ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

La fascia è importante per collegare il sistema muscolo-scheletrico, stabilizzare la funzione e mantenere il corpo sano ed equilibrato. Il consumo di zucchero e l'abbondanza di zucchero nel corpo che non viene bruciato influiscono direttamente negativamente sul fascia, facendogli perdere elasticità e interessando altri tessuti connettivi. L'eccesso di zucchero nel sangue porta a un processo patologico chiamato glicazione. Un effetto della glicazione è legare le molecole di zucchero alle proteine ​​fasciali, facendole addensare e irrigidire. Il corpo vede le molecole aggrovigliate come corpi estranei che avviano una risposta infiammatoria per liberarsene. Questo può portare a un'infiammazione cronica che causa vari sintomi. Il team della clinica di chiropratica e medicina funzionale di Injury Medical affronterà il dolore, il dolore e il disagio associati ai problemi della fascia.

Il consumo di zucchero ispessisce la fascia: chiropratico funzionaleTessuto miofasciale

La miofascia o fascia è uno strato di tessuto che collega e sostiene la colonna vertebrale e i muscoli. Avvolge e collega le parti interne del corpo in fasce, fondendole. Ciò garantisce che i muscoli possano muoversi liberamente senza subire attrito con altre parti del corpo.

  • La fascia è realizzata in collagene, creando una texture resistente e flessibile che fornisce tensione ed elasticità.
  • La fascia si trova intorno a muscoli, nervi, vasi sanguigni, sangue e cellule, organi e ossa.

Quando il corpo rimane o si muove secondo schemi ripetitivi, la fascia può memorizzare determinate posizioni/posture e mantenere la fascia in uno stato contratto. Ad esempio, sedersi su una postazione di lavoro fa sì che i muscoli glutei, i tendini e i legamenti si allunghino e tirino i muscoli intorno a loro. I muscoli glutei possono restringersi senza rilasciare e allenare la fascia a tornare in una posizione retratta, causando tensione e disagio miofasciale. Quando il corpo è in equilibrio/omeostasi e la fascia è sana:

  • Lo gel viscoelastico scorre senza restrizioni in tutte le direzioni.
  • La rete di fibre di collagene si muove liberamente.
  • La circolazione linfatica e sanguigna scorre correttamente.
  • Comunicazione tra le cellule, il sistema nervoso e tutti i tessuti del corpo funzionano correttamente.

In caso di lesione e attivazione del processo di guarigione, componenti specifici interagiscono con le cellule per creare le condizioni per la guarigione e generare infiammazione, consentendo alle nuove cellule di muoversi e guarire facilmente il tessuto. Un'ostruzione nella circolazione aumenta la pressione dove il fluido si trova stazionario, impedendo la comunicazione con i tessuti. A volte il processo di guarigione non si ferma e la risposta infiammatoria peggiora e può diventare cronica.

Consumo di zucchero

Molti pensano allo zucchero come caramelle, dolci, cioccolatini e dessert. Tuttavia, tutti i carboidrati sono zucchero, e mangiare troppo pane, pasta, cereali, fruttae cereali, contribuisce a un consumo molto maggiore di zucchero.

  • Gli alimenti ritenuti sani come il pane integrale, le alternative a basso contenuto di grassi e i cereali muesli hanno elevate quantità di zucchero.
  • I tessuti connettivi necessitano di collagene per il buon funzionamento delle articolazioni.
  • L'alto livello di zucchero nel sangue esacerba dolori e dolori e può portare a movimenti articolari alterati e, infine, artrite.

Problemi alla fascia

  • Flusso e mobilità alterati
  • La fascia che si è ispessita e indurita compromette la capacità di scivolamento.
  • Il corpo si sente pesante e pigro.
  • Sintomi del dolore
  • Edema
  • Scarso equilibrio
  • Nei luoghi in cui il corpo è diventato rigido e insensibile, il sistema nervoso non può trasmettere segnali così rapidamente per controllare il movimentos.
  • I muscoli possono contrarsi costantemente o avere convulsioni a causa di segnali interpretati male.
  • Una stretta catena di tessuto connettivo può distorcere lo scheletro causando un'usura più rapida delle articolazioni.

Rilascio di massaggio miofasciale chiropratico

Chiropratica il massaggio e il rilascio miofasciale apporta numerosi benefici alla salute e al benessere del corpo, tra cui:

  • Allevia gli effetti complessivi dello stress sul corpo.
  • Allevia il dolore e il dolore.
  • Aumenta la circolazione sanguigna e linfatica.
  • Migliora il recupero dei tessuti.
  • Migliora la mobilità articolare.
  • Ripristina le corrette relazioni lunghezza-tensione per il movimento dinamico.
  • Mantiene la normale lunghezza muscolare funzionale.
  • Migliora la funzione neuromuscolare.

Linee guida nutrizionali Salute fasciale


Referenze

Barros-Neto, João Araújo et al. "Stato di selenio e zinco nel dolore miofasciale cronico: concentrazioni di siero ed eritrociti e assunzione di cibo". PloS uno vol. 11,10 e0164302. 18 ottobre 2016, doi:10.1371/journal.pone.0164302

Dong, Shobin, et al. "Un modello di rete tridimensionale di fibre di collagene della matrice extracellulare per la simulazione dei comportamenti meccanici e delle microstrutture". Metodi informatici in biomeccanica e ingegneria biomedica vol. 20,9 (2017): 991-1003. doi:10.1080/10255842.2017.1321113

Mattei, Giorgio et al. "Gel ingegneristici con viscoelasticità in evoluzione nel tempo." Materiali (Basilea, Svizzera) vol. 13,2 438. 16 gen. 2020, doi:10.3390/ma13020438

Okumus, Met al. "La relazione tra oligoelementi sierici, vitamina B12, acido folico e parametri clinici nei pazienti con sindrome da dolore miofasciale". Journal of back e riabilitazione muscolo-scheletrica vol. 23,4 (2010): 187-91. doi:10.3233/BMR-2010-0264

Vlassara, Helen e Jaime Uribarri. "Prodotti finali della glicazione avanzata (AGE) e diabete: causa, effetto o entrambi?." Rapporti attuali sul diabete vol. 14,1 (2014): 453. doi:10.1007/s11892-013-0453-1

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Il consumo di zucchero addensa la fascia: El Paso Back Clinic" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale