ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Andatura Trendelenburg

Andatura Trendelenburg

Un'andatura di Trendelenburg è un'andatura anormale risultante da un difetto o indebolimento abduttore dell'anca. La muscolatura glutea è la muscolatura primaria che comprende i muscoli gluteo medio e piccolo gluteo. La debolezza di questi muscoli provoca il cedimento/caduta del bacino sul lato opposto mentre si cammina. Ci sarà un notevole movimento da lato a lato se i glutei sono troppo deboli per sostenere il peso del corpo quando si cammina. Può sembrare che l'individuo zoppichi o manchi un passo. Gli individui possono ridurre al minimo gli effetti con plantari plantari, rafforzamento del core, chiropratica e terapia fisica.

Andatura Trendelenburg

Cause dell'andatura di Trendelenburg

Questa andatura spesso deriva dallo sforzo dei muscoli abduttori dell'anca durante l'attività fisica. Esercizi specifici per i glutei eseguiti in modo improprio sono una causa comune. Quando la causa è una forma di esercizio improprio, l'andatura anormale di solito scompare quando l'infiammazione muscolare svanisce. L'andatura può presentarsi anche dopo un intervento chirurgico di sostituzione totale dell'anca, poiché la procedura richiede incisioni nel muscolo medio gluteo. Questo può indebolire il muscolo causando un'andatura anormale. La debolezza di questi muscoli può anche essere causata da:

  • Danno o disfunzione del nervo nei nervi che attraversano i muscoli gluteo minimo e medio.
  • L'osteoartrite è un tipo di artrite che si verifica quando la cartilagine articolare inizia a consumarsi.
  • Distrofia muscolare è una condizione che causa l'indebolimento dei muscoli e delle ossa nel tempo.
  • Poliomielite è una condizione associata alla poliomielite che indebolisce i muscoli.
  • Disostosi cleidocranica è una condizione presente dalla nascita che può causare lo sviluppo improprio delle ossa.

Sintomi

L'andatura si compone di due fasi:

  • swing – Quando una gamba si muove in avanti.
  • Stance – L'altra gamba rimane ferma e mantiene l'equilibrio.

Il sintomo principale dell'andatura di Trendelenburg può essere visto quando una gamba oscilla in avanti e l'anca si abbassa e si sposta verso l'esterno. Questo perché l'abduttore dell'anca dell'altra gamba è troppo debole per sostenere il peso. Gli individui possono inclinarsi leggermente all'indietro o di lato quando camminano per mantenere l'equilibrio, oppure possono sollevare il piede più in alto da terra ad ogni passo per evitare di perdere l'equilibrio o inciampare mentre il bacino si sposta in modo non uniforme.

Diagnosi

Il movimento anomalo dell'anca durante l'oscillazione di una o entrambe le gambe può fornire a un medico prove sufficienti per diagnosticare un'andatura di Trendelenburg. Un medico osserverà la camminata dell'individuo davanti e dietro per ottenere una visione dettagliata. Un medico utilizzerà anche il Test di Trendelenburg per diagnosticare la condizione. Il medico istruirà l'individuo a sollevare una gamba per 30 secondi. Se l'individuo non riesce a mantenere i fianchi paralleli al suolo durante il sollevamento, potrebbe indicare l'andatura di Trendelenburg. I raggi X dell'anca verranno utilizzati per identificare eventuali cause di debolezza nel gluteo minimo o medio.

Opzioni di trattamento

Le opzioni di trattamento dipenderanno dalla gravità e dalla causa dell'andatura.

Medicazioni

  • Se l'andatura sta causando dolore, i FANS antinfiammatori non steroidei da banco, come l'ibuprofene o il paracetamolo, aiuteranno ad alleviare i sintomi.
  • Nei casi più gravi, un medico può prescrivere iniezioni di cortisone per aiutare a ridurre il dolore.

Foot Orthotics

  • Un medico potrebbe anche raccomandare l'uso di un plantare plantare in una o entrambe le scarpe per compensare la debolezza dei muscoli abduttori dell'anca.

Chiropratica, terapia fisica ed esercizio fisico

La chiropratica e la terapia fisica possono aiutare a regolare, riallineare e rafforzare i muscoli per riprendere il controllo dell'andatura di Trendelenburg. Il chiropratico o il fisioterapista muoverà le gambe in varie direzioni per aiutare le articolazioni ad abituarsi maggiormente a muoversi in determinate direzioni e ad aumentare la forza e la resistenza muscolare. Gli esercizi che possono rafforzare i muscoli abduttori dell'anca includono:

  • Sdraiati su un lato ed estendi la gamba verso l'esterno.
  • Sdraiati sul pavimento e sposta una gamba in alto, sopra l'altra e indietro nella direzione opposta.
  • Fai un passo di lato e su una superficie elevata, quindi torna di nuovo giù.

Parla con un medico o un chiropratico prima di iniziare qualsiasi nuova routine di esercizi in modo che possano consigliare esercizi specifici ed educare sulla forma corretta.

Complicazioni

Se non trattati, i casi da moderati a gravi di andatura di Trendelenburg possono diventare debilitanti, portando a gravi complicazioni. Questi includono:

  • Nervi pizzicati.
  • Sciatica.
  • Dolore, rigidità o digrignamento ai fianchi.
  • Perdita di mobilità nelle anche e nell'andatura.
  • Perdita della capacità di camminare, che potrebbe richiedere l'uso di un deambulatore o di una sedia a rotelle.
  • Paralisi della parte inferiore del corpo.
  • osteonecrosi o morte del tessuto osseo.

L'andatura di Trendelenburg è curabile con scarpe speciali, plantari ed esercizi progettati per rafforzare i muscoli abduttori dell'anca. Chiropratica e terapia fisica può aiutare a limitare l'impatto della condizione sulla salute del corpo, sulla capacità di camminare e ridurre il rischio di complicanze.


Composizione corporea


Cibi salutari per il cuore

Citrus

  • I frutti luminosi e piccanti sono ricchi di vitamine e composti vegetali unici noti come polifenoli che possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna in modo naturale.
  • Tuttavia, è importante notare che il pompelmo e il succo di pompelmo potrebbero interagire con alcuni farmaci da prescrizione.

Fagioli e Lenticchie

  • Gli alimenti ricchi di magnesio, potassio e fibre possono aiutare a mantenere una pressione sanguigna sana.
  • È qui che entrano in gioco fagioli e legumi, così come sono ricco di fibre, potassio e magnesio.
  • Gli individui che hanno scambiato fagioli e lenticchie hanno notato una pressione sanguigna più bassa, indipendentemente dal fatto che gli fosse stata diagnosticata l'ipertensione.

Semi di zucca

  • Questi semi sono ricchi di potassio, magnesio e arginina.
  • L'arginina è un amminoacido utilizzato per produrre ossido nitrico, che aiuta i vasi sanguigni a rilassarsi e dilatarsi, consentendo l'abbassamento della pressione sanguigna.
  • A studio ha scoperto che le donne in postmenopausa che hanno assunto 3 grammi di olio di semi di zucca al giorno per sei settimane hanno visto una diminuzione significativa della pressione sanguigna sistolica.

aglio

  • L'aglio contiene ossido nitrico, che ha dimostrato di rilassare i vasi sanguigni.
  • Aglio kyolico, in particolare, ha dimostrato di aiutare con la rigidità arteriosa e può migliorare i livelli di colesterolo.
Referenze

Feyh, Andrew et al. "Ruolo dei componenti dietetici nella modulazione dell'ipertensione". Giornale di cardiologia clinica e sperimentale vol. 7,4 (2016): 433. doi:10.4172/2155-9880.1000433

Anomalie dell'andatura. (nd).stanfordmedicine25.stanford.edu/the25/gait.html

Gandbhir, Viraj N., et al. "Andatura Trendelenburg". StatPearls, StatPearls Publishing, 19 agosto 2021.

Giangarra CE, et al. (2018). Riabilitazione clinica ortopedica: un approccio di squadra.sciencedirect.com/science/book/9780323393706

Gilliss AC, et al. (2010). Uso del trattamento manipolativo osteopatico per gestire l'andatura di Trendelenburg compensata causata da disfunzione somatica sacroiliaca.
jaoa.org/article.aspx?articleid=2093879

Maricelli JW, et al. (2016). Andatura simile a Trendelenburg, instabilità e modelli di passo alterati in un modello murino per la distrofia muscolare dei cingoli 2i. DOI:
10.1371 / journal.pone.0161984

Personale della Mayo Clinic. (2017). Osteoarthritis.mayoclinic.org/diseases-conditions/osteoarthritis/home/ovc-20198248

Michalopolous N, et al. (2016). Un quadro personalizzato di monitoraggio e raccomandazione per le disfunzioni cinetiche: l'andatura di Trendelenburg. DOI: 10.1145/3003733.3003786