ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

I pediatri hanno da tempo suggerito che il succo di frutta potrebbe provocare un aumento di peso nei bambini, ma una nuova recensione lo trova innocuo se consumato con moderazione.

"Sulla base delle prove attuali, non abbiamo rilevato che consumare una porzione [di succo di frutta 100 per cento] al giorno contribuisce ad aumentare di peso nei bambini", ha detto l'autore dello studio Dr. Brandon Auerbach. È istruttore di medicina presso l'Università di Washington, a Seattle.

Per giungere a tale conclusione, gli investigatori hanno analizzato i risultati di otto studi pubblicati su oltre 34,000 che hanno esaminato l'assunzione di succhi di frutta e l'effetto sul peso.

I bambini di età inferiore a 6 che hanno bevuto una porzione al giorno hanno guadagnato una piccola quantità di peso, ma non abbastanza per essere clinicamente significativi, i risultati hanno mostrato.

La quantità era veramente piccola, meno di un chilo in un anno, ha osservato Auerbach. E la revisione non ha dimostrato che il consumo di succo di frutta ha causato l'aumento di peso.

Inoltre, i ricercatori hanno affermato che i bambini di età compresa tra 7 e 18 che hanno bevuto una porzione al giorno non hanno riscontrato effetti clinici sul peso corporeo.

I bambini più piccoli preferivano il succo di mela, mentre i più grandi bevevano più facilmente succo d'arancia. Gli autori dello studio hanno spiegato che il succo d'arancia, che ha un indice glicemico inferiore, può essere associato a un minor aumento di peso. Alimenti e bevande con un indice glicemico inferiore sono associati a aumenti più bassi e più lenti dei livelli di zucchero nel sangue.

I ricercatori hanno sottolineato che il loro rapporto si concentra specificamente sul succo di frutta 100-percent, non sulle bevande aromatizzate alla frutta o sulle bibite alla frutta.

L'autore senior dello studio, il dott. James Krieger, è direttore esecutivo di Healthy Food America. Ha detto: "Le prove sull'aumento di peso, sul diabete [rischio] e su altre condizioni di salute per [bere] bevande zuccherate - come la soda e le bevande alla frutta - sono molto solide".

Ciò che è stato discusso, secondo Krieger, è se lo zucchero nel succo di frutta 100-percent sia legato agli stessi effetti sulla salute.

Per ora, Krieger e Auerbach hanno detto, consigliano ai genitori di seguire le raccomandazioni dell'American Academy of Pediatrics per il consumo di succo di frutta 100-percentuale: 4 a 6 un giorno per i bambini di 6 e più giovani, e 8 a 12 un giorno per i bambini invecchiato da 7 a 18.

Connie Diekman, direttore della nutrizione universitaria per la Washington University di St. Louis, ha affermato che le nuove scoperte mettono in prospettiva la questione.

"Le preoccupazioni sull'obesità infantile hanno indotto molti a cercare di trovare" il cibo "che è la causa", ha spiegato Diekman.

"Questo studio ha fatto un buon lavoro nel valutare l'impatto del succo di frutta 100-percentuale sul peso, un cibo spesso accusato dell'incremento dell'incidenza dell'obesità infantile", ha detto.

"Come dietologo registrato, questo studio rafforza i messaggi che fornisco ai miei clienti: il succo di frutta 100-percent, non le bevande o le bevande alla frutta, può essere inserito in un piano alimentare salutare. Ma è importante, come con tutti gli alimenti, imparare le dimensioni delle porzioni ", ha sottolineato Diekman.

"Inoltre, ricordo sempre alle persone che il frutto intero, fresco, congelato o in scatola, può fornire più sazietà dato che non sembriamo riconoscere la pienezza dei liquidi, mentre noi facciamo dai solidi", ha affermato.

Lo studio è stato pubblicato online su 23 nella rivista Pediatria.

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Il succo di frutta giornaliero è OK per i bambini" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale