ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Un dolore allo stomaco può colpire per tutti i tipi di ragioni, dal cibo contaminato a malattie croniche. Passa, certo, ma il dolore, mal di testa, diarrea, vomito e altri sintomi classici di influenza dello stomaco assicurano un paio di giorni

Può essere difficile sapere cosa mettere nel tuo corpo quando hai a che fare con un mal di stomaco, ma ci sono alcuni cibi infallibili. Lo zenzero, scientificamente, è un buon punto di partenza. "Lo zenzero e anche la curcuma, che è un membro della famiglia dello zenzero, sembrano essere antinfiammatori", afferma il dott.Emeran Mayer, professore di malattie digestive presso l'UCLA. Sia lo zenzero che la curcuma sono radici, dice, e potrebbero aver sviluppato speciali proprietà antibatteriche per resistere alla contaminazione da microrganismi nel suolo. Salta le zuccherine ginger ale commerciali, che contengono poco zenzero reale, e sorseggia invece acqua infusa con zenzero o curcuma, consiglia.

Non vorrai mangiare in preda al vomito, ma iniziare a sorseggiare subito acqua e altre bevande è una buona idea, afferma il dott.Joseph Murray, gastroenterologo della Mayo Clinic. Poiché ti stai liberando di vitamine e sostanze nutritive essenziali ad ogni viaggio in bagno, è importante reintegrare gli elettroliti del tuo corpo, come il sale, ma anche il potassio e il glucosio (zucchero), dice. Se la parola "elettroliti" ti fa pensare a Gatorade, non sei lontano. Ma Gatorade e altre bevande sportive potrebbero non contenere abbastanza sale per rifornire i tuoi negozi esauriti. "Il succo di pomodoro diluito è abbastanza buono, soprattutto perché è salato", dice Murray.

Leggi Anche

Una volta che hai smesso di vomitare e il tuo stomaco si sente un po 'meglio, vorrai mangiare. Ma non sederti per un pasto abbondante; sgranocchiare cibo per tutto il giorno, spiega Murray.

Ricerca dell'Hershey Medical Center della Penn State University consiglia ciò che ogni genitore conosce come i cibi BRAT: banane, riso bianco, salsa di mele e pane tostato. Mangiare solo questi quattro alimenti potrebbe essere troppo restrittivo (e potrebbe portare a malnutrizione, soprattutto tra i bambini). Ma cibi come questi sono buone scelte, perché più il tuo stomaco infiammato deve lavorare per digerire qualcosa, più è probabile che agisca, dice Murray. Gli alimenti che sono facili da abbattere per il corpo - carboidrati semplici e poco conditi come i cracker salati, al contrario di cibi più duri come i cereali integrali e le verdure a foglia verde - hanno meno probabilità di innescare fitte di dolore o di precipitarsi in bagno.

Ci sono molti cibi che dovresti evitare. Trasmetti i latticini, perché è probabile che un mal di stomaco abbia problemi a digerire e assorbire il lattosio, spiega Murray. "Anche nei giorni o nelle settimane dopo che ti sei ripreso, potresti provare un attacco temporaneo di intolleranza al lattosio mentre il tuo intestino si riprende", dice. Inoltre, salta i cibi ad alto contenuto di grassi (come noci, oli e avocado), piatti piccanti, alcol e caffè, che possono aggravare uno stomaco in ripresa, afferma il dottor Joel Mason, gastroenterologo e professore di medicina e nutrizione alla Tufts University.

E i probiotici? Mentre Mason e altri esperti dicono che ci sono ricerche promettenti su probiotici per alleviare le condizioni legate all'intestino, non ci sono ancora buone prove a sostegno della deglutizione di cibi ricchi di probiotici per curare il mal di stomaco. Un problema con i probiotici è che la composizione microorganica del tuo intestino è diversa da quella di tutti gli altri. "Esistono anche centinaia di ceppi probiotici e l'effetto di ciascuno può essere determinato dalla composizione del microbioma [dell'intestino]", spiega Mayer dell'UCLA. "In futuro, potremmo essere in grado di mappare il tuo microbioma in modo semplice ed economico e formulare raccomandazioni probiotiche appropriate." Ma non siamo ancora arrivati.

Un altro problema è che quasi tutte le ricerche che collegano i probiotici al sollievo dei problemi legati all'intestino hanno esaminato i probiotici liofilizzati in capsule o compresse, afferma Mason. `` Mangiare yogurt, kefir o altri cibi probiotici per alleviare i sintomi può essere efficace, ma ciò non è stato ancora dimostrato. '

Mentre gli integratori probiotici sono probabilmente sicuri per la maggior parte delle persone, Mason afferma che l'ingestione di probiotici potrebbe in alcuni casi essere rischiosa. "Quando si consuma un probiotico, si consumano miliardi di spore batteriche o fungine", spiega. Nella stragrande maggioranza dei casi, questo non ti farà male. "Ma se si dispone di un sistema immunitario compromesso, esiste una documentazione abbastanza buona che l'ingestione di questi organismi può scatenare infezioni molto gravi, anche pericolose per la vita", spiega.

Se vuoi tirare i dadi con i probiotici, è meglio attenersi a quelli che si trovano nelle fonti alimentari tradizionali come crauti, kefir e kombucha. "Mangia quei tre e otterrai una vasta gamma di probiotici", dice Mayer. Potrebbero non esserci ancora prove concrete per dimostrare che possono alleviare il mal di stomaco, "ma sono ciò che darei alla mia famiglia", dice.

Chiamata oggi!

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Il modo migliore per curare uno stomaco soffocato" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale