ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Mal di schiena toracico

Mal di schiena toracico

colonna vertebrale toracica, noto anche come parte superiore o centrale della schiena, è progettato per la stabilità per ancorare la gabbia toracica e proteggere gli organi del torace. È altamente resistente alle lesioni e al dolore. Tuttavia, quando il mal di schiena toracico si presenta, di solito è dovuto a problemi di postura a lungo termine o a un infortunio. Il mal di schiena toracico è meno comune del dolore lombare e del collo, ma colpisce fino al 20% della popolazione, in particolare le donne. Le opzioni di trattamento includono la chiropratica per un sollievo dal dolore rapido ea lungo termine.

Mal di schiena toracico

Mal di schiena toracico e indolenzimento

L'area toracica è vitale per varie funzioni legate a:

  • Meccanica della respirazione
  • Funzione ottimale del braccio
  • Protezione degli organi
  • Supporto del bagagliaio
  • Salute dei tessuti nervosi

I motivi comuni per provare il mal di schiena toracico includono:

  • Un colpo diretto o una lesione ad alto impatto da una caduta.
  • Infortunio sportivo.
  • Incidente automobilistico.
  • Posture malsane che mettono la colonna vertebrale in un disallineamento cronico, causando tensione.
  • Lesioni da uso eccessivo ripetitivo da piegarsi, raggiungere, sollevare, torcere.
  • Cattiva meccanica del core o della spalla, che causa uno squilibrio muscolare.
  • Irritazione muscolare, i grandi muscoli della parte superiore della schiena sono inclini a sviluppare tensioni o tensioni che possono essere dolorose e difficili da alleviare.
  • Decondizionamento o mancanza di forza.
  • La disfunzione articolare può derivare da un infortunio improvviso o da una degenerazione naturale dovuta all'invecchiamento. Esempi inclusi lacerazione della cartilagine delle faccette articolari or rottura della capsula articolare.

Il mal di schiena di solito si sente come un dolore acuto e bruciante localizzato in un punto o un dolore generale che può divampare e diffondersi alla spalla, al collo e alle braccia.

Tipi di mal di schiena

Questi includono:

  • Dolore miofasciale
  • Degenerazione della colonna vertebrale
  • Disfunzione articolare
  • Disfunzione nervosa
  • Disallineamenti spinali generali

A seconda di quali tessuti specifici sono interessati, può verificarsi dolore durante la respirazione o l'uso del braccio. Si consiglia di far eseguire un esame da un operatore sanitario e ottenere una diagnosi accurata. Un chiropratico comprende il delicato equilibrio e le funzioni fornite dalla colonna vertebrale toracica e può sviluppare un piano di trattamento adeguato.

Chiropratica

Le opzioni di trattamento dipenderanno dai sintomi, dalle disfunzioni sottostanti e dalle preferenze individuali.​Le raccomandazioni per il trattamento spesso includono:

  • Regolazioni della colonna vertebrale per migliorare l'allineamento e l'integrità dei nervi.
  • Allenamento posturale per mantenere l'allineamento della colonna vertebrale.
  • Massaggio terapeutico.
  • Allenamento fisico per ripristinare l'equilibrio muscolare.
  • Tecniche antidolorifiche non invasive.
  • Allenamento per la salute.

Composizione corporea


Diete a base vegetale per la perdita di peso

Individui che seguono vegani, vegetariani e semivegetariano le diete hanno segnalato e dimostrato che hanno meno probabilità di essere sovrappeso o obesi. Ciò può indicare che ridurre l'assunzione di carne e prodotti animali è benefico per la perdita di peso. Gli studi hanno scoperto che le persone che seguono una dieta vegana possono perdere più peso rispetto alle persone che seguono una dieta dimagrante più convenzionale, anche con calorie simili consumate, e spesso hanno miglioramenti significativi nella glicemia e nei marcatori di infiammazione.

Guadagno di proteine ​​e muscoli a base vegetale

Alcuni proteine ​​a base vegetale sono efficaci quanto le proteine ​​animali nel promuovere il guadagno muscolare. UN studio ha scoperto che l'integrazione di proteine ​​del riso dopo l'allenamento di resistenza ha avuto benefici simili all'integrazione di proteine ​​del siero di latte. Entrambi i gruppi avevano:

Referenze

Briggs AM, Smith AJ, Straker LM, Bragge P. Dolore alla colonna vertebrale toracica nella popolazione generale: prevalenza, incidenza e fattori associati in bambini, adolescenti e adulti. Una revisione sistematica. Disturbo muscoloscheletrico BMC. 2009;10:77.

Cichoń, Dorota et al. "Efficacia della fisioterapia nella riduzione del mal di schiena e nel miglioramento della mobilità articolare nelle donne anziane". Ortopedia, traumatologia, rehabilitacja vol. 21,1 (2019): 45-55. doi:10.5604/01.3001.0013.1115

Fouquet N, Bodin J, Descatha A, et al. Prevalenza del dolore della colonna vertebrale toracica in una rete di sorveglianza. Occup Med (Londra). 2015;65(2):122-5.

Jäger, Ralf et al. "Confronto tra il tasso di digestione dell'isolato di proteine ​​​​del riso e del siero di latte e l'assorbimento degli aminoacidi". Giornale della Società Internazionale di Nutrizione Sportiva vol. 10, Supplemento 1 P12. 6 dic. 2013, doi:10.1186/1550-2783-10-S1-P12

Gioia, Jordan M et al. "Gli effetti di 8 settimane di integrazione di proteine ​​del siero di latte o di riso sulla composizione corporea e sulle prestazioni fisiche". Rivista nutrizionale vol. 12 86. 20 giugno 2013, doi:10.1186/1475-2891-12-86

Medawar, Evelyn et al. "Gli effetti delle diete a base vegetale sul corpo e sul cervello: una revisione sistematica". Psichiatria traslazionale vol. 9,1 226. 12 set. 2019, doi:10.1038/s41398-019-0552-0

Newby, PK et al. "Rischio di sovrappeso e obesità tra le donne semivegetariane, lattovegetariane e vegane". Il giornale americano di nutrizione clinica vol. 81,6 (2005): 1267-74. doi:10.1093/ajcn/81.6.1267

Pope, Malcolm H et al. "Ergonomia della colonna vertebrale". Revisione annuale dell'ingegneria biomedica vol. 4 (2002): 49-68. doi:10.1146/annurev.bioeng.4.092101.122107

Infortuni al bowling: cura e riabilitazione chiropratica

Infortuni al bowling: cura e riabilitazione chiropratica

Il bowling è un'attività fisica divertente che piace a tutte le età. Oggi ci sono giocatori di bowling universitari, giocatori di bowling ricreativi, campionati dilettantistici, semiprofessionali, professionisti e tornei in tutto il mondo. Anche se potrebbe non essere il primo sport che viene in mente quando si pensa a lesioni e condizioni di dolore cronico, può sottoporre a uno stress significativo i muscoli e i tendini della parte superiore e inferiore del corpo. È importante conoscere e capire come evitare gli infortuni.

Infortuni al bowling: cura e riabilitazione chiropratica

Come accadono gli infortuni al bowling?

Ci sono due principali cause di lesioni e dolore cronico legate al bowling. Il primo è una meccanica scadente e il secondo è un uso eccessivo ripetitivo. Entrambi causano/sviluppano sintomi dolorosi che possono trasformarsi in lesioni che diventano condizioni croniche. Molte lesioni sono causate da:

  • Incidenti da scivolamento e caduta
  • Giocatori che lasciano cadere la palla sui piedi
  • la maggior parte delle lesioni deriva da un uso eccessivo/ripetizione e da una meccanica del corpo impropria.
  • Le lesioni da uso eccessivo derivano da azioni/movimenti ripetitivi e/o faticosi che sottopongono a profondo stress il sistema muscolo-scheletrico del corpo.

Per esempio, un giocatore di bocce semi-professionista e professionista giocherà cinquanta o più partite a settimana. Ciò significa lanciare una palla da sedici libbre per dieci fotogrammi a partita. Se ripetuto costantemente più e più volte, ciò può causare una grave usura del corpo. Insieme a giocatori di bocce amatoriali e ricreativi, non giocano molto, quindi non subiscono molto lesioni da uso eccessivo, ma ciò che sperimentano sono tecniche di forma impropria / scadente che spostano il corpo in modi non ergonomici, attrezzature sbagliate come scarpe troppo grandi / troppo piccole che può causare posture e movimenti del corpo imbarazzanti, una palla troppo pesante che fa rovesciare e affaticare le braccia, la schiena, i fianchi e le gambe di un individuo. O una palla con piccoli fori per le dita che si incastrano o sono troppo grandi, causando stiramenti e distorsioni a dita, mani, braccia, spalle.

Infortuni comuni al bowling

Le lesioni e le condizioni più comuni associate al bowling includono:

  • Mano dolore
  • Distorsione del dito
  • Grilletto/dito da bowling
  • Tendonite del polso
  • Sindrome del Tunnel Carpale
  • Epicondilite mediale
  • Distorsione del legamento anulare
  • Tendonite della spalla
  • Rotazione del polsino
  • Instabilità della spalla
  • Low Back Pain
  • Borsite dell'anca
  • Sindrome del piriforme
  • Sciatica
  • ernia del disco
  • Ceppo e distorsione alla parte bassa della schiena
  • Spondilolisi
  • Infortunio al LCA del ginocchio
  • Infortunio al ginocchio LCL
  • Infortunio al ginocchio MCL
  • Infortunio al ginocchio PCL
  • Rottura del menisco del ginocchio
  • Sindrome rotulofemorale
  • Sindrome della banda ileotibiale
  • Artrite

Molte delle lesioni possono portare a tendiniti o artriti più avanti nella vita.

Trigger/dito del bowler

I sintomi includono:

  • Dolore alla mano dopo il bowling, in particolare alle dita
  • Un clic o uno schiocco quando si muovono le dita
  • Un dito viene bloccato in una posizione piegata

Riposarsi e non si consiglia il bowling. La durata del riposo dipende da quanto tempo si sono presentati i sintomi. La terapia fisica, insieme agli esercizi chiropratici, può aiutare a migliorare la forza delle dita. Potrebbe essere necessario steccare il dito per migliorare la condizione. Se tutto fallisce o non genera un sollievo adeguato, la chirurgia della mano potrebbe essere opzionata con a rilascio del dito del grilletto. L'intervento consente al dito di muoversi più liberamente.

Pollice del giocatore di bocce

Questo di solito accade ai giocatori di bowling che vogliono generare molti effetti sulla palla. Se il foro del pollice è troppo stretto, può pizzicare il nervo ulnare all'interno del pollice. Se la lesione al pollice non è grave, riposati e ottenere la dimensione corretta della palla può correggere il problema. È qui che l'acquisto di una palla da bowling personale può aiutare.

distorsione del dito

Questa è una lesione a uno o più legamenti delle dita. Si svolge più spesso nel legamenti collaterali lungo i lati delle dita dentro la palla. Il/i legamento/i si allungano o si strappano quando il dito viene forzato oltre il suo normale raggio di movimento. I sintomi più comuni di una distorsione del dito includono gonfiore, tenerezza, rigidità e dolore al dito interessato. Questo di solito si verifica da:

  • Il peso di tenere la palla solo con le dita
  • Una brutta uscita
  • Usando una palla che non si adatta correttamente alle dita
  • Una distorsione del dito cade in gradi sulla gravità di quanto il legamento è allungato o strappato:

Grade 1

Allungamento o lacerazione microscopica.

Grade 2

Meno del 90% del legamento è strappato.

Grade 3

Più del 90% del legamento è strappato. Le distorsioni di terzo grado possono essere accompagnate da instabilità articolare e immobilità.

ernia del disco

Un'ernia del disco è quando i dischi vengono feriti / danneggiati da un uso eccessivo, usura e strappi o da una lesione traumatica alla colonna vertebrale. Il disco può seccarsi, diventare meno flessibile, gonfiarsi o rompersi. I giocatori di bocce sono costantemente:

  • Piegamento durante l'avvicinamento finale e lancio
  • Portare una palla pesante
  • Spostamento, torsione e rilascio, aumentando la pressione all'interno dei dischi

Nel bowling, la maggior parte delle ernie del disco si verificano nella parte bassa della schiena. Il sintomo più comune è il mal di schiena e il mal di schiena. L'ernia del disco lombare non trattata può causare sciatica.

Evita e previeni gli infortuni

Il modo migliore per prevenire gli infortuni è rimanere consapevoli della posizione del corpo, della meccanica, dell'attrezzatura e di ciò che il corpo dice.

Stiramento

Lo stretching è una delle cose migliori per evitare lesioni prima di allenarsi, gareggiare o semplicemente giocare. Lo stretching aumenterà la flessibilità, specialmente nel polso, nella mano, nel braccio e nella parte bassa della schiena.

Migliorare la tecnica

L'uso continuo di tecniche scadenti più e più volte è un perfetto set-up per l'infortunio. Lavorare con un allenatore garantirà la forma corretta. Questo è importante quando si tratta di generare effetti sulla palla, così come assicurarsi che la presa non metta a dura prova le mani.

Usando la palla giusta

La palla utilizzata potrebbe non essere adatta alla tua mano o alla tua forza. I fori potrebbero essere troppo distanti, causando tensione alle dita. Ottieni quante più informazioni possibili e prova diversi stili e pesi per ottenere una sensazione confortevole per la palla giusta.

Bowling di meno

I giocatori di bowling hard-core potrebbero esagerare. Ridurre e creare un equilibrio consentirà al corpo di riprendersi completamente e non causare riacutizzazioni.

Mettersi in forma

Gli studi dimostrano che le persone che praticano il bowling e non si allenano aumentano significativamente il rischio di lesioni alla schiena rispetto a coloro che esercitano la schiena e il core. Il bowling non è faticoso come altri sport, ma richiede comunque che il corpo sia in grado di gestire lo stress.


Salute fisica


Prova la composizione corporea

Testare regolarmente la composizione corporea è il modo migliore per garantire che il corpo rimanga sano. Il monitoraggio della composizione corporea tiene traccia dell'aumento o della perdita di massa magra e massa grassa. Le informazioni fornite consentono all'individuo di apportare le modifiche necessarie per assicurarsi di rimanere in forma e in salute.

Regolazione della dieta

La dieta deve essere regolata per adattarsi al livello di attività attuale dell'individuo, o rischiare di avere un surplus calorico. Un ottimo modo per ottimizzare la dieta è utilizzare il metabolismo basale che assicurerà che il corpo riceva abbastanza nutrienti per alimentare la crescita muscolare e perdere il grasso della pancia.

Attività fisica che si adatta al nuovo stile di vita

Aumento attività fisica livelli che funzionano con lo stile di vita attuale. Questo non significa esibirsi ad alti livelli ogni giorno. Sii attivo con un programma che funzioni per te. Due giorni di allenamento della forza a settimana offrono grandi benefici fisici e mentali. La chiave è mantenere l'equilibrio tra il consumo di cibo e l'esercizio/attività fisica che si adatta al tuo stile di vita attuale.

Referenze

Almedghio, Sami M et al. "Ginocchia Wii rivisitato: infortunio al menisco da bowling a 10 birilli". Segnalazioni di casi BMJ vol. 2009 (2009): bcr11.2008.1189. doi:10.1136/bcr.11.2008.1189

Kerr, Zachary Y et al. "Epidemiologia delle lesioni legate al bowling presentate ai dipartimenti di emergenza degli Stati Uniti, 1990-2008." Pediatria clinica vol. 50,8 (2011): 738-46. doi:10.1177/0009922811404697

Kisner, W H. "Neuroma del pollice: un rischio di bowling". Rivista britannica di chirurgia plastica vol. 29,3 (1976): 225-6. doi:10.1016/s0007-1226(76)90060-6

Miller, S e GM Rayan. “Lesioni della mano e dell'arto superiore legate al bowling; una recensione." Il Journal of the Oklahoma State Medical Association vol. 91,5 (1998): 289-91.

Sforzo, spasmi, lesioni ai muscoli dorsali

Sforzo, spasmi, lesioni ai muscoli dorsali

Il latissimus dorsi o dorsali sono i grandi muscoli piatti su ciascun lato che coprono la larghezza del mezzo e parte bassa della schiena. Collegano l'osso della parte superiore del braccio alla colonna vertebrale e all'anca. Quando il dolore si presenta in questi muscoli, è tipicamente causato da:

  • Uso eccessivo ripetitivo in un lavoro o svolgere un'attività/lavoretto che richiede costante
  • Curvatura
  • Tirando
  • spingendo
  • raggiungendo
  • Torsione
  • in ginocchio
  • Un risultato di scarsa tecnica negli sport o attività fisiche simili.

Il trattamento chiropratico, insieme agli esercizi, può aiutare a prevenire e alleviare questo dolore.

Sforzo, spasmi, lesioni ai muscoli dorsali

I sintomi del dolore al lat

L'obiettivo è diagnosticare se il dolore è localizzato nel gran dorsale o in altri muscoli delle spalle o della schiena. Se il gran dorsale è ferito, un individuo potrebbe provare dolore in diverse aree, tra cui:

  • Inferiore, medio e superiore della schiena
  • Dietro le spalle
  • La base della scapola
  • Braccia inferiori
  • All'interno delle braccia, che si estende fino alle dita

In alcuni casi, il dolore si presenterà senza preavviso e può essere sentito nei muscoli circostanti. Questo tipo di dolore spesso peggiora quando l'individuo:

  • Allunga le mani in avanti e davanti
  • Alza le mani sopra la testa
  • Lancia o lancia un oggetto

Danni o lesioni al latissimus dorsi

Danni o lesioni ai tessuti possono causare la comparsa di altri sintomi. Questi includono:

  • Formicolio agli avambracci
  • La respirazione provoca dolore e/o dolore
  • tendinite al centro e/o nella parte bassa della schiena

Se la fonte del mal di schiena non può essere identificata o se è accompagnata da:

  • Febbre
  • Problemi respiratori
  • Dolore addominale
  • Consultare un medico in quanto questi potrebbero essere sintomi di una condizione più grave.

Usi e cause

I muscoli lat sono utilizzati nelle attività quotidiane. Questi includono:

  • Raccogliere oggetti come i sacchetti della spesa
  • Apertura di porte pesanti
  • Espansione del torace per respirare
  • Spingere contro i braccioli di una sedia per alzarsi
  • Utilizzo dei corrimano per salire le scale

Per lo sport o l'allenamento, i dorsali vengono utilizzati in:

  • Esercizi di sollevamento pesi con la parte superiore del corpo
  • Presse da banco
  • canottaggio
  • Nuoto
  • Lancio

Le cause comuni di dolore includono:

  • Uso eccessivo dei muscoli
  • Usando tecniche scadenti
  • Allenarsi senza riscaldarsi

Rischio di infortunio

Gli individui che sono a rischio di sviluppare questa lesione includono quelli che:

  • Stanno continuamente raggiungendo la testa
  • Tagliare regolarmente la legna
  • Eseguire regolarmente la spalatura
  • Spostare mobili o altri oggetti pesanti
  • Pratica regolarmente una cattiva postura

Strappare il latissimus dorsi è possibile, soprattutto per gli atleti. Alcuni atleti con rischio aumentato includono:

  • Gli amanti del golf
  • Lanciatori di baseball
  • ginnasti
  • nuotatori
  • Giocatori di tennis

Esercizi che possono aiutare a portare sollievo

Alcuni esercizi possono alleviare i dolori, il dolore e rafforzare i muscoli lat per prevenire e/o peggiorare la lesione. Si consiglia di consultare un medico, un chiropratico sportivo o un personal trainer prima di iniziare un regime di esercizi terapeutici. Questo per garantire che gli esercizi siano adatti all'individuo e alla sua condizione e che utilizzino la forma corretta. Ecco due esercizi che possono aiutare a ridurre il dolore. Il medico, il chiropratico o l'allenatore raccomanderanno la frequenza con cui l'individuo dovrebbe eseguire gli esercizi.

Arco posteriore

Questa posa è conosciuta come la posa del superuomo. Per eseguire:

  • Sdraiati a faccia in giù sul pavimento
  • Allunga le gambe in modo che siano dritte
  • Allunga le braccia lontano dal corpo, in modo che siano davanti alla testa
  • Usa la schiena per alzare le spalle
  • Allunga le braccia e le gambe verso l'alto
  • Mantieni la posizione per 10 secondi

Sollevamento/sollevamento pelvico

Per eseguire questo esercizio fisico:

  • Sdraiati sulla schiena con le braccia lungo i fianchi
  • Piega le ginocchia come per un sit-up con i talloni vicino ai glutei
  • Mantenere le mani e i piedi in posizione
  • Sollevare il bacino verso l'alto
  • Torna lentamente a terra

Prevenzione

Gli individui possono prevenire il dolore lat con aggiustamenti dello stile di vita. Questi includono:

  • Usare la tecnica e la postura corrette durante il lavoro, lo sport e l'esercizio fisico
  • Rimanere consapevoli di non abusare dei muscoli
  • Rimanere idratati
  • Riscaldarsi e rinfrescarsi a fondo prima e dopo un allenamento, sport, attività fisica
  • Stretching regolare
  • Applicare ghiaccio e calore prima e dopo il lavoro, lo sport e l'attività fisica
  • Cura chiropratica
  • Massaggio fisioterapico

Composizione corporea


Vantaggio di nutrizione e recupero

Due passaggi importanti per raggiungere una salute ottimale includono:

Nutrizione

Avere un corretto apporto proteico è importante per adattabilità muscolare o il modo in cui i muscoli si adattano allo stress durante l'esercizio e/o l'allenamento della forza. Anche questo è importante per stimolare sintesi proteica muscolare dopo l'esercizio e/o l'allenamento della forza. Per garantire che il corpo ottenga il miglioramento della forza e dell'ipertrofia dall'esercizio e dall'allenamento della forza, si consiglia di mangiare circa 25 g di proteine ​​di alta qualità dopo le sessioni di allenamento.

recupero

Per coloro che fanno allenamento aerobico e di forza, massimizzare il tempo di recupero tra le sessioni di allenamento. Questo perché i guadagni di forza e fitness aerobico sono bassi quando i due hanno solo una separazione di 6 ore o meno. Si consigliano ventiquattro ore tra una sessione e l'altra, soprattutto se la priorità è la prestazione di resistenza.

Referenze

Anderson, SE, Hertel, R., Johnston, JO, Stauffer, E., Leinweber, E., & Steinbach, LS (2005, novembre). Latissimus dorsi tendinosi e strappo: caratteristiche di imaging di uno pseudotumore dell'arto superiore in cinque pazienti. Giornale americano di Roentgenology, 185 (5), 1145-1151
www.ajronline.org/doi/abs/10.2214/AJR.04.1247

Donohue, Benjamin F et al. "Lesioni sportive al Latissimus Dorsi e Teres Major". Il giornale americano di medicina dello sport vol. 45,10 (2017): 2428-2435. doi:10.1177/0363546516676062http://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1177/0363546516676062?journalCode=ajsb

Henseler, JF, Nagels, J., Nelissen, RGHH, & de Groot, JH (2014, aprile). Il trasferimento del tendine del gran dorsale per rotture massicce della cuffia dei rotatori rimane attivo dopo l'intervento e ripristina la rotazione esterna attiva? Journal of Chirurgia della spalla e del gomito, 23 (4), 553-560
www.jshoulderelbow.org/article/S1058-2746(13)00399-6/fulltext%20

George, Michael S e Michael Khazzam. "Rottura del tendine del Latissimus Dorsi". Il Journal of the American Academy of Orthopaedic Surgeons vol. 27,4 (2019): 113-118. doi:10.5435/JAAOS-D-17-00581

Lehman, Gregory J et al. "Variazioni nei livelli di attivazione muscolare durante i tradizionali esercizi di allenamento con i pesi del latissimus dorsi: uno studio sperimentale". Medicina dinamica: DM vol. 3,1 4. 30 giugno 2004, doi:10.1186/1476-5918-3-4

Sollievo chiropratico dai nervi schiacciati

Sollievo chiropratico dai nervi schiacciati

I nervi schiacciati si verificano quando viene applicata una pressione aggiuntiva a un nervo o una serie di nervi dai tessuti circostanti come ossa, cartilagine, muscoli o tendini. Il la pressione influisce sulla capacità del nervo di funzionare correttamente e di solito provoca dolore, formicolio, intorpidimento o debolezza. Un nervo schiacciato può verificarsi in vari siti del corpo. Se situato nel collo, spalla, braccio, mano, schiena o ginocchia, possono portare ad altre condizioni/lesioni debilitanti e danni permanenti ai nervi se non trattati.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Sollievo chiropratico dai nervi schiacciati
 

Nervi pizzicati

I nervi non vengono effettivamente pizzicati, ma vengono compressi. La pressione aggiunta su o intorno al nervo provoca sensazioni dolorose che possono includere anche:

I nervi schiacciati non sono nulla da respingere. Gli individui che soffrono di uno dei sintomi di cui sopra dovrebbero ottenere una diagnosi corretta da un chiropratico.  

 

La compressione scompare da sola

Un nervo compresso può andare via da solo se il dolore è iniziato di recente o non è grave. Inoltre, i rimedi casalinghi come riposo, calore, ghiaccio e stretching possono essere utilizzati per aiutare la compressione a ridursi da sola.  

Tempo necessario per la guarigione di un nervo schiacciato

La durata dipende dal motivo per cui il nervo è compresso e irritato. Ad esempio, alcuni nervi pizzicati sono causati da una cattiva postura e da muscoli tesi. Questi di solito possono guarire entro 4 settimane. Tuttavia, se il dolore dura da un po' di tempo, ad esempio più di 3 mesi, ci vorrà più tempo, soprattutto per identificare la causa o le cause alla radice e affrontarle in base alla loro gravità.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Sollievo chiropratico dai nervi schiacciati
 

Opzioni di trattamento

 

Aggiustamenti chiropratici e massaggi

Questi due tipi di trattamento / terapia si completano a vicenda. Un chiropratico comprende l'importanza del massaggio quando si tratta di guarigione e sollievo dallo stress. Alcuni casi di nervi schiacciati derivano da muscoli tesi e spasmi muscolari. Insieme alle regolazioni chiropratiche, la massoterapia è perfetta per rilasciare e allungare i nervi alla loro forma naturale.

Gli studi dimostrano che la massoterapia chiropratica offre sollievo dal dolore e aiuta anche a ridurre la depressione e l'ansia che i sintomi del dolore possono generare. Inoltre, è stato dimostrato che un trattamento chiropratico completo è il modo migliore e più veloce per trattare i nervi schiacciati.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Sollievo chiropratico dai nervi schiacciati
 

Prendi più sonno

Ogni volta che il corpo sta attraversando uno stress e ha bisogno di riparazioni, più sonno dà al corpo il tempo di guarire se stesso. Un'ora in più di sonno assicura anche che l'area lesa si muova di meno. Tuttavia, cerca di evitare di dormire sulla pancia e assicurati che i cuscini utilizzati forniscano un supporto sufficiente.  

Bagno lenitivo caldo / caldo

Il ghiaccio può davvero aiutare a ridurre il gonfiore e l'infiammazione, ma se il ghiaccio nell'area non ha alleviato il dolore dopo 72 ore, è il momento di un bagno caldo/caldo. L'acqua calda aumenta la circolazione sanguigna, che fornisce ossigeno e sostanze nutritive per aiutare a guarire e ripristinare. Inoltre, il calore rilassa i muscoli del corpo, che allevia la pressione sulla zona interessata.  

Riparazione delle articolazioni nervose del collagene

Collagene aggiunge un cuscino agli spazi tra le articolazioni e le ossa mentre i tessuti danneggiati vengono riparati. Collagene è la proteina naturale più abbondante nel corpo umano. Integratori con glucosamina, condroitina e acido ialuronico può aiutare e consumare brodo di ossa, una sana fonte di collagene. An dieta antinfiammatoria può anche aiutare. L'infiammazione contribuisce ai sintomi del dolore. Abbassare l'infiammazione abbassa anche il dolore.  

 

Postura corretta

La postura incurvata e scorretta, sia da seduti che in piedi, aumenta la pressione/stress sulle articolazioni. Quando questo va avanti per lunghi periodi o quando si verifica qualcosa di traumatico, può risultare un nervo schiacciato. Un chiropratico ripristinerà la curvatura naturale del corpo. Inoltre, a il chiropratico discuterà e mostrerà quale dovrebbe essere una postura corretta e come rafforzare il nucleo per mantenere una postura corretta.  

 

Altre opzioni di trattamento

I trattamenti convenzionali di solito includono:

  • Antidolorifici da banco
  • Antidolorifici da prescrizione per i casi gravi
  • I corticosteroidi
  • Microdiscectomia chirurgia spinale
  • Chirurgia regolare

La maggior parte delle persone desidera evitare qualsiasi delle opzioni di trattamento di cui sopra. Il corpo ha un'enorme capacità di guarire se stesso. La chiropratica ridurrà la quantità di tempo necessaria per guarire un nervo schiacciato. Si tratta di trattare l'intero corpo, non solo i sintomi. Verrà sviluppato un piano di trattamento / recupero personalizzato in base alle esigenze di ogni individuo. A Clinica medica di chiropratica e medicina funzionale delle lesioni, invitiamo chiunque provi dolore a chiamarci subito.


Composizione del corpo

 


 

Cosa succede al corpo quando smetti di mangiare

Non mangiare per alcune ore fa abbassare i livelli di glucosio nel sangue e il rilascio di insulina si interrompe. Le cellule alfa del pancreas producono un ormone chiamato glucagone che aiuta il fegato a scomporre il glicogeno immagazzinato nel corpo, convertendolo di nuovo in glucosio. Il il fegato può anche produrre glucosio utilizzando grassi, amminoacidi e rifiuti.

Se i livelli di zucchero nel sangue diminuiscono, si verifica una condizione troppo bassa chiamata ipoglicemia. Si verifica poche ore dopo aver mangiato quando c'è troppa insulina nel sangue o alcuni farmaci. Questo è il motivo per cui un individuo potrebbe sentirsi stordito, tremante, ansioso o irritabile quando non ha mangiato per diverse ore. Mangiare almeno 15-20 grammi di carboidrati invertirà i sintomi.  

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica, muscoloscheletrica, medicina fisica, benessere, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze
  • Dubinsky RM, Miyasaki J.Valutazione: Efficacia della stimolazione nervosa elettrica transcutanea nel trattamento del dolore nei disturbi neurologici (una revisione basata sull'evidenza). Relazione del sottocomitato per la valutazione della terapia e della tecnologia dell'Accademia americana di neurologia.Neurologia. 2010; 74: 173-176.
  • Shrier I. Lo stretching aiuta a prevenire gli infortuni? Medicina dello sport basata sull'evidenza. Williston, VT: Libri BMJ; 2002.
Neurite brachiale: spalla, braccio, dolore alla mano e intervento chiropratico

Neurite brachiale: spalla, braccio, dolore alla mano e intervento chiropratico

Il dolore alla spalla e al braccio può essere debilitante, soprattutto quando non ci sono cause evidenti o lesioni da trattare. UN condizione rara nota come neurite brachiale può causare spasmi insieme a dolore al braccio, seguito da intorpidimento, formicolio e debolezza. Se non diagnosticati e trattati precocemente, i sintomi possono peggiorare con il tempo. Il dolore provato può essere descritto come nitido, bruciante e sparante. La neurite brachiale può essere intensa e invalidante quando si manifesta per ore e persino giorni.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Neurite brachiale: dolore alla spalla, al braccio, alla mano e intervento chiropratico
 

Utilizzando un approccio chiropratico, gli aggiustamenti della spalla e della colonna vertebrale possono fornire sollievo e una guarigione / recupero più veloce dalla condizione infiammatoria. Le persone che soffrono di dolore alla spalla, al braccio e alla mano dovrebbero consultare un chiropratico su un potenziale piano di trattamento domiciliare e clinico per migliorare le loro condizioni.  

Storia medica ed esame

Il processo di diagnosi della neurite brachiale coinvolge la storia medica e l'esame fisico di un individuo. Casi più complicati potrebbero richiedere studi di imaging e test elettrodiagnostici. I primi passi per diagnosticare la causa del dolore alla spalla e / o al braccio includono:  

 

Storia medica

Verranno raccolte informazioni su un individuo:

  • Storia medica
  • Storia famigliare
  • Condizioni sottostanti
  • Malattie o lesioni recenti
  • Abitudini di stile di vita
  • Come e quando sono iniziati i sintomi
  • Sintomi attuali

 

Esame fisico

Un chiropratico palpa o ispeziona il collo, la spalla e il braccio per rilevare eventuali irregolarità. Quindi esamineranno il file gamma di movimento, forza e riflessi. Se la storia dell'individuo e l'esame fisico suggeriscono che la causa potrebbe essere la neurite brachiale o un'altra condizione che coinvolge i nervi, studi di imaging e test diagnostici potrebbero essere necessari per valutare ulteriormente.  

Sintomi della neurite brachiale

La condizione è anche nota come Sindrome di Parsonage-Turner. Colpisce il plesso brachiale, a serie di nervi che vanno dal collo e dalla parte superiore della schiena alle spalle. La condizione di solito colpisce solo un lato del corpo e si presenta in modo casuale.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Neurite brachiale: dolore alla spalla, al braccio, alla mano e intervento chiropratico
 

Quello che succede è il file i nervi si infiammano.

  • L'infiammazione può essere innescata da una risposta autoimmune. Questo è spesso il risultato di un'infezione, procedura chirurgica o altro fattori di stress interni. L'infiammazione può portare a un forte dolore alla spalla debilitante per alcuni giorni.
  • Questo porta anche a intorpidimento a lungo termine, debolezza della spalla e del braccio.
  • Il dolore peggiora con il movimento.
  • In genere, il il dolore scompare da solo entro pochi giorni.
  • Intorpidimento, debolezza o formicolio alla spalla o al braccio continuano.
  • Nel tempo i sintomi iniziano a peggiorare e, se non trattati, potrebbero portare a atrofia muscolare del braccio.
  • il dolore e la debolezza possono rendere difficile muovere il braccio, portando alla diminuzione della forza.
  • I sintomi possono durare fino a un anno o più.
 

Ecco perché nello studio legale gli individui devono trovare modi per rafforzare la spalla/braccio nonostante la condizione.

 

Rilievo chiropratico

Il trattamento richiede un programma di gestione del dolore fino alla scomparsa del dolore. Una volta che il dolore è gestibile, la chiropratica, la terapia fisica, gli esercizi e gli allungamenti potrebbero migliorare la mobilità e la forza. La chiropratica può fornire sollievo e strumenti necessari per prevenire il peggioramento dei sintomi. La chiropratica aiuta a:

  • Riduce il dolore
  • Migliora la mobilità
  • Ripristina la forza

Chiropratica la manipolazione assicurerà che i nervi vicino al plesso brachiale non vengano compressi, ma se lo sono, la chiropratica può essere utilizzata per decomprimerli/rilasciarli. Inoltre, il rilascio del punto trigger e il massaggio possono aiutare ad alleviare la tensione nei tessuti circostanti del braccio e della spalla.  

 

A chiropratico istruirà gli individui sulle tecniche efficaci di gestione del dolore per la casa, compresa la terapia del ghiaccio/calore e gli esercizi di stretching. Queste tecniche aiuteranno a ripristinare il corretto allineamento e flusso delle vertebre spinali, dei nervi e dei tessuti muscolari, consentendo al corpo di guarire rapidamente, naturalmente e in modo più efficace.


Trattamento chiropratico per il dolore alla spalla

 

 

 

 

Referenze

Feinberg, Joseph H e Jeffrey Radecki. Sindrome di Parsonage-Turner. Rivista HSS: la rivista muscoloscheletrica di Hospital for Special Surgery vol. 6,2 (2010): 199-205. doi: 10.1007 / s11420-010-9176-x

Chi soffre di tunnel carpale ottiene sollievo con la chiropratica

Chi soffre di tunnel carpale ottiene sollievo con la chiropratica

Sindrome del tunnel carpale, o CTS, è una condizione in cui il nervo che scorre dall'avambraccio alla mano viene compresso. Il tunnel carpale può causare dolore significativo e provocare intorpidimento che rende praticamente impossibile l'uso della mano.

Il tunnel carpale colpisce Circa 3% della popolazione. Chi soffre di tunnel carpale, per fortuna, ci sono trattamenti efficaci che non richiedono un intervento chirurgico. La cura chiropratica può aiutare ad alleviare il dolore del tunnel carpale e spesso può migliorare la mobilità e la gamma di movimento nel processo.

Che cos'è?

Il termine `` tunnel carpale '' si riferisce a un vero e proprio tunnel creato da legamenti e ossa nel polso. Tendini e nervi mediani viaggiano dall'avambraccio attraverso il tunnel carpale il polso e nella mano. Quando il nervo mediano viene compresso all'interno del tunnel carpale, di solito a causa di lesioni o infiammazioni, può portare ai sintomi associati alla CTS.

Le cause

La causa esatta di CTS non è sempre facile da identificare, ma ci sono molti fattori che possono svolgere un ruolo. Una storia familiare di CTS rende più probabile che svilupperai la condizione. È noto che il lavoro ripetitivo, come un lavoro su una catena di montaggio, aumenta il rischio di CTS. Lesioni al polso possono anche causare tunnel carpale. Ci sono altri fattori che non sono così ovvi, come la gravidanza, la menopausa e la dialisi.

Sintomi

I primi segni del tunnel carpale spesso includono una sensazione di spilli e aghi nel polso, nelle mani e nelle dita. Di tanto in tanto potresti notare un po 'di intorpidimento, specialmente dopo aver usato il polso in un modo che provoca la compressione, come se si eseguisse un'attività più e più volte al lavoro.

Nel tempo, i sintomi possono diventare più gravi. Alla fine, il tunnel carpale può portare a una perdita di coordinazione con il pollice, quindi altre cifre. Il dolore può non essere significativo all'inizio, ma tende a peggiorare e la condizione progredisce.

11860 Vista Del Sol Ste. I sofferenti del tunnel carpale 128 ricevono sollievo dalla chiropratica El Paso, TX.

Chiropratica può aiutare

I trattamenti medici standard per il tunnel carpale includono l'uso di farmaci antinfiammatori, l'astensione dall'uso del polso / della mano, l'uso di una stecca e infine la chirurgia. Mentre questi trattamenti a volte possono essere efficaci, i rischi associati alla chirurgia sono significativi. La chirurgia del tunnel carpale può o non può risolvere il problema e, come con qualsiasi intervento chirurgico, a volte può causare più problemi di quanti ne possa aiutare.

Imparare a proteggersi

La cura chiropratica offre un'alternativa sicura alle cure mediche standard, che non è invasiva e riduce al minimo la necessità di farmaci ei loro potenziali effetti collaterali. I trattamenti chiropratici per il tunnel carpale possono aiutare a ridurre l'infiammazione e ridurre al minimo il dolore. Ma la chiropratica va oltre il semplice trattamento dei sintomi, può anche aiutarti a evitare di aggravare la condizione in modo che possa guarire.

Chiropratici sono addestrati in movimento ed ergonomia adeguati. Il tuo chiropratico può aiutarti a capire cosa stai causando il tunnel carpale. Lui o lei può anche consigliarti su come regolare i tuoi movimenti per proteggere i polsi che si spostano in avanti. Potresti essere in grado di imparare nuovi modi di fare cose che ti permetteranno di raggiungere i tuoi obiettivi senza rischiare di ferirti.

Diventando più forte

Uno dei fondamenti di la cura chiropratica sta migliorando la forza e la mobilità per aiutare nella guarigione e proteggere da ulteriori lesioni. Il tuo chiropratico può guidarti attraverso gli esercizi per renderti più forte. Una volta che sai come fare gli esercizi, puoi farli a casa per continuare a guadagnare forza.

Fissare un appuntamento

Chi soffre di tunnel carpale, non aspettare più e contattaci per fissare un appuntamento. Ti daremo il sollievo di cui hai bisogno!

El Paso Back Clinic

Che cos'è una scapola alata e come la chiropratica può aiutare El Paso, TX.

Che cos'è una scapola alata e come la chiropratica può aiutare El Paso, TX.

Una scapola alata è una condizione debilitante non trattata. La condizione è spesso individuata dalla sporgenza o dalla sporgenza della scapola dalla parte posteriore. Fortunatamente, il trattamento chiropratico può risolvere la condizione. Questa e le terapie associate possono aiutarti a ottenere sollievo dai sintomi e rafforzare le spalle per evitare ulteriori disagi.

Sintomi

I sintomi di una scapola alata possono includere:

  • Sporgenza della scapola dal retro
  • Dolore quando ci si siede dalla pressione sulla scapola
  • Difficoltà a muovere la spalla e il braccio
  • Debolezza nella spalla e nel braccio

A volte i sintomi di una scapola alata sono relativamente minori all'inizio. All'inizio potresti solo avere un po 'di fastidio. Ma i sintomi tendono a peggiorare nel tempo, quindi è importante per te cercare il trattamento prima piuttosto che dopo.

Causare

Esistono varietà di cause di una scapola alata. Spesso è il risultato di danno al nervo toracico nella spalla, a volte a causa di traumi.

Il danno al nervo toracico può causare la paralisi dei muscoli della spalla, portando a sintomi della scapola alata. Molte volte l'aspetto di una scapola alata indicava altri problemi alla schiena e alla spalla.

Una cattiva postura può anche portare a una scapola alata. Anni di cattiva postura può indebolire i muscoli che tengono la spalla in posizione fino al punto in cui è più probabile che si verifichi una scapola alata.

11860 Vista Del Sol, una clinica alata di El Paso della scapola alata della scapola

La cura chiropratica può aiutare

ID La causa

Poiché questa condizione può essere causata da diversi problemi, è importante determinare la causa esatta prima di iniziare il trattamento. Un chiropratico è ben qualificato per darvi un esame completo del corpo per individuare la fonte della lesione.

Riallineamento del nervo toracico

Chiropratici sono abili ad allineare il corpo umano, compreso il nervo toracico. Possiamo individuare il punto in cui si è verificato il disallineamento del nervo e spesso correggerlo.

Rafforzare le spalle

Come una scapola alata è spesso il risultato di muscoli della spalla indeboliti, il trattamento più efficace è di solito per rafforzare i muscoli. Il nostro team può guidarti in esercizi di riabilitazione per restituire la forza muscolare e sostenere la spalla. Possiamo anche aiutarti ad imparare come attivare i muscoli giusti nel modo giusto per operare correttamente sulla spalla.

Regolazioni

Quando cose come una cattiva postura e / o lesioni portano a una scapola alata, la lesione di solito è solo una parte dei problemi generali con il corpo. Gli aggiustamenti chiropratici sono l'ideale per riallineare la colonna vertebrale e limitare la pressione sui nervi della schiena. Le regolazioni possono aiutare con gli squilibri muscolari e gli squilibri spinali che spesso accompagnano l'apparizione di una scapola alata.

Cerca cure qualificate da un chiropratico

I sintomi di una scapola alata possono manifestarsi lentamente, il che fa sembrare a molti malati che dovrebbero provare a risolvere il problema da soli prima di cercare assistenza medica. Sfortunatamente, provare a guarire una scapola alata da solo non è probabile che sia efficace.

In effetti, avrai bisogno di un qualche tipo di assistenza per applicare anche il ghiaccio nell'area, Avrai anche bisogno di aiuto per identificare esattamente ciò che è sbagliato e trattarlo. Si consiglia di chiedere assistenza qualificata.

Aiutandoti a guarire

Una scapola alata può essere piuttosto dolorosa. Non dovresti soffrire di dolori e mal di schiena. Ti invitiamo a contattarci per fissare un appuntamento e ottenere il trattamento che meriti. Siamo felici di aiutarvi con tutte le vostre esigenze di chiropratica.

11860 Vista Del Sol, una clinica alata di El Paso della scapola alata della scapola

Riabilitazione del dolore alla spalla | El Paso, Tx

I chiropratici possono aiutare con la postura?

I chiropratici possono aiutare con la postura?

Domanda: Lavoro a una scrivania tutto il giorno e ho cominciato a sentire dolore al collo, al dorso, alle spalle e alle braccia. I chiropratici possono aiutare con la postura seduta e la postura generale?

El Paso, TX. Chiropratico, il Dr. Alexander Jimenez fornisce approfondimenti sulla corretta posizione postura e la postura generale attraverso la chiropratica.

Le persone ti hanno chiesto di usare un brace postura per correggere le proprie abitudini di seduta? Chiropratica pazienti con problemi di postura moderata, il che significa che possono essere cronici ma non sono legati a alcuna colonna vertebrale o altre condizioni mediche, possono beneficiare di una braccia di postura per migliorare questa condizione. Ci sono un sacco di grandi disponibili, e qui potete vedere ulteriori informazioni su alcuni dei migliori.

Un paziente come questo sarà quasi certamente godere del rapido rinvio così come i risultati relativamente veloci, e chiropratici ottenere una facile occasione per aiutare le persone, il che spiega perché molti entrano in professione in primo luogo.

Ma se il paziente ha una malattia chiropratica sottostante, una braccia posteriore probabilmente farà un po 'di bene. Questi problemi sono di solito facilmente diagnosticati con un esame rapido, e dopo, il trattamento è anche relativamente semplice.

Diagnostica delle condizioni

Tutti i buoni esami iniziano con una storia accurata della salute, perché nella maggior parte dei casi la storia familiare è tra gli indicatori più potenti sulle questioni attuali.

Poi, osserva l'andatura dell'individuo, come cammina qualcuno mostra un certo numero di problemi. Ad esempio, coloro che stanno in piedi o camminano con le gambe sparse anormalmente potrebbero avere archi caduti. Poiché il fondo del piede non è in contatto appropriato con il pavimento, l'intero corpo è stato gettato fuori dal circuito, risultando povero posizione. Anche se non è realmente una condizione chiropratica, gli archi caduti sono semplici come un rinvio ad un ortopedista.

Inoltre, se il paziente soffre di dolore, la posizione può essere un indicatore di dove i muscoli possono essere deboli e che ci sia troppo tensione sulla colonna vertebrale o in una regione diversa del corpo. La debolezza muscolare è tra le principali cause di cattiva postura. Quindi, i test di follow-up che misurano la forza muscolare e la portata del movimento sono solitamente una buona idea.

Se l'esame di camminata emette segnali in una determinata area del corpo, il professionista dovrebbe concentrare ulteriori sforzi diagnostici in quella regione.

In ultima analisi, una delle valutazioni più semplici ed efficaci è solo una baracca o un oggetto comparabile contro la schiena del paziente, in modo che i due di voi possano sicuramente vedere eventuali anomalie. Questo approccio globale descrive generalmente alcune delle problematiche di postura chiropratica molto frequenti, tra cui:

Danni tessuti:

Se il collo, il basso indietro, la metà posteriore o qualsiasi altra area è debole e / o inflessibile, l'individuo probabilmente non vedrà molto miglioramento della postura finché queste condizioni non vengono regolate ei muscoli sono stati rafforzati.

cifosi:

Il gobbo è una condizione degenerativa della colonna vertebrale che è molto diffusa nelle donne su 60. Mentre i casi più avanzati possono essere pericolosi alla vita e possono richiedere la chirurgia di fusione spinale, la maggior parte degli uomini e delle donne rispondono bene ad adeguamenti terapeutici e ad altri trattamenti.

Scoliosi:

Questa condizione è molto simile alla cifosi geneticamente indotta, poiché non c'è cura, ma ci sono diverse terapie disponibili. In casi estremi, può essere necessaria una chirurgia.

Pelvic Un-Level Pelvis / Pelvic:

Un'inclinazione pelvica, una base sacrale inferiore e una discrepanza della testa del femore possono indicare una sorgente degli arti inferiori, ma non se si tratta di una gamba corta anatomica o funzionale. Un esame posturale clinico con screening degli arti inferiori è l'unico modo per effettuare questa determinazione.

Posizione postura avanzata:

Il posizionamento anteriore del rachide cervicale. Questa postura è talvolta chiamata Collo di studioso, Collo indossato, Gobbo e collo di lettura È un problema di postura dovuto a diversi fattori tra cui dormire con la testa troppo in alto, uso prolungato di computer e cellulari, mancanza di forza muscolare della schiena sviluppata e carenza di sostanze nutritive come il calcio. I potenziali effetti negativi includono formicolio e intorpidimento alle braccia e un dolore bruciante tra le scapole.

Trattamento

Come detto in precedenza, le parentesi graffe spesso si risolvono posturale problemi, come slouching. Per quanto riguarda i problemi strutturali, come la scoliosi, sono necessari trattamenti più aggressivi.

Il trattamento convenzionale è costituito da:

  • calore
  • Massaggio
  • Stiramento
  • Esercizi di forza
  • Supporti di supporto

Ci sono diversi strumenti di biofeedback che valutano accuratamente i progressi del paziente.

Come chiropratico, i vostri pazienti contano su di voi per ottenere molto meglio. Quello significa quasi sempre accuratamente valutare il problema, il che significa anche un rinvio veloce e capace o un regime aggressivo e ben pensato di terapia.

Chiropratica suggerimenti per una buona postura