ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Disturbi della pelle Spondilite anchilosante Back Clinic

Disturbi della pelle Spondilite anchilosante Back Clinic

La spondilite anchilosante/AS è un tipo comune di artrite che può causare danni alle strutture spinali, alle parti del corpo e agli organi. La spondilite anchilosante provoca infiammazione dei legamenti e delle articolazioni della colonna vertebrale che può causare la fusione delle vertebre colpite, ma sono presenti altri sintomi/complicazioni disturbi della pelle. Le riacutizzazioni della spondilite anchilosante possono presentarsi con disturbi della pelle come eruzioni cutanee e il possibile sviluppo di malattie della pelle come la psoriasi.

Disturbi della pelle da spondilite anchilosante

Spondilite Anchilosante

L'infiammazione provoca rigidità e dolore alla schiena che fanno sì che la colonna vertebrale diventi rigida e rigida. Le vertebre possono fondersi in casi estremi.

  • È tipicamente visto nella prima popolazione adulta come mal di schiena e dolore all'anca.
  • I sintomi sono più comuni negli individui tra i 17 e i 45 anni.
  • Gli uomini hanno maggiori probabilità di essere colpiti rispetto alle donne.
  • La genetica può svolgere un ruolo in questa condizione.

I medici utilizzano più approcci per alleviare i sintomi e gestire la condizione attraverso l'esercizio combinato, la chiropratica, la terapia fisica, la dieta e la gestione dello stress per migliorare la qualità della vita.

Disturbi della pelle

Una riacutizzazione può presentarsi come un'eruzione cutanea, ma può anche interessare la pelle in altri modi che includono:

  • Eruzioni cutanee causate da trattamenti farmacologici.
  • Problemi di guarigione dalle incisioni dopo l'intervento chirurgico.

Psoriasi

  • La psoriasi si presenta come macchie cutanee rosse che compaiono in qualsiasi parte del corpo.
  • Le aree più comuni sono il cuoio capelluto, i palmi delle mani, i gomiti e le ginocchia.
  • La pelle colpita può prudere, diventare tenera e può anche pungere e bruciare.
  • Alcuni focolai di psoriasi provocano lesioni o vesciche.

Spondilite anchilosante vs artrite psoriasica

  • La spondilite anchilosante e l'artrite psoriasica sono correlate e rientrano spondiloartrite/SpA malattia reumatica.
  • La spondilite anchilosante è tipicamente localizzata alla colonna vertebrale, mentre l'artrite psoriasica può interessare quasi tutte le articolazioni del corpo e si presenta con tendinopatia.
  • Alcuni individui con AS possono iniziare a sviluppare la psoriasi.

Gestione

I medici stanno attualmente curando la psoriasi con molteplici opzioni di trattamento che può includere:

I disturbi della pelle della spondilite anchilosante presentano sfide continue. Tuttavia, l'aumento delle opzioni di trattamento sta contribuendo a ridurre al minimo l'impatto della condizione su una migliore qualità della vita.


AS Cause, sintomi, diagnosi, trattamento


Referenze

Meier, Caterina, et al. "Manifestazioni cutanee nella spondiloartrite". Progressi terapeutici nella malattia muscoloscheletrica vol. 12 1759720X20975915. 8 dic. 2020, doi:10.1177/1759720X20975915

Myers, Eliseo et al. "Un aggiornamento sulla terapia ultravioletta B a banda stretta per il trattamento delle malattie della pelle". Cureo vol. 13,11 e19182. 1 novembre 2021, doi:10.7759/cureus.19182

Istituto Nazionale della Salute. (nd) "spondilite anchilosante". www.niams.nih.gov/health-topics/ankylosing-spondylitis

Sì, Chao e Wenyuan Li. "Vasculite cutanea in un paziente con spondilite anchilosante: un caso clinico". Medicina vol. 98,3 (2019): e14121. doi:10.1097/MD.0000000000014121

Dieta anti-infiammatoria della spondilite

Dieta anti-infiammatoria della spondilite

Dieta anti-infiammatoria della spondilite: Agli individui che hanno una condizione di mal di schiena cronico può essere raccomandato di fondere due o più vertebre per correggere il problema/i e alleviare il dolore. Tuttavia, una forma di artrite spinale infiammatoria possono causare la fusione delle vertebre da sole, nota come spondilite anchilosante. Un modo consigliato per alleviare il dolore è seguire una dieta antinfiammatoria. Gli studi hanno dimostrato che una dieta a basso contenuto infiammatorio può aiutare a migliorare anchilosante sintomi.

Dieta anti-infiammatoria della spondilite

Dieta anti-infiammatoria della spondilite

La spondilite anchilosante è una malattia infiammatoria progressiva che colpisce principalmente la colonna vertebrale; tuttavia, i sintomi individuali variano. I sintomi includono rigidità e dolore al collo, ai fianchi, alla parte bassa della schiena e affaticamento. Non esiste un significato preciso del modello:

  • I sintomi possono migliorare.
  • I sintomi possono peggiorare o divampare.
  • I sintomi possono fermarsi per un periodo di tempo.

Le donne sono colpite più spesso degli uomini senza una causa nota. Non esiste una cura per la spondilite anchilosante, ma i trattamenti e la cura di sé possono rallentare la progressione della malattia e aiutare a gestire i sintomi.

Dieta e infiammazione

La dieta non è la causa principale delle malattie infiammatorie, ma il mangiare cibi che provocano infiammazione può peggiorare i sintomi. Ridurre l'infiammazione può aiutare ad alleviare il dolore.

  • Si consiglia di eliminare gli alimenti che causano o aumentano l'infiammazione per aiutare il corpo a diventare più forte e gestire i sintomi.
  • Un altro modo è incorporare spondilite cibi antinfiammatori.
  • Professionisti di medicina funzionale può aiutare a guidare le persone a massimizzare una sana alimentazione e usarla per ridurre il dolore e i sintomi.
  • Se un individuo ha una predisposizione genetica, la sua dieta può essere cruciale per calmare i sintomi e aiutare a capovolgere la malattia autoimmune.

Una dieta anti-infiammatoria per la spondilite dovrebbe essere ricca di verdure, frutta, cereali integrali e acidi grassi omega-3. Le prove mostrano che una dieta povera di amidi può portare a una minore attività della spondilite anchilosante. L'amido basso può anche aiutare a limitare la presenza di Klebsiella pneumoniae, un batterio che si nutre di amido ed è un noto fattore scatenante per l'insorgenza e lo sviluppo della spondilite anchilosante.

Cibi Da Mangiare

verdure a foglia verde

  • Questi includono spinaci, cavoli, bietole e cavolo cappuccio contenenti magnesio e polifenoli che riducono l'infiammazione.
  • Questi possono essere crudi o cotti con aglio e olio d'oliva aggiunti per massimizzare i benefici.

Verdure crocifere

  • Questi contengono sulforafano, an antiossidante che include cavolfiore di broccoli e può essere consumato crudo o cotto, arrostito con olio d'oliva, saltato e saltato in padella.

Verdure Allium

  • Questi contengono composti solforici e quercetina, a flavonoidi che aiuta a ridurre l'infiammazione.
  • Questi includono cipolle rosse e gialle, porri, aglio e scalogno.
  • Possono essere consumati crudi o cotti in insalata, saltati in padella e panini.

Bacche

  • Questi contengono antociani, un flavonoide antiossidante e altri antiossidanti e polifenoli che aiutano con l'infiammazione.
  • Questi includono fragole, lamponi, mirtilli, more e possono essere consumati crudi, in frullati, in insalata, con farina d'avena o mescolati in yogurt non zuccherato.

Frutta

  • Alcuni frutti contengono quercetina e polifenoli per aiutare con l'infiammazione.
  • Questi includono mele, ciliegie, arance.

Oli sani

  • Contenere oleocanthal che agisce in modo simile ai farmaci antinfiammatori non steroidei e contiene vari antiossidanti.
  • Questi includono olio d'oliva per la cottura a fuoco basso e olio di avocado per la cottura a fuoco alto per sostituire burro e margarina.
  • Può essere servito in condimenti e spruzzato sui cibi.

Noci e semi

  • Questi contengono acido alfa-linolenico, che è un tipo di acido grasso omega-3.
  • Gli esempi includono noci, mandorle, arachidi, pistacchi, semi di chia e semi di lino macinati.
  • Questi possono essere serviti come spuntini, insalate, mescolati in contorni, guarnizioni o aggiunti a yogurt o farina d'avena non zuccherati.

Pesce grasso

  • Gli acidi grassi Omega-3 aiutano a ridurre l'infiammazione.
  • Gli esempi includono salmone, merluzzo, trota iridea, sgombro e sardine.
  • Questi possono essere cotti al forno, saltati in padella, alla griglia, mescolati in insalate e saltati in padella.

Evita questi alimenti

Quando si apportano modifiche allo stile di vita per una spondilite dieta antinfiammatoria, concentrarsi sulla riduzione o la rimozione di alimenti trasformati e grassi saturi. Questi includono:

  • Zuccheri da tutte le fonti come bibite gassate, bevande zuccherate, frullati, caramelle e dessert.
  • Grassi trans, come quelli nei cibi fritti come patatine e patatine fritte.
  • Amidi, come quelli che si trovano nelle patate.
  • Carboidrati raffinati, cereali trasformati che includono pane bianco e dolci.
  • Carne rossa.
  • Glutine.
  • Dairy.
  • Uova.

Gli individui potrebbero non essere sintomatici con determinati alimenti, ma ciò non significa che gli alimenti debbano essere consumati. Glutine, latticini e uova possono causare potenziali problemi poiché compromettono l'intestino e il sistema immunitario. Questi possono ritardare la guarigione o la remissione dell'individuo.


Composizione corporea


Cosa succede al corpo quando si mangia la frutta

La frutta è composta da zucchero semplice chiamato fruttosio, fornendo al corpo una fonte di energia di carboidrati. Lo zucchero naturale che il corpo ottiene da un frutto non è la stessa cosa del fruttosio trasformato aggiunto a prodotti trasformati come sciroppo di mais fruttosio. I prodotti trasformati sono in genere pieni di calorie vuote e pochissime sostanze nutritive. Quando il corpo ha frutta, il fegato elabora il fruttosio prima di essere assorbito attraverso l'intestino tenue. Research mostra che esporre l'intestino a cibi più ricchi di fibre come la frutta aiuta l'intestino a raggiungere una condizione anti-obesità aumentando i batteri buoni e riducendo il batteri obesi. I nutrienti essenziali della frutta includono:

  • Folati
  • Vitamina C
  • Vitamina B1

USDA consiglia di preparare metà di ogni pasto/piatto a base di frutta e verdura.

Referenze

Editoria sanitaria di Harvard. (16 novembre 2021) "Cibi che combattono l'infiammazione". www.health.harvard.edu/staying-healthy/foods-that-fight-inflammation

Macfarlane, Tatiana V et al. "Relazione tra dieta e spondilite anchilosante: una revisione sistematica". Rivista europea di reumatologia vol. 5,1 (2018): 45-52. doi:10.5152/eurjrheum.2017.16103

Nielsen, Forrest H. "Carenza di magnesio e aumento dell'infiammazione: prospettive attuali". Giornale di ricerca sull'infiammazione vol. 11 25-34. 18 gennaio 2018, doi:10.2147/JIR.S136742

Rashid T, Wilson C, Ebringer A. Il legame tra spondilite anchilosante, morbo di Crohn, Klebsiella e consumo di amido. Clin Dev Immunol. 2013;2013:872632. doi: 10.1155/2013/872632.

Sharma, Satya Pet et al. "Effetti paradossali della frutta sull'obesità". Nutrienti vol. 8,10 633. 14 ottobre 2016, doi:10.3390/nu8100633

van Buul, Vincent J et al. "Idee sbagliate sugli zuccheri contenenti fruttosio e sul loro ruolo nell'epidemia di obesità". Recensioni di ricerca sulla nutrizione vol. 27,1 (2014): 119-30. doi:10.1017/S0954422414000067

Chi soffre di spondilite anchilosante trova sollievo con la chiropratica. El Paso, TX.

Chi soffre di spondilite anchilosante trova sollievo con la chiropratica. El Paso, TX.

La spondilite anchilosante è un tipo di artrite che inizia tipicamente durante l'adolescenza o nei primi vent'anni di una persona e si verifica più spesso negli uomini che nelle donne. Tuttavia, una volta che le esperienze sono iniziate, sono colpite per il resto della loro vita. Si stima che tra lo 0.2% e lo 0.5% degli individui negli Stati Uniti ne soffra spondilite anchilosante. Può causare dolore, disagio e immobilità significativi. Sebbene non esista una cura per la condizione, i sintomi possono essere trattati, portando un certo grado di comfort e mobilità.

Cos'è la spondilite anchilosante?

Spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite che causa infiammazione nella colonna vertebrale. Mentre le vertebre sono principalmente coinvolte, può interessare anche altre articolazioni, inclusi fianchi, spalle, talloni, costole e piccole articolazioni dei piedi e delle mani.

In alcuni casi, il cuore, i polmoni e persino gli occhi possono essere coinvolti. Se non trattata, la condizione può progredire, causando dolore cronico che può essere grave con l'aumentare dell'infiammazione spinale. I casi più avanzati possono far crescere la spina dorsale nuove formazioni ossee in modo che siano fisse o fisse, a volte con conseguente cifosi, che è curvata o piegata in avanti posizione.

Quali sono le cause della spondilite anchilosante?

Mentre la genetica si crede di essere un giocatore chiave nel sviluppo della spondilite anchilosante, la causa esatta non è stata ancora determinata. La maggior parte delle persone che hanno AS hanno anche un gene specifico che è stato collegato alla condizione.

Questo gene produce HLA-B27, una proteina o un marcatore genetico, che ha più del 95% dei caucasici con spondilite anchilosante. Tuttavia, alcune persone non hanno questa proteina che sviluppano AS e molte persone portano questo marcatore ma non sviluppano mai la condizione.

I ricercatori teorizzano che potrebbero esserci altri geni che potrebbero essere coinvolti, così come fattori ambientali che attivano l'attivazione del gene, come un'infezione batterica, causando la suscettibilità ad AS di attivarlo. Gli scienziati hanno identificato più dei geni 60 che si ritiene siano associati con AS con solo circa 30% che sono collegati a HLA-B27 per quanto riguarda il rischio complessivo. Altri geni che sono stati identificati come chiave per AS includono IL-23, IL-17, IL-12 e ERAP.

Si ritiene inoltre che l'AS possa essere attivato quando le difese intestinali si rompono, consentendo ad alcuni batteri di entrare nel flusso sanguigno. Questo, a sua volta, può causare una risposta immunitaria.

Trattamento chiropratico anchilosante Spondilite el paso tx.

Come viene trattata la spondilite anchilosante?

AS non può essere curata, ma i sintomi possono essere trattati per alleviare la rigidità e il dolore, nonché per ritardare o prevenire deformità spinale e altre complicazioni. Il danno che fa alle articolazioni è irreversibile, quindi è meglio se il trattamento è iniziato prima che ciò avvenga. Ci sono diversi modi in cui AS è trattato:

  • Farmaci - I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l'indometacina (Indocin) e il naprossene (Naprosyn) sono comunemente usati per trattare i sintomi dell'AS. Possono essere utili per alleviare il dolore, l'infiammazione e la rigidità, ma possono causare alcuni effetti collaterali, tra cui sanguinamento gastrointestinale. Ciò rende l'uso a lungo termine impraticabile e persino pericoloso. Se i FANS non aiutano, possono essere prescritti altri farmaci, tra cui:
    • Golimumab (Simponi, Simponi Aria)
    • Certolizumab pegol (Cimzia)
    • Adalimumab (Humira)
    • Etanercept (Enbrel)
    • Infliximab (Remicade)
  • Fisioterapia - Il PT è spesso consigliato per aiutare con flessibilità, forza e sollievo dal dolore. Può aiutare con la postura e prevenire alcuni dei sintomi più debilitanti.
  • Chirurgia - La maggior parte delle persone con AS non richiede un intervento chirurgico, ma può essere raccomandato in caso di grave danno o dolore alle articolazioni. In alcuni casi, può causare danni significativi alle articolazioni dell'anca e dovranno essere sostituite.
  • Chiropratica - Molti pazienti con AS hanno risultati eccezionali con il trattamento chiropratico. Non è invasivo e non ha gli spiacevoli effetti collaterali che hanno molti farmaci.

Trattamento chiropratico per la spondilite anchilosante

I chiropratici raccomandano fortemente il trattamento chiropratico per lo stadio infiammatorio non acuto dell'AS. Una volta che la condizione è progredita verso la patologia articolare acuta, esiste un rischio molto elevato di lesioni o danni al tessuto connettivo. Le regolazioni e l'esercizio sono usati per alleviare i sintomi, ma alcuni dei tradizionali trattamenti di manipolazione spinale non vengono eseguiti.

A chiropratico formulerà inoltre raccomandazioni al paziente in merito ai cambiamenti dello stile di vita che possono aiutare con i sintomi, come smettere di fumare. L'uso del tabacco può aumentare l'infiammazione e danneggiare il tessuto connettivo. Possono anche consigliare di aumentare la loro assunzione di omega tre acidi grassi nella loro dieta. Regolare cura chiropratica può aiutare i pazienti a gestire i sintomi e prevenire la progressione della malattia, migliorando la loro qualità di vita.

Trattamento chiropratico contro la paralisi cerebrale