ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Sindrome della schiena piatta

Sindrome della schiena piatta

Gli individui credono che mantenere una schiena dritta/piatta sia salutare. Tuttavia, la schiena è formata da curve naturali che consentono flessibilità e movimento ottimale. La mancanza di queste curve può causare problemi alla colonna vertebrale, disagio e dolore. Un problema comune che si sviluppa da una colonna vertebrale priva di curvatura naturale è la cifosi anormale. Questo è quando la curva naturale della colonna vertebrale toracica - parte centrale della schiena o colonna lombare - parte bassa della schiena scompare, il che si traduce in una schiena piatta. Ripristinare la curvatura può essere difficile, poiché la sindrome della schiena piatta richiede aggiustamenti chiropratici per spostare delicatamente e riallineare la colonna vertebrale in una curva sana e riqualificare la colonna vertebrale per mantenere la curva.

Sindrome della schiena piatta

Cause della sindrome della schiena piatta

Sindrome da flatback è solitamente il risultato della tensione muscolare nei muscoli lombari, in particolare nel muscolo psoas. Oppure potrebbe essere una malattia degenerativa del disco, in cui la cartilagine che sostiene la colonna vertebrale inizia a indebolirsi. Altre cause includono l'artrite e l'osteoporosi. Praticare abitudini posturali malsane può peggiorare queste condizioni, accelerando la perdita della curvatura della colonna vertebrale. La perdita della curvatura spinale non si verifica rapidamente, poiché il corpo inizierà a presentare sintomi. I seguenti sintomi potrebbero essere un'indicazione:

  • Fatica quando si cerca di stare in piedi
  • Problemi di equilibrio
  • Mobilità limitata
  • Spasmi muscolari
  • Dolore cronico della schiena
  • Dolore alla coscia
  • Dolore all'inguine
  • Ernia del disco

Il mal di schiena e i problemi di equilibrio sono i primi segni premonitori della sindrome della schiena piatta.

Sintomi

I sintomi di flatback di solito peggiorano con l'avanzare della giornata, con un senso di affaticamento e una crescente difficoltà a stare in piedi. Gli individui tendono a flettere o piegare i fianchi e le ginocchia per mettersi in posizione eretta. Questo può diventare un processo estenuante con l'avanzare della giornata. Gli individui possono anche avere sintomi di sciatica e/o stenosi spinale con dolore alle gambe e debolezza che peggiora quando si cammina. Il dolore al collo e alla parte superiore della schiena può iniziare a presentarsi mentre si sforzano di allinearsi. I sintomi diventano invalidanti, richiedendo spesso farmaci antidolorifici che limitano la capacità dell'individuo di svolgere le attività quotidiane.

Trattamento di riallineamento

Un chiropratico deve determinare la gravità della deviazione attraverso una valutazione e un esame approfonditi. Questo mostra la perdita di curvatura per aiutare un chiropratico a pianificare un programma di riallineamento/rimodellamento. Il ripristino di una cifosi naturale avviene attraverso una combinazione di aggiustamenti e rinforzi. Le regolazioni spinali programmate si riallineeranno e riporteranno le vertebre in posizione neutra, mentre un tutore per la schiena supporta per prevenire qualsiasi deviazione. Anche lo stretching e l'esercizio di gruppi muscolari rilevanti fa parte di un piano di trattamento chiropratico. Un esempio è esercizi di base per rafforzare i muscoli che sostengono la colonna vertebrale.


Composizione corporea


Nutrizione personalizzata

Poiché il corpo è così complesso e dinamico, non c'è una misura perfetta quando si tratta di dieta, esercizio o una combinazione. Le diete alla moda in genere raccomandano che le persone aderiscano alle stesse linee guida alimentari, indicando che raggiungeranno un risultato atteso come la perdita di grasso. Queste diete funzionano perché si concentrano su una semplice riduzione dell'apporto calorico, in particolare dei cibi elaborati e dei fast food. Il problema è che alcune di queste diete alla moda possono limitare i nutrienti critici che influiscono negativamente sulla salute di un individuo. Maggiori informazioni sul corpo di un individuo e su come funziona è un'ottima risorsa per migliorare la composizione corporea e la salute generale. Nutrizione personalizzata è un approccio innovativo e favorevole alla prevenzione e al trattamento dell'obesità e condizioni correlate. Questo approccio identifica:

  • Marcatori genetici
  • Modelli dietetici
  • Ambiente
  • Metabolismo

Sulla base di questi fattori possono essere formulate raccomandazioni informate.

Referenze

Drabsch, Theresa e Christina Holzapfel. "Una prospettiva scientifica di raccomandazioni dietetiche personalizzate basate su geni per la gestione del peso". Nutrienti vol. 11,3 617. 14 marzo 2019, doi:10.3390/nu11030617

Farcy, JP e FJ Schwab. "Gestione della schiena piatta e delle relative sindromi da scompenso cifotico". Colonna vertebrale vol. 22,20 (1997): 2452-7. doi:10.1097/00007632-199710150-00025

Lee, Chang-Hyun, et al. "'Cifosi degenerativa lombare' non è sinonimo di squilibrio sagittale degenerativo: è ora di sostituire un malinteso." Journal of Korean Neurosurgical Society vol. 60,2 (2017): 125-129. doi:10.3340/jkns.2016.0607.001

Lu, Daniel C e Dean Chou. "Sindrome del flatback". Cliniche di neurochirurgia del Nord America vol. 18,2 (2007): 289-94. doi:10.1016/j.nec.2007.01.007

Wiggins, Gregory C et al. "Gestione della sindrome della schiena piatta iatrogena". Focus neurochirurgico vol. 15,3 E8. 15 settembre 2003, doi:10.3171/foc.2003.15.3.8

Scoliosi e dolore all'anca

Scoliosi e dolore all'anca

La scoliosi fa spostare lateralmente la curvatura della colonna vertebrale e può causare vari sintomi. Uno dei sintomi più comuni è il dolore alla scoliosi dell'anca. Questo accade perché la curvatura della colonna vertebrale può portare i fianchi fuori allineamento, facendo alzare un lato più in alto dell'altro. Un risultato di questo è che un'anca inizia ad assumere più peso. Questo sovraccarica l'anca causando tensione, indolenzimento, dolori e dolore, specialmente dopo essere stati in piedi o camminare.

Scoliosi e dolore all'anca

Scoliosi Dolore all'anca

Scoliosi idiopatica si verifica tipicamente nei bambini, ma spesso non ci sono sintomi di dolore. Questo tipo di scoliosi può passare inosservato e non diagnosticato per anni anche fino all'età adulta. Quando la colonna vertebrale smette di crescere, anche un piccolo scoliosi curva può causare dolore all'anca. Il dolore all'anca varia ma generalmente si presenta con:

  • Dolore acuto.
  • Dolore pulsante.
  • Dolore che aumenta con attività come camminare, correre, stare in piedi a lungo.
  • Rigidità con dolore combinato dopo essere stati seduti o sdraiati per lungo tempo.
  • Sciatica.
  • Intorpidimento.
  • Formicolio.
  • Flessori stretti dell'anca.

La quantità di dolore dipende da:

  • La gravità del disallineamento.
  • Il tipo di scoliosi – degenerativa o idiopatica.
  • Peso corporeo. Gli individui obesi hanno maggiori probabilità di avere un forte dolore all'anca a causa del peso aggiunto.
  • Livello di attività. L'attività fisica può far peggiorare il dolore.
  • Stile di vita.
  • Dipende da persona a persona.

L'anca più alta

Quando la scoliosi è progredita abbastanza, la curvatura e le anche irregolari sono piuttosto evidenti. Tuttavia, solo il 10% circa dei casi di scoliosi arriva a questo punto. Se la curvatura è minima, come di solito accade, cercare di determinare quale anca è più alta di solito richiede assistenza medica.

  • L'anca che si presenta con dolore è generalmente quella che assume più peso.
  • Questo fa sì che i muscoli si affaticano più velocemente e sottoponga a ulteriore stress l'articolazione dell'anca.
  • Un modo per dire quale anca è più alta stare a piedi nudi davanti a uno specchio tenendo un pezzo di filo, o spago con entrambe le mani.
  • Posiziona il tallone di ogni mano sull'osso dell'anca corrispondente.
  • La corda sarà inclinata se i fianchi sono irregolari o sarà dritta se non lo sono.

Scoliosi adulta

Il dolore all'anca causato dalla scoliosi è più comune negli adulti. Tuttavia, non è l'unica causa di dolore all'anca. A meno che non venga diagnosticata la scoliosi da bambino, gli individui possono soffrire di scoliosi de novo o scoliosi degenerativa.

De Novo/Scoliosi degenerativa

Man mano che il corpo invecchia, i dischi spinali tra le vertebre iniziano a consumarsi. dischi usurati può far sì che la colonna vertebrale sviluppi una curva laterale, che può portare i fianchi fuori allineamento. Gli studi stanno mostrando che questo tipo di scoliosi è molto diffuso. La perdita di densità ossea può contribuire alla scoliosi negli anziani. La perdita di densità ossea dalla menopausa significa che le donne sono più sensibili degli uomini. Oltre i 70 anni, sia gli uomini che le donne perdono in media la stessa quantità di densità ossea. Esistono terapie terapeutiche integrative efficaci e naturali che incorporano:

  • esercizi
  • Nutrizione
  • Correzione della postura
  • Chiropratica
  • Terapia fisica

Esercizi per la scoliosi dell'anca

Per i fianchi irregolari, ci sono esercizi per aiutare ad alleviare il dolore e rafforzare i muscoli deboli.

Stretch dell'anca

  • Sdraiati sulla schiena con entrambe le gambe distese.
  • Alza la gamba destra
  • Usando le mani tira il ginocchio verso di te, tenendo il piede puntato verso l'alto.
  • Tirare il ginocchio verso il petto il più possibile senza causare disagio o dolore.
  • Tenere premuto per 5-8 secondi.
  • Pubblicazione.
  • Passa all'altra gamba.
  • Ripeti da 4 a 6 volte su ciascuna gamba.

Allungamento della gamba larga

  • Seduto sul pavimento con le gambe più larghe che possono.
  • Con la mano destra, allunga la mano verso il piede sinistro, toccando se possibile.
  • Torna alla posizione originale.
  • Con la mano sinistra, raggiungi il piede destro.
  • Ripeti da 6 a 8 volte.

Chiropratica

Se i fianchi disallineati e irregolari causano dolore, si raccomanda la cura chiropratica per la scoliosi. Riallineamenti della colonna vertebrale e dell'anca aiuta ad alleviare il dolore, allunga i muscoli e corregge la postura. One studio hanno dimostrato che la chiropratica multi-approccio per la scoliosi adulta si è rivelata utile anche due anni dopo la fine del trattamento. Injury Medical Chiropratica e clinica di medicina funzionale può aiutare a consigliare consigli nutrizionali e sullo stile di vita. Invece di trattare solo i sintomi, il nostro team aiuta a gestire la causa.


Composizione corporea


Analisi corporea per la prevenzione delle malattie

L'identificazione precoce della malattia è fondamentale per sviluppare il piano di trattamento adeguato. I test possono aiutare a migliorare i risultati di salute a lungo termine. Il test è reso facile con i dati che possono essere facilmente implementati nel software di gestione del paziente. Una stampa completa è pronta per coinvolgere ed educare i pazienti a comprendere la gestione e la riduzione dei rischi per la salute. In 60 secondi, un test InBody genererà misurazioni di facile comprensione, accurate e oggettive per valutare il potenziale rischio di malattia. I fornitori di servizi medici possono utilizzare InBody per:

