e il processo", ha detto. "Capisco un po 'meglio il mio corpo"

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

In qualsiasi sport, lesioni a qualsiasi parte del spina dorsale sono possibili, così come lesioni ai tessuti molli e alla fascia che aiutano a comprendere il trucco del corpo. Fino al 20% di tutti gli infortuni che si verificano nello sport coinvolge una lesione alla parte bassa della schiena o al collo. Per le risposte a qualsiasi domanda tu possa avere, chiama il Dr. Jimenez al

915-850-0900

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Lesioni sportive e lesioni alla schiena" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale