ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Infortuni da baseball: chiropratica funziona meraviglie

Infortuni da baseball: chiropratica funziona meraviglie

Lesioni da baseball: Il crack di una palla contro il tuo pipistrello, bene! La fessura di una schiena o di una spalla, male!

Baseball, il tempo di passaggio nazionale, si riscalda in estate. Da una piccola lega in su, le persone amano oscillare la mazza e gestire le basi. Sfortunatamente, i movimenti richiesti dal baseball possono devastare il corpo di una persona, lasciandoli con la schiena tesa, le spalle ferite e i muscoli tirati. Secondo Livestrong, ci sono più ferite di 600,000 nel giocare a baseball all'anno, e 5-14 anni ne soffrono di 117,000.

Gli aspetti del gioco (corsa, scivolamento, torsione e salto) fanno sì che il corpo si muova in posizioni scomode. Se tu o una persona cara siete scivolati per primi e avete sentito uno schiocco, o vi siete girati per prendere una palla al volo e avete sentito uno schiocco, cure chiropratiche offre diversi modi per aiutarti a metterti sulla strada per una completa guarigione.

Infortuni da baseball: gestire il dolore

Le lesioni da baseball spesso coinvolgono muscoli grandi, con conseguente alto grado di dolore. Il trattamento chiropratico offre sollievo dal dolore grave di molte lesioni che coinvolgono la colonna vertebrale, i muscoli e le articolazioni.

utilizzando regolazioni spinaliun chiropratico è in grado di aiutare il corpo ad allinearsi correttamente e lenire l'area ferita. Una volta che il corpo funziona normalmente, il dolore diminuisce. A volte questo può essere realizzato in una sola visita, mentre altre lesioni richiedono alcune sedute prima che il dolore diminuisca.

Aumentare la mobilità

Un collo teso, tirato all'indietro o un ginocchio troppo allungato può causare seri problemi individuali. Girare lentamente intorno non è idea di nessuno!

Gli aggiustamenti chiropratici hanno dimostrato di aiutare a ridurre l'infiammazione e migliorare la mobilità in molti casi di lesioni. Se quell'ultima partita di baseball ti ha impedito di mettere il peso sulle ginocchia, il collo non si torcerebbe senza dolore, o la spalla non alzerà il braccio, potrebbe essere il momento di visitare un chiropratico Per la valutazione.

lesioni da baseballPromuovere la guarigione

La premessa della cura chiropratica è di trattare l'intero corpo nel suo complesso, non solo la parte lesa. Quando il corpo diventa più allineato, funziona a una capacità superiore e inizia a guarire se stesso.

La maggior parte delle lesioni derivanti dal gioco del baseball, come la tendinite, muscoli tesi, i polsini dei rotatori strappati e simili, guariscono più velocemente con la cura chiropratica. L'aumento del flusso sanguigno nell'area danneggiata e una minore pressione sulla parte del corpo (solitamente dovuta al disallineamento della colonna vertebrale) consentono alla zona lesionata di rigenerarsi e una maggiore possibilità di iniziare a guarire più rapidamente che senza cure chiropratiche.

Evitare i farmaci

Anche il dolore da banco e i farmaci anti-infiammatori causano effetti collaterali in alcuni individui. Allergie, problemi di stomaco e altri motivi portano molte persone ferite a non assumere farmaci per alleviare il dolore e l'infiammazione.

La cura chiropratica fornisce a questi individui un modo meno invasivo e privo di droghe per aiutare a gestire il dolore e promuovere la guarigione. Più persone ogni anno scelgono di visitare un chiropratico per alleviare il dolore, invece di far scoppiare la medicina del dolore.

Prima di saltare in una partita di baseball, o anche se tu oi tuoi figli giocate regolarmente, ricordate che la prevenzione vale il suo peso in oro. Prenditi cura del tuo corpo allungando in anticipo, essendo consapevole dei tuoi limiti fisici, mantenendo una postura corretta e rimanendo idratato durante il gioco. Con un piccolo sforzo in più, la possibilità di un infortunio al baseball può essere drasticamente ridotta.

Il divertimento estivo spesso include attività come baseball, in una lega o nel cortile con la tua famiglia. Evita di soffrire di una ferita nel miglior modo possibile e, se tu o tuo figlio finite con un ginocchio dolorante, un gomito contorto o una spalla dolorante, chiamatelo chiropratico per pianificare una valutazione approfondita il più rapidamente possibile.

Prevenzione, riconoscimento e gestione degli infortuni sportivi giovanili

Questo articolo è protetto da copyright Blogging Chiros LLC per i suoi membri del Dottore in Chiropratica e non può essere copiato o duplicato in alcun modo, compresi i supporti stampati o elettronici, indipendentemente dal fatto che sia a pagamento o gratis senza la previa autorizzazione scritta di Blogging Chiros, LLC.

Brocche Minnesota Twins Kyle Gibson / Trevor May e chiropratica

Brocche Minnesota Twins Kyle Gibson / Trevor May e chiropratica

Qualche volta dopo che Kyle Gibson inizia per i Twins nella loro casa aperta il lunedì pomeriggio, il giovane destro-durevole che durerà quest'anno con forse il più importante membro del suo team di supporto: il suo chiropratico.

Gibson è ancora solo 28, smack nel primo della sua carriera, ma ci sono stati momenti durante la seconda metà della scorsa stagione, quando la schiena più bassa ha iniziato a corteccia a lui. All'inizio di agosto a Toronto, per esempio, è stato bombardato per otto corse guadagnate in solo innesti 4 2 / 3.

"Ho avuto un problema a Toronto", ha detto Gibson.

"Ci sono stati un paio di partenze in cui non mi sono seduto tra gli inning", ha detto Gibson, "perché se mi sedessi, i miei fianchi diventavano tesi".

Nel frattempo, Trevor May, 26 anni, lanciatore di Twins, aveva a che fare con problemi alla parte bassa della schiena. Nel caso di May, l'ulteriore martellante di fare più apparizioni di sollievo senza molto tempo di recupero aveva causato problemi anche con l'anca e la zona lombare della gamba sinistra (in atterraggio).

I problemi fisici di May lo hanno lasciato indisponibile per giorni di seguito, mentre i Gemelli hanno inseguito il loro primo ormeggio post-stagionale dal 2010. Massaggi e stimolazione elettronica potevano solo fare così tanto per mantenere May sul tumulo.

Alcune sessioni sporadiche con un chiropratico non hanno fornito risultati immediati, quindi May le ha interrotte.

Al ritorno a Seattle questa offseason, il devoto di yoga ha deciso di salire l'ante e visitare un chiropratico settimanale per sessioni di un'ora. Questa volta, ha cominciato a vedere i vantaggi.

"Un paio di settimane prima dell'allenamento primaverile, ho sentito che stava tornando un po '", ha detto May. Ero tipo, cosa sta succedendo? L'ho aggiustato e il mio chiropratico ha detto: `` Amico, sei decisamente fuori di testa ''. Mi ha spiegato dov'era il mio dolore e perché l'anca premeva contro il punto in cui si trovava e se lo spostiamo indietro, si allunga fuori, sarà davvero dolorante per alcune settimane, ma poi tornerà alla normalità.

blog immagine di lanciatore guardando la palla che ha appena gettato

PENNELLI SUPERIORI

In 2014, la sua prima stagione completa nelle major, Gibson ha visto un chiropratico qualche volta, a proposito dei Twins più vicino Glen Perkins.

Gibson ha perso un inizio alla fine di luglio dopo aver ottenuto le bombe a casa per sei corse guadagnate contro i Tampa Bay Rays.

`` Uno dei ragazzi di Perk è entrato e mi ha sistemato '', ha ricordato Gibson, che ha lanciato sette inning di chiusura a Kansas City la sua prossima volta.

Ciò non ha mai portato a un appuntamento regolare, in parte a causa della relativa giovinezza di Gibson, ma anche a causa di una paura di lunga data di ciò che un chiropratico potrebbe fare alla colonna vertebrale di un giovane atleta.

"Il mio punto di vista su di loro era," OK, voglio che tu ti stenda su un tavolo e ti darò le spalle e potrai tornare tra una settimana ", ha detto Gibson. Una volta che inizi a farlo, devi continuare a farlo per il resto della tua vita. Questo era il mio punto di vista

Una conversazione con la formazione di maggio all'inizio di primavera quest'anno lo ha lasciato più aperto alla manipolazione chiropratica.

Sperando di costruire sui guadagni di una svolta 2015, ma ancora disturbata dalla dolorosità nella schiena più bassa, Gibson ha chiesto May per un feedback sul suo chiropratico. Maggio, che in quel momento stava andando una volta a settimana a Darin Stokke a Lifestyles Chiropractic, non aveva niente che buone cose da dire sulle sessioni.

blog di chiropractor braccia sorridenti incrociate

Il dottor Stokke

"Abbiamo scoperto che i giocatori di baseball sono scheletricamente fuori linea", ha detto May. Fanno un movimento in un modo molto più duro (della maggior parte delle persone) e i miei fianchi erano davvero, davvero fuori linea. Vedere un chiropratico costantemente mi ha aiutato ad assicurarmi di essere riadattato e rimanere in linea il più possibile.

Mentre inizialmente c'era una certa preoccupazione che il bullpen semplicemente non fosse d'accordo con la schiena di May, le sue sessioni di chiropratica lo convinsero (e le gemelle) che poteva gestire il carico di lavoro aggiuntivo con una preparazione adeguata.

Ciò che lo ha deragliato nel mese di settembre 2015, come risulta, è stato un problema con l'articolazione fissata, dove si incontrano l'anca sinistra e la schiena.

"Era tutto muscoloso", ha detto May. `` Era solo perché un'anca era più vicina alla colonna vertebrale rispetto all'altro lato. L'altro lato era normale. (Il lato sinistro) stava premendo così tanto e tu hai così tanta infiammazione. Era solo una tempesta perfetta. C'era solo un po 'di coppia in più nella penna. Ecco perché mi dava fastidio. Adesso ci sono sopra

Come May ha spiegato a Gibson, il riallineamento della colonna vertebrale consentirebbe alle aree sovraccariche del nucleo di un lanciatore di affrontare la sfida del martellamento persistente.

"Lasciare che quei muscoli si infiammino e poi guarirli e ricostruirli dove dovrebbero essere, questo è quello che stiamo facendo", ha detto May.

Dopo aver eseguito un `` trattamento normale '' come riscaldamento, Stokke controllava l'allineamento di maggio in modo molto simile al modo in cui un installatore di pneumatici potrebbe aver bisogno di controllare un'automobile prima di rimandarla nel traffico.

"Controlla dove sono le tue gambe", ha detto May. `` Se ti vede fuori linea, ti rimette in riga e il giorno dopo provo a fare alcuni esercizi e cose di forza pesante, solo per ricostruire quei muscoli. Vedo il dolore andare via e mi sento più in linea e più sano

foto di blog di lancio lanciando baseball

SISTEMA DI BELIEF

Nonostante la perdita del suo debutto in stagione a Baltimora, Gibson riporta molto gli stessi risultati delle sue sessioni di chiropratica due volte alla settimana questa primavera.

"Verso l'inizio dell'allenamento primaverile la mia schiena ha iniziato a farmi di nuovo male", ha detto Gibson. "Andare due volte a settimana ha aiutato a far muovere le cose nella giusta direzione."

Ora che sente che i suoi problemi alla parte bassa della schiena sono sotto controllo, Gibson ha in programma di ridimensionarsi a una singola visita per famiglia. In questo modo non dovrà trovare qualcuno da visitare per strada, limitando anche quelle sessioni di riallineamento a forse due al mese.

"Ha fatto una grande differenza per i miei fianchi e proprio tutto", ha detto Gibson, che ha stabilito i massimi in carriera per le partenze (32) e gli inning (194 2/3) la scorsa stagione. Il mio sistema scheletrico stava fondamentalmente permettendo al mio sistema muscolare di rimanere teso e non funzionare correttamente. Ciò ha causato una certa irritazione ai nervi

foto di blog di lanciatore circa a buttare baseball

Mentre May è caratterizzato dalla classica consegna `` drop and drive '', Gibson proviene dalla scuola `` alta e caduta '' che dovrebbe, in teoria, produrre meno sforzo sui fianchi e sulla schiena di un lanciatore. Questo non si è rivelato essere il caso delle prime stagioni di Gibson nelle major, quindi ha finalmente capito che erano necessari degli aggiustamenti.

"Alcuni dei miei problemi erano solo che avevo dei fianchi stretti che tiravano il bacino fuori dalla linea e causavano irritazione al nervo", ha detto Gibson. C'erano alcune cose che mi rendevo conto di poter affrontare. Trovi i modi per aggirare certi dolori, dolori e dolori

Se i gemelli riescono a ottenere 200 inning da Gibson e da 65 a 75 presenze di soccorso a maggio, non avranno solo maggiori possibilità di porre fine a una siccità post-stagionale che ha raggiunto i cinque anni e oltre. Potrebbero avere membri aggiuntivi del loro staff di lancio in fila per le sessioni di riallineamento.

"È bello", ha detto Gibson, "sentirsi di nuovo bene."

Prevenire lesioni sportive

Sourced tramite Scoop.it da: Il dottor Alex Jimenez

Dott. Alex Jimenez

Kyle Gibson, la scorsa stagione il suo basso indietro ha iniziato a corteccia a lui. Il giusto giovane destro duro legato al membro più importante del suo team di supporto, suo Chiropratico. Mentre Trevor May, aveva a che fare con problemi alla parte bassa della schiena per conto suo. Nel caso di May, l'ulteriore martellante di fare più apparizioni di soccorso senza molto tempo di recupero aveva causato problemi anche con la sua gamba e la zona lombare della gamba sinistra (atterraggio).