ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Bassi livelli di colina possono contribuire ai crampi muscolari

Bassi livelli di colina possono contribuire ai crampi muscolari

I crampi muscolari sono contrazioni improvvise e involontarie di uno o più muscoli del corpo. Si verificano spesso di notte o in qualsiasi momento fermati da un cavallo Charley improvviso. Questi crampi possono causare forti dolori, rendendo impossibile il movimento e l'utilizzo del muscolo o dei muscoli interessati. Di solito sono portati da:

 

Bassi livelli di colina possono contribuire ai crampi muscolari

Colpito da crampi muscolari

I crampi muscolari sono comuni e possono capitare a chiunque, ma spesso si verificano per:

  • Dipendenti di lavoro fisico indoor/outdoor
  • Le donne in gravidanza
  • Gli anziani
  • Neonati
  • Individui in sovrappeso
  • Atleti

crampi

I crampi muscolari possono essere un sintomo di una varietà di problemi medici. È tipicamente disidratazione e affaticamento muscolare da superlavoro/esercizio dei muscoli, ma può anche essere un segno di condizioni mediche come:

  • Scarsa circolazione
  • Deplezione minerale bassi livelli di magnesio, calcio, potassio e colina
  • diuretici
  • Bassi livelli di elettroliti
  • Disturbi nervosi sono casi rari, ma un nervo schiacciato o una lesione del midollo spinale può causare compressione del nervo che può portare a crampi
  • Muscoli stretti, questo deriva dall'inattività e non allungare il corpo fa contrarre i muscoli involontariamente
  • Ipotiroidismo, una ghiandola tiroide meno attiva del normale può causare crampi
  • Malattia del fegato

I crampi muscolari possono rendere le attività quotidiane difficili se non impossibili da eseguire. Spesso si verificano durante la notte, compromettendo il sonno adeguato. Questo può portare a:

  • Dolore postumi di una sbornia
  • intontimento
  • nebbia
  • Comportamento cauto del corpo – poiché un individuo vuole evitare il dolore e più crampi iniziano a guardare come:
  • step
  • Raggiungere
  • Piegare
  • Sposta
  • Per non causare disagio, dolore e ulteriori crampi, essi sviluppare posizioni del corpo scomode che creano più problemi di salute da una postura scorretta del corpo.
I crampi muscolari possono colpire qualsiasi muscolo del corpo. Tuttavia, si presentano più spesso in:
  • Addome
  • Costolette
  • Gambe
  • Piedi
  • Mani
  • Braccia

Sintomi

Questo di solito è un dolore improvviso e acuto. Gli individui possono anche sentire o vedere un grumo di tessuto muscolare sotto la pelle.

Quando vedere un professionista

Di solito vanno via da soli senza bisogno di cure mediche. Tuttavia, consultare un medico se i crampi:

  • Stanno causando grave disagio e dolore
  • Grave gonfiore, arrossamento o cambiamenti nel tono della pelle
  • La debolezza muscolare è presente
  • Si verificano frequentemente
  • Non migliorano con la cura di sé
  • Non c'è alcun collegamento con una causa evidente, come un'intensa attività fisica/esercizio

Esaurimento di minerali

La colina è un nutriente altrettanto importante ma non così conosciuto come le vitamine del gruppo B.  La colina ha un ruolo fondamentale nella fisiologia muscolare e bassi livelli potrebbero essere una causa/contribuente di crampi muscolari. La colina è ben nota per la sua funzione come parte del neurotrasmettitore acetilcolina. Questo è un messaggero chimico che trasmette segnali tra cellule nervose e muscoli. L'acetilcolina è il legame fisiologico che dice ai muscoli di contrarsi. È qui che i farmaci possono interferire con il sistema di messaggistica.

La maggior parte crede che i crampi muscolari siano causati dalla carenza di magnesio. Questo è vero, ma il magnesio non è l'unico nutriente che potrebbe presentare problemi muscolari. La colina regola il calcio intracellulare e la contrazione muscolare. Questo è ciò che aiuta a legare le proteine ​​del calcio ai recettori muscolari. La colina mantiene minerali come il calcio a disposizione dei muscoli in modo che possano utilizzarlo istantaneamente quando hanno bisogno di contrarsi. Per le persone con problemi ai muscoli scheletrici, che possono essere crampi muscolari, dolore generale o un altro tipo di problema, il test per lo stato della colina potrebbe essere la chiave.

Prevenzione e sollievo

L'autoassistenza domiciliare per la prevenzione e il sollievo include:

  • Applicazione di calore o ghiaccio ai muscoli e alle aree interessate
  • Evitare la caffeina
  • Bevi molta acqua prima e durante le attività fisiche, il lavoro indoor/outdoor, l'esercizio fisico
  • Automassaggiare il/i muscolo/i ristretto/i
  • Stretching prima e dopo l'attività fisica
  • Stretching notturno prima di andare a letto
  • Manutenzione chiropratica

Test della composizione corporea


Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900.

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP *, CIFM *, CTG *
e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com
telefono: 915-850-0900
Licenza in Texas e New Mexico

Referenze

Associazione Osteopatica Americana. Crampo muscolare. Consultato il 12/10/2019.

Manuale Merck. Crampi muscolari. Consultato il 12/10/2019.

Miller, Timothy M e Robert B Layzer. "Crampi muscolari." Muscoli e nervi vol. 32,4 (2005): 431-42. doi: 10.1002 / mus.20341

Nutrienti, luglio 202

Guida di un chiropratico agli spasmi alla schiena

Guida di un chiropratico agli spasmi alla schiena

Spasmi alla schiena può essere paragonato a a stiramento muscolare nella parte posteriore. Queste sono lamentele comuni nelle cliniche dei medici in tutto il paese. Gli spasmi possono accompagnare il mal di schiena e il dolore al collo, possono essere il risultato di a anche traumaticot, come a incidente di scivolamento e caduta o incidente automobilistico. Ecco perché si verificano e cosa fare al riguardo.

 

muscoli dell'anatomia del trapezio isolati su bianco d illustrazione

 

Spasmi alla schiena

Uno spasmo alla schiena è un contrazione involontaria e prolungata di uno o più muscoli della colonna vertebrale. Gli spasmi possono verificarsi senza dolore quando i muscoli si spostano e il polso. Ma è quando il dolore accompagna lo spasmo che può diventare un problema che può portare a una condizione cronica.

Esempio: I corridori hanno la sensazione di avere un Cavallo Charley nel muscolo del polpaccio. Avere uno spasmo alla schiena è lo stesso. Gli spasmi muscolari spinali potrebbero essere un'indicazione di qualcosa di grave, come un micro strappo intorno a un disco spinale che può generare infiammazione per far irrigidire i muscoli.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, uno spasmo dei muscoli della schiena è un sintomo di una lieve lesione muscolare, come una distorsione. Può essere difficile diagnosticare la patologia di uno spasmo muscolare. Una teoria è che se c'è un stimolo nocivo scorrendo attraverso il corpo, in particolare la parte posteriore, può interrompere / disturbare i muscoli. Quando ciò accade, i muscoli si rinforzano / raggruppano insieme per proteggere la colonna vertebrale. Ecco cinque tipi di spasmi muscolari che possono causare dolore alla schiena e al collo.

ï ¿½

Colonna vertebrale cervicale

Se c'è un spasmo al collo, è più che probabile una contrazione del muscolo trapezio. Questo è il gruppo muscolare che corre lungo il collo nel colonna vertebrale centrale o toracica / schiena.

anatomia del collo

Gli spasmi alla schiena nella colonna cervicale potrebbero indicare una contrazione del sternocleidomastoideo. Questo si trova alla base del cranio su entrambi i lati della testa. Quando questi spasmi muscolari, il dolore è solitamente localizzato o in un'area che porta all'irritazione muscolare. Tuttavia, se lo spasmo è un sintomo dell'infiammazione sottostante o dell'irritazione dei nervi, il dolore potrebbe irradiarsi e diffondersi.

ï ¿½

Colonna vertebrale toracica

Il trapezio inizia dal collo fino all'ultima vertebra della colonna vertebrale toracica o della parte centrale della schiena. Pertanto, uno spasmo alla schiena può influenzare anche il collo e il centro della schiena. Gli spasmi nel midback possono anche derivare da una contrazione del muscolo romboidale. Queste collegare le scapole alla gabbia toracica e alla colonna vertebrale.

Perché c'è meno movimento nella parte centrale della schiena, i muscoli in questa zona hanno meno probabilità di spasmo, rispetto al zona cervicale / collo e zona lombare / bassa.

ï ¿½

Zona lombare

Gli spasmi nella parte bassa della schiena si verificano da una contrazione del muscoli erettori della spina. Questi sono i grandi gruppi di muscoli stabilizzanti che si trovano su entrambi i lati della colonna vertebrale o latissimo dorsale. Questi muscoli sono comunemente indicati come lats. Sono uno dei più grandi gruppi muscolari del corpo e coprono la parte centrale e la parte bassa della schiena.

 

Lats Graphic

 

Alleviare gli spasmi

Il trattamento per gli spasmi muscolari dipende da come ha avuto origine la lesione. Una storia medica completa è cruciale per un medico, uno specialista della colonna vertebrale o un chiropratico per essere in grado di esaminare tutti gli angoli nel determinare e diagnosticare la causa principale.

Potrebbe essere solo chinandosi e raccogliendo una scatola a dormire in una posizione impropria / scomoda. Questo tipo di dolore è meno preoccupante in quanto è molto probabilmente una distorsione o una tensione e può essere trattato piuttosto rapidamente.

Tuttavia, se gli spasmi sono iniziati dopo essere stati coinvolti in un incidente automobilistico o caduta piuttosto dura, quindi potrebbero esserci gravi danni all'area. Spasmi alla schiena che si verificano dopo questo tipo di situazioni richiede un esame neurologico e muscolare completo immediato. Questo insieme a imaging avanzato, come un MRI.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida ai chiropratici per gli spasmi alla schiena
ï ¿½

Specializzati

Uno specialista della colonna vertebrale o chiropratico vuole assicurarsi che non manchino lesioni sottostanti o instabilità della colonna vertebrale ciò richiederebbe un trattamento invasivo esteso e possibile. Le situazioni con bandiera rossa includono l'osteoporosi, qual è perdita di massa ossea or spondilite anchilosante, che è una forma di artrite che colpisce principalmente la colonna vertebrale.

  • Osteoporosi può causare an frattura da compressione sottostante.
  • Spondilite anchilosante può causare la fusione di parti della colonna vertebrale.

Entrambe le condizioni sottostanti possono causare spasmi muscolari. Tuttavia, trattamento conservativo per la maggior parte dei casi è tutto ciò che di solito è necessario per alleviare gli spasmi muscolari della colonna vertebrale. Questi includono:

  • Creme e farmaci antinfiammatori
  • Manipolazione chiropratica per migliorare la gamma di movimento dei muscoli spinali
  • Applicazione di calore e ghiaccio
  • Chiaro attività / esercizi come camminare che non ne include flessione, torsione e sollevamento
  • Massoterapia
  • Terapia fisica
  • Programma di riabilitazione per esercizi terapeutici in acqua
  • Ultrasuono
  • Indossa un colletto morbido per gli spasmi cervicali
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida ai chiropratici per gli spasmi alla schiena

Se i risultati non migliorare entro XNUMX-XNUMX settimane dal trattamento conservativo, sarà quindi necessaria una risonanza magnetica o un altro tipo di scansione dell'area.

Detto questo prevenire gli spasmi alla schiena è la strada da percorrere. Abbiamo sentito tutti la frase essere salutare per il cuore, che riguarda la salute cardiovascolare. Ora si tratta di essere sani della colonna vertebrale. Mantenere il i muscoli addominali, gli estensori lombari e i muscoli erettori della spinae sono la chiave. Questo può essere realizzato con stretching regolare e esercizi di base. Anche fare yoga e pilates farà molto per ridurre al minimo gli spasmi muscolari e prevenire le lesioni.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida ai chiropratici per gli spasmi alla schiena

Medici in incidenti automobilistici e chiropratica

 


ï ¿½