ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
La trazione di decompressione allevia i dischi sporgenti nella colonna vertebrale

La trazione di decompressione allevia i dischi sporgenti nella colonna vertebrale

Introduzione

 spina dorsale fornisce molte funzioni che il corpo richiede quando è in movimento. Senza di essa, il corpo non sarà in grado di stare in piedi e dare il movimento quotidiano di cui il corpo ha bisogno. La colonna vertebrale ha tre sezioni che forniscono una curvatura a forma di S nella parte posteriore: cervicale, toracica e lombare. Queste tre sezioni della colonna vertebrale hanno legamenti, tessuti muscolari molli e nervi spinali avvolti attorno alla colonna vertebrale per proteggere il midollo spinale. Il midollo spinale è costituito da dischi spinali e da una parte della colonna vertebrale del sistema nervoso centrale. Quando lesioni acute o traumi iniziano a colpire la colonna vertebrale, può sviluppare a Disco rigido nella colonna vertebrale. L'articolo di oggi si concentrerà sui segni di un disco sporgente, su come una persona può distinguere tra ernia del disco e un disco sporgente e su come la trazione di decompressione può aiutare a prevenire lo sviluppo ulteriore dei dischi sporgenti nell'ernia. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

SpineMed #2

Segni che hai dischi sporgenti

 

Hai sentito un dolore sordo situato nella parte bassa della schiena? Ti fa male quando sei seduto e cerchi di rilassarti? O le attività ordinarie sono state difficili da gestire a causa del dolore lancinante che stai vivendo? Alcuni di questi sintomi potrebbero essere segni che un disco sporgente sta iniziando a svilupparsi la ricerca ha definito un disco sporgente come un dolore sordo sulla colonna vertebrale che sporge a malapena ed è considerato il primo stadio per un'ernia del disco. Quando il corpo inizia a invecchiare naturalmente, anche i dischi spinali, poiché questi dischi a forma di cuscino tra le articolazioni della colonna vertebrale aiutano ad assorbire lo shock che la colonna vertebrale subisce. Quando i dischi spinali perdono la ritenzione idrica e iniziano a irrigidirsi, lo strato esterno si incrina e rilascia lo strato interno per gonfiarsi leggermente. Altri studi di ricerca hanno trovato che lo strato interno o il nucleo polposo possono sviluppare il processo di ernia del disco. Quando il nucleo polposo inizia a sporgere dallo strato esterno dei dischi spinali può svilupparsi in altri problemi spinali come sciatica, ernia, dolore radicolare e mielopatia. 

 

È un'ernia del disco o dischi sporgenti?

Una persona può dire se soffre di un'ernia del disco o di un disco sporgente. Come affermato in precedenza, un disco sporgente è il punto in cui sporge a malapena dalla colonna vertebrale ed è considerato il primo stadio dell'ernia del disco. Per le ernie del disco, invece, studi di ricerca hanno definito che le ernie del disco sono comunemente diagnosticate a causa di anomalie degenerative della colonna vertebrale che si estendono e comprimono i nervi circostanti in tutto il corpo. L'ernia del disco può causare vari sintomi che vanno da un lieve dolore sordo al dolore radiante che viaggia fino alle aree colpite come il collo e la parte bassa della schiena. A volte le lesioni possono causare ernie del disco o rigonfiamenti del disco a causa della gravità, come ulteriori informazioni hanno mostrato che la compressione del nervo nel canale spinale è dovuta al rigonfiamento/ernia del disco o può persino degenerare l'espansione del tessuto muscolare a causa dell'uso eccessivo dei muscoli della schiena. Queste cause avviano lo sviluppo di un disco sporgente o di un'ernia del disco e possono causare immensi sintomi dolorosi alle aree del collo e della schiena colpite del corpo. Fortunatamente, ci sono trattamenti accessibili che aiutano a prevenire che i dischi sporgenti progrediscano ulteriormente nell'ernia e riducono il dolore da compressione del nervo.

 


Trazione della colonna lombare per dischi sporgenti-Video

Hai sentito irradiare dolore ai nervi lungo le gambe? Che ne dici di un dolore sordo che sembra peggiorare durante il giorno? Senti la tenerezza nella parte bassa della schiena o in alcune aree intorno al collo? Potresti riscontrare un'ernia del disco o problemi di rigonfiamento che interessano le sezioni cervicali o lombare della colonna vertebrale. Perché non provare la terapia di decompressione o trazione per evitare che causi più problemi? Il video sopra spiega cosa fa la trazione spinale per la colonna vertebrale e quante persone possono utilizzarla. La trazione spinale e la terapia di decompressione consentono di allungare delicatamente la colonna vertebrale in modo che i dischi spinali che sono erniati o sporgenti tornino alle loro forme originali prima delle lesioni che li hanno causati l'ernia. Questo tipo di trattamento consente ai nervi aggravati che circondano la colonna vertebrale di rilassarsi finalmente e smettere di inviare segnali di dolore alle aree interessate. La terapia di decompressione/trazione per la regione lombare o cervicale della colonna vertebrale ha molti fattori benefici nel prevenire l'ernia del disco e il rigonfiamento. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offra un sollievo impressionante a molte persone che soffrono di dolore al collo e alla lombalgia nelle regioni colpite a causa dell'ernia del disco.


In che modo la trazione di decompressione aiuta a prevenire il rigonfiamento dei dischi

 

La terapia di trazione decompressiva è il modo migliore in cui molte persone possono impedire che il rigonfiamento del disco progredisca in ernia utilizzando il trattamento per aiutare a reidratare i dischi spinali alla loro funzione originale. Studi di ricerca hanno trovato che la decompressione/trazione è adeguata per molti individui che soffrono di ernia del disco migliorando i sintomi. Con la trazione di decompressione, consente di tirare delicatamente la colonna vertebrale, facendo diminuire le dimensioni dell'ernia del disco e favorendo sollievo al corpo. Altri studi di ricerca hanno trovato che la trazione di decompressione è benefica per le persone che soffrono di lombalgia acuta e aiuta anche a migliorare la gamma lombare di flessione del movimento per la schiena. La trazione di decompressione può aiutare molte persone a ripristinare la loro qualità di vita, sapendo che esiste un modo per alleviare il dolore lombare o al collo.

 

Conclusione

Nel complesso, la colonna vertebrale può soccombere a molti fattori o lesioni indesiderati che possono causare il rigonfiamento o l'ernia del disco spinale, a seconda della gravità della lesione che ha colpito il corpo. Con la trazione di decompressione, può alleviare i nervi spinali interessati riportando il disco spinale nella sua posizione originale. Questa leggera trazione sulla colonna vertebrale può aiutare a reidratare i dischi e riparare gli strati esterni dalle crepe sotto pressione. Incorporare la trazione decompressiva come parte del trattamento di benessere di un individuo fornirà risultati benefici che ringiovaniranno la colonna vertebrale al suo stato di funzionamento originale.

 

Referenze

De Cicco, Franco L e Gaston O Camino Willhuber. "Ernia del nucleo polposo - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 1 maggio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK542307/.

Donnally, Chester J, et al. "Lesioni del disco lombosacrale". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 12 febbraio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK448072/.

Karimi, Noureddin, et al. "Effetti della terapia di trazione segmentale sull'ernia del disco lombare in pazienti con lombalgia acuta misurata mediante risonanza magnetica: una sperimentazione clinica a braccio singolo". Journal of Back and Muscoloskeletal Rehabilitation, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 2017, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27636836/.

Ozturk, Bulent, et al. "Effetto della trazione lombare continua sulla dimensione del materiale del disco erniato nell'ernia del disco lombare". Reumatologia Internazionale, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, maggio 2006, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16249899/.

Shelerud, Randy A. "Disco rigonfio vs. ernia del disco: qual è la differenza?" Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 5 maggio 2022, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/herniated-disk/expert-answers/bulging-disk/faq-20058428.

Vialle, Luis Roberto, et al. "Ernia del disco lombare". Revista Brasileira De Ortopedia, Elsevier, 16 novembre 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4799068/.

Disclaimer

Decompressione spinale che colpisce i dischi sporgenti

Decompressione spinale che colpisce i dischi sporgenti

Introduzione

Il corpo ospita il spina dorsale, dove può muoversi, torcersi, piegarsi e correre senza soffrire. Quando una persona soffre di a infortunio alla schiena o tirato un muscolo, il dolore può variare da un dolore sordo a un dolore acuto improvviso che ostacola e influisce sulla qualità della loro vita. Fortunatamente molti trattamenti possono aiutare a gestire mal di schiena ed eventualmente invertire gli effetti. Uno dei trattamenti è decompressione spinalee può aiutare ad alleviare problemi di mal di schiena come dischi sporgenti. In questo articolo, esamineremo cos'è il rigonfiamento del disco, i suoi sintomi e i suoi fattori, nonché come la decompressione spinale può aiutare ad alleviare il rigonfiamento del disco. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

SpineMed #2

Cos'è un disco rigonfio?

I dischi spinali nella colonna vertebrale sono cuscinetti circolari piatti tra le vertebre della colonna vertebrale e aiutano a proteggere la colonna vertebrale da eventuali lesioni. Man mano che il corpo invecchia naturalmente, i dischi spinali inizieranno a perdere la loro funzione a causa dell'usura. Studi di ricerca hanno dimostrato che quando i dischi spinali iniziano a consumarsi e a strapparsi con l'età, può causare la disidratazione del disco e la rigidità della cartilagine. Quando ciò accade, lo strato esterno del disco spinale inizierà a sporgere e non toccherà il nervo. Se il rigonfiamento sporgente continua a peggiorare e inizia a incrinare la parete esterna, la parete interna del disco spinale inizierà a fuoriuscire e a toccare la radice del nervo spinale causando dolore all'individuo. Questo è noto come a Disco erniato.

 

Altri studi di ricerca hanno trovato che quando la colonna vertebrale ha dischi sporgenti, è una delle cause di dolore alla schiena bassa poiché circa l'80% di molte persone soffre di mal di schiena. La lombalgia ha molte diagnosi diverse quando questo accade alla schiena e DDD (malattia degenerativa del disco) e ernia del disco/rigonfiamento sono i sintomi più comuni. Questi due sintomi comuni di solito vanno di pari passo e, se non trattati, inizieranno a causare un ostacolo all'individuo, lasciandolo con mal di schiena.

 

I sintomi e i fattori

I sintomi e i fattori dell'ernia del disco/rigonfiamento variano a seconda della gravità del dolore. Il dolore da ernia del disco può variare da un dolore sordo e lieve nella parte bassa della schiena a un dolore acuto e improvviso che viaggia dalla parte bassa della schiena fino alla gamba. Studi di ricerca hanno dimostrato che i sintomi primari dell'ernia del disco lombare sono dolore radicolare, anomalie sensoriali e debolezza nella radice del nervo lombosacrale. Ciò aumenterà la pressione sul disco spinale causando dolore all'individuo mentre è seduto. Altri studi di ricerca hanno trovato che altri sintomi e fattori comuni causati da ernia/rigonfiamento del disco includono:

 


Terapia di decompressione spinale che colpisce i dischi sporgenti - Video

Il video sopra mostra come la terapia di decompressione spinale può aiutare ad alleviare i dischi sporgenti usando la trazione per allungare delicatamente la colonna vertebrale. La decompressione spinale si verifica quando gli individui sono sdraiati sul tavolo di trazione e sono legati mentre la loro colonna vertebrale viene tirata delicatamente, facendo sì che il disco spinale riceva i nutrienti benefici nella colonna vertebrale e consentendo a qualsiasi ernia o rigonfiamento del disco di tornare alla normalità su la spina. Studi di ricerca hanno dimostrato che l'utilizzo della terapia fisica e della terapia di decompressione spinale può aiutare molte persone che soffrono di lombalgia, ernia del disco o dolore alle gambe. Incorporando la terapia di decompressione spinale nel loro percorso di benessere, molte persone inizieranno a provare sollievo e ad essere senza dolore. Se vuoi saperne di più sulla terapia di decompressione spinale, questo il collegamento spiegherà i benefici della decompressione spinale e come può alleviare i sintomi della lombalgia.


Gli effetti della decompressione spinale sul disco sporgente

 

Studi di ricerca hanno trovato che un'ernia lombare/rigonfiamento del disco sulla colonna vertebrale può indurre segni neurologici che possono ostacolare una persona con debolezza muscolare. Uno dei tanti trattamenti che possono aiutare ad alleviare i dischi sporgenti è la terapia di decompressione spinale. La terapia di decompressione spinale e la terapia fisica possono aiutare a stabilizzare la colonna vertebrale e possono aiutare a migliorare la forza muscolare fornendo al contempo un leggero allungamento della colonna vertebrale per consentire ai dischi sporgenti di ritirarsi verso la colonna vertebrale, causando un sollievo immediato. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che l'incorporazione dei due trattamenti è efficace per molte persone migliorando il loro dolore e disabilità. Ciò consentirà alla loro colonna vertebrale di essere indolore e ripristinare la loro funzione originale nel corpo. 

 

Conclusione

La funzione principale della colonna vertebrale è assicurarsi che il corpo si muova senza provare alcun dolore. Poiché il corpo invecchia naturalmente nel tempo, così fa la colonna vertebrale quando il disco spinale inizia a logorarsi e a lacerarsi, facendoli sporgere dalla colonna vertebrale. Se iniziano a premere contro la radice del nervo spinale, può portare a un'ernia e causare dolore lancinante dalle parti inferiori del corpo. Fortunatamente alcuni trattamenti consentono all'individuo di provare sollievo, che è la decompressione spinale. La decompressione spinale aiuta la colonna vertebrale allungandola delicatamente con un lettino da trazione, facendo sì che i nutrienti e i fluidi entrino nella colonna vertebrale e provochino un sollievo immediato. Quando la decompressione spinale è combinata con la terapia fisica, molte persone noteranno che non sentono dolore alla schiena e possono continuare il loro percorso di benessere.

 

Referenze

Al Qaraghli, Mustafa I e Orlando De Jesus. "Ernia del disco lombare". StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 30 agosto 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK560878/.

Amin, Raj M, et al. "Ernia del disco lombare". Recensioni attuali in Medicina Muscoloscheletrica, Springer USA, dicembre 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5685963/.

Choi, Jiun, et al. "Influenze della terapia di decompressione spinale e della terapia generale di trazione sul dolore, sulla disabilità e sul sollevamento della gamba dritta di pazienti con ernia del disco intervertebrale". Giornale di scienza della terapia fisica, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, febbraio 2015, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25729196/.

Hartl, Roger. "Sintomi di ernia del disco lombare". Spina dorsale, Salute della colonna vertebrale, 6 luglio 2016, www.spine-health.com/conditions/herniated-disc/lumbar-herniated-disc-symptoms.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Ernia del disco: che cos'è, diagnosi, trattamento e prospettive". Cleveland Clinic, 1 luglio 2021, my.clevelandclinic.org/health/diseases/12768-herniated-disk.

Shelerud, Randy A. "Disco rigonfio vs. ernia del disco: qual è la differenza?" Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 23 aprile 2019, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/herniated-disk/expert-answers/bulging-disk/faq-20058428.

Disclaimer