ClickCease
Seleziona Pagina

Ci sono vari trattamento / gestione cronica opzioni disponibili. Dolore cronico il trattamento si concentra sul trattamento e la gestione della causa principale e delle condizioni sottostanti che causano il dolore. Gli aspetti fisici e psicologici del dolore cronico devono essere bilanciati affinché un piano di trattamento funzioni.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Trattamento / gestione del dolore cronico

Cioè perché un piano di trattamento completo a volte può essere necessario affrontare sia i fattori fisici che psicologici che generano il dolore. Per questo motivo i piani di trattamento spesso coinvolgono diversi specialisti del dolore che lavorano in combinazione con un piano di trattamento / gestione personalizzato in base alle esigenze dell'individuo. Ciò può includere una combinazione di protocolli di trattamento, come:

  • Coaching sulla salute
  • Terapia psicologica
  • Chiropratica
  • Terapia fisica
  • Medicazione
  • Agopuntura
  • Yoga, Pilates

Trattamento / Gestione

Lo focus del trattamento del dolore cronico è quello di:

  • Ridurre la frequenza e l'intensità del dolore
  • Aiuta le persone a tornare al lavoro
  • Migliora la mobilità e la flessibilità
  • Mantenere la qualità della vita
  • Ridurre o eliminare la dipendenza da antidolorifici
  • Ridurre possibili nuove lesioni o nuove lesioni
  • Ridurre i sintomi mentali ed emotivi come ansia e depressione

Medicazione del dolore

mani di donna con oppioidi

Non oppiacei

Antinfiammatorio non steroideo i farmaci sono di solito il primo trattamento per il dolore cronico da lieve a moderato. Esempi sono ibuprofene, aspirina e naproxene. Questi farmaci funzionano bloccando gli enzimi e riducendoli prostaglandine in tutto il corpo che causano dolore e gonfiore. Paracetamolo utilizzato nel Tylenol è simile a questi farmaci ma funziona in modo diverso. Invece, questi medicinali bloccare la produzione di sostanze chimiche infiammatorie nel cervello.

Gli oppiacei

Gli oppioidi sono narcotici e possono essere antidolorifici estremamente potenti. Questi sono usati per alleviare il dolore intenso sintomi temporaneamente. I narcotici agiscono bloccando i segnali del dolore prima che arrivino al cervello. Tuttavia, questi medicinali creano dipendenza e possono causare abusi. I medici prescrivono narcotici quando non oppioidi e tutte le forme di trattamento non farmacologico/ s falliscono o non funzionano nel fornire sufficiente sollievo dal dolore. Esempi inclusi:

  • Buprenorfina
  • Fentanyl
  • Hydrocodone
  • Ossicodone
  • Idromorfone
  • Metadone
  • Morfina
  • Tramadolo

Anticonvulsivanti

Gli anticonvulsivanti o gli antiepilettici sono usati per trattare le convulsioni. Possono anche aiutare alleviare il dolore associato a lesioni / danni ai nervi e fibromialgia. Esempi inclusi:

Rilassanti muscolari

I miorilassanti possono essere utilizzati per il dolore cronico, ma esiste una divisione tra gli esperti medici su quanto siano efficaci e sulla loro dipendenza. Inoltre ci sono pochi studi a supporto del loro uso in soggetti con dolore cronico.

I corticosteroidi

I corticosteroidi sono farmaci a base di ormoni che aiutano a ridurre l'infiammazione. Sono generati naturalmente nel corpo mentre alcuni sono sintetizzati in un laboratorio. Gli steroidi iniettabili possono aiutare ad alleviare il dolore provocato nervi schiacciati o disturbi articolari.

antireumatici

Farmaci antireumatici sono usati per controllare e gestire i sintomi dell'artrite reumatoide. Prevenono o inibiscono il sistema immunitario e aiutano a ridurre il danno articolare. Esempi inclusi:

  • Methotrexate
  • Leflunomide
  • Idrossiclorochina
  • Sulfasalazina

antidepressivi

Gli antidepressivi sono usati per trattare i disturbi d'ansia e la depressione ma sono anche usati per alleviare il dolore cronico. Sono usati per trattare il dolore causato da:

  • Artrite
  • Emicrania
  • Danno al nervo
  • fibromialgia

Questi farmaci aumentano i livelli chimici del cervello come serotonina, dopamina e noradrenalina. Possono anche essere usati anche quando un individuo non ha sintomi di depressione. Esempi inclusi:

  • Amitriptilina
  • Venlafaxina
  • Paroxetina.

Trattamento alternativo

Il trattamento / trattamento alternativo può anche aiutare con il dolore. Si consiglia di discutere qualsiasi tipo di trattamento alternativo con un medico o un professionista medico. I medici incoraggiano trattamenti alternativi e tengono un diario di come si sente un individuo dopo una serie di sessioni di trattamento. Se la l'individuo si sente meglio e il trattamento funziona, quindi considera di continuare per un lungo periodo. Ecco alcuni trattamenti / terapie alternative a cui pensare.

  • Agopuntura: Funziona rilasciando endorfine, le sostanze chimiche naturali antidolorifiche e colpisce la regione del cervello che controlla la serotonina, la sostanza chimica che regola l'umore.
  • Massage: Aiuta ad alleviare il dolore mantenendo i muscoli, i legamenti liberi e il corretto flusso sanguigno in tutto il corpo
  • Meditazione: È stato dimostrato che aiuta a migliorare la percezione del dolore e a ridurre i sintomi depressivi
  • Ipnosi: È stato trovato utile nel trattamento del cancro e del mal di schiena
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Trattamento / gestione del dolore cronico

Terapia psicologica

Psicoterapia, nota anche come terapia del parlare potrebbe far parte di un piano di trattamento del dolore cronico. Ciò che fa è aiutare a migliorare i sintomi / condizioni associati che includono:

  • Depressione
  • Ansia
  • Paura del dolore

La psicoterapia ha mostrato risultati promettenti e ha varie forme. Loro sono:

Terapia di accettazione / impegno

La terapia dell'impegno di accettazione è la psicoterapia a breve termine. Esistono due approcci alla percezione del dolore. Uno, tognuno individuo ad accettare le cose oltre ciò che controllano. In secondo luogo, incoraggia l'individuo a sentire le cose come sono, a cercare sollievo invece di mettere in discussione ed essere scettico. Apre la prospettiva psicologica di un individuo. Può essere usato per trattare il dolore lombare, alle gambe e al collo.

Terapia comportamentale cognitiva

Questa terapia educa le persone al dolore, all'umore, al comportamento e al modo in cui si relazionano tra loro. Addestra anche un individuo sulle strategie di rilassamento. Gli individui imparano le tecniche per sostituire i pensieri negativi relativi al loro dolore con pensieri positivi. La terapia cognitivo-comportamentale ha dimostrato di essere efficace nel trattamento del dolore causato da:

  • Lesioni del midollo spinale
  • Emicrania cronica
  • fibromialgia
  • Artrite reumatoide
  • Sindrome del colon irritabile
  • L'osteoartrite
  • La sclerosi multipla
  • HIV / AIDS
  • Cancro

Trattamento / gestione precoce e aggressiva del dolore cronico può fare una differenza significativa. La conoscenza è potere, quindi assicurati di aver compreso tutte le opzioni prima di decidere quale prendere.


Sollievo dal trattamento del dolore alla sciatica


Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere e problemi di salute delicati e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare l'assistenza per lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di cura o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. I fornitori autorizzati in Texas e nel Nuovo Messico *