ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Tendini e legamenti: A tendine è un tessuto fibroso, flessibile e resistente, simile a una corda che attacca i muscoli alle ossa. I tendini consentono il movimento degli arti del corpo e aiutano a prevenire lesioni muscolari assorbendo l'impatto dei muscoli durante la corsa, il salto o l'esecuzione di altre azioni. legamenti sono fasce di tessuto elastico solido che collegano osso a osso, tengono insieme le strutture e le mantengono stabili, sostengono le articolazioni e ne limitano il movimento.Tendini e legamenti lesioni Team chiropratico

Tendini e legamenti

  • I tendini sono forti e non flessibili.
  • I legamenti sono flessibili ed elastici.
  • Entrambi comprendono collagene e cellule viventi, essenziali nelle articolazioni e nelle ossa e fondamentali per la locomozione.
  • I tendini consentono il movimento del corpo trasmettendo la forza dal muscolo all'osso, consentendo al corpo di stare in piedi, camminare e saltare.
  • I legamenti funzionano consentendo l'intera gamma di movimento.
  • I legamenti sono intorno alle ginocchia, caviglie, gomiti, spalle e altre articolazioni.

Tessuto connettivo

  • Il collagene tessuto connettivo che compone tendini e legamenti è lo stesso; i loro modelli sono diversi.
  • Le fibre tendinee sono disposte in uno schema parallelo.
  • Il tessuto connettivo tendineo deve avere più elasticità per aiutare a muovere i muscoli.
  • Le fibre del legamento sono disposte in uno schema incrociato. 
  • Il tessuto connettivo legamentoso stabilizza e rafforza la struttura articolare delle ossa.

Infortunio al tendine

Un tendine che si allunga eccessivamente o si strappa è noto come ceppo. Le aree comuni interessate dai ceppi sono:

  • Posare
  • Calcio
  • Di ritorno

Gli sforzi spesso derivano da movimenti di lavoro ripetitivi, attività fisica intensa e sport. Gli individui che abusano del proprio corpo senza un adeguato riposo e il recupero della riparazione muscolare hanno un rischio maggiore di lesioni. I sintomi includono:

  • Infiammazione
  • Gonfiore
  • Dolore
  • Crampi
  • Debolezza

Lesione ai legamenti

Un legamento che si allunga eccessivamente o si strappa provoca una distorsione. Le distorsioni possono verificarsi improvvisamente a causa di una caduta, di un movimento goffo o di un trauma. Le distorsioni si verificano comunemente in:

  • Caviglia
  • Ginocchio
  • Polso

Gli esempi includono:

  • Passo falso che fa torcere la caviglia in una posizione scomoda, spezzando un legamento e causando instabilità o traballamento.
  • Potrebbe esserci una sensazione di scoppiettio o la sensazione di una lacrima quando si verifica la lesione.
  • Le distorsioni del polso si verificano spesso quando si allungano e si allungano le mani per fermare una caduta e il polso iperestensione indietro.
  • L'iperestensione allunga eccessivamente il legamento.

I sintomi di un legamento slogato includono:

  • Infiammazione
  • Gonfiore
  • lividi
  • Dolore
  • L'articolazione può sentirsi allentata o debole e incapace di assumere peso.

L'intensità dei sintomi varia a seconda che il legamento sia sovraesteso o strappato. Le distorsioni sono classificate per grado:

  • Grado 1: lieve distorsione con lieve allungamento del legamento.
  • Grado 2: una lesione legamentosa moderata, ma non completa.
  • Grado 3: rottura completa del legamento, che rende l'articolazione instabile.

Cura chiropratica

Tendini e legamenti non ricevono la circolazione sanguigna completa come altri tessuti molli. A seconda della gravità della lesione e del trasferimento più lento di ossigeno e sostanze nutritive, le lesioni ai legamenti e ai tendini possono richiedere da sei a dodici settimane per guarire e lo stress ripetuto dell'area lesa per un uso eccessivo può prolungare il recupero. Gli aggiustamenti chiropratici e la massoterapia, combinati con esercizi correttivi e allungamenti, ridurranno l'infiammazione, diminuiranno il dolore, miglioreranno la gamma di movimento, aumenteranno la funzione nervosa e muscolare e rafforzeranno i muscoli. Il trattamento chiropratico comporta:

  • Lavoro sui tessuti molli
  • Massaggio percussivo
  • Massaggio ad attrito incrociato
  • Massaggio dei tessuti profondi
  • Terapia del punto di innesco
  • Riposo
  • Ice
  • Compressione
  • Elevazione
  • Ultrasuono
  • Raccomandazioni nutrizionali antinfiammatorie

Regolazione delle lesioni al ginocchio


Referenze

Bambina, Marc A, e Anthony Beutler. "Gestione delle lesioni tendinee croniche". medico di famiglia americano vol. 87,7 (2013): 486-90.

Fenwick, Steven A et al. "La vascolarizzazione e il suo ruolo nel tendine danneggiato e in guarigione". Ricerca sull'artrite vol. 4,4 (2002): 252-60. doi:10.1186/ar416

Leong, Natalie L et al. "Guarigione di tendini e legamenti e approcci attuali alla rigenerazione di tendini e legamenti". Giornale di ricerca ortopedica: pubblicazione ufficiale della Società di ricerca ortopedica vol. 38,1 (2020): 7-12. doi:10.1002/jor.24475

orthoinfo.aaos.org/en/diseases–condizioni/distorsioni-ceppi-e-altre-lesioni-dei-tessuti-molli

Scalcione, Luca R et al. “La mano dell'atleta: lesione ai legamenti e ai tendini”. Seminari di radiologia muscoloscheletrica vol. 16,4 (2012): 338-49. doi:10.1055/s-0032-1327007

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Lesioni a tendini e legamenti Chiropratica Back Clinic" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale