ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Neurite brachiale: spalla, braccio, dolore alla mano e intervento chiropratico

Neurite brachiale: spalla, braccio, dolore alla mano e intervento chiropratico

Il dolore alla spalla e al braccio può essere debilitante, soprattutto quando non ci sono cause evidenti o lesioni da trattare. UN condizione rara nota come neurite brachiale può causare spasmi insieme a dolore al braccio, seguito da intorpidimento, formicolio e debolezza. Se non diagnosticati e trattati precocemente, i sintomi possono peggiorare con il tempo. Il dolore provato può essere descritto come nitido, bruciante e sparante. La neurite brachiale può essere intensa e invalidante quando si manifesta per ore e persino giorni.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Neurite brachiale: dolore alla spalla, al braccio, alla mano e intervento chiropratico
 

Utilizzando un approccio chiropratico, gli aggiustamenti della spalla e della colonna vertebrale possono fornire sollievo e una guarigione / recupero più veloce dalla condizione infiammatoria. Le persone che soffrono di dolore alla spalla, al braccio e alla mano dovrebbero consultare un chiropratico su un potenziale piano di trattamento domiciliare e clinico per migliorare le loro condizioni.  

Storia medica ed esame

Il processo di diagnosi della neurite brachiale coinvolge la storia medica e l'esame fisico di un individuo. Casi più complicati potrebbero richiedere studi di imaging e test elettrodiagnostici. I primi passi per diagnosticare la causa del dolore alla spalla e / o al braccio includono:  

 

Storia medica

Verranno raccolte informazioni su un individuo:

  • Storia medica
  • Storia famigliare
  • Condizioni sottostanti
  • Malattie o lesioni recenti
  • Abitudini di stile di vita
  • Come e quando sono iniziati i sintomi
  • Sintomi attuali

 

Esame fisico

Un chiropratico palpa o ispeziona il collo, la spalla e il braccio per rilevare eventuali irregolarità. Quindi esamineranno il file gamma di movimento, forza e riflessi. Se la storia dell'individuo e l'esame fisico suggeriscono che la causa potrebbe essere la neurite brachiale o un'altra condizione che coinvolge i nervi, studi di imaging e test diagnostici potrebbero essere necessari per valutare ulteriormente.  

Sintomi della neurite brachiale

La condizione è anche nota come Sindrome di Parsonage-Turner. Colpisce il plesso brachiale, a serie di nervi che vanno dal collo e dalla parte superiore della schiena alle spalle. La condizione di solito colpisce solo un lato del corpo e si presenta in modo casuale.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Neurite brachiale: dolore alla spalla, al braccio, alla mano e intervento chiropratico
 

Quello che succede è il file i nervi si infiammano.

  • L'infiammazione può essere innescata da una risposta autoimmune. Questo è spesso il risultato di un'infezione, procedura chirurgica o altro fattori di stress interni. L'infiammazione può portare a un forte dolore alla spalla debilitante per alcuni giorni.
  • Questo porta anche a intorpidimento a lungo termine, debolezza della spalla e del braccio.
  • Il dolore peggiora con il movimento.
  • In genere, il il dolore scompare da solo entro pochi giorni.
  • Intorpidimento, debolezza o formicolio alla spalla o al braccio continuano.
  • Nel tempo i sintomi iniziano a peggiorare e, se non trattati, potrebbero portare a atrofia muscolare del braccio.
  • il dolore e la debolezza possono rendere difficile muovere il braccio, portando alla diminuzione della forza.
  • I sintomi possono durare fino a un anno o più.
 

Ecco perché nello studio legale gli individui devono trovare modi per rafforzare la spalla/braccio nonostante la condizione.

 

Rilievo chiropratico

Il trattamento richiede un programma di gestione del dolore fino alla scomparsa del dolore. Una volta che il dolore è gestibile, la chiropratica, la terapia fisica, gli esercizi e gli allungamenti potrebbero migliorare la mobilità e la forza. La chiropratica può fornire sollievo e strumenti necessari per prevenire il peggioramento dei sintomi. La chiropratica aiuta a:

  • Riduce il dolore
  • Migliora la mobilità
  • Ripristina la forza

Chiropratica la manipolazione assicurerà che i nervi vicino al plesso brachiale non vengano compressi, ma se lo sono, la chiropratica può essere utilizzata per decomprimerli/rilasciarli. Inoltre, il rilascio del punto trigger e il massaggio possono aiutare ad alleviare la tensione nei tessuti circostanti del braccio e della spalla.  

 

A chiropratico istruirà gli individui sulle tecniche efficaci di gestione del dolore per la casa, compresa la terapia del ghiaccio/calore e gli esercizi di stretching. Queste tecniche aiuteranno a ripristinare il corretto allineamento e flusso delle vertebre spinali, dei nervi e dei tessuti muscolari, consentendo al corpo di guarire rapidamente, naturalmente e in modo più efficace.


Trattamento chiropratico per il dolore alla spalla

 

 

 

 

Referenze

Feinberg, Joseph H e Jeffrey Radecki. Sindrome di Parsonage-Turner. Rivista HSS: la rivista muscoloscheletrica di Hospital for Special Surgery vol. 6,2 (2010): 199-205. doi: 10.1007 / s11420-010-9176-x