ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Infortunio sportivo

Back Clinic Sports Injury Team di chiropratica e terapia fisica. Gli infortuni sportivi si verificano quando la partecipazione di un atleta associata a uno specifico sport o attività fisica porta a un infortunio o causa una condizione sottostante. I tipi frequenti di lesioni sportive includono distorsioni e stiramenti, lesioni al ginocchio, lesioni alla spalla, tendinite di Achille e fratture ossee.

La chiropratica può aiutare con iprevenzione dei pregiudizi. Gli atleti di tutti gli sport possono beneficiare del trattamento chiropratico. Le regolazioni possono aiutare a curare le lesioni dovute a sport ad alto impatto, ad esempio wrestling, calcio e hockey. Gli atleti che ottengono regolazioni di routine possono notare un miglioramento delle prestazioni atletiche, una migliore gamma di movimento insieme alla flessibilità e un aumento del flusso sanguigno.

Poiché gli aggiustamenti spinali ridurranno l'irritazione delle radici nervose tra le vertebre, il tempo di guarigione da lesioni minori può essere ridotto, il che migliora le prestazioni. Sia gli atleti ad alto impatto che quelli a basso impatto possono beneficiare degli aggiustamenti spinali di routine. Per gli atleti ad alto impatto, aumenta le prestazioni e la flessibilità e riduce il rischio di lesioni per gli atleti a basso impatto, ad esempio tennisti, giocatori di bocce e golfisti.

La chiropratica è un modo naturale per trattare e prevenire diverse lesioni e condizioni che hanno un impatto sugli atleti. Secondo il Dr. Jimenez, l'allenamento eccessivo o l'equipaggiamento improprio, tra gli altri fattori, sono cause comuni di lesioni. Il Dr. Jimenez riassume le varie cause ed effetti degli infortuni sportivi sull'atleta, oltre a spiegare i tipi di trattamenti e metodi di riabilitazione che possono aiutare a migliorare le condizioni di un atleta. Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci al numero (915) 850-0900 o inviare un messaggio di testo per chiamare personalmente il dottor Jimenez al numero (915) 540-8444.


Chiropratico di lesioni da skateboard: Back Clinic

Chiropratico di lesioni da skateboard: Back Clinic

Lo skateboard è un'attività popolare tra bambini, adolescenti e giovani adulti. È ricreativo, competitivo, divertente ed eccitante ma, come qualsiasi sport, comporta il rischio di infortuni. Ci sono circa 70,000 infortuni da skateboard che richiedono una visita al pronto soccorso ogni anno. Le lesioni più comuni coinvolgono stinchi, caviglie, avambracci, polsi, gomiti, viso e cranio, molte delle quali non trattate peggiorano man mano che guariscono in modo improprio, portando a ulteriori danni e complicazioni. La chiropratica può curare le lesioni, riabilitare i muscoli e le articolazioni e rafforzare il corpo per riportare il pattinatore sulla tavola.

Chiropratico di lesioni da skateboard

Lesioni da skateboard

Le lesioni da skateboard possono variare da graffi, tagli e contusioni a distorsioni, stiramenti, ossa rotte e commozioni cerebrali.

  • Le lesioni agli stinchi si verificano spesso durante i trick flip/twist in cui la tavola o l'asse colpisce lo stinco causando lividi e gonfiore.
  • Lesioni alla spalla, al polso e alla mano sono comuni quando i pattinatori perdono l'equilibrio e cadono con le braccia tese.
  • Caviglia le lesioni includono rotolamenti/distorsioni, nonché lussazioni e fratture.
  • Le lussazioni di solito si verificano alle spalle, ai polsi e alle dita.
  • Le lesioni facciali includono denti eliminati, naso rotto o mascella sono in genere causati da forti cadute in avanti veloce.
  • Le lesioni gravi includono commozioni cerebrali e Lesioni alla testa.

Cause di infortunio

Gli infortuni da skateboard si verificano in genere da:

  • Pattinare su superfici irregolari blocca le ruote e pregiudica l'equilibrio, provocando cadute.
  • Perdere l'equilibrio o perdere il controllo del tabellone e cadere violentemente/sbattere sul pavimento.
  • L'inesperienza, i tempi di reazione lenti e la minore coordinazione portano a cadute e slam.
  • Pattinare contro un altro pattinatore, una persona che cammina o va in bicicletta, un'auto o un pericolo stradale.
  • Provare un trucco/manovra avanzato troppo presto e oltre il loro livello di abilità.
  • L'inesperienza di sapere come cadere per evitare infortuni.

Terapia chiropratica

Un chiropratico può lavorare con altri medici e specialisti per:

  • Valutare e trattare l'infortunio/i da skateboard.
  • Ripristina la colonna vertebrale, i fianchi, le braccia, le mani e i piedi.
  • Riabilitare e rafforzare il corpo.
  • raccomandare educazione alla sicurezza e alla prevenzione.
  • Aiuta a prevenire ulteriormente lesioni ed effetti a lungo termine.

Trattamento delle lesioni da skateboard chiropratico


Referenze

Forsman, L e A Eriksson. "Lesioni da skateboard di oggi." Rivista britannica di medicina dello sport vol. 35,5 (2001): 325-8. doi:10.1136/bjsm.35.5.325

Cacciatore, Jamie. "L'epidemiologia delle lesioni nello skateboard." Medicina e scienze dello sport vol. 58 (2012): 142-57. doi:10.1159/000338722

Parziali, Benjamin, et al. "Lesioni alla testa e al viso dallo skateboard: un'analisi di 10 anni dagli ospedali del sistema di sorveglianza elettronica degli infortuni nazionali". Giornale di chirurgia orale e maxillofacciale: Gazzetta ufficiale dell'American Association of Oral and Maxillofacial Surgeons vol. 78,9 (2020): 1590-1594. doi:10.1016/j.joms.2020.04.039

Shuman, Kristin M e Michael C. Meyers. "Lesioni da skateboard: una recensione aggiornata." Il medico e la medicina dello sport vol. 43,3 (2015): 317-23. doi:10.1080/00913847.2015.1050953

Squadra chiropratica di lesioni di wrestling

Squadra chiropratica di lesioni di wrestling

Il wrestling è uno sport che richiede velocità, forza e resistenza che comporta un intenso contatto fisico, spingendo e tirando i muscoli, i tendini, i legamenti e le articolazioni ai loro limiti. I lottatori contorcono costantemente i loro corpi. Spingere il corpo ai suoi limiti aumenta il rischio di sviluppare lesioni da wrestling che includono:

Chiropratico di lesioni di wrestling

Infortuni di wrestling

Le lesioni più comuni di solito si verificano a causa di un contatto forzato o di forze di torsione. E se un lottatore è stato ferito, c'è un aumento per il re-infortunio. I tornei di wrestling si svolgono in genere nell'arco di giorni, spesso con partite consecutive, il che affatica notevolmente il corpo e aumenta il rischio di lesioni. Gli infortuni di wrestling più comuni includono:

  • Distorsioni muscolari degli arti inferiori e/o della schiena.
  • Problemi cronici possono derivare da ore nel postura in avanti e movimenti ripetitivi.
  • Punti trigger.
  • Lesioni al collo.
  • Lesioni del ginocchio ai legamenti – Menisco e lesioni del MCL.
  • Borsite pre-rotulea/Sindrome di Osgood Schlatter dal colpire costantemente il tappeto.
  • Lesioni alla caviglia.
  • Lussazioni e fratture della mano e delle dita.
  • Lussazioni e distorsioni del gomito o della spalla da take-down.
  • Spiga di cavolfiore – è una condizione che può causare deformità dell'orecchio e si sviluppa da attrito o trauma contusivo alle orecchie.
  • Infezioni della pelle si verificano da contatto costante, sudorazione, sanguinamento e rotolamento sui materassini. Le infezioni includono gladitorio dell'herpes, impetigine, follicolite, ascessi e tinea/tigna.
  • Le commozioni cerebrali sono solitamente causate da forti cadute/sbattimenti o violente collisioni con l'altro lottatore.

Gli infortuni possono indurre i lottatori ad alterare/cambiare la loro tecnica, esacerbando il danno esistente e creando potenzialmente nuove lesioni.

Riabilitazione e rafforzamento chiropratico

Ci possono essere una varietà di generatori/cause di dolore quando si tratta di infortuni nel wrestling. Le articolazioni e i muscoli possono allungarsi eccessivamente, i muscoli possono avere spasmi e i nervi possono essere compressi e/o irritati. Ad esempio, uno spasmo muscolare del collo potrebbe essere causato dall'irritazione del nervo da una vertebra spostata. Per determinare la causa o le cause specifiche della lesione/dolore, verrà eseguito un esame chiropratico dettagliato che include:

  • Gamma di test di movimento
  • Prove ai legamenti
  • Palpazione muscolare
  • Test dell'andatura

Infortuni spesso si riferiscono al giusto peso, controllo neuromuscolare, forza del core, tecnica adeguata, igiene e gestione dell'idratazione. Il successo del trattamento dipende dall'identificazione della causa principale dell'infortunio da wrestling. La chiropratica ripristina il corretto allineamento attraverso massaggi, regolazioni manuali specifiche, decompressione e terapie di trazione. Le regolazioni possono includere schiena, collo, spalle, fianchi, gomiti, ginocchia e piedi. Una volta raggiunto il corretto allineamento del corpo, vengono implementati esercizi e allungamenti riabilitativi per correggere e rafforzare la funzione muscolare. Lavoriamo con una rete di medici regionali specializzati in situazioni di riferimento e ci sforziamo di riportare l'atleta al proprio sport il prima possibile.


Incontro di wrestling


Referenze

Boden, Barry P e Christopher G. Jarvis. "Lesioni spinali nello sport". Cliniche neurologiche vol. 26,1 (2008): 63-78; viii. doi:10.1016/j.ncl.2007.12.005

Halloran, Laurel. "Lesioni da wrestling". Infermieristica ortopedica vol. 27,3 (2008): 189-92; quiz 193-4. doi:10.1097/01.NOR.0000320548.20611.16

Hewett, Timothy et al. "Lesioni da wrestling". Medicina e scienze dello sport vol. 48 (2005): 152-178. doi:10.1159/000084288

Mentes, Janet C e Phyllis M Gaspar. "Gestione dell'idratazione". Giornale di infermieristica gerontologica vol. 46,2 (2020): 19-30. doi:10.3928/00989134-20200108-03

Wilson, Eugene K et al. "Infezioni cutanee nei lottatori". Salute sportiva vol. 5,5 (2013): 423-37. doi:10.1177/1941738113481179

Cura del dolore di riferimento atletico

Cura del dolore di riferimento atletico

Il dolore riferito è l'interpretazione del sentire il dolore in una posizione diversa rispetto alla causa effettiva. Ad esempio, un nervo schiacciato nella colonna vertebrale/schiena fa sì che il dolore non si manifesti non dove si sta pizzicando ma più in basso nella natica, nella gamba, nel polpaccio o nel piede. Allo stesso modo, un nervo schiacciato nel collo potrebbe tradursi in dolore alla spalla o al gomito. Il dolore riferito è spesso causato dai muscoli che sovracompensano quelli più deboli, come sentire dolore al di fuori del ginocchio, con la lesione vera e propria derivante dalla disfunzione dell'articolazione dell'anca causata dall'indebolimento dei muscoli laterali dell'anca. Il dolore atletico riferito potrebbe essere stato causato da un infortunio sportivo acuto, un infortunio da uso eccessivo dovuto al/i movimento/i ripetitivo/i.

Dolore riferito atletico

Dolore riferito atletico

Il dolore somatico riferito ha origine dai muscoli, dalla pelle e da altri tessuti molli e non deve essere confuso con dolore viscerale, che si riferisce agli organi/visceri interni. Tuttavia, il dolore si presenta nelle regioni fornite dalle stesse radici nervose. Strutture corporee danneggiate o ferite possono causare dolore riferito. Questo include il muscoli, nervi, legamenti e ossa.

Siti comuni

Gli individui possono provare dolore riferito quasi ovunque. Il dolore riferito dall'atletica si verifica comunemente in queste aree:

  • Il collo e la spalla dove si può avvertire dolore al gomito, al braccio e alla mano o causare mal di testa.
  • La schiena dove si sente dolore ai fianchi, ai glutei e alle cosce.
  • L'area dell'anca, dove il dolore può essere sentito dentro e intorno alla parte bassa della schiena e alle regioni addominali.
  • L'inguine, dove il dolore può essere sentito dentro e intorno alla regione addominale.

Problemi con i dischi vertebrali, compressione della radice nervosa, spasmi muscolari, alterazioni osteoartritiche, frattura spinale o tumore/i possono influenzare la capacità del corpo di trasportare informazioni sensoriali, che possono causare strane sensazioni e debolezza dei tessuti muscolari, e talvolta problemi di coordinazione e movimento. Parte di una diagnosi accurata è conoscere i modelli di dolore riferito in tutti i muscoli e gli organi interni.

Attivazione del dolore

Molte terminazioni nervose si uniscono e condividono lo stesso gruppo di cellule nervose nel midollo spinale. Quando i segnali viaggiano attraverso il midollo spinale fino al cervello, alcuni segnali seguono lo stesso percorso dei segnali di dolore provenienti da una parte del corpo diversa. La consapevolezza del dolore si sente in un centro più profondo del cervello noto come il talamo, Ma l' corteccia sensoriale determina la percezione della provenienza del dolore e la posizione del dolore. L'intensità e la sensazione del dolore somatico riferito dall'atleta variano a seconda delle diverse strutture e dipendono dal livello di infiammazione. Per esempio:

  • Il dolore ai nervi tende ad essere acuto o lancinante.
  • Il dolore muscolare tende ad essere un profondo dolore sordo o una sensazione di bruciore.
  • Tuttavia, i muscoli possono dare una sensazione di formicolio dove si presenta il dolore riferito, ma il formicolio è più comunemente associato a una lesione nervosa.

La diagnosi di lesioni da dolore riferite può essere complessa poiché ci sono varie aree in cui il dolore può manifestarsi. La fonte del danno deve essere identificata; in caso contrario, ottenere un sollievo dal dolore duraturo non durerà. UN analisi biomeccanica può aiutare a trovare schemi di movimento/movimento che potrebbero causare dolore e aiutare a identificare la fonte.

Trattamento

Le prestazioni atletiche e la salute della colonna vertebrale sono interconnesse. Il trattamento chiropratico coinvolge il benessere di tutto il corpo che coinvolge la colonna vertebrale e il sistema nervoso. La cura chiropratica di routine allevia le condizioni/lesioni a collo, spalle, braccia, schiena, gambe e piedi e aiuta a prevenire i disturbi delle articolazioni e dei muscoli. Calma la mente, fornisce sollievo dal dolore ed educa le persone ad essere più consapevoli del corpo. Gli aggiustamenti chiropratici migliorano il flusso sanguigno e la funzione nervosa per aumentare l'agilità, i tempi di reazione, l'equilibrio, la forza e la guarigione accelerata del corpo.


DRX9000 Decompressione


Referenze

Capitza, Camilla, et al. "Applicazione e utilità di un quadro clinico per il dolore al collo-braccio riferito alla colonna vertebrale: un protocollo di studio trasversale e longitudinale". PloS uno vol. 15,12 e0244137. 28 dic. 2020, doi:10.1371/journal.pone.0244137

Murray, Greg M. "Editoriale dell'ospite: dolore riferito". Rivista di scienze orali applicate: Revista FOB vol. 17,6 (2009): i. doi:10.1590/s1678-77572009000600001

Weller, Jason L et al. "Dolore miofasciale". Seminari di neurologia vol. 38,6 (2018): 640-643. doi:10.1055/s-0038-1673674

Wilke, Jan, et al. "Che cosa è basato sull'evidenza sulle catene miofasciali: una revisione sistematica". Archivi di medicina fisica e riabilitazione vol. 97,3 (2016): 454-61. doi:10.1016/j.apmr.2015.07.023

Decompressione chiropratica del ciclista

Decompressione chiropratica del ciclista

Andare in bicicletta a qualsiasi livello è eccellente dal punto di vista della salute, ma i movimenti fisici e le posture ripetitivi specifici possono logorarsi sul corpo di un ciclista, causando tensioni e lesioni a:

  • Muscoli
  • legamenti
  • tendini
  • Nervi
  • Spina dorsale

Le lesioni possono essere causate da cadute, muscoli, articolazioni, postura e/o problemi di equilibrio abusati, che si tratti di andare in bicicletta per divertimento, salute o sport. La decompressione chiropratica può curare le lesioni legate al ciclismo e aiutare a prevenire lesioni comuni aiutando i ciclisti con il condizionamento e gli esercizi. Gli aggiustamenti chiropratici, combinati con il coaching sanitario e la pianificazione nutrizionale, possono massimizzare le capacità atletiche complessive del corpo e aumentare/migliorare:

Lesioni del ciclista Decompressione chiropratica

Lesioni comuni dei ciclisti

I ciclisti competitivi, i pendolari e i ciclisti del fine settimana sono tutti soggetti a comuni infortuni in bicicletta che includono:

Mal di schiena e dolore

Molti ciclisti ne soffrono mal di schiena lesioni da uso eccessivo che sono causati da:

  • Altezza sella/sella errata o sella/sella irregolare
  • Non piegare il ginocchio alla fine di una pedalata costringe il ciclista a far oscillare il bacino da un lato all'altro per generare abbastanza potenza, esercitando ulteriore stress sui muscoli lombari.
  • Manubri troppo in avanti possono causare un allungamento eccessivo della colonna vertebrale.
  • Inclinare costantemente la testa può causare dolore al collo e alle spalle.
  • Rimanere nella stessa posizione per un lungo periodo affatica la colonna vertebrale.
  • Ripetitivo flessione dell'anca fa sì che i muscoli diventino tesi e funzionino in modo meno efficiente, sforzando il resto del corpo per compensare il supporto perso.
  • I muscoli posteriori della coscia che diventano tesi possono accorciarsi in lunghezza, facendo sì che il corpo tiri il bacino e la colonna vertebrale.
  • La mancanza di forza centrale consente a più stress di penetrare nei glutei, nella schiena e nei fianchi.
  • Guidare su terreni accidentati o accidentati aumenta lo scuotimento del corpo e la compressione spinale.

Decompressione chiropratica

Chiropratica decompressione per i ciclisti può riabilitare il corpo dagli infortuni, alleviare il dolore, migliorare la circolazione sanguigna e nervosa e mantenere la flessibilità del corpo. Tecniche di decompressione avanzate personalizzate per l'individuo riallineano e liberano il corpo da ostruzioni e tossine nei percorsi neurali. Le raccomandazioni nutrizionali e di integrazione sono incorporate per migliorare le capacità di guarigione naturale del corpo e l'esercizio/allungamenti per sostenere gli aggiustamenti.


Decompressione spinale


Referenze

Schultz, Samantha J e Susan J Gordon. "Ciclisti ricreativi: il rapporto tra lombalgia e caratteristiche dell'allenamento." Rivista internazionale di scienze motorie vol. 3,3 79-85. 15 luglio 2010

Silberman, Marc R. "Lesioni in bicicletta". Rapporti attuali di medicina dello sport vol. 12,5 (2013): 337-45. doi:10.1249/JSR.0b013e3182a4bab7

Streisfeld, Gabriel Me et al. "Relazione tra posizionamento del corpo, attività muscolare e cinematica spinale nei ciclisti con e senza lombalgia: una revisione sistematica". Salute sportiva vol. 9,1 (2017): 75-79. doi:10.1177/1941738116676260

Thompson, MJ e FP Rivara. "Lesioni legate alla bicicletta". medico di famiglia americano vol. 63,10 (2001): 2007-14.

Virtanen, Kaisa. "Lesioni del ciclista". duodecim; laaketieteellinen aikakauskirja vol. 132,15 (2016): 1352-6.

Lesioni alla schiena del golf Decompressione spinale non chirurgica

Lesioni alla schiena del golf Decompressione spinale non chirurgica

Lesioni alla schiena del golf: Il golf è un gioco divertente che può essere giocato a tutte le età. Implica il fondamento della gamma di movimento del corpo, la colonna vertebrale. A causa della natura ripetitiva dello swing unico di un giocatore di golf, la rotazione / torsione ripetitiva della colonna vertebrale degrada lentamente l'integrità dei dischi spinali causandone il rigonfiamento, l'ernia o la rottura. Il minimo spostamento che causa il disallineamento può lasciare la colonna vertebrale vulnerabile a ulteriori lesioni. La decompressione motorizzata non chirurgica combinata con aggiustamenti muscolo-scheletrici chiropratici può ripristinare e mantenere una salute ottimale.

Lesioni alla schiena del golf Decompressione spinale non chirurgica

Lesioni alla schiena del golf

Il golf coinvolge la memoria muscolare. Percorrere la passeggiata, piegarsi per prendere la palla, indietreggiare per lo swing, oscillare e proseguire, camminare fino alla buca e chinarsi per recuperare la palla sono tutti movimenti ripetitivi che possono portare a:

  • indolenzimento
  • Infiammazione
  • Dolore alla schiena, all'anca, alle gambe e ai piedi.
  • Tensioni
  • Altre lesioni ai muscoli e ai dischi.

La flessione e la torsione sono i movimenti meno tollerati dalla colonna vertebrale. Più della metà delle lesioni subite riguarda la schiena e/o il collo. Avere la colonna vertebrale correttamente allineata è fondamentale per mantenere la precisione, la potenza e la prevenzione degli infortuni. Le lesioni comuni includono:

Disfunzione dell'articolazione sacroiliaca/articolazione sacroiliaca

L'articolazione sacroiliaca si trova tra la colonna vertebrale e l'anca. I sintomi del dolore all'articolazione sacroiliaca includono:

  • Lombalgia.
  • Dolore all'anca
  • Dolore ai glutei.
  • Dolore che si irradia lungo le gambe.
  • Dolore all'inguine
  • Dolore pelvico
  • Sensazione di bruciore al bacino.
  • Intorpidimento e debolezza del bacino e delle gambe.

Cause del dolore articolare SI

  • L'articolazione sacroiliaca richiede una stabilità sostenuta durante il trasferimento di un carico dal busto alle gambe, in particolare durante l'oscillazione.
  • Se c'è compressione, disallineamento o debolezza, il movimento inizierà a logorare questa stabilità e lascerà l'articolazione sacroiliaca aperta a ulteriori lesioni.
  • Le lesioni dell'articolazione sacroiliaca si verificano spesso da incidenti multipli minori e non da un trauma maggiore.
  • Con il tempo l'articolazione sacroiliaca diventa disallineata, esponendo la cartilagine tra le articolazioni, causando un'infiammazione nota come sacroileite.

Sindrome delle faccette articolari

  • Le faccette articolari si trovano tra due vertebre, consentendo la capacità di piegarsi e torcersi.
  • Le faccette articolari sane hanno cartilagine tutt'intorno, consentendo alle vertebre di muoversi agevolmente in tutte le direzioni.
  • La sindrome delle faccette articolari provoca dolore tra le vertebre.

Cause della sindrome delle faccette articolari

  • La principale causa della sindrome delle faccette articolari è il movimento oscillatorio eccessivo e ripetitivo.
  • Il disallineamento può esporre e irritare le articolazioni, causando dolore, gonfiore e infiammazione.
  • Molteplici microtraumi e non un trauma grave sono spesso la causa di lesioni.
  • Gli spasmi muscolari sono comuni.

Sintomi

  • Raggio di movimento estremamente ridotto
  • Dolore muscolare
  • Intorpidimento
  • Debolezza
  • La sindrome delle faccette cervicali colpisce il collo, le spalle, le braccia e le mani.
  • La sindrome della faccetta lombare colpisce glutei, gambe e piedi.

Decompressione spinale

Decompressione spinale fornisce sollievo per il golf lesioni.

  • Il trattamento di decompressione varia da caso a caso.
  • Il trattamento è controllato da computer per fornire una decompressione delicata e indolore.
  • Il terapeuta entra nel ciclo del programma.
  • Il tavolo da decompressione attraversa brevi momenti di tiro e relax.
  • Le ossa della colonna vertebrale vengono allungate lentamente e metodicamente.
  • Quando le vertebre vengono separate, si forma un vuoto, che riporta all'interno il centro del cuscinetto in gel del disco, rimuovendo la pressione sui nervi spinali e alleviando il dolore e la disabilità.
  • Il vuoto attira anche ossigeno e sostanze nutritive nei dischi feriti e degenerati per ottimizzare la guarigione.

DRX9000


Successo a lungo termine


Referenze

Cole, Michael H e Paul N Grimshaw. "La biomeccanica del moderno swing da golf: implicazioni per le lesioni alla parte bassa della schiena". Medicina dello sport (Auckland, NZ) vol. 46,3 (2016): 339-51. doi:10.1007/s40279-015-0429-1

Dydyk, Alexander M., et al. "Lesione dell'articolazione sacroiliaca". StatPearls, StatPearls Publishing, 4 agosto 2021.

Hosea, TM e CJ Gatt Jr. "Mal di schiena nel golf". Cliniche di medicina dello sport vol. 15,1 (1996): 37-53.

Lindsay, David M e Anthony A Vandervoort. "Lombalgia correlata al golf: una revisione dei fattori causali e delle strategie di prevenzione". Giornale asiatico di medicina dello sport vol. 5,4 (2014): e24289. doi:10.5812/asjsm.24289

Smith, Jo Armour, et al. "Fattori di rischio associati alla lombalgia nei golfisti: una revisione sistematica e una meta-analisi". Salute sportiva vol. 10,6 (2018): 538-546. doi:10.1177/1941738118795425

Atleti Chiropratici Sportivi

Atleti Chiropratici Sportivi

Atleti di chiropratica sportiva: Un chiropratico sportivo è uno specialista che lavora con gli atleti per migliorare le loro prestazioni. Questi medici sono specializzati nella valutazione e nel trattamento degli infortuni sportivi. Il trattamento previene anche danni/lesioni future fornendo un programma personalizzato di riabilitazione, rafforzamento, flessibilità e mobilità, che include:

  • Prescrizione dell'esercizio
  • Raccomandazioni ergonomiche
  • Coaching/consulenza sanitaria
  • Massaggio terapeutico sportivo

La chiropratica sportiva si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento di lesioni a base di atleti di sport a muscoli, tendini, legamenti e articolazioni. I chiropratici sportivi hanno una formazione approfondita nella valutazione dei problemi muscolo-scheletrici legati all'uso eccessivo della partecipazione sportiva. La diagnosi si acquisisce attraverso:

Atleti Chiropratici Sportivi

Atleti Chiropratici Sportivi

I chiropratici sono maestri del corpo umano e addestrati all'uso di strumenti diagnostici avanzati. Un chiropratico sportivo valuta gli individui di tutti i livelli di sport e fitness, tra cui:

  • Atleti – professionisti o ricreativi
  • Guerrieri del fine settimana
  • Personale militare

L'obiettivo è identificare i problemi muscolo-scheletrici legati all'attività sportiva o all'abuso, alleviare il dolore, riabilitare e rafforzare per prevenire futuri infortuni. Possono diagnosticare e trattare lesioni legate allo sport da comuni lesioni da uso eccessivo come:

  • Dolore all'anca dovuto alla corsa frequente sul marciapiede.
  • Dolore alla spalla causato da danni causati da continui lanci o colpi sopra la testa.
  • Problemi alla zona lombare e alle gambe dovute a torsioni, piegamenti, salti e allungamenti.

Equilibrio

Gli atleti hanno bisogno di un sano equilibrio tra resistenza, forza e struttura. Attraverso l'allenamento biomeccanico, la chiropratica sportiva ripristina il naturale equilibrio e il corretto funzionamento del corpo. L'obiettivo è quello di coinvolgere nuovamente l'atleta e proteggerlo da ulteriori infortuni e giocare senza problemi o limitazioni. Gli atleti di chiropratica sportiva possono tornare in breve tempo da infortuni che includono:

  • ACL strappati
  • Distorsione MCL
  • Distorsione alla caviglia
  • Tendonite di Achille
  • Rottura della cuffia dei rotatori
  • Ceppi del quadricipite
  • Ceppi posteriori della coscia
  • Shin Splints
  • Ernia sportiva
  • Dolore Cervicale
  • Dolore alla schiena
  • spondilolistesi

Regime di prevenzione

Possono consigliare programmi di prevenzione per prevenire potenziali problemi prima che un atleta si faccia male. A chiropratico rileverà lo sviluppo di squilibri muscolari prima che si trasformino in una condizione cronica che può causare danni al resto del corpo. Ulteriori terapie includono:

  • Massaggio
  • Trattamenti caldo/freddo
  • Terapia ad ultrasuoni
  • Terapia laser di basso livello

Regolazioni, stretching, core training, massaggio sportivo terapeutico, coaching sanitario e consulenza nutrizionale rafforzeranno il corpo, consentendo di svolgere attività fisiche e sport a livelli ottimali.


Composizione corporea


Prestazioni sportive

Lavorare con gli atleti di chiropratica sportiva significa raggiungere un equilibrio di massa magra per mantenere le prestazioni sportive e ridurre il rischio di infortuni. Atleti, medici e allenatori monitorano i guadagni nel tempo per massimizzare le prestazioni e osservare i segni di potenziali lesioni. Un metodo di monitoraggio per potenziali lesioni è il Analisi ECW/TBW. Quando ci si allena e si fa sport, il corpo è sotto stress fisico. La giusta quantità di riposo e recupero è necessaria per consentire ai muscoli di recuperare e ricrescere. L'infiammazione si riflette nell'ECW/TBW monitorando i cambiamenti nel tempo. Un aumento costante può indicare un segno di sovrallenamento o recupero improprio. Il monitoraggio di questa progressione può avvisare medici e allenatori che un atleta ha bisogno di un allenamento meno intenso o di un recupero più lungo per ridurre il rischio di lesioni da sovrallenamento.

Referenze

Corcoran, Kelsey L et al. "Associazione tra uso chiropratico e ricezione di oppioidi tra i pazienti con dolore spinale: una revisione sistematica e una meta-analisi". Medicina del dolore (Malden, Mass.) vol. 21,2 (2020): e139-e145. doi:10.1093/pm/pnz219

Naqvi U, Sherman Al. Classificazione della forza muscolare. [Aggiornato 2021 settembre 2]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK436008/

Nelson, Luca et al. "Uno studio descrittivo di chiropratici sportivi con una qualifica di International Chiropractic Sports Science Practitioner: un'indagine trasversale." Chiropratica e terapie manuali vol. 29,1 51. 13 dic. 2021, doi:10.1186/s12998-021-00405-1

Williams, Sean et al. "Kinesio taping nel trattamento e nella prevenzione degli infortuni sportivi: una meta-analisi delle prove per la sua efficacia." Medicina dello sport (Auckland, NZ) vol. 42,2 (2012): 153-64. doi:10.2165/11594960-000000000-00000

Spasmi e crampi alle gambe

Spasmi e crampi alle gambe

Spasmi alle gambe e i crampi sono condizioni comuni in cui i muscoli della gamba diventano improvvisamente tesi e dolorosi. Si presentano senza preavviso e possono causare dolori lancinanti e debilitanti. Di solito si verificano nei muscoli del polpaccio, ma possono interessare qualsiasi area della gamba, compresi i piedi e le cosce. Dopo che i crampi sono passati, il dolore e la tenerezza possono rimanere nella gamba per diverse ore. Sebbene molti episodi di spasmo alle gambe vadano via da soli, possono interrompere le normali attività, i regimi di esercizio fisico e il sonno se continuano e non vengono trattati.

Spasmi e crampi alle gambe

 

Spasmi e sintomi alle gambe

Uno spasmo alle gambe è una contrazione o un irrigidimento improvviso e acuto di un muscolo della gamba. Questo può durare da pochi secondi a qualche minuto. I crampi muscolari in qualsiasi parte del corpo causano una contrazione improvvisa del muscolo. Questa è una funzione involontaria e può includere i seguenti sintomi:

  • Il dolore e il disagio possono essere da lievi a estremi.
  • Contrazione muscolare.
  • Indurimento del muscolo.
  • Contrazione del muscolo.
  • Dolore.

Gli spasmi alle gambe sono in genere brevi e scompaiono da soli, ma si raccomanda alle persone di cercare un trattamento se hanno frequenti esperienze o durano per lunghi periodi.

Le nostre iniziative

Disidratazione

  • La disidratazione è una causa comune di spasmi e dolore alle gambe.
  • La mancanza di liquidi può causare la sensibilizzazione delle terminazioni nervose, innescando contrazioni muscolari.

Malattia delle arterie periferiche

Carenza di minerali

  • Quando il corpo suda perde acqua ed elettroliti.
  • Quando il corpo è a corto di elettroliti
  • Squilibri in:
  • Sodio
  • Calcio
  • Magnesio
  • Potassio
  • Può influenzare la trasduzione del nervo e portare a spasmi muscolari.

Ipotiroidismo

  • Se il corpo non produce ormone tiroideo sufficiente, questo è noto come ipotiroidismo.
  • Nel tempo, questa carenza può danneggiare i nervi che inviano segnali dal cervello e dalla colonna vertebrale alle gambe.
  • Possono verificarsi formicolio, intorpidimento e crampi frequenti.

Disallineamento spinale

  • Il disallineamento della colonna vertebrale può comprimere le radici nervose che scendono lungo la gamba.
  • Ciò può causare dolore e spasmi alle gambe irradiati, in particolare nella parte posteriore della coscia.

Lesioni muscolari e del tessuto connettivo

  • Lesioni come lacrime, stiramenti e distorsioni possono portare a spasmi alle gambe e frequenti crampi.

Gravidanza

  • Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, la carenza di calcio e magnesio è comune e può portare a spasmi e crampi alle gambe.

Trattamento

Il corretto corso del trattamento per gli spasmi alle gambe dipende dalla gravità e dalle cause sottostanti. Un chiropratico può identificare la causa e sviluppare un piano di trattamento personalizzato per alleviare ed eliminare i crampi alle gambe.

Chiropratica

  • I disallineamenti possono comprimere le radici nervose che si irradiano dalla colonna vertebrale alle gambe.
  • Questo può portare a dolore alle gambe irradiato e/o spasmi alle gambe.
  • Il riallineamento attraverso la chiropratica può alleviare la pressione sulle radici nervose compresse, alleviando il disagio e il dolore alle gambe.
  • Un chiropratico consiglierà anche esercizi e allungamenti per rafforzare le gambe e i muscoli centrali.

Massaggio fisioterapico

  • Un fisioterapista utilizzerà varie tecniche di massaggio per rilassare i muscoli delle gambe per prevenire e ridurre la gravità degli spasmi.
  • La massoterapia allevia qualsiasi infiammazione che accompagna gli spasmi alle gambe, diminuendo il dolore e il gonfiore nell'area.

Coaching sulla salute

  • Gli spasmi alle gambe possono essere causati da carenza nutrizionale.
  • Come parte del piano di trattamento, un allenatore della salute valuterà la dieta dell'individuo e suggerirà cambiamenti che aiuteranno ad affrontare eventuali carenze nutrizionali che contribuiscono alla gamba spasmi e crampi.

Composizione corporea


Traccia l'infiammazione e gli squilibri dei fluidi da lesioni o interventi chirurgici

L'infiammazione può verificarsi con sintomi poco o nessun visibile dopo un intervento chirurgico o una lesione. La misurazione di precisione dell'acqua corporea può rilevare la ritenzione idrica e l'infiammazione per aiutare il trattamento riabilitativo. InBody distingue efficacemente l'acqua nei seguenti compartimenti che compongono l'acqua corporea totale.

  • Intracellulare-ICW-all'interno dei tessuti.
  • Extracellulare-ECW-nel sangue e nei fluidi interstiziali.
  • Indice di edema può essere utilizzato per rilevare squilibri di liquidi derivanti da infiammazione da lesioni o recupero dopo un intervento chirurgico.

La valutazione dell'equilibrio dei liquidi nel corpo e in segmenti specifici può aiutare a identificare l'infiammazione e guidare il trattamento per ridurre il rischio di nuove lesioni o complicazioni post-operatorie. Queste misurazioni sono fornite per tutto il corpo e possono determinare dove potrebbero verificarsi squilibri di liquidi per un'analisi più precisa.

Referenze

Araújo, Carla Adriane Leal de et al. “Integrazione orale di magnesio per i crampi alle gambe in gravidanza. Uno studio osservazionale controllato”. PloS un vol. 15,1 e0227497. 10 gennaio 2020, doi:10.1371/journal.pone.0227497

Garrison, Scott R et al. "Magnesio per i crampi muscolari scheletrici". Il database Cochrane delle revisioni sistematiche vol. 2012,9 CD009402. 12 settembre 2012, doi:10.1002/14651858.CD009402.pub2

Kang, Seok Hui et al. "Significato clinico dell'indice di edema nei pazienti con dialisi peritoneale incidente". PloS un vol. 11,1 e0147070. 19 gennaio 2016, doi:10.1371/journal.pone.0147070

Luo, Li et al. “Interventi per crampi alle gambe in gravidanza”. Il database Cochrane delle revisioni sistematiche vol. 12,12 CD010655. 4 dicembre 2020, doi:10.1002/14651858.CD010655.pub3

Mechail, Nagy et al. "Sicurezza ed efficacia a lungo termine della stimolazione del midollo spinale a circuito chiuso per il trattamento del dolore cronico alla schiena e alle gambe (Evoke): uno studio in doppio cieco, randomizzato e controllato". La lancetta. Neurologia vol. 19,2 (2020): 123-134. doi:10.1016/S1474-4422(19)30414-4

Giovane, Gavin. "Crampi alle gambe." Evidenze cliniche BMJ vol. 2015 1113. 13 maggio. 2015

Lesioni da videogiochi

Lesioni da videogiochi

I videogiochi sono cresciuti fino a oltre 150 milioni di persone negli Stati Uniti che giocano. Circa il 60% degli americani gioca ai videogiochi ogni giorno, con un giocatore medio di 34 anni. Giocare ai videogiochi per un lungo periodo di tempo richiede un tributo al corpo. Gli individui stanno sperimentando lo stesso tipo di dolori e dolori stando seduti e in piedi tutto il giorno al lavoro oa scuola. Le posizioni di seduta, la presa dei controller e i diversi accessori possono influenzare i nervi, i muscoli e la postura. Professionisti dell'e-sport comprendere il costo fisico che i loro corpi subiscono con la pratica costante, i tornei, le cliniche, ecc. Fanno condizionamento cardiovascolare, allenamento della forza e stretching per migliorare le loro capacità di gioco e tengono anche in considerazione:

  • La corretta posizione di seduta.
  • Sedie ergonomiche.
  • Altezza dello schermo.
  • Controller ergonomici.
  • Supporti per mani/polsi.
  • Fai delle pause regolari.

L'adozione di misure può prevenire sforzi, lesioni e ridurre al minimo il rischio di danni a lungo termine. Se sono presenti sforzi e lesioni, il trattamento chiropratico professionale può aiutare ad alleviare il dolore, riabilitare/rafforzare muscoli, legamenti, tendini e consigliare esercizi e allungamenti.

Lesioni da videogiochi

Postura da videogioco

Una postura corretta è fondamentale per mantenere la colonna vertebrale e la salute generale. La cattiva postura è la causa più comune di dolore alla schiena e al collo.

Posizioni per i videogiochi

Le posizioni di gioco comuni includono il divano scomposto dove il giocatore è accasciato di nuovo sul divano con i piedi alzati. Questo può portare a lombalgia e sciatica. La posizione completa è quella in cui l'individuo si piega in avanti, i gomiti sulle ginocchia, la testa inclinata in avanti e fissa lo schermo. Le ore in queste posizioni fanno irrigidire il collo, la schiena e altre aree del corpo, generando dolore dal movimento limitato. Molti giocatori usano sedie da gioco ergonomiche. Hanno scoperto che l'uso della sedia da gioco migliora la postura, eliminando la testa in avanti e le spalle arrotondate. Le sedie da gioco possono fornire il beneficio per la salute di sedersi correttamente, riducendo ed eliminando la tensione o lo sforzo del collo e della schiena.

Lesioni e problemi di salute

I problemi muscoloscheletrici comuni causati dal gioco eccessivo e dalla mancanza di movimento includono:

  • Affaticamento degli occhi
  • Mal di testa
  • Dolore al collo
  • Dolore a gomito, braccio, polso
  • Dolore al pollice
  • Dolore generale alla mano
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Stress posturale
  • Mal di schiena

Trattamento Chiropratico

Massaggio alle spalle

L'intensità del gioco può far irrigidire e irrigidire le spalle. Quando si utilizza il controller, le spalle possono sollevarsi leggermente, accumulando acido lattico, interrompendo la circolazione sanguigna, causando un accumulo di tossine indesiderate che infiammano i punti trigger. Un massaggio chiropratico rilascerà i muscoli tesi, fornirà rilassamento e aumenterà il flusso sanguigno.

Trattamento mani e polsi

Le parti del corpo più utilizzate per i videogiochi includono le mani e il polso. Gli individui impugnano i controller o usano costantemente la tastiera e il mouse. Indipendentemente dalla forma di input utilizzata, l'uso prolungato può causare lesioni alla mano e al polso. Le lesioni includono:

  • Infiammazione
  • Dolori muscolari della mano

La chiropratica si concentra su aree specifiche per aiutare a curare il corpo attraverso un massaggio alle mani e ai polsi. Le tecniche avanzate includono la stimolazione muscolare elettrica per aiutare a stimolare e sciogliere i muscoli. Un chiropratico lo consiglierà tratti ed esercizi, e supporti per mani/polsi, protezioni o guanti speciali per alleviare i dolori muscolari durante il gioco.

Regolazioni del collo e della schiena

Una cattiva postura può provocare una colonna vertebrale disallineata o spasmi muscolari della schiena. Durante sessioni di gioco prolungate, possono iniziare a manifestarsi dolore e stanchezza. Un aggiustamento chiropratico può riallineare i muscoli e riportarli in posizione. Il tessuto che circonda il collo può ispessirsi e concentrarsi su un'area specifica. Inclinarsi troppo in avanti o utilizzare una cuffia da gioco pesante può comportare una postura della testa in avanti che sottopone a uno sforzo costante il collo. Gli aggiustamenti chiropratici allenteranno il tessuto e rilasceranno qualsiasi tensione. Allunga ed esercita sarà anche consigliato.

raccomandazioni

  • Configura il stazione di gioco correttamente.
  • Il monitor o la TV dovrebbero essere direttamente davanti e intorno all'altezza degli occhi, in modo da non affaticare il collo.
  • Sostieni la parte bassa della schiena mantenendo la normale curva nota come lordosi.
  • Utilizzare cuscino di supporto lombare o un piccolo cuscino dietro la parte bassa della schiena per prevenire tensioni e dolori.
  • Fai pause frequenti ogni ora, prenditi 10 minuti per alzarti, andare in giro, e allungare.
  • Attività fisica/esercizio 30-60 minuti al giorno per migliorare la salute.
  • Dieta sana

Composizione corporea


Composizione corporea

La composizione corporea si riferisce a come sono proporzionate le varie sostanze nel corpo. Alcuni esempi dei componenti che compongono il corpo includono:

  • Acqua
  • Proteina
  • Grasso
  • Minerali

Tutti questi componenti generano equilibrio nel corpo. Quando gli individui si esercitano, iniziano a notare cambiamenti nella loro composizione corporea. Per gli individui che si allenano regolarmente, è fondamentale monitorare l'aumento di peso, la perdita di peso e i cambiamenti nella composizione corporea. Questo per garantire che non perdano massa muscolare. Quando gli individui si esercitano, le fibre muscolari vengono strappate. Durante il processo di recupero, i muscoli vengono ricostruiti. Il sovrallenamento può portare alla riduzione della massa muscolare perché il corpo non può recuperare e ricostruire il numero di fibre muscolari, portando infine alla perdita muscolare.

Referenze

Emara, Ahmed K et al. "Guida alla salute del giocatore: ottimizzazione delle prestazioni, riconoscimento dei rischi e promozione del benessere negli eSport". Rapporti attuali di medicina dello sport vol. 19,12 (2020): 537-545. doi:10.1249/JSR.0000000000000787

Geoghegan, Luke e Justin CR Wormald. "Lesioni alla mano legate allo sport: una nuova prospettiva degli e-sport". The Journal of Hand Surgery, volume europeo vol. 44,2 (2019): 219-220. doi:10.1177/1753193418799607

McGee, Caitlin, et al. "Più di un gioco: lesioni muscoloscheletriche e un ruolo chiave per il fisioterapista negli esport". Il Giornale di fisioterapia ortopedica e sportiva vol. 51,9 (2021): 415-417. doi:10.2519/jospt.2021.0109

McGee, Caitlin e Kevin Ho. "Tendinopatie nei videogiochi e negli eSport". Frontiere nello sport e nella vita attiva vol. 3 689371. 28 maggio. 2021, doi:10.3389/fspor.2021.689371

Zwibel, Hallie et al. "L'approccio di un medico osteopatico all'atleta di Esports". Il Journal of the American Osteopathic Association vol. 119,11 (2019): 756-762. doi:10.7556/jaoa.2019.125

Lesioni sportive acute e croniche

Lesioni sportive acute e croniche

Lesioni sportive acute e croniche. Gli individui che partecipano a sport o attività fisiche hanno un rischio maggiore di subire un infortunio. Questi tipi di danni vanno da lievi a gravi e potrebbero richiedere cure mediche. Le lesioni sportive acute si verificano improvvisamente e di solito sono il risultato di un trauma nell'area. Un incidente specifico e identificabile è ciò che provoca una lesione acuta. Gli infortuni sportivi cronici, noti anche come infortuni ripetitivi/da uso eccessivo, si verificano nel tempo e non sono causati da un singolo incidente.

Lesioni sportive acute e croniche

Identificazione degli infortuni sportivi acuti e cronici

Le lesioni acute possono essere identificate dalla loro causa. Potrebbe trattarsi di una caduta durante una corsa, un dolore acuto che si presenta alla spalla dopo un lancio o una distorsione alla caviglia. La capacità di concentrarsi su una causa di solito significa che è acuta. Le lesioni acute sono caratterizzate da:

  • Dolore improvviso in una zona dove non c'era.
  • Gonfiore
  • Rossore
  • Tenerezza
  • Gamma di movimento limitata.
  • L'incapacità della zona lesa di sostenere il suo peso.
  • Un osso rotto.
  • Vertigini
  • Mal di testa
  • Nausea
  • vomito

Le lesioni croniche sono diverse ma di solito sono facili da identificare. Il dolore inizia gradualmente, di solito nell'arco di settimane o mesi. Attività ripetitive come correre, lanciare, oscillare possono esacerbare il dolore. Tuttavia, è difficile indicare un problema specifico che per primo ha causato il disagio o il dolore. Gli infortuni sportivi cronici sono caratterizzati da:

  • Dolore e indolenzimento nell'area, specialmente durante e subito dopo l'attività.
  • Gonfiore minore e gamma limitata di movimento.
  • Dolore sordo durante il riposo.

Questi due tipi di lesioni hanno cause diverse: traumi per acuti e usura per cronici – entrambi possono portare a problemi simili. Ad esempio, le lesioni della cuffia dei rotatori della spalla sono comuni, specialmente quelle che usano ripetutamente la spalla per oscillare, lanciare, nuotare, ecc. L'individuo deve sottoporsi a un test di lesione della cuffia dei rotatori per diagnosticare correttamente la lesione, indipendentemente dal fatto che il danno sia acuto o cronico. Le lesioni croniche possono causare lesioni acute e le lesioni acute possono portare a lesioni croniche se non trattate.

Esempi di lesioni sportive acute e croniche

Le lesioni croniche e acute sono comuni in ogni tipo di sport. C'è un'opportunità per entrambi i tipi di lesioni. I più comuni includono:

Lesioni acute:

  • Distorsioni e stiramenti
  • Bruciatori e pungiglioni
  • Lacrime ACL
  • Rotazione del polsino
  • Spalla lussata
  • Ossa rotte o fratture
  • Commozione cerebrale
  • Colpo di frusta

Lesioni croniche:

  • Ginocchio del corridore
  • Problemi al tendine d'Achille
  • Shin Splints
  • Spalla del nuotatore
  • Epicondilite laterale gomito del tennista
  • Fratture da stress

Altre lesioni da trauma, uso eccessivo o entrambi includono:

  • Mal di schiena non specifico
  • Ernia del disco / i
  • Spondilolisi

Trattamento

Le lesioni acute minori possono essere trattate con riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione, alias RICE Le lesioni da uso eccessivo sono diverse poiché la lesione è andata gradualmente aumentando nella sua gravità, causando probabilmente lo sviluppo di tessuto cicatriziale e cisti gangliari. Per evitare che la lesione peggiori, si consiglia di consultare un chiropratico o un fisioterapista per lesioni sportive. Questi professionisti possono aiutare a guarire il corpo ed educare l'individuo alla cura di sé e alla prevenzione.

Chiropratica

Il sistema muscolo-scheletrico subisce un duro colpo. Le lesioni croniche di solito colpiscono le ossa, le articolazioni, i muscoli o una combinazione. La chiropratica aiuta a mantenere il sistema muscolo-scheletrico agile e in corretto allineamento. Le regolazioni includono:

  • Regolazioni del collo
  • Regolazioni del braccio e della mano
  • Regolazioni della spalla
  • Regolazioni del ginocchio
  • Regolazioni dell'anca
  • Regolazioni del piede

Fisioterapia

La terapia fisica per un infortunio cronico può aiutare a prevenire lesioni future. Un fisioterapista aiuta:

  • Migliora la gamma di moto
  • Riduce il dolore e il gonfiore
  • Aumenta la forza

Che tu sia un atleta o che stia semplicemente rimanendo attivo e divertendosi con lo sport, le lesioni acute e croniche possono insorgere e peggiorare se non vengono trattate adeguatamente. La guarigione con l'aiuto di un professionista può accelerare i tempi di recupero e prevenire lesioni future.


Composizione corporea


Mantenere la massa muscolare mentre si perde grasso

Gli individui che vogliono perdere peso dovrebbero concentrarsi sulla perdita di tessuto adiposo in eccesso, non sulla massa muscolare. Gli studi hanno dimostrato che la dieta e l'esercizio fisico sono fondamentali per preservare la massa muscolare scheletrica mentre si perde peso. Perdere peso in modo sano include:

  • Un sano equilibrio tra allenamento cardio e di resistenza per bruciare calorie e costruire muscoli.
  • A dieta a deficit calorico per bruciare le riserve di grasso in più.
  • Ottieni abbastanza proteine ​​per sostenere e mantenere una massa muscolare sana.
Referenze

Cava, Edda et al. "Preservare il muscolo sano durante la perdita di peso". Progressi nella nutrizione (Bethesda, Md.) vol. 8,3 511-519. 15 maggio. 2017, doi:10.3945/an.116.014506

www.niams.nih.gov/health-topics/sports-injuries

link.springer.com/article/10.2165/00007256-199418030-00004

journals.lww.com/acsm-csmr/FullText/2010/09000/An_Overview_of_Strength_Training_Injuries__Acute.14.aspx?casa_token=8sCDJWxhcOMAAAAA:CDEFNkTlCxFkl-77MtALBQAkttW0PqWwCj4masQzEcYOJNuwFKyZgHZ9npQoHhWgMKOPSbnkLyfcQACYGpuu7gg

Wörtler, K e C Schäffeler. “Akute Sportverletzungen und chronische Überlastungsschäden an Vor- und Mittelfuß” [Lesioni sportive acute e danni da stress cronico da sovraccarico all'avampiede e al mesopiede]. Der Radiologe vol. 55,5 (2015): 417-32. doi:10.1007/s00117-015-2855-3

Yang, Jingzhen et al. "Epidemiologia dell'uso eccessivo e delle lesioni acute tra gli atleti collegiali competitivi". Rivista di preparazione atletica vol. 47,2 (2012): 198-204. doi:10.4085/1062-6050-47.2.198

The Stinger A Cervical Sports Injury El Paso, Texas

The Stinger A Cervical Sports Injury El Paso, Texas

Uno sguardo a che a lesioni al pungiglione o al bruciatore e cosa possono fare al collo e alle spalle. Vedremo:

  • Sintomi
  • Trattamento
  • Prevenzione

Contatta sport come:

  • Calcio
  • Hockey
  • Calcio
  • Pallacanestro

Questa è una lesione cervicale molto comune che colpisce il collo e la parte superiore del corpo. Questo è noto come a Stinger.

Un pungiglione può anche essere chiamato a bruciatore ed è un infortunio che accade quando la testa o il collo vengono colpiti da un lato, facendo sì che la spalla venga tirata nella direzione opposta.

Stinger / bruciatori spesso si verificano a livello di scuola superiore, ma possono verificarsi a tutti i livelli di gioco.

 

11860 Vista Del Sol Ste. 128 The Stinger Una lesione allo sport cervicale El Paso, Texas

 

Causa di lesioni al collo del bruciatore / bruciatore

Un pungiglione è causato allungando i nervi del plesso brachiale.

Questi nervi periferici che escono da:

  • Midollo spinale
  • Corri sulle spalle
  • Sotto la clavicola
  • Tra le braccia

I nervi del plesso brachiale danno alle braccia la loro forza e sensazione.

Quando si verifica un colpo laterale alla testa o un colpo alla spalla, i nervi possono diventare:

  • compressa
  • Teso
  • irritato

 

11860 Vista Del Sol Ste. 128 The Stinger Una lesione allo sport cervicale El Paso, Texas

 

Sintomi di un pungiglione cervicale

Questo tipo of la collisione laterale provoca dolore immediato e intenso, formicolio o sensazioni di bruciore che possono scorrere lungo il braccio fino alle dita.

La debolezza nel braccio o nella mano colpiti è comune.

debolezza, intorpidimento e formicolio sensazioni può durare a pochi minuti o per alcune settimane.

 

Trattamento infortuni stinger / bruciatore

Fortunatamente, la maggior parte delle lesioni da pungiglione guariscono da sole con il riposo e il rilassamento dei muscoli del collo.

Gli atleti vengono inseriti nell'elenco dei disabili fino a quando i sintomi non scompaiono e un medico ha autorizzato l'atleta.

  1. Impacco di ghiaccio sul collo o sulle spalle
  2. Farmaci anti-infiammatori
  3. Chiropratica
  4. Massaggio
  5. Esercizi di forza del collo

I giocatori possono tornare allo sport una volta che il dolore è sparito e hanno riguadagnato:

  • Gamma completa di movimento
  • Forza
  • Sensazione normale nel collo e nelle braccia

Sintomi costanti o ricorrenti potrebbero indicare una lesione più grave.

Radiografie cervicali, scansione TC o risonanza magnetica potrebbe essere usato per escludere altre condizioni con sintomi simili.

È possibile prevenire lesioni da pungiglione / bruciatore?

  • potenziamento eesercizi per i muscoli del collo sono un modo importante per atleti e principianti per aiutare a prevenire queste lesioni.
  • Usando il tecnica corretta e corretta negli sport di contatto per evitare spear / spear tackles e head down tackle.
  • Equipaggiamento di sicurezza, piace rotoli al collo, può aiutare a limitare il movimento all'indietro del collo.

I giocatori che presentano sintomi di pungiglione dovrebbero segnalarlo immediatamente al proprio allenatori o team / medico personale.

Ignorare o giocare una lesione da pungiglione può portare a lesioni più gravi.


 

* Collo * Dolore Chiropratica | El Paso, Tx

 

 

Seguire una dieta equilibrata insieme a sane abitudini di vita può aiutare a promuovere una salute e un benessere ottimali.

Le persone con dolore al collo comprendono quanto i loro sintomi influenzano la loro capacità di impegnarsi in attività quotidiane.

Il dottor Alex Jimenez aiuta i pazienti a ottenere sollievo dal dolore al collo attraverso la cura chiropratica, un'opzione di trattamento alternativa che corregge attentamente eventuali disallineamenti o sublussazioni della colonna vertebrale.


 

Risorse NCBI

  • Lo stretching è un complemento eccezionale per la cura chiropratica.
  • Il flusso di sangue ai muscoli è aumentato, aiuta a ridurre il rischio di lesioni e migliora le prestazioni.
  • Lo stretching fa bene alle articolazioni, le aiuta a funzionare in tutta la loro gamma di movimenti.
  • benefici dello stretching renderlo una buona pratica da fare regolarmente.

 

Il tuo chiropratico per lesioni * SPORT * El Paso, Tx

Il tuo chiropratico per lesioni * SPORT * El Paso, Tx

Gli atleti partecipano regolarmente a una serie di esercizi e attività fisiche, tuttavia ciò può aumentare il rischio di lesioni. Una corretta terapia per gli infortuni sportivi dipende dalla diagnosi corretta per consentire loro di tornare rapidamente al gioco. Dr. Alexander Jimenez, un chiropratico, aiuta molti atleti a recuperare prestazioni ottimali attraverso l'uso di trattamenti chiropratici.

La chiropratica utilizza aggiustamenti e manipolazioni manuali per ripristinare l'integrità della colonna vertebrale. E questo per diminuire i sintomi dell'infortunio e promuovere la guarigione. I pazienti descrivono come il Dr. Jimenez e il suo team li hanno aiutati a recuperare la loro vita, salute e benessere. Questi pazienti raccomandano caldamente il dott. Jimenez il tuo chiropratico di lesioni sportive.

El Paso Back Clinic

 


Abbiamo la fortuna di presentarti La migliore clinica per il benessere e gli infortuni di El Paso.

I nostri servizi sono specializzati e focalizzati sugli infortuni e sul processo di recupero completoLe nostre aree di pratica includonoï ¿½Benessere e nutrizione, Dolore cronico, Lesioni personali, Cura incidente auto, infortuni sul lavoro, Lesione alla schiena, Bassa Dolore alla schiena, Dolore al collo, Emicrania Trattamento, infortuni sportivi, Grave Sciatica, Scoliosi, ernia discale complessa, fibromialgia, Dolore cronico, gestione dello stress e lesioni complesse.

In qualità di Clinica di riabilitazione chiropratica e Centro di medicina integrata di El Paso, ci concentriamo con passione sul trattamento dei pazienti dopo lesioni frustranti e sindromi dolorose croniche. Ci concentriamo sul miglioramento delle tue capacità attraverso programmi di flessibilità, mobilità e agilità su misura per tutti i gruppi di età e disabilità.

Vogliamo che tu viva una vita piena di più energia, atteggiamento positivo, sonno migliore, meno dolore, adeguato peso corporeo e istruito su come mantenere questo stile di vita.


Siamo pronti ad aiutarti a ottenere prestazioni ottimali!

 

11860 Vista Del Sol Ste. 128 Your * SPORTS * Injury Chiropractor | El Paso, Tx


Il chiosco dei livellatori

Il chiosco aiuta a guidare i pazienti nella scelta dei migliori plantari su misura per la loro condizione e stile di vita. È ...

  • Veloce: Premi il pulsante Start e lo scanner inizia.
  • Facile da usare: Touch screen facile da usare.
  • Coinvolgere: I video spiegano l'importanza dei piedi sani e dei benefici dell'ortesi su misura.
  • Cloud-based: I risultati possono essere consultati in modo sicuro da qualsiasi luogo.
  • Comprehensive: Recupera facilmente le scansioni precedenti per confrontarle con nuove scansioni e vedere la differenza.

Il chiosco livellatori ti aiuta. Risparmia tempo così puoi passare più tempo a vivere la tua vita.

 


 

11860 Vista Del Sol Ste. 128 Your * SPORTS * Injury Chiropractor | El Paso, Tx

 


Allenamenti e lavoro

La nostra edificante comunità del sud-ovest circondata da questa bellezza infinita è un posto fantastico in cui vivere e godersi le nostre famiglie; è, quindi, la nostra missione aiutare ciascuno dei nostri pazienti a ...live, a amore, a matter e to prosperareï ¿½senza doloreIn questo bellissimo posto speciale.

 

Work_Workout_Take2

 


 

Gradi di salute: www.healthgrades.com/review/3SDJ4

Pagina clinica di Facebook: www.facebook.com/dralexjimene…

Pagina di sport su Facebook: www.facebook.com/pushasrx/

Pagina Infortuni su Facebook: www.facebook.com/elpasochirop…

Pagina Facebook Neuropatia: www.facebook.com/ElPasoNeurop…

Yelp: Centro di riabilitazione di El Paso: goo.gl/pwY2n2

Yelp: Centro clinico El Paso: Trattamento: goo.gl/r2QPuZ

Testimonianze cliniche: www.dralexjimenez.com/categoria…


 

Informazioni: Dr. Alex Jimenez Chiropratico

Sito clinico: www.dralexjimenez.com

Sito infortunato: personalinjurydoctorgroup.com

Sito di infortunio sportivo: chiropracticscientist.com

Sito infortunio alla schiena: elpasobackclinic.com

Pinterest: www.pinterest.com/dralexjimenez/

Twitter: twitter.com/dralexjimenez

Twitter: twitter.com/crossfitdoctor


 

Consiglia: PUSH-as-Rx

Centro di riabilitazione: www.pushasrx.com

Facebook: www.facebook.com/PUSHftinessa…

PUSH-as-Rx: www.push4fitness.com/team/


 

Risorse NCBI

Quando il tuo corpo è veramente sano, raggiungerai il tuo livello di forma fisica ottimale e il corretto stato di forma fisica. Vogliamo aiutarti a vivere uno stile di vita nuovo e migliore. Negli ultimi due decenni, ricercando e testando metodi con migliaia di pazienti, abbiamo imparato cosa funziona efficacemente per ridurre il dolore e aumentare la vitalità umana.

 

Quali pazienti della chiropratica vogliono sapere sugli infortuni ACL

Quali pazienti della chiropratica vogliono sapere sugli infortuni ACL

Lesioni ACL sono alcune delle lesioni sportive più comuni che medici e chiropratici vedono. Si verifica quando uno dei legamenti del ginocchio, l'ACL, è strappato. Se non trattata, può causare difficoltà a muovere il ginocchio o controllare i suoi movimenti a causa della rottura del supporto del ginocchio. Quando ciò accade, le ossa dell'articolazione spesso si sfregano l'una contro l'altra. Nel tempo questo può causare una condizione chiamata carenza cronica di ACL. L'osteoartrosi può anche verificarsi a causa delle ossa che si sfregano l'una contro l'altra, erodendo la cartilagine e il menisco. Un chiropratico può aiutare a ridurre il dolore di un infortunio ACL e aiutare a prevenire ulteriori danni.

Cos'è una lesione ACL?

Il legamento crociato anteriore, o ACL, è un importante legamento nel ginocchio che collega il femore (coscia) alla tibia (tibia) nell'articolazione del ginocchio e fornisce stabilità per il ginocchio. Un infortunio ACL non si verifica gradualmente, ma invece di solito accade improvvisamente. Il più delle volte accadono quando una persona fa sport e salta, si ferma improvvisamente o fa un improvviso cambio di direzione. Calcio, pallacanestro, tennis, pallavolo, sci alpino, ginnastica e calcio.

infortuni acl trattamento chiropratico el paso tx.

Cosa causa un infortunio ACL?

Le attività sportive e di fitness, in genere quelle che mettono lo stress sul ginocchio, sono le cause più comuni di lesioni ACL. Le azioni specifiche che possono portare alle lacrime includono:

  • Facendo perno quando il piede è piantato saldamente
  • Fermate improvvise
  • Tagliare o rallentare e cambiare direzione all'improvviso
  • Atterraggio errato da un salto
  • Essere coinvolti in una collisione in cui viene colpito il ginocchio o provoca una delle altre azioni elencate
  • Ricevere un colpo diretto, improvviso, duro al ginocchio

La lacrima risultante può essere piccola o piccola o può essere grave, compresa una lacrima completa. In casi molto lievi, il legamento può essere sovraesteso ma ancora intatto.

Quali sono i sintomi di un infortunio ACL?

Le persone che subiscono un infortunio ACL sentono spesso un POP forte quando si verifica. Altri sintomi di un infortunio ACL includono:

  • Dolore grave o intenso
  • Gonfiore (inizia nelle prime ore dopo l'infortunio)
  • Una sensazione che il ginocchio sia instabile
  • Una sensazione di scoppiare nel ginocchio
  • Il ginocchio si sente come se "cedesse" quando si sopporta il peso
  • Incapace di continuare l'attività che stavano facendo quando si è verificato l'infortunio
  • Perdita o diminuzione del raggio di movimento

Chi è più a rischio di subire un infortunio ACL?

Statisticamente, quando uomini e donne partecipano agli stessi sport, le donne hanno maggiori probabilità di subire un infortunio ACL. Research mostra che, in generale, le donne hanno la tendenza ad avere uno squilibrio di forza nelle cosce. Nello specifico, i quadricipiti, i muscoli anteriori sono tipicamente più forti dei muscoli posteriori della coscia, i muscoli della schiena. Sono i muscoli posteriori della coscia che lavorano per impedire alla tibia di estendersi troppo in avanti, il tipo di movimento che estende eccessivamente l'ACL. Inoltre, gli atleti uomini e donne saltano in modo diverso con le donne che hanno maggiori probabilità di atterrare in un modo che pone ulteriore stress sulle ginocchia.

Come viene trattata una lesione ACL?

Ci sono diversi trattamenti per un infortunio ACL. Un trattamento immediato può aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore causati dalla lesione. Il modello RICE è l'auto-cura consigliata che il paziente può fare a casa:

  • Riso
  • Ice
  • Compressione
  • Elevazione

In alcuni casi, la chirurgia può essere raccomandata, ma solitamente il miglior corso di trattamento comprende la terapia fisica e cure chiropratiche. Il ginocchio può essere rinforzato e il paziente potrebbe dover riposare per un po 'prima di iniziare la terapia fisica. Un chiropratico può aiutare non solo a trattare il Infortunio ACL, ma aiuta anche a correggere eventuali squilibri muscolari che il paziente può avere.

Miglior terapia di riabilitazione per lesioni al ginocchio (2019)

Riabilitazione per infortuni sportivi | Video | El Paso, TX.

Riabilitazione per infortuni sportivi | Video | El Paso, TX.

Essere coinvolti in faticose attività fisiche ed esercizi come atleta può spesso comportare una varietà di lesioni sportive. Per molti dei pazienti del Dr. Alex Jimenez, i loro sintomi dolorosi hanno influenzato enormemente il loro complesso prestazione atletica. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa sicura ed efficace che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di una varietà di lesioni e / o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso. Diversi pazienti descrivono come la riabilitazione delle lesioni sportive del Dr. Alex Jimenez li abbia aiutati a trovare sollievo dal dolore dai loro sintomi e ha permesso loro di tornare a giocare più velocemente rispetto ad altri trattamenti. Il Dr. Alex Jimenez è altamente raccomandato come scelta non chirurgica per gli infortuni sportivi, tra gli altri problemi di salute comuni.

Chiro Rehab

ï ¿½

Abbiamo la fortuna di presentarti La migliore clinica per il benessere e gli infortuni di El Paso.

I nostri servizi sono specializzati e focalizzati sugli infortuni e sul processo di recupero completoLe nostre aree di pratica includonoï ¿½Benessere e nutrizione, Dolore cronico, Lesioni personali, Cura incidente auto, infortuni sul lavoro, Lesione alla schiena, Bassa Dolore alla schiena, Dolore al collo, Emicrania Trattamento, infortuni sportivi, Grave Sciatica, Scoliosi, ernia discale complessa, fibromialgia, Dolore cronico, gestione dello stress e lesioni complesse.

In qualità di Clinica di riabilitazione chiropratica e Centro di medicina integrata di El Paso, ci concentriamo con passione sul trattamento dei pazienti dopo lesioni frustranti e sindromi dolorose croniche. Ci concentriamo sul miglioramento delle tue capacità attraverso programmi di flessibilità, mobilità e agilità su misura per tutti i gruppi di età e disabilità.

Vogliamo che tu viva una vita che si realizza con più energia, atteggiamento positivo, sonno migliore, meno dolore, adeguato peso corporeo ed educato su come mantenere questo stile di vita. Ho fatto una vita di prendersi cura di ognuno dei miei pazienti.

Ti assicuro che accetterò solo il meglio per te

Se ti è piaciuto questo video e ti abbiamo aiutato in qualsiasi modo, non esitare a farlo sottoscrivi e raccomandare. Consiglia: Dr. Alex Jimenez Chiropratico

Gradi di salute: www.healthgrades.com/review/3SDJ4

Pagina clinica di Facebook: www.facebook.com/dralexjimene…

Pagina dello sport di Facebook: www.facebook.com/pushasrx/

Pagina degli infortuni di Facebook: www.facebook.com/elpasochirop…

Facebook Neuropatia Pagina: www.facebook.com/ElPasoNeurop…

Guaire: goo.gl/pwY2n2

Testimonianze cliniche: www.dralexjimenez.com/categoria…

Informazioni: Dr. Alex Jimenez Chiropratico

Sito clinico: www.dralexjimenez.com

Sito lesioni: personalinjurydoctorgroup.com

Sito per lesioni sportive: chiropracticscientist.com

Back Injury Site: elpasobackclinic.com

Linked In: www.linkedin.com/in/dralexjim…

Pinterest: www.pinterest.com/dralexjimenez/

Twitter: twitter.com/dralexjimenez

Twitter: twitter.com/crossfitdoctor

Consiglia: PUSH-as-Rx

Centro di riabilitazione: www.pushasrx.com

Facebook: www.facebook.com/PUSHftinessa…

PUSH-as-Rx: www.push4fitness.com/team/

Ferite sportive | Video | El Paso, TX.

Ferite sportive | Video | El Paso, TX.

Louie Martinez è stato un allenatore di wrestling, allenando atleti che vanno da 8 a 15 anni, per circa 15 anni. Louie Martinez condivide il modo in cui ha incontrato il Dr. Alex Jimenez 10 anni fa, dopo aver subito un infortunio iniziale. L'allenatore Martinez ha subito una serie di incidenti durante la sua carriera di allenatore, dalle lesioni alla spalla a spina dorsale infortuni e in ogni momento, il dottor Alex Jimenez ha aiutato l'allenatore Martinez a recuperare la sua salute. Prima di incontrare il dottor Jimenez, Louie Martinez non comprendeva l'importanza di vedere un chiropratico. Louie Martinez sollecita il dottor Alex Jimenez come la scelta non invasiva per gli infortuni sportivi.

Infortuni sportivi

Quando si visita un chiropratico per infortuni sportivi, un esame fisico aiuterà a individuare il problema di salute per produrre un piano di trattamento individualizzato per trattarlo. È stata osservata una cura chiropratica per ridurre il tempo di guarigione degli incidenti sportivi, oltre a contribuire a fermare futuri incidenti sportivi. È importante capire il tuo chiropratico. Il professionista sanitario può avere suggerimenti utili che possono mantenerti in buona salute mentre lavori per raggiungere i tuoi obiettivi.

infortuni sportivi el paso tx.

Abbiamo la fortuna di presentarti La migliore clinica per il benessere e gli infortuni di El Paso.

I nostri servizi sono specializzati e focalizzati sugli infortuni e sul processo di recupero completoLe nostre aree di pratica includonoï ¿½Benessere e nutrizione, Dolore cronico, Lesioni personali, Cura incidente auto, infortuni sul lavoro, Lesione alla schiena, Bassa Dolore alla schiena, Dolore al collo, Emicrania Trattamento, infortuni sportivi, Grave Sciatica, Scoliosi, ernia discale complessa, fibromialgia, Dolore cronico, gestione dello stress e lesioni complesse.

In qualità di Clinica di riabilitazione chiropratica e Centro di medicina integrata di El Paso, ci concentriamo con passione sul trattamento dei pazienti dopo lesioni frustranti e sindromi dolorose croniche. Ci concentriamo sul miglioramento delle tue capacità attraverso programmi di flessibilità, mobilità e agilità su misura per tutti i gruppi di età e disabilità.

Se ti è piaciuto questo video e ti abbiamo aiutato in qualsiasi modo, non esitare a farlo sottoscrivi e raccomandare.

Consiglia: Dr. Alex Jimenez Chiropratico

Gradi di salute: www.healthgrades.com/review/3SDJ4

Pagina clinica di Facebook: www.facebook.com/dralexjimene…

Pagina dello sport di Facebook: www.facebook.com/pushasrx/

Pagina degli infortuni di Facebook: www.facebook.com/elpasochirop…

Facebook Neuropatia Pagina: www.facebook.com/ElPasoNeurop…

Guaire: goo.gl/pwY2n2

Testimonianze cliniche: www.dralexjimenez.com/categoria…

Informazioni: Dr. Alex Jimenez Chiropratico

Sito clinico: www.dralexjimenez.com

Sito lesioni: personalinjurydoctorgroup.com

Sito per lesioni sportive: chiropracticscientist.com

Back Injury Site: elpasobackclinic.com

Linked In: www.linkedin.com/in/dralexjim…

Pinterest: www.pinterest.com/dralexjimenez/

Twitter: twitter.com/dralexjimenez

Twitter: twitter.com/crossfitdoctor

Consiglia: PUSH-as-Rx

Centro di riabilitazione: www.pushasrx.com

Facebook: www.facebook.com/PUSHftinessa…

PUSH-as-Rx: www.push4fitness.com/team/

Come l'artrite può colpire il ginocchio

Come l'artrite può colpire il ginocchio

L'artrite è caratterizzata come l'infiammazione di una o più articolazioni. I sintomi più comuni dell'artrite includono dolore e disagio, gonfiore, infiammazione e rigidità, tra gli altri. L'artrite può colpire qualsiasi articolazione del corpo umano, tuttavia, si sviluppa comunemente nel ginocchio. L'artrite al ginocchio può rendere difficili le attività fisiche quotidiane. I tipi più diffusi di artrite sono l'artrosi e l'artrite reumatoide, sebbene esistano ben oltre 100 forme distinte di artrite, che colpiscono allo stesso modo bambini e adulti. Sebbene non esista una cura per l'artrite, molti approcci terapeutici possono aiutare a curarne i sintomi artrite al ginocchio.

 

Anatomia del ginocchio

Il ginocchio è l'articolazione più grande e più forte del corpo umano. È costituito dall'estremità inferiore del femore, o dal femore, dall'estremità superiore dello stinco o della tibia e dalla rotula o dalla rotula. Le estremità delle tre ossa sono ricoperte di cartilagine articolare, una struttura liscia e scivolosa che protegge e ammortizza le ossa quando si piega e si raddrizza il ginocchio.

Due parti di cartilagine a forma di cuneo, note come menisco, funzionano come ammortizzatori tra le ossa del ginocchio per aiutare ad attutire l'articolazione e fornire stabilità. L'articolazione del ginocchio è anche circondata da un sottile rivestimento noto come membrana sinoviale. Questa membrana rilascia un fluido che lubrifica la cartilagine e aiuta anche a ridurre l'attrito nel ginocchio. I tipi significativi di artrite che colpiscono il ginocchio includono artrosi, artrite reumatoide e artrite post-traumatica.

 

L'osteoartrite

L'osteoartrite è il tipo più comune di artrite che colpisce l'articolazione del ginocchio. Questa forma di artrite è un problema di salute degenerativo e di usura che si verifica più comunemente nelle persone di età pari o superiore a 50 anni, tuttavia, può svilupparsi anche nei giovani.

Nell'osteoartrosi, la cartilagine dell'articolazione del ginocchio si consuma gradualmente. Man mano che la cartilagine si consuma, la distanza tra le ossa diminuisce. Ciò può provocare sfregamento osseo e può creare speroni ossei dolorosi. L'osteoartrite si sviluppa generalmente lentamente ma il dolore può peggiorare nel tempo.

 

Artrite reumatoide

L'artrite reumatoide è un problema di salute cronico che colpisce più articolazioni in tutto il corpo, in particolare l'articolazione del ginocchio. L'AR è anche simmetrica, il che significa che spesso colpisce la stessa articolazione su ciascun lato del corpo umano.

Nell'artrite reumatoide, la membrana sinoviale che copre l'articolazione del ginocchio si infiamma e si gonfia, causando dolore, disagio e rigidità al ginocchio. L'AR è una malattia autoimmune, il che significa che il sistema immunitario attacca i propri tessuti molli. Il sistema immunitario attacca i tessuti sani, inclusi tendini, legamenti e cartilagine, oltre ad ammorbidire l'osso.

 

Artrite post-traumatica

L'artrite post-traumatica è una forma di artrite che si sviluppa dopo un danno o una lesione al ginocchio. Ad esempio, l'articolazione del ginocchio può essere danneggiata da un osso rotto o frattura e provocare artrite post-traumatica anni dopo la lesione iniziale. Le lacrime del menisco e le lesioni ai legamenti possono causare un'ulteriore usura dell'articolazione del ginocchio, che nel tempo può portare ad artrite e altri problemi.

 

Sintomi di artrite al ginocchio

I sintomi più comuni dell'artrite al ginocchio includono dolore e fastidio, infiammazione, gonfiore e rigidità. Sebbene sia probabile un esordio improvviso, i sintomi dolorosi generalmente si sviluppano gradualmente nel tempo. Ulteriori sintomi di artrite al ginocchio possono essere riconosciuti come segue:

 

  • L'articolazione può diventare rigida e gonfia, rendendo difficile piegare e raddrizzare il ginocchio.
  • Gonfiore e infiammazione possono essere peggiori al mattino, o seduti o riposati.
  • L'attività vigorosa potrebbe causare il riacutizzarsi del dolore.
  • Frammenti sciolti di cartilagine e altri tessuti molli possono interferire con il movimento regolare delle articolazioni, causando il blocco o l'aderenza del ginocchio al movimento. Potrebbe anche scricchiolare, fare clic, scattare o fare un suono stridente, noto come crepitio.
  • Il dolore può causare senso di affaticamento o cedimento del ginocchio.
  • Molte persone con artrite possono anche descrivere un aumento del dolore alle articolazioni con il tempo piovoso e i cambiamenti climatici.

 

 

Diagnosi per l'artrite del ginocchio

Durante l'appuntamento del paziente per la diagnosi di artrite al ginocchio, l'operatore sanitario parlerà dei sintomi e della storia medica, oltre a condurre un esame fisico. Il medico può anche ordinare test diagnostici per immagini, come raggi X, risonanza magnetica o esami del sangue per ulteriori diagnosi. Durante l'esame obiettivo, il medico cercherà:

 

  • Infiammazione, gonfiore, calore o arrossamento delle articolazioni
  • Tenerezza intorno all'articolazione del ginocchio
  • Assortimento di movimento passivo e attivo
  • Instabilità dell'articolazione del ginocchio
  • Crepitio, la sensazione di grattugiare all'interno dell'articolazione, con movimento
  • Dolore quando il peso è posizionato sul ginocchio
  • Problemi con andatura, o modo di camminare
  • Eventuali segni di danni o lesioni a muscoli, tendini e legamenti che circondano l'articolazione del ginocchio
  • Coinvolgimento di articolazioni addizionali (un indicatore dell'artrite reumatoide)

 

Test diagnostici di imaging

 

  • Radiografie. Questi test diagnostici di imaging producono immagini di strutture compatte, come le ossa. Possono aiutare a distinguere tra varie forme di artrite. I raggi X per l'artrite del ginocchio possono dimostrare una porzione della distanza articolare, i cambiamenti nell'osso e la formazione di speroni ossei, noti come osteofiti.
  • Test aggiuntivi A volte, per accertare le condizioni dell'osso e dei tessuti molli del ginocchio, sono necessarie la risonanza magnetica o la risonanza magnetica, le scansioni, la tomografia computerizzata o la TC, le scansioni o le scansioni ossee.

 

Analisi del sangue

Il medico può anche consigliarti degli esami del sangue per determinare il tipo di artrite che hai. Con alcuni tipi di artrite, come l'artrite reumatoide, gli esami del sangue possono aiutare con la corretta identificazione della malattia.

 

Dr Jimenez White Coat
Sebbene l'articolazione del ginocchio sia una delle articolazioni più forti e più grandi del corpo umano, è spesso incline a subire danni o lesioni, risultando in una varietà di condizioni. Inoltre, tuttavia, altri problemi di salute, come l'artrite, possono influire sull'articolazione del ginocchio. In rete per la maggior parte delle assicurazioni di El Paso, TX, la cura chiropratica può aiutare ad alleviare i sintomi dolorosi associati all'artrite del ginocchio, tra gli altri problemi di salute. Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

ï ¿½

Trattamento per l'artrite al ginocchio

 

Trattamento non chirurgico

Gli approcci terapeutici non chirurgici sono spesso raccomandati prima di considerare il trattamento chirurgico per l'artrite del ginocchio. Gli operatori sanitari possono raccomandare una varietà di opzioni di trattamento, tra cui la cura chiropratica, la terapia fisica e le modifiche dello stile di vita, tra le altre.

ï ¿½ Modifiche allo stile di vita Alcune modifiche dello stile di vita possono aiutare a proteggere l'articolazione del ginocchio e impedire il progresso dell'artrite. Ridurre al minimo le attività fisiche che aggravano la condizione, metterà meno sforzo sul ginocchio. Perdere peso può anche aiutare a ridurre lo stress e la pressione sull'articolazione del ginocchio, causando sintomi meno dolorosi e una maggiore funzionalità.

ï ¿½ Cura chiropratica e terapia fisica.La cura chiropratica utilizza aggiustamenti chiropratici per tutto il corpo per ripristinare con attenzione eventuali disallineamenti o sublussazioni della colonna vertebrale che potrebbero causare sintomi, inclusa l'artrite. Il medico può anche raccomandare la terapia fisica per creare un programma di esercizi e attività fisica personalizzato per le esigenze di ogni paziente. Esercizi specifici aiuteranno ad aumentare la gamma di movimento e resistenza, oltre a rafforzare i muscoli degli arti inferiori.

ï ¿½ Ausili. L'uso di dispositivi di assistenza, come un bastone, scarpe o inserti che assorbono gli urti, o un tutore o una ginocchiera, può ridurre i sintomi dolorosi. Un tutore aiuta con la funzione e la stabilità e può essere particolarmente utile se l'artrite si basa su un lato del ginocchio. Esistono due tipi di parentesi che vengono spesso utilizzati per l'artrite del ginocchio: un tutore "scaricatore" sposta il peso dalla sezione interessata del ginocchio, mentre un tutore di "supporto" aiuta a sostenere l'intero carico del ginocchio.

ï ¿½ Farmaci e / o farmaci. Diversi tipi di farmaci sono utili nel trattamento dell'artrite del ginocchio. Dal momento che le persone rispondono in modo diverso ai farmaci, il medico lavorerà a stretto contatto con voi per determinare i farmaci e i dosaggi che sono sicuri ed efficaci per voi.

 

Trattamento chirurgico

L'operatore sanitario può raccomandare un trattamento chirurgico se l'artrite al ginocchio del paziente causa una grave disabilità e solo se il problema non viene risolto con un trattamento non chirurgico. Come tutti gli interventi chirurgici, ci sono alcuni rischi e complicazioni con il trattamento chirurgico per l'artrite del ginocchio. Il medico discuterà i possibili problemi con il paziente.

ï ¿½ Artroscopia. Durante l'artroscopia, i medici usano strumenti e piccole incisioni per diagnosticare e trattare i problemi dell'articolazione del ginocchio. La chirurgia artroscopica non viene frequentemente utilizzata nel trattamento dell'artrite del ginocchio. Nei casi in cui l'osteoartrite è accompagnata da una lesione meniscale degenerativa, la chirurgia artroscopica può essere utile per trattare il menisco lacerato.

ï ¿½ Innesto di cartilagine Il normale tessuto cartilagineo può essere prelevato da una banca di tessuti o attraverso una parte diversa del ginocchio per riempire un foro nella cartilagine articolare. Questo processo è in genere considerato solo per i pazienti più giovani.

ï ¿½ Sinoviectomia. Il rivestimento danneggiato dall'artrite reumatoide viene eliminato per ridurre gonfiore e dolore.

ï ¿½ Osteotomia. In un'osteotomia del ginocchio, la tibia (tibia) o il femore (femore) vengono tagliati, quindi rimodellati per alleviare lo stress e la pressione sull'articolazione del ginocchio. L'osteotomia del ginocchio viene utilizzata quando l'artrosi in stadio iniziale ha danneggiato un aspetto dell'articolazione del ginocchio. Modificando la distribuzione del peso, questo può alleviare e migliorare la funzione del ginocchio.

ï ¿½ Sostituzione totale o parziale del ginocchio (artroplastica).Il medico rimuoverà l'osso e la cartilagine danneggiati, quindi posizionerà nuove superfici di plastica o metallo per ripristinare la funzione del ginocchio e delle sue strutture circostanti.

A seguito di qualsiasi tipo di intervento chirurgico per l'artrosi del ginocchio comporterà un periodo di recupero. Il tempo di recupero e la riabilitazione dipenderanno dal tipo di intervento chirurgico eseguito. È essenziale parlare con il tuo medico per determinare la migliore opzione di trattamento per la tua artrite al ginocchio. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato ai problemi di salute della colonna vertebrale e della chiropratica. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattarci a 915-850-0900 .

A cura del Dr. Alex Jimenez

 

Pulsante Green Call Now H .png
ï ¿½

Discussione aggiuntiva sull'argomento: alleviare il dolore al ginocchio senza chirurgia

Il dolore al ginocchio è un sintomo ben noto che può verificarsi a causa di una varietà di lesioni al ginocchio e / o condizioni, tra cui lesioni sportive. Il ginocchio è una delle articolazioni più complesse del corpo umano in quanto è costituito dall'intersezione di quattro ossa, quattro legamenti, vari tendini, due menischi e cartilagine. Secondo l'American Academy of Family Physicians, le cause più comuni di dolore al ginocchio sono la sublussazione patellare, la tendinite rotulea o il ginocchio del saltatore e la malattia di Osgood-Schlatter. Anche se il dolore al ginocchio è più probabile che si verifichi nelle persone sopra 60 anni, il dolore al ginocchio può verificarsi anche nei bambini e negli adolescenti. Il dolore al ginocchio può essere trattato a casa seguendo i metodi del RISO, tuttavia, gravi lesioni al ginocchio possono richiedere cure mediche immediate, inclusa la cura chiropratica.

 

foto di blog del fumetto carta ragazzo

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: El Paso, TX Chiropratico consigliato

ï ¿½