ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

La medicina chiropratica è specializzata nel sistema muscolo-scheletrico. Tratta l'intero corpo perché se un'area del corpo è infiammata, gonfia, fuori posto o danneggiata, colpisce altre aree. Gli obiettivi della chiropratica sono riportare il corpo in equilibrio e farlo funzionare a un livello ottimale. Raggiungere la salute e il benessere complessivi richiede che il corpo di un individuo abbia il suo peso appropriato.

Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

Obesità e dolore

Il dolore cronico e l'obesità sono collegati, secondo vari studi. Gli individui che si occupano di dolore cronico hanno maggiori probabilità di diventare obesi e coloro che sono obesi hanno un rischio maggiore di sviluppare una condizione di dolore cronico. Gli studi di ricerca mostrano anche che gli individui che perdono peso hanno una riduzione per completare l'alleviamento del dolore.

Il ciclo del guadagno del dolore

L'obiettivo è rompere il ciclo. Quando un individuo ha a che fare con sintomi di dolore, mangiare cibi ricchi di zuccheri e amidi può essere confortante. Tuttavia, il cibo malsano alimenta il dolore e causa infiammazione. Il mal di schiena si verifica comunemente negli individui obesi. La chiropratica aiuta a dare il via al processo di perdita di peso alleviando il dolore in modo naturale e sicuro.

Allineamento spinale e perdita di peso

Gli allineamenti spinali vanno oltre l'alleviamento del dolore per aiutare con la perdita di peso. Le regolazioni migliorano la capacità del corpo di bruciare i grassi e mantenere la salute generale. Una colonna vertebrale non allineata può influenzare le vie nervose del sistema nervoso centrale e i segnali di comunicazione che interessano quasi ogni aspetto del corpo. I problemi con il sistema nervoso centrale possono influenzare il modo in cui l'intero corpo brucia i grassi e il sistema metabolico.

Regolazione ormonale

I disallineamenti spinali possono influenzare il corpo regolazione ormonale. Strumenti Bowman per analizzare le seguenti finiture: ormoni includono quelli per abbattere gli alimenti durante la digestione. Gli ormoni interessati possono contribuire all'aumento di peso e prevenire la perdita di peso. La chiropratica corregge le vie nervose, consentendo una corretta regolazione ormonale, che può aiutare con la perdita di peso.

Sollievo dal dolore ed esercizio fisico

L'esercizio fisico è fondamentale per perdere peso, costruire muscoli e mantenere la salute. Il problema per le persone in sovrappeso è che provano troppo dolore per esercitarsi. Con il mal di schiena, camminare per un quarto di miglio può diventare atroce, ed è qui che entra in gioco la cura chiropratica per alleviare il dolore. Quando si gestisce il dolore attraverso la chiropratica, le persone possono esercitarsi regolarmente.

Nutrizione e stile di vita

L'intero corpo è un'unità in cui tutto influisce su qualcos'altro. I chiropratici stanno diventando o collaborano con nutrizionisti certificati e coach della salute. parte di un piano di trattamento include consigli nutrizionali personalizzati in base alle esigenze individuali e agli obiettivi di perdita di peso. Raccomandano inoltre:

  • Esercizi specifici
  • Adattamenti dello stile di vita
  • Supporto di terze parti

Composizione del corpo intero


Perdita di peso e cheat pasti/giorni

Un giorno o un pasto ogni tanto non annullerà settimane e mesi di allenamenti regolari e alimentazione sana. I giorni cheat possono aiutare le persone a rimanere motivate a lungo termine. Ma questo non significa lasciarsi prendere la mano e andare a sbronzarsi o rendere le giornate da imbroglione una routine. L'obiettivo è sviluppare abitudini alimentari sane che diventino la norma riducendo al contempo il desiderio di cibo spazzatura. Cambiare la composizione corporea e perdere peso è un viaggio a lungo termine, ma fatto correttamente e con il supporto si trasforma in un corpo sano.

Referenze

De Maria, Anthony, et al. "Un programma di perdita di peso in una pratica chiropratica: un'analisi retrospettiva". Terapie complementari nella pratica clinica vol. 20,2 (2014): 125-9. doi:10.1016/j.ctcp.2013.11.007

James M Whedon, DC, MS, Andrew WJ Toler, MS, Louis A Kazal, MD, Serena Bezdjian, Ph.D., Justin M Goehl, DC, MS, Jay Greenstein, DC, Impatto della cura chiropratica sull'uso di oppioidi da prescrizione in Pazienti con dolore spinale, Medicina del dolore, volume 21, numero 12, dicembre 2020, pagine 3567–3573, doi.org/10.1093/pm/pnaa014

Okifuji, Akiko e Bradford D Hare. "L'associazione tra dolore cronico e obesità". Giornale di ricerca sul dolore vol. 8 399-408. 14 luglio 2015, doi:10.2147/JPR.S55598

Problemi / problemi con i piedi possono interessare l'intero corpo

Problemi / problemi con i piedi possono interessare l'intero corpo

I piedi sono le fondamenta del corpo. I piedi sostengono l'intero peso del corpo consentendo il movimento con facilità. I piedi sono una struttura complessa che si compone di:
  • Le ossa
  • Giunti
  • Muscoli
  • legamenti
  • tendini
  • Terminazioni nervose
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 problemi/problemi con i piedi possono interessare l'intero corpo
 
Per questo motivo, i piedi sono un'area ad alto impatto che raccoglie le forze quotidiane che provengono da:
  • Bilanciamento
  • Passeggiate
  • corsa
  • Sosta
  • Torsione
  • Cambiare le posizioni
  • Punta di piedi che raggiunge

Sintomi comuni

I sintomi comunemente causati da problemi ai piedi includono:
  • indolenzimento
  • Rigidezza
  • Dolore alla gamba
  • Debolezza muscolare
  • Scarso equilibrio
Piedi piatti, archi caduti, lesioni, speroni osseie altri problemi può causare problemi con il resto del corpo. I più comuni sono:

Problemi alla schiena

Quando sono presenti problemi ai piedi, è comune cambiare la postura del camminare per evitare dolore e disagio. Gli individui spesso non si rendono conto che lo stanno facendo fino a quando le posizioni scomode iniziano a presentare dolore e disagio. Sovracompensazione combinato con modelli di camminata malsani può causare mal di schiena. Questo perché la colonna vertebrale sta diventando disallineata. L'equilibrio del corpo è fondamentale. Quando qualcosa sposta il giusto equilibrio, l'intera colonna vertebrale può spostarsi fuori allineamento. Questo è particolarmente vero per le persone con piedi piatti. I piedi piatti possono far perdere l'allineamento della/e caviglia/e. Questo porta a problemi sul corpo, dalle ginocchia ai fianchi alla colonna vertebrale e al collo.  

Dolore articolare

Gli squilibri fanno sì che i piedi e la colonna vertebrale non assorbano adeguatamente gli urti dell'attività quotidiana. Ciò significa che il resto del corpo, in particolare le articolazioni, ha un compito aggiuntivo nell'assorbire l'urto/impatto. Col passare del tempo, lo stress e lo shock possono portare a gravi disagi/dolori alla caviglia, al ginocchio, all'anca e malfunzionamenti.  

Squilibrio posturale

Questi disallineamenti causano squilibri e problemi di postura. Quando i piedi hanno perso il corretto ancoraggio e allineamento, la postura e l'equilibrio complessivi ne risentono. Ciò aumenta il rischio di pericolosi incidenti di scivolamento e caduta che possono esacerbare o causare nuove lesioni. I problemi di postura sono solitamente il risultato del tentativo del corpo di ridistribuire il peso per ridurre il dolore e perché funziona poi diventa una cattiva abitudine.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 problemi/problemi con i piedi possono interessare l'intero corpo
 

Dolore Riferito e Radiante

I muscoli, i tendini e i legamenti dei piedi si collegano al resto del corpo. Qualsiasi dolore/problema come dolore al polpaccio o debolezza ai piedi può iniziare a presentarsi nella parte inferiore della gamba poiché è lì che il tessuto molle è più strettamente connesso.  
 

Problemi/problemi ai piedi

I problemi ai piedi più comuni che i podologi vedono che portano ai suddetti disturbi.  

Piedi piatti

Piedi piatti conosciuti anche come archi caduti. Questa è una condizione in cui i piedi mancano o hanno perso l'arco in piedi. Questo può essere piuttosto scomodo e crea problemi di distribuzione del peso. Può essere una condizione genetica, ma è anche il risultato di indossare scarpe senza plantare per un tempo prolungato.  

Mais e Bunions

I semi sono cerchi rotondi di pelle spessa sulle dita dei piedi o sulla pianta dei piedi. Il corpo li forma naturalmente per prevenire le vesciche, ma potrebbero essere il risultato di scarpe che non calzano bene. In genere non sono dolorose quando si formano, ma possono irritarsi nel tempo. bunions sono protuberanze sul lato dell'alluce che possono causare una flessione verso l'interno verso le altre dita, creando un angolo doloroso. Ciò può causare gravi irritazioni e infiammazioni alla protuberanza e alle dita dei piedi. Questi possono essere genetici o causati da problemi strutturali. Ma possono essere causati da scarpe attillate o da un'eccessiva pressione sui piedi per periodi prolungati.  

Dito a martello

Dito a martello, noto anche come punta a martello, è una condizione che fa sì che una o più dita dei piedi siano rivolte verso il basso anziché dritte. Camminare può causare dolore e il movimento della punta può ridurre o interrompere completamente. Questo è causato da artrite o lesioni, può essere genetico o il risultato di calzature scadenti.  

Fascite plantare

Questa condizione provoca dolore che va dalla parte inferiore del tallone alla metà del piede. È causato dall'infiammazione del legamento della fascia plantare che si trova anche in quest'area. Esiste una vasta gamma di livelli di dolore che possono variare da sordo a lancinante. È spesso causato da calzature scadenti senza supporto per arco che è stato indossato per lunghi periodi quando si cammina, si sta in piedi e si corre. L'aumento di peso è un'altra causa, poiché il peso aggiunto potrebbe essere eccessivo per il piede da gestire, causando affaticamento.  

Scarpe

Gli individui che indossano tacchi alti, scarpe della misura sbagliata o altre calzature scomode in modo coerente svilupperanno con maggiore probabilità i problemi di cui sopra. Le scarpe con un supporto adeguato sono essenziali per la salute ottimale del piede e del corpo perché distribuiscono uniformemente il peso del corpo riducendo l'impatto dalle attività quotidiane.  

Foot Orthotics

Un'altra opzione consigliata per alleviare i problemi ai piedi sono gli inserti plantari personalizzati. Questi possono essere inseriti in qualsiasi scarpa e sono personalizzati per i piedi di un individuo. Sono convenienti e consentono alle persone di indossare le scarpe senza dolore.  

Chiropratica e terapia fisica

La chiropratica e la terapia fisica possono aiutare ad alleviare il dolore derivante da problemi ai piedi. Vedere un podologo può trattare la causa principale della condizione, ma il resto del corpo potrebbe aver bisogno di un riadattamento chiropratico dal disallineamento/i.

Ortesi personalizzati


  Le malattie legate al calore variano nella loro gravità, maAnche i sintomi lievi richiedono un'azione immediata per correggere il problema prima che diventi grave.  

Crampi di calore

Quando ci si allena al caldo possono presentarsi crampi dolorosi. Il muscolo o i muscoli interessati potrebbero sentirsi duri, spasmi o generare dolore acuto. La temperatura corporea potrebbe essere ancora entro i limiti normali.  

Sincope da calore

La sincope è una perdita di coscienza, solitamente riconosciuta come collasso correlato all'esercizio. Tuttavia, prima che ciò accada, potrebbe esserci una sensazione di stordimento o svenimento. Questo accade quando le temperature sono alte e l'individuo è rimasto in piedi o si è allenato per molto tempo. Lo stesso può accadere quando ci si alza rapidamente dopo essere stati seduti per molto tempo.  

Caldo esaurimento

L'esaurimento da calore si verifica quando la temperatura corporea supera i limiti normali e sale fino a 104. Ciò può causare nausea, debolezza, raffreddore, svenimento, mal di testa e vomito. Il corpo continua a sudare, ma la pelle può risultare fredda e umida.  

Colpo di calore e colpo di sole

L'esaurimento da calore non trattato porta al colpo di calore o al colpo di sole. La temperatura interna del corpo è superiore a 104 gradi e in un'emergenza pericolosa per la vita. La pelle non è più in grado di sudare e può sentirsi secca o umida. Gli individui possono diventare confusi, irritabili e sperimentare aritmie cardiache. È necessario un trattamento medico immediato di emergenza per fermare il danno cerebrale, l'insufficienza d'organo e la morte.  

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP, CIFM, CTG* e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com telefono: 915-850-0900 Con licenza in Texas e New Mexico  
Referenze
Spina d'ossa articolare. (Dicembre 2014) “Effetti delle scarpe instabili sulla lombalgia cronica negli operatori sanitari: uno studio randomizzato controllato” www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1297319X14001456 Il tuo tipo di piede è importante: Journal of Bodywork e Terapie del movimento. (Luglio 2018) “Associazione tra piede iperpronato e grado di gravità della disabilità in pazienti con lombalgia aspecifica” www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1360859217303388 Come trovare le scarpe giuste: Giornale internazionale di ergonomia industriale. (Dicembre 2001) “Effetti biomeccanici di indossare scarpe col tacco alto” www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0169814101000385
Mangiare sano e medicina chiropratica

Mangiare sano e medicina chiropratica

Mangiare sano e salute della colonna vertebrale sono interconnessi. Mangiare sano aiuterà a perdere peso e fornirà un indice di massa corporea più sano. Ciò significa più massa muscolare, soprattutto se integrata con più proteine. La colonna vertebrale sostiene e sostiene l'intero tronco e la parte superiore del corpo. Quando il peso aumenta in queste aree può causare una serie di problemi come sublussazioni, problemi di curvatura, sciatica e altro. La massa muscolare extra elimina lo stress aggiuntivo da qualsiasi peso extra dalla colonna vertebrale. Muscoli forti possono sostenere il peso del corpo, togliendo la pressione dalla colonna vertebrale e mantenendola sana e funzionante in ottima forma.  
 

Fare aggiustamenti salutari

Non importa dove si trova un individuo nel suo piano alimentare sano, ci sono pratiche comuni che funzionano per molti e aiutano a migliorare la loro dieta. Ciò comporta l'integrazione di gruppi di alimenti sani nella dieta in modi diversi e il non arrendersi quando si commettono errori, ma imparare da essi. Quando si sviluppano nuove abitudini sane ci vuole tempo, diligenza, pratica e ricerca per mangiare i cibi giusti.  

Frutta e verdura

È più facile e più gustoso dimenticare il cibi nutrienti e vai per carboidrati, grassi, ecc. Piuttosto che cercare di aggiungere più verdure o mangiare frutta come spuntino ogni giorno può essere difficile. Un modo più semplice e migliore per integrare frutta e verdura nella propria dieta è quello di sostituire i carboidrati e i grassi con frutta e verdura nei pasti principali ogni giorno.
  • Questo potrebbe essere zucchine a spirale, zucca o spaghetti senza carboidrati al posto degli spaghetti di pasta.
  • Invece del gelato prova il vero sorbetto alla frutta.
  • Cavolfiore schiacciato invece di riso bianco o purè di patate.
  • Ci sono un sacco di sostituti che sono più sani e altrettanto gustosi e come la cosa reale.
  • Ricette sane là fuori che può darti idee su come farlo.
Il vantaggio di sostituire frutta e verdura, piuttosto che aggiungerli semplicemente a una dieta, è che gli individui migliorano la loro salute riducendo gli elementi dietetici malsani e aggiungendone allo stesso tempo di nuovi sani. Tuttavia, questo non significa fare tutto in una volta. L'obiettivo è sostituire gradualmente questi alimenti nutrienti nei piatti di tutti i giorni per ottenere i massimi benefici per la salute.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Mangiare sano e medicina chiropratica
 

Più fibre e proteine

È importante che il corpo riceva abbastanza fibre e proteine ​​come fonte di energia sana. Molte persone possono diventare dipendenti da: L'ingestione di cibi malsani tutto il giorno ogni giorno ha un impatto significativo sul corpo. Ciò comprende:
  • Di zucchero nel sangue
  • Peso
  • Energia
  • Stato d'animo
Fibra e le proteine ​​sono importanti perché regolano i sistemi del corpo per promuovere funzioni corporee sane. La fibra aiuta il sistema digestivo e regola la disgregazione dei carboidrati. Ciò significa che l'energia ottenuta da qualsiasi carboidrato durerà più a lungo e non aumenterà la glicemia se integrata con la fibra. La maggior parte delle persone sa che le proteine ​​costruiscono i muscoli. Ma fa anche sentire il corpo sazio molto più a lungo dei carboidrati o degli zuccheri. Ciò consente la regolazione naturale di quanto viene mangiato durante il giorno in modo che un individuo non mangi più di quanto il corpo ha bisogno. I carboidrati e gli zuccheri non si riempiono e possono creare dipendenza. Ciò significa che possono essere mangiati tutto il giorno senza sentirsi sazi e semplicemente caricarsi di calorie vuote. Alcuni modi per integrare fibre e proteine ​​in una dieta:

Colazione

  • Uova
  • pancetta di tacchino
  • Toast integrale/multicereali

Pranzo

  • Involtini o sandwich integrali

Dinner

  • Il riso integrale e i fagioli sono ricchi di proteine ​​e fibre.
  • Un ottimo sostituto per vegetariani/vegani per più proteine ​​o fibre
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Mangiare sano e medicina chiropratica
 

Ridurre l'assunzione di zucchero

Ridurre l'assunzione di zucchero o passare a zuccheri bilanciati da frutta, yogurt, ecc. Una dieta ricca di zuccheri può distruggere il corpo, causando:
  • Aumento di peso
  • Sbalzi di umore
  • Eccesso di cibo
  • Altri effetti nocivi
Lo zucchero va bene se praticato con moderazione. Ma quando diventa un'abitudine quotidiana, è allora che può iniziare a influenzare il corpo. L'obiettivo è bere più acqua e utilizzare sostituzioni quando sono presenti voglie. Provare:
  • Yogurt al posto del gelato
  • Bevande alla frutta salutari al posto della soda
  • Tè al posto del vino
  • Se possibile, mantieni le indulgenze una o due volte alla settimana.

Mangiare sano benefici

Alcuni dei benefici di un'alimentazione sana che miglioreranno la qualità della vita:
  • Miglioramento della salute dell'apparato digerente
  • Perdita di peso
  • Ridotto a nessun dolore alla schiena
  • Ridotto a nessun dolore ai piedi
  • Modelli di sonno sani
  • Meno affaticamento
  • migliorata la messa a fuoco
  • Miglioramento della salute del cervello
  • Pelle chiara
  • Ridotto a nessuna irritabilità

Composizione corporea


 

Nuovi problemi di salute

L'aumento di peso costante per tutta la vita può portare al diabete adulto. Questo è causato da più grasso corporeo e perdita di massa muscolare. La perdita di massa muscolare scheletrica è legata a resistenza all'insulina. Meno muscoli sono disponibili, meno il corpo diventa sensibile all'insulina. La perdita di massa muscolare può causare altri problemi con l'età. Una condizione dannosa, soprattutto per le donne, è l'osteoporosi. Questo accade quando il vecchio osso viene riassorbito piuttosto che il nuovo osso viene creato. Sia gli uomini che le donne possono avere una massa muscolare ridotta con ossa più sottili e deboli. Ciò aumenta il rischio di osteoporosi e il rischio di gravi lesioni da cadute. La prevenzione include Mangia una quantità sufficiente di proteine ​​durante il giorno. Spesso è meglio distanziare l'assunzione di proteine ​​tra i pasti e non consumarle tutte in una volta per garantire che la quantità corretta venga soddisfatta giornalmente. Il monitoraggio regolare della composizione corporea può aiutare. L'obiettivo è ridurre al minimo la perdita di massa muscolare e l'aumento di massa grassa con l'invecchiamento del corpo.  

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP, CIFM, CTG* e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com telefono: 915-850-0900 Con licenza in Texas e New Mexico  
Referenze
Cena, Hellas e Philip C Calder. "Definizione di una dieta sana: prove del ruolo dei modelli dietetici contemporanei nella salute e nella malattia". Nutrienti vol. 12,2 334. 27 gennaio 2020, doi:10.3390/nu12020334 Locke, Amy et al. "Diete per la salute: obiettivi e linee guida". Medico di famiglia americano vol. 97,11 (2018): 721-728. Warensjö Lemming, Eva e Liisa Byberg. "Una dieta sana è adatta anche per la prevenzione delle fratture da fragilità?" Nutrienti vol. 12,9 2642. 30 agosto 2020, doi:10.3390/nu12092642
Capire la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso

Capire la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso

Comprendere la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso aiuterà a promuovere un cambiamento sano e a migliorare il benessere di un individuo. La perdita di grasso può essere una parte della perdita di peso. Tuttavia, le persone perdono più del semplice grasso. La perdita di grasso è l'obiettivo per la maggior parte delle persone, quindi adottare un approccio mirato e deliberato genererà i migliori risultati. Qui discutiamo di come le persone possono ottimizzare per la perdita di grasso.  

 

Capire la differenza

  • La perdita di peso è la riduzione complessiva del peso corporeo
  • La perdita di grasso è una riduzione del grasso corporeo

Quando si perde peso, il corpo non sta solo perdendo grasso corporeo, ma ci sono cambiamenti realizzato su ogni componente di composizione corporea. Ciò comprende:

  • Grasso corporeo
  • Massa magra corporea
  • Acqua corporea

Questo vale anche per l'aumento di peso. Un individuo non può controllare quanto è perso, ma può influenzare ciò che è perso.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Perdita di peso

Centinaia di programmi di dieta ed esercizio fisico può aiutare a raggiungere la perdita di grasso, alcuni meglio di altri. Quelli che tendono a funzionare meglio si concentrano sulla stessa cosa: ridurre apporto energetico da cibo/dieta while aumentare la produzione di energia attraverso l'esercizio e un'attività fisica regolare. Questo costringe il corpo a compensare l'energia mancante scomponendo i tessuti del corpo, inclusi grasso e muscoli. Quando un individuo perde peso, perderà anche alcuni muscoli sotto forma di massa corporea magra oltre al grasso corporeo.  

Fat Loss

Il grasso corporeo è una combinazione di grasso essenziale e grasso di stoccaggio. Il grasso di accumulo è tessuto adiposo che si è accumulato per l'energia riservata. Questo tipo di grasso cambia con la modifica della dieta e l'esercizio fisico regolare. Troppo grasso immagazzinato può avere un impatto negativo sul benessere fisico e mentale, quindi questo dovrebbe essere l'obiettivo per una salute migliore.  

Concentrati sulla perdita di grasso e non sulla perdita di peso

Esiste una chiara associazione tra obesità e malattie croniche. Concentrarsi sulla perdita di peso può portare a conseguenze indesiderate come i disturbi alimentari. Questo è il motivo per cui concentrarsi sulla perdita di peso e su una sana composizione corporea è fondamentale. Questo è l'approccio consigliato perché incoraggia l'individuo a muoversi di più e mangiare in modo sano.  

Comprendere i benefici per la salute derivanti dalla perdita di grasso

La percentuale di grasso corporeo funziona meglio come indicatore della salute che del peso.

Il peso è composto da massa corporea magra, grasso corporeo e acqua, Così qualsiasi cambiamento in queste aree può portare ad un aumento di peso e non solo dimagrimento. L'eccesso di grasso corporeo, in particolare il grasso di accumulo, ha una stretta associazione con malattie croniche come:

  • Digita Il Diabete Di 2
  • Ipertensione
  • Malattia del cuore
  • Vari tumori

La chiave è capire che a una percentuale di grasso corporeo sano aiuterà a ridurre il rischio di queste malattie e a migliorare la salute mentale e la salute generale.  

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Diversi modi per misurare la perdita di grasso

Monitorare la perdita di grasso corporeo significa avere la composizione corporea tracciata e monitorata. Esistono dispositivi e metodi per determinare la composizione corporea, tra cui:

Per risultati veramente accurati, fatti testare da un professionista altamente qualificato che utilizza strumenti di livello medico per la valutazione. I calibri di plastica economici e le bilance domestiche non tendono ad essere le migliori opzioni.  

Il metabolismo cambia con la perdita di peso

 

Quando si perde peso, c'è più perdita di grasso. Una perdita può essere la massa corporea magra, che è fondamentale perché la quantità di massa corporea magra ha influenzato direttamente il tasso metabolico basale o il metabolismo del corpo. Il metabolismo basale (BMR) è il numero di calorie che il corpo brucia naturalmente durante il riposo. Quando ci si concentra sulla perdita di peso e non si apportano modifiche per ridurre al minimo la perdita di massa corporea magra, l'individuo riduce le dimensioni del proprio metabolismo. Tuttavia, se un individuo continua con le stesse abitudini alimentari, questo potrebbe essere un modo per riprendere peso.  

La perdita di peso può rallentare il metabolismo.

Ecco un esempio di un tipico insieme di risultati sulla composizione corporea di qualcuno che sarebbe clinicamente diagnosticato come obeso.  

 

Insieme alle misurazioni del peso e della massa grassa, l'individuo ha sviluppato naturalmente i muscoli trasportando il proprio peso corporeo. Ciò significa che anche gli individui obesi hanno un metabolismo relativamente ampio. Cambiamenti drammatici alla massa corporea magra e al metabolismo non sono l'ideale, soprattutto quando l'obiettivo è mantenere un peso corporeo sano.

Le barre del peso e del grasso corporeo nel grafico sopra sono significativamente al di sopra della media e la barra della massa muscolare scheletrica. Questo è comune per le persone obese. Gli individui obesi hanno sviluppato questo muscolo portando una grande quantità di peso. Grandi quantità di muscoli iniziano a costruire per muovere il corpo pesante. Questo è il motivo per cui è essenziale elaborare un approccio mirato/personalizzato per acquisire forza, perdere grasso e ricomporre il corpo, piuttosto che solo per perdere peso.  

 

Fermare il recupero del peso

Concentrarsi sulla composizione corporea, sullo sviluppo muscolare e sulla massa corporea magra è fondamentale. Con la perdita di peso, ci sarà una certa perdita di massa corporea magra. Questo significa a il basso metabolismo e le abitudini alimentari non regolamentate possono portare a riguadagnare peso. Senza lo sviluppo della massa corporea magra e del muscolo scheletrico per aiutare a far crescere il metabolismo, c'è una maggiore possibilità di recupero del peso. Insieme al continuo cambiamento delle abitudini alimentari dopo che un individuo ha raggiunto il proprio peso target.  

Costruire muscoli, perdere grasso per una composizione corporea sana

Le aree principali su cui concentrarsi per modificare la composizione corporea, la salute generale e il benessere.

 

Concentrati sulla composizione corporea, non sulla perdita di peso

Tieni invece traccia dei cambiamenti nella composizione corporea. Ciò significa ottimizzare i programmi per la perdita di grasso riducendo al minimo la perdita di massa magra. Si verificherà una perdita di peso, ma una corretta alimentazione e un allenamento di forza possono ridurre la perdita di massa corporea magra.  

Sviluppa nuove abitudini alimentari

An passo importante è capire come migliorare le abitudini alimentari scegliendo un programma dietetico che sarà divertente. Quando si ottimizza per la perdita di grasso, ci vorrà più tempo della perdita di peso. Strategie dietetiche efficaci vanno da metà a un chilo di perdita di grasso a settimana. Questa è una mammaobiettivo nageable e sostenibile che non provochi effetti negativi sul metabolismo. Lento e costante è l'opzione migliore e porterà a cambiamenti a lungo termine.  

Inizia l'allenamento della forza per aumentare il metabolismo.

L'allenamento di forza / sollevamento pesi è un ottimo modo per aumentare il metabolismo. I maggiori benefici muscolari vanno da:

  • Elevata capacità di guarigione dalla/e malattia/e
  • Ridurre la resistenza all'insulina
  • Mantiene il corpo mobile
  • Aiuta a combattere l'obesità aumentando il BMR e il metabolismo
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Composizione corporea a lungo termine

La perdita di grasso è più importante della perdita di peso e porterà a cambiamenti a lungo termine. Capire che allenarsi in modo più intelligente e scoprire i numeri della composizione corporea promuoverà il rimettersi in forma mantenendo il grasso fuori. Ci vorrà più tempo del previsto, ma perdere 30 chili in meno di un anno e poi recuperarli tutti è controproducente. Prenditi il ​​tempo necessario per apportare modifiche minori e di grande impatto che porteranno a una vita di salute ottimale.


InBody


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrici, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli di salute e benessere pubblici per curare e supportare l'assistenza per lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che si riferiscono e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Inoltre, mettiamo a disposizione del consiglio di amministrazione e/o del pubblico copie di studi di ricerca di supporto su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di cura o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitare a chiedere al Dr. Alex Jimenez o a contattarci al numero 915-850-0900. I fornitori con licenza in Texas e New Mexico*  

Referenze

Hall, Kevin D et al. Calorie per calorie, la restrizione del grasso nella dieta si traduce in una maggiore perdita di grasso corporeo rispetto alla restrizione dei carboidrati nelle persone con obesità. Metabolismo cellulare vol. 22,3 (2015): 427-36. doi: 10.1016 / j.cmet.2015.07.021

Merlotti, C et al. La perdita di grasso sottocutaneo è più significativa della perdita di grasso viscerale con dieta ed esercizio fisico, farmaci che promuovono la perdita di peso e chirurgia bariatrica: una revisione critica e una meta-analisi. Giornale internazionale dell'obesità (2005) vol. 41,5 (2017): 672-682. doi: 10.1038 / ijo.2017.31

Tobias, Deirdre K et al. Effetto degli interventi dietetici a basso contenuto di grassi rispetto ad altri interventi dietetici sul cambiamento di peso a lungo termine negli adulti: una revisione sistematica e una meta-analisi. La lancetta. Diabete ed endocrinologia vol. 3,12 (2015): 968-79. doi:10.1016/S2213-8587(15)00367-8

Strategie per dimagrire basate sull'evidenza

Strategie per dimagrire basate sull'evidenza

Il corpo umano è un sistema complesso, che richiede uno sviluppo coerente in tutti i settori. Quando si tratta di perdere peso, essere troppo rigidi può indurre il corpo a ribellarsi. Esempi sono individui che hanno perso peso, poi se lo sono rimesso subito o sono rimasti bloccati in un plateau. L'obiettivo è quello di scendere dalle montagne russe per la perdita di peso e abbracciare strategie di perdita di peso che funzionano. Qui, esploriamo alcune strategie di perdita di peso basate sull'evidenza che si concentrano su un successo duraturo.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Migliora la sensibilità all'insulina

Quando si consumano carboidrati, viene scomposto in zucchero. Il corpo ha bisogno di una certa quantità di zucchero per funzionare. Tuttavia, è un intervallo di sicurezza ristretto. Se il livello diventa troppo alto per troppo tempo, si verifica un danno cellulare. Il ruolo dell'insulina è guidare l'eccesso di zucchero / glucosio nelle cellule. Tuttavia, più persone stanno vivendo livelli elevati di insulina nel sangue, chiamato iperinsulinemia. I possibili sintomi possono includere:
  • Voglie di zucchero
  • Insolito aumento di peso
  • Fame frequente
  • Fame eccessiva
  • Incapace di concentrarsi
  • Ansia o sentimenti di panico
  • Mancanza di concentrazione
  • Stanchezza estrema
L'insulina aumenta perché lo zucchero nel sangue lo fa. È pericoloso lasciare che i livelli di glucosio rimangano elevati, motivo per cui viene prodotta più insulina per abbassare lo zucchero nel sangue. Dato abbastanza tempo iperinsulinemia costante può provocare una condizione chiamata resistenza all'insulina, dove le cellule diventano resistenti agli effetti dell'insulina e sono meno efficaci.  
 

Sensibilità all'insulina e perdita di peso

Un alto livello di insulina nel sangue può innescare un aumento di peso e rendere difficile perderlo. Risultati di alta insulina:
  • Interrompe la ripartizione del grasso conosciuto come lipolisi
  • Aumenta il potenziale di accumulo di grasso
  • Aumenta il rischio di recuperare peso nonostante si segua una dieta ipocalorica

Il miglioramento della sensibilità all'insulina può essere fatto da:

  • Consumare intero, cibi a basso indice glicemico
  • Mangiare grassi sani
  • Incorporando l'allenamento a intervalli ad alta intensità
  • Andare per una salute intestinale ottimale
  • Gestire lo stress in modo efficace

Gestisci i livelli di stress

stress e mangiare stress potrebbe contribuire a un giro vita in espansione. Gli esempi potrebbero essere mangiare un pasto preferito mentre si è a malapena consapevoli del processo o l'incapacità di resistere a una barretta di cioccolato dopo una giornata lunga e angosciante. Ricerca pubblicata in Journal of Health Psicologia trovato che mangiare legato allo stress ha una preferenza per il consumo di calorie e cibi molto gustosi. E quando i livelli di stress aumentano, le voglie di cibo aumentano, innescando un aumento di grasso.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Ridurre lo stress

Esistono diverse tecniche che possono aiutare la mente e il corpo a rilassarsi disattivando la risposta allo stress. Ecco alcuni preferiti basati sulla scienza:
  1. Uova ruspanti
  2. Noccioline, arachidi, ecc.
  3. Semi
  4. Pesce grasso
  5. Cioccolato fondente

Ciclo del sonno corretto

Un sonno adeguato significa dormire bene otto ore ogni notte. Molte persone si sono convinte che cinque o sei ore siano sufficienti. Sfortunatamente, la ricerca mostra il contrario. In uno studio pubblicato su PLoS Medicine, i ricercatori hanno studiato gli effetti della breve durata del sonno sugli ormoni che riducono o aumentano la famee sull'indice di massa corporea o BMI. Hanno trovato il file i partecipanti con sonno breve avevano una leptina ridotta e una grelina elevata che aumenta l'appetito e può contribuire all'aumento di peso.  

Migliorare la qualità del sonno

  • Sviluppare una sana routine del sonno
  • Avere lo stesso tempo di sonno e veglia
  • È ora di rilassarsi
  • Medita un po 'prima di dormire
  • Fai un bagno caldo 90 minuti prima di andare a letto
  • Evita la luce blu almeno 90 minuti prima di andare a dormire
  • Limita l'assunzione di caffeina in quanto può influire negativamente sul sonno anche se assunta sei ore prima di dormire
  • Evita / limita l'alcol la sera
  • Attività fisica regolare può aiutare a rilasciare stress e tensioni, stancando il corpo così il sonno arriva naturalmente
  • Sessioni di resistenza da 30 a 40 minuti una settimana sono tante. Tuttavia, per alcuni individui, fare esercizio troppo vicino al momento di coricarsi può avere l'effetto opposto. Pertanto, prendi nota se questo sarebbe un problema.
 

Allenamento a intervalli ad alta intensità

Esistono diversi approcci all'esercizio. Ma c'è un approccio basato sull'evidenza che ha dimostrato di:
  • Brucia il grasso addominale
  • Riduci la circonferenza della vita
  • Affronta la resistenza all'insulina

È noto come HIIT.

