ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Sciatica

Indietro Clinica Sciatica Chiropratica Team. Il Dr. Alex Jimenez ha organizzato una serie di archivi di articoli associati alla sciatica, una serie di sintomi comuni e frequentemente riportati che colpiscono la maggioranza della popolazione. Il dolore da sciatica può variare ampiamente. Può sembrare un leggero formicolio, un dolore sordo o una sensazione di bruciore. In alcuni casi, il dolore è abbastanza grave da rendere una persona incapace di muoversi. Il dolore si verifica più spesso su un lato.

La sciatica si verifica quando c'è pressione o danno al nervo sciatico. Questo nervo inizia nella parte bassa della schiena e scorre lungo la parte posteriore di ciascuna gamba mentre controlla i muscoli della parte posteriore del ginocchio e della parte inferiore della gamba. Fornisce anche sensazione alla parte posteriore della coscia, parte della parte inferiore della gamba e la pianta del piede. Il Dr. Jimenez spiega come la sciatica e i suoi sintomi possono essere alleviati attraverso l'uso del trattamento chiropratico. Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci al numero (915) 850-0900 o inviare un messaggio di testo per chiamare personalmente il dottor Jimenez al numero (915) 540-8444.


Iniezione del blocco del nervo sciatico: El Paso Back Clinic

Iniezione del blocco del nervo sciatico: El Paso Back Clinic

Trattamenti non invasivi come la cura chiropratica, la decompressione non chirurgica, la massoterapia, i farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, gli esercizi mirati/specifici e la terapia del ghiaccio/calore trattano con successo la maggior parte dei casi di sciatica. Tuttavia, potrebbe essere necessario un trattamento più aggressivo per i casi più gravi, ed è qui che entrano in gioco le iniezioni di blocco del nervo sciatico. Il team Injury Medical Chiropractic può aiutarti a comprendere la diagnosi e spiegarne i benefici.Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Blocco del nervo sciatico

I trattamenti per il blocco del nervo sciatico possono fornire un profondo sollievo per i sintomi intensi e continui. La procedura può anche fornire importanti informazioni diagnostiche per aiutare lo specialista della colonna vertebrale a localizzare le fibre nervose esatte che contribuiscono ai sintomi.

  • Il blocco nervoso interrompe la trasmissione dei segnali di dolore sciatico.
  • La procedura prevede l'iniezione di un anestetico e uno steroide nelle radici nervose.
  • Lo lo steroide riduce l'infiammazione.
  • Lo l'anestetico previene gli impulsi nervosi da raggiungere il sistema nervoso centrale – CNS.
  • Se la procedura ha successo, l'intervento chirurgico potrebbe essere evitato del tutto.

Cosa aspettarsi

Gli individui sottoposti a un blocco del nervo sciatico saranno svegli durante la procedura. Si consiglia agli individui che preferiscono essere sedati di parlare con il proprio medico durante la fase di pianificazione.

  • Quando inizia la procedura, un infermiere sterilizza l'area intorno al sito di iniezione e applica a Anestetico locale.
  • L'infermiera controllerà l'area di iniezione per intorpidimento.
  • Quindi il medico della colonna vertebrale inserisce un ago utilizzando la visualizzazione diretta da un'ecografia, un fluoroscopio o una TAC e quindi inietta i farmaci.
  • Dopo la procedura, l'individuo viene trasferito in un'area di recupero e monitorato.
  • La maggior parte delle persone può camminare quasi immediatamente dopo l'iniezione e l'esercizio vigoroso può essere ripreso pochi giorni dopo la procedura, a seconda della lesione e di ciò che lo specialista della colonna vertebrale raccomanda.

Possibili complicazioni

La procedura viene eseguita sotto visualizzazione diretta per ridurre al minimo il rischio di complicanze. Tuttavia, potrebbero presentarsi possibili complicazioni e di solito sono legate all'inserimento dell'ago nella colonna vertebrale. Questi includono:

  • emorragia
  • Lesioni nervose
  • Infezione

Le complicazioni sono rare, ma gli effetti collaterali come dolore intorno al sito di iniezione, nausea e mal di testa sono comuni e durano solo un po' di tempo.

Candidati

Individui con condizioni sottostanti e che ne stanno assumendo vari farmaci potrebbe non qualificarsi per un blocco del nervo sciatico o dover consultare il proprio medico per motivi che includono quanto segue:

Uso di anticoagulanti a lungo termine

  • Gli individui che assumono anticoagulanti come l'aspirina giornaliera, il Plavix o il coumadin dovranno interrompere l'assunzione di questi farmaci prima della procedura.

Allergia al mezzo di contrasto

  • I blocchi del nervo sciatico vengono eseguiti utilizzando coloranti a contrasto o ultrasuoni.
  • Gli individui con un'allergia al colorante di contrasto dovranno verificare con il proprio medico o chirurgo la fattibilità di utilizzare solo la guida ecografica.

Anatomia spinale anormale

  • Gli individui con un'anatomia anormale della colonna vertebrale hanno un aumentato rischio di complicanze e si raccomanda di non sottoporsi alla procedura.

Obesità morbosa

  • L'obesità patologica è un fattore di rischio significativo per lo sviluppo della sciatica.
  • Il dolore e i sintomi spesso migliorano con la perdita di peso.

Infezione

  • L'inserimento di un ago con una lesione, una ferita o un'infezione attiva vicino o intorno al sito di iniezione potrebbe causare la diffusione.

Durata del trattamento

Esiste un'ampia gamma di risposte ai blocchi del nervo sciatico.

  • La maggior parte delle persone sperimenta dolore e sollievo dai sintomi da due settimane a due a quattro mesi.
  • Alcuni individui hanno a risoluzione a lungo termine dei loro sintomi.
  • Tuttavia, è anche possibile che il blocco nervoso non abbia successo.

Risultati infruttuosi

Il nervo sciatico è il più lungo del corpo e ci sono molteplici potenziali siti per un blocco anestetico.

  • Se un blocco del nervo sciatico non funziona, lo specialista della colonna vertebrale analizzerà nuovamente la diagnosi e verificherà se il sito di iniezione era corretto.
  • Identificare la sezione esatta del nervo da anestetizzare può essere difficile e può richiedere più tentativi di blocco del nervo.

Agli individui che continuano a manifestare sintomi debilitanti di sciatica dopo un blocco del nervo sciatico potrebbe essere raccomandato di sottoporsi a procedure chirurgiche.

  • Sciatica ablazione nervosa è una procedura che distrugge le vie nervose identificate per causare dolore e può fornire sollievo a lungo termine.
  • Se la sciatica è causata dal disallineamento delle vertebre o da un'intensa pressione esterna sul nervo sciatico, chirurgia correggere la causa sottostante potrebbe offrire una soluzione permanente.

Sindrome sciatica


Referenze

5 domande a cui rispondere prima di considerare la chirurgia della sciatica, Johns Hopkins Medicine, consultato il 28 settembre 2022, www.hopkinsmedicine.org/health/conditions-and-diseases/back-pain/5-questions-to-answer-before-considering-sciatica-surgery.

Jönsson, B et al. "Blocco diagnostico della radice del nervo lombare". Giornale dei disordini spinali vol. 1,3 (1988): 232-5.

Kanaan, Tareq, et al. "L'efficacia del blocco nervoso selettivo terapeutico nel trattamento della radicolopatia lombare e nell'evitare la chirurgia". Rivista di ricerca sul dolore vol. 13 2971-2978. 18 novembre 2020, doi:10.2147/JPR.S276331

Rodziewicz TL, Stevens JB, Ajib FA, et al. Blocco del nervo sciatico. [Aggiornato 2022 giugno 11]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK470391/

Sciatica: Harvard Health Publishing, (2016, 19 febbraio), accesso 28 settembre 2022, di tutti i nervi www.health.harvard.edu/pain/sciatica-of-all-the-nerve.

Senthelal S, Dydyk AM, Mesfin FB. Blocco nervoso ablativo. [Aggiornato 2022 aprile 14]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK499975/

Massaggio della sciatica: clinica per la schiena di El Paso

Massaggio della sciatica: clinica per la schiena di El Paso

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per lenire i muscoli tesi, rilasciare la pressione sui nervi, rompere tessuto cicatriziale e stimolare il rilascio di endorfine. Gli studi hanno dimostrato che un massaggio chiropratico terapeutico è efficace quanto i farmaci antinfiammatori non steroidei per alleviare il dolore causato da varie condizioni muscoloscheletriche, inclusa la sciatica. Sebbene i farmaci possano funzionare per un certo periodo, non affrontano la causa alla base della sciatica.Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Massaggio sciatico

Un massaggio alla sciatica offre diversi vantaggi che includono quanto segue:

  • Miglioramento e aumento della circolazione sanguigna.
  • Abbassamento della pressione sanguigna.
  • Rilascio di ormoni che aiutano a ridurre l'ansia, la depressione e il dolore.
  • Allevia il disagio e il dolore del corpo diminuendo l'attivazione dei recettori del dolore nella colonna vertebrale e nei muscoli.
  • Alleviare l'infiammazione.
  • Sollievo dallo stress muscolare.
  • Rilassamento muscolare.
  • Sollievo e prevenzione delle riacutizzazioni.
  • Migliora il sonno.

Tipi di massaggio

Ogni tipo di massaggio è progettato per uno scopo diverso.

Manipolazione manuale

  • Migliora la mobilità e riduce il dolore.
  • Allunga tendini, legamenti e muscoli.

Mobilitazione

  • Si concentra sul sistema muscolo-scheletrico per migliorare la mobilità.

Tessuto connettivo

  • Un massaggio più profondo che colpisce i tessuti connettivi come legamenti e tendini.

Massaggio profondo del tessuto

  • Progettato per raggiungere gli strati profondi per riallineare i muscoli e la fascia.

Massaggio Miofasciale

  • Rilascia punti trigger, aderenze e terminazioni nervose.

Fasi di guarigione

La maggior parte dei casi di sciatica si risolve in meno di 4-6 settimane con un trattamento conservativo. I casi più gravi con sintomi neurologici possono avere un periodo di recupero più lungo.

Phase One

  • Allevia il disagio, l'intorpidimento, il formicolio, il dolore e altri sintomi.
  • Il dolore è ridotto in modo che il chiropratico e i terapisti possano iniziare ad affrontare la causa, sebbene gli altri sintomi e sensazioni possano ancora essere sperimentati.
  • Se sono presenti spasmi muscolari, saranno meno frequenti e con minore intensità.

Fase due

  • L'individuo può concentrarsi sul funzionamento all'interno del proprio ambiente normale.
  • Il chiropratico e i terapisti esaminano se possono alzarsi e alzarsi da una sedia senza problemi, entrare e uscire da un'auto, stare seduti per periodi più lunghi e camminare con meno disagio.
  • A test dei riflessi verrà eseguito per analizzare come sta procedendo il processo di guarigione.
  • Se c'è un danno nervoso significativo, i riflessi potrebbero essere ridotti.
  • Per esempio, se è presente un'infiammazione sciatica e il tendine di Achille viene picchiettato con a martello riflesso, potrebbe esserci poco o nessun movimento dei muscoli del polpaccio.
  • Se c'è un miglioramento, ci sarà un riflesso sano.
  • Lo prova gamba tesa mostrerà se l'individuo può sollevare la gamba con poco o nessun dolore.

Fase tre

  • La fase di guarigione finale fornisce la capacità di movimenti normali e piena forza.
  • Questo è quando l'individuo può riprendere le normali attività, in particolare quelle interrotte a causa del dolore.
  • Questo può includere camminare, guidare, fare le faccende domestiche, fare sport o allenarsi.

Contatta il nostro ufficio per le opzioni di trattamento personalizzate per l'individuo e la sua lesione.


Sciatica?


Referenze

Camino Willhuber GO, Piuzzi NS. Test di sollevamento della gamba tesa. [Aggiornato 2022 giugno 22]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK539717/

Chang C, Jeno SH, Varacallo M. Anatomia, bacino osseo e arti inferiori, muscolo piriforme. [Aggiornato 2022 ottobre 3]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK519497/

Davis D, Maini K, Vasudevan A. Sciatica. [Aggiornato 2022 maggio 6]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK507908/

Marian Majchrzycki, Piotr Kocur, Tomasz Kotwicki, "Massaggio dei tessuti profondi e farmaci antinfiammatori non steroidei per la lombalgia: uno studio prospettico randomizzato", The Scientific World Journal, vol. 2014, ID articolo 287597, 7 pagine, 2014. doi.org/10.1155/2014/287597

Miller, Kenneth Jeffrey. "Valutazione fisica della radicolopatia e della sciatica degli arti inferiori". Rivista di medicina chiropratica vol. 6,2 (2007): 75-82. doi:10.1016/j.jcme.2007.04.001

Il fenomeno di centralizzazione nella manipolazione spinale chiropratica della lombalgia discogena e della sciatica. chiro.org/Low_Back_Pain/The_Centralization_Phenomenon.shtml. Accesso a 22 di ottobre, 2022.

Problemi del piede e della caviglia della sciatica: El Paso Back Clinic

Problemi del piede e della caviglia della sciatica: El Paso Back Clinic

Non è successo al lavoro, a scuola o all'esercizio fisico e non ci sono stati inciampamenti e/o cadute, ma non è possibile individuare cosa stia causando disagio e sensazioni al piede e alla caviglia. Tuttavia, la causa potrebbe avere origine nella regione spinale lombare. La sciatica è un insieme di sintomi che si riferiscono a dolore, intorpidimento e formicolio che si irradiano lungo la gamba dalla parte bassa della schiena, interessando gambe, fianchi, glutei e piedi. La clinica medica di chiropratica e medicina funzionale della lesione può rilasciare il nervo compresso, massaggiare la circolazione nel nervo e ripristinare la mobilità e la funzione.Problemi del piede e della caviglia della sciatica: chiropratica medica delle lesioni

Sciatica piede e caviglia

Le sensazioni del nervo sciatico possono scorrere lungo la parte posteriore della gamba fino al piede.

  • Compressione o irritazione a qualsiasi radici nervose può presentare sintomi nell'anca, nella coscia, nel polpaccio e nel piede.
  • I sintomi della sciatica del piede e della caviglia possono accompagnare intorpidimento e debolezza muscolare.
  • Irritazione del nervo sciatico causa principalmente sintomi sulla parte esterna del piede ma può diffondersi in altre aree.

Radici nervose

Una o più radici del nervo sciatico della colonna vertebrale inferiore vengono compresse o pizzicate. La posizione dei sintomi del piede dipende da quale radice nervosa è interessata.

  • Se la radice S1 è interessata, i sintomi si irradieranno alla pianta e al lato del piede.
  • Se L5 è interessato, i sintomi si irradieranno alla parte superiore del piede e all'alluce.
  • Se la radice L4 è interessata, i sintomi possono irradiarsi nella zona mediale o all'interno della caviglia.

Cura e sollievo chiropratici

Massaggio ai piedi

Un massaggio ai piedi può essere utile.

  • Un massaggiatore trova punti intorno alle caviglie che sono teneri.
  • La tenerezza indica un blocco linfatico o una tensione muscolare che deve essere risolta.
  • Applicheranno pressioni variabili per massaggiare i muscoli e far fluire la circolazione.
  • Il terapeuta allenterà le ossa tarsali e metatarsali per sciogliere i muscoli e i nervi.
  • Il movimento delle ossa rifornisce le articolazioni, espelle le scorie metaboliche infiammatorie, apre lo spazio per i nervi e consente un migliore drenaggio linfatico e flusso sanguigno per accelerare la guarigione.

Filo interdentale sui nervi

Esercizi per il filo interdentale può aiutare ad allungare e mantenere il nervo rilasciato.

  • Un chiropratico eseguirà e formerà l'individuo su allungamenti mirati al tendine d'Achille e alla fascia plantare.
  • Allungheranno, rilasceranno e apriranno la caviglia e il nervo sciatico.

Iniezioni

Un'iniezione di cortisone in cui il nervo è interessato può aiutare in alcuni casi.

  • Iniezioni di a corticosteroidi, un medicinale antinfiammatorio, può offrire sollievo fino a tre mesi e viene somministrato in anestesia locale.
  • Il medicinale riduce l'infiammazione e il gonfiore intorno alle radici nervose.

Foot Orthotics

  • I plantari personalizzati possono aiutare a sostenere un problema posturale al piede o alla caviglia.
  • L'iperpronazione è quando le caviglie crollano verso l'interno, il che crea uno squilibrio delle lunghezze delle gambe che colpisce i fianchi, il bacino e la colonna vertebrale.
  • I plantari possono aiutare a fornire sollievo dai sintomi.

Nutrizione

Parte di un piano di trattamento includerà un piano nutrizionale antinfiammatorio e antiossidante.

  • Un nutrizionista professionista formulerà raccomandazioni in base al caso dell'individuo.
  • Magnesio-i cibi ricchi sono generalmente consigliati per la sciatica come questo nutriente aiuta il corpo a rilasciare le contrazioni muscolari.
  • Il 99% del magnesio del corpo è immagazzinato nelle ossa, nei muscoli e nei tessuti molli, con solo l'1% concentrato nel sangue.

Gli alimenti ricchi di magnesio includono:

  • avocado
  • Banane
  • Albicocche
  • Semi di zucca secchi
  • Prodotti lattiero-caseari
  • Cioccolato fondente
  • Fichi secchi
  • Fagioli neri
  • Riso
  • Pesce
  • Spinaci
  • bietola
  • Yogurt

Vantaggi dei plantari personalizzati per il piede


Referenze

Davis, David, et al. "Sciatica." StatPearls, StatPearls Publishing, 6 maggio 2022.

Ge, Phillip S et al. "Pseudoaneurisma iatrogeno dell'arteria glutea superiore che si presenta come massa pelvica con caduta del piede e sciatica: caso clinico e revisione della letteratura". Chirurgia vascolare ed endovascolare vol. 44,1 (2010): 64-8. doi:10.1177/1538574409351990

Hughes, Michael S et al. "Sciatica catamenale post-traumatica". Ortopedia vol. 31,4 (2008): 400. doi:10.3928/01477447-20080401-15

Mayo Clinica. "Sciatica." www.mayoclinic.org/diseases-conditions/sciatica/symptoms-causes/syc-20377435?p=1

Istituto Nazionale della Salute. "Sciatica." medlineplus.gov/sciatica.html

Pan, Hung Chuan, et al. "L'integratore di magnesio promuove la rigenerazione del nervo sciatico e regola la risposta infiammatoria". Ricerca sul magnesio vol. 24,2 (2011): 54-70. doi:10.1684/mrh.2011.0280

Dolore alla sciatica e muscoli del gluteo minimo

Dolore alla sciatica e muscoli del gluteo minimo

Introduzione

Il gluteo e il parte bassa della schiena avere una relazione casuale con il corpo, poiché la parte bassa della schiena ha vari muscoli e nervi che circondano la colonna vertebrale. Al contrario, la regione dei glutei ha più muscoli e il nervo sciatico per mantenere il corpo eretto. Il nervo sciatico viaggia dal regione lombare della colonna vertebrale attraverso i muscoli glutei e fino alle gambe. I muscoli glutei includono il massimo, il medio e il minimo e lavorano con il nervo sciatico per quanto riguarda una buona postura. Quando fattori normali o traumatici iniziano a influenzare il corpo, come sciatica or cattiva postura, può portare allo sviluppo di punti trigger associati al gluteo minimo che colpisce il nervo sciatico. L'articolo di oggi esamina il gluteo minimo, come i punti trigger imitano il dolore sciatico sul gluteo minimo e vari trattamenti per alleviare il dolore del nervo sciatico. Indirizziamo i pazienti a fornitori certificati che incorporano più metodi nelle estremità inferiori del corpo, come i trattamenti per il dolore sciatico relativi ai punti trigger, per aiutare le persone ad affrontare i sintomi del dolore lungo i muscoli del gluteo medio associati alla sciatica. Incoraggiamo e apprezziamo i pazienti indirizzandoli a fornitori medici associati in base alla loro diagnosi, soprattutto quando è appropriato. Comprendiamo che l'istruzione è un'ottima soluzione per porre ai nostri fornitori domande complesse su richiesta del paziente. Il Dr. Jimenez, DC, utilizza queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

esercizi-per-dolore-collo-e-spalla-da-punti-trigger-miofasciali-del-dr-andrea-furlan-md-phd_63543ea0

Qual è il gluteo minimo?

 

Hai sentito un dolore radiante che arriva fino alla gamba? Hai difficoltà a camminare o a sederti? Senti tenerezza o dolore riferito vicino alla regione dei glutei? Alcuni dei problemi sono correlati ai punti trigger che colpiscono il gluteo minimo, causando dolore al nervo sciatico. Essendo il muscolo più piccolo nella regione glutea del gluteo, il gluteo minimus condivide caratteristiche simili al gluteo medio pur essendo situato sotto il muscolo medio. Una delle funzioni primarie del gluteo minimo è che agisce prevalentemente come stabilizzatore dell'anca e abduttore. I nervi dei muscoli glutei includono il nervo sciatico, che si trova sopra i muscoli glutei e gli altri nervi aiutano a fornire i muscoli per funzionare nella regione posteriore del corpo. Gli studi rivelano che l'integrità strutturale dei muscoli del gluteo minimo è la chiave del muscolo dell'anca laterale, che contribuisce alla stabilità pelvica e alla funzione degli arti inferiori. Tuttavia, quando i problemi interessano la regione posteriore dei muscoli glutei, potrebbe innescare un dolore puntuale che imita la sciatica.

 

In che modo i punti trigger imitano il dolore sciatico sul gluteo minimo?

Quando le estremità inferiori del corpo iniziano a soffrire di molteplici problemi che causano una disfunzione della mobilità nell'individuo, vari fattori potrebbero essere correlati alla disfunzione. Quando i muscoli del gluteo minimo sono stati abusati o hanno subito un'esperienza traumatica, possono sviluppare punti trigger lungo le fibre muscolari e persino causare l'intrappolamento del nervo lungo il nervo sciatico. I punti trigger lungo il gluteo minimo possono simulare il dolore del nervo sciatico fino alla schiena o anche ai lati delle gambe che provoca dolore lancinante e profondo nella regione posteriore. Gli studi rivelano che il dolore nella regione dei glutei è una sindrome glutea profonda causata da dolore non discogenico che causa l'intrappolamento del nervo sciatico.

 

 

Il libro, "Dolore e disfunzione miofasciale", scritto dalla dott.ssa Janet G. Travell, MD, afferma che molti pazienti con punti trigger attivi situati nel gluteo minimo si lamenterebbero del dolore all'anca che potrebbe indurli a camminare zoppicando quando sono andare in posti. Il dolore causato dai punti trigger attivi può rendere difficile alzarsi da una posizione seduta a causa dei movimenti dolorosi. Il dolore associato che i punti trigger stanno causando al gluteo minimo può essere costante e lancinante; anche piccoli allungamenti non possono alleviare il dolore. Il libro ha anche menzionato che i punti trigger potrebbero causare dolore riferito al gluteo minimo che può causare vari problemi somato-viscerali ai fianchi, alle gambe e alle ginocchia se il dolore peggiora.


Dolore di tipo sciatico: punti trigger del gluteo minimo - Video

Hai a che fare con dolore ai fianchi, alla parte bassa della schiena e alle gambe? Trovi difficile camminare o alzarti costantemente? O stai sperimentando dolore al nervo sciatico che si irradia lungo la gamba? Tutti questi sintomi simili al dolore sono associati a punti trigger lungo il gluteo minimo che colpiscono il nervo sciatico. Il gluteo minimo è il più piccolo dei muscoli glutei con la stessa funzione del gluteo medio e funge prevalentemente da stabilizzatore e abduttore dell'anca. Quando i muscoli del gluteo minimo sono stati abusati da eventi traumatici o fattori normali, possono sviluppare punti trigger nelle fibre muscolari, intrappolare il nervo sciatico e irritare il nervo causando la sciatica. Il video sopra spiega dove si trova il gluteo minimo e individua dove si trovano i punti trigger nelle fibre muscolari. I punti trigger lungo il gluteo minimo possono simulare la sciatica facendo sì che il dolore riferito viaggi lungo la gamba. Ciò può impedire all'individuo di camminare o addirittura di alzarsi in piedi a causa del dolore lancinante in cui si trova. Fortunatamente, i punti trigger sono curabili anche se sono difficili da diagnosticare.


Vari trattamenti per liberare il dolore al nervo sciatico

 

Anche se i punti trigger lungo il gluteo minimo sono difficili da diagnosticare, sono curabili attraverso vari trattamenti per alleviare il dolore che la persona sta vivendo e possono ridurre il dolore del nervo sciatico causando più problemi alle gambe. Gli studi rivelano che l'efficacia del rilascio attivo dei tessuti molli e dei trattamenti di blocco dei punti trigger combinati possono rilasciare i nervi intrappolati dal gluteo minimo e ridurre il dolore lombare e sciatico dagli arti inferiori. Ora i trattamenti da soli possono fare solo così tanto per l'individuo, poiché molti medici dicono ai loro pazienti di intraprendere azioni o tecniche correttive per ridurre le possibilità che i punti trigger si formino di nuovo sul gluteo minimo. Tecniche come allungamenti dei glutei, compressioni ischemiche o l'uso di un rullo di schiuma possono rompere i trigger miofasciali dai muscoli del gluteo minimo e ridurre il dolore ai glutei e alle gambe. Ciò contribuirà a riportare la mobilità agli arti inferiori.

 

Conclusione

Essendo il muscolo più piccolo della regione glutea del corpo, il gluteo minimo è lo stabilizzatore dell'anca e l'abduttore predominante della parte inferiore del corpo. Il gluteo minimo contribuisce alla stabilità pelvica e alla funzionalità degli arti inferiori che possono essere abusati e possono sviluppare punti trigger associati alla sciatica. I punti trigger lungo il gluteo minimo possono causare dolore riferito alle gambe e alla parte bassa della schiena mentre imitano il dolore del nervo sciatico. Per fortuna, vari trattamenti e tecniche possono aiutare a ridurre le possibilità che si formino punti trigger lungo il gluteo minimo e rilasciare l'intrappolamento del nervo dai muscoli aggravati che premono sul nervo sciatico, riportando la mobilità degli arti inferiori al corpo.

 

Referenze

Greco, Anthony J e Renato C Vilella. "Anatomia, bacino osseo e arto inferiore, muscolo gluteo minimo." In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 29 maggio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK556144/.

Kameda, Masahiro e Hideyuki Tanimae. "Efficacia del rilascio attivo dei tessuti molli e del blocco dei punti trigger per la diagnosi e il trattamento del dolore lombare e delle gambe di origine prevalentemente del gluteo medio: un rapporto di 115 casi". Giornale di scienza della terapia fisica, The Society of Physical Therapy Science, febbraio 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6382483/.

Martin, Hal David, et al. "Sindrome del gluteo profondo". Giornale di chirurgia conservativa dell'anca, Oxford University Press, luglio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4718497/.

Travell, JG, et al. Dolore miofasciale e disfunzione: il manuale del punto trigger: vol. 2: gli arti inferiori. Williams & Wilkins, 1999.

Mentrer, Lisa, et al. "Struttura, forza e funzione del muscolo gluteo medio e minimo negli adulti sani: breve rapporto". Fisioterapia Canada. Fisioterapia Canada, Università di Toronto Press, 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5963550/.

Disclaimer

Gravidanza Sciatica Chiropratica Back Clinic

Gravidanza Sciatica Chiropratica Back Clinic

Il corpo sperimenta cambiamenti fisici durante la gravidanza. Man mano che il bambino cresce, il corpo deve adattarsi, il che può causare dolori e dolori insoliti. Un problema comune per le donne in gravidanza sono i sintomi della sciatica o la radicolopatia lombare, che irradia sensazioni di disagio che viaggiano lungo la colonna vertebrale inferiore, lungo la parte posteriore della coscia e nel piede. La cura chiropratica e la massoterapia possono riallineare la colonna vertebrale e i fianchi, massaggiare terapeuticamente la circolazione attraverso il corpo, alleviare i sintomi e ripristinare la funzione.Chiropratico della sciatica in gravidanza

Sciatica in gravidanza

Il nervo sciatico è il più grande del corpo e il nervo principale delle gambe. Nella maggior parte dei casi, la sciatica si verifica quando questo nervo viene compresso da dischi spinali sporgenti, scivolati o rotti, artrite o stenosi spinale.

Sintomi

Dolori e dolori che derivano dalla sciatica variano da sensazioni lievi a gravi. I sintomi includono:

  • Dolore che viaggia dal bacino lungo la parte posteriore della gamba.
  • Una sensazione di bruciore nella parte bassa della schiena e nei glutei.
  • Dolore sussultorio che sembra una scossa elettrica.
  • Intorpidimento, debolezza muscolare o formicolio a una gamba o un piede.
  • Sensazione di formicolio in una parte del corpo e dolore in un'altra.
  • Dolore che peggiora quando si tossisce, si starnutisce o si sta seduti per lunghi periodi.

Cause

La sciatica in gravidanza può essere causata da:

  • L'aumento di peso spingerà verso il basso la colonna vertebrale e i muscoli.
  • L'aumento della ritenzione di liquidi può esercitare una maggiore pressione sul nervo mentre passa attraverso il bacino.
  • L'utero in espansione può premere sul nervo nella parte inferiore della colonna vertebrale.
  • La pancia e il seno in crescita spostano il baricentro in avanti e allungano il curva lordotica provocando i muscoli in:
  • Glutei e bacino per stringere e comprimere il nervo sciatico.
  • La testa del bambino può poggiare direttamente sul nervo quando si stabilizza nella corretta posizione di nascita nel terzo trimestre.
  • Un'ernia del disco o scivolata causata dalla pressione extra dell'utero in crescita può essere la causa, sebbene ciò sia meno comune.
  • La gravidanza fa anche sì che il corpo rilasci un ormone chiamato rilassante, studiato per rilassare i legamenti e preparare il bacino al parto.
  • I legamenti sciolti possono causare compressione spinale e influenzare il nervo sciatico.

La sciatica molto probabilmente si verificherà durante il terzo trimestre quando madre e bambino si stanno ingrossando, ma può svilupparsi prima, anche se questo è meno comune. La maggior parte delle donne manifesta sintomi su un lato, anche se può interessare entrambe le gambe. La condizione può essere costante o intermittente, a seconda della quantità di pressione esercitata sul nervo, e può persistere per alcuni mesi dopo il parto quando il peso in eccesso e il liquido sono scomparsi.

Tecniche di trattamento

Semplici rimedi casalinghi e trattamenti per alleviare i sintomi. Questi includono:

Dormi dalla tua parte

  • Riposa sul lato del corpo che non presenta sintomi quando sei sdraiato.
  • Questo toglie la pressione dal nervo compresso.
  • Utilizzare cuscino per tutto il corpo per sostenere i fianchi e le gambe.

Una doccia calda, calore e ghiaccio

  • Il calore rilassa i muscoli tesi e aumenta la circolazione.
  • Anche mettere un impacco freddo sulla parte bassa della schiena e sul bacino posteriore può aiutare.

Movimento coerente

  • Un movimento delicato e costante che non includa flessioni o torsioni eccessive è utile per mantenere attivo e agile il sistema muscolo-scheletrico.
  • andando per un passeggiata leggera è raccomandato.
  • Una lezione di yoga prenatale può lenire i muscoli e la mente.
  • Attività a basso impatto come il nuoto può anche essere utile.

Massaggio prenatale

  • Massaggio prenatale può ridurre lo stress, migliorare la circolazione sanguigna e regolare gli ormoni.

Chiropratica e terapia fisica

  • Chiropratica è non invasivo e privo di farmaci, il che lo rende un'opzione sicura e delicata per mamma e bambino.
  • Un chiropratico professionista può valutare la condizione.
  • Identificare e rimuovere le interferenze nel sistema nervoso dalla fonte.
  • Riallineare le ossa.
  • Fornire un piano di trattamento personalizzato per alleviare sintomi e allungamenti ed esercizi di rafforzamento della forza.

Sciatica in gravidanza


Referenze

Associazione americana di gravidanza: “Massaggio prenatale.

Associazione americana di gravidanza: "Dolore al nervo sciatico durante la gravidanza: cause e trattamento".

FRIEDMANN, E. "Restringimento del canale spinale dovuto alla lamina ispessita, causa di lombalgia e sciatica". Ortopedia clinica vol. 21 (1961): 190-7.

Goldsmith, Laura T e Gerson Weiss. "Rilassarsi nella gravidanza umana". Annali della New York Academy of Sciences vol. 1160 (2009): 130-5. doi:10.1111/j.1749-6632.2008.03800.x

KULOWSKI, J. "Cause insolite di lombalgia e sciatica durante la gravidanza". Rivista americana di ostetricia e ginecologia vol. 84 (1962): 627-30. doi:10.1016/0002-9378(62)90156-4

Trager, Robert J et al. "L'osteocondroma ischiatico come fonte insolita di dolore sciatico correlato alla gravidanza: un caso clinico". Chiropratica e terapie manuali vol. 30,1 45. 17 ottobre 2022, doi:10.1186/s12998-022-00451-3

Rimanere attivi con la sciatica: clinica per la schiena

Rimanere attivi con la sciatica: clinica per la schiena

La sciatica è una delle lesioni più comuni, con ben il 40% delle persone che soffrono della condizione e diventa più frequente con l'invecchiamento del corpo. Il dolore ha origine dai nervi sciatici e può durare diverse settimane, mesi o anni. Rimanere attivi è una raccomandazione importante per alleviare il dolore e prevenire future riacutizzazioni. Injury Medical Chiropratica e medicina funzionale La clinica può decomprimere e rilasciare il nervo ed educare le persone a una dieta antinfiammatoria e rimanere attive per accelerare la guarigione.Rimanere attivi con la sciatica

Rimanere attivi

La sciatica è più comunemente causata da un'ernia del disco, che esercita pressione o irrita il nervo sciatico e provoca disagio e sensazioni dolorose. I fattori più comuni per lo sviluppo della sciatica includono quanto segue:

  • Con l'invecchiamento del corpo, i dischi spinali si consumano e si rompono, portando la colonna vertebrale a spostarsi fuori allineamento.
  • Occupazioni lavorative che mettono a dura prova la schiena, come stare seduti o in piedi per lunghi periodi, sollevamenti pesanti ripetitivi o movimenti di piegamento, allungamento e torsione.
  • praticante posture malsane.

Medici e chiropratici hanno scoperto che solo il riposo con la sciatica può peggiorare la lesione.

  • Questo perché se si tratta di un disco scivolato/gonfio/erniato, il disco rimane in questo stato, il nervo rimane compresso o irritato e i muscoli che controllano la parte bassa della schiena diventano deboli e incapaci di fornire supporto.

raccomandazioni

Non sederti troppo a lungo

  • Periodi prolungati di posizione seduta aggiungevano pressione sui dischi e sui legamenti nella parte bassa della schiena.
  • Anche quando lo stare seduti non peggiora le cose, i muscoli possono sviluppare una memoria muscolare malsana che causa una contrazione parziale quando non dovrebbe esserci alcuno che contragga i muscoli glutei causando ulteriore tensione.
  • Agli individui con un lavoro che richiede molto stare seduti o in piedi si consiglia di fare pause frequenti per allungare i muscoli o di utilizzare una scrivania in piedi per cambiare posizione.

Aggiustamenti posturali

Abbassarsi, incurvarsi e continuare a praticare posture malsane aggraverà la sciatica.

  • Presta attenzione alla posizione del corpo quando sei in piedi o seduto.
  • Per evitare di piegarsi, tirare le spalle in basso e indietro.
  • Immagina che le scapole si tocchino.
  • Le persone che lavorano alla scrivania o alla postazione di lavoro dovrebbero fare pause frequenti.
  • Posiziona lo schermo per vederlo senza inclinare la testa verso il basso.

Aumenta l'attività fisica e l'esercizio

L'esercizio è altamente raccomandato per mantenere i muscoli e i nervi in ​​movimento e la circolazione in movimento.

Aerobica

  • A piedi, jogging leggero, nuoto, ciclismo e ballo, aumentano la frequenza cardiaca senza causare ulteriore sforzo o dolore.

Forza di formazione

  • Esercizi con pesi liberi, macchine per i pesi o esercizi isometrici rafforzano i muscoli e possono aiutare a ripristinare la loro posizione.

Allenamento di stretching e flessibilità

  • Yoga, Tai Chi e Pilates aumentano la flessibilità e la forza.
  • Lo stretching manterrà i nervi e i muscoli da spasmi che possono peggiorare la lesione.

Rafforza il nucleo

A nucleo più forte migliorerà la salute della colonna vertebrale. Il coinvolgimento attivo dei muscoli addominali protegge le radici del nervo sciatico riducendo al minimo la pressione spinale.

  • I muscoli della schiena possono diventare sempre più stressati e stanchi quando devono svolgere tutto il lavoro senza il supporto dei muscoli centrali.
  • Un nucleo debole può causare ulteriore mal di schiena e peggiorare i sintomi della sciatica.

In piedi dritto

  • Tieni la testa e le spalle dritte.

Concentrati sulla respirazione

  • Respirazione ritmica aiuta a mantenere la mente concentrata e vigile mentre è impegnata in un'attività.

Muscoli centrali

  • Ne fanno parte anche i muscoli della schiena, dei fianchi, del bacino e dei glutei il centro.
  • Rafforzare tutti questi muscoli aiuta a sostenere la colonna vertebrale.
  • Gli esercizi per il rafforzamento del core includono yoga e pilates, plank e ponti.

Recupero dei nervi

Quando il nervo si riprende, l'area che fornisce il nervo potrebbe provare un formicolio.

  • Questo potrebbe essere accompagnato da una sensazione elettrica a livello delle fibre nervose curative.
  • La posizione di questa sensazione dovrebbe spostarsi mentre il nervo guarisce.
  • Con il tempo le sensazioni dovrebbero attenuarsi e l'area dovrebbe iniziare a sentirsi più normale.

Dimostrazione di decompressione spinale


Referenze

Jensen, Rikke K et al. "Diagnosi e trattamento della sciatica". BMJ (Ricerca clinica ed.) vol. 367 l6273. 19 nov. 2019, doi:10.1136/bmj.l6273

Kuai, Shengzheng, et al. "Influenze dell'ernia del disco lombare sulla cinematica della colonna vertebrale multisegmentale, del bacino e degli arti inferiori durante cinque attività della vita quotidiana". BMC disturbi muscoloscheletrici vol. 18,1 216. 25 maggio. 2017, doi:10.1186/s12891-017-1572-7

Ma, Xiao, et al. "L'effetto della respirazione diaframmatica sull'attenzione, sugli affetti negativi e sullo stress negli adulti sani". Frontiere in psicologia vol. 8 874. 6 giugno 2017, doi:10.3389/fps.2017.00874

Ramaswami, Ramya, et al. “Gestione della Sciatica”. Il giornale di medicina del New England vol. 376,12 (2017): 1175-1177. doi:10.1056/NEJMclde1701008

Clinica della schiena per sciatica acuta, cronica, alternata e bilaterale

Clinica della schiena per sciatica acuta, cronica, alternata e bilaterale

La sciatica è comune e colpisce fino al 40% della popolazione generale. Diversi tipi includono sciatica acuta, cronica, alternata e bilaterale. Il nervo sciatico comprende tre specifiche radici nervose nella parte bassa della schiena. I tre nervi hanno origine nelle vertebre L4 e L5 e nell'osso sacro, appena sotto le vertebre. Il nervo quindi si dirama e scorre attraverso la parte posteriore di ciascuna coscia. Lesioni, compressione o irritazione di questi nervi possono causare vari sintomi, inclusi intorpidimento, formicolio, dolore lancinante elettrico e spasmi muscolari nella parte bassa della schiena, nella gamba e nel piede. La cura chiropratica può riallineare la colonna vertebrale, rilassare i muscoli, rilasciare la compressione e alleviare la sciatica.Chiropratico per sciatica acuta, cronica, alternata e bilaterale

Sciatica acuta, cronica, alternata e bilaterale

acuto

  • Il dolore acuto può essere causato da un'improvvisa irritazione dei nervi che sono stati schiacciati, compressi o una combinazione.
  • Provoca una costante sensazione di bruciore o lacrimazione attraverso la parte bassa della schiena, i glutei, la gamba e un possibile fastidio all'anca.
  • Diventa peggio quando si è seduti.
  • Può causare dolore immediato ea breve termine della durata di 1-2 settimane.

cronico

  • La sciatica cronica può durare mesi o anni a intermittenza o continuamente.
  • Può essere causato o peggiorato da condizioni infiammatorie come artrite reumatoide, lesioni, infezioni e problemi di disallineamento spinale.
  • Può risolversi ma tornerà senza trattamento o aggiustamenti dello stile di vita e dell'attività.

Bilaterale

  • La sciatica si svolge tipicamente in una gamba; è noto per essere bilaterale ed esperto in entrambe le gambe.
  • Questo tipo di sciatica è raro ma può verificarsi a causa di alterazioni degenerative delle vertebre e/o dei dischi a diversi livelli spinali.
  • Se c'è dolore in entrambe le gambe, è probabile non un'ernia ma cambiamenti degenerativi come stenosi spinale.
  • I sintomi possono variare da rari a irritanti a gravi e debilitanti.
  • Potrebbe essere un sintomo di bandiera rossa sindrome di cauda equina.
  • Si può avvertire debolezza alla gamba e al piede, o una sensazione di pesantezza, che rende difficile sollevare il piede dal pavimento.

alternato

  • La sciatica alternata colpisce alternativamente entrambe le gambe. Di solito è collegato alla sciatica bilaterale che cambia lato.
  • Questo tipo è raro e può derivare da problemi degenerativi nel articolazione sacro-iliaca, l'articolazione che collega la colonna vertebrale ai fianchi, o artrite sacro-iliaca.

Fonti Spinali

La sciatica si verifica quando sono interessate le radici nervose L4, L5 e/o S1.

Radice nervosa L4

  • Dolore all'anca, alla coscia, alle aree mediali interne o al ginocchio e al polpaccio.
  • Debolezza nei muscoli della coscia e dell'anca.
  • Ridotto riflesso istintivo.
  • Perdita di sensibilità intorno al polpaccio.

Radice nervosa L5

  • Dolore al gluteo e alla zona esterna della coscia.
  • Debolezza nei muscoli dei glutei e delle gambe.
  • Difficoltà a muovere la caviglia e sollevare la alluce verso l'alto.
  • Perdita di sensibilità tra l'alluce e il secondo dito.

Radice nervosa S1

  • Conosciuto come sciatica classica.
  • Dolore alla natica, alla parte posteriore del polpaccio e al lato del piede.
  • Stanchezza dei muscoli dei glutei e dei piedi.
  • Difficoltà e disagio a sollevare il tallone da terra o camminare in punta di piedi.
  • Perdita di sensibilità nella parte esterna del piede, compreso il terzo, quarto e quinto dito del piede.
  • Ridotto riflesso a scatti alla caviglia.

Cura chiropratica

La cura chiropratica può affrontare direttamente la causa principale del problema, trattare la causa e alleviare i sintomi. La manipolazione chiropratica è raccomandata dal American College of Physicians come prima linea di trattamento per il mal di schiena prima di farmaci, miorilassanti, iniezioni e interventi chirurgici. Trattamenti per affrontare il conflitto del nervo sciatico:

Terapia del ghiaccio/freddo

  • Riduce l'infiammazione e il gonfiore.
  • Prepara il paziente al massaggio e alle regolazioni.

Massaggio terapeutico dei tessuti

  • Questa terapia promuove il rilassamento muscolare e riduce la risposta di contraccolpo/spasmo muscolare.

Ultrasuono

  • Il calore lenitivo creato dalle onde sonore penetra nei muscoli, aumenta la circolazione e rilassa i muscoli per alleviare spasmi, rigidità e dolore.

Stimolazione nervosa elettrica transcutanea/unità di decine

  • Una macchina per la stimolazione muscolare applica impulsi elettrici per rilassare i muscoli e districare i nodi muscolari.

Manipolazione spinale

  • Questo processo riallinea la colonna vertebrale per muoversi correttamente e ripristina la salute vertebrale.

Allunga ed esercita

  • Ciò garantisce che il trattamento durerà una volta che il trattamento è o sta per finire.

Decompressione spinale

  • Tira e allunga il corpo per rilasciare qualsiasi compressione sulle radici nervose e reinfondere la circolazione nei dischi.

La pressione viene rimossa dal nervo sciatico e le regolazioni di routine riqualificano i muscoli per mantenere il loro riallineamento. La durata del trattamento varierà in base alla causa principale della sciatica. Ogni piano di trattamento è adattato alla situazione del singolo paziente.


Sindromi della sciatica grave e complessa


Referenze

Davis D, Maini K, Vasudevan A. Sciatica. [Aggiornato 2022 maggio 6]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK507908/

Hernández CP, Sanchez N., Navarro-Siguero A., Saldaña MT (2013) Cos'è la sciatica e il dolore radicolare?. In: Laroche F., Perrot S. (a cura di) Gestione della sciatica e del dolore radicolare nella pratica delle cure primarie. Springer Healthcare, Tarporley. doi.org/10.1007/978-1-907673-56-6_1

Kumar, M. Epidemiologia, fisiopatologia e trattamento sintomatico della sciatica: una revisione. nt. J. Pharm. Biologico. Arco. 2011, 2.

Ngnitewe Massa R, Mesfin FB. Ernia, disco. [Aggiornato 2018 ottobre 27]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2019 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK441822/

Ombregt L. Il concetto durale. In: Un sistema di medicina ortopedica. Altro; 2013:447-472.e4. doi:10.1016/b978-0-7020-3145-8.00033-8

Witenko, Corey, et al. "Considerazioni per l'uso appropriato di miorilassanti per la gestione della lombalgia acuta." P & T: una rivista peer-reviewed per la gestione dei formulari vol. 39,6 (2014): 427-35.

Wright R, Inbody SB. Radicolopatia e malattia degenerativa della colonna vertebrale. In: Segreti di neurologia. Altro; 2010:121-130. doi:10.1016/b978-0-323-05712-7.00007-6

Il dolore alla sciatica può irradiarsi al ginocchio: clinica per la schiena

Il dolore alla sciatica può irradiarsi al ginocchio: clinica per la schiena

Il dolore alla sciatica può irradiarsi al ginocchio. Gli individui con sciatica riferiscono dolore al ginocchio unico / insolito che non è mai stato presente e nessun trauma fisico passato o recente. La sciatica è il colpevole, poiché i muscoli del ginocchio sono alimentati e controllati dai nervi nella parte inferiore della colonna vertebrale. L'irritazione o la compressione di questi nervi può causare sintomi che possono includere: mal di schiena casuale, tensione del tendine del ginocchio, debolezza nei fianchi o quadricipiti, lo sviluppo di borsiti, e dolore al ginocchio e/o debolezza. Il trattamento chiropratico può rilasciare la compressione, curare il nervo sciatico e alleviare i problemi al ginocchio.

Il dolore alla sciatica può irradiarsi al ginocchio: lesione medica chiropratica

Il dolore alla sciatica può irradiarsi al ginocchio

Le condizioni della colonna vertebrale che possono causare la sciatica includono:

  • Ernia del disco – Dove l'interno dei dischi fuoriesce e comprime e/o irrita i nervi circostanti.
  • Degenerazione dei dischi – I dischi tra le vertebre si consumano naturalmente con l'invecchiamento del corpo.
  • Stenosi spinale – Il canale spinale inizia a restringersi, non lasciando spazio sufficiente ai nervi per riposare comodamente, con conseguente compressione dei nervi.
  • spondilolistesi – Una condizione che si verifica quando una vertebra scivola in avanti sulle vertebre sotto di essa.

Qualsiasi può causare irritazione, infiammazione o compressione del nervo sciatico portando a sensazioni dolorose che si estendono dalla parte bassa della schiena fino alla gamba.

Sintomi

I sintomi comuni del ginocchio che possono verificarsi con la sciatica includono:

  • Dolore sordo, sensazione di calore o dolore acuto intorno al ginocchio.
  • Tensione ai muscoli posteriori della coscia.
  • Debolezza nel fianchi o quadricipiti.
  • Incapace di caricare il ginocchio.
  • Inarcamento/Crolling cedevole dal ginocchio.
  • Difficoltà o incapacità di raddrizzare il ginocchio.
  • Debolezza quando si estende il ginocchio.
  • I borsiti si formano da muscoli stabilizzatori indeboliti che influenzano la camminata, la corsa e la postura eretta.

Poiché il dolore da sciatica può irradiarsi al ginocchio, le persone di solito sperimenteranno anche dolore ai glutei, alla coscia, al polpaccio e/o al piede. Le sensazioni nervose e altri sintomi del ginocchio possono essere avvertiti attraverso un ramo del nervo sciatico noto come il nervo peroneo.

Durata

Il dolore al ginocchio durerà quanto la sciatica, a seconda del tipo di sciatica, sia acuta che cronica.

  • An sciatico acuto l'episodio di solito si risolve dopo alcune settimane, con possibili riacutizzazioni future.
  • Sciatica cronica è una condizione a lungo termine che non si risolve in modo indipendente e richiede l'intervento di uno specialista.

Piano di trattamento chiropratico

A seconda della diagnosi, un chiropratico svilupperà un piano di trattamento personalizzato per affrontare la causa principale e curare la lesione. Il piano di trattamento includerà massaggi terapeutici, allenamento posturale e cura di sé a casa per aiutare a guarire e prevenire la sciatica futura.

Massaggio riabilitativo

  • La terapia fisica e il massaggio terapeutico allenteranno e rilasseranno i muscoli, i nervi, i tendini e i legamenti.
  • Calore e ghiaccio, esercizi e allungamenti prepareranno i muscoli e i nervi per gli aggiustamenti di decompressione chiropratica.

Allenamento posturale

  • Verrà fornito un allenamento per mantenere la schiena, i fianchi, le ginocchia e i piedi in un corretto allineamento.
  • Allenamento per rimuovere la pressione dalla parte bassa della schiena e ristabilire il resto del corpo.
  • Formazione sulla corretta meccanica del corpo, tecniche di sollevamento sicure e prevenzione degli infortuni.

Gestione del dolore personale

  • Allenamento sulle abitudini di cura di sé che includono un peso sano, esercizi di rafforzamento del core e allungamenti per i muscoli della schiena e un riposo adeguato per un pieno recupero.
  • Capacità di gestione del disagio e del dolore.

Coaching sulla salute

  • Una dieta antinfiammatoria per ridurre/eliminare l'infiammazione e raggiungere un peso sano e a nutrizione piano per mantenere la salute generale.

Chirurgia

  • La chirurgia è l'ultima opzione quando i trattamenti conservativi non funzionano.


Referenze

Dydyk AM, Khan MZ, Singh P. Mal di schiena radicolare. [Aggiornato 2021 novembre 2]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK546593/

Hirabayashi, Hiroki, et al. "Caratteristiche della radicolopatia della radice nervosa L3". Neurologia chirurgica vol. 72,1 (2009): 36-40; discussione 40. doi:10.1016/j.surneu.2008.08.073

Jandre Reis, Felipe Jose e Adriana Ribeiro Macedo. "Influenza della tensione del tendine del ginocchio nella gamma di movimento pelvica, lombare e del tronco nella lombalgia e nei volontari asintomatici durante il piegamento in avanti." Diario della colonna vertebrale asiatica vol. 9,4 (2015): 535-40. doi:10.4184/asj.2015.9.4.535

Jeong, Ui-Cheol, et al. "Gli effetti delle tecniche di automobilizzazione dei nervi sciatici sulle funzioni fisiche e sulla salute dei pazienti con lombalgia con dolore radiante agli arti inferiori". Giornale di scienza della terapia fisica vol. 28,1 (2016): 46-50. doi:10.1589/jpts.28.46

Memoria muscolare: mal di schiena e sciatica

Memoria muscolare: mal di schiena e sciatica

I muscoli della parte bassa della schiena avviano e controllano il movimento e la postura. I movimenti di tutto il corpo iniziano dal bacino e sono eseguiti dai muscoli lombari e addominali. Questi muscoli centrali forniscono controllo e stabilità durante i movimenti. Quando il corpo non si muove, le abitudini di postura eretta e seduta (sane e malsane) si sviluppano in base a come un individuo controlla/mantiene la postura del bacino. I muscoli lombari sono costantemente richiesti per eseguire movimenti ripetitivi o azioni energiche. I muscoli diventano cronicamente tesi e doloranti, le articolazioni e i nervi vengono compressi e le ossa e il tessuto connettivo rimangono in uno stato di stress, causando dolore intenso e danni alla struttura del corpo. Questi problemi possono derivare dalla memoria muscolare, la procedura operativa del sistema nervoso per rendere automatici i movimenti.

Memoria muscolare, mal di schiena e sciatica

Memoria muscolare

Il sistema nervoso controlla il movimento e la contrazione nei muscoli e rafforza costantemente e impara nuovi schemi di movimento per diventare più efficienti attraverso la memoria muscolare. Tuttavia, questo processo di apprendimento consente lo sviluppo di abitudini muscolari sane e abitudini muscolari malsane. Un esempio è seduto con una postura stravagante. Il sistema nervoso memorizzerà quei dati sulla postura e contrarrà inconsciamente i muscoli addominali e pettorali, quindi la postura cadente prende il sopravvento. A causa dell'uso continuo e delle posture compromesse, vari muscoli iniziano a irrigidirsi. Gli individui in genere non sono consapevoli del graduale inasprimento fino a quando non si manifestano rigidità, indolenzimento e dolore. I muscoli tesi tirano lo scheletro in modi imbarazzanti che causano disallineamenti del corpo, causando:

Gli individui sviluppano modelli muscolari e livelli di tensione unici in tutto il corpo a causa di attività quotidiane ripetitive, risposte allo stress, lesioni subite e attività fisiche. I problemi di memoria muscolare possono contribuire al mal di schiena cronico e alla sciatica. La memoria muscolare malsana fa sì che i muscoli non tornino al loro stato naturale ma alla posizione scomoda e lo rende lo stato naturale. Una sana memoria muscolare porta a riflessi istantanei che rendono i movimenti fluidi e senza sforzo.

La chiropratica allevia il dolore alla schiena e alla sciatica inducendo un profondo rilassamento muscolare che rilascia endorfine. Il dolore e la tensione saranno massaggiati e decompressione meccanica se necessario. Il massaggio e lo stretching aiuteranno a riqualificare i muscoli e la memoria di movimento, insieme a esercizi per rafforzare la riqualificazione.


Terapia di decompressione spinale


Referenze

Campbell, James N e Richard A Meyer. "Meccanismi del dolore neuropatico". Neurone vol. 52,1 (2006): 77-92. doi:10.1016/j.neuron.2006.09.021

Wilder, David G et al. "Effetto della manipolazione spinale sulle funzioni sensomotorie nei pazienti con mal di schiena: protocollo di studio per uno studio randomizzato controllato". Prove vol. 12 161. 28 giugno 2011, doi:10.1186/1745-6215-12-161

I fattori che portano alla sciatica possono essere alleviati dalla decompressione

I fattori che portano alla sciatica possono essere alleviati dalla decompressione

Introduzione

Nella metà inferiore del corpo, un grande nervo si collega alla regione lombare della colonna vertebrale che scende fino alle gambe. Questo è il nervo sciaticoe la sua funzione primaria è quella di fornire mobilità alle gambe. Le gambe usano il nervo sciatico per muoversi, sentire e stabilizzare il corpo mentre è in movimento. Quando la regione lombare della colonna vertebrale inizia a consumarsi in modo naturale a causa di lesioni o fattori ordinari come il sollevamento di oggetti pesanti possono causare la rottura dei dischi spinali nella colonna vertebrale erniare e premere sul nervo sciatico. Quando ciò accade, il nervo sciatico invia segnali di dolore che viaggiano lungo le gambe e tornano al cervello, causando lo sviluppo di sintomi come la sciatica. Fortunatamente alcune terapie possono aiutare a prevenire l'ulteriore sviluppo della sciatica e fornire sollievo a molte persone che soffrono. L'articolo di oggi si concentra sui fattori che causano la sciatica e su come trattamenti come la terapia di decompressione possono aiutare a prevenire l'ulteriore progresso dei fattori simili alla sciatica per molte persone. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

SpineMed #2

Che cosa è Sciatica?

 

Senti dolore che scorre lungo le gambe? Ti fa male quando cammini, anche per una breve distanza? Che ne dici della rigidità muscolare che si verifica nella parte bassa della schiena e nelle gambe? Tutti questi sintomi sono segni che stai vivendo la sciatica. Gli studi di ricerca hanno definito sciatica come un dolore lancinante e acuto che colpisce un lato del corpo e viaggia lungo ogni gamba. Ogni volta che una persona soffre di sciatica, i sintomi del dolore di solito variano, a seconda di quanto gravemente colpisce le gambe. Sciatica di solito si forma quando la colonna vertebrale soffre di un'ernia del disco o il muscolo piriforme inizia a comprimersi sul nervo sciatico, causandone l'irritazione. Ulteriori informazioni mostra che varie condizioni che possono avere un impatto strutturale o addirittura comprimere il nervo sciatico possono provocare sintomi di sciatica che possono ostacolare la capacità di una persona di camminare. Le lesioni alla colonna vertebrale non sono gli unici fattori che possono causare la sciatica, poiché anche i fattori ordinari possono essere un problema.

 

Fattori che causano la sciatica

Ora molti fattori possono causare lo sviluppo della sciatica. Alcuni di questi fattori possono essere normali abitudini quotidiane che molti hanno adottato e non si rendono conto che stanno causando dolore alla sciatica. Studi di ricerca hanno dimostrato che molte persone che soffrono di lombalgia a causa di condizioni di lavoro faticose come sedersi a un lavoro d'ufficio per lunghi periodi possono aumentare il rischio di sviluppare la sciatica. Stare seduti per un periodo prolungato può indurre una persona a creare una postura scorretta, che porta a mal di schiena e quindi allo sviluppo di sciatica. Un altro fattore che può portare alla sciatica è il sollevamento di oggetti pesanti. Ulteriori studi di ricerca hanno dimostrato che quando i lavoratori maneggiano il trasporto o il sollevamento di oggetti pesanti può danneggiare la parte bassa della schiena. Il peso elevato dell'oggetto provoca stress e tensione sui muscoli inferiori causando dolore all'individuo. Questi sintomi dolorosi possono causare la compressione dei muscoli inferiori e l'aggravamento del nervo sciatico. Fortunatamente alcuni trattamenti possono aiutare a prevenire che questi fattori irritino il nervo sciatico e prevengano la progressione della sciatica.


Cose da evitare con Sciatica-Video

Senti uno sforzo muscolare dovuto al sollevamento o al trasporto di oggetti pesanti? La tua parte bassa della schiena fa male dopo un lungo periodo di seduta? Senti un dolore aggravante nella parte posteriore delle gambe? Potresti soffrire di sciatica e la terapia di decompressione potrebbe essere in grado di aiutarti. Il video qui sopra spiega le dieci cose da evitare quando si ha a che fare con la sciatica. La terapia di decompressione consente all'individuo che soffre di sciatica di provare sollievo nella parte bassa della schiena. Utilizza una leggera trazione sulla colonna vertebrale per consentire al nervo sciatico aggravato di rilassarsi mentre allenta anche i muscoli rigidi che causano immobilità alla parte bassa della schiena. Incorporare la terapia di decompressione come trattamento di benessere è vantaggioso. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offre un comfort ottimale a molte persone che soffrono di sciatica riportandole al loro percorso di salute e benessere.


Come la decompressione può alleviare i fattori della sciatica

 

Sono disponibili molti trattamenti per aiutare con i sintomi della sciatica e i sintomi della lombalgia che possono alleviare l'individuo sofferente. Studi di ricerca hanno dimostrato che i trattamenti di decompressione per la sciatica possono essere somministrati a molte persone riducendo il dolore che il muscolo piriforme ha intrappolato. Quando il muscolo piriforme viene allontanato delicatamente dal nervo sciatico, i segnali di dolore diminuiranno dall'invio di informazioni al cervello. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che i trattamenti di decompressione per i nervi sciatici intrappolati forniranno una riduzione del dolore ai muscoli delle gambe e allevieranno i muscoli dei glutei dalla sofferenza degli spasmi muscolari. Molte persone che soffrono di sciatica sentiranno anche sollievo dalla pressione negativa fornita dal trattamento di decompressione. 

 

Conclusione

Nel complesso, la sciatica può essere causata da fattori che possono essere ordinari, come stare seduti per un lungo periodo, sollevare o trasportare oggetti pesanti. Altri fattori possono essere semplici come un'ernia del disco o la sindrome del piriforme. I trattamenti di decompressione consentono all'individuo di provare un sollievo immediato dalla sciatica allungando delicatamente la colonna vertebrale per alleviare la pressione del nervo sciatico. Una volta che il nervo sciatico inizia a sentirsi meglio dopo essere stato aggravato, la metà inferiore del corpo inizierà a rilassarsi e l'individuo diventerà indolore.

 

Referenze

Davis, David, et al. "Sciatica - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 6 maggio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK507908/.

Euro, Ulla, et al. "Fattori di rischio legati al lavoro per la sciatica che portano al ricovero". Rapporti scientifici, Nature Publishing Group UK, 25 aprile 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6484005/.

Hogan, Elisabetta, et al. "Un approccio chirurgico minimamente invasivo per il trattamento della sindrome del piriforme: una serie di casi". Giornale neurochirurgico cinese, BioMed Central, 30 marzo 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7398220/.

Lis, Angela Maria, et al. "Associazione tra seduta e LBP professionale". European Spine Journal: pubblicazione ufficiale della European Spine Society, della European Spinal Deformity Society e della sezione europea della Cervical Spine Research Society, Springer-Verlag, febbraio 2007, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2200681/.

Park, Myung-Sik, et al. "Risultati clinici della decompressione endoscopica del nervo sciatico per la sindrome del gluteo profondo: follow-up medio a 2 anni". Disturbi muscoloscheletrici BMC, BioMed Central, 20 maggio 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4875686/.

Personale, Mayo Clinic. "Sciatica." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 1 agosto 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/sciatica/symptoms-causes/syc-20377435.

Disclaimer

Terapia di decompressione per nervi sciatici intrappolati

Terapia di decompressione per nervi sciatici intrappolati

Introduzione

La metà inferiore del corpo aiuta a fornire stabilità alla metà superiore del corpo. I fianchi, le gambe e i piedi hanno funzioni sensoriali e motorie dalla parte dei nervi del sistema nervoso periferico. Questi nervi sono collegati alla regione lombare della colonna vertebrale che rende il i fianchi ruotano, i piedi percepiscono dove sta andando e le gambe si muovono liberamente. Uno dei nervi collegati alle regioni lombari della colonna vertebrale è il nervo sciatico. Il nervo sciatico si estende dalla regione lombare inferiore del midollo spinale attraverso la regione dei muscoli dei glutei e viaggia fino alle gambe. Quando i sintomi indesiderati iniziano a interessare la metà inferiore del corpo, i nervi sciatici possono rimanere intrappolati nella regione muscolare dei glutei e irritati, causando sciatica sviluppare. L'articolo di oggi si concentrerà sulla sindrome del gluteo profondo, su come colpisce il nervo sciatico e su come i trattamenti di decompressione possono aiutare ad alleviare i nervi sciatici intrappolati. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

Ricerca incline VAX D

Cos'è la sindrome del gluteo profondo?

Senti dolore ai fianchi e alla regione dei glutei? Che ne dici di un dolore pungente e bruciante che causa dolore alle gambe? I muscoli dei glutei iniziano gradualmente a sentire intorpidimento o spasmi durante il giorno? Se hai avuto a che fare con questi sintomi, potrebbe essere la sindrome dei glutei profondi. Gli studi di ricerca hanno definito sindrome del gluteo profondo come presenza di dolore localizzato nella regione dei glutei che fa sì che i muscoli circostanti premono sulle radici nervose e causino dolore indesiderato. Quando una persona subisce un incidente come la caduta e l'atterraggio sul sedere, i muscoli avvertono gli effetti di quella caduta e iniziano a comprimere il nervo sciatico che sta viaggiando lungo la gamba e provoca dolore agli arti inferiori del corpo. Altri studi hanno mostrato che i fattori della sindrome del gluteo profondo possono causare lo sviluppo di questa condizione nel tempo a causa dell'aumento della tensione muscolare che aggrava il nervo sciatico. Altre cause della sindrome del gluteo profondo possono includere una seduta prolungata. I muscoli del sedere iniziano a pizzicare costantemente i nervi sciatici, i muscoli del gluteo iniziano a sentirsi teneri al tatto e le anomalie nei muscoli piriformi possono portare allo sviluppo della sciatica. 

 

In che modo influisce sul nervo sciatico e sui sintomi?

Poiché la sindrome del gluteo profondo provoca tensione muscolare nella regione dei glutei, può aggravare il nervo sciatico e causare sintomi simili alla sciatica nelle gambe. Gli studi di ricerca hanno menzionato quella sindrome del gluteo profondo può causare una presenza dolorosa nei muscoli dei glutei mentre intrappola il nervo sciatico all'interno dello spazio gluteo, provocando l'irritazione del nervo sciatico. Poiché il nervo sciatico si trova nel midollo spinale e arriva fino alle gambe, sciatica viene presentato ogni volta che la metà inferiore del corpo soffre di fattori come dischi erniciati, sindrome del piriforme e persino sindrome del gluteo profondo.

 

Alcuni dei sintomi che la sindrome dei glutei profondi provoca nelle regioni inferiori del corpo sono la sciatica. Poiché il nervo sciatico si trova nella parte bassa della schiena e attraversa il sedere e scende fino alle gambe, può causare dolore alle gambe poiché i nervi sono intrappolati dai muscoli dei glutei o irritati a causa di un disco compresso nella colonna vertebrale. Altri sintomi causati dalla sindrome dei glutei profondi comprendono:

  • Tenerezza muscolare
  • Sensazioni di formicolio che percorrono le gambe
  • Il dolore peggiora durante gli esercizi da leggeri a moderati
  • Dolori muscolari sui fianchi, sulla parte bassa della schiena e sui glutei

Decompressione spinale con il video DRX9000

Senti meno mobilità nei fianchi? Che ne dici del dolore lancinante che arriva fino alle gambe? Ti fa male quando cammini o ti siedi per lunghi periodi? Ciò potrebbe derivare dalla sindrome dei glutei profondi associata alla sciatica e la terapia di decompressione potrebbe essere il sollievo che stai cercando. Il video sopra spiega come il DRX9000 aiuta ad alleviare l'ernia del disco dall'aggravamento del nervo sciatico. Il DRX9000 fa parte di un trattamento di benessere noto come terapia di decompressione che incorpora una leggera trazione sui dischi spinali aumentando la loro altezza tra le articolazioni della colonna vertebrale e promuovendo un fattore di guarigione per coloro che soffrono di problemi di lombalgia. La terapia di decompressione può essere in trattamenti chirurgici e non chirurgici a seconda della gravità del dolore in cui si trova la colonna vertebrale. Incorporare la decompressione spinale come parte del trattamento di benessere è utile. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offre un comfort ottimale a molte persone che soffrono di sciatica e sindrome dei glutei profondi riportandole al loro percorso di salute e benessere.


Come la decompressione può aiutare ad alleviare la sindrome del gluteo profondo

 

Con sintomi simili alla sciatica associati alla sindrome del gluteo profondo che colpisce i glutei e le gambe, molte persone si sono rivolte per trovare un po' di sollievo per alleviare i muscoli tesi che aggravano il nervo sciatico. Studi di ricerca hanno dimostrato che la chirurgia di decompressione endoscopica consente all'individuo di essere supino mentre i medici spostano delicatamente il muscolo piriforme lontano dal nervo sciatico e alleviano il dolore. Altri trattamenti di decompressione possono anche aiutare a ridurre l'infiammazione del nervo sciatico, causando la caduta delle gambe e riducendo gli spasmi muscolari che si verificano, poiché la ricerca ha trovato.

 

Conclusione

Nel complesso, avere dolore nella metà inferiore del corpo non è mai una buona cosa. La metà inferiore del corpo consente stabilità alla metà superiore poiché le funzioni motorie consentono alle gambe di muoversi. Quando una lesione inizia a colpire la metà inferiore, può causare sintomi simili alla sciatica associati alla sindrome del gluteo profondo. Queste condizioni possono causare disfunzioni motorie delle gambe e rendere instabile una persona. Trattamenti come la terapia di decompressione consentono ai muscoli dei glutei di rilassare il nervo sciatico e fornire sollievo alle gambe. Come parte del percorso di benessere di una persona, i trattamenti di decompressione consentiranno il ritorno della mobilità delle gambe all'individuo senza avvertire dolore nelle regioni inferiori del corpo.

 

Referenze

Ham, Dong Hun, et al. "Efficacia della decompressione endoscopica del nervo sciatico per il trattamento della sindrome del gluteo profondo". Anca e bacino, Società coreana dell'anca, marzo 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5861023/.

Hopayian, Kevork e James Heathcote. "Sindrome del gluteo profondo: una causa trascurata di sciatica". Il British Journal of General Practice: il Journal of the Royal College of General Practitioners, Royal College of General Practitioners, 26 settembre 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6774708/.

Martin, Hal David, et al. "Sindrome del gluteo profondo". Giornale di chirurgia conservativa dell'anca, Oxford University Press, luglio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4718497.

Professionisti, Intermountain Healthcare. "Sindrome del gluteo profondo: casa Intermountain". Intermountain Healthcare, 2022, intermountainhealthcare.org/medical-specialties/orthopedics-sports-medicine/conditions/deep-gluteal-syndrome/.

Figlio, Byung-Chul, et al. "Decompressione dell'intrappolamento del nervo sciatico causato da cicatrici post-infiammatorie". Giornale della società neurochirurgica coreana, The Korean Neurosurgical Society, febbraio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4345190/.

Disclaimer

Farmaci da prescrizione Sciatica e Decompressione

Farmaci da prescrizione Sciatica e Decompressione

Farmaci da prescrizione: Sciatica è un termine usato per descrivere il dolore neuropatico/nervoso. È una condizione prevalente nota come a sindrome radicolare lombosacrale. È fastidioso, intorpidimento e formicolio, combinato con un forte dolore lancinante che può presentarsi ovunque dalla parte bassa della schiena dove inizia il nervo e giù per la gamba fino al piede. La causa più comune è a disco sporgente o erniato. Le prime raccomandazioni mediche sono:

  • Impacchi di ghiaccio e calore
  • Terapia fisica
  • Chiropratica
  • Antidolorifici da banco:
  • Acetaminofene – Tylenol
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei – FANS:
  • Naprossene – Aleve
  • Ibuprofene – Advil, Motrin

Tuttavia, quando ciò non è sufficiente, il passaggio successivo di solito prevede la prescrizione di farmaci per trattare il dolore ai nervi.

Farmaci da prescrizione per sciatica e decompressione

prescrizione di farmaci

Di seguito sono riportati alcuni farmaci da prescrizione per la sciatica:

Quando si tratta di prescrizione di farmaci per il mal di schiena non specifico, le linee guida mediche sono d'accordo. Ecco uno sguardo a ciò che la ricerca mostra sulla loro efficacia.

diclofenac

L'infiammazione è una normale risposta del sistema immunitario. Tuttavia, l'infiammazione può irritare i nervi della colonna vertebrale e il resto del corpo, causando gonfiore e sintomi di sciatica. FANS sono disponibili come farmaci da banco e da prescrizione e possono ridurre l'infiammazione, portando sollievo dal dolore ai nervi, compresa la sciatica.

dosaggio

Diclofenac è ​​preso per via orale con il suo dose giornaliera totale o TDD e può variare da 75 a 200 mg.

Effetti Collaterali

I possibili effetti collaterali a breve termine dei FANS possono includere:

  • Mal di stomaco
  • Bruciore di stomaco
  • Nausea
  • Mal di testa
  • Vertigini

Gabapentin

Il gabapentin è comunemente usato per trattare la neuropatia diabetica e il dolore cronico del nervo sciatico. Tuttavia, l'attivazione può richiedere del tempo, forse più di due settimane, e la sua efficacia allevia il dolore del nervo sciatico fino a 3 mesi. Funziona calmando le cellule nervose per alleviare il dolore neuropatico/nervoso. Calma i nervi abbassando la quantità di sostanze chimiche nel sistema nervoso. Una sovrabbondanza di sostanze chimiche può eccitare le cellule nervose fino al punto di infiammazione. La sostanza P è un neurotrasmettitore e un neuromodulatore che svolge un ruolo nel modo in cui il corpo percepisce il dolore. Il gabapentin aiuta ad abbassare sostanza P livelli.

dosaggio

Viene assunto per via orale con il suo TDD tipicamente compreso tra 900 e 3,600 mg, suddiviso in più dosi giornaliere.

Effetti Collaterali

Gli effetti indesiderati comuni sono:

  • Sonnolenza/sonnolenza
  • Vertigini
  • Gonfiore di braccia e/o gambe
  • Diarrea
  • Debolezza

Topiramato

Come l'altro farmaci antiepilettici, si pensa che il topiramato allevia il dolore ai nervi calmando le cellule nervose attaccandosi al recettore del glutammato e impedendogli di attivare segnali di dolore. Il topiramato è comunemente usato per alleviare i sintomi della sciatica, ma potrebbe non essere altrettanto efficace dopo tre mesi e non riduce la disabilità dovuta alla lombalgia e al dolore sciatico.

dosaggio

Il TDD per il topiramato varia da 50 a 400 mg.

Effetti Collaterali

Gli effetti collaterali possono includere:

  • Sonnolenza/sonnolenza
  • Problemi di sonno
  • Cambiamenti di umore/comportamentali
  • Problemi con la memoria
  • Nervosismo
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • Vertigini
  • Sensazioni di intorpidimento o formicolio


Specialisti in diagnostica di decompressione


Referenze

Barone, R., et al. (2010). L'efficacia e la sicurezza di pregabalin nel trattamento del dolore neuropatico associato alla radicolopatia lombosacrale cronica. Dolore.

Dydyk AM, Conermann T. Dolore cronico. [Aggiornato 2021 novembre 11]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile dal: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK553030/

Oliver Enke, Heather A. New, Charles H. New, Stephanie Mathieson, Andrew J. McLachlan, Jane Latimer, Christopher G. Maher, C.-W. Cristina Lin. Anticonvulsivanti nel trattamento della lombalgia e del dolore radicolare lombare: una revisione sistematica e una meta-analisi. CMAJ luglio 2018, 190 (26) E786-E793; DOI: 10.1503/cmaj.171333

Rasmussen-Barr, Eva, et al. "Farmaci antinfiammatori non steroidei per la sciatica". Il database Cochrane delle revisioni sistematiche vol. 10,10 CD012382. 15 ottobre 2016, doi:10.1002/14651858.CD012382

Trattamenti di decompressione non chirurgici per la sindrome del piriforme

Trattamenti di decompressione non chirurgici per la sindrome del piriforme

Introduzione

Lo nervo sciatico è considerato il più grande nella metà inferiore del corpo che aiuta a controllare le funzioni sensoriali e motorie delle gambe. Come parte di sistema nervoso, il nervo sciatico risiede nella regione lombare della colonna vertebrale, viaggiando fino alle gambe e ai piedi mentre soccombe a lesioni e fattori indesiderati. Quando ci sono lesioni o sintomi indesiderati che iniziano a interessare le regioni lombari della colonna vertebrale come ernia o una ernia del disco, può premere sul nervo sciatico causando un dolore acuto e lancinante che può irradiarsi fino alle gambe e ai piedi. Questo tipo di dolore può portare a sciatica e smorzare l'umore di una persona se non trattata subito. Fortunatamente, sono disponibili trattamenti per ridurre il dolore del nervo sciatico e altri problemi che colpiscono gli arti inferiori del corpo. L'articolo di oggi si concentra su una condizione che può causare la sciatica nota come sindrome del piriforme, i suoi sintomi e come la terapia di decompressione può aiutare molte persone ad alleviare il nervo sciatico dalla sindrome del piriforme. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

G-11 - Decompressione e nervi sensoriali

Cos'è la sindrome del piriforme?

 

Senti che si verificano spasmi muscolari nella parte bassa della schiena o nei glutei? Che ne dici di irradiare dolore che viaggia lungo le gambe? I muscoli della parte inferiore del corpo si sentono teneri e deboli al tatto? L'esperienza di questi sintomi significa che si soffre della sindrome del piriforme. Gli studi di ricerca hanno definito sindrome del piriforme come una condizione in cui i muscoli piriformi nella regione dei glutei irritano il vicino nervo sciatico, causandone l'intrappolamento. Quando il nervo sciatico rimane intrappolato nel muscolo piriforme, può causare sintomi simili al dolore della sciatica che scendono lungo la gamba. Ulteriori studi di ricerca citati che poiché la sciatica è un disturbo del dolore muscoloscheletrico associato alla sindrome del piriforme, la radice del nervo sciatico compressa e irritata fa sì che l'individuo soffra di sintomi dolorosi che causano la tensione del muscolo piriforme. La sindrome del piriforme può interessare la radice del nervo sciatico con o senza disturbi spinali come erniastenosi, o dischi scivolati.

 

I sintomi

Quando il muscolo piriforme aggrava il nervo sciatico, molti sintomi possono comparire nel tempo, causando problemi dolorosi che si scontrano con la sciatica e la sindrome del piriforme. Studi di ricerca hanno dimostrato che la sindrome del piriforme è una condizione deliberata causata da eventi traumatici, infiammazione nella parte bassa della schiena e degenerazione spinale. La maggior parte delle cause ostacola la qualità della vita di una persona. Poiché il nervo sciatico è intrappolato nel muscolo piriforme, può causare dolore lancinante e bruciante che colpisce la parte bassa della schiena fino ai muscoli delle gambe. Altri studi hanno trovato che altri sintomi causati dalla sindrome del piriforme sono:


Il video della tabella di decompressione DOC

Sente una gamma limitata di movimento sui fianchi? Che ne dici di irradiare, bruciare dolore che viaggia fino ai tuoi piedi? Fa male salire le scale? La sindrome del piriforme può causare sintomi simili al dolore della sciatica che possono ostacolare la capacità di camminare e funzionare. La terapia di decompressione può essere la soluzione che stai cercando. Il video sopra spiega e introduce la tabella di decompressione DOC e come viene utilizzata per alleviare i sintomi simili al dolore della sciatica che causano dolore all'individuo. La terapia di decompressione può aiutare con dolore lombare e alle gambe tirando delicatamente la colonna vertebrale per consentire i supplementi necessari per la colonna vertebrale e per alleviare la pressione dalle radici del nervo sciatico. La terapia di decompressione può giovare a molte persone che soffrono di dolore alle gambe e che vogliono riprendere il proprio percorso di benessere. Incorporare la decompressione spinale come parte del trattamento benessere è vantaggioso. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offra un comfort ottimale a molte persone che soffrono di sindrome del piriforme e le riporti al loro percorso di salute e benessere.


Come la terapia di decompressione può alleviare la sindrome del piriforme

 

Poiché il nervo sciatico è intrappolato nel muscolo piriforme e provoca dolore alle gambe, alcuni trattamenti gestiscono la sindrome del piriforme decomprimendo il nervo sciatico. Studi di ricerca hanno trovato che la chirurgia di decompressione dell'endoscopio può aiutare ad alleviare la sindrome del piriforme rilassando il nervo sciatico per alleviare il dolore che colpisce i muscoli dei glutei e delle gambe. Per la terapia di decompressione non chirurgica, ulteriori ricerche hanno trovato che la terapia di decompressione aiuta ad ampliare lo spazio del disco spinale nella colonna vertebrale creando una pressione negativa nelle aree interessate. Questa pressione negativa consente al nervo sciatico di rilassarsi e riposizionare il disco intervertebrale nella colonna vertebrale. I trattamenti di decompressione combinati con la terapia fisica possono persino ridurre le possibilità che la sindrome del piriforme si ripresenti e colpisca nuovamente il nervo sciatico.

 

Conclusione

Nel complesso, gli spasmi muscolari intorno alle regioni della parte inferiore del corpo possono causare lo sviluppo della sindrome del piriforme e causare il caos sul nervo sciatico. Poiché il muscolo piriforme è vicino al nervo sciatico, può intrappolarlo e aggravarlo costantemente inviando sintomi simili al dolore della sciatica alle gambe. Questa condizione provoca debolezza muscolare e disfunzione della mobilità delle gambe, rendendo complicata una semplice passeggiata sulle scale. Trattamenti come la terapia di decompressione fornita in forme chirurgiche e non chirurgiche possono essere utili per chi soffre di sindrome del piriforme e sciatica. La terapia di decompressione consente alla pressione negativa di liberare il nervo sciatico intrappolato e irritato dal causare più dolore alle gambe e aiuta a sciogliere i muscoli contratti nelle regioni inferiori del corpo. L'utilizzo della decompressione come parte del trattamento ti consentirà di continuare il tuo percorso di benessere senza dolore.

 

Referenze

Amjad, Fareeha, et al. “Effetti della terapia di decompressione non chirurgica in aggiunta alla terapia fisica di routine su dolore, gamma di movimento, resistenza, disabilità funzionale e qualità della vita rispetto alla sola terapia fisica di routine in pazienti con radicolopatia lombare; uno studio controllato randomizzato”. Disturbi muscoloscheletrici BMC, BioMed Central, 16 marzo 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8924735/.

Hicks, Brandon L, et al. "Sindrome del piriforme". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 12 febbraio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK448172/.

Hopayian, Kevork, et al. "Le caratteristiche cliniche della sindrome del piriforme: una revisione sistematica". European Spine Journal: pubblicazione ufficiale della European Spine Society, della European Spinal Deformity Society e della sezione europea della Cervical Spine Research Society, Springer-Verlag, dicembre 2010, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2997212/.

Revord, Giovanni. "Sintomi e diagnosi della sindrome del piriforme". Spina dorsale, Salute della colonna vertebrale, 14 settembre 2012, www.spine-health.com/conditions/sciatica/symptoms-and-diagnosis-piriformis-syndrome.

Ro, Tae Hoon e Lance Edmonds. "Diagnosi e gestione della sindrome del piriforme: una rara variante anatomica analizzata mediante risonanza magnetica". Giornale di scienza dell'imaging clinico, Medknow Publications & Media Pvt Ltd, 21 febbraio 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5843966/.

Vij, Neeraj, et al. "Opzioni di trattamento chirurgico e non chirurgico per la sindrome del piriforme: una revisione della letteratura". Anestesiologia e medicina del dolore, Kowsar, 2 febbraio 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8241586/.

Disclaimer

Terapia di decompressione non chirurgica per la radicolopatia sciatica

Terapia di decompressione non chirurgica per la radicolopatia sciatica

Introduzione

All'interno del corpo ci sono innumerevoli nervi che si intrecciano tra loro e sono tutti distesi. Questi nervi hanno la funzione di dare al corpo una funzione motoria e sensoriale che consente a una persona di sentire, percepire, toccare e muoversi. Come parte del sistema periferico del corpo, questi nervi sono collegati il midollo spinale e spina dorsale mentre si diramano nelle colonne spinali e inviano segnali avanti e indietro al cervello. Quando il corpo subisce un incidente o un infortunio, i nervi inviano i segnali di dolore al cervello consentendo il sistema immunitario per andare nella zona interessata e iniziare a curare la ferita. A volte il corpo soffre di usura naturale e ciò provoca dolore ai nervi, facendo perdere al corpo le funzioni sensoriali e motorie fornite dai nervi. Ciò provoca la radicolopatia nel corpo e ci sono trattamenti che consentono di alleviare gli effetti della radicolopatia. Il post dell'articolo di oggi discuterà del nervo sciatico e della radicolopatia, dei suoi sintomi e di come la terapia di decompressione può aiutare le persone che soffrono di radicolopatia sciatica. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

G-9 - DRX_Trial clinico

Il nervo sciatico e la radicolopatia

Hai provato dolore che viaggiava fino alle estremità inferiori del tuo corpo? Il dolore è caldo al tatto? Il dolore è un dolore acuto e lancinante o un dolore bruciante e bruciante nel nervo sciatico? Se hai riscontrato questi sintomi, questi sintomi potrebbero essere dovuti alla radicolopatia lungo il nervo sciatico. Il nervo sciatico fa parte del sistema nervoso periferico; le sue funzioni sensoriali e motorie primarie assicurano che le gambe si muovano e stiano nel corpo. Quando il corpo subisce l'invecchiamento naturale, l'usura, gli incidenti e le lesioni, può causare dolore radicolare lungo la colonna vertebrale mentre comprime le radici nervose, compreso il nervo sciatico. Studi di ricerca hanno dimostrato che il dolore radicolare lungo la radice del nervo sciatico può causare deficit nella funzione motoria e sensoriale degli arti inferiori. Questo dolore radicolare può causare molti problemi e condizioni se non trattato immediatamente. 

 

Gli studi di ricerca hanno definito radicolopatia come uno dei motivi per cui molte persone hanno sofferto di lombalgia. Il dolore radicolare si trova lungo la colonna vertebrale nelle aree cervicale, toracica e lombare. Quando queste aree sono interessate, può danneggiare gravemente le radici nervose sottostanti, causando così la perdita di tutte le funzioni sensoriali e motorie degli arti inferiori. Ulteriori informazioni sono state trovate quella sciatica è un tipo di radicolopatia che pizzica il nervo sciatico causando un dolore acuto e radiante che viaggia dalla parte bassa della schiena fino alle gambe. A seconda della gravità del dolore radicolare, nel tempo può interessare il nervo sciatico e trasformarsi in sciatica. 

 

I sintomi

Quando il nervo sciatico è pizzicato e irritato, può inviare dolore radiante lungo le gambe e trasmettere segnali al cervello. Questi segnali di dolore possono interrompere i segnali cerebrali e indurre il sistema immunitario a inviare costantemente citochine infiammatorie alle aree colpite lungo le gambe, la parte bassa della schiena e le regioni dei glutei. Alcuni dei sintomi comuni che si verificano quando una persona ha a che fare con dolore radicolare sciatico o sciatica sperimenteranno:


Il video della tabella di decompressione di Chatanooga

Senti la debolezza muscolare lungo la parte bassa della schiena, le gambe e i piedi? Il dolore varia da lieve a una sensazione di bruciore dopo l'attività fisica? Che ne dici di provare disagio o sollievo dopo aver cambiato posizione mentre ti rilassi? Se hai riscontrato questi sintomi, potresti soffrire di radicolopatia sciatica e il trattamento di decompressione non chirurgico è la risposta che stai cercando. Supponiamo che tu voglia saperne di più sui trattamenti di decompressione e su come possono avvantaggiarti nel fornire sollievo dalla radicolopatia sciatica? Il video qui sopra introduce la macchina di trazione Chatanooga che permette alla persona che soffre di radicolopatia sciatica di provare sollievo. Questa macchina di trazione fa parte della terapia di decompressione non chirurgica. Consente di tirare delicatamente la colonna vertebrale per consentire ai dischi spinali compressi di rilasciare la presa sul nervo sciatico irritato. Dopo che la pressione è stata rimossa dal nervo sciatico schiacciato, i muscoli della gamba, della parte bassa della schiena e dei glutei interessati inizieranno a rilassarsi e i segnali di dolore al cervello inizieranno a diminuire. Incorporare la decompressione spinale come parte del trattamento benessere è vantaggioso. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offre un comfort ottimale per molte persone che soffrono di sciatica o altri dolori radicolari sciatici.


Come la terapia di decompressione può aiutare con la radicolopatia sciatica

 

Quando il dolore irradiato si abbatte sulla gamba e sui piedi, molte persone cercano di trovare sollievo per la radicolopatia sciatica. Alcune persone incorporeranno pastiglie compresse di calore e ghiaccio da posizionare nelle aree interessate. Allo stesso tempo, altri usano impulsi elettromagnetici lungo le gambe per rilassare i muscoli che intrappolano le radici del nervo sciatico. Uno dei trattamenti che molte persone hanno incorporato nei loro trattamenti benessere è la terapia di decompressione. Gli studi di ricerca hanno imparato che quando i muscoli glutei intrappolano il nervo sciatico, può irritarsi o pizzicarsi, causando dolore radiante lungo le gambe. La decompressione può aiutare a liberare il nervo sciatico intrappolato dai muscoli glutei e ridurre il dolore. Un altro motivo per cui la terapia di decompressione può aiutare con la radicolopatia sciatica è perché può aiutare a smorzare gli effetti che le citochine infiammatorie hanno causato lungo la regione inferiore del corpo. Ulteriori studi di ricerca hanno trovato che la chirurgia di decompressione ha fornito meno danni ai tessuti molli e ai muscoli, ridotto i sintomi del dolore lungo le gambe, ridotto il rischio che si verifichi una nuova ernia e un recupero più rapido. Molte persone sperimenteranno meno dolore alle gambe e lombalgia quando aggiungono la decompressione al loro trattamento di benessere.

 

Conclusione

Il nervo sciatico può soccombere al dolore radicolare come l'ernia del disco o i muscoli glutei intrappolano il nervo sciatico rendendolo irritato o aggravato. Quando ciò accade, il nervo sciatico provoca disfunzioni motorie e sensoriali alle gambe e un dolore lancinante irradiato lateralmente. Trattamenti come la terapia di decompressione possono aiutare ad alleviare la radicolopatia sciatica rilasciando il disco o il muscolo compresso dal nervo sciatico e attenuando gli effetti dolorosi che provoca. La terapia di decompressione è una bella aggiunta a qualsiasi trattamento di benessere per le persone che cercano di ritrovare la propria salute e benessere.

 

Referenze

Aljawadi, Ahmed, et al. "Presentazioni della sciatica e predittori di scarsi risultati dopo la decompressione chirurgica dei dischi lombari erniati: un articolo di revisione". Cureus, Cureus, 21 nov. 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7681772/.

Dydyk, Alexander M, et al. "Dolore alla schiena radicolare". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 2 novembre 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK546593/.

Feinberg, Joseph e Shikha Sethi. "Neuropatia sciatica: caso clinico e discussione della letteratura sulla neuropatia sciatica postoperatoria e sui tumori del nervo sciatico". HSS Journal: il giornale muscoloscheletrico dell'ospedale per la chirurgia speciale, Springer-Verlag, settembre 2006, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2488172/.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Radicolopatia: sintomi, cause e trattamento". Cleveland Clinic, 16 marzo 2022, my.clevelandclinic.org/health/diseases/22564-radiculopathy.

Park, Myung-Sik, et al. "Risultati clinici della decompressione endoscopica del nervo sciatico per la sindrome del gluteo profondo: follow-up medio a 2 anni". Disturbi muscoloscheletrici BMC, BioMed Central, 20 maggio 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4875686/.

Disclaimer

I trattamenti per alleviare il dolore della sciatica

I trattamenti per alleviare il dolore della sciatica

Introduzione

In quanto parte della sistema nervoso periferico, le nervo sciatico è il nervo più grande che fornisce funzioni sensoriali e motorie alle gambe. Il nervo sciatico si trova nelle regioni lombari della colonna vertebrale che scende fino alla gamba. Quando la colonna vertebrale viene ferita o erniata, può premere sul nervo sciatico provocandone l'irritazione e provocando dolore lancinante e radiante che può causare sintomi come sciatica per invocare la debolezza muscolare delle gambe. Fortunatamente, è raro che la sciatica colpisca entrambe le gambe poiché di solito colpisce una gamba alla volta. Tuttavia, vari trattamenti forniscono sollievo a molte persone che soffrono di sciatica alle gambe. L'articolo di oggi si concentrerà sulla sciatica e su come diversi trattamenti possono aiutare molte persone ad alleviare il dolore della sciatica e recuperare la propria salute e benessere. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

Free-Report-Pain-compresso

Che cosa è Sciatica?

 

Senti un dolore palpitante e palpitante che scende fino alle gambe? Che ne dici della debolezza muscolare di cosce, gambe e piedi? Fa male quando ti muovi o ti sposti per alleviare il dolore? Potresti soffrire di sciatica e studi di ricerca hanno menzionato che la sciatica colpisce tutte, le donne, soprattutto durante la gravidanza, in quanto provoca irradiazione di dolori alle gambe e disabilità muscolari nelle regioni inferiori del corpo. La sciatica ha una vasta gamma di scale del dolore da dolore corto, acuto, lancinante irritante per un dolore bruciante, lancinante, palpitante che provoca intorpidimento e debolezza muscolare alle gambe. La sciatica è solitamente causata da attività faticose che richiedono il sollevamento frequente di oggetti pesanti, che possono causare una torsione eccessiva e una flessione costante della colonna vertebrale. Ulteriori informazioni anche menzionate che la sciatica potrebbe essere associata ad altri disturbi della colonna vertebrale come spondilolistesi, ernia del disco o muscolo spasmi che colpiscono il nervo spinale e lo comprimono. Questa pressione fa sì che il nervo sciatico invii segnali di dolore al cervello e consente alle citochine infiammatorie di irritare il nervo sciatico. Fortunatamente, vari trattamenti aiutano ad alleviare la sciatica dal causare più danni al corpo e alleviare il mal di schiena e altri sintomi cronici che colpiscono la colonna vertebrale.


Decompressione non chirurgica Ft. DRX9000-Video

Sensazione di intorpidimento e debolezza muscolare che si verificano nella parte posteriore delle gambe? Che ne dici di una vasta gamma di dolore che ostacola la tua capacità di camminare? Ti senti sollevato dopo aver cambiato posizione in modo da non sentire alcun dolore? Potresti soffrire di sciatica e trattamenti come la terapia di decompressione non chirurgica possono essere la risposta per alleviare il dolore della sciatica. Il video sopra presenta la DRX9000, una macchina di decompressione non chirurgica che utilizza molte persone attraverso una trazione delicata e aiuta a togliere la pressione dalla radice del nervo sciatico che causa la sciatica. La terapia di decompressione consente ai nutrienti benefici nel corpo di aiutare a riparare i dischi spinali compressi che aggravano le radici nervose nella regione lombare della colonna vertebrale. Quando le persone usano la terapia di decompressione come parte del loro trattamento di benessere, sentiranno una differenza nella parte bassa della schiena e nella colonna vertebrale poiché la decompressione aumenta l'altezza del disco intervertebrale e allevia le radici nervose aggravanti dal causare più dolore al corpo. Supponiamo che tu voglia saperne di più sulla decompressione e su come può avvantaggiarti nel fornire sollievo dalla sciatica e da altri problemi alla colonna vertebrale? Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offre un comfort ottimale per molte persone che soffrono di sciatica.


I vari trattamenti per la sciatica: la decompressione

 

Quando la sciatica inizia a colpire la metà inferiore del corpo, può ostacolare la qualità della vita di una persona. Molte persone hanno cercato di alleviare il dolore spostando il proprio peso in una posizione più comoda, mentre altre si sottopongono a vari trattamenti specializzati nel trattamento della sciatica. Uno dei molteplici trattamenti è la terapia di decompressione. Gli studi di ricerca hanno dimostrato che la terapia di decompressione ha fornito a molti individui sollievo dalla sciatica aumentando l'altezza della colonna vertebrale in modo che i dischi compressi che aggravano il nervo sciatico possano tornare alla loro forma originale. La terapia di decompressione può ridurre il dolore che è stato afflitto nella regione lombare e fornire il ripristino del disco alla colonna vertebrale. Sono stati menzionati anche ulteriori studi di ricerca che la terapia di decompressione ha persino contribuito a ridurre il dolore, la disabilità e le persone con gambe tese che soffrono di sciatica. La decompressione utilizza una pressione negativa sulla colonna lombare. Aiuta a fornire le sostanze necessarie come nutrienti e ossigeno nel disco compresso e allevia il dolore del nervo sciatico.

 

Attività fisiche

Un'altra forma di trattamento per la sciatica che molte persone possono utilizzare è l'attività fisica. Incorporare attività fisiche da leggere a moderate che possono essere utili a chi soffre di sciatica può fornire il sollievo che stanno cercando. Studi di ricerca hanno dimostrato che le persone che si esercitano per un po' possono aiutare a ridurre gli effetti della sciatica o persino lo sviluppo del dolore radicolare lombare. Esercizi come yoga, jogging e piani di allenamento incentrati sulle gambe e sulla schiena aiutano a rafforzare i muscoli e la colonna vertebrale dallo sviluppo della sciatica. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che gli esercizi terapeutici hanno aiutato a sostenere il core allungando i muscoli tesi come i muscoli posteriori della coscia e persino trasportando fluidi benefici in tutto il corpo. Ciò fornirà il sollievo tanto necessario a molte persone sofferenti ostacolate dalla sciatica.

 

Conclusione

Nel complesso, la sciatica capita a tutti; provoca dolore nelle regioni inferiori del corpo. Quando un disco spinale compresso inizia a irritare la radice del nervo sciatico, può inviare un dolore radiante e bruciante che viaggia lungo la gamba. Poiché la radice del nervo sciatico è la più grande del sistema nervoso periferico, fornisce funzioni sensoriali e motorie alle gambe, consentendo loro di muoversi da un posto all'altro. Quando la colonna vertebrale viene ferita e inizia a colpire il nervo sciatico, la sciatica inizia a svilupparsi, causando dolore alle gambe e problemi alla colonna vertebrale. Incorporando vari trattamenti che aiutano ad alleviare la sciatica fornisce il sollievo tanto necessario per molte persone che soffrono.

 

Referenze

Apfel, Christian C, et al. "Il ripristino dell'altezza del disco attraverso la decompressione spinale non chirurgica è associato a una diminuzione della lombalgia discogenica: uno studio di coorte retrospettivo". Disturbi muscoloscheletrici BMC, BioMed Central, 8 luglio 2010, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2912793/.

Choi, Jiun, et al. "Influenze della terapia di decompressione spinale e della terapia generale di trazione sul dolore, sulla disabilità e sul sollevamento della gamba dritta di pazienti con ernia del disco intervertebrale". Giornale di scienza della terapia fisica, The Society of Physical Therapy Science, febbraio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4339166/.

Davis, David, et al. "Sciatica - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 4 febbraio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK507908/.

Hochschule, Stephen. "Trattamento sciatica". Spina dorsale, Salute della colonna vertebrale, 5 giugno 2019, www.spine-health.com/conditions/sciatica/sciatica-treatment.

Koes, BW, et al. "Diagnosi e trattamento della sciatica". BMJ (Ricerca clinica ed.), BMJ Publishing Group Ltd., 23 giugno 2007, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1895638/.

Shiri, R, et al. "Attività fisica e sciatica nel tempo libero: una revisione sistematica e una meta-analisi". European Journal of Pain (Londra, Inghilterra), Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, novembre 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5081102/.

Disclaimer