ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina
Il sistema nervoso e gli effetti positivi della chiropratica

Il sistema nervoso e gli effetti positivi della chiropratica

Il sistema nervoso: Alla sua fondazione chiropratica aiuta a migliorare funzione del sistema nervoso regolando la colonna vertebrale. Nel corso del tempo, sempre più studi stanno dimostrando che è estremamente efficace e di conseguenza molte condizioni di salute sono migliorate e persino guarite completamente.

Funzione del sistema nervoso

Il sistema nervoso è una complessa rete di nervi, midollo spinale e cervello che raggiunge e influenza ogni parte del corpo. Il nucleo del sistema nervoso è il midollo spinale che riceve e trasmette informazioni nel corpo.

È responsabile della funzione degli organi, del movimento e dell'esperienza visiva, del suono, del tatto, del gusto e dell'olfatto. Il cervello riceve l'informazione trasportata dal sistema nervoso. Elabora le informazioni e aiuta il corpo a reagire in modo appropriato.

Quando guardi un gatto, l'immagine viene trasmessa attraverso il sistema nervoso, elaborata nel cervello, e tradotta nell'immagine di un gatto mentre la capisci. Succede così rapidamente; non ci sono pause o intervalli di tempo in un sistema nervoso sano. La trasmissione del messaggio è istantanea.

Come la chiropratica aiuta a migliorare il sistema nervoso

Quando la colonna vertebrale non è allineata o il corpo non è in equilibrio, può influire sulla funzione del sistema nervoso, causando dolore cronico, difficoltà di mobilità e una vasta gamma di condizioni di salute. Aggiustamenti chiropratici aprire le vie del sistema nervoso permettendo alle informazioni di fluire senza ostacoli.

Comunque va ben oltre la spina dorsale. Il chiropratico può aggiustare braccia, gambe, collo e fianchi oltre alla colonna vertebrale che lavorano tutti insieme per fornire un sistema nervoso sano e funzionante. Una regolare cura chiropratica può aiutare a mantenere il sistema nervoso libero e lavorare come dovrebbe.

il sistema nervoso e chiropratica el paso tx.

Sistema nervoso migliorato significa sistemi immunitari ed endocrini migliorati

Il sistema nervoso, il sistema immunitario e il sistema endocrino sono inestricabilmente collegati, quindi quando ne viene colpito uno, anche gli altri subiscono un impatto. Ciò si verifica perché tutti e tre i sistemi condividono determinate molecole che trasportano messaggi tra di loro, consentendo loro di comunicare o lavorare insieme. È questa connessione che rende la chiropratica un trattamento efficace per l'immunità.

Mentre il sistema immunitario protegge il corpo dalle malattie, il sistema endocrino è responsabile della produzione di determinati ormoni. Questi ormoni sono responsabili della regolazione della funzione del tessuto, del sonno, del metabolismo, della funzione sessuale, dell'umore, della crescita e dello sviluppo, nonché di altre funzioni vitali.

Questo è il motivo per cui il trattamento chiropratico può spesso aiutare con la depressione e l'insonnia; è anche un trattamento efficace per l'infertilità. Quando guardi il sistema nervoso da questa prospettiva, è facile capire fino a che punto è e quanto impatta tutto il corpo.

Benefici di un sistema nervoso migliorato

Ci sono molte condizioni di salute croniche e persino degenerative che sono influenzate dal sistema nervoso. Gli studi hanno dimostrato che la chiropratica è un trattamento molto efficace per numerose condizioni neurologiche tra cui:

  • Vertigine
  • Paralisi cerebrale
  • Atassia
  • La sclerosi multipla
  • Parkinson
  • Epilessia
  • Sindrome di Tourette
  • Autismo

Ciò rende la chiropratica più di un trattamento globale in molti casi. Un paziente può cercare un trattamento per il dolore o la mobilità limitata, ma spesso sperimenterà molti altri benefici a causa degli effetti positivi che il trattamento ha sul sistema nervoso.

Quando si verifica un'interruzione della comunicazione tra il cervello e i tessuti, gli organi e le cellule del corpo, può portare a una serie di problemi di salute. La chiropratica fornisce un trattamento sicuro ed efficace per migliorare la funzione del sistema nervoso.

In alcuni casi, un paziente può aver bisogno di trattamenti chiropratici regolari che possono essere una volta alla settimana o più volte alla settimana. Il tipo, la frequenza e l'intensità del trattamento dipendono dal paziente e dalle sue condizioni. Trattamento chiropratico influisce positivamente sul sistema nervoso e, di conseguenza, influenza positivamente l'intero corpo.

Clinica medica per lesioni: cura e trattamento della fibromialgia

Migliorare il diabete di tipo I con cura chiropratica

Migliorare il diabete di tipo I con cura chiropratica

A oltre 3 milioni di persone negli Stati Uniti è stato diagnosticato il diabete di tipo I. Questo disturbo è considerato una condizione autoimmune in cui il sistema immunitario distrugge le cellule beta del pancreas che producono insulina. Un nuovo caso di studio ha mostrato come gli aggiustamenti chiropratici abbiano migliorato notevolmente la capacità di un bambino di 4 anni di gestire questo disturbo.

Un grande studio britannico ha rivelato che il diabete di tipo 1 ha aumentato 5-fold nei bambini inferiori agli anni 5 tra gli anni di 1985 e 2004. Durante quegli stessi anni c'era un raddoppio nei bambini sotto 15 anni di età diagnosticati con diabete di tipo I. Gli studi in altri paesi europei e negli Stati Uniti hanno mostrato risultati simili.

Fattori di rischio ambientale

illustrazione del blog di una ruota con vari fattori di rischio ambientali, ad es. sostanze chimiche, droghe, geni, fattori materni

 

I fattori di rischio più comuni includono l'esposizione a tossine ambientali e altri fattori di stress. L'elenco delle tossine include pesticidi, erbicidi e detergenti per la casa. Inoltre, si ritiene che gli allergeni alimentari come il latte vaccino pastorizzato, il glutine e la soia lavorata, le arachidi e le uova siano possibili fattori scatenanti. Anche bassi livelli di vitamina D3 materna e infantile e meno di 6 mesi di allattamento sembrano essere fattori di rischio molto gravi. Alcuni esperti hanno ipotizzato un trauma alla nascita che colpisce il rachide cervicale superiore come un fattore di rischio.

Un recente caso di studio pubblicato nell'edizione di novembre 2011 del Journal of Pediatric, Maternal, & Family Health documenta un caso di un bambino di 4 anni, che ha avuto risultati eccezionali stabilizzando il suo zucchero nel sangue attraverso la cura chiropratica.

La madre del bambino l'ha descritta come una bambina molto sana, che non è stata affatto vaccinata ed è stata allattata al seno per 12 mesi interi. Le è stato ufficialmente diagnosticato il diabete di tipo I all'età di 2 anni. La famiglia ha mangiato una dieta sana, a base di cibi integrali ed ha evitato cibi trasformati e altre tossine ambientali.

Capire il ruolo della neuroendoimmunologia

illustrazione del blog del sistema nervoso che indica il sistema endocrino e il sistema immunitario

Il sistema nervoso, endocrino e immunitario è cablato e lavora insieme per creare risposte ottimali per il corpo per adattarsi e curare in modo appropriato. Il nuovo studio di neuroendoimmunologia esamina da vicino questa relazione intima tra i sistemi del corpo.

Le disfunzioni neurali dovute alle subluxazioni spinali sono stressanti per il corpo e causano alterazioni anomale che portano ad una risposta immunitaria poco coordinata. È stato dimostrato che gli aggiustamenti di chiropratica riducono le subluxazioni e accrescono le risposte coordinate dei sistemi nervosi, endocrini e immunitari.

Il paziente è stato diagnosticato con subluxazioni spinali nella regione superiore della cervice. Ha iniziato la cura chiropratica ed è stato visto un totale di 24 volte per un periodo di un mese 2. Durante questo periodo di mesi 2, ha sperimentato una diminuzione dell'emoglobina A1C da 7.2% a 6.5%. Ha anche ridotto la quantità di insulina utilizzata da unità 15 a unità 11 al giorno.

Questi risultati sono abbastanza notevoli perché la letteratura afferma che il trattamento medico intenso del diabete di tipo I spesso non riesce a abbassare i livelli di A1C sotto 7.0%. La cura di chiropratica ottimizza le connessioni neurali in tutto il corpo.

Questa connessione avanzata del corpo-corpo funziona per coordinare meglio l'immunità e la funzione ormonale in tutto il corpo. Questo miglioramento nella gestione del diabete di tipo I è probabilmente il risultato di una migliore comunicazione cellulare.

Sourced tramite Scoop.it da: Il dottor Alex Jimenez

Sono stati diagnosticati oltre 3 milioni di persone negli Stati Uniti diabete di tipo I.Un nuovo caso di studio ha mostrato come chiropratica gli aggiustamenti hanno notevolmente migliorato la capacità di gestire questo disturbo. Per le risposte a qualsiasi domanda tu possa avere, chiama il dottor Jimenez al 915-850-0900