ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

I ristoranti sono il posto numero uno per sabotare la tua dieta, secondo una nuova ricerca che non sorprenderà nessuno che abbia mai provato a perdere peso mangiando fuori.

Lo studio di un anno, che è stato presentato in una recente riunione del American Heart Association, offre la visione di cibi tentativi e comportamenti che innescano. Utilizzando un'applicazione per smartphone, i ricercatori hanno seguito le persone in sovrappeso 150 che stavano cercando di aderire a un piano di perdita di peso durante la loro vita quotidiana. Le persone dello studio, la maggior parte delle quali erano donne, si sono verificate fino a cinque volte al giorno e hanno segnalato dove erano, chi erano e se si erano allontanati dal loro piano di alimentazione (o erano tentati di farlo).

I dieter sono stati anche chiesto di accedere in qualsiasi momento hanno mangiato (o considerato mangiare) cibi o dimensioni di porzioni che sapevano erano incoerenti con il loro piano.

Alcuni schemi chiari sono emersi da questo diluvio di dati. Le persone hanno riferito le tentazioni maggiori quando erano in un ristorante o in un bar, o quando erano in presenza di altre persone che mangiavano. Hanno notato meno desideri di mangiare troppo a casa o al lavoro, e ancora meno quando erano nella loro macchina o nelle case di altre persone.

La gente aveva circa una probabilità di 60% di soccombere a quelle tentazioni nei ristoranti e quando stavano intorno ad altri che stavano mangiando. Le loro probabilità di scadere sul lavoro o in auto erano inferiori, rispettivamente di 40% e 30%.

CORRELATI: Gli alimenti più addictive 10 e come smettere di mangiare

"Potresti pensare che tutti sappiano che corrono un rischio maggiore quando entrano in un ristorante, ma le persone escono in questi ambienti tossici e dimenticano", afferma l'autore principale Lora Burke, professore di infermieristica all'Università di Pittsburgh.

Le persone possono anche vedere mangiare fuori come una scusa per fare una pausa dalla loro dieta, aggiunge. Ricordiamo alle persone che non è una dieta che possono andare avanti e indietro; è uno stile di vita, dice. `` Va bene se vogliono uscire venerdì sera e mangiare le ali, ma giovedì e sabato devono tagliare ''.

Mangiare a casa è stata una scommessa più sicura, sebbene non una cosa impraticabile. La gente ha riportato minori tentazioni di cibo nelle loro case e nei loro amici rispetto a quelli dei ristoranti. Ma quando queste tentazioni appaiono, le persone hanno dato quasi 65% del tempo. Anche quando erano completamente soli, le persone erano ancora in grado di scomparire circa la metà del tempo.

Burke afferma che non esistono ancora app per smartphone disponibili in commercio che raccolgano e analizzino questo tipo di dati per il grande pubblico. Ma un tale strumento potrebbe essere prezioso per aiutare le persone ad apprendere e ad adattarsi alle loro debolezze legate alla dieta, aggiunge.

CORRELATI: Questi sono i frutti e le verdure che dovresti sempre acquistare biologico

"Possiamo andare da un individuo e dire:" Queste sono le situazioni ad alto rischio a cui sei vulnerabile, quindi devi tenere alta la guardia e mettere in pratica strategie per attenersi al tuo piano ", dice. Potremmo anche intervenire inviando loro un messaggio quando ne hanno bisogno, ricordando loro il motivo per cui potrebbero aver bisogno di lavorare davvero duramente.

Misurare la dieta al momento può anche fornire ai ricercatori dati più dettagliati e accurati. "Quando chiediamo alle persone di ricordare cosa hanno mangiato e come si sono sentite, ci sono molti pregiudizi e problemi nel ricordare", dice Burke. "In questo modo, possiamo essere presenti mentre le persone stanno affrontando sfide di perdita di peso e scoprire esattamente cosa provano e quando."

 

Immagine di blog di chiamata ora pulsante

Chiamata oggi!

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "L'abitudine che devi cadere se vuoi perdere peso" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale