Un mal di testa da tensione o emicrania? Come dire la differenza

Share

Il mal di testa è un vero dolore (inserisci qui il rollio degli occhi). Molte persone ne soffrono e ci sono una varietà di cause, sintomi e opzioni di trattamento. Per alcuni sono un evento raro, mentre altri se ne occupano settimanalmente o addirittura quotidianamente. Possono variare da piccoli inconvenienti ad afflizioni che cambiano la vita a tutti gli effetti.

Il primo passo nel trattamento del mal di testa è capire il tipo di mal di testa che stai vivendo. Alcune persone pensano di avere un'emicrania, quando in realtà soffrono di un mal di testa da tensione. Mentre i mal di testa da tensione sono più comuni, è stimato da Fondazione emicrania Research che 1 in 4 US Households include qualcuno con un'emicrania.

Determinare quale mal di testa viene affrontato richiede un po 'di ricerca. Individui che soffrono di mal di testa devono porsi queste domande per determinare se hanno un'emicrania o un mal di testa da tensione.

Quando nella vita sono iniziati i mal di testa? Secondo l' Mayo Clinic, l'emicrania inizia nell'adolescenza o nella prima età adulta. Al contrario, il mal di testa tensione può iniziare in qualsiasi momento nella vita di una persona. Se un adulto ha appena iniziato a soffrire di mal di testa, è molto probabile che soffra di mal di testa.

Dove ti fa male? Le emicranie si verificano in genere su un lato della testa. I mal di testa da tensione colpiscono entrambi i lati della testa e possono produrre una sensazione di pressione nell'area della fronte. La posizione del dolore è un indicatore vitale del tipo di mal di testa.

Che tipo di dolore è? Se si tratta di un dolore sordo, una sensazione di pressione o tenerezza intorno al cuoio capelluto, molto probabilmente è un mal di testa da tensione. Se invece il dolore è pulsante o pulsante, potrebbe essere un'emicrania. Entrambi i mal di testa possono provocare forti dolori, solo di tipi diversi.

 

Ci sono altri sintomi? Emicraniatipicamente presentano sintomi che vanno oltre il dolore alla testa. Nausea, sensibilità alla luce e al suono, visione di luci luminose lampeggianti o scintillanti, sensazioni di spilli e ago in una o entrambe le braccia o vertigini sono comuni. Gli individui che non manifestano nessuno di questi sintomi hanno molto probabilmente a che fare con un mal di testa da tensione.

Puoi funzionare? Sebbene dolorose e frustranti, molte persone con un mal di testa da tensione possono ancora svolgere il loro lavoro, guidare, leggere e affrontare la vita quotidiana. Un'emicrania è una storia diversa. Stare sdraiati in una stanza buia e silenziosa con una maschera per dormire finché il mal di testa non passa è come la maggior parte delle persone gestisca le emicranie. Se il mal di testa è perturbante, potrebbe benissimo essere un'emicrania.

Funzionano regolarmente antidolorifici? Spesso i mal di testa da tensione possono essere alleviati da farmaci antidolorifici da banco. Le emicranie non si spostano con questi trattamenti. Una volta che l'emicrania è in piena forza, generalmente il malato deve cavarsela. Se un mal di testa reagisce bene a un paio di antidolorifici senza ricetta medica, è più probabile una cefalea tensiva.

La maggior parte delle persone, purtroppo, affronterà il mal di testa a un certo punto della propria vita. È importante notare che i mal di testa da tensione sono molto più comuni dell'emicrania, ma ciò non esclude la possibilità che un mal di testa sia un emicrania. Le risposte alle domande di cui sopra combinate danno un'idea del tipo di mal di testa che si verifica e del modo migliore per gestire in modo proattivo il trattamento. Indipendentemente dal tipo di mal di testa, se il dolore è grave o inizia dopo un trauma cranico, consultare immediatamente un medico.

Sollievo da emicrania chiropratica

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Colpo di frusta, quanto dura?

Gli incidenti automobilistici, gli infortuni sportivi, gli infortuni sul lavoro e le cadute sono alcune delle cause del colpo di frusta ... Leggi

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni. Una domanda comune che sorge ... Leggi

Flessori dell'anca stretti e come rilasciare

I flessori dell'anca stretti sono un disturbo comune tra gli individui. Stare seduti troppo a lungo è ... Leggi

Specialista in chiropratica per lesioni personali e lesioni comuni

La maggior parte delle persone vede il proprio medico di famiglia o il medico generico dopo un incidente automobilistico o altro ... Leggi

Vitamina D per la salute delle ossa e la prevenzione delle lesioni

La vitamina D, nota anche come pillola del sole, può aiutare a mantenere sano il sistema muscolo-scheletrico ... Leggi

Esercizi chiropratici e allungamenti del disco rigonfio del collo

Un disco sporgente si verifica quando il riempimento di gel di supporto tra le vertebre spinali inizia a scivolare ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