ClickCease
Seleziona Pagina

Ti senti:

  • Gonfiore addominale imprevedibile?
  • Mal di stomaco, bruciore o dolore 1-4 ore dopo aver mangiato?
  • Dolori, dolori e gonfiore in tutto il corpo?
  • Gli alimenti grassi o ricchi di grassi causano angoscia?
  • Infiammazione del rivestimento intestinale dello stomaco?

Se si verifica una di queste situazioni, è possibile che si verifichi la sindrome dell'intestino che perde. Che ne dici di provare i probiotici a base di spore per smorzare gli effetti dell'intestino che perde.

Probiotici a base di spore

Il corpo umano ha molte funzioni in quanto è stato studiato come i probiotici possono aiutare la flora intestinale. Con l'uso di probiotici a base di spore, cosa sono e come funzionano con il tratto gastrointestinale. Il la ricerca mostra come i probiotici a base di spore sono più funzionali degli integratori di probiotici LAB (batteri lattici) comunemente usati e come i probiotici a base di spore possono trarre beneficio e supportare il sistema digestivo per assicurarsi che funzioni correttamente. Chiunque usi probiotici a base di spore si renderà conto che può aiutare la digestione generale e aiuta a promuovere il corpo avere una regolarità e una funzione intestinali quotidiane.

I probiotici delle spore aiutano a sostenere LAB

Molti batteri stabili e che formano spore possono aiutare e migliorare la sopravvivenza degli integratori probiotici LAB. Questi probiotici delle spore possono aiutare con sintomi intestinali che hanno colpito il sistema intestinale e ridurre la crescita eccessiva di batteri patogeni che si trovano all'interno dell'intestino, che può spesso essere la causa principale di disturbi gastrointestinali e patologie digestive. I probiotici a base di spore sono noti come Bacillus subtilis, Bacillus coagulans e Bacillus clausii sono alcuni dei probiotici delle spore che possono aiutare il sistema intestinale e smorzare i sintomi aspri che possono fare più male che bene.

Untitled-1

La spora Bacillus subtilis è un probiotico non patogeno a base di spore che recentemente ha suscitato interesse in molti studi di ricerca e, sorprendentemente, in nuove formule di integratori. Studi hanno dimostrato che Bacillus subtilis può resistere alle dure condizioni del tratto gastrointestinale, a differenza Bifidobacterium e lattobacilli, che entrambe queste specie sono acidi lattici ed entrambi i loro effetti hanno risultati contrastanti in studi scientifici. Bacillus subtilis, può aiutare a produrre una matrice extracellulare in grado di proteggersi dagli ambienti stressanti che incontra. Studi hanno dimostrato che quando Bacillus subtilis e i batteri dell'acido lattico vengono coltivati ​​insieme aumentando anche la sopravvivenza e sono considerati una nuova tecnica di rilascio.

Ci sono anche alcuni altri studi di ricerca dimostrando che quando gli integratori di LAB vengono somministrati in concomitanza con probiotici a base di spore. La biodiversità del microbioma aumenta man mano che vengono erogati più probiotici nell'intestino, in questo modo i batteri possono propagarsi in modo robusto in modo che il sistema intestinale possa funzionare correttamente.

Sindrome da perdite intestinali e probiotici a base di spore

Con i probiotici a base di spore, possono far parte dell'endotossiemia alimentare e possono essere correlati con una varietà di condizioni prevenibili croniche e non trasmissibili. Queste condizioni possono essere qualsiasi cosa, dal diabete di tipo 2 al dolore cronico nel corpo. I ricercatori hanno scoperto che con livelli di endotossine nel sangue, sono classificati come sindrome dell'intestino permeabile o permeabilità intestinale. Queste due condizioni sono simili poiché colpiscono l'intestino, a causa del rivestimento endoteliale dall'intestino e attraverso anni e anni di mangiare male. Il rivestimento endoteliale è un singolo strato cellulare spesso che si allinea nell'intestino. Quando qualcuno mangia male, può causare una risposta altamente infiammatoria e il rivestimento della mucosa creerà spazi vuoti che consentono alle endotossine, agli allergeni, ai patogeni batterici di fuggire e viaggiare attraverso il flusso sanguigno, causando così endotossiemia.

Uno studio di ricerca del World Journal of Patofisiologia gastrointestinale ha dichiarato che i soggetti sani sono stati identificati con endotossiemia alimentare Quando ciò accade, c'è un livello elevato di endotossine nel sangue dopo aver consumato un pasto molto ricco di grassi e zuccheri che è molto comune nella società occidentale. Ciò che lo studio ha scoperto è che i partecipanti hanno ricevuto farina di riso o un integratore multi spore per trenta giorni, mantenendo le loro diete e il loro stile di vita regolari. I risultati hanno mostrato che i partecipanti che hanno assunto gli integratori multi-spora hanno mostrato una riduzione del 42% delle endotossine postprandiali e una significativa riduzione delle citochine pro-infiammatorie. Quindi, aggiungendo integratori probiotici a base di spore per via orale, può fornire a chiunque un'ottima aggiunta a una dieta e uno stile di vita sani riducendo le sindromi intestinali che perdono nel corpo.

I probiotici a base di spore possono proteggere dai batteri patogeni

Le proprietà benefiche delle spore di Bacillus possono produrre una varietà di antimicrobici e lipopeptidi antifungini per aiutare il corpo a trovare l'equilibrio per il batterio interno che è all'interno del corpo. Quando i probiotici a base di spore aiutano a trovare un equilibrio microbico nell'intestino, possono aiutare a ridurre o addirittura prevenire una crescita eccessiva di batteri patogeni presenti nell'intestino tenue che sono stati colpiti da SIBO. Ciò che sorprende è che i probiotici a base di spore sono aggressivamente competitivi rispetto ai batteri dell'acido lattico. Con i probiotici a base di spore che sono aggressivamente competitivi, possono aiutare a tenere a bada gli invasori stranieri, offrendo allo stesso tempo all'ospite una migliore opportunità di tornare più rapidamente a uno stato di omeostasi. Studi presso la Cornell University l'ho determinato Bacillus subtilis e Bacillus clausii le spore possono avere geni intrinseci resistenti agli antibiotici e avere geni che non producono tossine per inibire gli effetti citotossici delle tossine batteriche presenti nel corpo. Un altro studio ha mostrato che Bacillus subtilis potrebbe mantenere efficacemente un equilibrio favorevole della microflora nel tratto gastrointestinale. Bacillus subtilis sono aiutare l'intestino producendo proprietà benefiche e persino producendo una matrice extracellulare protettiva per proteggere i batteri buoni che si trovano nell'intestino.

Conclusione

Fornendo i probiotici intestinali, in particolare i probiotici a base di spore possono aiutare a smorzare gli effetti della sindrome dell'intestino che perde e dell'infiammazione che possono causare disagio al sistema intestinale. Consumando i probiotici a base di spore, l'intestino può beneficiare di questi probiotici poiché i probiotici delle spore possono attaccare in modo aggressivo i patogeni batterici che danneggiano l'intestino. I probiotici a base di spore possono aiutare l'intestino a creare buoni batteri nella flora intestinale e persino a prevenire gli effetti dell'intestino che perde in modo che il corpo possa essere funzionale, compreso l'intestino. Alcuni prodotti, se combinato con probiotici a base di spore, può offrire supporto al sistema gastrointestinale e allo stesso tempo fornire supporto metabolico per il corpo.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.


Riferimenti:

Cuentas, Ana Maria, et al. "L'effetto del Bacillus Subtilis DE111 sul profilo del movimento intestinale quotidiano per le persone con irregolarità gastrointestinale occasionale." Dipartimento di Scienza e Tecnologia, Deerland Enzymes, Cobb International Blvd, 10 novembre 2017.

Elshaghabee, Fouad MF, et al. "Bacillo come potenziali probiotici: status, preoccupazioni e prospettive future." Frontiers, Frontiers, 24 luglio 2017, www.frontiersin.org/articles/10.3389/fmicb.2017.01490/full#h5.

Elshaghabee, Fouad MF, et al. “Bacillo Come potenziali probiotici: status, preoccupazioni e prospettive future. " Frontiere in microbiologia, Frontiers Media SA, 10 agosto 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5554123/.

Khatri, Indu, et al. "Sequenza del genoma composito di Bacillus Clausii, un probiotico disponibile in commercio come Enterogermina ® e approfondimenti sulle sue proprietà probiotiche." Microbiologia BMC, BioMed Central, 1 gennaio 1989, bmcmicrobiol.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12866-019-1680-7.

Kimelman, Hadar e Moshe Shemesh. “Bifunzionalità probiotica di Bacillus Subtilis-Salvataggio di batteri lattici dall'essiccamento e antagonizzante patogeni Staphylococcus Aureus. " Microrganismi, MDPI, 29 settembre 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6843919/.

Knight, Chinyere A., et al. “Il primo rapporto sulla produzione di lipopeptidi antifungini da parte di un Bacillus Subtilis Subsp. Ceppo Inaquosorum. " Ricerca microbiologica, Urban & Fischer, 2 agosto 2018, www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0944501318304609.

Kovács, Ákos T. "Bacillus Subtilis". Database di ricerca DTU, Elsevier, 1o gennaio 1970, orbit.dtu.dk/en/publications/bacillus-subtilis.

McFarlin, Brian K, et al. "La supplementazione di probiotici orali a base di spore è stata associata a una ridotta incidenza di endotossina dietetica post-prandiale, trigliceridi e biomarcatori a rischio di malattia." Giornale mondiale di fisiopatologia gastrointestinale, Baishideng Publishing Group Inc, 15 agosto 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5561432/.

Team, DFH. "Equilibrare i batteri con i probiotici a base di spore." Disegni per la salute, 4 febbraio 2020, blog.designsforhealth.com/node/1196.

Yahav, Sagit, et al. "Incapsulamento di batteri probiotici benefici nella matrice extracellulare da Bacillus Subtilis a formazione di biofilm." Cellule artificiali, nanomedicina e biotecnologia, Biblioteca nazionale americana di medicina, 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29806505.


Benessere integrativo moderno Esse Quam Videri

L'Università offre una vasta gamma di professioni mediche per la medicina funzionale e integrativa. Il loro obiettivo è quello di informare le persone che vogliono fare la differenza nei campi medici funzionali con informazioni consapevoli che possono fornire.