Posizione

Tecnica Alexander

Facebook

Migliorare la postura può essere difficile. Una cattiva postura è spesso la fonte di vari problemi muscolo-scheletrici come il dolore cronico per tutto il corpo. Una cattiva postura può essere così radicata nel cervello che diventa un riflesso di posizionamento inconscio che sembra giusto ma potrebbe peggiorare i problemi alla colonna vertebrale, all'anca e alle gambe. Il Tecnica Alexander potrebbe essere un'opzione di trattamento che potrebbe aiutare a lungo termine.

Tecnica Alexander

L'approccio si concentra sull'apprendimento della consapevolezza mente-corpo. È un processo educativo per insegnare alle persone a diventare consapevoli della posizione del proprio corpo e a cambiare le abitudini di postura/movimento malsane in abitudini sane. L'obiettivo è imparare a utilizzare livelli sufficienti di tensione muscolare per le attività quotidiane, come sedersi, alzarsi e camminare in modo sano per mantenere una salute ottimale del sistema muscolo-scheletrico.

  • La teoria è che una minore tensione riduca al minimo l'usura dei muscoli e delle strutture della colonna vertebrale vulnerabili alla compressione.
  • L'obiettivo fondamentale della Tecnica Alexander è quello di annullare tutte le abitudini di tensione malsane per decomprimere la colonna vertebrale e rieducare la mente e il corpo ad avvicinarsi al movimento e al posizionamento del corpo in un modo nuovo e salutare.

insegnamenti

La tecnica può essere svolta in classe o didattica individuale perché le abitudini posturali e di movimento di ognuno sono uniche. Un insegnante aiuta a identificare le posizioni che inducono tensione ed educa l'individuo su come correggerle. Il tocco umano è parte integrante della Tecnica Alexander. Usando delicatamente le mani per regolare l'individuo in una posizione eretta adeguata, un insegnante aiuta a rilasciare la pressione dalla testa, dal collo, dalle spalle e dalla parte superiore della schiena. L'individuo impara a rilasciare la tensione in tutto il corpo. La Tecnica Alexander è un tipo di terapia pratica; non è manipolazione o massaggio. Usa un tocco leggero senza rischi di lesioni alla colonna vertebrale, consentendo a chiunque di partecipare. Tuttavia, le persone devono essere disposte a partecipare/impegnarsi nel processo per ottenere i benefici. La maggior parte delle persone può dire se è giusto per loro durante il prima lezione. Un programma tipico insegna:

  • Comodamente seduto dritto.
  • Ridurre l'uso eccessivo di muscolatura superficiale.
  • Aumentare la consapevolezza propriocettiva.
  • Stare attenti agli avvertimenti del corpo di tensione e compressione.

Accumulo di tensione

Gli individui di solito non si rendono nemmeno conto che stanno costantemente esercitando una pressione sulla colonna vertebrale a causa di abitudini posturali malsane, accumulando una tensione muscolare che non sapevano di creare. Ad esempio, le abitudini malsane della posizione del collo includono:

  • Spingendo la testa in avanti
  • Sprofondare
  • Appuntare le spalle all'indietro
  • Queste posizioni generano/costruiscono pressione e tensione che si irradiano verso l'esterno e verso il basso fino ai grandi muscoli della colonna vertebrale.
  • La pressione abituale verso il basso può tirare e modificare la forma della colonna vertebrale, portando a forme degenerative di deformità spinale nei casi più gravi.
  • Quando la tensione viene rilasciata, il collo e il corpo iniziano a stare in posizione eretta comodamente, senza tirarsi indietro o tirarsi indietro.

Federico Mattia Alessandro

Ha sviluppato la tecnica nel 1890 per aiutare i suoi problemi di tensione muscolare che influenzano la sua carriera di attore. Durante l'esecuzione, irrigidiva il collo e tirava la testa avanti e indietro, creando una tensione che gli faceva stringere la gola e perdere la voce. Non sapeva che stava facendo questo finché non si è esibito davanti a uno specchio e ha visto il suo posizionamento imbarazzante. Se ne è reso conto e si è riqualificato per posare in modo naturale, rimanere rilassato ed essere consapevole di qualsiasi tensione che si accumula nei muscoli per rilasciarla immediatamente. Gli educatori/professionisti della tecnica Alexander praticano in tutto il mondo. The Sito web dell'American Society for the Alexander Technique o AmSAT ha uno strumento Trova un insegnante che collega le persone agli insegnanti approvati da AmSAT.


Composizione corporea


Praticare la consapevolezza

Lo sviluppo di una pratica di consapevolezza può aiutare a identificare i fattori scatenanti di comportamenti o pensieri negativi. Proprio come la dieta e l'esercizio fisico, praticare la consapevolezza è unico per tutti. Si consiglia di provare diverse cose come:

  • Journaling è un altro modo per entrare in sintonia con se stessi. Prendi carta e penna, un computer, un tablet o un telefono e dedica qualche minuto a scrivere ogni giorno.
  • Scrivi una cosa che ti rende felice.
  • Una cosa che vuoi migliorare.
  • Un obiettivo che vuoi raggiungere quel giorno o quella settimana.

L'ascolto consapevole della musica può aiutare a ridurre lo stress consentendo all'individuo di focalizzare la propria attenzione quando la mente va in tutte le direzioni.

  • Invece di rivolgerti alle notizie o all'e-mail quando ti svegli, prendi una tazza di caffè o un tè e ascolta un podcast o una musica preferiti.
  • Metti via il telefono e ascolta la tua mente e te stesso.

Cerca di meditare al mattino quando ti svegli. Questo aiuta a definire gli obiettivi/piani della giornata. È stato dimostrato che la consapevolezza della definizione degli obiettivi riduce i livelli di stress e ansia. Tuttavia, se la mattina non è possibile, la sera prima di coricarsi può essere utilizzata per riflettere sulle attività della giornata, cosa è andato bene, cosa no, come migliorare qualcosa, in ogni caso, il punto è trovare il tempo per riflettere, fissare obiettivi e sviluppare un piano per raggiungerli.

Referenze

Becker, Jordan J et al. "Prove preliminari di fattibilità, efficacia e meccanismi delle classi di gruppo della tecnica Alexander per il dolore cronico al collo". Terapie complementari in medicina vol. 39 (2018): 80-86. doi:10.1016/j.ctim.2018.05.012

Cacciatore et al., Miglioramento della coordinazione posturale automatica a seguito di lezioni di tecnica Alexander in una persona con lombalgia. Giornale di terapia fisica, 2005; 85:565-578. Accesso 5 gennaio 2011

Mento, Brian et al. "Meccanismi psicologici che guidano la resilienza allo stress nell'allenamento alla consapevolezza: uno studio randomizzato e controllato". Psicologia della salute: rivista ufficiale della Divisione di Psicologia della Salute, American Psychological Association vol. 38,8 (2019): 759-768. doi:10.1037/hea0000763

Little P, Lewith G, Webley F, et al. Studio randomizzato controllato di lezioni di tecnica Alexander, esercizio e massaggio (ATEAM) per mal di schiena cronico e ricorrente. Il Bmj. 2008;337:a884. doi: https://doi.org/10.1136/bmj.a884.

Paoloucci, Teresa et al. "Lombalgia cronica ed esercizio di riabilitazione posturale: una revisione della letteratura". Giornale di ricerca sul dolore vol. 12 95-107. 20 dicembre 2018, doi:10.2147/JPR.S171729

post correlati

professionista

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Tecnica Alexander" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Il dottor Alex Jimenez

Benvenuto-Bienvenido nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità spinali e lesioni. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, scarso sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità ottimale, salute, fitness e condizionamento strutturale. Utilizziamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento per la mobilità e l'agilità, protocolli Cross-Fit adattati e il "Sistema PUSH" per il trattamento di pazienti affetti da varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la completa salute fisica, contattami. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti. Collegare!

Post Recenti

Memoria muscolare: mal di schiena e sciatica

I muscoli della parte bassa della schiena avviano e controllano il movimento e la postura. Iniziano i movimenti di tutto il corpo... Continua a leggere...

Dopo il viaggio allevia il dolore muscoloscheletrico con il massaggio chiropratico

Dopo il viaggio, dolori e dolori muscolari/muscoloscheletrici possono presentarsi dal continuo stare in fila, seduti, stare... Continua a leggere...

Come la dieta e gli integratori alimentari influiscono sul dolore cronico

La nutrizione è il modo in cui il corpo utilizza il cibo consumato. L'alimentazione gioca un ruolo nel dolore cronico;... Continua a leggere...

La cistifellea e la funzione del sistema nervoso parasimpatico

Introduzione L'apparato digerente del corpo aiuta nel processo di digestione del cibo che l'ospite… Continua a leggere...

Problemi alle orecchie: Chiropratico con connessione dorsale

Problemi alle orecchie come ostruzioni o congestione possono causare irritazione e dolore, oltre a sintomi... Continua a leggere...

Problemi di lombalgia che mascherano diversi problemi nel corpo

Introduzione Tutti nel mondo hanno affrontato un dolore che li fa sentire a disagio e... Continua a leggere...