ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

La sciatica è una delle lesioni più comuni, con ben il 40% delle persone che soffrono della condizione e diventa più frequente con l'invecchiamento del corpo. Il dolore ha origine dai nervi sciatici e può durare diverse settimane, mesi o anni. Rimanere attivi è una raccomandazione importante per alleviare il dolore e prevenire future riacutizzazioni. Injury Medical Chiropratica e medicina funzionale La clinica può decomprimere e rilasciare il nervo ed educare le persone a una dieta antinfiammatoria e rimanere attive per accelerare la guarigione.Rimanere attivi con la sciatica

Rimanere attivi

La sciatica è più comunemente causata da un'ernia del disco, che esercita pressione o irrita il nervo sciatico e provoca disagio e sensazioni dolorose. I fattori più comuni per lo sviluppo della sciatica includono quanto segue:

  • Con l'invecchiamento del corpo, i dischi spinali si consumano e si rompono, portando la colonna vertebrale a spostarsi fuori allineamento.
  • Occupazioni lavorative che mettono a dura prova la schiena, come stare seduti o in piedi per lunghi periodi, sollevamenti pesanti ripetitivi o movimenti di piegamento, allungamento e torsione.
  • praticante posture malsane.

Medici e chiropratici hanno scoperto che solo il riposo con la sciatica può peggiorare la lesione.

  • Questo perché se si tratta di un disco scivolato/gonfio/erniato, il disco rimane in questo stato, il nervo rimane compresso o irritato e i muscoli che controllano la parte bassa della schiena diventano deboli e incapaci di fornire supporto.

raccomandazioni

Non sederti troppo a lungo

  • Periodi prolungati di posizione seduta aggiungevano pressione sui dischi e sui legamenti nella parte bassa della schiena.
  • Anche quando lo stare seduti non peggiora le cose, i muscoli possono sviluppare una memoria muscolare malsana che causa una contrazione parziale quando non dovrebbe esserci alcuno che contragga i muscoli glutei causando ulteriore tensione.
  • Agli individui con un lavoro che richiede molto stare seduti o in piedi si consiglia di fare pause frequenti per allungare i muscoli o di utilizzare una scrivania in piedi per cambiare posizione.

Aggiustamenti posturali

Abbassarsi, incurvarsi e continuare a praticare posture malsane aggraverà la sciatica.

  • Presta attenzione alla posizione del corpo quando sei in piedi o seduto.
  • Per evitare di piegarsi, tirare le spalle in basso e indietro.
  • Immagina che le scapole si tocchino.
  • Le persone che lavorano alla scrivania o alla postazione di lavoro dovrebbero fare pause frequenti.
  • Posiziona lo schermo per vederlo senza inclinare la testa verso il basso.

Aumenta l'attività fisica e l'esercizio

L'esercizio è altamente raccomandato per mantenere i muscoli e i nervi in ​​movimento e la circolazione in movimento.

Aerobica

  • A piedi, jogging leggero, nuoto, ciclismo e ballo, aumentano la frequenza cardiaca senza causare ulteriore sforzo o dolore.

Forza di formazione

  • Esercizi con pesi liberi, macchine per i pesi o esercizi isometrici rafforzano i muscoli e possono aiutare a ripristinare la loro posizione.

Allenamento di stretching e flessibilità

  • Yoga, Tai Chi e Pilates aumentano la flessibilità e la forza.
  • Lo stretching manterrà i nervi e i muscoli da spasmi che possono peggiorare la lesione.

Rafforza il nucleo

A nucleo più forte migliorerà la salute della colonna vertebrale. Il coinvolgimento attivo dei muscoli addominali protegge le radici del nervo sciatico riducendo al minimo la pressione spinale.

  • I muscoli della schiena possono diventare sempre più stressati e stanchi quando devono svolgere tutto il lavoro senza il supporto dei muscoli centrali.
  • Un nucleo debole può causare ulteriore mal di schiena e peggiorare i sintomi della sciatica.

In piedi dritto

  • Tieni la testa e le spalle dritte.

Concentrati sulla respirazione

  • Respirazione ritmica aiuta a mantenere la mente concentrata e vigile mentre è impegnata in un'attività.

Muscoli centrali

  • Ne fanno parte anche i muscoli della schiena, dei fianchi, del bacino e dei glutei il centro.
  • Rafforzare tutti questi muscoli aiuta a sostenere la colonna vertebrale.
  • Gli esercizi per il rafforzamento del core includono yoga e pilates, plank e ponti.

Recupero dei nervi

Quando il nervo si riprende, l'area che fornisce il nervo potrebbe provare un formicolio.

  • Questo potrebbe essere accompagnato da una sensazione elettrica a livello delle fibre nervose curative.
  • La posizione di questa sensazione dovrebbe spostarsi mentre il nervo guarisce.
  • Con il tempo le sensazioni dovrebbero attenuarsi e l'area dovrebbe iniziare a sentirsi più normale.

Dimostrazione di decompressione spinale


Referenze

Jensen, Rikke K et al. "Diagnosi e trattamento della sciatica". BMJ (Ricerca clinica ed.) vol. 367 l6273. 19 nov. 2019, doi:10.1136/bmj.l6273

Kuai, Shengzheng, et al. "Influenze dell'ernia del disco lombare sulla cinematica della colonna vertebrale multisegmentale, del bacino e degli arti inferiori durante cinque attività della vita quotidiana". BMC disturbi muscoloscheletrici vol. 18,1 216. 25 maggio. 2017, doi:10.1186/s12891-017-1572-7

Ma, Xiao, et al. "L'effetto della respirazione diaframmatica sull'attenzione, sugli affetti negativi e sullo stress negli adulti sani". Frontiere in psicologia vol. 8 874. 6 giugno 2017, doi:10.3389/fps.2017.00874

Ramaswami, Ramya, et al. “Gestione della Sciatica”. Il giornale di medicina del New England vol. 376,12 (2017): 1175-1177. doi:10.1056/NEJMclde1701008

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Rimanere attivi con la sciatica: clinica per la schiena" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale