ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Flessibilità corporea: decompressione

Flessibilità corporea: decompressione

Flessibilità corporea: Il corpo perde una piccola quantità di flessibilità durante il normale invecchiamento. La ridotta flessibilità del corpo può avere un impatto negativo sulla vita di tutti i giorni impedendo il normale funzionamento. Se i muscoli non vengono portati per tutta la loro gamma di movimento per mantenere la lunghezza, la forza viene persa e la ridotta flessibilità aumenta. Questo può accadere da:

  • Perdita di acqua nei tessuti e nella colonna vertebrale.
  • Aumento della rigidità delle articolazioni.
  • Perdita di elasticità dei tendini muscolari e dei tessuti circostanti.

Flessibilità corporea: decompressione

Flessibilità corporea

Gli individui di tutte le età lottano con la flessibilità, ma c'è una differenza rigidità dell'età. Tuttavia, uno stile di vita sedentario può rendere le attività quotidiane più faticose di prima. Anche una minore flessibilità può causare dolore. Ad esempio, se i muscoli nella parte anteriore delle gambe si irrigidiscono, possono limitare i movimenti del bacino e dei fianchi, causando dolore lombare.

Diversi problemi possono derivare da una ridotta flessibilità, tra cui:

  • Passi più brevi mentre si cammina.
  • Velocità di camminata più lenta.
  • Mal di schiena.
  • Aumento del rischio di cadute.

La flessibilità migliora il movimento generale e aiuta a prevenire semplici sforzi e lesioni, Compreso:

  • Infortunio alla schiena.
  • Stiramenti muscolari.
  • Lesione alla spalla.
  • Lesione all'anca.
  • Infortunio alla gamba.

Un programma di stretching per il muscoli dell'anca può migliorare la velocità di camminata e la lunghezza del passo. Ciò si tradurrà in una migliore funzione di deambulazione con un controllo migliore e maggiore, diminuendo il rischio di lesioni. Anche la lunghezza del passo è fondamentale per prevenire gli infortuni. Più distanza durante la deambulazione e passi più lunghi significano un migliore equilibrio, rendendo essenziale mantenere la flessibilità dei muscoli delle gambe.

Decompressione chiropratica

Regolazioni chiropratiche di routine e decompressione spinale può rallentare la progressione della degenerazione articolare, migliorare il movimento e diminuire il rischio di lesioni. Quando le vertebre sono correttamente allineate, l'intero corpo funziona al suo livello ottimale. C'è una corretta lubrificazione delle articolazioni e dei muscoli, migliorando la mobilità e la funzione e rimuovendo lo stress su nervi, muscoli, legamenti e tendini. La chiropratica tratta le articolazioni, le ossa e i muscoli per migliorare la flessibilità del corpo attraverso la decompressione, le regolazioni e il massaggio manuali e motorizzati, combinati con il coaching della salute, nutrizione, stretching ed esercizi da fare a casa.


Decompressione spinale DRX


Referenze

"Stand di posizione dell'American College of Sports Medicine. La quantità e la qualità raccomandate dell'esercizio per lo sviluppo e il mantenimento della forma cardiorespiratoria e muscolare e della flessibilità negli adulti sani". Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio vol. 30,6 (1998): 975-91. doi:10.1097/00005768-199806000-00032

Choi, Jiun, et al. "Influenze della terapia di decompressione spinale e della terapia generale di trazione sul dolore, sulla disabilità e sul sollevamento della gamba dritta di pazienti con ernia del disco intervertebrale". Giornale di scienza della terapia fisica vol. 27,2 (2015): 481-3. doi:10.1589/jpts.27.481

Giraud, Karine et al. “Raideur matinale” [rigidità mattutina]. Presse medicale (Parigi, Francia: 1983) vol. 33,12 Pt 1 (2004): 803-7; discussione 825. doi:10.1016/s0755-4982(04)98750-7

Tseng, Shiuan-Yu, et al. "Effetto di due frequenze dell'allenamento con vibrazioni di tutto il corpo sull'equilibrio e la flessibilità degli anziani: una prova controllata randomizzata". Rivista americana di medicina fisica e riabilitazione vol. 95,10 (2016): 730-7. doi:10.1097/PHM.0000000000000477

Mal di schiena da cancro

Mal di schiena da cancro

Il mal di schiena e il dolore sono condizioni diffuse che colpiscono tutti i generi, le razze e gli stili di vita. Le cause del mal di schiena sono diverse da lesioni, postura scorretta, artrite, età, uso eccessivo, ecc. Se il mal di schiena è frequente, forse l'ultimo presupposto è che il dolore possa essere causato dal cancro. Sebbene sia lontano dalle cause più comuni, il mal di schiena da cancro è possibile, il che rende molto importante consultare un medico che scoprirà la causa principale, soprattutto se ci sono altri sintomi non correlati, e tratterà il mal di schiena.

Mal di schiena da cancro

Mal di schiena da cancro

Il mal di schiena che potrebbe essere causato dal cancro di solito si presenta con altri sintomi e includere:

  • Mal di schiena che non è correlato al movimento.
  • Il dolore non peggiora con l'attività.
  • Il mal di schiena di solito si manifesta di notte o al mattino presto e svanisce o migliora con l'avanzare della giornata.
  • Il mal di schiena persiste anche dopo la terapia fisica o altri trattamenti.
  • Cambiamenti nei movimenti intestinali o sangue nelle urine o nelle feci.
  • Perdita di peso inspiegabile e improvvisa.
  • Stanchezza/stanchezza inspiegabile.
  • Debolezza, formicolio o intorpidimento nelle braccia o nelle gambe.
  • Il mal di schiena non deve essere grave per essere canceroso, poiché può variare in gravità.
  • Avere una storia familiare di cancro e questi sintomi può aumentare il rischio.

Tipi di cancro che possono contribuire al mal di schiena

I tipi di cancro che possono formarsi intorno, dentro e vicino alla colonna vertebrale possono causare mal di schiena. Questi includono:

Tumore spinale

  • Un tumore spinale può crescere nell'osso spinale o nelle membrane attorno al midollo spinale.
  • La colonna vertebrale è una fonte comune di metastasi ossee, in cui il cancro inizia in una posizione e si diffonde ad altre.
  • Dal 30 al 70 percento delle persone con cancro si diffonde alla colonna vertebrale, secondo il Associazione americana dei chirurghi neurologici – AANS.

Polmone

  • Il cancro del polmone è uno dei tumori più comuni che possono diffondersi alla colonna vertebrale.
  • Un tumore ai polmoni può premere sulla colonna vertebrale, influenzando le trasmissioni nervose.
  • Un individuo con cancro ai polmoni può notare più facilmente stanchezza/affaticamento, mancanza di respiro, tosse con sangue e mal di schiena.

Seno

  • Raro ma possibile sintomo di cancro al seno.
  • I tumori al seno possono metastatizzare alla schiena.
  • Come i tumori polmonari, alcuni tumori del cancro al seno possono premere sui nervi collegati alla colonna vertebrale, causando disagio e dolore.

Gastrointestinale

  • I tumori dello stomaco, del colon e del retto possono causare mal di schiena.
  • Il dolore si irradia da dove si trova il cancro alla schiena.

Tumori dei tessuti e del sangue

Tumori del sangue e dei tessuti come:

  • Mieloma multiplo
  • Linfoma
  • Melanoma
  • Può causare mal di schiena.

Diagnosi di cancro e mal di schiena

I trattamenti medici per il cancro correlato al mal di schiena dipendono dal suo tipo e da quanto è avanzato. Un medico prenderà in considerazione i sintomi e la storia medica durante la diagnosi delle possibili cause del mal di schiena. Poiché il cancro è una rara causa di mal di schiena, un medico può raccomandare vari trattamenti prima di un esame completo del cancro. Il medico può prescrivere esami di imaging e analisi del sangue se il dolore persiste dopo la chiropratica, la terapia fisica o i farmaci antinfiammatori. Questi test aiuteranno a identificare potenziali marcatori di cancro che causano mal di schiena.

  • I trattamenti di solito includono chemioterapia e radiazioni per ridurre un tumore.
  • Un medico consiglierà un intervento chirurgico per rimuovere un tumore.

Chiropratica

I malati di cancro hanno riscontrato che il trattamento chiropratico è efficace per:

  • Gestione del dolore.
  • Miglioramento della flessibilità.
  • Miglioramento della mobilità.
  • Rafforzare i muscoli.
  • Aiutare a ridurre lo stress.
  • Aiutare il corpo a funzionare in modo più efficiente.

La fisioterapia chiropratica avvantaggia i pazienti sottoposti a chemioterapia, poiché aiuta il corpo a resistere agli effetti debilitanti del trattamento basato sull'approccio total body.


Composizione corporea


Non odiare la dieta

Gli individui odiano la dieta, di solito perché la fanno nel modo sbagliato. Gli individui non hanno bisogno di morire di fame e vivere in palestra. Raggiungere rapidamente obiettivi di perdita di peso potrebbe sembrare allettante; tuttavia, attraversarlo per un periodo prolungato può far sentire le persone:

  • Stanco
  • Depresso
  • immotivato

Gli individui possono trovare un piano nutrizionale/equilibrio di esercizio che funzioni per loro e per il loro stile di vita. Per alcuni individui, la dieta da sola è efficace, ma molto probabilmente hanno un metabolismo aumentato. Cercare di perdere grasso tagliando solo le calorie può essere difficile per le persone con un metabolismo più piccolo. L'obiettivo è trovare un equilibrio tra dieta ed esercizio fisico. Ciò non significa dover seguire una dieta estrema, saltare i pasti o eliminare interi gruppi di macronutrienti come grassi o carboidrati, poiché il corpo ha bisogno di entrambi questi nutrienti. Trovare un piano nutrizionale sostenibile a lungo termine richiede pianificazione e supporto. Un dietista, un nutrizionista o un allenatore della salute possono offrire una varietà di piani nutrizionali ed esercizi personalizzati per l'individuo.

Referenze

Downie, Aron et al. "Bandiere rosse per lo screening di neoplasie e fratture nei pazienti con lombalgia: una revisione sistematica". BMJ (Ricerca clinica ed.) vol. 347 f7095. 11 dicembre 2013, doi:10.1136/bmj.f7095

Mabry, Lance M et al. "Cancro metastatico che imita la lombalgia meccanica: un caso clinico". Il giornale della terapia manuale e manipolativa vol. 22,3 (2014): 162-9. doi:10.1179/2042618613Y.0000000056

Vasser, Melinda e Matthew Koroscil. "Quando il mal di schiena diventa mortale: una presentazione insolita del cancro ai polmoni". Casi clinici di medicina respiratoria vol. 29 101009. 28 gennaio 2020, doi:10.1016/j.rmcr.2020.101009

Verhagen, Arianne Pet et al. "Bandiere rosse presentate nelle attuali linee guida sulla lombalgia: una revisione." The European Spine Journal: pubblicazione ufficiale della European Spine Society, della European Spinal Deformity Society e della Sezione Europea della Cervical Spine Research Society vol. 25,9 (2016): 2788-802. doi:10.1007/s00586-016-4684-0

Disordini muscolo-scheletrici

Disordini muscolo-scheletrici

I disturbi muscoloscheletrici, o DMS, sono lesioni, condizioni e disturbi che colpiscono il corpo sistema muscoloscheletrico. Comprende muscoli, tendini, legamenti, nervi, dischi, vasi sanguigni, ossa e articolazioni. I MSD sono comuni e il rischio di svilupparli aumenta con l'età. La gravità di un MSD può variare. Provocano disagio, dolore ricorrente, rigidità, gonfiore e dolore che interferiscono con le attività quotidiane. La diagnosi e il trattamento precoci possono alleviare i sintomi e migliorare la salute a lungo termine. I disturbi comuni includono:

  • tendinite
  • Tensione tendinea
  • epicondilite
  • Sindrome del Tunnel Carpale
  • Dito sul grilletto
  • Sindrome del tunnel radiale
  • Sindrome di DeQuervain
  • Tendinite della cuffia dei rotatori
  • Sforzo muscolare
  • Distorsione legamentosa
  • Artrite reumatoide – AR
  • L'osteoartrite
  • Sindrome del collo teso
  • Compressione dell'uscita toracica
  • Sindrome della schiena meccanica
  • Malattia degenerativa del disco
  • Disco rotto
  • ernia del disco
  • fibromialgia
  • Neurite digitale
  • Fratture ossee

Disordini muscolo-scheletrici

Disturbi muscoloscheletrici Disagio e dolore

Il termine disturbo muscoloscheletrico viene utilizzato in quanto descrive accuratamente la lesione o la condizione. Altri termini utilizzati sono lesioni da movimento ripetitivo, lesioni da stress ripetitivo e lesioni da uso eccessivo. Quando gli individui sono esposti a fattori di rischio MSD, iniziano ad affaticarsi. Questo può iniziare a squilibrio muscolo-scheletrico. Con il tempo, la fatica supera completamente il recupero/guarigione e lo squilibrio muscolo-scheletrico continua, si sviluppa un disturbo muscolo-scheletrico. I fattori di rischio sono suddivisi in due categorie: legate al lavoro/ergonomiche fattori di rischio e relativo all'individuo fattori di rischio.

Fattori ergonomici:

  • forza
  • Ripetizione
  • Posizione

Ripetizione elevata del compito

  • Molti lavoro le attività e i cicli sono ripetitivi e sono generalmente controllati da obiettivi di produzione e processi di lavoro orari o giornalieri.
  • L'elevata ripetizione dei compiti combinata con altri fattori di rischio come l'elevata forza e/o le posture scomode possono contribuire alla formazione di MSD.
  • Un lavoro è considerato altamente ripetitivo se il tempo di ciclo è pari o inferiore a 30 secondi.

Sforzi energici

  • Molte attività lavorative richiedono carichi di forza elevati sul corpo.
  • Lo sforzo muscolare aumenta in risposta a requisiti di forza elevati. Ciò aumenta l'affaticamento associato.

Posture imbarazzanti ripetitive o sostenute

  • Le posizioni scomode esercitano una forza eccessiva sulle articolazioni, sovraccaricano i muscoli e i tendini intorno alle articolazioni colpite.
  • Le articolazioni del corpo sono più efficienti quando operano vicino al movimento a medio raggio dell'articolazione.
  • Il rischio di MSD aumenta quando le articolazioni vengono lavorate al di fuori di questa fascia media ripetutamente per periodi prolungati senza un adeguato tempo di recupero.

Fattori individuali

  • Pratiche di lavoro malsane
  • Mancanza di attività fisica/fitness
  • Abitudini malsane
  • Dieta povera

Pratiche di lavoro malsane

  • Gli individui che si impegnano in pratiche di lavoro scadenti, meccanica del corpo e tecniche di sollevamento stanno introducendo fattori di rischio non necessari.
  • Queste cattive pratiche creano uno stress inutile sul corpo che aumenta l'affaticamento e diminuisce la capacità del corpo di riprendersi correttamente.

Cattive abitudini sanitarie

  • Gli individui che fumano, bevono eccessivamente, sono obesi o mostrano numerose altre cattive abitudini di salute si mettono a rischio di disturbi muscoloscheletrici e altre malattie croniche.

Riposo e recupero insufficienti

  • Gli individui che non ottengono un riposo e un recupero adeguati si mettono a rischio più elevato.
  • I DMS si sviluppano quando la fatica supera il sistema di recupero dell'individuo, causando uno squilibrio muscolo-scheletrico.

Dieta, forma fisica e idratazione scadenti

  • Gli individui che mangiano in modo malsano sono disidratati, con uno scarso livello di forma fisica e non si prendono cura del proprio corpo si espongono a un rischio maggiore di sviluppare problemi di salute muscoloscheletrici e cronici.

Le nostre iniziative

Le cause dei disturbi muscoloscheletrici sono varie. Il tessuto muscolare può essere danneggiato dall'usura del lavoro quotidiano, della scuola e delle attività fisiche. I traumi al corpo possono derivare da:

  • Sforzo posturale
  • Movimenti ripetitivi
  • Uso eccessivo
  • Immobilizzazione prolungata
  • Movimenti a scatti
  • distorsioni
  • dislocazioni
  • Lesioni da caduta
  • Lesioni da incidente d'auto
  • fratture
  • Trauma diretto al muscolo/i

Una scarsa meccanica del corpo può causare problemi di allineamento della colonna vertebrale e accorciamento muscolare, causando lo sforzo di altri muscoli, causando problemi e dolore.

Trattamento Riabilitazione

Un medico consiglierà un piano di trattamento basato sulla diagnosi e sulla gravità dei sintomi. Potrebbero consigliare esercizio moderato e farmaci da banco come l'ibuprofene o il paracetamolo per affrontare il disagio o il dolore occasionali. Spesso raccomandano la riabilitazione chiropratica e fisioterapica per imparare a gestire il dolore e il disagio, mantenere la forza, la libertà di movimento e regolare le attività quotidiane. Diversi tipi di terapia manuale, o mobilizzazione, possono trattare i problemi di allineamento del corpo. Un medico può prescrivere farmaci come i FANS antinfiammatori non steroidei per ridurre l'infiammazione e il dolore per i sintomi più gravi. Per le persone con disturbi muscoloscheletrici come la fibromialgia, possono essere prescritti farmaci per aumentare il livello corporeo di serotonina e noradrenalina a basse dosi per modulare il sonno, il dolore e la funzione del sistema immunitario.


Composizione corporea


Tipi di dolore

Il dolore può essere raggruppato in tre categorie:

Dolore di preallarme

  • Questo è più riconoscibile dopo aver appena toccato una padella, e la mano si allontana di scatto prima di rendersi conto di quanto sia calda la padella, nota anche come riflesso di ritiro.
  • Questo è un meccanismo protettivo che aiuta a evitare il pericolo ed è vitale per la sopravvivenza.

Dolore infiammatorio

  • Questo tipo di dolore si verifica dopo un infortunio o un intervento chirurgico mentre il corpo sta guarendo e riprendendosi.
  • L'infiammazione impedisce al corpo di eseguire movimenti per prevenire ed evitare re-infortuni.

Dolore patologico

  • Questo tipo di dolore può verificarsi dopo che il corpo è guarito, ma il sistema nervoso è stato danneggiato.
  • Questo è spesso il caso delle persone che subiscono un infortunio e informano i medici che l'area lesa non è mai la stessa.
  • Se la riabilitazione non guarisce correttamente il sistema nervoso, le misure protettive contro il dolore possono generare un falso allarme provocando l'attivazione dei segnali di dolore.
Referenze

Asada, Fuminari e Kenichiro Takano. Nihon eiseigaku zasshi. Giornale giapponese di igiene vol. 71,2 (2016): 111-8. doi:10.1265/jjh.71.111

da Costa, Bruno R e Edgar Ramos Vieira. "Fattori di rischio per i disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro: una revisione sistematica di recenti studi longitudinali". Rivista americana di medicina industriale vol. 53,3 (2010): 285-323. doi:10.1002/ajim.20750

Malińska, Marzena. “Dolegliwości układu mięśniowo-szkieletowego u operatorów komputerowych” [Disturbi muscoloscheletrici tra operatori di computer]. Medycyna pracy vol. 70,4 (2019): 511-521. doi:10.13075/mp.5893.00810

Malattie dell'apparato locomotore. (nd). dmu.edu/medterms/sistema-muscoloscheletrico/malattie-del-sistema-muscoloscheletrico/

Roquelaure, Yves et al. “Troubles musculo-squelettiques liés au travail” [Disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro]. La Revue du praticien vol. 68,1 (2018): 84-90.

Villa-Forte A. (nd). Diagnosi dei disturbi muscolo-scheletrici. merckmanuals.com/home/bone,-joint,-and-muscle-disorders/diagnosis-of-musculoskeletal-disorders/introduzione

Disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro (WMSD). (2014). ccohs.ca/oshanswers/diseases/rmirsi.html

Sistema muscolo-scheletrico umano

Sistema muscolo-scheletrico umano

Mantenere il sistema muscolo-scheletrico del corpo e mantenerlo forte può essere fatto attraverso la chiropratica e gestendo la salute generale generale. Questo sistema include:

  • Le ossa
  • Muscoli
  • tendini
  • legamenti
  • Tessuti soffici

Questi lavorano tutti insieme per sostenere il peso del corpo e consentire il movimento. Lesioni, malattie e invecchiamento può causare rigidità, dolore e altri problemi di mobilità, funzione che può portare a varie condizioni e/o malattie.

Sistema muscolo-scheletrico umano

Il sistema muscolo-scheletrico

Lo scheletro fornisce la struttura per i muscoli e altri tessuti molli. Lavorando insieme, sostengono il peso del corpo, aiutano a mantenere una postura corretta e la capacità di movimento. Vari disturbi e condizioni possono portare a problemi con il sistema muscolo-scheletrico. Ciò comprende:

  • INVECCHIAMENTO
  • Infortuni
  • Anomalie congenite (disabilità congenite)
  • Malattia
  • Tutto può causare dolore e limitare il movimento.

Concentrarsi sulla salute generale e mantenerla manterrà il sistema in ottima forma. Questo viene fatto da:

  • Mangiare una dieta sana ed equilibrata
  • Mantenere un peso sano
  • Attività fisica/esercizio fisico regolare
  • Il supporto chiropratico porterà il corpo a livelli di salute ottimali.

Come funziona il sistema?

Il sistema nervoso è il centro di comando centrale del corpo. Controlla i movimenti muscolari volontari. I muscoli volontari sono controllati intenzionalmente. Grandi gruppi muscolari vengono utilizzati per svolgere attività come sollevare un oggetto di grandi dimensioni. I gruppi più piccoli vengono utilizzati per i movimenti, come la pressione di un pulsante. Il movimento/movimento si verifica quando:

  • Il sistema nervoso, che comprende cervello e nervi, trasmette un segnale per attivare i muscoli scheletrici/volontari.
  • Le fibre muscolari si contraggono/si tendono in risposta al segnale.
  • Quando il muscolo si attiva, tira il tendine.
  • I tendini attaccano i muscoli alle ossa.
  • Il tendine tira l'osso, generando movimento.
  • Affinché il muscolo si rilassi, il sistema nervoso invia un altro segnale.
  • Questo segnale induce il muscolo/i a rilassarsi/disattivarsi.
  • Il muscolo rilassato scioglie la tensione
  • L'osso viene spostato in una posizione di riposo.

Parti del sistema

Il sistema muscolo-scheletrico funziona per aiutare a stare in piedi, sedersi, camminare, correre e muoversi in generale. Il corpo adulto ha 206 ossa e più di 600 muscoli. Questi sono collegati da legamenti, tendini e tessuti molli. Le parti del sistema sono:

Le ossa

Le ossa sostengono il corpo, proteggono organi e tessuti, immagazzinano calcio, grasso e producono cellule del sangue.

  • Il guscio esterno di un osso incapsula un centro spugnoso.
  • Le ossa forniscono struttura e forma al corpo.
  • Lavorano con il muscoli, tendini, legamenti e altri tessuti connettivi per aiutare con il movimento.

Cartilagine

Questo è un tipo di tessuto connettivo.

  • Cartilagine fornisce cuscino alle ossa all'interno delle articolazioni, lungo la colonna vertebrale e la gabbia toracica.
  • È solido e gommoso.
  • Protegge le ossa dallo sfregamento l'una contro l'altra.
  • Si trova anche in naso, orecchie, bacino e polmoni.

Giunti

Le ossa si uniscono e formano le articolazioni.

  • Alcuni hanno una vasta gamma di movimento, ad esempio l'articolazione della spalla sferica.
  • Altri, come il ginocchio, consentono alle ossa di muoversi avanti e indietro ma non ruotano.

Muscoli

Ogni muscolo è composto da migliaia di fibre.

  • I muscoli consentono al corpo di muoversi, sedersi in posizione eretta e rimanere immobile.
  • Alcuni muscoli aiutano a correre, ballare e sollevare pesi.
  • Altri servono per scrivere, fissare qualcosa, parlare e deglutire.

legamenti

  • I legamenti sono fatti di dure fibre di collagene
  • Collegano le ossa e forniscono stabilità alle articolazioni.

tendini

  • I tendini collegano i muscoli alle ossa.
  • Sono fatti di tessuto fibroso e collagene
  • Sono resistenti ma non così elastici.

Condizioni e disturbi

Varie condizioni possono causare problemi al sistema muscolo-scheletrico. Possono influenzare il modo in cui un individuo si muove. Le cause più comuni di infiammazione, dolore e problemi di mobilità sono:

INVECCHIAMENTO

  • Con il naturale processo di invecchiamento, le ossa perdono densità.
  • Le ossa meno dense possono portare a osteoporosi e fratture ossee/ossa rotte.
  • Man mano che il corpo invecchia, i muscoli perdono la loro massa e la cartilagine inizia a consumarsi.
  • Questo può portare a dolore, rigidità e riduzione della gamma di movimento.
  • Dopo un infortunio, un individuo potrebbe non guarire così rapidamente.

Artrite

Il dolore, l'infiammazione e la rigidità articolare sono il risultato dell'artrite.

  • Gli individui più anziani hanno maggiori probabilità di sviluppare l'artrosi. Questo è dovuto alla rottura della cartilagine all'interno delle articolazioni. Tuttavia, la condizione può colpire individui di tutte le età.
  • Anche altri tipi di artrite causano dolore e infiammazione. Ciò comprende:
  • Artrite reumatoide
  • Spondilite anchilosante
  • Gotta

Problemi alla schiena

  • Il mal di schiena e gli spasmi muscolari possono derivare da stiramenti o lesioni muscolari, per esempio, un'ernia del disco.
  • Alcune condizioni come la stenosi spinale e la scoliosi possono causare problemi strutturali alla schiena.
  • Questo può portare a dolore e mobilità limitata.

Cancro

Anomalie congenite

Le anomalie congenite possono influenzare la struttura, la funzione e l'aspetto del corpo. Ad esempio, il piede torto è una condizione muscoloscheletrica comune con cui i bambini possono nascere. Provoca rigidità e riduce il raggio di movimento.

Malattia

Una vasta gamma di malattie può influenzare le ossa, i muscoli e la funzionalità dei tessuti connettivi.

  • Per esempio, osteonecrosi provoca il deterioramento delle ossa e la morte delle cellule.
  • Altri disturbi, come la displasia fibrosa e la fragilità ossea, causano la frattura/rottura delle ossa facilmente.
  • Le condizioni che colpiscono i muscoli scheletrici sono conosciute come miopatie includono tipi di distrofia muscolare.

Infortuni

  • Tutti i tipi di lesioni può colpire ossa, muscoli, cartilagine e tessuti connettivi.
  • Le lesioni possono verificarsi a causa di un uso eccessivo ripetitivo. Esempi inclusi:
  • Sindrome del tunnel carpale, borsite e tendinite
  • distorsioni
  • Lacrime muscolari
  • Ossa rotte
  • Lesioni a tendini, legamenti e altri tessuti molli possono portare a condizioni croniche.

Mantenimento della salute muscoloscheletrica

  • I modi raccomandati per mantenere un sistema muscolo-scheletrico sano sono mantenere le ossa e i muscoli sani ottenendo:

Attività fisica regolare ed esercizio fisico

  • Ciò include esercizi con pesi combinati con attività cardiovascolari. Il rafforzamento dei muscoli sosterrà le articolazioni e proteggerà/preverrà i danni.

Sonno adeguato

  • In questo modo le ossa e i muscoli possono recuperare e ricostruire.

Mantenere un peso sano

  • Il peso aggiunto esercita pressione sulle ossa e sulle articolazioni.
  • Ciò causa vari problemi di salute.
  • Se viene aggiunto peso, si consiglia di consultare un allenatore della salute e un nutrizionista per un piano di perdita di peso personalizzato.
  • Possono aiutare a fare scelte alimentari sane che renderanno le ossa forti e includere cibi antinfiammatori.

Smetti di usare il tabacco

  • Il fumo riduce il flusso sanguigno nel corpo.
  • Le ossa, i muscoli e i tessuti molli hanno bisogno di una corretta circolazione sanguigna per mantenersi in salute.

Regolazioni chiropratiche regolari

  • Le regolazioni aiuteranno a mantenere l'equilibrio e l'allineamento del corpo.
  • Questo, insieme agli allungamenti e agli esercizi consigliati, porterà il corpo a una salute ottimale.

Composizione corporea sana


Squat a corpo libero

Questo è uno dei migliori esercizi di forza per sviluppare la forza funzionale generale del corpo basso. I gruppi muscolari che lavorano includono:

  • Quadricipiti
  • Muscoli posteriori della coscia
  • glutes
  • Addominali profondi
  • Abduttori dell'anca
  • Rotatori dell'anca

Gli squat fanno lavorare quasi tutti i muscoli delle gambe. Questo costruisce anche la forza di base per aiutare con i movimenti quotidiani come spingere, tirare e sollevare. Non è necessario caricare peso aggiuntivo sulla schiena per beneficiare di questo esercizio. Usare il peso del corpo è un allenamento perfetto. Questo può essere fatto con diversi variazioni una volta accumulata la forza. L'obiettivo è quello di concentrarsi su una forma rigorosa per la massima efficacia.

  • I piedi dovrebbero essere alla larghezza delle spalle.
  • Piegare i fianchi
  • Non lasciare che le ginocchia superino le dita dei piedi.
  • Abbassare il corpo finché le cosce non sono parallele al pavimento
Referenze

Associazione americana di chiropratica. Fatti e statistiche sul mal di schiena. Accesso 1/5/2021.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Artrite. Accesso 1/5/2021.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Statistiche relative all'artrite. Accesso 1/5/2021.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Disturbi muscoloscheletrici ed ergonomia correlati al lavoro. Accesso 1/5/2021.

Manuali Merck. Effetti dell'invecchiamento sul sistema muscolo-scheletrico. Accesso 1/5/2021.

Istituto nazionale di artrite e malattie muscoloscheletriche e della pelle. I muscoli sani sono importanti. Accesso 1/5/2021.

Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo

Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo

Avere il giusto atteggiamento riguardo alla perdita di peso può fare molto per avere successo. Essere in sovrappeso contribuisce a cattive condizioni di salute, problemi di sonno, aumento del rischio di malattie e mal di schiena. I problemi di peso possono derivare da:
  • Mangiare il cibo sbagliato
  • Attività fisica / esercizio fisico limitato o assente
  • Stress mangiare
  • Age
  • Genetica
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo
 
Tutto ciò può essere superato fissando obiettivi ragionevoli e aspettative realistiche. Il primo passo è discutere la perdita di peso e la salute generale con il tuo medico. Un medico, un allenatore di salute o un chiropratico fitness può aiutare a sviluppare un piano di trattamento per la perdita di peso completamente personalizzato con cambiamenti / adattamenti all'esercizio fisico, alla dieta e allo stile di vita. I piani di perdita di peso possono includere:
  • dietetico
  • Esercitare
  • Behavioral
  • Medicazioni
  • Modifica chirurgica dell'apparato digerente, se necessario
A realistico adeguatamente sviluppato e sicuro piano di perdita di peso ha un maggiore tasso di successo. Se il tuo medico non è abbastanza sicuro di quale sia l'approccio migliore, potrebbe fare riferimento a allenatore della salute, dimagrimento o specialista metabolico. Valutare il proprio peso corporeo è ora un processo più complicato del semplice salire su una bilancia. La valutazione di solito comporta la misurazione del Indice di massa corporea o BMI, circonferenza della vita e anamnesi. Questa informazione è analizzato per determinare se ci sono rischi dovuti al peso in eccesso piace ipertensione, diabete, malattie cardiache e cancro.

Nutrizione che alimenta il corpo

Un programma di trattamento dimagrante richiede una riduzione delle calorie. Un piano di trattamento ottimale significa cambiare / adattare le cattive abitudini di vita e trasformarle in buone / positive abitudini. Questo può includere nutrizionale educazione, reimparare a mangiare, gestire lo stress e adattarsi. È importante nutrire il corpo con i nutrienti adeguati di cui ha bisogno per mantenere una salute ottimale. Nessun alimento ha tutti questi nutrienti essenziali. Pertanto, è necessaria una combinazione di una varietà di alimenti per soddisfare le esigenze del corpo. Se un individuo è stato in sovrappeso o obeso per un lungo periodo di tempo, il corpo potrebbe essere affamato di questi nutrienti vitali.  
Nutrienti fonti funzioni
Proteine Carne, pesce, pollame, uova, latticini, legumi, frutta a guscio Formazione di muscoli, ossa, sangue, enzimi, ormoni specifici, membrane cellulari, riparazione dei tessuti, regola l'equilibrio acqua / acido-base
carboidrati Cereali, frutta, verdura Fornisce energia alle cellule cerebrali, al sistema nervoso, al sangue e ai muscoli durante l'attività fisica e l'esercizio
grassi Carne, Pesce, Pollame, Supplementi Fornisce energia, isola / ammortizza gli organi, aiuta l'assorbimento delle vitamine
Vitamine Frutta, verdura, cereali, carne, latticini Promuove le reazioni chimiche nelle cellule del corpo
Minerali Contenuto nella maggior parte dei gruppi di alimenti Regola le funzioni del corpo, aiuta la crescita, catalizzatore per il rilascio di energia
Acqua Acqua, liquidi, frutta, verdura Mezzo per il trasporto di sostanze chimiche, aiuta nelle reazioni chimiche, regola la temperatura, rimuove i rifiuti, rappresenta il 50-70% del peso corporeo

Tipi di grassi

I grassi sono essenziali assorbente liposolubile vitamine A, D, E e K..
  • Grassi saturi è noto per aumentare i livelli di colesterolo nel sangue. Questo tipo di grasso si trova principalmente nella carne e nei latticini. Ad esempio il burro.
  • Grassi polinsaturi ha dimostrato di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Si trova in fonti vegetali come di semi di cotone, mais, cartamo, girasole e soia.
  • Grassi monoinsaturi ha dimostrato di abbassare il colesterolo a bassa densità o LDL, che è il colesterolo malsano. Può essere trovato in avocado, oliva, canola e olio di arachidi.
A una dieta sana non dovrebbe superare il 30% di grasso al giorno. Un modo semplice per ridurre è:
  • Go per tagli magri di carne
  • Taglia il grasso visibile
  • Rimuovere la pelle dal pollame
  • Seleziona tonno sott'acqua
  • Scegli latticini a base di latte scremato o magro
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo
 

Raccomandazioni per mangiare e perdere peso

Queste raccomandazioni potrebbero essere ridondanti, ma è un inizio.
  • Bere almeno otto bicchieri d'acqua ogni giorno. Questo non include tè, caffè o altre bevande
  • Mangia solo quando hai fame
  • Fermati quando è pieno
  • Mangia e mastica lentamente - Lo stomaco impiega 20 minuti per dire al cervello che il corpo è pieno
  • Seleziona cibi che richiedono molta masticazione, che soddisferanno il corpo con meno cibo
  • Bere una bevanda calda durante un pasto aiuta a promuovere la sensazione di pienezza e soddisfazione
  • Servire il cibo su un piatto più piccolo - Questo inganna gli occhi, inducendo il cervello a credere che il pasto sia lo stesso quantità
  • Prendi un pezzo di frutta o un frullato di frutta tra i pasti per tenere sotto controllo la fame
  • Mantieni la cucina rifornita di spuntini sani e pronti da mangiare
  • Sono i piccoli passaggi approfonditi che si sommano per raggiungere gli obiettivi

Vantaggi dell'attività fisica

Il cibo sano combinato con abitudini alimentari sane e un'attività fisica regolare può aiutare a raggiungere gli obiettivi di perdita di peso. Costruire e preservare la massa muscolare aiuta il corpo a bruciare calorie. Inoltre riduce il rischio di:
  • Malattia del cuore
  • Alta pressione sanguigna
  • Diabete di tipo 2
  • Cancro al colon
  • Cancro al seno
  • Osteoporosi
  • Artrite
  • Riduce il grasso corporeo
  • Abbassa il colesterolo
  • Rilassa la tensione muscolare
  • Riduce l'ansia e la depressione
  • Aumenta l'energia, la concentrazione, l'autostima, la fiducia in se stessi

Dottore in chiropratica per dimagrire

 
 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Chiropratica Grande per la cura preventiva No Matter The Age

Chiropratica Grande per la cura preventiva No Matter The Age

Per molti pazienti chiropratici, la prima esperienza con la chiropratica arriva durante la prima età adulta o la mezza età. La maggior parte degli adulti cerca cure chiropratiche perché ha una sorta di dolore. Se sei uno di quelli che sono nuovi alla chiropratica, la sua efficacia potrebbe sorprenderti. Il tuo prossimo pensiero potrebbe essere su come la chiropratica potrebbe aiutare gli altri nella tua vita: amici, famiglia e altro ancora.

Fortunatamente, condividere la chiropratica con i tuoi cari è facile perché è così adatto a tutti. Qualunque sia l'età dell'individuo, la chiropratica può essere adattata per fornire cure preventive delicate e per migliorare la salute generale.

La chiropratica aiuta a Whatever The Age

Alcune visite al chiropratico rendono abbastanza ovvio che la pratica può aiutarti a sentirti meglio, alleviare il dolore, migliorare la mobilità e in generale aiutare la tua salute generale. Ma per quanto riguarda i tuoi genitori, nonni o figli? Esaminiamo i vantaggi per bambini e anziani:

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Chiropratica Grande per la cura preventiva No Matter The Age El Paso, TX.

Famiglia sorridente di diverse generazioni che sorride alla macchina fotografica

Chiropratica per i bambini

A volte può sembrare che i bambini siano invincibili. Sono flessibili, guariscono rapidamente e tendono a riprendersi da situazioni che potrebbero creare un adulto. Ma i bambini hanno bisogno di sostegno per essere il più sano possibile, specialmente quando crescono. La cura chiropratica è eccellente per incoraggiare una crescita sana nei neonati, nei bambini, nei bambini e negli adolescenti.

Alcuni dei benefici della chiropratica per bambini includono:

  • Allineamento spinale. Le piccole spine dorsali dei bambini possono diventare disallineate in modo molto simile a quelle degli adulti. Regolari aggiustamenti chiropratici aiutano a riportare la colonna vertebrale del bambino al corretto allineamento, il che incoraggia il corretto funzionamento del sistema nervoso, del sistema immunitario e altro ancora.
  • Modelli di movimento sani. È normale sviluppare almeno alcuni modelli di movimento malsano mentre ci spostiamo dall'infanzia all'età adulta. Questi cattivi modelli possono causare infortuni su tutta la linea. La cura chiropratica può aiutare a insegnare ai bambini come muoversi in sicurezza, il che può produrre benefici per tutta la vita.
  • Regolazioni delicate progettate per i corpi giovani. I chiropratici che lavorano con i bambini apprendono tecniche speciali per garantire che gli aggiustamenti guariscano e non si rovinino. I corpi immaturi funzionano allo stesso modo dei corpi più vecchi, ma un tocco delicato è ancora importante per la sicurezza.

Cura chiropratica per gli anziani

Gli anziani possono anche sperimentare numerosi benefici dalla cura chiropratica. Gli anziani in particolare affrontano una serie di problemi di salute che la chiropratica può aiutare. Alcuni dei benefici della cura chiropratica per gli anziani includono:

  • Sollievo dal dolore. La chiropratica può fare miracoli per la gestione del dolore, il tutto senza farmaci o interventi chirurgici. Regolari aggiustamenti e altre terapie supplementari hanno dimostrato di ridurre o eliminare il dolore, qualcosa che gli adulti più anziani possono veramente apprezzare.
  • Più mobilità. Solo perché si invecchia non significa che dovresti smettere di fare le cose che ami. I chiropratici sanno come aumentare dolcemente la mobilità in modo da poter rimettersi in piedi e godersi la vita come meriti.
  • Migliore risposta immunitaria. Il sistema nervoso e il sistema immunitario sono collegati in molti modi. Le regolazioni aiutano ad allineare la colonna vertebrale e migliorare la funzione del sistema nervoso. Un aggiustamento può anche aiutare nella funzione del sistema immunitario, il che significa che il tuo corpo può combattere gli invasori in modo più efficace.

Piano chiropratico personalizzato per te

Il nostro team di chiropratici è ben attrezzato per fornire i servizi che voi e i vostri cari avete bisogno per sentirvi al meglio. Siamo addestrati per aiutare i pazienti di tutte le età, dai neonati a quelli 100-anni e oltre! Lascia che ti mostriamo cosa abbiamo da offrire e come possiamo rendere la tua vita più sana e più piacevole.

Contattateci oggi per fissare un appuntamento con il nostro team di chiropratica. Non vediamo l'ora di incontrarvi!


Vantaggi dell'utilizzo di plantari * su ordinazione * * El Paso, TX (2019)

 


 

Foot Orthotics

Provando dolore al piede, non c'è dubbio che tu abbia controllato il tuo piede per assicurarti che non lo siaferito o ferire da scarpe, calli, fascite plantare, ecc. Questo può sembrare controintuitivo, ma potresti voler controllare le condizioni del file colonna vertebrale lombare (parte bassa della schiena)?La maggior parte dei problemi ai piedi sono causati da problemi con il piede stesso, ma potresti essere sorpreso di scoprire che la pressione sul nervo sciatico può causare un intenso dolore al piede.

Take2_PB_Alps


 

Che cos'è un piede pronunziato e può aiutare gli ortottici personalizzati?

Quando un piede è pronato, significa che gli archi sono caduti e il piede è piatto.

I piedini piatti sono meno ammortizzanti e costituiscono una base meno stabile per il resto del corpo. Questo include ossa, muscoli, legamenti e tendini.

 

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Chiropratica Grande per la cura preventiva No Matter The Age El Paso, TX.

 

I piedi piatti possono anche:

  • Sposta il corpo fuori allineamento
  • Provoca dolore a piedi, ginocchia, fianchi, collo e colonna vertebrale
  • Portare a lesioni / s come stecche di stinco, tendinite di Achille e fascite plantare
  • Le donne con i piedi piatti hanno 50% più probabilità di avere lombalgia
  • Fino a 1 / 3 di persone soffrono di piedi piatti

Cause di cronazione

Il tessuto connettivo, chiamato fascia plantare, sul lato inferiore del piede è ciò che mantiene la forma sana dell'arco del piede.

Camminando e in piedi, ioLe condizioni di salute e di salute possono causare l'allungamento e l'appiattimento della fascia.

Una volta che la fascia si allunga, non c'è nulla che possa riportare la molla indietro.

Trattamento

  • Regolazione della chiropratica per assicurare il corretto posizionamento di ossa e articolazioni
  • Plantari personalizzati per il controllo della pronazione, supporto e comfort

 

Distorsione inversa cronica

Disfunzione del piede può facilmente causare un effetto domino che si estende fino alla schiena. I piedi sono il fondamento del corpo e quando c'è un problema nel modo in cui funzionano, l'intero corpo può spostarsi dall'allineamento. Ad esempio, l'iperpronazione del piede causa una serie di cambiamenti interni che si estendono attraverso la gamba. Il femore può ruotare causando dolore all'anca e infiammazione dell'articolazione sacroiliaca che porta al mal di schiena. Altri disallineamenti nel corpo causati da problemi ai piedi possono anche portare a dolori lombari cronici.

 

Distorsione di inversione cronica di VasyliMedical


 

Risorse NCBI

Il modo migliore per mantenere le articolazioni spinali in buona salute a lungo termine è fare visite regolari dal tuo chiropratico mantenendo allo stesso tempo una dieta sana e regime di esercizio. Ognuno è diverso, motivo per cui è importante ottenere un trattamento personalizzato dal tuo chiropratico.

 

El Paso, Tx. Che età può qualcuno iniziare la cura chiropratica?

El Paso, Tx. Che età può qualcuno iniziare la cura chiropratica?

La cura chiropratica ha goduto di un enorme aumento di popolarità tra la popolazione. Lo usano per aiutare a gestire il loro dolore, le condizioni croniche, prevenire lesioni e migliorare la gamma di movimento, flessibilità e benessere. Ma a che età qualcuno dovrebbe iniziare la cura chiropratica? Qual è il momento migliore per iniziare a vedere un chiropratico?

La risposta breve è, come presto!

Continua per la lunga risposta.

Bambini e cure chiropratiche

Sì, i bambini possono vedere un chiropratico e ricevere un trattamento. La maggior parte dei chiropratici vedrà bambini sotto gli anni 18 e molti vedranno bambini sotto 2, compresi i bambini. È sicuro, non invasivo ed è privo di farmaci.

Eventi avversi associati a chiropratica pediatrica sono estremamente rari e non ci sono morti riportati derivanti dal trattamento. È in gran parte considerato una delle forme di trattamento più sicure disponibili per una vasta gamma di condizioni, inclusa la gestione del dolore.

che età iniziare chiropratica el paso tx.

La maggior parte dei chiropratici sono addestrati a trattare i bambini come parte della loro educazione. Le tecniche sono delicate ma efficaci. La chiropratica è un complemento sicuro ed efficace all'assistenza sanitaria regolare per bambini.

La domanda più grande è: i bambini dovrebbero ricevere cure chiropratiche? E la risposta è assolutamente!

Benefici della cura chiropratica

Quando la colonna vertebrale di un bambino è allineata correttamente, tende ad essere più sana. La nascita stessa può sottoporre il corpo a un certo grado di trauma quando il bambino viene spremuto attraverso il canale del parto, spesso aiutato da una pinza o dall'aspirazione.

Più tardi, mentre imparano a gattonare e camminare, le cadute e le protuberanze che ricevono possono anche mettere in tensione il corpo allontanando la colonna vertebrale e il corpo dall'equilibrio. La chiropratica fornisce ai bambini sollievo da questi fattori di stress e li aiuta ad avere corpi più forti per sopportare meglio gli stress fisici che sperimenteranno nell'età adulta.

I primi dieci anni di vita di un bambino sono un periodo di rapido sviluppo e crescita. Tuttavia, anche attività apparentemente innocue come usare un computer o indossare uno zaino possono causare disallineamenti della colonna vertebrale. Aggiungete a questo infortunio sportivo e cattiva postura, e avrete ancora più motivi per iniziare la cura chiropratica per il vostro bambino il prima possibile.

Quando la colonna vertebrale non è allineata, può esercitare pressione su vari nervi e interrompere i percorsi del sistema nervoso. Ciò può causare un malfunzionamento dell'organo o un funzionamento non ottimale oltre a problemi muscolari. Questo può portare a una varietà di sintomi come asma, bagnare il letto, coliche, mal di stomaco, iperattività, infezioni alle orecchie, influenza o raffreddori comuni e postura scorretta.

Delicato, sicuro aggiustamenti chiropratici possono aiutare i bambini trovare sollievo da questi sintomi. Può anche essere usato come strategia di cura preventiva in modo che i bambini possano evitare di svilupparli. Svolge un ruolo positivo ed efficace nel benessere generale e nella buona salute di un bambino.

che età iniziare chiropratica el paso tx.

Sicuro per i bambini

Quello che molti genitori potrebbero non sapere è quello i chiropratici curano i bambini da oltre 100 anni. Ha un'ottima reputazione e gli studi dimostrano che è estremamente sicuro. Gli studi che esaminano la copertura assicurativa di negligenza mostrano che i chiropratici hanno un rischio molto basso e un record di sicurezza eccezionale.

Idealmente, gli aggiustamenti chiropratici dovrebbero iniziare con la madre prima che il bambino nasca. Quando la madre ha una colonna vertebrale correttamente allineata, il suo bacino è nella posizione ottimale per partorire. Se il bacino è fuori allineamento, può causare problemi alla nascita, incluso renderlo molto duro sul bambino.

Non appena il bambino nasce, dovrebbe essere valutato da un chiropratico. Anche un parto facile e senza complicazioni può mettere sotto stress la colonna vertebrale del bambino che, a sua volta, mette sotto stress il sistema nervoso. Quando viene valutato alla nascita, il chiropratico può applicare una leggera pressione senza forza per riallineare la colonna vertebrale del bambino. Sia la madre che il bambino raccoglieranno i frutti di un bambino più sano e più felice.

Chiropratico più raccomandato | El Paso, Tx.

Perché diventiamo più corti con l'avanzare dell'età?

Perché diventiamo più corti con l'avanzare dell'età?

Se sei nei tuoi 40 e hai misurato la tua altezza, è probabile che tu non abbia la stessa altezza in cui ti trovavi, ad esempio, alle superiori. È vero. Invecchiando, tendiamo a ridursi. UN studio francese nel 2010 misura più di 8,000 donne che avevano più di 60 anni. Hanno poi chiesto a ciascuna donna di stimare la propria altezza. Quasi tutte le donne nello studio hanno sopravvalutato la loro altezza. Alcuni sopravvalutati fino a 2 pollici. Questo non è un pio desiderio da parte delle donne; ricordavano la loro altezza più alta. Il restringimento della statura è una parte normale del processo di invecchiamento, ma ci sono modi per fermarlo o almeno rallentarlo.

Quali sono le cause che le persone devono restringere?

Ci sono diversi motivi per cui una persona può perdere un po 'di altezza mentre invecchiano:

  • Una condizione come l'osteoporosi può causare la perdita di densità ossea, portando a una frattura da compressione che è essenzialmente un collasso delle vertebre
  • Appiattimento dei piedi. Con l'avanzare dell'età, i nostri archi si appiattiscono e questo può portare a pochi centimetri dalla nostra altezza
  • Disidratazione dei dischi che si trovano tra ogni vertebra. La disidratazione può causare la compressione dei dischi.
  • Una postura curva dovuta alla perdita di muscoli nel nucleo o nell'addome

Sempre più breve dai numeri

Si stima che la persona media perderà circa un pollice ogni decennio dopo aver compiuto 40 anni (anche se alcune stime dicono 30 e altre 50). Le donne sono anche più inclini alla perdita di altezza rispetto agli uomini. Il Baltimora Longitudinal Study of Aging (BLSA) ha scoperto che tra i 30 ei 70 anni le donne hanno perso, in media, 2 pollici mentre gli uomini hanno perso circa 1 pollice di altezza. All'età di 80 anni, le donne avevano perso poco più di 3 pollici mentre gli uomini ne perdevano 2. Tuttavia, con tutti i fattori variabili, alcune persone perderanno di più e altre meno, e alcune non si restringono di un pollice.

perché restringiamo mentre invecchiamo el paso, tx.

Implicazioni sulla salute della perdita di altezza

È importante sapere che la perdita di altezza può essere un indicatore di un problema. Probabilmente il più preoccupante delle condizioni è rappresentato da problemi scheletrici, come una frattura da compressione.

Tale condizione può essere debilitante, causando problemi di mal di schiena e di mobilità. La perdita muscolare può anche causare dolore, come può dischi compressi. È importante tenersi aggiornati, superare eventuali problemi potenziali.

La perdita di altezza può anche essere un sintomo di altri problemi di natura fisiologica o metabolica. Può anche indicare un'alimentazione inadeguata o cattiva salute. In breve, se si verifica una perdita di altezza, potrebbe essere nel vostro migliore interesse prestare attenzione e parlare con il vostro medico.

Combattere il restringimento

Mentre la genetica gioca un ruolo importante in determinate condizioni che possono farti perdere altezza, ci sono alcune cose che puoi fare che possono aiutare. Se sei ancora al di sotto della soglia di età, inizia a prenderti cura di te stesso, segui la corretta alimentazione, fai esercizio fisico, dormi a sufficienza e bevi molta acqua. Migliori sono le fondamenta che costruisci quando sei giovane, meglio sarai con l'età.

Le persone anziane possono essere in grado di rallentare il restringimento mangiando una dieta sana ricca di calcio, facendo esercizi con pesi, rimanendo idratati ed evitando pratiche malsane come bere alcolici e fumare. Studio dopo studio mostra che l'esercizio funziona, quindi dovrebbe essere una priorità. Anche l'idratazione è fondamentale. Alla fine, meglio ti prendi cura del tuo corpo quando sei giovane, migliore sarà la cura che ti prenderà quando sarai più grande.

Trattamento del dolore alla spalla

 

XYMOGEN Scienze della salute Co.

Kit Detox Day 6 del Dr. Jimenez

Programma di biotrasformazione

6 Day Detox Kit è progettato per rinnovare e migliorare le capacità di pulizia e disintossicazione del corpo. Combina quattro formulazioni XYMOGEN appositamente selezionate: ColonX, Drainage, ProbioMax Daily DF e OptiCleanse GHI. Se prese insieme, come raccomandato nella Guida alla disintossicazione di 6 giorni, queste formule complementari lavorano di concerto per incoraggiare i vari sistemi e organi del corpo legati alla disintossicazione a elaborare ed eliminare scorie e tossine.*