Opzioni di trattamento tradizionali e alternative per la paralisi cerebrale

Share

Paralisi cerebraleo CP, è un termine medico usato per descrivere condizioni motorie dello sviluppo che causano menomazione o disabilità. La paralisi cerebrale non è contagiosa e non è considerata una malattia. Anche se non è ereditario, si ritiene che molti casi di CP siano causati durante la gravidanza o il parto, pertanto sono generalmente indicati come una condizione congenita. La paralisi cerebrale potrebbe essere correlata a infezioni, radiazioni o mancanza di ossigeno durante la crescita del cervello, così come il parto prematuro e il trauma della nascita. Si possono verificare danni fino all'età 3.

 

Cos'è la paralisi cerebrale?

 

La paralisi cerebrale, causata da "un difetto permanente e non progressivo" nel cervello, influenza il movimento, la postura e il tono muscolare. Paralisi cerebrale non è paralisi, tuttavia, i centri motori del cervello diventano alterati con la condizione. Problemi di vista e percezione della profondità, problemi di cognizione e comunicazione e problemi muscoloscheletrici possono derivare da paralisi cerebrale. Tutti i tipi di paralisi cerebrale comportano "tono muscolare anormale" e problemi con lo sviluppo motorio e i riflessi.

 

I sintomi di CP includono spasmi, spasticità, movimenti involontari e difficoltà nell'equilibrio e nell'andatura, inclusi "foot walking" e "scissor walking". Il grado di disordine ricade su un continuum, da "leggera goffaggine" a gravi menomazioni. I bambini con i tipi severi di CP hanno corpi che possono essere rigidi o flaccidi, con postura irregolare. Ci possono anche essere altri difetti alla nascita a causa di paralisi cerebrale. Nel corso della crescita di un bambino, i sintomi possono cambiare o apparire. Generalmente, quando il bambino diventa mobile, la paralisi cerebrale diventa più evidente. Possono anche verificarsi frequentemente problemi di linguaggio, da difficoltà respiratorie e muscolari.

 

Un certo numero di condizioni secondarie correlate a CP includono disturbi sensoriali, problemi alimentari, convulsioni, epilessia, disturbi del comportamento e dell'apprendimento, ritardo mentale e disturbi di continenza. Compromissione della parola, disabilità e ritardi nella lingua sono anche comunemente associati a CP. È necessario un intervento precoce. I pazienti con paralisi cerebrale possono avere anche lunghezze delle gambe diverse e altezza più corta, in quanto la CP influisce sulla crescita ossea dello scheletro. Spasticità e problemi di deambulazione influenzano lo sviluppo vertebrale. La paralisi cerebrale può anche interferire con il sonno e causare dolore e disagio. È essenziale per le persone o le famiglie di bambini con trattamento cerebrale cercare opzioni terapeutiche per alleviare alcuni dei sintomi associati a questa condizione motoria dello sviluppo.

 

Trattamenti tradizionali per la paralisi cerebrale

 

L'assistenza a lungo termine, da parte di un team di operatori sanitari, può aiutare i pazienti con paralisi cerebrale a gestire correttamente i sintomi. I trattamenti tradizionali possono venire da fisiatri, neurologi, chirurghi ortopedici, terapisti fisici e occupazionali, terapisti della parola e dello sviluppo e da assistenti sociali, insegnanti di educazione speciale e specialisti della salute mentale.

 

Poiché i pazienti con CP possono avere muscoli contratti e dolore spastico, alcuni farmaci e / o farmaci possono essere prescritti. Per trattare la "spasticità generalizzata", potrebbero essere offerti rilassanti muscolari (es. Baclofen, diazepam). Alcuni farmaci / farmaci, tuttavia, presentano rischi di dipendenza ed effetti collaterali, come nausea e sonnolenza, motivo per cui è importante consultare prima un operatore sanitario specializzato in paralisi cerebrale, per quanto riguarda i trattamenti tradizionali più raccomandati. Per trattare la "spasticità isolata", si possono usare iniezioni di Botox. Gli effetti collaterali delle iniezioni di Botox comprendono affaticamento, lividi e difficoltà a deglutire e respirare. Inoltre, ci sono anche farmaci anti-drooling e / o farmaci.

 

Alcuni interventi chirurgici potrebbero anche essere proposti, come la chirurgia ortopedica o la separazione dei nervi per migliorare i sintomi. Tuttavia, devono essere prese in considerazione altre opzioni di trattamento prima di passare alla chirurgia per CP, a meno che non siano adeguatamente consigliate da un operatore sanitario. I pazienti con paralisi cerebrale potrebbero anche indossare bretelle o stecche o usare bastoni, sedie a rotelle o pedoni. Anche l'allenamento muscolare e altri esercizi sono prescritti generalmente come parte dei trattamenti tradizionali.

 

Cura chiropratica per paralisi cerebrale

 

Mentre non esiste una cura per la paralisi cerebrale, molti trattamenti tradizionali possono essere utilizzati per aiutare a gestire i sintomi ad esso associati. Opzioni di trattamento alternative sono metodi di trattamento sicuri ed efficaci utilizzati per aiutare a migliorare i sintomi della paralisi cerebrale senza l'uso di farmaci e / o farmaci o interventi chirurgici. Le tecniche chiropratiche sono un tipo di assistenza sanitaria che utilizza regolazioni spinali e altri metodi di trattamento associati alla struttura ossea per aiutare il corpo di una persona a conformarsi a una posizione più normale.

 

I bambini con paralisi cerebrale potrebbero beneficiare della cura chiropratica per diversi motivi. Negli individui affetti da paralisi cerebrale possono essere colpite parti del corpo distinte, come una o entrambe le braccia e le gambe. La teoria chiropratica suggerisce che le estremità e altri componenti del corpo possono diventare "normalizzati" se il "punto centrale attorno alla spina dorsale" è guarito e la cura chiropratica può essere utile nell'assistere quegli arti a recuperare una parvenza di attività. La cura chiropratica può essere utilizzata per l'obiettivo fondamentale di estendere e allungare i muscoli. Quando i muscoli si rilassano come fanno attraverso tali terapie, è più probabile che siano più forti e più sani, il che è necessario se è probabile che apprendano correttamente come camminare.

 

Inoltre, poiché la paralisi cerebrale è solitamente causata da una lesione cerebrale, la cura chiropratica può essere utilizzata nel trattamento di altri aspetti meno evidenti delle condizioni motorie. Alcuni individui o bambini con CP hanno sperimentato un forte sforzo sul loro sistema muscolo-scheletrico, richiedendo l'uso di tecniche chiropratiche per l'allineamento della colonna vertebrale di base e per la salute e il benessere generale. Dietro la dottrina della guarigione chiropratica si pone l'idea che il cervello e il sistema nervoso centrale controllano tutti gli aspetti del funzionamento del corpo. Uno studio ha mostrato "progressi nel tono muscolare paraspinale" con la cura chiropratica, per molti bambini che hanno avuto una paralisi cerebrale da un infortunio alla nascita. Un altro caso studio ha dimostrato un miglioramento marcato in un bambino con "paralisi cerebrale ipotonica".

 

Insight di Dr. Alex Jimenez

Si ritiene che la paralisi cerebrale sia una malattia neurologica causata da una lesione cerebrale non progressiva o da una malformazione che si verifica durante le fasi dello sviluppo cerebrale di un bambino. La paralisi cerebrale, o CP, influisce sul movimento del corpo, sul controllo muscolare, sulla coordinazione muscolare, sul tono muscolare, sul riflesso, sulla postura e sull'equilibrio. Può anche influenzare le capacità motorie, le capacità motorie e il funzionamento del motore orale. Sebbene non vi sia una cura per la paralisi cerebrale, diverse opzioni di trattamento tradizionali e alternative possono aiutare a migliorare i sintomi associati a questo disturbo neurologico. Cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativo che può aiutare a riportare alcuni livelli di mobilità, forza, flessibilità e flessibilità per le persone con paralisi cerebrale.

 

La cura chiropratica non può curare la paralisi cerebrale, ma potrebbe aiutare con alcuni dei sintomi e dei problemi di salute associati, senza effetti collaterali e rischi di farmaci / farmaci e interventi chirurgici. La cura chiropratica è delicata e può anche migliorare sintomi come convulsioni, spasmi e problemi alle braccia e alle gambe. Man mano che la ricerca sull'efficacia delle tecniche chiropratiche viene alla luce, ci sono segni più incoraggianti per la crescita di una linea d'azione efficace per le persone con paralisi cerebrale. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

 

A cura di Dr. Alex Jimenez

 

 

Argomenti aggiuntivi: Sciatica

Sciatica viene indicato come una raccolta di sintomi, piuttosto che una singola lesione e / o condizione. I sintomi del dolore del nervo sciatico, o della sciatica, possono variare in frequenza e intensità, tuttavia, è più comunemente descritto come un dolore improvviso, affilato (simile a coltello) o elettrico che si irradia dalla bassa schiena ai glutei, fianchi, cosce e gambe nel piede. Altri sintomi di sciatica possono includere, formicolio o bruciore sensazioni, intorpidimento e debolezza lungo la lunghezza del nervo sciatico. La sciatica colpisce più frequentemente individui di età compresa tra 30 e 50. Può spesso svilupparsi a causa della degenerazione della colonna vertebrale a causa dell'età, tuttavia, la compressione e l'irritazione del nervo sciatico causate da un rigonfiamento o Disco erniato, tra gli altri problemi di salute spinale, può anche causare dolore al nervo sciatico.

 

 

 

 

ARGOMENTO SUPPLEMENTARE IMPORTANTE: i sintomi del chiropratico Sciatica

 

ALTRI ARGOMENTI: EXTRA EXTRA: El Paso Back Clinic | Cura e trattamenti per il mal di schiena

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Self-cracking e self-popping the spine

L'auto-cracking e lo schiocco della colonna vertebrale possono far sentire bene, ma dovrebbe essere fatto senza professionista / chiropratica ... Leggi

Colpo di frusta, quanto dura?

Gli incidenti automobilistici, gli infortuni sportivi, gli infortuni sul lavoro e le cadute sono alcune delle cause del colpo di frusta ... Leggi

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni

Vedere regolarmente un chiropratico per la prevenzione e la manutenzione degli infortuni. Una domanda comune che sorge ... Leggi

Flessori dell'anca stretti e come rilasciare

I flessori dell'anca stretti sono un disturbo comune tra gli individui. Stare seduti troppo a lungo è ... Leggi

Specialista in chiropratica per lesioni personali e lesioni comuni

La maggior parte delle persone vede il proprio medico di famiglia o il medico generico dopo un incidente automobilistico o altro ... Leggi

Vitamina D per la salute delle ossa e la prevenzione delle lesioni

La vitamina D, nota anche come pillola del sole, può aiutare a mantenere sano il sistema muscolo-scheletrico ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