ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Energia prosciugata: potenzia il sistema nervoso centrale

Energia prosciugata: potenzia il sistema nervoso centrale

Il corpo ha bisogno di energia costante per affrontare la giornata. Il sistema nervoso centrale va dal cervello, giù attraverso la colonna vertebrale, e poi verso ogni organo e regione del corpo. Il sistema nervoso centrale funziona inviando segnali agli organi o alle parti mobili del corpo. Ma quando c'è un attorcigliamento, un disallineamento, un danno o una lesione nella colonna vertebrale o in altre articolazioni, i segnali non vengono inviati o ricevuti correttamente.

La pressione si accumula sui nervi causando un rallentamento dei segnali/messaggi inviati dal cervello al corpo e delle risposte del corpo. Ciò include non solo le reazioni fisiche, ma anche il metabolismo del corpo. Il metabolismo lento fa sì che il corpo diventi pigro e lento. Regolazioni chiropratiche regolari possono rimuovere i nodi ripristinando il corretto flusso di energia. Quando le cellule e gli organi del corpo inviano e ricevono correttamente i segnali, il corpo riceve tutta la forza dell'energia che ha immagazzinato.

Energia prosciugata: potenzia il sistema nervoso centrale

Scarico di energia

I disallineamenti spinali possono causare una moltitudine di sintomi. Il problema più comune è il dolore. I disallineamenti possono anche portare a problemi di drenaggio di energia. Questi includono:

  • Mal di testa
  • Difficoltà di concentrazione
  • Il dolore alle articolazioni
  • Infiammazione

Il corpo assorbe le tossine dall'aria, dall'acqua, dal cibo o dal contatto diretto. Un accumulo di tossine può rendere il corpo pigro. Gli aggiustamenti chiropratici rilasciano queste tossine in modo che il corpo possa liberarsene. Essere fuori allineamento ed equilibrio richiede che il corpo usi più energia per fare qualsiasi cosa. Anche attività, lavoretti, compiti, ecc. Quando viene ripristinato l'equilibrio naturale del corpo, il risultato è più energia disponibile.

Gestione dello stress

La gestione dello stress è vitale in quanto stress cronico aumenta il rischio di sviluppare problemi di salute. Imparare a gestire lo stress può aiutare ad aumentare l'energia. Il massaggio terapeutico può aiutare ad alleviare lo stress. Un chiropratico determinerà il miglior tipo di massaggio per la situazione di ogni individuo. Gli effetti fisiologici del massaggio per ridurre lo stress includono:

  • Aumento di endorfine, serotonina, dopamina.
  • Diminuzione del cortisolo.
  • Aumento dell'elasticità dei tessuti.

Endorfine, serotonina e dopamina sono neurotrasmettitori che vengono rilasciati dal sistema autonomo quando stimolato.

  • Le endorfine sono responsabili per alleviare l'ansia.
  • La serotonina previene la depressione e dona un senso di benessere.
  • La dopamina aumenta la motivazione e previene l'insicurezza.

Quando il corpo non ha questi ormoni positivi, un individuo può diventare stressato, ansioso e sopraffatto. Un massaggio terapeutico stimola il sistema autonomo, aumentando il rilascio di ormoni positivi. Aumentare il livello di ormoni positivi riduce lo stress e l'ansia e migliora l'umore generale.

Quando si verifica una diminuzione del cortisolo, si riduce anche lo stress. Il cortisolo è un ormone negativo rilasciato dalla ghiandola surrenale quando stimolato dalla regione dell'ipotalamo del cervello. La ghiandola surrenale si trova sopra i reni. Il cortisolo viene rilasciato nel sangue e trasportato in tutto il corpo. Il cortisolo aumenta:

  • Stress
  • Ansia
  • Depressione
  • Responsabile della risposta di lotta o fuga.

Quando vengono rilasciate grandi quantità di cortisolo in risposta al dolore, i livelli di stress aumentano e il sistema immunitario viene soppresso. Un massaggio aiuta a stanare il cortisolo dal sangue e a sostituirlo con gli ormoni positivi endorfine, serotonina e dopamina, diminuendo lo stress e aumentando il rilassamento.

Sistema Nervoso Centrale e Chiropratica

La chiropratica cerca la causa principale del problema e affronta tale problema. Gli individui possono mantenere il proprio corpo in equilibrio:

  • Ottenere la giusta quantità di sonno.
  • Rimanere idratati.
  • Programmazione di almeno 30 minuti di esercizio.
  • Fare dieta sana regolazioni.

Il trattamento chiropratico può aiutare a migliorare la qualità della vita e la salute generale.


Composizione corporea


Trascurare una dieta sana

Gli individui potrebbero iniziare un percorso di perdita di peso andando in palestra, il che è fantastico, ma trascurare una dieta sana è solo uno spreco di energia. La perdita di grasso si verifica quando il corpo è in deficit calorico/energetico. Ciò significa che un individuo deve assumere meno calorie di quelle che il corpo sta usando. Secondo il CDC, gli individui devono ridurre l'assunzione di cibo di almeno 500 calorie al giorno per perdere circa mezzo chilo di grasso corporeo a settimana.

  • Gli individui che iniziano ad aumentare l'esercizio/allenamenti fanno sì che il corpo istintivamente voglia aumentare l'apporto calorico.
  • Mangiare più calorie di quelle bruciate significa che l'individuo sta sprecando l'allenamento.
  • Per esempio, il corpo ha bisogno di una dieta da 2,100 calorie per mantenere il suo peso e, in media, un individuo mangia 2,100 calorie.
  • Ciò significa che il peso non cambierà molto, se non del tutto.
  • Se un individuo brucia 300 calorie da un allenamento, il corpo ha bisogno di 2,400 calorie per mantenere il peso.
  • Se non vengono apportate modifiche alla dieta, l'individuo avrà un deficit calorico negativo di -300.
  • Supponiamo che un individuo inizi ad aumentare il proprio apporto calorico perché pensa che il proprio metabolismo stia accelerando, il che non è come funziona, quindi l'individuo annulla qualsiasi deficit energetico per il quale ha lavorato, non portando a perdita di grasso.
Referenze

Carlson, Linda E et al. "Approcci integrativi alla gestione dello stress". Rivista sul cancro (Sudbury, Mass.) vol. 25,5 (2019): 329-336. doi:10.1097/PPO.0000000000000395

Kultür, Turgut et al. "Valutazione dell'effetto del trattamento manipolativo chiropratico sullo stress ossidativo nella disfunzione dell'articolazione sacroiliaca". Rivista turca di medicina fisica e riabilitazione vol. 66,2 176-183. 18 maggio. 2020, doi:10.5606/tftrd.2020.3301

Salleh, Mohd Razali. "Evento della vita, stress e malattia". Il Malaysian Journal of Medical Sciences: MJMS vol. 15,4 (2008): 9-18.