  • Monitora i muscoli e il grasso viscerale per fornire una misura accurata del rischio per la salute.
  • Monitorare la distribuzione muscolare per determinare rischi specifici per la salute legati alle malattie.
  • Identificare gli squilibri di liquidi associati a determinate malattie.
  • Tieni traccia delle modifiche per un'efficace identificazione e riduzione del rischio a lungo termine.
Referenze

www.aafp.org/afp/2001/0701/p111.html#afp20010701p111-b1

link.springer.com/content/pdf/10.1007/s00586-020-06453-0.pdf

www.healthline.com/health/uneven-hips

www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1556370711000915

È stato dimostrato che lo yoga aiuta a invertire la scoliosi

È stato dimostrato che lo yoga aiuta a invertire la scoliosi

Un metodo non invasivo per il trattamento della scoliosi. È stato dimostrato che lo yoga aiuta a invertire la scoliosi. La scoliosi è la curvatura laterale della colonna vertebrale. La colonna vertebrale si piega verso l'interno verso la parte anteriore del corpo nella regione del collo e nella regione lombare. Questa curva è nota come lordosi e si piega verso l'esterno nella regione centrale della schiena. Questo è noto come cifosi. Se la colonna vertebrale si curva di lato, ciò potrebbe indicare una curvatura che potrebbe essere scoliosi. Può essere doloroso e spesso può influenzare l'aspetto di un individuo una volta che la misurazione supera i 25 – 30 gradi. Una spalla è solitamente più alta dell'altra e gli indumenti non possono adattarsi correttamente. Se la curva supera i 60 gradi, può influenzare la respirazione e la funzione cardiaca.

È stato dimostrato che lo yoga aiuta a invertire la scoliosi

Cause idiopatiche sconosciute

Questa condizione può essere costituita da varie componenti, soprattutto con curve più intense. Le costole possono spostarsi all'indietro sul lato dove la curva si gonfia. La maggior parte dei casi consiste nella scoliosi idiopatica dell'adolescenza (senza una causa nota). Poiché la causa è sconosciuta, non esiste una varietà di trattamenti efficaci oltre alla chirurgia. I medici tengono d'occhio attentamente:

  • Curve sotto i 25 gradi.
  • Rinforzo tra 25 e 45 gradi.
  • Considera un intervento chirurgico per una curvatura intensa.

Le curve negli individui in genere compaiono tra i 12 ei 20 anni.

Lo yoga dimostrato per invertire la scoliosi

Si consiglia agli individui di fare solo una posizione yoga alle lezioni. Tuttavia, a seconda del tipo e della gravità delle curve, potrebbe essere più di una. Viene chiesto loro di eseguire la posa per 5 minuti o meno, a seconda delle condizioni. Uno yoga terapista, un chiropratico e un fisioterapista possono generare un significativo miglioramento della colonna vertebrale. Ciò potrebbe significare che una curva di 30 gradi potrebbe essere ridotta a circa 18 gradi in 10-12 mesi. Gli individui che fanno le pose almeno 4 volte a settimana hanno mostrato un miglioramento dell'80-90%. La posa può essere eseguita al lavoro durante le pause, ecc.

Il più grande vantaggio di questa tecnica è che non è invasiva; può aiutare le persone con curve in via di sviluppo, invertendo presto la curvatura. La maggior parte delle curve non raggiunge il punto dell'intervento. Nella tarda adolescenza e nell'adolescenza, il spina dorsale è ancora abbastanza flessibile. Questo può aiutare ad accelerare l'efficacia della posa yoga per raddrizzare la colonna vertebrale. La tecnica riduce la curva dal peggioramento. I raggi X mostreranno se la curvatura è migliorata o meno. Ai pazienti potrebbe essere chiesto di fare la/e posa/e due o più volte al giorno a seconda del direzione il condizione sta prendendo.


