ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Mettersi in forma e rimanere attivi

Mettersi in forma e rimanere attivi

Molte persone stanno cercando di mettersi in forma e rimanere attivi attraverso l'attività fisica e l'esercizio. Tornare a una precedente routine di fitness è un obiettivo realizzabile e realistico. Fitness significa avere l'energia e la forza per svolgere l'attività fisica e far sentire il corpo al meglio. Mettersi in forma migliora la salute totale. Ma non richiede allenamento come un atleta. Anche solo camminare per mezz'ora ogni giorno può aiutare le persone a raggiungere un livello di forma fisica adeguato che le aiuti a sentirsi meglio e ad aumentare i livelli di energia.

Mettersi in forma e rimanere attivi

Vantaggi di mettersi in forma

Ottenere il corpo in forma e in forma:

  • Aumenta la resistenza
  • Aumenta la forza muscolare
  • Fornisce ossigeno e sostanze nutritive ai tessuti
  • Migliora la salute cardiovascolare
  • Aiuta a rilasciare le tossine
  • Migliora i livelli energetici complessivi
  • Migliora il sonno
  • Gestire meglio lo stress

Essere in forma consente al corpo di lavorare di più senza tanto lavoro, la mente è meglio concentrata, il corpo brucia più calorie, anche a riposo, e viene mantenuto il peso adeguato. Il fitness riduce il rischio di cadute, infarto, diabete, ipertensione e alcuni tipi di cancro.

Quanta attività fisica è necessaria?

Gli esperti dicono che l'obiettivo dovrebbe essere uno o una combinazione di questi:

  • Attività aerobica moderata, piace camminata svelta, per almeno 2 ore e mezza a settimana.
  • Sta all'individuo quanti giorni esercitare, ma è meglio essere attivi almeno tre giorni alla settimana.
  • L'attività è consigliata almeno 10 minuti alla volta. Ad esempio, un individuo potrebbe:
  • Fai una passeggiata di 10 minuti tre volte al giorno, cinque giorni alla settimana.
  • Fai una passeggiata di mezz'ora tre giorni alla settimana.
  • Negli altri quattro giorni, fai una passeggiata di 15 minuti.
  • Fai una passeggiata di 45 minuti a giorni alterni.

Si raccomanda un esercizio vigoroso almeno tre giorni alla settimana per almeno 10 minuti alla volta. Questa attività fa respirare il corpo più forte e aumenta la frequenza cardiaca. Attività più vigorose, come la corsa, potrebbe essere inclusa per almeno un'ora alla settimana. Questo può essere distribuito in 75 minuti, a seconda del modo più conveniente per l'individuo. Ad esempio, un individuo potrebbe:

  • Corri per 25 minuti 3 volte a settimana.
  • Corri per 15 minuti 5 volte a settimana.

Anche i bambini in età prescolare hanno bisogno di attività. Incoraggia i bambini dai 6 ai 17 anni a impegnarsi in esercizi da moderati a vigorosi per almeno 1 ora al giorno.

Tipi di attività fisica

Forma aerobica

  • Questo fa respirare il corpo più velocemente e fa lavorare di più il cuore.
  • Le attività includono camminare, correre, andare in bicicletta e nuotare.
  • È anche conosciuto come allenamento cardio o cardiovascolare.

Fitness muscolare

  • Forza muscolare significa costruire muscoli più forti e aumentare il tempo in cui possono essere utilizzati.
  • Attività come sollevamento pesi, flessioni, squat e fasce di resistenza possono migliorare la forma muscolare.

Flessibilità

  • La flessibilità è la capacità di muovere le articolazioni e i muscoli attraverso la loro intera gamma di movimento.
  • Esercizi di stretching può aiutare a generare flessibilità.

Essere più attivi fisicamente

Un'attività fisica moderata è sicura per la maggior parte delle persone, ma si consiglia di parlare con un medico prima di intraprendere un'attività fisica/esercizio. Per aiutarti a iniziare:

Rendi l'attività fisica parte della quotidianità

  • Prendi l'abitudine di usare le scale, non gli ascensori, e camminare o andare in bicicletta per fare commissioni vicino a casa.

Inizia a camminare

  • Camminare è una grande attività di fitness che la maggior parte delle persone può fare.
  • Prendi l'abitudine di fare una passeggiata quotidiana con la famiglia, gli amici, i colleghi o gli animali domestici.

Trova un compagno di allenamento

  • Allenarsi con un partner può rendere l'esercizio più piacevole.

Trova attività divertenti con cui puoi restare

  • Varia le attività, in modo che non diventino noiose e monotone.
  • Utilizzare applicazione brucia calorie per determinare quante calorie vengono bruciate durante l'esercizio e le attività quotidiane.

Composizione corporea


Collagene danneggiato

Ci sono diverse ragioni per cui il corpo collagene la produzione può rallentare o diventare meno efficiente. Anche la qualità del collagene prodotto può diminuire. I fattori ambientali possono essere evitati per proteggere la produzione di collagene; tuttavia, i danni causati da malattie e processi naturali sono inevitabili. L'invecchiamento è la causa più comune di diminuzione del collagene naturale. Con l'invecchiamento del corpo, la produzione e la qualità del collagene diminuiscono. Questo porta a pelle più sottile e fragile e articolazioni doloranti. Certain malattie croniche come il lupus e l'artrite reumatoide causano carenza di collagene, portando a problemi che includono:

  • Giunti
  • Vasi sanguigni
  • organi
  • Pelle

Per evitare di danni al collagene, evitare fattori ambientali come:

  • Sigarette
  • L'esposizione ai raggi UV può accelerare il tasso medio di danni al collagene che derivano dall'invecchiamento.
  • I danni da esposizione ai raggi UV possono anche svolgere un ruolo in alcuni tumori della pelle.
  • L'eccessiva assunzione di zuccheri e grassi aumenta l'infiammazione e diminuisce sintesi proteica.
Referenze

American College of Sports Medicine, et al. (2009). Posizione in piedi: esercizio e attività fisica per gli anziani. Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio fisico, 41 (7): 1510-1530.

Anspaugh DJ, et al. (2011). Costruire forza muscolare e resistenza. Benessere: concetti e applicazioni, 8a ed., pp. 111-137. New York: McGraw-Hill.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (2004). Allenamento della forza tra gli adulti di età pari o superiore a 65 anni. MMWR, 53 (2): 25-28.

Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti (2008). Linee guida 2008 sull'attività fisica per gli americani (pubblicazione ODPHP n. U0036). Washington, DC: Ufficio stampa del governo degli Stati Uniti. Disponibile online: www.health.gov/paguidelines/guidelines/default.aspx.

Williams MA, et al. (2007). Esercizio di resistenza in individui con e senza malattie cardiovascolari: aggiornamento 2007: una dichiarazione scientifica dell'American Heart Association Council on Clinical Cardiology e Council on Nutrition, Physical Activity, and Metabolism. Circolazione, 116(5): 572–584.

Ripristina la gamma di movimento con la chiropratica

Ripristina la gamma di movimento con la chiropratica

Muovere liberamente ogni parte del corpo, senza dolore o rigidità, è necessario per un'alta qualità della vita. Man mano che il corpo invecchia, inizia a perdere la sua naturale flessibilità. Uno dei problemi più comuni di mobilità e flessibilità è la schiena, le spalle, il collo e le gambe strette e disallineate che possono causare dolore durante il movimento. Ciò significa avere un raggio di movimento limitato che può causare schemi di compensazione corporea negativi che possono portare a ulteriori disfunzioni e lesioni. Mantenere una sana mobilità richiede uno sforzo consapevole per mantenere in forma ogni articolazione, muscolo, legamento e tendine. Il trattamento chiropratico può ripristinare la gamma di movimento e rafforzare il corpo.

Ripristina la gamma di movimento con la chiropratica

Ripristina la gamma di movimento

L'intervallo di movimento o ROM è la misurazione del movimento attorno a un'articolazione o a una parte del corpo espressa in gradi. È legato alla flessibilità intorno a un'articolazione e svolge un ruolo nel muoversi bene senza dolore o disagio. Dopo un infortunio, un trauma o un problema medico, il raggio di movimento può essere limitato. Gli individui con dolore alla schiena, al collo, alle spalle e alle gambe si sentono rigidi, tesi e doloranti in queste aree e non possono muoversi liberamente. La gamma di movimento è vitale per l'attività fisica, l'attività atletica e la prevenzione degli infortuni. Quando un individuo spinge il corpo troppo forte e cerca di muoversi in modo scomodo, può causare una lacrima o una distorsione, portando a ulteriore infiammazione, rigidità e ulteriore mobilità limitata.

Fattori che contribuiscono alla mancanza di flessibilità

Age

L'età del corpo influisce sulla flessibilità. Man mano che il corpo invecchia, diventa rigido e può iniziare a presentare dolore, che limita i movimenti.

Attività fisica o esercizio limitato

Essere sedentari con un'attività fisica minima contribuisce a mancanza di flessibilità, perdita muscolare, circolazione interrotta e aumento di peso.

Work

La professione di un individuo può influenzare la flessibilità del corpo. Un lavoro che ha poco o nessun movimento regolarmente, come stare seduti per la maggior parte del tempo, contribuirà a ridurre la flessibilità.

Obesità

Portare peso corporeo aggiuntivo può limitare significativamente il movimento e diminuire la flessibilità.

Miglioramento della flessibilità

Rimanere attivi

L'attività fisica / esercizio fisico regolare aiuterà a mantenere la salute e la flessibilità del corpo. Le attività possono includere:

  • Sport
  • Passeggiate
  • Jogging
  • Sollevamento pesi
  • Nuoto
  • Yoga

Allungamento regolare

  • Lo stretching regolare manterrà i muscoli sciolti e le articolazioni flessibili. Incorporare allungando in una routine quotidiana per tutto il giorno e un po' di relax prima di andare a letto.

Mantenere una corretta idratazione

  • Quando il corpo è disidratato, i muscoli si irrigidiscono e si irrigidiscono, diminuendo l'elasticità. Rimanere idratati aiuterà a mantenere la flessibilità lubrificando nuovamente i muscoli, i legamenti e i tendini.

Dieta sana

  • Perdere peso in eccesso e mantenere un intervallo di peso sano attraverso una corretta alimentazione ridurrà l'infiammazione, migliorerà la mobilità e la flessibilità.

Restauro chiropratico

Quando il movimento normale non è possibile, il disagio e il dolore peggiorano man mano che i muscoli si irrigidiscono, causando l'accorciamento e l'adesione dei tendini e dei legamenti, aggiungendo ulteriore stress alle aree, portando a dolore e infiammazione. Il corpo è fatto per essere in movimento, e quando non si muove e non si allunga, si irrigidisce. Cercare di usare i muscoli anche quando sono rigidi e tesi può peggiorare la condizione, limitando ulteriormente il raggio di movimento e causando disagio e dolore anche al minimo movimento. UN chiropratico può fornire regolazioni, massaggio dei tessuti morbidi e profondi alle aree ristrette per allentare i muscoli, migliorare la circolazione, la flessibilità, la mobilità e ripristinare la gamma di movimento.


Composizione corporea


Mito: mangiare di notte fa ingrassare

Il mito dice che mangiare prima di dormire fa sì che il corpo trasformi tutto ciò che è stato mangiato direttamente in grasso. Tuttavia, il fatto è che non si tratta di quando un individuo mangia, ma piuttosto dell'apporto calorico e del livello di esercizio. Secondo l' Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie, sono le calorie bruciate in un periodo di 24 ore che determinano l'aumento/la perdita di grasso, e non quando tali calorie vengono assunte. Lungi dall'essere una garanzia di aumento di grasso, è stato dimostrato che pasti notturni sani:

  • Migliorare sintesi proteica in individui sani che mangiavano piccoli pasti che erano ricco di nutrienti e povero di calorie prima di dormire.
  • Hanno dimostrato di costruire muscoli, non grasso.
  • Non hanno avuto effetto sull'aumento di peso tra gli individui in sovrappeso e obesi che hanno partecipato a un programma di esercizi cardiovascolari ad alta intensità durante il giorno.

Ciò che può rendere vero il mito è quando si mangiano e si bevono cibi/bevande ad alto contenuto calorico: Ciò comprende:

Un extra di 500-1000 calorie dopo le 8:XNUMX è facile da aggiungere se non si fa attenzione. Ricorda, si tratta delle calorie stesse, non del tempo.

Referenze

Marcano-Fernandez, Francesc et al. "Misure di risultato fisico: il ruolo della forza e della gamma di movimento nella ricerca ortopedica". Infortunio vol. 51 Suppl 2 (2020): S106-S110. doi:10.1016/j.injury.2019.11.017

Mortazavi, Fatemeh e Ali Nadian-Ghomsheh. "Stabilità di Kinect per un'ampia gamma di analisi del movimento negli esercizi di stretching statico." PloS un vol. 13,7 e0200992. 24 luglio 2018, doi:10.1371/journal.pone.0200992

O'Sullivan, Kieran et al. "L'effetto del riscaldamento, dello stretching statico e dello stretching dinamico sulla flessibilità dei muscoli posteriori della coscia in soggetti precedentemente feriti". BMC disturbi muscoloscheletrici vol. 10 37. 16 aprile 2009, doi:10.1186/1471-2474-10-37

Simão, Roberto et al. "L'influenza della forza, della flessibilità e dell'allenamento simultaneo sulla flessibilità e sui guadagni di forza". Journal of forza e condizionamento ricerca vol. 25,5 (2011): 1333-8. doi:10.1519/JSC.0b013e3181da85bf

Trovare l'attività fisica giusta, esercizio per te

Trovare l'attività fisica giusta, esercizio per te

Trovare la giusta attività fisica che elevi la frequenza cardiaca e la mantenga per 30 minuti al giorno aumenta la quantità di ossigeno fornita al cuore, al cervello e ai muscoli. Una qualche forma di attività aerobica manterrà gli individui a muoversi in una direzione sana. Questo avvantaggia:

  • Cuore
  • Muscoli
  • Stato d'animo
  • Stima di sé
  • Quantità di energia

Aiuta ad abbassare:

  • Pressione sanguigna
  • Colesterolo
  • Di zucchero nel sangue
  • Grasso corporeo
  • Ansia
  • Depressione
  • stanchezza

Trovare l'attività fisica giusta, esercizio per te

Trovare ciò che funziona per te

Medici ed esperti sanitari concordano sul fatto che gli individui devono svolgere un'attività normale/moderata bilanciata con un'attività vigorosa/intensa. Alcune idee per entrambi i tipi includono:

Attività di intensità moderata

Esercizi generali moderati:

Molte attività nell'elenco di intensità moderata possono essere aumentate a un livello vigoroso facendole più velocemente o più duramente.

Attività di intensità vigorosa

Esercizi vigorosi generali:

Attività moderate all'aperto

Esercizi moderati:

Attività vigorose all'aperto:

Esercizi vigorosi:

  • Sport: calcio, hockey su prato, tennis, basket, flag football, pallavolo
  • Trekking
  • Ciclismo
  • Mountain bike
  • Pattinaggio e skateboard
  • Cavallo

Lavori di casa e in giardino/Lavori

Esercizi di lavoro moderato in casa e in giardino:

  • radicale
  • Passare l'aspirapolvere
  • rastrellamento
  • Lavare l'auto a mano
  • Spazzare il garage, i passaggi pedonali, il marciapiede o il patio
  • Falciare il prato
  • Rastrellare il prato
  • Lavoro intenso giardinaggio

Esercizi vigorosi di lavoro in casa e in cortile:

  • Spalare terra, rocce, ecc
  • Portare la spesa al piano di sopra
  • Scatole per il trasporto
  • Spostare mobili
  • Pulizia e organizzazione della casa

Mescolalo

Trovare le attività che funzionano per te è importante. Ma mescolali, in modo da non annoiarti e stancarti di loro. Ad esempio, se ti annoi a camminare, prova una lezione di aerobica leggera, balli o qualcosa di simile.

  • Prova nuovi percorsi per camminare e andare in bicicletta.
  • Cambia la stanza per l'esercizio o lo stretching.
  • Esercitati in momenti diversi, in modo che non diventi solo un lavoro ingrato.
  • Mescola la quantità di tempo nell'esercizio. Fai un allenamento completo di 30 minuti o più un giorno, quindi suddividi l'allenamento in allenamenti più piccoli di 15, 10, 5 minuti gli altri giorni.
  • Avere opzioni ti consente di scegliere ciò che si adatta al tuo umore e al tuo programma.

Lavoro Attività fisica

Se l'occupazione lavorativa include stare seduti per lunghi periodi, prova ad aggiungere brevi periodi di attività durante il giorno:

  • Se il pendolarismo lo consente, cammina, fai jogging o vai in bicicletta per andare al lavoro.
  • Parcheggia a diversi isolati di distanza o nel parcheggio più lontano per entrare.
  • Usa le scale invece dell'ascensore per alcuni piani.
  • Prendi un caffè o usa il bagno su un altro piano usando le scale più lontane dall'ufficio.
  • Hai bisogno di parlare con un collega, fare una passeggiata nel loro ufficio o stazione invece di e-mail o telefono.
  • Trovare pause per fare passeggiate veloci e allungare.

Partecipa alla competizione

La concorrenza può motivare gli individui in quanto:

  • Richiede obiettivi specifici e misurabili su cui lavorare. Un esempio potrebbe essere l'allenamento per camminare o correre una gara.
  • L'apprendimento dei dettagli di un evento e la preparazione/formazione possono generare o ripristinare l'eccitazione e la sfida dell'attività.
  • Invece di partecipare a una competizione, un individuo può aiutare con l'organizzazione e la pianificazione. Questo può fornire amicizia con altre persone interessate alla stessa attività che può portare a lavorare insieme e rimanere motivati.

Allenamento CrossFit

L'allenamento CrossFit è una combinazione di vari esercizi per allenare vari gruppi muscolari. CrossFit può essere utile perché:

  • Previene la noia fornendo una varietà di allenamenti.
  • Aiuta a mantenere l'equilibrio tra i vari gruppi muscolari.
  • Ad esempio, i corridori che hanno muscoli delle gambe potenti si allenano per rafforzare la parte superiore del corpo.
  • Riduce il rischio di lesioni perché la combinazione di esercizi consente ai muscoli di recuperare mentre si lavora su un diverso insieme di muscoli.

In ogni caso, si tratta di trovare ciò che funziona per te. Ma l'obiettivo è mantenere il corpo in movimento per mantenere la salute generale.


Composizione corporea


Perché il cervello ha bisogno di zucchero?

Il cervello ha bisogno di metà dell'approvvigionamento energetico del corpo a causa del suo sistema complesso. Il cervello ha bisogno di glucosio per l'energia delle cellule cerebrali. Poiché i neuroni non possono immagazzinare energia, hanno bisogno di un rifornimento costante di carburante per funzionare correttamente. La capacità di pensare, apprendere e ricordare le informazioni è collegata ai livelli di glucosio nel corpo. Quando i livelli di glucosio nel sangue sono bassi, la capacità di pensare chiaramente è rallentata poiché la produzione di neurotrasmettitori è ridotta, portando all'interruzione della comunicazione. Gli zuccheri naturali possono aumentare la salute del cervello per un funzionamento ottimale. Quando si consuma zucchero naturale come mele e banane, lo zucchero viene rilasciato in modo incrementale nel flusso sanguigno. Ciò mantiene i livelli di energia a un ritmo costante e il corpo non brama più zucchero.

Referenze

Berg JM, Tymoczko JL, Stryer L. Biochimica. 5a edizione. New York: WH Freeman; 2002. Sezione 30.2, Ogni organo ha un profilo metabolico unico. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK22436/

Ainsworth BE, et al. (2011). Compendio della guida al monitoraggio delle attività fisiche. Columbia, SC: Centro di ricerca sulla prevenzione, Norman J. Arnold School of Public Health, Università della Carolina del Sud. Disponibile online: prevenzione.sph.sc.edu/tools/compendium.htm.

Giocare a tennis con il mal di schiena

Giocare a tennis con il mal di schiena

Il tennis è uno sport che può essere praticato da individui di tutte le età e fornisce un'attività fisica ottimale e un esercizio cardiovascolare. Sebbene può essere piacevole, richiede di essere leggeri sui piedi con movimenti rapidi, di partenza, di arresto, di rotazione e di torsione per coloro che non conoscono il tennis. Se è presente mal di schiena, giocare può essere difficile. Uno studio ha mostrato che quasi il 40% dei giocatori di tennis ha saltato uno o più tornei a causa di problemi/lombalgia. Uno studio del 2016 ha rilevato che i giocatori di tennis con lombalgia hanno difficoltà a muovere i muscoli con facilità.

Giocare a tennis con il mal di schiena

Conoscere e comprendere i rischi

Giocare a tennis ha i suoi rischi quando si tratta di mal di schiena. Ciò che può causare o peggiorare il mal di schiena sono i movimenti ripetitivi, come l'oscillazione, il servizio, il tiro al volo e la forza irregolare esercitata sul corpo. Questa forza è la potenza e lo slancio che viene utilizzato per alcuni swing come il servizio e i dritti. Quello che succede è che non si distribuisce uniformemente attraverso il corpo, aumentando il potenziale per causare stiramenti e distorsioni. Fatti esempio, tIl movimento che serve ripetutamente mette una forza di iperestensione attraverso la colonna vertebrale. Il risultato sono lesioni da uso eccessivo.

Preparazione

Nessuno vuole farsi male alla schiena per chi è nuovo al tennis e per chi gioca da anni. È qui che entra in gioco il condizionamento fuori dal campo e le misure preventive. Ciò comprende:

  • Lavora sulla resistenza e sulla resistenza
  • Rafforza i muscoli del core senza aggravare la schiena
  • Facilità nel giocare
  • Non giocare troppo a lungo all'inizio o per più giorni di fila
  • Aumenta gradualmente la frequenza e l'intensità
  • Concentrarsi sul abilità fondamentali piuttosto che cercare di far saltare la palla come i professionisti.
  • Cercare di rompere la palla troppo presto può provocare una lesione alla cuffia dei rotatori.

Rimani consapevole del tuo corpo

Giocare a tennis può distrarre un individuo; però, è fondamentale essere consapevoli del corpo e di cosa sta succedendo.

  • Attenzione al caldo.
  • Umidità
  • Riposo adeguato tra i giochi
  • Idratazione per prevenire i crampi muscolari
  • Stretching prima e dopo aver giocato
  • Riscaldamento e raffreddamento
  • Fai una pausa e distenditi se sono presenti sintomi di dolore.
  • Non giocare mai con il dolore che potrebbe peggiorare o crearne di nuovi lesioni.
  • Presta attenzione alla forma corretta.
  • Applicare modifiche per prevenire ed evitare un peggioramento del mal di schiena. Questo potrebbe servire più semplicemente o colpire un ictus che genera sintomi di dolore.

Raffreddamento

Dopo una partita, reidrata il corpo e rinfrescati. Questo potrebbe essere un piccolo giro per il campo, se possibile entrare in una piscina o in un parco acquatico e lasciare che il sistema muscolo-scheletrico si riprenda. Fai degli esercizi per la colonna vertebrale dopo, come pose di yoga. L'applicazione di creme o gel antinfiammatori può aiutare a mantenere i muscoli sciolti e favorire la circolazione. Alimenti antinfiammatori può aiutare con dolore e infiammazione.

Condizioni spinali

Ci sono persone con problemi alla colonna vertebrale che non dovrebbero giocare a tennis. Questi includono:

  • Ernia del disco acuta
  • Lesioni ossee attive – fratture e fratture da stress
  • Instabilità spinale – spondilolistesi
  • Post-chirurgia alla colonna vertebrale
  • Una condizione spinale che coinvolge i nervi e/o il midollo spinale

Consultare un medico prima di aggiungere il tennis a un regime fisico.  Il tennis è un'attività aerobica che ha diversi benefici. Mantiene il corpo fisicamente attivo per il benessere mentale e fisico. Gli ormoni rilasciati possono aiutare a mitigare il dolore muscoloscheletrico e le emozioni negative come la depressione e l'ansia che possono derivare dal mal di schiena.


Composizione corporea


Magnesio

Il magnesio supporta un sistema immunitario sano. Aiuta a mantenere:

  • Struttura ossea sana
  • Funzione muscolare
  • Livelli di insulina
  • Facilita il corpo con energia
  • Agisce come un calcio-bloccante
  • Riduce i crampi
  • Aiuta il rilassamento muscolare dopo l'esercizio/attività fisica

Il magnesio è essenziale in diverse reazioni biochimiche; una leggera carenza può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari. La carenza può anche portare ad un aumento del rischio di insulino-resistenza. Gli alimenti ricchi di magnesio sono anche alimenti ricchi di fibre. La fibra alimentare aiuta con:

  • Digestione
  • Aiuta a controllare il peso
  • Riduce il colesterolo
  • Stabilizza la glicemia

Le fonti consigliate di magnesio includono:

  • Verdure verdi – spinaci, bietole e cime di rapa
  • Noci – mandorle e anacardi
  • Semi
  • Legumi
  • Cacao
Referenze

Cliniche in Medicina dello Sport. (Aprile 1988) “Lombalgia nel tennista competitivo”. europepmc.org/article/med/2968850

Giornale di scienza e medicina nello sport. (Aprile 2016) “Attivazione muscolare del tronco, affaticamento e lombalgia nei tennisti” www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1440244015000845

Jahnen-Dechent, Wilhelm e Markus Ketteler. "Nozioni di base sul magnesio." Rivista clinica sui reni vol. 5, suppl 1 (2012): i3-i14. doi:10.1093/ndtplus/sfr163

Katz, David L et al. "Cacao e cioccolato nella salute e nella malattia umana". Antiossidanti e segnalazione redox vol. 15,10 (2011): 2779-811. doi:10.1089/ars.2010.3697

Wang, Jinsong, et al. "L'assunzione di magnesio nella dieta migliora la resistenza all'insulina tra gli individui non diabetici con sindrome metabolica che partecipano a una sperimentazione dietetica". Nutrienti vol. 5,10 3910-9. 27 settembre 2013, doi:10.3390/nu5103910

La chiropratica migliora la circolazione che può aiutare ad aumentare la produttività

La chiropratica migliora la circolazione che può aiutare ad aumentare la produttività

La nebbia del cervello, i problemi di memoria, la concentrazione e l'incapacità di formare pensieri chiari sono un problema che molti dovranno affrontare prima o poi. La progressione della perdita della capacità di concentrarsi o pensare chiaramente può portare a una diminuzione della produttività con le normali attività quotidiane, il lavoro o la cura della famiglia. Può essere un'esperienza di problema a breve termine causata dalla privazione del sonno o dallo stress. Tuttavia, se si lascia che questi problemi persistano, possono cambiare negativamente la qualità della vita di un individuo.
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 La chiropratica migliora la circolazione che può aiutare ad aumentare la produttività

Fattori di produttività interessati

Le cause che possono portare a una scarsa produttività includono:
  • Stile di vita sedentario
  • Buone abitudini di sonno
  • Lo stress cronico
  • Ansia cronica
  • Dieta malsana
  • Dolore cronico
  • Allergie
  • Allergie alimentari
  • Malattia
  • Difficoltà di salute mentale
  • Ipotiroidismo

L'allineamento spinale influisce sulle funzioni cerebrali

I problemi sottostanti associati alla funzione cerebrale e alla capacità di concentrazione sono collegati al disallineamento della colonna vertebrale. Gli individui hanno spesso uno scarso allineamento della colonna vertebrale senza nemmeno rendersi conto che sta accadendo. Colpisce le capacità di trasmissione del sangue e dei nervi del corpo per completare le normali attività quotidiane. Il trattamento chiropratico è un approccio basato su esperti che si concentra sul ripristino dell'allineamento spinale per aumentare la salute e la funzione cerebrale di un individuo. Un corretto allineamento della colonna vertebrale consente ai nervi di trasmettere messaggi in modo chiaro e ottimale attraverso il midollo spinale al cervello. Ciò consente di:
  • Pensiero chiaro
  • Miglioramento della memoria
  • Migliore processo decisionale
  • Rimanere concentrato sui compiti
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 La chiropratica migliora la circolazione che può aiutare ad aumentare la produttività

Flusso nervoso ottimale chiropratico

Quando il sistema nervoso centrale/cervello/midollo spinale non trasmette correttamente può portare a problemi significativi di concentrazione e produttività. Quando l'energia nervosa e la funzione cerebrale sono ottimizzate, la produttività migliora. La ricerca ha dimostrato che la chiropratica può aiutare:
  • Ridurre il rischio di malattie
  • Prevenire lesioni
  • Prevenire le condizioni di dolore
  • Migliore qualità della vita
Medicina chiropratica può aumentare la capacità di concentrazione, ottimizzare la salute del cervello e altro ancora.

Composizione corporea


 

Rintracciare le fonti della fatica

C'è differenza tra essere stanchi periodicamente per una lunga giornata ed essere stanchi ogni giorno. Essere stanchi ogni giorno è anche conosciuto come Sindrome da Stanchezza Cronica. Questa è una condizione di affaticamento che dura da più di 6 mesi. È tipico sperimentare molti dei sintomi di affaticamento che interrompono la capacità di raggiungere obiettivi di salute come:
  • Perdita di peso
  • Guadagno muscolare
  • Mantenimento del peso corporeo
I sintomi includono:
  • Costantemente stanco
  • riduzione dell'appetito
  • Malumore
  • Il tempo di reazione rallenta
  • Perdita di memoria
  • Vertigini
La natura dei frenetici programmi quotidiani può consentire l'accumulo di fonti di affaticamento. L'obiettivo è trovare un equilibrio tra casa, lavoro, attività fisica, dieta, ecc. La medicina chiropratica e il coaching della salute possono aiutare a sviluppare un piano ottimale per mantenersi in salute.

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP, CIFM, CTG* e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com telefono: 915-850-0900 Con licenza in Texas e New Mexico
Referenze
Disturbo della giunzione craniocervicale. Sito Web dell'USC Spine Center. spine.keckmedicine.org/treatments-services/craniocervical-junction-disorder/. Accesso ad agosto 25, 2017. Anderson, Brian e Adam Pitsinger. "Miglioramento delle fascicolazioni muscolari croniche con cambiamenti nella dieta: un caso sospetto di neuropatia da glutine". Diario di medicina chiropratica vol. 13,3 (2014): 188-91. doi: 10.1016 / j.jcm.2014.01.002 Ross, Amanda J, et al. “Cos'è la nebbia del cervello? Una valutazione del sintomo nella sindrome da tachicardia posturale”. Ricerca clinica autonoma: rivista ufficiale della Clinical Autonomic Research Society vol. 23,6 (2013): 305-11. doi: 10.1007 / s10286-013-0212-z
Qualsiasi formicolio, fastidio o dolore lombare non deve essere ignorato

Qualsiasi formicolio, fastidio o dolore lombare non deve essere ignorato

La partecipazione a qualsiasi sport o attività fisica rafforza la mente e il corpo. Ma allenarsi e impegnarsi in questo tipo di attività troppo o senza periodi di riposo logora il corpo. C'è la sensazione di un buon allenamento con alcuni muscoli indolenziti e dolori che ti fanno sapere che l'attività sta funzionando positivamente. Però, i indolenzimento può portare rapidamente a dolore e ulteriori lesioni se ignorato. La parte bassa della schiena è un'area comune di dolore dopo aver praticato sport e dove si verificano spasmi muscolari, tiri e pizzichi. Essere in grado di distinguere tra indolenzimento da allenamento e dolore è fondamentale per mantenere una colonna vertebrale sana.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Qualsiasi formicolio, fastidio o indolenzimento alla schiena non dovrebbe essere ignorato
 
Un mal di schiena costante o sensazioni di dolori acuti non è normale. Se si avverte una sensazione di lombalgia durante o dopo una routine fisica, fermati e prenditi un momento per esaminare il formicolio, il disagio o il dolore che stai provando. In caso di dubbi sul fatto che l'indolenzimento o il dolore siano motivo di preoccupazione, chiamare o eseguire una videoconferenza con un chiropratico per discutere di cosa sta succedendo.  

Attività fisica e dolore

Gli individui che partecipano ad attività fisiche / sportive hanno un aumento del rischio di lombalgia a causa della corsa, delle torsioni e dei salti costanti. Ognuno di questi movimenti esercita pressione sulla colonna vertebrale insieme ai legamenti e ai muscoli circostanti, il che può causare lesioni. Torsione e rotazione ripetitive, sollecitano i muscoli intorno alla colonna vertebrale, che può causare frequenti distorsioni muscolari. Anche correre e saltare logora le vertebre e i dischi. Anche le attività di impatto possono causare lesioni alla colonna vertebrale, alle radici nervose e ai tessuti circostanti. I problemi alla schiena più comuni includono:
  • Distorsioni muscolari
  • L'osteoartrite
  • Bulging dischi
  • Ernia discale
  • Sciatica
  • Le fratture sono meno comuni ma rappresentano comunque un rischio
Gli individui dovrebbero prestare attenzione al dolore o alla rigidità che dura più di pochi giorni e non allevia con ghiaccio o farmaci antinfiammatori da banco, o dolore acuto che si verifica con movimenti specifici, insieme a qualsiasi dolore, intorpidimento, formicolio che scorre lungo le gambe o in altre aree consultare un medico.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Qualsiasi formicolio, fastidio o indolenzimento alla schiena non dovrebbe essere ignorato
 

Trattamento e prevenzione

Mantenere la salute del corpo è fondamentale. Se il file inferiore la schiena inizia a presentare disagio o dolore, non ignorarlo. Molti giocheranno attraverso il dolore quando dovrebbero fare una pausa. E ignorare qualsiasi dolore alla schiena potrebbe creare nuove lesioni o peggiorare la condizione. La pressione continua sulla schiena peggiorerà eventuali ceppi o fratture e impedirà al corpo di guarire correttamente. Gli individui tendono ad assumere posture scomode / scomode e si muovono in modi scomodi per evitare o compensare il dolore. Ciò pone maggiore pressione nei posti sbagliati e può causare / peggiorare una ferita o una condizione. Presta attenzione al dolore. Prova la terapia del ghiaccio e del calore a casa per vedere se si allevia. L'uso di un rullo di schiuma o di un dispositivo di automassaggio può aiutare se il mal di schiena è muscolare. Però, se il dolore è acuto, lancinante o non scompare, visita un chiropratico per la diagnosi e il trattamento. Un chiropratico condurrà test di imaging ed esami fisici per identificare la causa principale. Una volta raggiunta una diagnosi, verrà implementato un piano di trattamento attraverso:
  • Massaggio
  • Allunga
  • Esercizi terapeutici
  • Regolazioni spinali
  • Coaching sulla salute
Visitare un professionista chiropratico migliorerà la condizione e rafforzerà la colonna vertebrale.

Composizione corporea in forma

 

 

Recupero muscolare

Quando si è impegnati in attività fisica, si verificano danni microscopici alle cellule muscolari. Lo stress e la fatica che il corpo subisce durante l'attività fisica fanno fluttuare i livelli di ormoni ed enzimi, aumentando l'infiammazione. Questo porta a:
  • Grasso perso
  • Aumento del metabolismo
  • Maggiore forza
  • La crescita muscolare
Tuttavia, avviene attraverso un corretto recupero. Ci sono diversi tipi di recupero: immediato, a breve termine e formazione.
  • Il recupero immediato è il breve tempo tra i movimenti. Ad esempio, quando si fa jogging, il recupero immediato è il tempo tra ogni falcata.
  • Breve termine è il momento tra le serie di esercizi. Ad esempio, i periodi di riposo tra gli intervalli di esercizio.
  • Recupero dell'allenamento è il periodo tra la fine di una sessione di allenamento e l'inizio successivo.
La ricerca ha dimostrato che il tempo di riposo non è una taglia unica. Ognuno è diverso e quindi dovrebbe consultare un istruttore di fitness o un chiropratico sportivo e sperimentare ciò che sembra giusto. Per alcuni individui, 24 ore funziona. Per altri, possono essere necessarie 48 o 72 ore per sentirsi completamente guariti. Dipende dall'età, dal livello di forma fisica, dall'intensità dell'attività fisica, dalla dieta, dal sonno e altro ancora.  

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Smith, Jo Armour et al. Fattori di rischio associati alla lombalgia nei giocatori di golf: una revisione sistematica e una meta-analisiSalute sportiva vol. 10,6 (2018): 538-546. doi: 10.1177 / 1941738118795425
Modifica dell'attività e chiropratica per aiutare con il dolore cronico

Modifica dell'attività e chiropratica per aiutare con il dolore cronico

Dolore cronico e una colonna vertebrale sana può richiedere una modifica dell'attività. In questo modo un individuo può partecipare alle attività in modo da prevenire la comparsa del dolore. Ciò potrebbe includere:
  • Evitare di restare troppo a lungo in posizioni statiche
  • Tratti continui durante tutta la giornata
  • Pianificare in anticipo quando si partecipa ad attività fisiche che causano dolore
  • Aggiustamenti dietetici per ridurre l'infiammazione e acquisire forza / flessibilità
  • Programma di esercizi personalizzato
  • Guida di coaching sanitario
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Modifica dell'attività e chiropratica per aiutare con il dolore cronico
 

Modifica dell'attività

Il trattamento chiropratico non comporta solo la correzione dell'allineamento della colonna vertebrale, ma anche il proseguimento dell'educazione sanitaria di un individuo. L'obiettivo è trattare la fonte, non i sintomi. L'obiettivo con la modifica dell'attività è trasformare l'abitudine in una tecnica positiva. Rigorosi aggiustamenti spinali aiuteranno solo fino a un certo punto se l'abitudine continua. Se ci sono condizioni di base o è lo stile di vita di un individuo, variabili come: Questi sono la fattori primari quando si tratta di salute della colonna vertebrale. Con problemi spinali ricorrenti, a il chiropratico deve risalire a qualsiasi comportamento cinetico che potrebbe aver contribuito all'infiammazione causando sintomi di dolore. Riconoscere le cattive abitudini cinetiche e modificare l'attività di insegnamento sono obiettivi fondamentali della medicina chiropratica.  
 

Accedi

Le cattive abitudini devono essere identificate. Due comuni sono la postura della testa in avanti e inclinazione pelvica anteriore. Questi sono segni di cattive abitudini che influiscono sulla salute della colonna vertebrale. La biomeccanica disallineata può essere un primo indizio per capire perché l'individuo continua a provare dolore. Si raccomanda uno spostamento costante del corpo per non rimanere in una posizione troppo a lungo, ma quando c'è dolore ricorrente è qui che si il chiropratico può mostrare a un individuo migliori metodi e tecniche di spostamento per evitare il dolore. Una cattiva postura potrebbe essere ricondotta allo stare seduti a una scrivania sproporzionata senza supporto ergonomico. E una posizione costante della testa in avanti sul rachide cervicale, sui nervi, sulle spalle può generare uno sforzo enorme.  

Modifica

Le regolazioni di precisione allevieranno gli effetti del disallineamento della colonna vertebrale. Ma le modifiche devono diventare una seconda natura. Gli approcci di modifica chiropratica correggeranno la cattiva postura e la meccanica del corpo. Un chiropratico educerà un individuo a essere consapevole di determinati movimenti e rafforzerà il corretto posizionamento. Una volta che un individuo ha acquisito familiarità con un modo sano di muoversi / spostarsi per ripristinare la meccanica ottimale, l'individuo può imparare a impegnarsi in altre attività con i nuovi strumenti di modifica dell'attività. Ciò contribuirà a interrompere il ciclo dei disallineamenti spinali cronici.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Modifica dell'attività e chiropratica per aiutare con il dolore cronico
 

Cambiamento positivo

Il sollievo correttivo e l'insegnamento del benessere proattivo è il ruolo primario della medicina chiropratica. La modifica dell'attività può essere la prima linea di difesa di un individuo per cambiare le cattive abitudini responsabili del dolore cronico e dei problemi muscoloscheletrici ricorrenti. Educare le persone su come preservare gli aggiustamenti spinali e adottare abitudini sane a lungo termine promuoverà il benessere generale.

Cura chiropratica Riabilitazione Crossfit


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Geneen, Louise J et al. Attività fisica ed esercizio per il dolore cronico negli adulti: una panoramica delle recensioni Cochrane . Il database Cochrane delle revisioni sistematiche vol. 4,4 CD011279. 24 aprile 2017, doi: 10.1002 / 14651858.CD011279.pub3
I muscoli spinali: una guida completa

I muscoli spinali: una guida completa

muscoli spinali e legamenti lavorano insieme per aiutare sostenere la colonna vertebrale, mantenere una postura eretta e controllare i movimenti durante l'attività e il riposo. I muscoli sono denominati in base alla forma, alla posizione o a una combinazione. Ulteriori fattori di categorizzazione includono funzioni muscolari come flessione, estensione o rotazione. Il muscolo scheletrico è una forma di tessuto muscolare striato controllato volontariamente dal sistema nervoso somatico. Striato significa che ha l'aspetto a strisce. La maggior parte dei muscoli scheletrici lo sono attaccata alle ossa da fibre di collagene note come tendini.  
Tipi di muscoli vertebrali Posizione
Flessori in avanti precedente
Flessori laterali Laterale
rotatori Laterale
estensori più tardi
 
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 I muscoli spinali: una guida esauriente
 
Ha il tasso di contrazione più veloce di tutti i muscoli. Prima che il muscolo / i si contraggano, a l'impulso nervoso inizia nel cervello e attraversa il midollo spinale fino al muscolo. Affinché i muscoli si contraggano e funzionino correttamente, hanno bisogno di energia / carburante. I mitocondri produrre Adenosina trifosfato cellule chimiche che sono necessario per l'energia. L'adenosina trifosfato viene prodotta quando i mitocondri bruciano glucosio o zucchero. Il i vasi sanguigni forniscono ossigeno e sostanze nutritive che i mitocondri devono mantenere un costante apporto di adenosina trifosfato.  

Muscoli cervicali posteriori e spinali toracici superiori

  1. Semispinale Capitus - controlla la rotazione della testa e le tirate all'indietro
  2. Iliocostalis cervicis - estende le vertebre cervicali
  3. Longissimus cervicus - estende le vertebre cervicali
  4. lunghissimo capitus - controlla la rotazione della testa e le tirate all'indietro
  5. Longissimus Torace - controlla l'estensione / flessione laterale della colonna vertebrale e la rotazione delle costole
  6. Iliocostale toracico - controlla l'estensione / flessione laterale della colonna vertebrale e la rotazione delle costole
  7. Semispinale toracico - estende e ruota la colonna vertebrale
 

Muscoli della colonna vertebrale

 

Muscoli cervicali

Muscoli cervicali Funzione Nervo
sternocleidomastoid Estende e ruota la testa e flette la colonna vertebrale C2, C3
Scaleno Flette e ruota il collo Cervicale inferiore
Spinalis cervicis Estende e ruota la testa Cervicale medio / inferiore
Spinale Capitus Estende e ruota la testa Cervicale medio / inferiore
Semispinalis cervicis Estende e ruota la colonna vertebrale Cervicale medio / inferiore
Semispinale Capitus Ruota la testa e tira indietro C1-C5
Splenius cervicis Estende la colonna vertebrale Cervicale medio / inferiore
Longus Colli Cervicis Flette le vertebre cervicali C2-C7
Lungo Capito Flette la testa C1-C3
Retto Capito anteriore Flette la testa C2, C3
Retto Capitus Lateralis Piega la testa lateralmente C2, C3
Iliocostalis cervicis Estende le vertebre cervicali Cervicale medio / inferiore
Longissimus cervicis Estende le vertebre cervicali Cervicale medio / inferiore
lunghissimo capitus Ruota la testa e tira indietro Cervicale medio / inferiore
Retto Capitus Posteriore Maggiore Estende e ruota la testa Suboccipitale
Rectus Capitus Posteriore Minor Allunga la testa Suboccipitale
Obliquus Capitus Inferiore Ruota l'atlante Suboccipitale
Obliquus Capitus Superiore Allunga e piega la testa lateralmente Suboccipitale
 
CervicalMuscolatureDiagram ChiropractorElPaso

Muscoli toracici

Muscoli toracici Funzione Nervo
Longissimus Torace Estensione, flessione laterale della colonna vertebrale e rotazione delle costole Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Iliocostale toracico Estensione, flessione laterale della colonna vertebrale e rotazione delle costole Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Spinale Toracico Estende la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Semispinale toracico Estende e ruota la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Rotatori toracici Estende e ruota la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 I muscoli spinali: una guida esauriente
 

Muscoli lombari

Muscoli lombari Funzione Nervo
Psoas maggiore Flette la coscia all'articolazione dell'anca e alla colonna vertebrale L2, L3, a volte L1 o L4
Intertrasversari Lateralis Flessione laterale della colonna vertebrale La divisione primaria ventrale dei nervi spinali
Quadratus Lumborum Flessione laterale della colonna vertebrale T12, L1
interspinali Estende la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Intertrasversari mediali Flessione laterale della colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
multifido Estende e ruota la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Longissimus lomborum Estende e ruota la colonna vertebrale Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Iliocostalis lumborum Estensione, flessione laterale della colonna vertebrale e rotazione delle costole Divisioni primarie dorsali dei nervi spinali
Immagine del blog Psoas Muscle
 

Tessuto fibroso della fascia muscolare

  • fascia è il tessuto connettivo ispessito che circonda un muscolo o un gruppo muscolare. La fascia superficiale è direttamente sotto la pelle.
  • Epimisio circonda il muscolo scheletrico.
  • Perimisio è la guaina che raggruppa le fibre muscolari in fasci.
  • Endomysium è un altro tipo di tessuto connettivo che riveste ogni fibra muscolare.
  La causa di mal di schiena e gli spasmi muscolari spinali possono essere causati da uso eccessivo, incidente automobilistico, lesioni personali, lavorative o sportive. La causa principale degli spasmi muscolari è solitamente una conseguenza di una lesione a una struttura all'interno della colonna lombare. Se ci sono stati uno o più episodi di spasmo muscolare nella parte bassa della schiena, è probabile che si ripresenti. I muscoli della parte bassa della schiena lavorano insieme ai muscoli addominali. I muscoli spinali aggiungono stabilità mantenendo una colonna vertebrale eretta e mantenendo l'equilibrio.

Specialista di mal di schiena

 

 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Attività fisica regolare ogni giorno

Attività fisica regolare ogni giorno

Essere fisicamente in forma non significa tpiove per un triathlon. È sufficiente un regolare esercizio / attività leggera. Andare a fare una passeggiata di 30 minuti nel quartiere o giocare regolarmente a una partita di 20 minuti è estremamente benefico per la salute. E Tpiù attivo sei il migliore per la tua salute.

  • Pattinaggio
  • Andare in bicicletta
  • Jogging
  • Nuoto
  • Passeggiate
  • Giocare

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Attività fisica regolare ogni giorno El Paso, Texas

attività regolare

Qualunque sia l'attività, fintanto che avrai almeno 20 minuti di esercizio al giorno andrà avanti in futuro. Una regolare attività / esercizio può aiutare a prevenire malattie e lesioni, tra cui l'osteoporosi.

Niente di folle, inizia a lavorare a poco a poco un'attività in una routine. Un modo è dopo alcuni seduta lavoro / lavoro scolastico una volta che il cervello ne ha avuto abbastanza è il momento perfetto per uscire e muoversi. Svolgi alcune faccende che richiedono movimento fisico, come passare l'aspirapolvere, spazzare, stendere il bucato, ecc. E trasformalo in un allenamento. attività fisica da leggera a moderata rafforza e mantiene il corpo aiutando a:

  • Costruire ossa, muscoli e articolazioni sani
  • Controllo del peso
  • Costruisci muscoli magri
  • Ridurre il grasso corporeo complessivo
  • Prevenire lo sviluppo della pressione alta ipertensione

 

 

Ecco alcuni suggerimenti su come ottenere 20-30 minuti di esercizio / attività quotidiana.

  • Prova un lezione di fitness online.
  • Controlla la tua palestra locale per online per vedere quali lezioni sono disponibili.
  • Il tempo della famiglia può diventare un'attività divertente / tempo di esercizio.
  • Fai una passeggiata con la famiglia, come molti già fanno, giocano a basket, a calcio o altri sport preferiti insieme.
  • Invita gli amici a esserlo online fisicamente attivo, magari giocando a un videogioco di allenamento e allenamento insieme.

Se l'attività fisica regolare è difficile o si ha una condizione medica, consultare il proprio medico per raccomandare la quantità appropriata di attività fisica ed esercizi sicuriper esibirsi. Ma se sei una persona sana, ma non ti alleni da un po ', prova 30 minuti di attività fisica al giorno per mantenerti sano e forte.

 

 

Esercizi di base che aiutano con il mal di schiena

Ecco alcuni esempi di esercizi addominali che può aiutare a sviluppare addominali forti e aiutare nella prevenzione del mal di schiena. Questi esercizi e il numero di ripetizioni sono solo suggerimenti. Parla con il tuo medico prima di provare questi esercizi e ricorda di ascoltare il tuo corpo. Se non ti sembra giusto, fermati subito.

Tavole di gomito

  1. Sdraiati a pancia in giù con il corpo dritto.
  2. I gomiti dovrebbero essere a 90 gradi e vicini ai lati del corpo.
  3. Appoggia gli avambracci sul pavimento e intreccia le dita.
  4. Spingi delicatamente il tuo corpo usando gli avambracci.
  5. Non lasciare che la schiena cada o si abbassi.
  6. Stai dritto.
  7. Coinvolgi il muscoli del core durante l'intero movimento.
  8. Mantieni questa posizione per 30 secondi, rilasciare e ripetere 3 volte.
  9. Fallo una volta al giorno.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Attività fisica regolare ogni giorno El Paso, Texas

scricchiolii

  1. Sdraiati sulla schiena con il ginocchia piegate e piedi piatti sul pavimento, sulla distanza dell'anca.
  2. Intreccia le dita delle mani dietro la testa con i gomiti larghi.
  3. Inspira e poi mentre espiri, usa il muscoli addominali e non i muscoli del collo a lentamente sollevare la testa, il collo e arretrare dal pavimento.
  4. Inspira e abbassa lentamente la parte superiore del corpo sul pavimento, quindi ripeti.
  5. Prova per 3 serie da 10 scricchiolii ogni giorno.

Sollevamento

  1. Sdraiati sullo stomaco in modo che il tuo corpo sia dritto.
  2. Appoggia le mani sul pavimento un po 'più in alto / oltre le spalle.
  3. le mani dovrebbero essere più larghe delle spalle.
  4. Sollevare il corpo in modo da essere in equilibrio su mani e dita.
  5. Mantieni la schiena dritta, abbassa il corpo a terra e piega lentamente i gomiti fino a 90 gradi.
  6. Spingere indietro usando forza del braccio, parte superiore della schiena e muscoli del toracee ripeti.
  7. Prova per 3 serie da 10 ogni giorno.
  8. Una volta che il corpo diventa più forte, puoi fare più ripetizioni.

Facendo questo insieme ad altri esercizi di base noterai la tua forza di base che porta a una forza corporea complessiva e ottimale. Altre forme di esercizio che possono aiutare a sviluppare la forza del nucleo mantenendo la colonna vertebrale al sicuro yoga e pilates. Una buona idea è lavorare con a fisioterapista / chiropratico in grado di creare un piano di esercizi specificamente mirato ciò comporta esercizi di rafforzamento e flessibilità per mantenere la colonna vertebrale sana e aiutare a mantenere una postura corretta.


 

Cattiva postura corretta con plantari personalizzati

 


 

Risorse NCBI

 

Benefici per la salute e il fitness dell'attività fisica

Benefici per la salute e il fitness dell'attività fisica

L'esercizio fisico è definito come un'attività fisica strutturata, pianificata e svolta aï ¿½determinati livelli di intensità, frequenza e durata effettuato aï ¿½mantenere o migliorare la salute e il fitness. L'attività fisica è definita come una qualsiasi movimento del corpo prodotto dai muscoli scheletrici e conseguente il spese di energia. ï ¿½L'attività fisica può fare qualcosa di divertente che comporta lo spostamento. L'esercizio fisico è pensato come qualcosa che alla gente non piace perché è un bene per te. Pertanto iose odi l'esercizio, pensa invece all'attività fisica.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Attività fisica Benefici per la salute e il fitness El Paso, TX.

Esercizio fisico, salute e fitness

Domanda: Dr. Jimenez, ho sentito che dovremmo fare 30 minuti di allenamento al giorno, ma può essere interrotto e questo ha lo stesso effetto?

Risposta: Assolutamente. Un recente studio ha scoperto che nove sessioni settimanali di 10 minuti offrono gli stessi benefici per la salute come tre sessioni settimanali di 30 minuti. Questo è ottimo per i principianti, che potrebbero trovare più facile attenersi agli allenamenti brevi.

Q: Che dire di bruciare i grassi? 30 minuti di allenamento a un ritmo veloce o sessioni più lunghe a un ritmo più lento?

A: Maggiore è l'intensità che l'individuo può sostenere senza esaurirsi brucia più grasso. Più veloce cammini, nuoti, pedali, ecc., Più calorie bruci al minuto.

Tuttavia, con uno stile di vita sedentario, non durerai a lungo con un'intensità più elevata e potresti farti del male, quindi devi iniziare lentamente e lavorare gradualmente a un ritmo più elevato.

Q: Che ne dici di fare solo un set di un certo esercizio, è buono come fare due o tre?

A: Diversi studi hanno dimostrato miglioramenti della forza e della dimensione muscolare per gruppi di persone non allenate che eseguono un set per esercizio rispetto a tre set. Per le persone che hanno appena iniziato o che vogliono mantenere la forza che hanno raggiunto, è sufficiente un set di ogni esercizio. Per gli atleti e chiunque cerchi di ottenere una maggiore forza, 2-3 set sono migliori.

Q: Gli scricchiolii aiutano a perdere il grasso intorno allo stomaco?

A: Non è possibile ridurre il grasso solo in alcuni punti, tranne attraverso la liposuzione. Gli scricchiolii tonificano i muscoli addominali, ma lo stesso strato di grasso sopra questi muscoli rimarrà a meno che non sia incorporata una dieta sana che riduca le calorie e bruciando più calorie di quelle che vengono consumate. Non cercare soluzioni rapide. Se sembra troppo bello per essere vero, lo è.

 

stinco stinco

 

Aumentare Il Peso

Q: Ho iniziato ad allenarmi come camminare, cyclette, ecc., Per migliorare la mia salute e perdere peso, ma invece ho guadagnato peso. Cosa sta succedendo?

A: Dipende dal peso di cui stiamo parlando. Le squame sono scarsi indicatori di cambiamenti nella composizione corporea perché il muscolo è più denso del grasso. Ciò significa che una libbra di muscolo occupa meno spazio di una libbra di grasso. Invece dei cambiamenti sulla scala, cerca i cambiamenti nel modo in cui i vestiti si adattano. Aumentare di peso non è male finché si accumulano muscoli. Inoltre fa andare avanti il ​​metabolismo. Per ogni chilo di muscolo aggiunto al corpo, almeno 35 calorie in più vengono bruciate al giorno. Tre chili di muscoli bruceranno molte calorie in un mese per perdere un chilo di grasso.

Se c'è stato un aumento di peso, cerca tutto ciò che è cambiato che potrebbe contribuire a perdere peso come smettere di fumare, andare in terapia ormonale sostitutiva o stress. Ricorda che l'esercizio aerobico è solo uno dei numerosi fattori nella gestione del peso. forza di formazione, una dieta sana insieme a sane abitudini di vita contribuiscono a un peso sano.

Suggerirei di investire in alcune sessioni con a allenatore di salute e istruttore di fitness che sono esperti in dieta ed esercizio fisico.


 

Riabilitazione per infortuni sportivi e chiropratici


 

Risorse NCBI

 

Rafforzare i muscoli spinali e migliorare la circolazione sanguigna El Paso, Texas

Rafforzare i muscoli spinali e migliorare la circolazione sanguigna El Paso, Texas

A stile di vita sano combinato conï ¿½esercizio fisicoï ¿½crea muscoli tonici che proteggere il corpo / colonna vertebrale e migliorare la circolazione sanguigna. La chiropratica è progettata per alleviare il dolore, riallineare la colonna vertebrale e ripristinare il suo equilibrio naturale attraverso il trattamento e un programma di rafforzamento.

 

Rifornimento di sangue spinale

La funzione del sistema vascolare è di nutrire ogni cellula del corpo. Questo include:

  • Colonna vertebrale
  • Midollo spinale
  • Strutture neurali
  • Muscoli

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Rafforza i muscoli spinali e migliora la circolazione sanguigna El Paso, Texas

Sangue

Il sangue contiene:

  • Plasma - fluido
  • Globuli rossi - eritrociti
  • I globuli bianchi
  • piastrine

Nutrizione al plasma e alle cellule

Il plasma, o la parte liquida del sangue, è circa 90% di sangue combinato con acqua, sali, ormoni e proteine. Questo fornisce proteine, grassi, minerali e lipidi a ogni cellula del corpo. cellule impossibile riprodurre o riparare qualsiasi danno o lesione al corpo senza rifornimento di nutrienti.

 

Globuli rossi / ossigeno

Le cellule a beneficio primario derivano dal sangue è l'ossigeno. L'ossigeno è necessario per bruciare glucosio per produrre energia. Questo ossigeno proviene dai globuli rossi. Pompe di sangue ossigenate dal cuore attraverso le arterie while il sangue deossigenato ritorna nel cuore attraverso le vene. arteria polmonare è un'eccezione, poiché trasporta sangue deossigenato dal cuore ai polmoni e vi viene riossigenato. la vena polmonare quindi preleva il sangue ossigenato ritorno al cuore dai polmoni.Poi il il sangue ossigenato viene fatto circolare in tutto il corpo.

 

Globuli bianchi / Immunità

I globuli bianchi sono i componenti del sistema immunitario e combattere le infezioni e le tossine batteriche.

Esistono diversi tipi di globuli bianchi, tra cui:

  • Neutrofili
  • Gli eosinofili
  • linfociti
  • basofili
  • I monociti

Ognuno ha un lavoro diverso. Questi anticorpi vengono trasportati attraverso il sistema circolatorio.

 

Piastrine / coagulazione

Le piastrine controllano il sanguinamento da lesioni / i creando un coagulo, attraverso una serie di reazioni chimiche. Il la colonna vertebrale è servita dal sistema delle arterie e delle vene del corpo.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 I muscoli che si muovono e supportano The Spine El Paso, TX.

 

potenziamento

Le istruzioni per l'esercizio di condizioni specifiche sono fornite da un fisioterapista o chiropratico. I seguenti suggerimenti per l'esercizio si applicano a tutti. Ricorda la prevenzione degli infortuni è la chiave per un corpo sano.

 

Riscaldamento

Prima di iniziare qualsiasi esercizio, è importante riscaldarsi. Una serie di mosse dinamiche può aumentare la frequenza cardiaca e riscaldare i muscoli durante l'allenamento. Seleziona i movimenti di tutto il corpo come gli affondi delle gambe combinati con il movimento delle braccia o cammina in posizione sollevando e abbassando le braccia. Una volta che ti sei riscaldato, puoi allungare senza rischio di lesioni.

Calzature appropriate

Quando si acquista scarpe da tennis, verifica stabilità, flessibilità e comfort. Durante la camminata di prova, assicurati che le scarpe siano compatte e si muovano attraverso l'intera gamma di movimento per un'andatura stabile. Le calzature dovrebbero essere abbastanza flessibili da dare facilmente alla base della punta per un'andatura liscia, e ci dovrebbe essere un'ammortizzazione in tutti i posti giusti con un sacco di spazio per le dita per muoversi. Le scarpe che si adattano perfettamente ai tuoi piedi significano che la tua camminata sarà più naturale e sana durante l'esercizio e in movimento.

Tieni a mente la postura

Forse il motivo principale per cui questi suggerimenti per l'esercizio fisico sono così importanti è che muscoli forti e flessibili ti aiuteranno ad avere buona postura. Mentre ti muovi, tieni presente quanto segue:

  • Quando si è seduti, i piedi dovrebbero essere sul pavimento, le spalle dovrebbero essere rilassate e gli avambracci dovrebbero rimanere paralleli al suolo.
  • Se stai in piedi per un periodo prolungato, assicurati di mantenere la postura piegando i muscoli dello stomaco.
  • Se stai in piedi per molto tempo, sposta il peso da un piede all'altro e dai talloni alle dita dei piedi e viceversa.

Questi semplici consigli per mantenere una postura corretta faranno lavorare passivamente i muscoli e daranno vita a una colonna vertebrale più sana.

Allungare i muscoli

Infine, è importante rivolgersi a grandi gruppi muscolari con esercizi passivi. Usa il tuo peso per allungare lentamente i muscoli posteriori della coscia, i piriformi e l'intera schiena. Lo stretching passivo è delicato e allevia i punti di stress che causano mal di schiena. Questi esercizi delicati forniscono un grande sollievo e sono facilmente regolabili per adattarsi al tuo livello di forma fisica.

A il chiropratico lavorerà con te per creare un programma di esercizi ottimale per te. Assicurati di seguire il piano e includere questi suggerimenti nel tuo allenamento regolare.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Rafforza i muscoli spinali e migliora la circolazione sanguigna El Paso, Texas

 

Sit-Ups / Crunch / Plance e simili

Abbiamo legamenti che collegano l'osso all'osso e tendini che collegano i muscoli all'ossoS. Tutte queste strutture lavorano insieme per aiutare a muoversi e rimanere in equilibrio. Rafforzare un'area del tuo corpo, come la colonna vertebrale, dovrebbe includere il rafforzamento delle aree circostanti in cui la colonna vertebrale prende davvero il peso. E questo è il nocciolo.

Per la schiena, il rinforzo addominale è importante perché gli addominali fungono da ancoraggio anteriore / anteriore per la colonna vertebrale. Funzionano come contrappeso per i muscoli della schiena, il che significa che entrambi i gruppi muscolari devono essere forti per mantenere adeguatamente sostenuta la colonna vertebrale. Se i muscoli addominali sono deboli, i muscoli della schiena devono lavorare di più per sostenere la colonna vertebrale.

Ciò può causare distorsioni o stiramenti e mal di schiena. Rafforzare, allungare e stabilizzare i muscoli. Queste sono le chiavi per mantenere sana la colonna vertebrale. Costruire la forza muscolare, mantenere i muscoli flessibili e lavorare sul nucleo aiuterà a stabilizzare la colonna vertebrale. UN il programma di esercizi di terapia fisica comprende il rafforzamento, lo stretching e la stabilizzazione specifici delle condizioni di ciascun individuo. Non saltare gli esercizi addominali quando hai a che fare con il mal di schiena, ti aiuteranno a lungo termine!


 

Elimina il mal di schiena


 

Risorse NCBI

 

Prevenire le cadute intorno alla casa

Prevenire le cadute intorno alla casa

Come genitori e nonni, noi prima di tutto bisogna pensare alle attività che faremo durante la giornata e prendere in considerazione come proteggere noi stessi e i nostri cari da cadute e lesioni da caduta.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Prevenire le cadute intorno alla casa El Paso, in Texas

Intorno alla casa

La maggior parte degli incidenti, infatti, avviene in casa. Aggiungilo al numero crescente di persone, giovani e anziane, che lavorano da casa. Considera i seguenti suggerimenti.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Prevenire le cadute intorno alla casa El Paso, in Texas

Casa

Se possibile, assumere un professionista per pulire le grondaie o ottenere una di quelle rondelle che è possibile utilizzare da terra. Le cadute dal tetto provocano lesioni multiple, alcune anche molto gravi.

La prego di non salire su una sedia per cambiare le luci o pulire quelle aree fuori portata?? Sempre utilizzare una scala a pioli affidabile e resistente con gradini antiscivolo e corrimano. Doculisti di ele sale di fusione riferiscono che le cadute dalle sedie sono un caso comune che trattano.

Corretto Illuminazione

Avere il la giusta illuminazione in tutta la casa è la migliore difesa contro inciampare e cadere. Le scale, i corridoi e gli ingressi sono aree primarie che dovrebbero essere adeguatamente illuminate per vedere tutto ciò che ti circonda. Gli interruttori della luce dovrebbero essere facili da trovare e attivare. Le luci notturne economiche dovrebbero essere posizionate ovunque tu vada di notte, come la cucina o il bagno. Una piccola torcia dovrebbe anche essere tenuta nelle vicinanze, possibilmente un portachiavi o vicino al letto in caso di emergenza o se l'alimentazione si spegne.

 

osteopenia e lesioni da osteoporosi clinica chiropratica clinica el paso tx.

Cucina

Cadere sul pavimento della cucina in legno o piastrelle può avere un grave impatto sul corpo. Un pavimento bagnato e scivoloso può essere un'altra causa di caduta, quindi pulisci le fuoriuscite o ripara immediatamente un frigorifero che gocciola. L'uso di una cera per pavimenti antiscivolo al posto della cera per pavimenti convenzionale ridurrà la probabilità di incidenti. Tieni un scaletta secondaria per servizio pesante con ampi gradini antiscivolo e corrimano per la cucina.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Prevenire le cadute intorno alla casa El Paso, in Texas

Bagno

Il bagno ha il potenziale per essere una delle stanze più pericolose. La chiazza di petrolio pavimento duro i pavimenti dall'acqua della vasca/doccia, insieme allo spazio limitato per muoversi comodamente e ai portasciugamani in metallo, possono creare uno spazio pericoloso in cui cadere. Tuttavia, i bagni possono essere resi sicuri da quanto segue:

  • Corrimano/maniglie possono essere posizionati lungo le pareti e la doccia/vasca, vicino al wc e al lavandino. Assicurarsi che venga misurata l'altezza corretta.
  • Tappetini da bagno / doccia antiscivolo e galleggianti antiscivolo possono fare molto per prevenire le cadute. Forniscono trazione e stabilità in piedi e in movimento.
  • Ci sono alcuni dispositivi per il bagno assistiti dai migliori in vari negozi di droga e centri di cura. Loro includono sedili per doccia e cabine doccia.
  • I sedili rialzati possono essere facilmente installati e accorciare la distanza necessaria per sedersi e, cosa più importante, alzati comodamente dalla toilette.

Le persone anziane e le persone con disabilità fisiche potrebbero aver ancora bisogno di aiuto. Assicurarsi che l'assistenza sia prontamente disponibile. Le persone anziane e le persone con disabilità fisiche potrebbero trarre beneficio dal trasporto di un sistema di allarme o di contatto di emergenza in caso di caduta o necessità di aiuto.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. Chiropratica 128 Un approccio privo di droghe per alleviare il dolore El Paso, TX.

Scale

La scala è un'area che può essere un'altra zona pericolosa. Un pericolo per le scale è l'uso di bastoni, deambulatori e deambulatori con ruote. Questi possono facilmente impigliarsi su un gradino, oppure le ruote possono scivolare e scendere rapidamente le scale. Ringhiere di sicurezza e tappetini con punte di trazione possono aiutare a prevenire scivolamenti e cadute. Le scale esterne dovrebbero avere nastro antiscivolo per evitare di cadere.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Prevenire le cadute intorno alla casa El Paso, in Texas

 

Moquette / Tappeti

Moquette e tappeti sono perfetti per il calore, la cura dei piedi e la decorazione, ma possono anche rappresentare un pericolo. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Gettare i tappeti che non sono adeguatamente ancorati al pavimento devono essere ancorati o utilizzati in un'area che non comporti potenziali lesioni. Questi tappeti possono essere acquistati con un supporto in gomma per evitare che scivolino. I negozi hanno un supporto antiscivolo che può essere tagliato e utilizzato tra il pavimento e il tappeto.
  • La moquette deve essere liscia e non spiegazzata, il che può impigliarsi e causare inciampi.
  • Gli angoli piegati devono essere rimossi e fissati per evitare che si sfilaccino o fissati con nastro antiscivolo.
  • Le fibre sciolte devono essere tagliate.

Arredamento

Le persone che non usano un dispositivo assistito come un bastone o un deambulatore potrebbero trovare difficile navigare attraverso la casa. I mobili devono essere sistemati e organizzati per una facile manovrabilità. I cavi elettrici devono essere collocati in modo sicuro fuori dal percorso a piedi. Questi cavi possono essere fissati al pavimento, posizionati dietro / sotto i mobili o riposti in appositi tubi / guide per cavi. Tavolini, lampade da terra e piante non dovrebbero trovarsi nel percorso pedonale, poiché ciò può causare una facile caduta di urti.

Calzature

Le calzature dovrebbero essere belle ma anche pratiche. Scarpe con suola piatta, tacchi alti, non adeguatamente strutturati o scarpe inadatte possono portare a scivolamenti e cadute. I piedi non supportati non forniranno una base solida per aiutare a prevenire una caduta.

Se ci sono problemi ai piedi, i plantari plantari personalizzati possono davvero aiutare a stabilizzare l'equilibrio, aiutare la colonna vertebrale a rimanere allineata e portare sollievo dal dolore. Gli ortesi sono progettati per adattarsi all'interno delle scarpe per alleviare il dolore da varie condizioni / problemi del piede. Le scarpe con suola antiscivolo e antiscivolo possono anche aiutare a prevenire lo scivolamento e la caduta. Con questi tipi di scarpe, è necessario prestare attenzione per evitare di attaccare alle superfici del pavimento. Ciò può contribuire a inciampare e inciampare. Non indossare calze o calzini su pavimenti in piastrelle/legno lisci; poiché non c'è trazione sul pavimento, il potenziale di scivolamento aumenta.

Quando si cammina fuori, se il marciapiede è scivoloso, camminare sull'erba o sulla zona sporca. Prova a camminare in un'area che non mostra gelidità o umidità. La lettiera per gatti o il sale di roccia / marciapiede possono fornire trazione ai piedi.

 

Dispositivi di assistenza per l'equilibrio e la stabilità

Se ti senti instabile mentre cammini, chiedi al tuo medico di dispositivo assistito quello include bastoni e deambulatori. Se si utilizza una canna, assicurarsi che la punta dell'impugnatura in gomma non sia consumata.

 

sciatica

Conclusione

Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti ad adottare un approccio proattivo alla prevenzione delle cadute. A seconda di condizioni specifiche e bisogni, potresti voler parlare con il tuo medico, chiropratico, fisioterapista o altro operatore sanitario. Creeranno un piano individuale personalizzato per aiutare a prevenire le cadute e godersi la vita.

Il nostro obiettivo clinico e i nostri obiettivi personali sono aiutare il tuo corpo a guarire in modo naturale, rapido ed efficace. A volte, può sembrare un lungo cammino; tuttavia, con il nostro impegno nei tuoi confronti, sarà sicuramente un viaggio emozionante. L'impegno per te in salute è quello di non perdere mai la nostra profonda connessione con ciascuno dei nostri pazienti in questo viaggio.


Fascite plantare, ridurre il dolore al piede con plantari personalizzati


 

Risorse NCBI

L'invecchiamento è duro per il corpo. Quando entri nei tuoi anni da senior, potresti aspettarti qualche disagio e perdita di mobilità. Ma è importante capire che ci sono cose che puoi fare per sentirti meglio. Esercizio fisico regolare, dieta sana e cure chiropratiche tutti possono rendere i tuoi anni senior attivi e prospera.

Attività fisica ed esercizio fisico per una colonna vertebrale sana El Paso, TX.

Attività fisica ed esercizio fisico per una colonna vertebrale sana El Paso, TX.

Attività fisica per prevenire il mal di schiena e l'aumento di peso

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Attività fisica ed esercizio fisico per una colonna vertebrale sana El Paso, TX.

Osteoporosi

L'attività fisica regolare migliorerà il corpo:

  • Equilibrio
  • riflessi
  • Coordinazione

Ciò riduce significativamente potenziali cadute e lesioni. Le lesioni da caduta possono essere devastanti per qualcuno con l'osteoporosi.

Consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi programma di esercizi.

 

 

Per aiutare a invertire la perdita ossea, l'attività fisica deve adattarsi al tipo e all'intensità dell'individuo. Ciò determinerà gli esercizi appropriati per il tuo livello di forma fisica, nonché il rischio di frattura.

Come modo per iniziare a camminare è un ottimo modo per iniziare una regolare terapia fisica.

Camminare migliora la forza ossea perché distribuisce il peso corporeo in modo equilibrato ancora e ancora. osso risponde meglio all'intensità della camminata e non alla durata. Le ossa devono essere costantemente messe alla prova mentre rispondono facendo di più osteoblasti o il materiale cellulare che riempie le cavità ossee. L'aggiunta di questi livelli più elevati di resistenza provoca uno stress salutare alle ossa. Questo è ciò che aumenta la densità ossea.

Aggiunta di una varietà di attività portanti:

  • Danza
  • Pattinaggio
  • Aerobica
  • Allenamento di forza / peso aka resistenza formazione

 

OA-osteoartrite e artrite reumatoide RA

Artrosi e artrite reumatoide cambiano ciclicamente condizioni che influiscono sulla flessibilità delle articolazioni spinali o sfaccettate. Flessibilità, in questo caso, significa la capacità delle articolazioni di muoversi attraverso le loro normali gamma di movimento. La quantità di movimento di un individuo è determinato dalla forza di muscoli, tendini e legamenti. Quando i muscoli possono allungarsi liberamente, questo significa che l'articolazione ha una maggiore flessibilità.

 

neuropatico facetogenico, artrosi e mal di testa dolore el paso tx.

Lombalgia e possibile sciatica

Per prevenire la lombalgia e il dolore alle gambe, la schiena e i muscoli dell'anca devono essere flessibili e forti. Individui con scarsa flessibilità e muscoli deboli nel schiena, bacino e cosce hanno un rischio maggiore di aumentare la curva della parte bassa della schiena che può far inclinare il bacino troppo in avanti.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Attività fisica ed esercizio fisico per una colonna vertebrale sana El Paso, TX.

 

Una postura corretta unita a muscoli flessibili e forti può aiutare a prevenire la compressione e il dolore dei nervi.

 

Salute generale

Avere una composizione corporea sana significa ci deve essere più massa magra cioè la massa muscolare e meno grasso corporeo. Allenamento della forza / CrossFit aiuta aumentando il tasso metabolico riducendo il grasso corporeo. L'aumento della forza muscolare aiuta a mantenere una postura corretta e la meccanica del corpo in qualunque cosa tu faccia.

L'attività fisica riduce la possibilità di lesioni mentre aumenta le prestazioni fisiche come essere in grado di salire le scale o trasportare generi alimentari con maggiore facilità e sicurezza.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 126 Attività fisica ed esercizio fisico per una colonna vertebrale sana El Paso, TX.

Suggerimenti per l'esercizio

I vantaggi offerti da un programma di esercizi regolari sono una delle chiavi per uno stile di vita più sano. Ma prendilo per gradi, consulta un istruttore di salute, un fisioterapista o un chiropratico per aiutarti a educarti e guidarti attraverso un piano di trattamento degli esercizi. Consigli utili:

  • Possono essere necessarie dalle 6 alle 8 settimane per vedere i risultati, quindi concentrati sugli obiettivi a breve termine.
  • Esercitati regolarmente nel tuo programma, ma mantieni le attività importanti come una priorità.
  • Amici e parenti possono aiutarti a darti supporto e partecipare all'esercizio.
  • Non devi fare un intero allenamento. Invece, esercitati per 10 minuti.
  • La coerenza nell'attività fisica è l'obiettivo. Non è quanto sia lungo o difficile l'esercizio.
  • Tieni un diario dei tuoi allenamenti e progressi.

Con la cambiamenti sani fatti oggi, comprese le scelte dietetiche e l'attività fisica / esercizio fisico regolari, la tua vita sarà cento volte migliore. Questo non significa che devi diventare un appassionato di allenamento intenso. Ricorda tutto ciò che serve è una riduzione di peso del solo 10%. Questo è ciò che è necessario per ridurre gli effetti dannosi del sovrappeso.

Il nostro obiettivo clinico e i nostri obiettivi personali sono di aiutare il tuo corpo a guarire se stesso in modo naturale, rapido ed efficace. A volte, può sembrare un percorso lungo; tuttavia, con il nostro impegno nei tuoi confronti, sarà sicuramente un viaggio emozionante. L'impegno nei tuoi confronti in materia di salute è non perdere mai la tua profonda connessione con ciascuno dei nostri pazienti in questo viaggio.

Quando il tuo corpo è veramente sano, raggiungerai il tuo livello di forma fisica ottimale e il corretto stato di forma fisica. Vogliamo aiutarti a vivere uno stile di vita nuovo e migliore. Negli ultimi due decenni, ricercando e testando metodi con migliaia di pazienti, abbiamo imparato cosa funziona efficacemente per ridurre il dolore e aumentare la vitalità umana.


 

* INCREDIBILE * Ortesi personalizzate per atleti | El Paso, Tx

 


 

Risorse NCBI

Può essere allettante non esercitare con una condizione spinale. Ma ricorda che se non c'è alcun movimento, potresti peggiorare il dolore.Sapendo cosa può sopportare il tuo corpo e rispettando un programma praticabile, questi passaggi salutari ti daranno sollievo e ti aiuteranno con la lombalgia.

 

Doctor Of Chiropractic Near Me | video

Doctor Of Chiropractic Near Me | video

Doctor of Chiropractic Near Me: Mike Melgoza è un individuo attivo che si impegna in una serie di attività fisiche faticose su base regolare, di conseguenza, tuttavia, ha iniziato a sperimentare il dolore cronico sintomi dovuti a tecnica impropria e movimenti ripetitivi. Sebbene Mike Melgoza lavori fuori città, visita il dott. Alex Jimenez ogni volta che inizia a provare dolore per ricevere cure chiropratiche. Mike Melgoza raccomanda il Dr. Alex Jimenez come scelta non chirurgica per il dolore cronico. Mike Melgoza si fida del Dr. Jimenez per prendersi cura della sua salute.

Doctor Of Chiropractic Near Me

 

Prima di andare da un chiropratico per affrontare i sintomi del dolore cronico, è importante capire cosa sta causando esattamente il tuo dolore. Il medico eseguirà un esame fisico e alcuni test per aiutarli a diagnosticare la fonte del dolore del paziente. Non appena ti viene diagnosticata una malattia del dolore, il tuo chiropratico creerà un programma di trattamento. Il piano di trattamento può includere manipolazione spinale, terapie manuali ed esercizi terapeutici. Lavora con il tuo chiropratico per sviluppare un piano di trattamento. Una volta che il dolore è stato completamente affrontato, dovresti essere in grado di riprendere lentamente le attività quotidiane.

dottore in chiropratica vicino a me el paso tx.

Abbiamo la fortuna di presentarti La migliore clinica per il benessere e gli infortuni di El Paso.

I nostri servizi sono specializzati e focalizzati sugli infortuni e sul processo di recupero completoLe nostre aree di pratica includono:ï ¿½Benessere e nutrizione, Dolore cronico, Lesioni personali, Cura incidente auto, infortuni sul lavoro, Lesione alla schiena, Bassa Dolore alla schiena, Dolore al collo, emicrania, lesioni sportive, Grave Sciatica, Scoliosi, ernia discale complessa, fibromialgia, Dolore cronico, gestione dello stress e lesioni complesse.

In qualità di Clinica di riabilitazione chiropratica e Centro di medicina integrata di El Paso, ci concentriamo con passione nel trattare i pazienti dopo lesioni frustranti e sindromi dolorose croniche. Ci concentriamo sul miglioramento delle tue capacità attraverso programmi di flessibilità, mobilità e agilità su misura per tutti i gruppi di età e disabilità.

Se ti è piaciuto questo video e / o ti abbiamo aiutato in qualsiasi modo, non esitare a farlo sottoscrivi e condividi noi.

Grazie e che Dio vi benedica.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Pagina clinica di Facebook: www.facebook.com/dralexjimenez/

Pagina dello sport di Facebook: www.facebook.com/pushasrx/

Pagina degli infortuni di Facebook: www.facebook.com/elpasochiropractor/

Facebook Neuropatia Pagina: www.facebook.com/ElPasoNeuropathyCenter/

Pagina del centro fitness di Facebook: www.facebook.com/PUSHftinessathletictraining/

Yelp: El Paso Rehabilitation Center: goo.gl/pwY2n2

Yelp: El Paso Clinical Center: Trattamento: goo.gl/r2QPuZ

Testimonianze cliniche: www.dralexjimenez.com/category/testimonies/

Informazioni:

LinkedIn: www.linkedin.com/in/dralexjimenez

Sito clinico: www.dralexjimenez.com

Sito lesioni: personalinjurydoctorgroup.com

Sito per lesioni sportive: chiropracticscientist.com

Back Injury Site: elpasobackclinic.com

Centro di riabilitazione: www.pushasrx.com

Fitness e nutrizione: www.push4fitness.com/team/

Pinterest: www.pinterest.com/dralexjimenez/

Twitter: twitter.com/dralexjimenez

Twitter: twitter.com/crossfitdoctor

Chiropratica può sintonizzare il cervello

Chiropratica può sintonizzare il cervello

Nuovi studi sulla neuroscienza suggeriscono che la cura chiropratica influenza molto più del dolore al collo e al collo. Celeste McGovern indaga un nuovo corpo di prove che la manipolazione spinale migliora anche il tuo cervello.

Immagina una convenzione che mescoli seminari all'avanguardia sulla salute naturale con l'atteggiamento di un surfista, l'entusiasmo di un revivalista e una buona dose di rock-n-roll dal vivo. Questo è il California Jam, che si è svolto a Costa Mesa a gennaio. Presentato come `` il più grande evento di salute, benessere e chiropratica del pianeta '', è un incontro annuale di migliaia di professionisti assolutamente alternativi che macinano su tre piani di mostre, assaggiando succhi disintossicanti, snack proteici, caffè antiproiettile e vitamine.

C'è un brusio sui test delle urine per i metaboliti; le persone parlano di disintossicazione cellulare e terapie di riequilibrio energetico, e si scambiano aggiustamenti spinali su una fila di tavoli. All'interno dell'auditorium, un elenco di oratori headliner sale sul palco per due giorni, ma una delle più grandi estrazioni di biglietti quest'anno è stata una figura relativamente sconosciuta: il neurofisiologo e chiropratico Heidi Haavik, che sta aprendo la strada a un nuovo campo di ricerca su ciò che accade a il cervello di una persona quando un chiropratico regola la colonna vertebrale.

"C'è molto di più nella cura chiropratica che dolore alla schiena e al collo e mal di testa", afferma con entusiasmo Haavik, che ha studiato neuroscienze dopo la laurea presso il New Zealand College of Chiropractic e ora si sta concentrando sulla ricerca.

Fino ad ora, c'è stato un divario tra la ricerca pubblicata disponibile e la pratica. Una manciata di studi hanno dimostrato che la chiropratica funziona solo modestamente, ma sostanzialmente meglio dei farmaci per mordere il dolore al collo e alla schiena, 1 e può aiutare con l'emicrania, 2 e persino misteriosamente abbassare la pressione sanguigna3 che, per 40 anni, è stata collegata alle articolazioni disfunzione nel collo.

Ma la ricerca non è sufficiente a sostenere la sua posizione come il trattamento medico alternativo più popolare per più di un secolo, utilizzato da 30 milioni di persone negli Stati Uniti da soli ogni anno.

"La ricerca di Haavik potrebbe finalmente spiegare scientificamente gli incredibili risultati che i chiropratici hanno nella pratica clinica", afferma Ross McDonald, un chiropratico praticante e presidente della Scottish Chiropractic Association.

Gli studi di neuroscienza esplorano il meccanismo alla base di questi risultati: come la colonna vertebrale e il sistema nervoso centrale (SNC) sono interconnessi e `` parlano '' tra loro e come la disfunzione nella colonna vertebrale può influire sulla salute e sul benessere.

4798.jpg

 

Uno degli studi di Haavik, pubblicato quest'anno sulla rivista Scienze del cervello, ha esaminato l'effetto degli aggiustamenti chiropratici in 28 pazienti con dolore `` subclinico '', quelli con una storia di dolore intermittente alla schiena o al collo o rigidità per cui non erano mai stati trattati, ma che soffrivano il giorno dell'esperimento. All'esame, tutti avevano punti dolenti e movimenti articolari limitati nelle loro spine.

Rispetto agli aggiustamenti `` sham '', gli aggiustamenti spinali chiropratici di queste persone hanno indotto un'attività cerebrale significativamente maggiore, o `` eccitabilità corticale '' (che ha a che fare con i segnali neuroelettrici prodotti quando il cervello oi muscoli periferici sono stimolati), misurata dalla stimolazione magnetica transcranica (TMS), che utilizza i campi magnetici per stimolare le cellule nervose nel cervello, nonché la forza muscolare delle braccia e delle gambe.

È stato dimostrato che l'aumento della forza muscolare è determinato dall'attività cerebrale derivante dalla manipolazione spinale e non da eventuali modifiche apportate al midollo spinale stesso. Ciò offre una serie di possibilità, ad esempio, per recuperare la forza muscolare dopo lesioni al sistema nervoso. Come ha concluso lo studio, la `` manipolazione spinale può quindi essere indicata '' per i pazienti che hanno perso il tono muscolare, o si stanno riprendendo da un ictus o da un intervento chirurgico ortopedico che colpisce i muscoli. Potrebbe anche interessare gli atleti che praticano sport

Questi risultati hanno confermato uno studio del 2015 che ha dimostrato che, a seguito di una sessione di aggiustamento chiropratico dell'intera colonna vertebrale, la forza muscolare volontaria delle gambe nei partecipanti allo studio è aumentata del 16%, mentre le letture dell'attività elettrica dal muscolo misurato sono aumentate di quasi il 60%. Ma la cosa più spettacolare, i ricercatori (del Center for Chiropractic Research in Nuova Zelanda) hanno scoperto un aumento del 45% del percorso riflesso "guida" dal cervello al muscolo (un indicatore della capacità del cervello di attivarlo). Al contrario, i partecipanti al controllo che hanno subito l'aggiustamento fittizio hanno effettivamente perso forza e unità cerebrale verso il muscolo misurato

Questa stessa squadra di Auckland, guidata da Haavik e da due colleghi, sta intraprendendo una ricerca innovativa che coinvolge la comunicazione del corpo-corpo nei pazienti affetti da stroke.6 Uno studio preliminare ha provato l'effetto di un unico aggiustamento chiropratico sui pazienti con ictus 12 e ha scoperto che ha aumentato la forza muscolare della gamba con una media di 64 per cento e l'azionamento del cervello all'arto di più di 50 per cento. Al contrario, entrambe le misure sono diminuite dopo le regolazioni dello sham nei controlli.

Normalmente, non ti aspetteresti di vedere i muscoli aumentare di forza dopo che ti è stato chiesto di resistere ripetutamente a qualcosa perché i muscoli si affaticano. Ora che abbiamo la tecnologia per misurare oggettivamente un aumento della forza muscolare dopo un intervento, dice Haavik, questi risultati suggeriscono che la cura chiropratica non solo previene l'affaticamento, ma rende [i muscoli] ancora più efficienti nel produrre forza.

I potenziali risultati del nuovo studio potrebbero avere un impatto significativo sul ruolo della cura chiropratica nelle persone che hanno ridotto la funzione muscolare a seguito di ictus, dice.

Rischio di infortunio

Un interessante studio recente di Haavik e dei suoi colleghi ha esaminato specificamente l'impatto della chiropratica sul rischio di cadute tra le persone anziane.7

La caduta è una causa significativa della morte, del danno e della diminuzione della salute negli anziani, con circa il 30-40 per cento degli adulti più anziani che ancora vivono in modo indipendente affetti da almeno una caduta ogni anno o più quando invecchiano.

In questo studio controllato randomizzato, metà del gruppo di 60 persone che vivono in comunità, di età superiore ai 65 anni e che vivono ad Auckland, ha ricevuto 12 settimane di cure chiropratiche (due visite a settimana), mentre l'altra metà ha ricevuto le `` cure abituali '', che non includeva la visita di un chiropratico.

I pazienti sono stati testati sulla loro propriocezione (in questo caso, la loro consapevolezza di dove era posizionata la loro articolazione della caviglia), stabilità posturale e capacità di elaborare informazioni `` multisensoriali '' un test di illusione flash indotto dal suono, utilizzando luci lampeggianti e segnali acustici. Questo test viene utilizzato per lo screening del rischio di caduta, in quanto misura la capacità delle persone di elaborare due diversi tipi di stimoli contemporaneamente.8 Ai partecipanti è stato anche somministrato un test di funzionalità sensomotorio, che misurava la loro capacità di muovere i piedi in risposta a un pannello che si è acceso all'improvviso sul pavimento, più un questionario basato sulla loro qualità di vita correlata alla salute auto-percepita.

Durante le settimane 12 dello studio, il gruppo che riceveva cure chiropratiche ha mostrato un significativo miglioramento nel senso della posizione della caviglia, in modo che i loro cervelli siano stati accuratamente consapevoli di ciò che stava accadendo nei loro piedi; erano anche in grado di reagire e spostare il piede sul pannello illuminato sul pavimento più rapidamente che prima della cura chiropratica. Questi miglioramenti non sono stati osservati nel gruppo di controllo.

I pazienti chiropratici erano più in grado del 13% di segnalare accuratamente il numero corretto di lampi con il numero corrispondente di segnali acustici, il che significa che avevano ridotto il rischio di cadute.

Inoltre, alla fine dello studio, i partecipanti che avevano ricevuto la cura chiropratica hanno riportato un miglioramento di 2.4 volte nel questionario sulla qualità della vita rispetto ai controlli.7

Il tuo cervello plastico

Haavik sta ora cercando di spiegare come la chiropratica raggiunga tutto questo e perché il ripristino del movimento corretto è in grado di influenzare così profondamente il cervello e la salute generale.

Il sistema nervoso centrale (il cervello e il midollo spinale) e tutti i nervi al di là del sistema nervoso centrale (sistema nervoso periferico o SNP) è una rete complessa che comprende fino a 10 miliardi di cellule nervose (chiamate anche neuroni) e 60 trilioni di sinapsi minuscole piccole giunzioni tra i neuroni che mediano la "conversazione" attraverso circuiti neurali altamente specializzati tramite sostanze chimiche chiamate "neurotrasmettitori". In effetti, i nervi escono da ogni segmento della colonna vertebrale come fili di spaghetti e facilitano la comunicazione avanti e indietro con le varie regioni del corpo.

Tutto ciò che facciamo, dai nostri riflessi motori di base alla nostra capacità di sperimentare pensieri e sentimenti astratti, si basa sulla precisione dei processi computazionali eseguiti da questi circuiti neurali CNS e PNS. A loro volta, dipendono dall'avere sistemi eccitatori e inibitori sani.

Un neurone viene `` eccitato '' quando viene `` parlato con '' abbastanza forte, o stimolato, e questo invia un messaggio elettrico a una delle estensioni del neurone (chiamato `` assoni ''), permettendogli di parlare con un'altra cellula nervosa rilasciando più neurotrasmettitori alle sinapsi.

Tale discorso avviene tutto il tempo quando l'input arriva dai nostri sensi esterni (occhi, orecchie, bocca, naso e tatto), così come attraverso una "mappa" interna della posizione dei nostri muscoli e articolazioni nello spazio tridimensionale rispetto a l'un l'altro (propriocezione), poiché il cervello svolge le sue decisioni e funzioni.

Contrariamente a decenni di dogmi scientifici, una recente ondata di ricerche ha dimostrato che il cervello è in realtà altamente adattabile al suo ambiente in continua evoluzione per tutta la vita. Lo fa mantenendo una scheda aggiornata sui suoi input sensoriali e sulla sua mappa interna del sé. Questa capacità di adattamento è nota come "plasticità neuronale".

Haavik paragona la plasticità del sistema nervoso centrale ai sottili cambiamenti nel letto in un ruscello che scorre. Non puoi mai entrare veramente due volte nello stesso fiume; l'acqua, le pietre e il limo del letto del fiume cambiano continuamente, dice. Allo stesso modo, il tuo cervello cambia ad ogni pensiero e ad ogni esecuzione ed è in uno stato di flusso costante.

In effetti, ritiene che la sua ricerca dimostri che le sublussazioni vertebrali (segmenti spinali disfunzionali; vedi riquadro, pagina 33) portano a un guasto nel modo in cui il cervello percepisce e controlla il movimento della colonna vertebrale. E questa disfunzione spinale non influisce solo sul modo in cui il cervello percepisce e controlla la colonna vertebrale, ma anche su come percepisce e controlla anche altre parti del corpo.

Quando il cervello riceve informazioni anche leggermente sbagliate, costruisce una mappa difettosa che può impedire la segnalazione neurale con la stessa efficacia dell'input sensoriale smorzato, come indossare una benda o perdere il senso del gusto. E questo si traduce in un funzionamento difettoso.

Il dolore cronico e i disturbi neurodegenerativi sono stati collegati a queste percezioni errate da parte del cervello di plastica.9 `` Il dolore e le condizioni con altri sintomi non si verificano necessariamente all'improvviso senza motivo. Possono svilupparsi lentamente senza la tua consapevolezza, un po 'come mille cannucce sulla schiena di un cammello prima che si rompa, dice Haavik. Solo quando viene aggiunta l'ultima cannuccia senti l'effetto .

Il team di Haavik ipotizza che gli aggiustamenti spinali che ripristinano il normale movimento ripristinino anche un input di dati più normale dalla colonna vertebrale al cervello. Questo, a sua volta, consente al midollo spinale, al tronco encefalico e al cervello di elaborare le informazioni in arrivo in modo più coerente.

"Crediamo che questo sia il meccanismo attraverso il quale gli aggiustamenti delle sublussazioni vertebrali possono migliorare la funzione del sistema nervoso, come osservato quotidianamente nelle pratiche chiropratiche in tutto il mondo."

Mentre i ricercatori neozelandesi sono riluttanti a speculare sull'immunità, un corpo di ricerca emergente sta dimostrando anche l'interconnessione dei sistemi nervoso e immunitario. Un sistema linfatico completamente nuovo nel cervello è stato scoperto solo nel 2015 da un team di ricercatori dell'Università della Virginia 10, il che evidenzia quanto sia ancora limitata la nostra comprensione del cervello e l'effetto del sistema nervoso sulla salute globale. Solleva anche ulteriori domande su come il miglioramento di un sistema possa portare a un miglioramento nell'altro e quindi forse perché alcune persone sperimentano benefici per la loro malattia immuno-mediata con manipolazioni chiropratiche.

"Ciò che sta diventando chiaro è che la cura chiropratica sembra avere un impatto sulla realtà interiore del nostro cervello ripristinando la corretta elaborazione e integrazione delle informazioni sensoriali, che alterano il modo in cui il nostro cervello controlla il nostro corpo", afferma Haavik.

"È così eccitante vedere che ci sono altri modi possibili ora per spiegare gli effetti della chiropratica che sono effettivamente congruenti con le attuali neuroscienze", aggiunge. "In realtà è più profondo e potente di quanto avremmo mai potuto pensare"

I molti volti della chiropratica

Ci sono due scuole di pensiero in chiropratica: la "meccanica", che afferma che dovrebbe essere assorbita dalla medicina tradizionale come trattamento standard per il dolore alla schiena e al collo; e i `` vitalisti '', che ritengono che il trattamento sia molto più ampio, poiché l'hanno visto aiutare casi di affaticamento, dolori articolari, emicranie, allergie, asma, enuresi e persino infertilità.

Quest'ultima filosofia è radicalmente diversa dall'attuale paradigma medico. "Il corpo ha un'innata capacità di guarire, a condizione che non vi siano interferenze", afferma Gilles LaMarche, vicepresidente delle relazioni professionali presso la Life University di Atlanta, in Georgia, il più grande college chiropratico del mondo. È autosviluppo, autosufficienza e autoguarigione

In questa visione vitale della chiropratica, quando si ottiene un'infezione o raschia il tuo ginocchio, il miglior praticante semplicemente aiuta il corpo a continuare con la propria attività spontanea e spettacolare di guarigione.

Il lavoro del chiropratico, per come lo vedono i vitalisti, è quello di rimuovere qualsiasi interferenza nel corpo a livello della colonna vertebrale, che considerano centrale.

"La medicina convenzionale non interpreta i sintomi come noi interpretiamo i sintomi", spiega LaMarche dalla fine della chiropratica.

Vede la febbre, ad esempio, come uno dei meccanismi naturali del corpo per combattere le infezioni: l'aumento della temperatura corporea uccide batteri e virus e facilita altre funzioni immunitarie.

"Molti medici vedono la febbre come un male, come qualcosa da ridurre", dice, "e somministrano Tylenol [paracetamolo], non considerandolo come una tossina che rimarrà effettivamente nel fegato e quindi interferirà con la guarigione e la salute."

Come chiropratica cambia il cervello

Quindi cosa sta succedendo nel cervello dopo un aggiustamento chiropratico che potrebbe aumentare la forza muscolare nei pazienti con ictus? Come ha dimostrato uno studio del 2016 dell'Aalborg University Hospital in Danimarca, un singolo aggiustamento chiropratico aiuta a migliorare qualcosa chiamato `` integrazione somatosensoriale '' (quando il cervello riceve un input sensoriale accurato, permettendogli così di organizzare ed eseguire correttamente i comportamenti successivi) .1

Tale cambiamento avviene principalmente nella corteccia prefrontale, quella parte del cervello nota per essere un attore chiave nelle funzioni esecutive. È una sorta di centro di controllo di comando, che integra e coordina i molteplici input neurali da un ambiente in continua evoluzione per risolvere problemi e raggiungere obiettivi.

"La cura chiropratica, trattando la disfunzione articolare, sembra cambiare l'elaborazione da parte della corteccia prefrontale", concludono gli autori.

Quindi, mentre alcuni chiropratici (e i loro pazienti) potrebbero aver pensato che i loro aggiustamenti stessero apportando cambiamenti localmente e direttamente dalla colonna vertebrale, in realtà, il cambiamento è apparentemente effettuato indirettamente essendo inviato al `` comando centrale '' (il cervello), quindi reindirizzato indietro giù per le catene neuronali per dare la percezione di una riduzione del dolore e altri benefici.

"Ciò suggerisce che anche la cura chiropratica può avere benefici che vanno oltre la semplice riduzione del dolore o il miglioramento della funzione muscolare e potrebbe spiegare alcune affermazioni in merito fatte dai chiropratici", affermano i ricercatori dello studio.

Queste affermazioni includono la capacità di aggiustamenti per aumentare la forza muscolare e la stabilità del nucleo, migliorare il tempo di reazione e la propriocezione (la consapevolezza della posizione del proprio corpo nello spazio) e quindi ridurre il rischio di lesioni.

Che cos'è una sublussazione?

Nel 1895 in Iowa, il fondatore della chiropratica, Daniel David Palmer, affermò di aver ripristinato l'udito del bidello sordo Harvey Lillard aggiustando la parte della sua colonna vertebrale che Palmer poteva sentire `` fuori allineamento ''.

Da questo, ha escogitato una teoria secondo cui i segmenti spinali `` non allineati '' o `` fuori posto '' interferiscono con la corretta funzione nervosa e che `` regolare '' questi segmenti nella loro posizione normale allevia la pressione sui nervi e ripristina la funzione neurale.

I chiropratici valutano le spine per le aree in cui alcuni dei piccoli muscoli che si attaccano alle singole vertebre sono diventati tesi a causa di lesioni, curvature su telefoni cellulari e computer o semplicemente un uso eccessivo. Quando questi muscoli tesi provocano la torsione delle vertebre, le piccole ossa che compongono la colonna vertebrale, alcune parti delle ossa possono sporgere e sentirsi "non allineate" o "bloccate". I chiropratici lo chiamano "sublussazione" vertebrale o "restrizione articolare".

"È più che un osso funziona o si muove in un modo meno che ideale" in un modo che non è "normale" per il corpo ", dice Heidi Haavik.

E i chiropratici contrastano questa anomalia `` regolandola ''. "Non rimettiamo a posto le ossa quando aggiustiamo la colonna vertebrale", spiega. Lo scopo dei movimenti brevi e rapidi degli aggiustamenti chiropratici alla colonna vertebrale è di ripristinare la sua naturale gamma di movimento.

Come trovare un buon chiropratico

Tutti i chiropratici devono frequentare un università o un università chiropratica autorizzata e subire almeno quattro anni di formazione in anatomia, neurologia, fisiologia, radiologia, patologia, diagnosi clinica e nutrizione clinica, nonché tecniche di fisioterapia e chiropratica.

Nel Regno Unito, i chiropratici devono passare un esame nazionale per garantire la competenza. E 'illegale praticare senza prima registrarsi presso il Consiglio Generale Chiropratico.

Oltre a questi requisiti legali, chiropratici hanno una vasta gamma di approcci, specialità e tecniche. Assicurarsi di scegliere un chiropratico che:

Msoddisfa le tue esigenze particolari. Alcuni chiropratici adottano un approccio biomeccanico o trattano una gamma ristretta di condizioni e vedono le persone solo quando hanno un problema, come il dolore, mentre altri adottano un approccio di `` benessere '' e trattano le persone per prevenire i problemi. Molti chiropratici hanno aree di interesse speciali: infortuni sportivi, gravidanza, bambini o persino medicina funzionale, test per carenze metaboliche come bassi livelli di vitamina D e prescrizione di integratori.

ï ¿½ Ha una buona reputazione. Vale la pena considerare se altre persone hanno ottenuto buoni risultati.

ï ¿½ Parliamo con te senza alcun costo per discutere le vostre esigenze e le loro competenze e servizi, e utilizza le tecniche adatte a te. Alcuni chiropratici usano solo regolazioni manuali, mentre altri usano dispositivi come tavoli a caduta - tavoli da esame che si muovono quando il chiropratico si adatta in modo che l'impulso sia fornito dall'azione di rilascio del tavolo - e degli attivatori - strumenti manuali che assomigliano a un pneumatico - manometro e sono attivati ​​a molla per fornire impulsi piccoli e controllati con precisione ad aree come la colonna vertebrale cervicale (collo). Alcuni possono anche essere addestrati in tecniche come l'agopuntura, il dry needling (gli aghi di agopuntura sono inseriti nel tessuto muscolare per stimolare il rilascio dei `` punti trigger '', dove i muscoli sono andati in spasmo) e la tecnica di rilascio attivo (ART), che mira anche alle contrazioni di muscoli, legamenti e tendini per ridurre lo stress articolare.

ï ¿½ Esegue una valutazione approfondita prima di iniziare il trattamento. Bisogna fare una storia medica e un esame fisico per escludere le condizioni che richiedono un ulteriore rinvio o che non debbano essere trattate dalla chiropratica. Un chiropratico è addestrato per eseguire e leggere i raggi X, a volte richiesti, ma solo se soddisfano criteri standardizzati.

ï ¿½ Ti dà chiaro le misure di risultato per valutare il miglioramento, quali meno dolore o un senso migliore del benessere generale.

ï ¿½ Ti dà abbastanza tempo e attenzione. Il miglior praticante è anche un allenatore o un partner che può aiutarti a raggiungere il tuo miglior stato di salute. Scegliete solo qualcuno che ti aiuti veramente.

Fonte: Celeste McGovern