Esercizio a intervalli ad alta intensità coinvolge:
  • Brevi sprint ripetuti con intensità totale immediatamente seguiti da esercizi a bassa intensità o riposo.
  • Questo tipo di esercizio è perfetto per:
  • Allenamento sul tapis roulant
  • Allenamento con trainer ellittico
  • Saltare/corda per saltare
  • Allenamento di canottaggio
  • Allenamento a piedi
 

Aumentare la massa muscolare

Una maggiore quantità di muscoli aumenta il metabolismo basale o BMR. Ciò aumenta la capacità del corpo di bruciare i grassi e perdere peso. UN la perdita di massa corporea magra diminuisce dispendio energetico a riposo e aumenta l'affaticamento e il rischio di lesioni. Per le persone che cercano di perdere peso il il declino metabolico innescato da una perdita di massa magra può causare il recupero del grasso precedentemente perso. Ciò significa che quando la massa muscolare diminuisce, il metabolismo diminuisce insieme alla capacità di mantenere il peso fuori. Quando la massa muscolare aumenta, il corpo può facilmente bruciare i grassi, consentendo di raggiungere e mantenere un peso sano. È importante ricordare che man mano che la massa muscolare del corpo aumenta, il corpo ha bisogno di più energia per nutrire e sostenere questo nuovo tessuto. Ciò significa che sono consentite calorie più elevate, poiché non avere abbastanza calorie diventa controproducente. L'aumento della massa muscolare può essere ottenuto con:
  • Una dieta sana aiuterà a costruire i muscoli
  • Forza e allenamento di resistenza
  • Assunzione di integratori proteici
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Strategie di perdita di peso da asporto

Con gli approcci giusti, è possibile una perdita di peso permanente. Invece della privazione, concentrati su approcci sostenuti dalla scienza che funzionano: Ciò renderà più facile attenersi alle strategie di perdita di peso e contribuirà a una vita felice e sana.

Composizione corporea


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Chao, Ariana et al. Le voglie alimentari mediano la relazione tra stress cronico e indice di massa corporea . Giornale di psicologia della salute vol. 20,6 (2015): 721-9. doi: 10.1177 / 1359105315573448 Taheri, Shahrad et al. La breve durata del sonno è associata a una ridotta leptina, elevata grelina e aumento dell'indice di massa corporea.Medicina PLoS vol. 1,3 (2004): e62. doi: 10.1371 / journal.pmed.0010062
Guida alla terminologia sulla composizione corporea

Guida alla terminologia sulla composizione corporea

Il mondo della salute e del fitness si è evoluto con tutti i tipi di gergo tecnico e terminologia che possono richiedere una guida per avere un controllo sulle cose. Può creare confusione e termini come Massa corporea magra e muscolo magro può confondersi. Analisi della composizione corporea consente a un individuo di comprendere il proprio corpo in modo molto più chiaro con una visione approfondita della salute del corpo. Qui scomponiamo questa terminologia tecnica per ottenere una comprensione di base di come è rilevante per la salute del corpo. Consideralo come un glossario combinato e una guida all'azione.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½

Guida alla composizione corporea di base

Percentuale di grasso corporeo Percentuale di grasso corporeo

  • La percentuale di grasso corporeo è un riflesso di quanto il peso corporeo è costituito da grasso.
  • È calcolato dividendo il peso della massa grassa corporea per il peso totale.
  • Aiuta a tenere traccia dei progressi se stai cercando di perdere peso o aumentare la massa muscolare.
ï ¿½

Takeaway

  • Questa percentuale può essere applicata per impostare gli intervalli di grasso corporeo in percentuale.
  • gli intervalli sani sono circa il 10-20% di grasso corporeo per gli uomini e il 18-28% per le donne.

ï ¿½

Guida alla massa corporea magra / massa magra

La massa corporea magra è talvolta usata in modo intercambiabile con la massa senza grassi.

  • Lean Body Mass è il peso di tutto ciò che nel corpo non è grasso.
  • Questo include muscoli, organi, ossa e acqua corporea.
  • La massa corporea magra non è la stessa dei muscoli.
  • Lean Body Mass è una raccolta di diversi tipi di tessuti del corpo che include i muscoli.
ï ¿½

Takeaway

  • La massa corporea magra più la massa grassa corporea costituiscono l'intero peso corporeo.
  • Se il valore della massa corporea magra è in libbre sottrarre questo numero dal peso corporeo totale per ottenere un'approssimazione della massa grassa corporea.
  • Dividi questo numero per il peso corporeo, i risultati sono la percentuale di grasso corporeo.
  • La massa corporea magra è strettamente correlata al numero totale di calorie di cui il corpo ha bisogno ogni giorno.
  • Massa magra corporea costituisce il nucleo del metabolismo del corpoe questo numero può essere utilizzato per determinare le esigenze dietetiche uniche.
  • Non basare più la nutrizione sulla dieta da 2,000 calorie. Questo è un approccio misero per tutti all'assunzione di cibo.

ï ¿½

Guida alla massa muscolare scheletrica

  • Il muscolo scheletrico è uno dei quattro principali tipi di muscoli e governa tutti i movimenti che sono controllati coscientemente. Di tutto, dagli SMS allo stacco da terra con un bilanciere.
  • È il gruppo muscolare che cresce / si accumula durante l'esercizio.
  • L'aumento della massa muscolare scheletrica si traduce in una maggiore forza.
  • Quando si cerca di costruire il corpo e aumentare le dimensioni, questo è il valore da monitorare e osservare aumentare nel tempo.
ï ¿½
  • Tuttavia, il muscolo non serve solo per la forza.
  • Il muscolo è costituito principalmente da proteine ​​e può fungere da deposito di proteine.
  • Quando il corpo è sotto stress grave come una lesione traumatica, il processo di recupero viene attivato e necessita di proteine ​​aggiunte, fino a quattro volte l'importo.
  • Quando il corpo non è in grado di ottenere la giusta quantità di proteine ​​da una dieta normale, il corpo inizia a ottenere ciò di cui ha bisogno dall'immagazzinamento / dai muscoli delle proteine.

ï ¿½

Tasso metabolico basale / BMR

  • Tasso metabolico basale o BMR, è il numero di calorie di cui il corpo ha bisogno per mantenere il corpo magroS. È una componente significativa del metabolismo generale.
  • Un individuo con più massa corporea magra avrà un tasso metabolico basale più elevato.
  • Questo è il motivo per cui un atleta di 250 libbre ha bisogno di mangiare più di un adulto sedentario di 150 libbre. Perché l'atleta ha più massa corporea magra.
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½
  • Il BMR può aiutare a creare un programma di dieta sana progettato per la perdita di grasso o il guadagno muscolare aiutando a capire quanta energia / calorie dal cibo ha bisogno il corpo.
  • Moltiplicando il BMR con il fattore di attività stimerà Spesa energetica giornaliera totale o TDEE.
  • Utilizzando il TDEE come base, un individuo può sviluppare un piano nutrizionale basato sugli obiettivi di composizione corporea.

ï ¿½

Guida all'acqua corporea

  • L'acqua corporea include tutta l'acqua del corpo. Ciò significa tutto da:
  1. L'acqua nel sangue
  2. Acqua negli organi
  3. L'acqua dentro le ossa

L'acqua corporea può essere suddivisa in due tipologie:

  • intracellulare
  • Extracellulare
  • Mezzi intracellulari all'interno delle cellule e include l'acqua negli organi, muscoli, che compongono 2/3 del total body acqua.
  • la Rrestante 1/3 è extracellulare al di fuori delle cellule e include l'acqua nel sangue.
ï ¿½

Takeaway

  • Quando il il corpo è generalmente sano mantiene un sano equilibrio di acqua intracellulare ed extracellulare con un rapporto di circa 3: 2.
  • Quando l'equilibrio diventa sbilanciato o cade a pezzi, il monitoraggio dell'acqua diventa importante.
  • Fatti esempio, individui con gravi problemi di salute, come disturbi / insufficienza renale, non sono in grado di liberare il corpo dall'acqua extracellulare. Questa provoca un accumulo di acqua e richiede la rimozione attraverso procedure come la dialisi.

ï ¿½

Massa magra secca

  • La massa corporea magra include tutto ciò che non è grasso corporeo e include l'acqua corporea.
  • Quando tutta l'acqua è stata estratta, ciò che rimane è noto come Massa magra secca.

ï ¿½

Massa corporea magra - Acqua corporea = Massa magra secca

  • Ciò equivale a contenuto proteico dei muscoli e contenuto minerale delle ossa.
  • La maggior parte della massa magra secca si troverà in queste aree.
ï ¿½

Takeaway

  • Il monitoraggio dell'acqua può aiutare a monitorare i cambiamenti fisici reali nel corpo.
  • Lean Body Mass contiene acqua corporeae i livelli di acqua corporea possono essere influenzati da diversi fattori come un allenamento recente o mancanza di carboidrati.
  • I cambiamenti nell'acqua corporea sono considerati cambiamenti tecnici nella massa corporea magra.
  • quando edificio muscolo, il corpo sta effettivamente costruendo nuovi depositi di proteine ​​fisiche e si riflette nella massa magra secca.
  • Un aumento della massa corporea magra può segnalare o meno la crescita muscolare.
  • Tuttavia, un aumento della massa magra secca è un indicatore più favorevole della crescita muscolare.

ï ¿½

Grasso viscerale

  • Due principali categorie di grasso corporeo.
  • Grasso sottocutaneo è il grasso sotto la pelle ed è il tipo che può essere visto.
  • Viene chiamato il secondo tipo Grasso viscerale.
  • Questo grasso si raccoglie all'interno dell'addome e avvolge gli organi interni.
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½

Takeaway

  • Solo perché non può essere visto non significa che non sia lì.
  • Se è lì, è sicuramente qualcosa che vale la pena sapere.
  • Questo perché il grasso viscerale non è solo un chilo di troppo ma un organo attivo che secerne ormoni nocivi nel corpo che innesca un'infiammazione senza fine.
  • Più grasso è viscerale, maggiore è il rischio di infiammazione.
  • L'infiammazione nel tempo pone ulteriore stress sul cuore che può portare a problemi cardiovascolari.

ï ¿½

Fatti testare oggi

Si spera che questa guida abbia chiarito parte della terminologia comune sulla composizione corporea. Questa è una panoramica di base progettata per fornire informazioni essenziali sulla composizione corporea e su come si applica. Una comprensione generale può aiutare fare scelte di vita sane, come decidere di perdere peso o aggiustamenti dietetici.


Salute fisica


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

Westerterp, Klaas R. Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea . Rivista europea di nutrizione clinica�vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4

Borga, Magnus et al. Valutazione avanzata della composizione corporea: dall'indice di massa corporea al profilo della composizione corporea . Journal of investigative medicine: la pubblicazione ufficiale della American Federation for Clinical Research vol. 66,5 (2018): 1-9. doi: 10.1136 / jim-2018-000722

Composizione corporea: allenamento ad alta intensità o bodybuilding

Composizione corporea: allenamento ad alta intensità o bodybuilding

Interval training o bodybuilding ad alta intensità? Andare in palestra, scegliere un metodo di allenamento della forza e capire qual è il metodo giusto per te può essere frustrante e confuso. Con tutte le opzioni disponibili, non esiste un modo semplice per capire quale regime di allenamento è giusto. qui ci sono due dei metodi di allenamento più popolari suddivisi. I principi alla base di ogni metodo di allenamento e come influenzano la composizione corporea. Il viaggio verso la salute diventa molto più agevole quando si sa quale programma di allenamento aiuterà a raggiungere obiettivi di fitness ottimali.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Composizione corporea: allenamento ad alta intensità o bodybuilding
 

Non tutti i programmi di formazione sono gli stessi

Il bodybuilding riguarda l'aspetto fisico. Ciò significa muscoli grandi e grasso corporeo basso che si ottiene allenamenti di allenamento dei pesi massimi. Allenamento a intervalli ad alta intensità / HIIT gli allenamenti si concentrano sull'esecuzione di esercizi ad alta intensità in ripetizioni di grande volume rapidamente per aumentare la frequenza cardiaca di un individuo, passando da alta intensità a riposo. Ciò si ottiene utilizzando:
  • Pesi leggeri
  • Peso corporeo
  • Esercizi cardio
È importante capire che diversi metodi di allenamento influenzeranno la composizione corporea in modo diverso. La composizione corporea consiste nel dipingere un'immagine accurata di ciò che sta accadendo nel corpo. La chiave è abbattere:
  • Come si presenta ogni programma di formazione
  • Ciò che fa
  • Come scegliere il programma migliore per l'individuo
  • Guadagnare massa corporea magra
  • Perdere massa grassa

Bodybuilding

 
Il bodybuilding al suo interno consiste nell'aumentare i muscoli riducendo al minimo il grasso corporeo. Ridurre al minimo il grasso è la chiave per costruire un fisico muscoloso e richiede un focus dettagliato sull'assunzione di proteine ​​e calorie. È l'enfasi sull'aumento estetico delle dimensioni dei muscoli e sulla riduzione del grasso corporeo. I bodybuilder si concentrano su ripetizioni più elevate e allenamenti più leggeri. Questo incoraggia ipertrofia muscolare. Altri fattori nel bodybuilding sono:
  • Cardio adeguato
  • Consistente apporto di proteine
  • Restrizioni caloriche
  • Questi sono aspetti importanti di questo tipo di regime e della costruzione di una muscolatura visivamente impressionante.
Questa muscolatura impressionante non è solo per l'aspetto, ma può anche aiutare con la perdita di grasso. Questo perché l'allenamento di resistenza / allenamento con i pesi può bruciare molte calorie e perdere una notevole quantità di grasso. Uno studio del Dipartimento di Scienze Motorie ha dimostrato che 10 settimane di allenamento di resistenza possono ridurre il peso del grasso di 1.8 kg e aumentare il tasso metabolico a riposo del 7%.  
 

Composizione corporea

Per la persona media, se l'obiettivo è costruire muscoli visibili mantenendo una bassa percentuale di grasso corporeo, il bodybuilding è un'ottima scelta. La composizione corporea ideale si concentra sul mantenere il contenuto di grassi al minimo senza compromessi.  

Allenamento a intervalli ad alta intensità / HIIT

 
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Composizione corporea: allenamento ad alta intensità o bodybuilding
 
I moderni programmi di allenamento come CrossFit utilizzano allenamenti in stile HIIT. HIIT brucia calorie attraverso allenamenti che aumentano significativamente la frequenza cardiaca. Gli esercizi sono brevi, carichi di mini-pause tra serie ad alta intensità progettate per testare il cardio. L'attenzione si concentra sulle ripetizioni elevate. Tuttavia, Gli allenamenti HIIT sono così intensi che i trainer professionisti raccomandano alle persone di allenarsi solo 2-3 volte a settimana, per evitare di sovraccaricare il corpo. Ci sono esercizi di bodybuilding inclusi come: Tuttavia, sono fatti con obiettivi diversi in mente. La priorità di a HIIT l'allenamento consiste nel ridurre il grasso, migliorare il cardio e sviluppare alcuni muscoli.  
 

Composizione corporea

Gli scienziati della Ohio State University hanno osservato più di 40 soggetti a tutti i livelli di cardio fitness. Nelle successive 10 settimane, i soggetti hanno completato una serie di allenamenti HIIT. Il gli scienziati si sono resi conto che gli individui stavano sviluppando un sistema cardio più capace e le loro percentuali di grasso corporeo stavano diminuendo in modo significativo.
  • Se l' l'obiettivo è diventare più forti e perdere peso, quindi il bodybuilding è l'opzione migliore.
  • Se l' l'obiettivo è quello di avere un cardio più forte e perdere peso grave allora gli allenamenti HIIT sono l'opzione migliore.
Indipendentemente dal programma di formazione scelto. Ricorda che ottenere una composizione corporea sana con cui l'individuo si senta a proprio agio è la cosa più importante. L'obiettivo è apportare cambiamenti positivi e raggiungere una salute ottimale. Entrambe le strategie di allenamento possono essere incorporate in un regolare regime di allenamento della forza. Entrambi i metodi di allenamento possono essere impegnativi, ma i benefici per la salute ne valgono assolutamente la pena. Contattaci oggi per capire quale regime di allenamento raggiungerà una salute ottimale.

InBody


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *  
Referenze
Ross, Leanna M et al. High-intensive interval training (HIIT) per pazienti con malattie croniche . Giornale di sport e scienze della salute vol. 5,2 (2016): 139-144. doi: 10.1016 / j.jshs.2016.04.005 Westcott, Wayne L. L'allenamento di resistenza è medicina: effetti dell'allenamento della forza sulla salute. Rapporti attuali di medicina sportiva�vol. 11,4 (2012): 209-16. doi:10.1249/JSR.0b013e31825dabb8
Il metabolismo e la composizione corporea del corpo

Il metabolismo e la composizione corporea del corpo

Il metabolismo del corpo e la composizione corporea vanno di pari passo. Più alto è il metabolismo, più velocemente il corpo brucia calorie. Più lento è il metabolismo, più tempo ci vuole e porta all'accumulo di grasso e ad altri problemi, tra cui:
  • Gas in eccesso
  • Voglie di zucchero
  • Aumento di peso continuo
  • Difficoltà nella perdita di peso
  • Sensazione costante di gonfiore
  • Ipotiroidismo
  • Sviluppo facile della cellulite
  • Alto tasso di zucchero nel sangue
Il metabolismo è legato all'aumento e alla perdita di peso perché è un processo biologico coinvolto con energia e calorie. Il processo del corpo che converte cibo e bevande in energia. Il processo coinvolge le calorie nel cibo e nelle bevande che si combinano con l'ossigeno per rilasciare l'energia di cui il corpo ha bisogno per funzionare.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 

Composizione corporea legata al metabolismo del corpo

Il metabolismo varia per ogni individuo. Ecco due profili di composizione corporea.  

Individuo A

 

Individuale B

 
L'individuo A ha un valore molto più piccolo Tasso metabolico basale rispetto all'individuo B. Ciò significa che l'individuo B ha bisogno di più calorie dell'individuo A per fornire al corpo l'energia adeguata per funzionare senza perdere peso. Poiché il metabolismo basale è maggiore, il metabolismo è maggiore. Il fattore più importante che gioca nel tasso metabolico basale è la quantità di Massa magra corporea ogni individuo ha. Maggiore è la massa corporea magra, maggiore sarà il tasso metabolico basale. L'allenamento della forza per il guadagno muscolare aumenterà la massa corporea magra ed è consigliato per aumentare il metabolismo. Ad esempio: dai un'occhiata a Jane e Sarah, due individui simili per età, altezza, peso e sesso.  

Jane

 

Sarah

 
Nonostante siano simili per età, altezza, peso e sesso, questi due individui hanno composizioni corporee molto diverse, oltre a tassi metabolici basali diversi.  

Metabolismo e aumento di peso

Dai uno sguardo più approfondito il metabolismo lento. Non si tratta di essere veloci o lenti ma l'aumento di peso è quasi sempre il risultato di uno squilibrio calorico che si protrae per un periodo di tempo. Due fattori principali sono:
  • Il livello di energia di un individuo e quanto sono attivi
  • L'effetto termico del cibo o l'energia che il corpo usa per digerire il cibo
  • Questi, presi insieme al metabolismo basale, forniscono Spesa energetica giornaliera totale (TDEE). Questo è il numero di calorie che il corpo brucia in un giorno.
Per dare un'occhiata più da vicino al metabolismo del corpo e all'aumento di peso, prendi le due persone sopra, Jane e Sarah, e guarda cosa potrebbe accadere nello sviluppo di trattamenti reali che includono dieta ed esercizio fisico. Innanzitutto, è necessario stimare il TDEE per Jane e Sarah, utilizzando i loro BMR come guida. Sulla base delle loro composizioni, è giusto presumere che Jane sia coinvolta in meno attività fisica / esercizio rispetto a Sarah. Quindi verrà assegnato un livello di attività sedentaria per Jane e un'attività leggera sarà assegnata a Sarah.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 
Utilizzando questi numeri e moltiplicandoli per il fattore di attività appropriato, il TDEE di Jane può essere stimato essere di 1573 calorie e di Sarah 1953 calorie, una differenza di 380 calorie. Quando vengono presi in considerazione i livelli di attività, la differenza nel fabbisogno calorico effettivo viene amplificata. Questa è una stima delle calorie che Jane e Sarah dovranno bruciare in un giorno. Il nutrizionista e / o il coach della salute inseriscono entrambi in una dieta di 1,800 calorie al giorno. Questo è l'apporto calorico stimato raccomandato dall'USDA per le donne sedentarie tra i 26-30 anni di età. Diciamo che entrambi seguono perfettamente la dieta senza snack / prelibatezze ipercaloriche. Jane finirà ogni giorno con un surplus di 227 calorie, mentre Sarah terminerà ogni giorno con un leggero deficit calorico di 153 calorie al giorno. Quando in un surplus calorico si assumono più calorie e si vive uno stile di vita sedentario, si verificherà un aumento di peso, in particolare, l'accumulo di grasso. 227 calorie in più al giorno non sembrano molte, ma questa è una singola soda. Tuttavia, nel tempo, 227 calorie al giorno diventano 1,589 calorie in più a settimana e 7,037 calorie in più al mese, ovvero circa 2 libbre di aumento di grasso ogni mese.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 
So nonostante la stessa altezza, sesso, peso simile e età simili, la differenza tra Jane e Sarah è la loro composizione corporea. Jane sperimenterà un aumento di peso nel tempo mentre Sarah potrebbe subire una perdita di peso a causa del deficit calorico, anche se le diete sono le stesse. Questo perché il fabbisogno calorico di ogni individuo è diverso e può sembrare piccolo all'inizio, ma aumenta fino a differenze significative nel tempo.  

Far funzionare il metabolismo del corpo

Con l'esercizio corretto e il piano dietetico, un individuo può far funzionare il proprio metabolismo. Poiché il corpo ha bisogno di più energia per sostenersi quando ha più massa corporea magra, lavorare per aumentare la massa corporea magra aumenterà il metabolismo basale. Evitare una diminuzione del metabolismo si può fare mantenendo la Massa Corporea Magra che è già presente e significa anche mantenere Massa muscolare scheletrica. La massa muscolare scheletrica non è la stessa della massa corporea magra, ma è la più grande contributore globale. Sono i muscoli che cresceranno e si svilupperanno attraverso l'esercizio.  
 
La massa muscolare scheletrica viene sviluppata efficacemente attraverso l'allenamento della forza, l'esercizio di resistenza e una dieta sana. Ciò contribuirà a mantenere la massa muscolare scheletrica. Ciò è particolarmente importante quando il corpo invecchia. I livelli di attività tendono a diminuire e una dieta sana può diventare più difficile da mantenere con l'aumentare delle responsabilità. Una cattiva alimentazione può portare alla perdita di massa corporea magra nel tempo, che porta a una diminuzione del metabolismo generale. Bilanciamento dieta e metabolismo. L'esempio di Jane mostra un programma dietetico ben intenzionato che non corrisponde al metabolismo della persona che lo pratica. Anche se a Jane è stato detto che 1,800 calorie sono giuste per lei in base all'età e al sesso, il suo metabolismo non richiede quell'assunzione di calorie. Ciò causerà un aumento di peso nonostante gli sforzi per seguire una dieta sana. È qui che entra in gioco un coach della salute e un nutrizionista. Il primo passo è ottenere le informazioni necessarie per ottenere le risposte ottenendo un'accurata analisi della composizione corporea.

Composizione InBody

 

 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *  
Referenze
Westerterp, Klaas R. Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea Rivista europea di nutrizione clinica�vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4 Mazzoccoli, Gianluigi. Composizione del corpo: dove e quando . Giornale europeo di radiologia vol. 85,8 (2016): 1456-60. doi: 10.1016 / j.ejrad.2015.10.020
Raggiungi obiettivi di salute con la chiropratica e il coaching nutrizionale

Raggiungi obiettivi di salute con la chiropratica e il coaching nutrizionale

Il nuovo anno offre una lavagna vuota per migliorare le nostre vite e provare nuove cose che ci aiuteranno a raggiungere i nostri obiettivi di vita. Obiettivi di salute può essere ottenuto attraverso il trattamento chiropratico e il coaching nutrizionale. Migliorare la propria salute è uno dei modi più rapidi per aumentare la qualità della vita del corpo e della mente.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Raggiungi obiettivi di salute con la chiropratica e il coaching nutrizionale
 

Obiettivi di salute e un nuovo anno

Gli individui stabiliscono obiettivi di salute solo per dimenticarli dopo poche settimane o mesi. quando stabilendo obiettivi che non si attengono, il problema più grande è concentrarsi sul processo sbagliato per raggiungere questi obiettivi. Gli individui tendono a mirare a obiettivi che sono fattibili ma troppo avanzati per saltarci dentro. Proprio come qualcuno che non ha mai lavorato alla ristrutturazione della casa, ma decide di poter mettere fuori uso una cucina o una ristrutturazione del bagno in due settimane. È qui che entra in gioco la formazione per imparare come raggiungere questi obiettivi in ​​modo corretto e sano. Gli obiettivi comuni includono:
  • Perdita di peso
  • Mantenere una dieta sana
  • Esercizio regolare
  • Aumento di energia
  • Miglioramento delle capacità di gestione dello stress
  • Più tempo con la famiglia
  • Smettere di fumare
 

Motivazione chiropratica

Se ci sono obiettivi di salute che sono stati difficili da mantenere, è tempo di ottenere un aiuto professionale esperto. La chiropratica e il coaching sanitario potrebbero essere un'opzione pratica. La chiropratica si rivolge alla salute di tutto il corpo con cambiamenti / aggiustamenti sostenibili per ottenere una salute ottimale. La chiropratica è una branca specialistica della medicina dedicata ad affrontare la disfunzione corporea attraverso il riallineamento spinale non invasivo. Una colonna vertebrale disallineata porta a una cattiva circolazione dei nervi e del sangue che influisce sulla salute funzionale del corpo a tutti i livelli. Il trattamento con un fornitore di chiropratica può aiutare a raggiungere gli obiettivi di salute da zero. Una volta raggiunto l'allineamento della colonna vertebrale e il corpo è pronto, allora indicazioni e raccomandazioni con i cambiamenti dello stile di vita, come l'esercizio fisico e la gestione dello stress, possono essere indirizzate per raggiungere il pieno potenziale di salute.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Raggiungi obiettivi di salute con la chiropratica e il coaching nutrizionale
 

Smetti di aspettare

Non c'è momento migliore di adesso per iniziare a lavorare verso obiettivi di salute che possono essere effettivamente controllati. Possiamo controllare come percepiamo le nostre vite, trattiamo i nostri corpi e le nostre menti. Un chiropratico e allenatore di salute aiuterà a stabilire piccoli obiettivi raggiungibili che possono essere mantenuti, contattare oggi la clinica medica e chiropratica per lesioni.

La composizione del corpo


 

Investi nel tuo corpo

È facile pensare al proprio corpo come sano e invincibile. Questo è vero quando si è giovani, ma l'età raggiungerà. I muscoli inizieranno a stabilizzarsi in forza negli anni '30 di un individuo, il che può portare a una minore attività fisica. Essere consapevoli della percentuale di grasso corporeo e tenerne traccia è un ottimo modo per determinare se la composizione corporea sta diminuendo. Se il peso non è cambiato in un paio d'anni ma la percentuale di grasso corporeo sembra essere aumentata, questa è una bandiera rossa che potrebbe indicare che si sta verificando una perdita muscolare legata all'età.

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Maiers, Michele et al. Chiropractic in Global Health and wellbeing: un white paper che descrive l'agenda per la salute pubblica della World Federation of Chiropractic . Chiropratica e terapie manuali vol. 26 26. 17 luglio 2018, doi: 10.1186 / s12998-018-0194-y
Stanco di essere malato Chiropratica e Health Coaching Benefici del benessere

Stanco di essere malato Chiropratica e Health Coaching Benefici del benessere

Gli individui sono stanchi di sentirsi male. Molti medici prescrivono farmaci solo per controllare i sintomi dei vari disturbi.
  • Mal di testa
  • Emicrania
  • Nausea
  • stanchezza
  • Reflusso acido
  • Asma
  • Allergie
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Stanco di essere malato Chiropratica e Health Coaching Benefici per il benessere
 
La cura chiropratica combinata con il coaching della salute saranno:
  • Riporta il corpo in equilibrio
  • Ripristina la circolazione ottimale
  • Disintossica il corpo
  • Aumenta la risposta del sistema immunitario

Sistema nervoso stanco

Molti di questi problemi sono radicati nel profondo del sistema nervoso. Questo sistema controlla il dolore, il movimento, la funzione degli organi e l'azione / reazione nel corpo e necessita di una manutenzione costante per continuare a funzionare a un livello ottimale. I chiropratici sono addestrati a rilevare le interferenze nervose causate dal disallineamento spinale. La chiropratica insieme alla scansione / imaging del corpo può rilevare l'interferenza nervosa e aiutare a identificare eventuali problemi.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Stanco di essere malato Chiropratica e Health Coaching Benefici per il benessere
 

Interferenza nervosa

Interferenza nervosa lungo la colonna vertebrale può portare a stanchezza, debolezza, dolore, disagio, disfunzione d'organo e malattia se non è affrontato da un chiropratico professionista. L'interferenza può essere il risultato di cattive abitudini posturali che hanno causato il disallineamento della colonna vertebrale. Ciò pone una pressione aggiuntiva e pericolosa sui nervi delicati che scorrono lungo la colonna vertebrale.  
 
I chiropratici possono determinare la causa principale nella regione della colonna vertebrale che causa qualsiasi tipo di impedimento. La riabilitazione e il riallineamento della colonna vertebrale ripristineranno la salute della colonna vertebrale eliminando le interferenze nervose. Man mano che il corpo viene riallineato, le raccomandazioni di coaching sulla salute che includono dieta, integratori e apprendimento di abitudini sane miglioreranno manutenzione chiropratica. Il risultato finale è un corpo energetico sano, privo di malattie, disfunzioni e dolore.

Composizione corporea

 
La composizione corporea è un modo per scomporre il corpo in componenti, che sono: grassi, proteine, minerali e acqua corporea. Descrive il peso preciso di un individuo e fornisce una nuova prospettiva sulla salute generale rispetto a metodi tradizionali. Analisi corretta della composizione corporea mostrerà le modifiche in massa grassa, massa muscolare e percentuale di grasso corporeo.

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Stochkendahl, Mette Jensen, et al. I chiropratici possono contribuire alla prevenzione della disabilità lavorativa attraverso la gestione delle assenze per malattia per disturbi muscoloscheletrici? - un caso di studio qualitativo comparativo nel contesto scandinavo Chiropratica e terapie manuali vol. 26 15. 26 aprile 2018, doi: 10.1186 / s12998-018-0184-0 Westerterp, Klaas R. Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea Rivista europea di nutrizione clinica�vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4
Test BIA: analisi della composizione corporea | Riferimento | El Paso, TX.

Test BIA: analisi della composizione corporea | Riferimento | El Paso, TX.

L'analisi della composizione corporea sta diventando uno strumento standard utilizzato da esperti di fitness, allenatori e operatori sanitari.

Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.

Nel 2019 non possiamo fare affidamento su indice di massa corporea (BMI) come mezzo per misurare la salute.

Oltre al nostro aspetto, esiste un elenco di malattie associate all'obesità. Questo è ciò che è in cima alle nostre menti. L'elenco è lungo e include malattie cardiache, ipertensione, cancro, problemi alle articolazioni, demenza e diabete.

L'analisi della composizione corporea è definita come la valutazione clinica del tessuto e del fluido nel corpo umano.

  • Massa grassa
  • Massa magra
  • Massa corporea
  • Massa extracellulare
  • Total Body H2O
  • H2O intracellulare
  • H2O extracellulare

La normale distribuzione di tessuti e liquidi è associata a immunità, alta funzionalità e longevità.

Tuttavia, non essere in grado di avere una visione dettagliata del tuo personale composizione corporea può portare a errori critici nel capire cosa sta succedendo, insieme ai consigli. Ciò può ostacolare la capacità di raggiungere uno specifico obiettivo di fitness.

Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.

L'analisi della composizione corporea viene utilizzata in applicazioni preventive, terapeutiche e di ricerca.

  • Nutrizione
  • Anti-Aging
  • Valutazione delle prestazioni fisiche
  • Peso di gestione
  • Geriatria
  • Valutazione degli stili di vita
  • Athletic Performance

Per eseguire l'analisi della composizione corporea, vengono modellate la massa e il fluido, le misurazioni e i risultati analizzati.

Gli analizzatori di composizione corporea per la bioimpedenza (BIA) misurano la composizione corporea elettronicamente. Tuttavia, non lo fanno, diagnosticano la malattia o calcolano le opzioni di trattamento. Solo operatori sanitari qualificati possono diagnosticare e consigliare opzioni di trattamento.

Ci sono preoccupazioni che riguardano tutti, ed è per questo che la conoscenza della composizione corporea è importante per la tua salute in 2019 in poi.

Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.

Corpo modello

Guarda le immagini qui sotto di sei maschi, tutti 5 "9" e 170 sterline. Potrebbe esserci un po 'di invidia dal loro BMI 25.4, poiché i risultati vengono visualizzati sullo schermo del computer. Tuttavia, guardando il paziente reale o le loro scansioni usando la tecnologia di oggi, i risultati sono piuttosto rivelatori.

Notare la differenza nella sezione mediana, dove c'è un accumulo anormale di grasso viscerale.

Questo si verifica nella sindrome metabolica e ciò che è noto come Adiposity malattia.

  • Fat Mass (FM): La quantità totale di lipidi immagazzinati nel corpo e consiste dei seguenti tipi:
  • Grasso sottocutaneo si trova proprio sotto la pelle. Il grasso sottocutaneo funziona come riserva di energia e come isolamento dal freddo.
  • Fa visceralet si trova più in profondità nel corpo. Questo grasso serve come riserva di energia e come cuscino tra gli organi.
  • Massa senza grasso (FFM), alias Lean Body Mass (LBM): Quantità totale di parti non magre (magre) del corpo.
  • È costituito da circa Acqua 73%, proteina 20%, minerale 6% e ceneri 1%.
  • La massa senza grasso si divide ulteriormente nella massa cellulare e nella massa extracellulare:
  • Massa cellulare (BCM): Tutti i tessuti (cellule) metabolicamente attivi del corpo, che comprendono i muscoli, l'organo, il sangue e le cellule immunitarie.
  • La BCM include la porzione "vivente" di cellule adipose, ma non lipidi grassi.
  • BCM include anche H2O all'interno di cellule viventi. Questa acqua è chiamata Acqua intracellulare (ICW). L'elettrolito principale è il potassio.
  • Massa extracellulare (ECM): Tutte le parti del corpo metabolicamente inattive (non viventi), come i minerali ossei e il plasma sanguigno. ECM include l'acqua contenuta al di fuori delle cellule viventi. Questa acqua è chiamata Acqua extracellulare (ECW). L'elettrolito principale è di sodio.
Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.

Composizione e salute del corpo

Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.
  • La composizione corporea si correla direttamente al mantenimento di una corretta salute, che va dalla mortalità / morbilità all'immunità, alla longevità, alle alte funzioni e alle prestazioni atletiche.
  • Lo scopo dell'analisi della composizione corporea è quello di monitorare e migliorare la funzione.
  • L'analisi dei pazienti sani della massa senza grasso e della massa cellulare ha aiutato a mantenere la funzionalità, la produttività, l'immunità, la prestazione fisica e la longevità.

Ogni caso è diverso ma attraverso analisi della composizione corporea, le persone possono avere una migliore comprensione del proprio corpo, quali opzioni sono a loro disposizione e, soprattutto, non devono essere in terapia / i per il resto della loro vita.

Test BIA Injury Medical & Chiropractic Wellness Clinic el paso, tx.

Riferimenti:

  • Kyle UG, et al. Attività fisica e massa grassa e senza grasso per impedenza bioelettrica negli adulti 3853. Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio, 2001; 33: 576-584.
  • Mattar JA, et al. Applicazione della bioimpedenza totale del corpo al paziente critico. New Horizons, 1995, Vol 4., No. 4; 493-503.
  • Ott M, et al. Analisi di impedenza bioelettrica come predittore di sopravvivenza in pazienti con infezione da virus dell'immunodeficienza umana. Rivista di sindromi da immunodeficienza acquisita e retrovirologia umana, 1995; 9: 20-25.
L'angolo di fase del corpo? Una guida | El Paso, TX.

L'angolo di fase del corpo? Una guida | El Paso, TX.

Quando si tratta di analisi della composizione corporea e test di composizione corporea, la maggior parte tende a pensare alle percentuali di massa muscolare e grasso corporeo. Tuttavia, l'attrezzatura medica BIA (bioelectrical impedance analysis) di oggi fa molto di più.

Le percentuali di grasso corporeo sono solo una piccola parte dell'analisi della composizione corporea. Per le apparecchiature di composizione corporea che utilizzano la tecnologia Segmental Multi Frequency-BIA diretta (DSM-BIA), significa che è possibile misurare e monitorare altri preziosi indicatori della propria salute come grasso viscerale, acqua corporea, letture segmentali e valori dell'angolo di fase.

Cos'è l'angolo di fase?

  • Angolo di fase o PhA ci permette di vedere come il corpo sta rispondendo ai cambiamenti di salute - buoni o cattivi.
  • Ad esempio, le persone con cancro o che sono malnutrite hanno PhA bassi.
  • PhA diminuisce con l'età. Ciò è dovuto alla capacità rallentata del corpo di riparare rapidamente le cellule.
  • Quando è malato, l'angolo di fase si abbassa
  • Quando è in buona salute, l'angolo di fase sale.
  • Quando aumenti il ​​tuo angolo di fase, l'invecchiamento rallenta.

Risolvere l'enigma dell'angolo di fase

  • PhA è a misurazione diretta dell'integrità cellulare e della distribuzione dell'acqua all'interno e all'esterno della membrana cellulare.

Come si misura l'angolo di fase?

guida ad angolo di fase el paso tx.
  • Negli esseri umani sani, la membrana cellulare è costituita da uno strato di materiale lipidico non conduttivo (isolante) che si trova tra due strati di fluidi conduttivi (l'acqua del corpo).
  • Due materiali conduttori che circondano un isolatore sono spesso indicati come un condensatore.
  • La membrana cellulare è una fortezza con capacità di condensatore che impedisce alle correnti di entrare nelle cellule e altri materiali indesiderati, ad es. Tossine e rifiuti.
  • Ciò significa che cellule sane / condensatori duri impediscono meglio l'ingresso di sostanze indesiderate.

In Bioelectrical Impedance Analysis (BIA)

  • PhA significa il relazione tra resistenza e reazione.
  • Questo cade dentro corpo magro mass e massa cellulare
  • Lean Body Mass (LBM) è il peso totale degli organi del corpo, della pelle, delle ossa, del corpo H2O e dei muscoli.
  • Descrive l'intero peso corporeo meno il grasso corporeo.
  • Riferito anche alla massa senza grasso.

Resistenza / Reattanza / impedenza

  • resistenza all'usura è quando un conduttore trasferisce l'energia di una corrente elettrica.
  • Maggiore il conduttore, abbassare la resistenza.
  • Bassa resistenza / associata a LBM di grandi dimensioni.
  • Alta resistenza / associata a basso LBM.
  • Una persona che ha una massa corporea magra, ha molta acqua corporea, il che significa maggiore conduttività della corrente e meno resistenza complessiva.
  • Reattanza misura la capacità delle cellule di immagazzinare energia.
  • Il corpo ha un'alta reattività se le cellule possono immagazzinare energia facilmente e ha bassa reattanza se immagazzina scarsamente energia.
  • Le cellule sane con membrane cellulari sane mantengono più a lungo la carica di energia elettrica.
  • Impedenza è la somma di resistenza e reattanza.
  • La misurazione del PhA e della salute cellulare può essere effettuata con un dispositivo di impedenza bioelettrica, che valuta la salute della membrana cellulare.
  • Per misurare l'impedenza viene inserita una piccola corrente alternata nel corpo, che misura quindi gli effetti sulla corrente provocata dal corpo.
  • 50 KHz è considerato ideale per massimizzare la reattanza e determinare il punto in cui le celle più resistenti resistono alla corrente.
  • Mentre la corrente viaggia attraverso il tuo corpo, l'acqua del corpo resisterà naturalmente al flusso della corrente e questo è indicato come resistenza.
  • Quando la corrente incontra una cella, la parete cellulare causa un ritardo, al crescere della tensione, per passare attraverso la parete cellulare mentre la corrente continua all'istante.
  • Questo breve ritardo, causato dalle celle, viene confrontato con la quantità di acqua, che ci fornisce un PhA.
  • L'impedenza è una combinazione di questi due valori.

Angolo di fase e salute generale

guida ad angolo di fase el paso tx.

Monitorando il tuo PhA, ti permette di ottenere un'immagine più precisa della tua salute, in quanto esamina la salute / integrità delle cellule e la quantità di acqua all'interno.

  • Valori di PhA più alti significano maggiore integrità cellulare e riflettono una migliore salute delle cellule.
  • PhA basso, è predittivo di diminuzione della forza muscolare, qualità della vita compromessa e aumento della mortalità negli anziani con cancro.
  • Gli angoli di fase bassi sono coerenti in individui con malnutrizione, HIV / AIDS, cancro e alcolismo cronico.

Come sapere se il mio PhA è normale?

Alcuni fattori possono influenzare il PhA come (Età, Sesso, BMI) ma ci sono differenze nei PhA attraverso diverse popolazioni. Ciò significa che i valori di PhA tendono a differire in base all'apparecchiatura BIA utilizzata.

Esempio di una lettura ad angolo di fase che utilizza il InBody 770:

Ciò che tutti devono sapere è che l'angolo di fase dipende dalla composizione individuale di ognuno.

La connessione tra la composizione del mio corpo e l'angolo di fase

  • Miglioramento composizione corporea aiuta ad aumentare l'angolo di fase.
  • Migliorare la composizione corporea attraverso l'alimentazione, l'esercizio fisico o entrambi.

I fattori di stile di vita che possono influire sull'angolo di fase sono:

  • Esposizione a tossine
  • Mangiare cibo trasformato
  • Non dormire abbastanza
  • Stress di tutti i tipi (emotivo, fisico, mentale)
  • Non abbastanza esercizio fisico o attività fisica
  • Eccesso di caffeina, alcool, zuccheri

Fase Angolo Aumenta Maggio Risultato Da:

  • Guadagno di massa muscolare
  • Riduzione dell'infiammazione insieme alla riduzione del grasso corporeo

Fase Angolo Diminuisce Maggio Risultato Da:

  • Perdita di tessuto muscolare
  • Infiammazione aumentata

Angolo di fase in una pratica clinica

Uno studio, monitorando i valori di PhA in un ambiente ospedaliero ha scoperto che ha aiutato a identificare rapidamente i pazienti a rischio nutrizionale, risparmiando così il tempo del personale, poiché i pazienti non dovevano rispondere alle domande nutrizionali approfondite. Invece, hanno preso un rapido BIA.

Angolo di fase da asporto

  • I valori di PhA possono essere altamente informativi di ciò che sta accadendo nel proprio corpo.
  • PhA può aiutare a identificare i rischi / problemi di salute
  • Tieni traccia dei progressi nello stile di vita
  • Le cliniche mediche possono utilizzare il PhA per contribuire a creare piani personalizzati di cura e assistenza sanitaria

 


InBody | Analizzatore di composizione corporea e acqua corporea 770 | El Paso, TX.

InBody | Analizzatore di composizione corporea e acqua corporea 770 | El Paso, TX.

InBody770 rappresenta l'apice della tecnologia BIA. I rapporti InBody770 sulla composizione corporea e riporta anche una ripartizione completa dell'acqua corporea. Ci sono 6 frequenze, che creano un totale di 30 valori di impedenza. Non c'è nessun'altra macchina al mondo che possa eguagliare la precisione e l'affidabilità di InBody770.

InBody 770

 

Test rapidi

Misura la massa grassa, la massa muscolare e i livelli di acqua corporea in meno di un minuto. Nessun inzuppamento, pizzicamento o disagio. Stare in piedi sul dispositivo e tenere gli elettrodi a mano.

Nessuna previsione

Solo l'impedenza viene utilizzata per determinare la composizione corporea; Non sono necessarie o necessarie stime come età e sesso per prevedere la tua composizione.

Software cloud

Salva automaticamente tutte le informazioni da InBody a Lookin'Body Web, il sistema di gestione del database cloud di InBody. Visualizza e gestisci facilmente i risultati dei clienti e osserva i progressi in qualsiasi momento.

Scopri il foglio dei risultati InBody 770

InBody, el paso, tx.

Per scoprire come utilizzare questi dati nella pratica? Scarica il guida gratuita qui.

Valutazione della composizione del corpo: uno strumento di pratica clinica

Valutazione della composizione del corpo: uno strumento di pratica clinica

Composizione del corpo: parole chiave

  • Massa senza grassi
  • Massa grassa
  • La denutrizione
  • Analisi dell'impedenza bioelettrica
  • Obesità sarcopenica
  • Tossicità per il farmaco

Astratto

La sottovalutazione non è sufficientemente rilevata nei pazienti in linea e in pazienti esterni, e questo è probabile che peggiorerà nei prossimi decenni. L'aumento prevalenza dell'obesità insieme a malattie croniche associate alla perdita di massa grassa (FFM), provocheranno una maggiore prevalenza di obesità sarcopenica. Nei pazienti con obesità sarcopenica, la perdita di peso e l'indice di massa corporea non hanno precisione per rilevare la perdita di FFM. La perdita di FFM è correlata alla crescente mortalità, ai risultati clinici peggiori e alla compromissione della qualità della vita. In obesità sarcopenica e malattie croniche, la misurazione della composizione corporea con l'assorbimento di raggi X a doppia energia, l'analisi dell'impedenza bioelettrica o la tomografia computerizzata, quantifica la perdita di FFM. Consente un supporto nutrizionale personalizzato e una terapia specifica per la malattia e riduce il rischio di tossicità. La valutazione della composizione corporea dovrebbe essere integrata nella pratica clinica di routine per la valutazione iniziale e il follow-up sequenziale dello stato nutrizionale. Potrebbe consentire uno screening obiettivo, sistematico e precoce della sottovalutazione e promuovere l'avvio razionale e precoce del sostegno nutrizionale ottimale, contribuendo così a ridurre la morbilità, la mortalità, la peggioramento della qualità della vita e le spese globali di assistenza sanitaria.

Introduzione

modello sovrappeso dell'uomo 3DLa denutrizione cronica è caratterizzata da una progressiva riduzione del massa senza grassi (FFM) e massa grassa (FM)e che ha conseguenze deleterie sulla salute. La denutrizione non è sufficientemente selezionata e trattata nei pazienti ospedalizzati oa rischio nonostante la sua elevata prevalenza e l'impatto negativo su mortalità, morbilità, durata della degenza (LOS), qualità della vita e costi [1 4]. Il rischio di sottostimare la denutrizione ospedaliera è destinato a peggiorare nei prossimi decenni a causa della crescente prevalenza di sovrappeso, obesità e malattie croniche e dell'aumento del numero di soggetti anziani. Queste condizioni cliniche sono associate alla perdita di FFM (sarcopenia). Pertanto, in futuro si vedrà un aumento del numero di pazienti con perdita di FFM e obesità sarcopenica.

L'obesità sarcopenica è associata a una diminuzione della sopravvivenza e ad una maggiore tossicità della terapia nei pazienti oncologici [5-10], mentre la perdita di FFM è correlata a una ridotta sopravvivenza, un esito clinico negativo, un aumento dei costi sanitari [2] e una ridotta salute generale, capacità funzionali, e qualità della vita [4 11]. Pertanto, l'individuazione e il trattamento della perdita di FFM è un problema importante dei costi sanitari e sanitari pubblici [12].

La perdita di peso e l'indice di massa corporea (BMI) mancano di sensibilità per rilevare la perdita di FFM [13]. In questa recensione, sosteniamo la valutazione sistematica della FFM con un metodo di valutazione della composizione corporea al fine di migliorare l'individuazione, la gestione e il follow-up della sottonutrizione. Un simile approccio dovrebbe a sua volta ridurre le conseguenze cliniche e funzionali delle malattie nell'impostazione di un approccio economico-medico-economico (figura 1). Discutiamo le principali applicazioni della valutazione della composizione corporea nella pratica clinica (figura 2).

composizione corporea fig 1

Fig. 1. Concettualizzazione dell'impatto atteso dell'uso precoce della composizione corporea per lo screening della perdita di grasso e della sottonutrizione in soggetti sarcopenici in sovrappeso e obesi. In tutti i paesi occidentali ed emergenti si osserva una maggiore prevalenza di sovrappeso e obesità. Allo stesso tempo, l'invecchiamento della popolazione, la riduzione del livello di attività fisica e la maggiore prevalenza di malattie croniche e cancro hanno aumentato il numero di pazienti con oa rischio di compromissione della FFM, cioè sarcopenia. Pertanto, più pazienti si presentano con `` sovrappeso o obesità sarcopenica ''. In questi pazienti, la valutazione dello stato nutrizionale utilizzando metodi antropometrici, ovvero la perdita di peso e il calcolo dell'IMC, non è sufficientemente sensibile per rilevare la compromissione della FFM. Di conseguenza, la denutrizione non viene rilevata, peggiora e influisce negativamente su morbilità, mortalità, LOS, durata del recupero, qualità della vita e costi sanitari. Al contrario, nei pazienti con `` sovrappeso o obesità sarcopenica '', lo screening precoce della denutrizione con un metodo dedicato di valutazione della composizione corporea consentirebbe l'inizio precoce del supporto nutrizionale e, a sua volta, il miglioramento dello stato nutrizionale e del risultato clinico.

Motivazione per una nuova strategia per lo screening della sottorubricazione

La screening della sottovalutazione è insufficiente

Lista di controlloLe società accademiche incoraggiano lo screening sistematico della denutrizione al momento del ricovero ospedaliero e durante la degenza [14]. Il rilevamento della denutrizione si basa generalmente su misurazioni di peso e altezza, calcoli dell'IMC e percentuale di perdita di peso. Tuttavia, lo screening della malnutrizione è raro nei pazienti ospedalizzati o ambulatoriali a rischio nutrizionalmente. Ad esempio, in Francia, le indagini condotte dall'Autorità sanitaria francese [15] indicano che: (i) solo peso, (ii) peso con BMI o percentuale di perdita di peso e (iii) peso, BMI, e percentuale di peso le perdite sono riportate solo nel 55, 30 e 8% delle cartelle dei pazienti ospedalizzati, rispettivamente. Diverse questioni, che potrebbero essere migliorate da specifici programmi educativi, spiegano la mancanza di implementazione dello screening nutrizionale negli ospedali (tabella 1). Inoltre, l'accuratezza dello screening clinico della denutrizione potrebbe essere limitata al ricovero ospedaliero. In effetti, i pazienti con denutrizione possono avere lo stesso BMI dei controlli sani di pari età e sesso, ma un FFM significativamente ridotto nascosto da un'espansione della FM e dell'acqua corporea totale che può essere misurata mediante analisi dell'impedenza bioelettrica (BIA) [13] . Questo esempio illustra che la valutazione della composizione corporea consente un'identificazione più accurata della perdita di FFM rispetto alla perdita di peso corporeo o alla diminuzione dell'IMC. La mancanza di sensibilità e specificità di peso, BMI e percentuale di perdita di peso sostengono la necessità di altri metodi per valutare lo stato nutrizionale.

Modifiche nei profili dei pazienti

paziente consultando un medicoNel 2008, il dodici e trenta per cento della popolazione adulta mondiale era obesa o in sovrappeso; questo è due volte superiore a quello del 1980 [16]. Anche la prevalenza di sovrappeso e obesità è in aumento nei pazienti ospedalizzati. Un'indagine comparativa di 10 anni eseguita in un ospedale europeo ha mostrato un aumento dell'IMC dei pazienti, insieme a una LOS più breve [17]. Il BMI aumenta la denutrizione e la perdita di FFM al momento del ricovero ospedaliero. L'aumentata prevalenza dell'obesità in una popolazione che invecchia ha portato al riconoscimento di una nuova entità nutritiva: "obesità sarcopenica" [18]. L'obesità sarcopenica è caratterizzata da un aumento della FM e da una ridotta FFM con un peso corporeo normale o elevato. L'emergere del concetto di obesità sarcopenica aumenterà il numero di situazioni associate a una mancanza di sensibilità dei calcoli dell'IMC e della variazione del peso corporeo per la diagnosi precoce della perdita di FFM. Ciò supporta un uso più ampio della valutazione della composizione corporea per la valutazione e il follow-up dello stato nutrizionale nella pratica clinica (fig. 1).

composizione corporea fig 2Fig. 2. Applicazioni attuali e potenziali della valutazione della composizione corporea nella pratica clinica. Le applicazioni sono indicate nei riquadri e all'interno dei cerchi sono indicati i metodi di composizione corporea che potrebbero essere utilizzati per ogni applicazione. L'applicazione più utilizzata per la valutazione della composizione corporea è la misurazione della densità minerale ossea mediante DEXA per la diagnosi e la gestione dell'osteoporosi. Sebbene un FFM basso sia associato a esiti clinici peggiori, la valutazione FFM non è ancora sufficientemente implementata nella pratica clinica. Tuttavia, consentendo la diagnosi precoce della denutrizione, la valutazione della composizione corporea potrebbe migliorare il risultato clinico. La valutazione della composizione corporea potrebbe anche essere utilizzata per monitorare lo stato nutrizionale, calcolare il fabbisogno energetico, personalizzare il supporto nutrizionale e valutare i cambiamenti dei fluidi durante il periodo perioperatorio e l'insufficienza renale. Prove recenti indicano che una bassa FFM è associata a una maggiore tossicità di alcuni farmaci chemioterapici nei pazienti oncologici. Pertanto, consentendo l'adattamento delle dosi della chemioterapia alla FFM nei pazienti oncologici, la valutazione della composizione corporea dovrebbe migliorare la tolleranza e l'efficacia della chemioterapia. BIA, CT mirato a L3 e DEXA potrebbero essere utilizzati per la valutazione dello stato nutrizionale, il calcolo del fabbisogno energetico e la personalizzazione del supporto nutrizionale e della terapia. Sono necessari ulteriori studi per convalidare la BIA come metodo accurato per la misurazione del bilancio dei fluidi. Integrando la valutazione della composizione corporea nella gestione delle diverse condizioni cliniche, tutte queste potenziali applicazioni porterebbero a un migliore riconoscimento delle cure nutrizionali da parte della comunità medica, delle strutture sanitarie e delle autorità sanitarie, nonché a un aumento del benefici medico-economici della valutazione nutrizionale.

Valutazione della composizione corporea per la valutazione dello stato nutrizionale

La valutazione della composizione corporea è una tecnica preziosa per valutare lo stato nutrizionale. In primo luogo, fornisce una valutazione dello stato nutrizionale attraverso la valutazione della FFM. In secondo luogo, misurando la FFM e l'angolo di fase con BIA, consente la valutazione della prognosi e del risultato della malattia.

tavola di composizione corporea 1

tavola di composizione corporea 2Tecniche di composizione del corpo per la misura FFM

La valutazione della composizione corporea consente la misurazione dei principali compartimenti corporei: FFM (compreso il tessuto minerale osseo), FM e acqua corporea totale. La tabella 2 mostra i valori indicativi della composizione corporea di un soggetto sano del peso di 70 kg. In diverse situazioni cliniche, ad es. Ricovero ospedaliero, malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) [21], dialisi [23], insufficienza cardiaca cronica [24], sclerosi laterale amiotrofica [26], cancro [27, 28 ], trapianto di fegato [5], residenza in casa di cura [29] e malattia di Alzheimer [30], i cambiamenti nei compartimenti corporei vengono rilevati con le tecniche di valutazione della composizione corporea. Al momento del ricovero in ospedale, la valutazione della composizione corporea potrebbe essere utilizzata per rilevare la perdita di FFM e la denutrizione. Infatti, FFM e l'indice FFM (FFMI) [FFM (kg) / altezza (m31)] misurati dalla BIA sono significativamente inferiori nei pazienti ospedalizzati (n = 32) rispetto ai controlli di corrispondenza per età, altezza e sesso (n = 2) [995]. Al contrario, gli strumenti clinici di valutazione dello stato nutrizionale, come il BMI, la valutazione globale soggettiva o la valutazione mini-nutrizionale, non sono sufficientemente accurati per stimare la perdita di FFM e lo stato nutrizionale [995, 3-30]. In 32 pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule, la perdita di FFM determinata dalla tomografia computerizzata (TC) è stata osservata in ciascuna categoria di BMI [34], e nei giovani adulti con tutti i tipi di cancro, un aumento della FM insieme a un è stata segnalata una diminuzione della FFM [441]. Questi risultati rivelano la mancanza di sensibilità del BMI per rilevare la perdita di FFM. Inoltre, l'FFMI è un determinante della LOS più sensibile di una perdita di peso superiore al 7% o di un BMI inferiore a 29 [10]. Nella BPCO, la valutazione della FFM mediante BIA è un metodo più sensibile per rilevare la denutrizione rispetto all'antropometria [20, 3]. La BIA è anche più accurata nel valutare lo stato nutrizionale nei bambini con grave compromissione neurologica rispetto alla misurazione dello spessore della piega cutanea [33].

Composizione corporea per la valutazione della prognosi e dei risultati clinici

La perdita di FFM è correlata alla sopravvivenza in diversi contesti clinici [5, 21, 28]. Nei pazienti con sclerosi laterale amiotrofica, un aumento della FM, ma non un aumento della FFM, misurato dalla BIA, era correlato alla sopravvivenza durante il decorso della malattia [37]. La relazione tra composizione corporea e mortalità non è stata ancora dimostrata nel reparto di terapia intensiva. La relazione tra composizione corporea e mortalità è stata dimostrata con metodi antropometrici, BIA e TC. La misurazione della circonferenza muscolare del braccio medio è uno strumento facile per diagnosticare la sarcopenia [28]. È stato dimostrato che la circonferenza muscolare del braccio medio è correlata alla sopravvivenza nei pazienti con cirrosi [38, 39], infezione da HIV [40] e BPCO in un modo più forte del BMI [41]. La relazione tra perdita di FFM e mortalità è stata ampiamente dimostrata con BIA [42, 21, 28], che è il metodo più utilizzato. Recentemente, dati molto interessanti suggeriscono che la TC potrebbe valutare la prognosi della malattia in relazione alla deperimento muscolare. Nei pazienti affetti da cancro obeso, la sarcopenia valutata mediante misurazione TC dell'area della sezione trasversale del muscolo scheletrico totale è un predittore indipendente della sopravvivenza dei pazienti con tumori broncopolmonari [31, 37], gastrointestinali [5] e pancreatici [7]. La FFM valutata misurando l'area della sezione trasversale del muscolo della metà della coscia mediante TC è anche predittiva di mortalità nei pazienti con BPCO con grave insufficienza respiratoria cronica [5]. Oltre alla mortalità, un basso FFMI al ricovero ospedaliero è significativamente associato a una maggiore LOS [6, 43]. Uno studio di popolazione controllato bicentrico condotto su 3 pazienti ospedalizzati indica che sia la perdita di FFM che l'eccesso di FM influenzano negativamente la LOS [44]. I pazienti con obesità sarcopenica sono maggiormente a rischio di aumento della LOS. Questo studio ha anche scoperto che un eccesso di FM riduce la sensibilità del BMI per rilevare l'esaurimento nutrizionale [1,717]. Insieme all'osservazione che il BMI dei pazienti ospedalizzati è aumentato durante l'ultimo decennio [44], questi risultati suggeriscono che le misurazioni FFM e FFFMI dovrebbero essere utilizzate per valutare lo stato nutrizionale nei pazienti ospedalizzati.

BIA misura l'angolo di fase [45]. Un angolo di fase basso è correlato alla sopravvivenza in oncologia [46-50], infezione da HIV / AIDS [51], sclerosi laterale amiotrofica [52], geriatria [53], dialisi peritoneale [54] e cirrosi [55]. La soglia dell'angolo di fase associata alla ridotta sopravvivenza è variabile: meno di 2.5 gradi nei pazienti con sclerosi laterale amiotrofica [52], 3.5 gradi nei pazienti geriatrici [53], da meno di 1.65 a 5.6 gradi nei pazienti oncologici [47] e 50 gradi nei pazienti cirrotici [5.4]. L'angolo di fase è anche associato alla gravità della linfopenia nell'AIDS [55] e al rischio di complicanze postoperatorie tra i pazienti chirurgici gastrointestinali [56]. La relazione dell'angolo di fase con la prognosi e la gravità della malattia rafforza l'interesse nell'utilizzo della BIA per la gestione clinica di pazienti con malattie croniche ad alto rischio di denutrizione e perdita di FFM.

In sintesi, la perdita di FFM o un angolo di bassa fase è correlata alla mortalità nei pazienti con malattie croniche, cancro (compresi i pazienti affetti da tumore all'obesità) e pazienti anziani in strutture di lunga permanenza. Un FFM basso e un aumentato FM sono associati ad un aumentato LOS nei pazienti adulti ricoverati. La relazione tra perdita di FFM e outcome clinica è chiaramente mostrata nei pazienti con obesità sarcopenica. In questi pazienti, poiché la sensibilità del BMI per la rilevazione della perdita di FFM è fortemente ridotta, la valutazione della composizione corporea sembra essere il metodo di scelta per individuare la sottoutilizzazione nella pratica di routine. Nel complesso, l'associazione tra la composizione corporea, l'angolo di fase e l'esito clinico rafforza la pertinenza dell'utilizzo di una valutazione della comunità organica nella pratica clinica.

Quali tecniche di valutazione della composizione corporea dovrebbero essere utilizzate per la valutazione dello stato nutrizionale?

Sono stati sviluppati numerosi metodi di valutazione della composizione corporea: antropometria, incluso il metodo 4-skinfold [58], idrodensitometria [58], analisi dell'attivazione dei neutroni in vivo [59], antropogammametria dal potassio corporeo-40 [60], risonanza magnetica nucleare [61], assorbimetria a raggi X a doppia energia (DEXA) [62, 63], BIA [45, 64] e più recentemente CT [66, 7, 43]. DEXA, BIA e CT sembrano essere i metodi più convenienti per la pratica clinica (fig. 67), mentre gli altri metodi sono riservati all'uso scientifico.

Rispetto ad altre tecniche di valutazione della composizione corporea, la mancanza di riproducibilità e sensibilità del metodo 4-skinfold ne limita l'uso per la misurazione accurata della composizione corporea nella pratica clinica [33, 34]. Tuttavia, nei pazienti con cirrosi [39, 40], COPD [34] e infezione da HIV [41], la misurazione della circonferenza del muscolo medio-braccio potrebbe essere utilizzata per valutare la sarcopenia e la prognosi correlata alla malattia. DEXA consente la misurazione diretta non invasiva dei tre componenti principali della composizione corporea. La misurazione del tessuto minerale osseo mediante DEXA è utilizzata nella pratica clinica per la diagnosi e il follow-up dell'osteoporosi. Poiché le condizioni cliniche complicate dall'osteoporosi sono spesso associate a malnutrizione, es donne anziane, pazienti con insufficienza d'organo, COPD [68], malattie infiammatorie dell'intestino e celiachia, il DEXA potrebbe essere di estremo interesse per il follow-up dell'osteoporosi e dello stato nutrizionale. Tuttavia, la valutazione combinata della densità minerale ossea e dello stato nutrizionale è difficile da attuare nella pratica clinica perché la ridotta accessibilità di DEXA rende impossibile l'esecuzione in tutti i pazienti a rischio nutrizionale o malnutriti. I principi e l'utilizzo clinico della BIA sono stati ampiamente descritti in due documenti di posizione ESPEN [45, 66]. La BIA si basa sulla capacità dei tessuti idratati di condurre energia elettrica. La misurazione dell'impedenza totale del corpo consente di stimare l'acqua corporea totale assumendo che l'acqua corporea totale sia costante. Dall'acqua corporea totale, le equazioni convalidate consentono il calcolo di FFM e FM [69], che vengono interpretati in base ai valori di riferimento [70]. La BIA è l'unica tecnica che consente il calcolo dell'angolo di fase, che è correlato alla prognosi di varie malattie. Le equazioni BIA sono valide per: COPD [65]; Aids wasting [71]; trapianto di cuore, polmone e fegato [72]; anoressia nervosa [73] pazienti e soggetti anziani [74]. Tuttavia, nessuna equazione specifica BIA è stata convalidata in pazienti con BMI estremo (inferiore a 17 e superiore a 33.8) e disidratazione o sovraccarico di liquidi [45, 66]. Tuttavia, a causa della sua semplicità, basso costo, rapidità di utilizzo al capezzale e alta riproducibilità dell'interoperatro, la BIA sembra essere la tecnica di scelta per la valutazione sistematica e ripetuta della FFM nella pratica clinica, in particolare al ricovero ospedaliero e nelle malattie croniche. Infine, attraverso relazioni scritte e obiettive, l'uso più ampio della BIA dovrebbe consentire un miglioramento della tracciabilità della valutazione nutrizionale e un aumento del riconoscimento delle cure nutrizionali da parte delle autorità sanitarie. Recentemente, diversi dati hanno suggerito che le immagini TC mirate alla vertebra lombare 3rd (L3) potrebbero predire fortemente grasso corporeo e FFM in pazienti oncologici, rispetto a DEXA [7, 67]. È interessante notare che la valutazione della composizione corporea di CT presenta un grande significato pratico dovuto al suo uso di routine nella diagnosi, nella stadiazione e nel follow-up dei pazienti. Le immagini TC mirate a L3 valutano la FFM misurando l'area della sezione trasversale del muscolo da L3 alla cresta iliaca utilizzando le soglie dell'unità Hounsfield (HU) (da 29 a +150) [5, 7]. I muscoli inclusi nel calcolo dell'area della sezione trasversale del muscolo sono gli psoas, i muscoli paraspinali (erettori spinali, quadratus del lume) e i muscoli della parete addominale (trasverso dell'addome, esterno ed interno obliquo, retto abdomi) [6]. La TC forniva anche dettagli su muscoli specifici, tessuti adiposi e organi non forniti da DEXA o BIA.

In sintesi, le immagini CT mirate di DEXA, BIA e L3 potrebbero misurare con precisione la composizione corporea. La selezione della tecnica dipenderà dal contesto clinico, dal materiale e dalla disponibilità della conoscenza. La valutazione della composizione corporea da parte di DEXA dovrebbe essere effettuata nei pazienti che hanno una valutazione di routine della densità minerale ossea. Inoltre, l'analisi di L3-targeted CT è il metodo di scelta per la valutazione della composizione corporea nei pazienti affetti da tumore. La valutazione della composizione corporea dovrebbe essere effettuata anche per ogni CT addominale eseguita in pazienti che sono nutrizionalmente a rischio o sottraendosi. A causa della sua semplicità d'impiego, la BIA potrebbe essere ampiamente implementata come metodo di valutazione e follow-up della comunità di corpo in un gran numero di pazienti ricoverati e ambulatoriali. La ricerca futura mira a determinare se una valutazione di routine della composizione del corpo permetterebbe di individuare in anticipo il catabolismo del FFM relativo alla malattia critica [75].

Valutazione della composizione del corpo per il calcolo delle necessità energetiche

verdura succhiLa valutazione della FFM potrebbe essere utilizzata per il calcolo del fabbisogno energetico, consentendo così l'ottimizzazione degli apporti nutrizionali in base alle esigenze nutrizionali. Questo potrebbe essere di grande interesse in situazioni specifiche, come grave disabilità neurologica, sovrappeso e obesità. In 61 bambini con grave compromissione neurologica e disabilità intellettiva, un'equazione che integrava la composizione corporea era in buon accordo con il metodo dell'acqua doppiamente etichettato. Ha fornito una stima migliore del dispendio energetico rispetto all'equazione predittiva di Schofield [36]. Tuttavia, in 9 pazienti con anoressia nervosa con un BMI medio di 13.7, le formule di previsione del dispendio energetico a riposo, inclusa la FFM, non consentivano una previsione accurata del dispendio energetico a riposo misurato mediante calorimetria indiretta [76]. Nei pazienti in sovrappeso o obesi, il catabolismo muscolare in risposta all'infiammazione era lo stesso di quello osservato nei pazienti con BMI normale. Infatti, nonostante un BMI più elevato, la FFM degli individui in sovrappeso o obesi è simile (o leggermente aumentata) a quella dei pazienti con BMI normale. Pertanto, l'uso del peso effettivo per la valutazione del fabbisogno energetico dei pazienti obesi comporterebbe un'alimentazione eccessiva e le relative complicanze. Pertanto, gli esperti raccomandano l'uso della calorimetria indiretta o il calcolo del fabbisogno energetico dei pazienti in sovrappeso o obesi come segue: 15 kcal / kg peso effettivo / giorno o 20-25 kcal / kg peso ideale / giorno [77, 78] , sebbene queste formule predittive potrebbero essere imprecise in alcune condizioni cliniche [79]. In uno studio prospettico statunitense condotto su 33 pazienti in terapia intensiva ventilata medica e chirurgica in terapia intensiva, è stata utilizzata la misurazione giornaliera della massa cellulare attiva (tabella 2) mediante BIA per valutare l'adeguatezza tra l'assunzione di energia / proteine ​​e il fabbisogno. In quello studio, il supporto nutrizionale con 30 kcal / kg di peso corporeo effettivo / giorno di energia e 1.5 g / kg / giorno di proteine ​​ha consentito la stabilizzazione della massa cellulare attiva [75]. Pertanto, il follow-up della FFM da parte della BIA potrebbe aiutare a ottimizzare le assunzioni nutrizionali quando non è possibile eseguire la calorimetria indiretta.

In sintesi, la misura di FFM dovrebbe aiutare adattare il calcolo delle esigenze energetiche (espresse come kcal / kg FFM) e ottimizzare il supporto nutrizionale in casi critici diversi dall'anoressia nervosa.

Valutazione della composizione corporea per il follow-up e l'adattamento del supporto nutrizionale

asciugamano nutrizione diversaLa valutazione della composizione corporea consente una valutazione qualitativa delle variazioni di peso corporeo. La valutazione della composizione corporea può aiutare a documentare l'efficienza del supporto nutrizionale durante il follow-up di un paziente di numerose condizioni cliniche, come la chirurgia [59], l'anoressia nervosa [76, 80], il trapianto di cellule staminali ematopoietiche [81], BPCO [82], terapia intensiva [83], trapianto di polmone [84], colite ulcerosa [59], morbo di Crohn [85], cancro [86, 87], HIV / AIDS [88] e ictus acuto nei pazienti anziani [89]. La valutazione della composizione corporea potrebbe essere utilizzata per il follow-up di soggetti anziani sani [90]. La valutazione della composizione corporea consente la caratterizzazione dell'aumento della massa corporea in termini di FFM e FM [81, 91]. Dopo il trapianto di cellule staminali ematopoietiche, l'aumento del BMI è il risultato dell'aumento della FM, ma non dell'aumento della FFM [81]. Inoltre, durante il recupero dopo una malattia acuta, l'aumento di peso 6 mesi dopo la dimissione dall'ICU potrebbe essere principalmente correlato a un aumento della FM (+7 kg) mentre la FFM è aumentata solo di 2 kg; La DEXA e la pletismografia a spostamento d'aria sono state utilizzate per misurare FM e FFM [91]. Questi due esempi suggeriscono che la valutazione della composizione corporea potrebbe essere utile per decidere la modifica e / o il rinnovo del supporto nutrizionale. Identificando i pazienti che aumentano di peso ma riportando una FFM assente o insufficiente, la valutazione della composizione corporea potrebbe contribuire a influenzare la decisione medica di continuare il supporto nutrizionale che sarebbe stato interrotto in assenza di valutazione della composizione corporea.

In sintesi, la valutazione della composizione corporea è di grande interesse per il follow-up del supporto nutrizionale e il suo impatto sui compartimenti del corpo.

Valutazione della composizione del corpo per il trattamento dei trattamenti medici

In situazioni cliniche in cui il peso e il BMI non riflettono la FFM, la valutazione della composizione corporea dovrebbe essere utilizzata per adattare le dosi del farmaco ai valori assoluti di FFM e / o FM in ogni paziente. Questo punto è stato recentemente illustrato in pazienti oncologici con obesità sarcopenica. La perdita di FFM è stata determinata mediante TC come descritto sopra. Nei pazienti oncologici, alcune terapie potrebbero influenzare la composizione corporea inducendo atrofia muscolare [92]. Nei pazienti con carcinoma renale avanzato [92], sorafenib induce una significativa perdita dell'8% della massa muscolare scheletrica a 12 mesi. A sua volta, la deperimento muscolare nei pazienti con BMI inferiore a 25 era significativamente associata alla tossicità da sorafenib nei pazienti con carcinoma renale metastatico [8]. Nelle pazienti con carcinoma mammario metastatico che ricevevano il trattamento con capecitabina e nelle pazienti con carcinoma del colon-retto che ricevevano 5-fluorouracile, utilizzando la convenzione del dosaggio per unità di superficie corporea, la perdita di FFM era il determinante della tossicità della chemioterapia [9, 10] e del tempo alla progressione del tumore [10]. Nei pazienti con cancro del colon-retto a cui è stato somministrato 5-fluoruracile, una bassa FFM è un predittore significativo di tossicità solo nelle pazienti di sesso femminile [9]. La variazione di tossicità tra donne e uomini può essere parzialmente spiegata dal fatto che la FFM era inferiore nelle femmine. In effetti, la FFM rappresenta il volume di distribuzione della maggior parte dei farmaci chemioterapici citotossici. In 2,115 pazienti oncologici, le variazioni individuali della FFM potrebbero cambiare fino a tre volte il volume di distribuzione del farmaco chemioterapico per unità di superficie corporea [5]. Pertanto, somministrare le stesse dosi di farmaci chemioterapici a un paziente con un FFM basso rispetto a un paziente con un FFM normale aumenterebbe il rischio di tossicità da chemioterapia [5]. Questi dati suggeriscono che la perdita di FFM potrebbe avere un impatto diretto sull'esito clinico dei malati di cancro. Diminuire le dosi di chemioterapia in caso di perdita di FFM potrebbe contribuire a migliorare la prognosi dei pazienti oncologici attraverso il miglioramento della tolleranza alla chemioterapia. Questi risultati giustificano la valutazione sistematica della composizione corporea in tutti i pazienti affetti da cancro al fine di rilevare la perdita di FFM, adattare le dosi di chemioterapia in base ai valori di FFM e quindi migliorare i rapporti efficacia-tolleranza e costo-efficienza delle strategie terapeutiche [93]. La valutazione della composizione corporea dovrebbe essere utilizzata anche per adattare le dosi dei farmaci che sono calcolate in base al peso dei pazienti, ad esempio corticosteroidi, immunosoppressori (infliximab, azatioprina o metotrexato) o sedativi (propofol).

In sintesi, la misurazione della FFM dovrebbe essere attuata nei pazienti affetti da tumore trattati con la chemioterapia. Studi clinici sono necessari per dimostrare l'importanza di misurare la composizione del corpo nei pazienti trattati con altri trattamenti medici.

Verso l'attuazione della valutazione della composizione del corpo nella pratica clinica

Quando non c'è cura per la vostra copertura di E-book di Aching Back

News Letter

ipertensione pillole di pressione sanguignaL'attuazione della valutazione della composizione corporea nell'assistenza di routine rappresenta una sfida per i prossimi decenni. Infatti, gli aumenti concomitanti di soggetti anziani e di pazienti con malattie croniche e di cancro e nella prevalenza di sovrappeso e obesità nella popolazione aumentano il numero di pazienti nutrizionalmente a rischio o malnutriti, in particolare quelli con obesità sarcopenica. La valutazione della composizione corporea dovrebbe essere utilizzata per migliorare lo screening della malnutrizione nei pazienti ricoverati. I risultati della composizione del corpo dovrebbero basarsi sullo stesso principio del calcolo del BMI, verso la normalizzazione sistematica per l'altezza del corpo di FFM (FFMI) e FM [FM (kg) / altezza (m) 2 = Indice FM] [94]. I risultati potrebbero essere espressi secondo i percentili precedentemente descritti di soggetti sani [95, 96]. La valutazione del comportamento corporeo deve essere effettuata nelle diverse fasi della malattia, nel corso dei trattamenti e nella fase di riabilitazione. Tali valutazioni ripetute della composizione corporea potrebbero consentire la valutazione dello stato nutrizionale, adeguando il calcolo delle esigenze energetiche come chilocalorie / chilogrammo FFM, a seguito dell'efficacia di sostegno nutrizionale, e sartoria terapie farmacologiche e nutrizionali. BIA, CT mirata a L3 e DEXA rappresentano le tecniche di scelta per valutare la composizione corporea nella pratica clinica (fig. 2). Nell'impostazione di un uso economico e pragmatico, queste tre tecniche dovrebbero essere scelte in alternativa. Nei pazienti affetti da tumore, malnutriti e nutrizionalmente a rischio, una CT addominale dovrebbe essere completata mediante l'analisi di immagini mirate a L3 per la valutazione della composizione corporea.

In altre situazioni, il BIA sembra essere il metodo più semplice riproducibile e meno costoso, mentre DEXA, se possibile, rimane il metodo di riferimento per la pratica clinica. Permettendo una precedente gestione della sottoutilizzazione, la valutazione della composizione corporea può contribuire a ridurre la morbilità e la mortalità indotta dalla malnutrizione, migliorando la qualità della vita e, di conseguenza, aumentando i benefici medico-economici (fig. 1). Quest'ultimo deve essere dimostrato. Inoltre, sulla base di un approccio più scientifico, cioè di consentire la stampa di relazioni, di una valutazione iniziale oggettiva e di follow-up dello stato nutrizionale e dell'adeguamento delle dosi di farmaci, la valutazione della composizione corporea contribuirebbe ad un migliore riconoscimento delle attività relative alla valutazione nutrizionale e cura della comunità medica, delle strutture sanitarie e delle autorità sanitarie (fig. 2).

Conclusione

donna che acquista verdure biologiche fresche

La screening della sottoutilizzazione è insufficiente per consentire un'ottimale cure nutrizionali. Ciò è in parte dovuto alla mancanza di sensibilità del BMI e della perdita di peso per la rilevazione della perdita di FFM nei pazienti con malattie croniche. I metodi di valutazione della composizione del corpo consentono una misurazione quantitativa dei cambiamenti del FFM durante il corso della malattia e possono essere utilizzati per rilevare la perdita di FFM nell'ambito di uno screening obiettivo, sistematico e precoce di undernutrition. La perdita di FFM è strettamente correlata agli esiti clinici compromessi, alla sopravvivenza e alla qualità della vita, nonché a una maggiore tossicità di terapia nei pazienti affetti da tumore. Pertanto, la valutazione della composizione corporea dovrebbe essere integrata nella pratica clinica per la valutazione iniziale, il follow-up sequenziale dello stato nutrizionale e la preparazione di terapie nutrizionali e malattie specifiche. La valutazione della composizione corporea potrebbe contribuire a rafforzare il ruolo e la credibilità dell'alimentazione nella gestione medica globale, riducendo l'impatto negativo della malnutrizione sull'esito clinico e sulla qualità della vita, aumentando così i benefici medico-economici complessivi.

Ringraziamenti

R. Thibault e C. Pichard sono sostenuti da borse di studio della fondazione pubblica Nutrition 2000 Plus.

Dichiarazione di divulgazione

Ronan Thibault e Claude Pichard non dichiarano alcun conflitto di interesse.

 

vuoto
Riferimenti:

1 Pirlich M, Schutz T, Norman K, Gastell S,
L bke HJ, Bischoff SC, Bolder U, Frieling
T, G ldenzoph H, Hahn K, Jauch KW,
Schindler K, Stein J, Volkert D, Weimann A,
Werner H, Wolf C, Zrcher G, Bauer P, Lochs
H: lo studio di malnutrizione ospedaliera tedesca.
Clin Nutr 2006; 25: 563-572.
2 Amaral TF, Matos LC, Tavares MM, Subtil
A, Martins R, Nazar M, Sousa Pereira N:
L'impatto economico della malnutrizione legata alla malattia
all'ammissione ospedaliera. Clin Nutr
2007; 26: 778 784.
3 Pichard C, Kyle UG, Morabia A, Perrier A,
Vermeulen B, Unger P: Valutazione nutrizionale:
esaurimento della massa corporea in ospedale
l'ammissione è associata all'aumento
durata del soggiorno. Am J Clin Nutr 2004; 79: 613
618
4 Capuano G, Gentile PC, Bianciardi F, Tosti
M, Palladino A, Di Palma M: Prevalenza e
influenza della malnutrizione sulla qualità della vita
e lo stato delle prestazioni nei pazienti con localizzazione
avanzato cancro della testa e del collo prima
trattamento. Supporto Cancer 2010; 18:
433 437.
5 Prado CM, Lieffers JR, McCargar LJ, Reiman
T, Sawyer MB, Martin L., Baracos VE: Prevalenza
e implicazioni cliniche di sarcopeni
obesità nei pazienti con tumori solidi del
tratti respiratori e gastrointestinali: a
studio basato sulla popolazione. Lancet Oncol 2008;
9: 629.
6 Tan BHL, Birdsell LA, Martin L, Baracos VE,
Fearon KC: Sarcopenia in un sovrappeso o
il paziente obeso è un fattore prognostico avverso
nel cancro al pancreas. Clin Cancer Res 2009;
15: 6973.
7 Baracos VE, Reiman T, Mourtzakis M,
Gioulbasanis I, Antoun S: Composizione corporea
nei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule:
una visione contemporanea della cachexia del cancro
con l'utilizzo di immagini tomografiche computerizzate
analisi. Am J Clin Nutr 2010; 91 (suppl):
1133S 1137S.
8 Antoun S, Baracos VE, Birdsell L, Escudier
B, Sawyer MB: Basso indice di massa corporea e sarcopenia
associata a tossicità limitante dose
di sorafenib nei pazienti con carcinoma renale.
Ann Oncol 2010; 21: 1594-1598
9 Prado CM, Baracos VE, McCargar LJ,
Mourtzakis M, Mulder KE, Reiman T, Butts
CA, Scarfe AG, Sawyer MB: Composizione corporea
come determinante indipendente di 5-fluorouracile
tossicità di chemioterapia. clin
Cancer Res 2007; 13: 3264 3268.
10 Prado CM, Baracos VE, McCargar LJ, Reiman
T, Mourtzakis M, Tonkin K, Mackey JR,
Koski S, Pituskin E, Sawyer MB: Sarcopenia
come determinante della tossicità della chemioterapia
e il tempo per la progressione tumorale in metastasi
pazienti affetti da tumore al seno che riceve capecitabina
trattamento. Clin Cancer Res 2009; 15: 2920
2926
11 Hofhuis JG, Spronk PE, van Stel HF, Schrijvers
GJ, Rommes JH, Bakker J: L'impatto di
malattia critica sulla salute percepita
qualità della vita durante il trattamento dell'ICU, ospedale
soggiorno, e dopo la dispersione ospedaliera: un lungo termine
studio di follow-up. Petto 2008; 133: 377
385
12 Ospite JF, Panca M, Baeyens JP, Uomo F,
Ljungqvist O, Pichard C, Attendere S, Wilson L:
Impatto economico della salute nella gestione dei pazienti
seguendo una diagnosi basata sulla comunità
di malnutrizione nel Regno Unito. Clin Nutr 2011;
30: 422.
13 Kyle UG, Morabia A, Slosman DO, Mensi N,
Unger P, Pichard C: Contributo del corpo
composizione alla valutazione nutrizionale a
l'ammissione all'ospedale nei pazienti 995: un controllo
studio della popolazione. Br J Nutr 2001; 86:
725 731.
14 Kondrup J, Allison SP, Elia M; Vellas B,
Plauth M: Educational e Clinical Practice
Comitato, Società Europea di Parenterale
e Enteral Nutrition (ESPEN): ESPEN
linee guida per lo screening nutrizionale 2002. clin
Nutr 2003; 22: 415-421.
15 Haute Autorit de Sant : IPAQSS: informazioni.
2010 www.has-sante.fr/portail/
jcms / c_970427 / ipaqss-informazioni.
16 Organizzazione Mondiale della Sanità: Obesità e
sovrappeso: scheda informativa n. 311. 2011. http: //
www.who.int/mediacentre/factsheets/fs311/
it / index.html.
17 Thibault R, Chikhi M, Clerc A, Darmon P,
Chopard P, Picard-Kossovsky M, Genton L,
Pichard C: Valutazione dell'assunzione di cibo in ospedale
pazienti: un confronto 10 anno
studio di un prospetto ospedale. clin
Nutr 2011; 30: 289-296.
18 Stenholm S, Harris TB, Rantanen T, Visser
M, Kritchevsky SB, Ferrucci L: Sarcopenico
obesità: definizione, causa e conseguenze.
Curr Opin Clin Nutr Metab Cura 2008; 11:
693 700.
19 Pichard C, Kyle UG: Misura della composizione corporea
durante le perdite di malattie. curr
Opin Clin Nutr Metab Care 1998; 1: 357 361.
20 Wang ZM, Pierson RN Jr, Heymsfield SB:
Il modello a cinque livelli: un nuovo approccio all'organizzazione
ricerca di composizione corporea. Am J
Clin Nutr 1992; 56: 19-28.
21 Schols AM, Broekhuizen R, Weling-Scheepers
CA, Wouters EF: Composizione corporea e
mortalità in polmonare cronico ostruttivo
malattia. Am J Clin Nutr 2005; 82: 53.
22 Slinde F, Gronberg A, Engstrom CP, Rossander-Hulthen
L, Larsson S: Composizione corporea
da predisposizione dell'impedenza bioelettrica
mortalità in polmonare cronico ostruttivo
pazienti affetti da malattie. Respir Med 2005; 99: 1004
1009
23 Vestbo J, Prescott E, Almdal T, Dahl M, Nordestgaard
BG, Andersen T, Sorensen TI,
Lange P: massa corporea, massa corporea senza grasso e
prognosi nei pazienti con cronica ostruttiva
malattia polmonare da una popolazione casuale
campione: risultati della Copenaghen
City Heart Study. Am J Respir Crit Care
Med 2006; 173: 79.
24 Segall L, Mardare NG, Ungureanu S, Busuioc
M, Nistor I, Enache R, Marian S, Covic A:
Valutazione dello stato nutrizionale e sopravvivenza in
pazienti con emodialisi in un centro da
Romania. Nephrol Dial Transplant 2009; 24:
2536 2540.
25 Beddhu S, Pappas LM, Ramkumar N, Samore
M: Effetti della dimensione del corpo e della composizione del corpo
sulla sopravvivenza nei pazienti con emodialisi. J
Am Soc Nephrol 2003; 14: 2366-2372.
26 F rstenberg A, Davenport A: Valutazione
della composizione corporea nella dialisi peritoneale
pazienti che utilizzano impedenza bioelettrica e
assorbimento a raggi X a doppia energia. Am J
Nephrol 2011; 33: 150.
27 Futter JE, Cleland JG, Clark AL: massa corporea
indici e risultati nei pazienti con cronica
insufficienza cardiaca. Eur J Heart Fail 2011; 13: 207
213
28 Marin B, Desport JC, Kajeu P, Jesus P, Nicolaud
B, Nicol M, Preux PM, Couratier P: Alterazione
dello stato nutrizionale alla diagnosi è
un fattore prognostico per la sopravvivenza dell'amyotrophic
pazienti della sclerosi laterale. J Neurol
Neurosurg Psychiatry 2011; 82: 628.
29 Janiszewski PM, Oeffinger KC, Chiesa TS,
Dunn AL, Eshelman DA, Victor RG, Brooks
S, Turoff AJ, Sinclair E, Murray JC, Bashore
L, Ross R: L'obesità addominale, il grasso epatico, e
composizione muscolare nei sopravvissuti dell'infanzia
leucemia linfoblastica acuta. J Clin
Endocrinol Metab 2007; 92: 3816.
30 Wagner D, Adunka C, Kniepeiss D, Jakoby
E, Schaffellner S, Kandlbauer M, Fahrleitner-Pammer
A, Roller RE, Kornprat P, M ller
H, Iberer F, Tscheliessnigg KH: albumina del siero,
valutazione globale soggettiva, corpo
indice di massa e analisi di bioimpedenza in
la valutazione della malnutrizione nei pazienti in su
a 15 anni dopo il trapianto di fegato. clin
Trapianto 2011; 25: E396 E400.
31 Kimyagarov S, Klid R, Levenkrohn S, Fleissig
Y, Kopel B, Arad M, Adunsky A: Corpo
indice di massa (BMI), composizione corporea e
mortalità dei residenti anziani della casa di cura.
Arch Gerontol Geriatr 2010; 51: 227 230.
32 Buffa R, Mereu RM, Putzu PF, Floris G,
Marini E: vettore di impedenza bioelettrica
l'analisi rileva la bassa massa cellulare e la disidratazione
nei pazienti con malattia di Alzheimer.
J Nutr Health Aging 2010; 14: 823 827.
33 Schols AM, Wouters EF, Soeters PB, Westerterp
KR: Composizione corporea mediante bioelectricalimpedance
analisi rispetto al deuterio
diluizione e anthropometry skinfold in
pazienti con polmonare cronico ostruttivo
malattia. Am J Clin Nutr 1991; 53: 421.
34 Thibault R, Le Gallic E, Picard-Kossovsky
M, Darmaun D, ​​Chambellan A: Valutazione
dello stato nutrizionale e della composizione del corpo
nei pazienti con BPCO: confronto di più
metodi (in francese). Rev Mal Respir
2010; 27: 693 702.
35 Kyle UG, Jansson JP, Rochat T, Raguso CA,
Pichard C: Composizione del corpo nei pazienti
con insufficienza respiratoria ipercapnica cronica.
Respir Med 2006; 100: 244.
36 Rieken R, van Goudoever JB, Schierbeek H,
Willemsen SP, Calis EA, Tibboel D, Evenhuis
HM, Penning C: Misurazione della composizione del corpo
e le spese energetiche nei bambini con
grave compromissione neurologica e intellettuale
disabilità. Am J Clin Nutr 2011; 94: 759
766
37 Avram MM, Fein PA, Borawski C, Chattopadhyay
J, Matza B: Massa / corpo extracellulare
il rapporto di massa cellulare è un predittore indipendente di
sopravvivenza nei pazienti con dialisi peritoneale. Rene
Suppl. Int 2010; 117: S37 S40.
38 Frisancho AR: Nuove norme di grasso superiore dell'arto
e aree muscolari per la valutazione della nutrizione
stato. Am J Clin Nutr 1981; 34: 2540-2545.
39 Caregaro L, Alberino F, Amodio P, Merkel C,
Bolognesi M, Angeli P, Gatta A: Malnutrizione
nella cirrosi alcolica e virale.
Am J Clin Nutr l996; 63: 602-609.
40 Alberino F, Gatta A, Amodio P, Merkel C, Di
Pascoli L, Boffo G, Caregaro L: Nutrizione e
sopravvivenza nei pazienti con cirrosi epatica. Nutrizione
2001; 17: 445 450.
41 Liu E, Spiegelman D, Semu H, Hawkins C,
Chalamilla G, Aveika A, Nyamsangia S,
Mehta S, Mtasiwa D, Fawzi W: nutrizionale
lo stato e la mortalità tra i virus infetti
pazienti che ricevono terapia antiretrovirale in
Tanzania. J Infect Dis 2011; 204: 282-290.
42 Soler-Cataluna JJ, Sanchez-Sanchez L, Martinez-Garcia
MA, Sanchez PR, Salcedo E,
Navarro M: L'area del muscolo mid-arm è meglio
predittore della mortalità rispetto all'indice di massa corporea
nella BPCO. Petto 2005; 128: 2108-2115.
43 Marchese K, Debigar R, Lacasse Y, LeBlanc P,
Jobin J, Carrier G, Maltais F: Mezzo alti muscoli
la sezione trasversale è un migliore predittore
della mortalità rispetto all'indice di massa corporea nei pazienti
con polmonare cronico ostruttivo
malattia. Am J Respir Crit Cure Med 2002; 15;
166: 809.
44 Kyle UG, Pirlich M, Lochs H, Schuetz T, Pichard
C: Maggiore durata del soggiorno in ospedale
pazienti sottopeso e sovrappeso in ospedale
ammissione: una popolazione controllata
studia. Clin Nutr 2005; 24: 133 142.
45 Kyle UG, Boseo I, De Lorenzo AD, Deurenberg
P, Elia M, Gémez JM, Heitmann
BL, Kent-Smith L, Melchior JC, Pirlich M,
Scharfetter H, Schols AM, Pichard C, Composizione
del gruppo di lavoro ESPEN. bioelettrica
analisi dell'impedenza. 1. Recensione di
principi e metodi. Clin Nutr 2004; 23:
1226 1243.
46 Santarpia L, Marra M, Montagnese C, Alfonsi
L, Pasanisi F, Contaldo F: Prognostico
significato dell'impedenza bioelettrica
angolo di fase nel cancro avanzato: preliminare
osservazioni. Nutrizione 2009; 25: 930-931.
47 Gupta D, Lammersfeld CA, Vashi PG, Re
J, Dahlk SL, Grutsch JF, Lis CG: Bioelettrico
angolo di fase dell'impedenza nella pratica clinica:
implicazioni per la prognosi nella fase IIIB e
IV carcinoma polmonare non a piccole cellule. Cancer BMC
2009; 9: 37.
48 Gupta D, Lis CG, Dahlk SL, Vashi PG,
Grutsch JF, Lammersfeld CA: Bioelettrico
angolo di fase dell'impedenza come indicatore prognostico
nel cancro al pancreas avanzato. Br J
Nutr 2004; 92: 957-962.
49 Gupta D, Lammersfeld CA, Burrows JL,
Dahlk SL, Vashi PG, Grutsch JF, Hoffman S,
Lis CG: angolo di fase dell'impedenza bioelettrica
nella pratica clinica: implicazioni per la prognosi
nel cancro del colon-retto avanzato. Am J Clin
Nutr 2004; 80: 1634-1638.
50 Paiva SI, Borges LR, Halpern-Silveira D, Assun o
MC, Barros AJ, Gonzalez MC: Standardizzato
angolo di fase dall'impedenza bioelettrica
analisi come fattore prognostico per
sopravvivenza nei pazienti con cancro. Supporto
Care Cancer 2010; 19: 187 192.
51 Schwenk A, Beisenherz A, Rmer K, Kremer
G, Salzberger B, Elia M: Angolo di fase da
l'analisi dell'impedenza bioelettrica rimane un
marcatore predittivo indipendente in HIV-infetto
pazienti nell'era di antiretrovirali altamente attivo
trattamento. Am J Clin Nutr 2000;
72: 496.
52 Desport JC, Marin B, Funalot B, PM Preux,
Couratier P: L'angolo di fase è un fattore prognostico
per la sopravvivenza nella sclerosi laterale amiotrofica.
Amyotroph Lateral Scler 2008; 9: 273
278
53 Wirth R, Volkert D, Rsler A, Sieber CC,
Bauer JM: angolo di fase dell'impedenza bioelettrica
è associata alla mortalità ospedaliera di
pazienti geriatrici. Arch Gerontol Geriatr
2010; 51: 290 294.
54 Mushnick R, Fein PA, Mittman N, Goel N,
Chattopadhyay J, Avram MM: Relazione
di parametri di impedenza bioelettrica all'alimentazione
e la sopravvivenza nei pazienti con dialisi peritoneale.
Kidney Int Suppl 2003; 87: S53 S56.
55 Selberg O, Selberg D: Norme e correlati
dell'angolo di fase di bioimpedenza nell'uomo sano
soggetti, pazienti ricoverati e pazienti
con cirrosi epatica. Eur J Appl Physiol
2002; 86: 509 516.
56 Shah S, Whalen C, Kotler DP, Mayanja H,
Namale A, Melikian G, Mugerwa R, Semba
RD: gravità dell'immunodeficienza umana
l'infezione da virus è associata con diminuzione
angolo di fase, massa grassa e massa corporea in
adulti con infezione da tubercolosi polmonare
in Uganda. J Nutr 2001; 131: 2843-2847.
57 Barbosa-Silva MC, Barros AJ: Impedenza bioelettrica
e caratteristiche individuali come
fattori prognostici per complicazioni postoperatorie.
Clin Nutr 2005; 24: 830-838.
58 Durnin JV, Womersley J: Grasso corporeo valutato
dalla densità totale del corpo e dalla sua stima
da spessore cutaneo: misurazioni su
481 uomini e donne di età compresa tra 16 e 72
anni. Br J Nutr 1974; 32: 77 97.
59 Hill GL: Ricerca della composizione corporea: implicazioni
per la pratica dell'alimentazione clinica.
JPEN J Parenter Enter Nutr 1992; 16: 197-218.
60 Pierson RN Jr, Wang J, Thornton JC, Van
Itallie TB, Colt EW: potassio corporeo da fourpi
Conteggio 40K: una correzione antropometrica.
Am J Physiol 1984; 246: F234 F239.
61 Sohlstr m A, Forsum E: Variazioni totali
grasso corporeo durante il ciclo riproduttivo umano
come valutato dalla risonanza magnetica,
diluizione dell'acqua corporea e spessore della pelle:
un confronto dei metodi. Am J Clin
Nutr 1997; 66: 1315-1322.
62 Leonard CM, Roza MA, Barr RD, Webber
CE: Riproducibilità delle misure DXA
della densità minerale ossea e della composizione del corpo
nei bambini. Pediatr Radiol 2009; 39: 148
154
63 Genton L, Karsegard VL, Zawadynski S, Kyle
UG, Pichard C, Golay A, Hans DB: confronto
del peso corporeo e della composizione misurata
da due diverse assorbenti a raggi X a doppia energia
dispositivi e tre acquisizioni
modalità nelle donne obese. Clin Nutr 2006; 25:
428 437.
64 Jaffrin MY: Determinazione della composizione corporea
da bioimpedenza: un aggiornamento. Curr Opin
Clin Nutr Metab Care 2009; 12: 482 486.
65 Kyle UG, Pichard C, Rochat T, Slosman DO,
Montaggio JW, Thiebaud D: Nuovo bioelettrico
formula di impedenza per i pazienti con respiro
insufficienza: confronto con la doppia energia
Assorbimento di raggi X. Eur Respir J 1998;
12: 960.
66 Kyle UG, Boseo I, De Lorenzo AD, Deurenberg
P, Elia M, Manuel Gémez J, Lilienthal
Heitmann B, Kent-Smith L, Melchior
JC, Pirlich M, Scharfetter H, Schols AMWJ,
Pichard C, ESPEN: Impedenza bioelettrica
analisi. 2. Utilizzo nella pratica clinica.
Clin Nutr 2004; 23: 1430-1453.
67 Mourtzakis M, Prado CM, Lieffers JR, Reiman
T, McCargar LJ, Baracos VE: pratico
e approccio preciso alla quantificazione di
composizione corporea nei pazienti affetti da tumore
immagini tomografiche acquisite durante la
routine di cura. Appl Physiol Nutr Metab
2008; 33: 997 1006.
68 Bolton CE, Ionescu AA, Shiels KM, Pettit RJ,
Edwards PH, Stone MD, Nixon LS, Evans
WD, Griffiths TL, Shale DJ: perdita associata
della massa grassa e della densità minerale ossea in
broncopneumopatia cronica ostruttiva. am
J Respir Crit Care Med 2004; 170: 1286-1293.
69 Kyle UG, Genton L, Karsegard L, Slosman
DO, Pichard C: equazione di previsione singola
per l 'analisi di impedenza bioelettrica in
adulti di età compresa tra 20 e 94 anni. Nutrizione 2001; 17:
248 253.
70 Kyle UG, Genton L, Slosman DO, Pichard C:
Percentili di massa grassa e grassa in 5,225
soggetti sani di età 15 a 98 anni. Nutrizione
2001;17(7�8):534�541.
71 Kotler DP, Burstero S, Wang J, Pierson RN
Jr: Predizione della massa delle cellule corporee, prive di grassi
massa e acqua totale corpo con bioelectrical
analisi dell'impedenza: effetti della razza, del sesso e
malattia. Am J Clin Nutr 1996; 64: 489S 497S.
72 Kyle UG, Genton L, Mentha G, Nicod L, Slosman
DO, Pichard C: Bioelettrico affidabile
stima dell'analisi dell'impedenza della massa senza grassi
nei pazienti con trapianto di fegato, polmone e cuore.
JPEN J Parenter Enteral Nutr 2001; 25: 45.
73 Mattar L, Godart N, Melchior JC, Falissard
B, Kolta S, Ringuen D, Vindreau C, Nordon
C, Blanchet C, Pichard C: sottopeso
pazienti con anoressia nervosa: confronto
di analisi di impedenza bioelettrica usando
cinque equazioni alla doppia assorbimento a raggi X.
Clin Nutr 2011, E-pub prima della stampa.
74 Genton L, Karsegard VL, Kyle UG, Hans DB,
Michel JP, Pichard C: confronto di quattro
formule di analisi dell'impedenza bioelettrica in
sani soggetti anziani. Gerontologia 2001;
47: 315.
75 Robert S, Zarowitz BJ, Hyzy R, Eichenhorn
M, Peterson EL, Popovich J Jr: Bioelettrico
valutazione dell'impedenza dello stato nutrizionale
in pazienti critici malati. Am J Clin Nutr 1993;
57: 840.
76 Pichard C, Kyle UG, Slosman DO, Penalosa
B: spese energetiche in anoressia nervosa:
può la massa senza grassi misurata da bioelectrical
impedenza prevedere la spesa energetica in
pazienti ricoverati? Clin Nutr 1996; 15:
109 114.
77 Kreymann KG, Berger MM, Deutz NE, Hiesmayr
M, Jolliet P, Kazandjiev G, Nitenberg
G van den Berghe G, Wernerman J, DGEM
(Società tedesca per la medicina nutrizionale),
Ebner C, Hartl W, Heymann C, Spies C, ESPEN:
Linee guida ESPEN sull'alimentazione enterale:
terapia intensiva. Clin Nutr 2006; 25: 210-223.
78 Singer P, Berger MM, van den Berghe G, Biolo
G, Calder P, Forbes A, Griffiths R, Kreyman
G, Leverve X, Pichard C, ESPEN: ESPEN
linee guida sull'alimentazione parenterale: intensiva
cura. Clin Nutr 2009; 28: 387 400.
79 Magnuson B, Peppard A, Auer Flomenhoft
D: Considerazioni ipocaloriche nei pazienti
con malattia potenzialmente ipometabolica
stati. Nutr Clin Pract 2011; 26: 253-260.
80 Rigaud D, Boulier A, Tallonneau I, Brindisi
MC, Rozen R: Trattamento del liquido corporeo e corpo
cambiamento di peso nei pazienti anoressia nervosa
durante la rialimentazione. Clin Nutr 2010; 29: 749
755
81 Kyle UG, Chalandon Y, Miralbell R, Karsegard
VL, Hans D, Trombetti A, Rizzoli R,
Helg C, Pichard C: follow - up longitudinale di
composizione corporea in cellule staminali ematopoietiche
pazienti trapiantati. Trapianto di midollo osseo
2005; 35: 1171 1177.
82 Pison CM, Cano NJ, Cherion C, Caron F,
Court-Fortune I, Antonini M, GonzalezBermejo
J, Meziane L, Molano LC, Janssens
JP, Costes F, Wuyam B, Similowski T, Melloni
B, Hayot M, Augustin J, Tardif C,
Lejeune H, Roth H, Pichard C, i ricercatori IRAD:
Riabilitazione nutrizionale multimodale
migliora i risultati clinici di malnutriti
pazienti con respiro cronico
fallimento: un trial randomizzato controllato. Torace
2011; 66: 953 960.
83 Pichard C, Kyle U, Chevrolet JC, Jolliet P,
Slosman D, Mensi N, Temler E, Ricou B: mancanza
degli effetti dell'ormone di crescita ricombinante
sulla funzione muscolare nei pazienti che richiedono
ventilazione meccanica prolungata: una prospettiva,
randomizzato, controllato. Crit
Care Med 1996; 24: 403.
84 Pichard C, Kyle UG, Jolliet P, Slosman DO,
Rochat T, Nicod L, Romand J, Mensi N,
Chevrolet JC: Trattamento della cachexia con ricombinante
ormone della crescita in un paziente prima
trapianto di polmoni: un caso di relazione. Crit
Care Med 1999; 27: 1639.
85 Leslie WD, Miller N, Rogala L, Bernstein
CN: La massa e la composizione del corpo influenzano l'osso
densità in infiammatori di recente diagnosi
malattia intestinale: il gruppo IBD di Manitoba
Studia. Disinfiammazione intestinale 2009; 15: 39.
86 van der Meij BS, Langius JA, Smit EF,
Spreeuwenberg MD, von Blomberg BM,
Heijboer AC, Paul MA, van Leeuwen PA:
Integratori alimentari orali contenenti (n-
3) acidi grassi polinsaturi influenzano la nutrizione
stato dei pazienti con stadio III nonsmall
cancro polmonare cellulare durante la multimodalità
trattamento. J Nutr 2010; 140: 1774-1780.
87 Ryan AM, Reynolds JV, Healy L, Byrne M,
Moore J, Brannelly N, McHugh A, McCormack
D, Flood P: L'alimentazione enterale è arricchita
con acido eicosapentaenoico (EPA) conserva
massa corporea magra dopo cancro esofageo
chirurgia: i risultati di un doppio cieco randomizzato
controllato. Ann Surg 2009; 249:
355 363.
88 Ndekha MJ, Oosterhout JJ, Zijlstra EE, Manary
M, Saloojee H, Manary MJ: Supplementare
alimentazione con fortificazione pronta per l'uso
la diffusione o la miscela di soia di mais in spreco
adulti che iniziano la terapia antiretrovirale in Malawi:
randomizzato, investigatore blindato, controllato
prova. BMJ 2009; 338: b1867 b1875.
89 Ha L, Hauge T, Iversen PO: composizione corporea
nei pazienti affetti da ictus più anziani dopo il trattamento
con integrazione individualizzata e nutrizionale
mentre in ospedale. Geriatria BMC
2010; 10: 75.
90 Genton L, Karsegard VL, Chevalley T, Kossovsky
MP, Darmon P, Pichard C: Corpo
cambiamenti della composizione durante 9 anni
sani soggetti anziani e impatto fisico
attività. Clin Nutr 2011; 30: 436.
91 Reid CL, Murgatroyd PR, Wright A, Menon
DK: Quantificazione della ripetizione di tessuto magro e grasso
a seguito di una malattia critica: un rapporto di caso.
Crit Care 2008; 12: R79.
92 Antoun S, Birds Ll, ​​Sawyer MB, Venner P,
Escudier B, Baracos VE: Associazione di scheletri
spreco muscolare con trattamento con
sorafenib nei pazienti con renale avanzata
carcinoma cellulare: risultati da un placebo-controllato
studia. J Clin Oncol 2010; 28: 1054
1060
93 Prado CM, Antoun S, Sawyer MB, Baracos
VE: Due facce della terapia farmacologica nel cancro:
la perdita di tessuto magro legato alla droga e la sua avversione
conseguenze per la sopravvivenza e la tossicità. curr
Opin Clin Nutr Metab Care 2011; 14: 250
254
94 Schutz Y, Kyle UG, Pichard C: massa priva di grassi
indice e indici di massa di grassi percentuale nei caucasici
18 98 anni Int J Obes 2002; 26:
953 960.
95 Kyle UG, Schutz Y, Dupertuis YM, Pichard
C: interpretazione della composizione corporea: contributi
dell'indice di massa senza grassi e dell'indice di massa grasso
indice di massa grassa corporea. Nutrizione 2003; 19: 597
604
96 Kyle UG, Piccoli A, Pichard C: composizione corporea
misurazioni: interpretazione infine
reso facile per l'uso clinico. Curr Opin Clin
Nutr Metab Care 2003; 6: 387 393.

Chiudi fisarmonica