Composizione corporea


Effetti del glutine

Il glutine provoca problemi digestivi per le persone che hanno la malattia celiaca o la tiroide autoimmune. Gli individui con queste condizioni potrebbero sperimentare una serie di effetti spiacevoli e/o dolorosi. Questi sintomi possono variare in base alla loro presentazione. Rientrano nelle classificazioni.

Celiachia classica

Con la celiachia classica, i sintomi includono:

  • Diarrea
  • Sgabelli scoloriti
  • Costipazione
  • Gonfiore e dolore addominale
  • Perdita di peso

Tuttavia, questi sintomi sono più comuni nei bambini rispetto agli adulti. Negli adulti, i sintomi sono più simili alla celiachia non classica.

Celiachia non classica

Con la celiachia non classica, i sintomi digestivi gravi potrebbero non presentarsi come sintomi classici della celiachia ma sviluppare altri sintomi. Questi includono:

Celiachia silenziosa

La celiachia silente è meno visibile. Gli individui potrebbero non vedere alcun sintomo. Tuttavia, il consumo di glutine continua a causare danni all'intestino.

Malattia autoimmune della tiroide

Malattia autoimmune della tiroide o ATD. La malattia autoimmune della tiroide include condizioni come La malattia di Hashimoto. Questo colpisce la ghiandola tiroidea e provoca:

  • Stanchezza estrema
  • Sensibilità al freddo
  • Perdita dei capelli
  • Dolori muscolari
  • Dolori articolari
  • Effetti negativi sulla salute

Gli studi hanno dimostrato che il glutine aiuta ad alleviare i sintomi.

Referenze

Loren M. Fishman, medico, B. Phil. (ossone). Yoga di guarigione. (New York: WW Norton, 2014).

Loren M. Fishman, MD, B.Phil. (oxon). "Le manovre isometriche simili allo yoga migliorano la scoliosi idiopatica dell'adolescenza: una prova di controllo non randomizzata". Progressi globali in salute e medicina. 24 febbraio 2021. journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/2164956120988259

Fishman LM, Groessl EJ, Sherman KJ, "Serial Case Reporting Yoga per scoliosi idiopatica e degenerativa". Progressi globali in salute e medicina. 1 settembre 2014. journals.sagepub.com/doi/10.7453/gahmj.2013.064

L'importanza della curvatura della colonna vertebrale

L'importanza della curvatura della colonna vertebrale

Gli individui credono che una colonna vertebrale dritta sia una colonna vertebrale sana. Questo è un equivoco, un chiropratico sa che una colonna vertebrale sana ha la curvatura corretta, in particolare una curva a S dall'alto verso il basso. Questa curva consente/permette alla colonna vertebrale di funzionare correttamente per bilanciare e stabilizzare il corpo. Ci sono tre curve primarie che compongono la forma a S. Questi sono:

lordosi è definito come curva interna, Mentre cifosi offre curva verso l'esterno11860 Vista Del Sol, Ste. 128 L'importanza della curvatura della colonna vertebrale

Significato della curvatura

Quando la colonna vertebrale è correttamente curvata e allineata, c'è flessibilità e supporto ottimale del corpo. Le curve di ogni sezione/area creano una struttura a molla che consente alla colonna vertebrale di funzionare come un naturale ammortizzatore. Se la colonna vertebrale fosse dritta, ci vorrebbe un tributo significativo con tutta l'usura dovuta a vibrazioni e urti costanti. Ciò porterebbe a fratture e altre lesioni. La curvatura è importante per aiutare con distribuzione del peso e peso di gravità. Ogni curva lavora per distribuire il peso in modo uniforme su tutta la colonna vertebrale in modo che i diversi gruppi muscolari non vengano sovraccarichi di lavoro. Questo accade durante movimento dinamico.

  • sollevamento
  • Curvatura
  • raggiungendo
  • Torsione
  • Svolta
  • Tutti richiedono che la colonna vertebrale si muova in armonia con il resto del corpo, sostenendo il peso del corpo e il trasferimento di energia.

Le curve aiutano a ridurre la pressione tra i singoli dischi vertebrali. Poiché i dischi non sono impilati uno sopra l'altro, il peso della vertebra sopra non è completamente posizionato su quella sottostante. Quindi la vertebra inferiore prende solo una parte del peso, consentendo ai dischi di fungere da cuscino assorbente.

 

Mantenimento della curvatura

Una colonna vertebrale adulta diventa gradualmente una curva a S e si forma attraverso lo sviluppo. I bambini nascono con una curva a C, con una curva verso l'esterno fino a quando non iniziano a gattonare. Quando il bambino inizia a sollevare la testa, inizia a prendere forma la porzione cervicale della corretta forma a S. Man mano che il bambino impara a camminare eretto, la colonna vertebrale continua nel suo ruolo fondamentale di sostegno. Tuttavia, poiché la curvatura spinale si forma nelle fasi di sviluppo, la formazione della curvatura naturale ha un lasso di tempo limitato. I problemi che si verificano in questo momento possono interrompere la corretta formazione delle curve. Ciò può causare malformazioni che potrebbero richiedere un trattamento/riabilitazione chiropratica a lungo termine per essere corrette.

Per gli adulti che sviluppano una curva a S normale, il mantenimento della colonna vertebrale è fondamentale. Quando si verificano sublussazioni / disallineamenti, sicuramente seguiranno rigonfiamenti, ernie del disco, nervi pizzicati e sciatica. Gli aggiustamenti chiropratici assicureranno che la colonna vertebrale sia ripristinata e adeguatamente supportata. Poiché il naturale sviluppo della colonna vertebrale è passato, la manutenzione è essenziale. Utilizzando strumenti e tecniche di precisione, il trattamento chiropratico riallinea la colonna vertebrale restituendo la naturale curva a S. I piani di trattamento e gli aggiustamenti sono personalizzati per l'individuo e applicati specificamente al suo unico forma della colonna vertebrale. Ciò consente di mantenere una colonna vertebrale con una curvatura precisa.


Composizione corporea


Antiossidanti di frutta e piante

L'inclusione regolare di alimenti ricchi di antiossidanti nella dieta di un individuo aiuterà a ridurre i radicali liberi e prevenire lo stress ossidativo dall'accumularsi. Frutta e verdura come:

  • Bacche
  • Uva di colore scuro
  • Spinaci
  • Castello
  • Patate dolci
  • Carote
  • Sono tutte ottime fonti di antiossidanti.

I frutti di colore viola come i mirtilli e l'uva scura contengono un antiossidante chiamato resveratrolo che ha proprietà terapeutiche per le malattie cardiache. Il beta-carotene è un carotenoide di colore arancione con proprietà antiossidanti che possono anche proteggere dalle malattie cardiache. Alimenti vegetali di colore arancione e giallo e verdure a foglia verde sono una solida fonte dell'antiossidante carotenoide beta-carotene o pro-vitamina A. Minerali come lo zinco e il selenio hanno antiossidanti che possono essere trovati nelle fonti vegane. E i minerali trovati in frutta e verdura contengono potassio, magnesio e calcio che abbassano la pressione sanguigna.

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900.

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP *, CIFM *, CTG *
e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com
telefono: 915-850-0900
Licenza in Texas e New Mexico

Referenze

Yang, Feng et al. "Terapia chiropratica equilibrata per la radicolopatia spondilotica cervicale: protocollo di studio per uno studio controllato randomizzato". trials vol. 17,1 513. 22 ottobre 2016, doi: 10.1186 / s13063-016-1644-2

Taylor, J A. "Radiografia completa della colonna vertebrale: una recensione". Rivista di terapie manipolative e fisiologiche vol. 16,7 (1993): 460-74.

Fedorchuk, Curtis et al. "Miglioramenti nel diametro del canale spinale cervicale e nella disabilità del collo a seguito della correzione della lordosi cervicale e delle spondilolistesi cervicali utilizzando la tecnica della biofisica chiropratica: una serie di casi". Rivista di casi clinici di radiologia vol. 14,4 21-37. 30 aprile 2020, doi: 10.3941/jrcr.v14i4.3890

Osteoma osteoide della colonna vertebrale: spasmi muscolari e dolore

Osteoma osteoide della colonna vertebrale: spasmi muscolari e dolore

Osteoma osteoide si riferisce a uno o più tumori benigni che può crescere sulla colonna vertebrale e su altre aree del corpo. Loro sono non cancerose, ma possono causare dolore e curvatura anomala della colonna vertebrale. Può iniziare come un piccolo tumore spinale benigno che può causare dolore, soprattutto di notte. Loro fanno rispondere bene agli antidolorifici da banco e può andare via da solo. Tuttavia, se i sintomi sono ingestibili, sono disponibili altri trattamenti.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Osteoma osteoide della colonna vertebrale: spasmi muscolari e dolore
 

Osteoma osteoide

osteoide indica un tipo di tessuto che alla fine si trasforma in osso. osteoma indica un tipo di tumore unico per le ossa. Sono di piccole dimensioni tipiche di meno di un pollice di diametro. Queste escrescenze rappresentano circa il dieci percento di tutti i tumori ossei benigni, con l'uno per cento rappresenta i tumori spinali. Essi può apparire e colpire anche le ossa delle braccia, delle mani, delle dita, delle caviglie o dei piedi. Vengono scoperti sulla colonna vertebrale circa il quindici percento delle volte. Osteomi osteoidi della colonna vertebrale colpire l'area posteriore o posteriore delle vertebre piuttosto che la regione anteriore o anteriore. Tuttavia, qualsiasi area della colonna vertebrale potrebbe essere interessata. Ma loro sono più comune nella parte bassa della schiena.
  • 60% di influenzare la parte bassa della schiena della colonna vertebrale lombare
  • 27% di colpire la colonna vertebrale cervicale o la regione del collo
  • 12% di colpisce la colonna vertebrale toracica o la parte centrale della schiena

Rischi

L'osteoma osteoide è non cancerogeno e non si diffonderà ai vari sistemi di organi il modo in cui lo fa il cancro maligno. Può essere fastidioso, doloroso e potrebbe essere necessario rimuoverlo. Esistono alcuni rischi associati agli osteomi osteoidi, tra cui:

Scoliosi

Potrebbe provocare spasmi muscolari dell'erettore spinale. Questi sono i muscoli che supportano la colonna vertebrale e potrebbero portare alla scoliosi. La colonna vertebrale ha una curvatura naturale. La scoliosi genera una curva a forma di S o C a sinistra, a destra o in entrambe le direzioni che influenzano la funzione e la mobilità. È più probabile che questo tipo contribuisca alla curva sinistra o destra della colonna vertebrale che colpisce la parte bassa della schiena.  
trattamento della scoliosi el paso tx.
 

Diagnosi errata

Poiché l'osteoma osteoide può causare la scoliosi, a volte un medico si concentrerà sul trattamento della curva anormale invece dell'osteoma.

Compressione della radice nervosa

La maggior parte delle persone non rappresenta un rischio per la compressione della radice nervosa. Ma c'è il rischio se la crescita inizia a premere contro il midollo spinale, come può interferire con la funzione nervosa. Questo può portare a diffondere / irradiare dolore e sciatica.
 

Le nostre iniziative

Le cause dell'osteoma osteoide non sono completamente comprese. Quello che si sa è questo gli uomini hanno tre volte più probabilità di essere diagnosticati rispetto alle donne. Anche i giovani rappresentano un rischio per lo sviluppo. Può svilupparsi a qualsiasi età, ma circa l'ottanta percento viene diagnosticato in soggetti di età inferiore ai 30 anni. Il nucleo di un osteoma è una crescita chiamata a nidus. All'interno stanno crescendo cellule tumorali, vasi sanguigni e cellule che progrediscono verso l'osso. Un guscio ossuto racchiude tutto.

Segni e sintomi

Osteomi osteoidi di solito causare un dolore sordo nella sede del tumore insieme a spasmi muscolari. Il dolore spesso peggiora durante la notte. Può essere alleviato con farmaci antinfiammatori non steroidei come l'ibuprofene e l'aspirina. Il dolore può anche essere acuto e manifestarsi durante il giorno, peggiorando con l'attività e talvolta progredendo in un forte dolore nel tempo. In alcuni casi, tuttavia, non ci sono sintomi.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Osteoma osteoide della colonna vertebrale: spasmi muscolari e dolore
 

Diagnosi

I medici di solito notano tessuto molle doloroso o gonfio intorno al tumore durante un esame obiettivo. Potrebbe esserci un nodulo, ma questo è raro. Verranno ordinati esami di imaging come una radiografia o una TAC. Una radiografia può mostrare l'ispessimento osseo, ma una TAC mostrerà il nidus chiaramente come un centro scuro circondato da osso corticale bianco. A volte una scansione di immagini TC e MRI viene utilizzata in combinazione per diagnosticare gli osteomi osteoidi. In alcuni casi, potrebbe essere necessaria una biopsia. Si tratta di prelevare un campione di tessuto e inviarlo a un laboratorio per essere esaminato al microscopio. Tuttavia, questo è raramente necessario.  
 

Trattamento

Non chirurgico

I farmaci antinfiammatori non steroidei possono essere efficaci per alleviare i sintomi. Se può essere controllato solo con farmaci, quindi questo potrebbe essere l'unico trattamento necessario. Alcuni pazienti fanno bene a provare un antidolorifico diverso se il farmaco preferito non funziona più. Questo deve essere discusso con il medico, poiché l'uso cronico di farmaci è associato a problemi come ulcere, danni ai reni e preoccupazioni sulla dipendenza da oppioidi. Quando viene adottato questo approccio, il dolore dura circa tre anni con la lesione che si rompe in cinque o sette anni.

Laser Chirurgia

Se il dolore non può essere controllato o l'osteoma si sviluppa in scoliosi, la chirurgia potrebbe essere il passo successivo. La maggior parte degli osteomi spinali vengono rimossi chirurgicamente con apertura curettage. È un piccola incisione. Il nidus viene scavato / raschiato e le pareti della cavità lo sono rimosso con una fresa motorizzata. Spesso viene utilizzata una piccola quantità di materiale da innesto osseo per riempire l'area. Sfortunatamente, resezione chirurgica significa dover restare in ospedale. Il tempo di recupero può essere doloroso.

Ablazione con radiofrequenza

Per gli osteomi che colpiscono le ossa diverse dalla colonna vertebrale, ablazione con radiofrequenza. È una procedura ambulatoriale minimamente invasiva con un breve tempo di recupero. Durante la procedura, le onde a radiofrequenza generano calore all'interno del nidus per circa sei minuti distruggendo il tumore. I chirurghi utilizzano le scansioni TC per mirare con precisione al file tumore. La procedura richiede da una a due ore e successivamente il paziente attende in una sala di risveglio fino a quattro ore. Tuttavia, l'ablazione con radiofrequenza non è così comunemente usata per trattare gli osteomi spinali. Questo deriva dal rischio di danno ai nervi termici. La punta dell'ago può raggiungere 194 gradi Fahrenheit, che è più che sufficiente per danneggiare i nervi. I candidati all'ablazione con radiofrequenza sono generalmente pazienti giovani senza anamnesi di problemi neurologici. L'osteoma osteoide non è così spaventoso come sembra, ricorda che la migliore difesa è un medico esperto e un chiropratico. Se si presenta dolore alla schiena, non aspettare di ricevere un trattamento. C'è uno specialista della colonna vertebrale che può aiutare.

Rilievo chiropratico di dolore cronico

 

 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *