Terapie fisiche per la malattia degenerativa del disco

Share

Poiché la malattia degenerativa del disco, o il DDD, può indebolire significativamente le strutture della colonna vertebrale, potrebbe essere necessario concentrarsi sul rafforzamento dei muscoli della schiena, del collo e dei muscoli per migliorare la condizione. Successivamente, la cura e il trattamento adeguati per il DDD possono contribuire a supportare meglio la colonna vertebrale, che potrebbe provocare un dolore ridotto. Un professionista sanitario può spesso consigliare la terapia fisica per aiutare a trattare la malattia degenerativa del disco.

La terapia fisica include trattamenti sia passivi che attivi. I trattamenti passivi aiutano a rilassare te e il tuo corpo. Sono chiamati passivi perché questi non richiedono alle persone di partecipare attivamente al trattamento. Se stai vivendo un dolore intenso, molto probabilmente inizierai con trattamenti passivi mentre il tuo corpo guarisce e / o si riprende dai sintomi del disturbo. Tuttavia, l'obiettivo della terapia fisica è quello di portare i pazienti a trattamenti che siano vivaci. Si tratta di esercizi curativi che rafforzano il corpo per garantire che la colonna vertebrale abbia un supporto e una struttura migliori.

Terapia fisica passiva per DDD

Il tuo fisico può dare uno dei seguenti trattamenti passivi:

  • Massaggio del tessuto profondo: questa tecnica mira a tensioni muscolari croniche che potrebbero svilupparsi attraverso stress quotidiano e spasmi. Potresti anche avere spasmi o tensioni muscolari dovute a tensioni o spasmi da lesioni sportive o da altre lesioni. Un terapeuta fisico può utilizzare la pressione diretta e l'attrito per liberare la tensione nei tessuti molli, come legamenti, tendini e muscoli.
  • Trattamenti caldi e freddi: il terapeuta fisico passerà tra terapie fredde e calde. Attraverso l'uso del caldo, il terapeuta fisico otterrà un aumento del flusso di sangue verso l'area di destinazione. Più ossigeno e nutrienti vengono portati nella regione colpita a seguito di una maggiore circolazione del sangue. Bisogna anche una buona circolazione per rimuovere i sottoprodotti di scarto sviluppati da spasmi muscolari.
  • La terapia del freddo, chiamata anche crioterapia, rallenta la circolazione, aiutando a ridurre l'infiammazione, gli spasmi muscolari e il dolore. Un massaggio o un impacco di ghiaccio possono essere utilizzati per eseguire la terapia del freddo. Un'altra opzione di crioterapia è uno spray chiamato fluorometano, che può raffreddare i tessuti del corpo. Un fisioterapista può collaborare con te per allungare ulteriormente i muscoli interessati.
  • Trazione spinale: estendendo la schiena, la trazione spinale funziona per alleviare il dolore causato dalla tenuta muscolare o dai nervi compressi. Il terapeuta fisico può realizzarlo manualmente utilizzando il proprio corpo o meccanicamente con macchine uniche. Soprattutto nel caso in cui il nervo è stato schiacciato dall'alluminio, il luogo in cui il nervo esce dal canale spinale, la trazione può cercare. Spingendo la colonna vertebrale per aggiustare le vertebre, si ritiene che contribuisca ad ampliare il foramen e migliorare i sintomi del DDD.

Terapia fisica attiva per DDD

Nella parte attiva della terapia fisica, il tuo terapeuta ti aiuterà a svolgere vari esercizi per migliorare la tua flessibilità, la forza, la stabilità del cuore e la portata del movimento, o il modo in cui si muovono le articolazioni. Il tuo programma di terapia fisica è personalizzato, tenendo conto della storia e del tuo benessere. I tuoi esercizi potrebbero non essere accettabili per un altro individuo con malattia degenerativa del disco.

La malattia degenerativa del disco, o DDD, può non scomparire del tutto una volta che i dischi dell'individuo hanno iniziato a degenerare. Non è possibile invertire il processo e, a causa di ciò, il fisioterapista ti aiuterà a imparare come lavorarci e come limitare il dolore. Capirai la meccanica del corpo e come evitare situazioni che possono aggravare il dolore e altri sintomi.

Lo specialista mostrerà anche come correggere la postura e integrare i principi ergonomici nelle attività quotidiane, se necessario. Tutto questo fa parte dell'aspetto "auto-cura" o "auto-trattamento" della terapia fisica: attraverso la terapia fisica, apprendi le buone abitudini e i principi che ti permettono di prendersi più cura del corpo.

Il tuo fisioterapista potrebbe anche proporre un programma di esercizi personalizzato per te personalmente. Gli obiettivi possono includere: rafforzare i muscoli addominali e della schiena, aumentare la resistenza muscolare (in modo che i muscoli più potenti possano lavorare più duramente più a lungo) e convincere il corpo a sostenere il peso in modo più efficiente. Un programma di esercizi viene fornito con un bonus diverso può aiutarti a perdere peso. Il peso extra può esacerbare il dolore, quindi il tuo fisioterapista può collaborare con uno per stabilire degli obiettivi e poi seguirli, se hai sicuramente bisogno di perdere peso in eccesso.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

Dott. Alex Jimenez

Altri argomenti: Wellness tutto il corpo

Il mantenimento della salute e del benessere generale attraverso un'alimentazione equilibrata, un'attività fisica regolare e un sonno adeguato è essenziale per il benessere di tutto il corpo. Sebbene questi siano alcuni dei più importanti fattori che contribuiscono al mantenimento della salute, la ricerca di cure e la prevenzione degli infortuni o lo sviluppo di condizioni attraverso alternative naturali possono anche garantire la salute e il benessere generale. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento sicura ed efficace utilizzata da molte persone per garantire il benessere di tutto il corpo.

 

 

ARGOMENTO DI TENDENZA: EXTRA EXTRA: Nuovo PUSH 24/7? Centro fitness

 

 

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Benvenuto-Bienvenido's nel nostro blog. Ci concentriamo sul trattamento di gravi disabilità e lesioni spinali. Trattiamo anche sciatica, dolore al collo e alla schiena, colpo di frusta, mal di testa, lesioni al ginocchio, lesioni sportive, vertigini, cattivo sonno, artrite. Utilizziamo terapie avanzate e comprovate incentrate su mobilità, salute, fitness e condizionamento strutturale ottimali. Usiamo piani dietetici personalizzati, tecniche chiropratiche specializzate, allenamento di mobilità-agilità, protocolli adattati cross-fit e il "sistema PUSH" per trattare i pazienti che soffrono di varie lesioni e problemi di salute. Se desideri saperne di più su un dottore in chiropratica che utilizza tecniche progressive avanzate per facilitare la salute fisica completa, ti preghiamo di connetterti con me. Ci concentriamo sulla semplicità per aiutare a ripristinare la mobilità e il recupero. Mi piacerebbe vederti Collegare!

Post Recenti

Le articolazioni del corpo e la protezione dall'artrite reumatoide

Si dice che l'artrite reumatoide colpisca circa 1.5 milioni di individui. Riconosciuta come condizione autoimmune ... Leggi

Trattamento chiropratico o terapia fisica: quali sono le mie opzioni?

Il trattamento chiropratico e la terapia fisica sono metodi / approcci di trattamento conservativi, non invasivi e sono entrambi ... Leggi

Invertire gli effetti dello stile di vita sedentario attraverso la chiropratica

Molti di noi trascorrono molto tempo al lavoro seduti a una scrivania / postazione ogni ... Leggi

I vantaggi delle regolazioni spinali chiropratiche regolari

Gli individui tendono a pensare a un trattamento chiropratico per alleviare il dolore, recuperare le lesioni e aiutare con ... Leggi

Mal di schiena diabetico: modi per portare sollievo

I processi della malattia diabetica possono contribuire al mal di schiena cronico. Il diabete può danneggiare ... Leggi

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