ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Introduzione

Molte persone utilizzano i muscoli inferiori per muoversi e rimanere attivi mentre ogni muscolo fa il suo lavoro e consente la mobilità fianchi e cosce. Nello sport, i muscoli della coscia vengono utilizzati costantemente per estendere le gambe e piegare le ginocchia, consentendo a una forza potente di vincere qualsiasi competizioni sportive. Allo stesso tempo, vari sport lesioni può interessare i fianchi, le cosce e le gambe e può interessare i muscoli causando dolore e disagio agli arti inferiori. Un infortunio al tendine del ginocchio è una delle lesioni più comuni che possono colpire le cosce, il che può portare molti atleti a rinunciare al loro sport preferito per riprendersi dall'infortunio. L'articolo di oggi esamina i muscoli posteriori della coscia, come i punti trigger sono correlati a uno stiramento dei muscoli posteriori della coscia e come vari allungamenti possono ridurre lo sforzo muscolare sui muscoli posteriori della coscia. Indirizziamo i pazienti a fornitori certificati che incorporano più metodi nelle estremità inferiori del corpo, come trattamenti per il dolore della parte superiore della coscia e dell'anca correlati al dolore del punto trigger miofasciale, per aiutare le persone ad affrontare i sintomi del dolore lungo i muscoli posteriori della coscia. Incoraggiamo e apprezziamo i pazienti indirizzandoli a fornitori medici associati in base alla loro diagnosi, soprattutto quando appropriato. Comprendiamo che l'istruzione è un'ottima soluzione per porre ai nostri fornitori domande complesse su richiesta del paziente. Il Dr. Jimenez, DC, utilizza queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

dolore al collo e punti trigger_63547f68

Quali sono i muscoli posteriori della coscia?

 

Provi dolore nella parte posteriore della parte superiore della coscia? Quando cammini da un posto all'altro, senti uno schiocco nella parte posteriore della coscia? O hai a che fare con la tenerezza muscolare nella parte posteriore della parte superiore della coscia? Molti di questi sintomi sono correlati a problemi che colpiscono i muscoli posteriori della coscia che causano punti trigger che colpiscono la parte superiore delle cosce. Essendo uno dei muscoli più complessi comprendente tre muscoli (semitendinoso, semimembranoso, bicipite femorale), il muscoli posteriori della coscia svolgono un ruolo fondamentale nelle attività quotidiane. Da semplici azioni come stare in piedi a movimenti esplosivi come sprint o saltare, i muscoli posteriori della coscia sono conosciuti come muscoli posteriori della coscia che iniziano dal bacino e corrono dietro l'osso del femore e attraversano le articolazioni femoroacetabolare e tibiofemorale. I muscoli posteriori della coscia del corpo svolgono un ruolo importante nell'estensione dell'anca ed è uno stabilizzatore dinamico dell'articolazione del ginocchio. A quel punto, i muscoli posteriori della coscia sono il muscolo più suscettibile che soccombe alle lesioni che possono portare a disabilità alle gambe e influenzare le attività quotidiane.

 

Tensionamento del tendine del ginocchio e punti trigger

 

Poiché i muscoli posteriori della coscia sono i muscoli più suscettibili che possono soccombere alle lesioni, ci vuole del tempo prima che il muscolo guarisca, a seconda della gravità del danno. Gli studi rivelano che i muscoli posteriori della coscia possono causare lesioni durante la corsa o lo sprint a causa della loro disposizione anatomica, che provoca lo sforzo dei muscoli. A quel punto, a seconda di quanta forza ha colpito i muscoli posteriori della coscia, le lesioni possono portare a 3 delle seguenti condizioni:

  • Grado 1: dolore o gonfiore lieve (nessuna perdita di funzionalità)
  • Grado 2: Disturbo tissutale parziale identificabile con dolore e gonfiore moderati (minima perdita di funzionalità)
  • Grado 3: rottura completa del tessuto con forte dolore e gonfiore (perdita totale della funzione)

Il dolore che i pazienti provano può essere doloroso quando camminano, facendoli zoppicare. In "Dolore e disfunzione miofasciale", scritto dalla dott.ssa Janet G. Travell, MD, ha affermato che quando i pazienti hanno a che fare con dolore ai muscoli posteriori della coscia, potrebbe potenzialmente essere associato a punti trigger lungo i tre muscoli, causando dolore e disabilità nel parte superiore delle cosce. Il libro menzionava anche che quando i punti trigger influenzano i muscoli posteriori della coscia, possono portare all'inibizione muscolare, compromettendo la stabilità dell'anca. Un altro problema che causa i punti trigger associati allo sforzo del tendine del ginocchio nel corpo è che quando le persone sono sedute è probabile che sperimentino dolore posteriore ai glutei, alla parte superiore delle cosce e alla parte posteriore delle ginocchia. Fortunatamente, ci sono vari modi per ridurre il dolore lungo i muscoli posteriori della coscia. 

 


Punto di innesco della settimana: muscoli posteriori della coscia - Video

Hai affrontato il dolore lungo la parte posteriore della parte superiore delle cosce? Ti senti a disagio quando sei seduto? O i muscoli posteriori della coscia fanno male o si sentono tesi dopo aver corso per un lungo periodo? Le persone che si occupano di problemi ai muscoli posteriori della coscia potrebbero avere a che fare con lo sforzo muscolare associato ai punti trigger. I muscoli posteriori della coscia svolgono un ruolo vitale nel corpo in quanto consentono all'individuo di camminare, correre, piegare le ginocchia e persino estendere le gambe. I muscoli posteriori della coscia sono anche i più suscettibili alle lesioni, causando disabilità alle gambe. Gli studi rivelano che i punti trigger associati ai muscoli posteriori della coscia possono portare a indolenzimento o irritabilità nelle fibre muscolari che possono interferire con la biomeccanica e il normale funzionamento degli arti inferiori. Il video sopra spiega dove si trovano i muscoli posteriori della coscia e come i punti trigger possono causare dolore riferito ai muscoli posteriori della coscia. A quel punto, i punti trigger possono influenzare la capacità di una persona di camminare e influenzare i muscoli circostanti nella parte inferiore del corpo imitando altre condizioni croniche.


Vari allungamenti per ridurre l'affaticamento muscolare sui muscoli posteriori della coscia

 

Quando i muscoli posteriori della coscia si infortunano, il tasso di guarigione di solito dipende dalla gravità della lesione ai muscoli posteriori della coscia. Se una lesione al tendine del ginocchio è lieve, le lacrime o gli stiramenti possono guarire in circa tre-otto settimane e se la lesione al bicipite femorale è grave, le lacrime o gli stiramenti potrebbero durare fino a tre mesi. Quando i muscoli posteriori della coscia sono tesi e sul punto di lacerarsi, molte persone dovrebbero smettere di abusare del muscolo. Vari allungamenti possono ridurre lo sforzo muscolare sui muscoli posteriori della coscia e alleviare la tensione dai muscoli posteriori della coscia per consentire la mobilità delle gambe. Gli studi rivelano che la compressione ischemica manuale sui muscoli della parte superiore della coscia può ridurre significativamente il dolore agli arti inferiori. Ciò consente all'individuo di gestire i punti trigger associati ai muscoli posteriori della coscia e ridurre le possibilità che si ripresentino nelle gambe.

 

Conclusione

Essendo il muscolo più importante delle estremità inferiori del corpo, i muscoli posteriori della coscia svolgono un ruolo cruciale nel corpo in quanto consentono all'individuo di camminare, correre e stare in piedi senza provare dolore. Tuttavia, anche se sono muscoli importanti, sono soggetti a lesioni. Quando i muscoli posteriori della coscia si lesionano, il processo di recupero varia a seconda della gravità e può sviluppare punti trigger lungo le fibre muscolari. A quel punto, provoca dolore riferito lungo il muscolo della parte superiore della coscia e influisce sulla capacità di camminare di una persona. Fortunatamente, incorporare vari allungamenti ai muscoli posteriori della coscia può alleviare il dolore e ridurre il ripetersi dei punti trigger nel muscolo. Ciò consente la mobilità delle gambe e molte persone possono riprendere le loro attività quotidiane.

 

Referenze

Esparza, Danilo, et al. "Effetti della compressione ischemica locale sui punti trigger miofasciali latenti dell'arto superiore: uno studio sul dolore soggettivo e sulle prestazioni motorie lineari". Ricerca e pratica riabilitativa, Hindawi, 4 marzo 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6425406/.

Poudel, Bikash e Shivlal Pandey. "Lesione al tendine del ginocchio - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 28 agosto 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK558936/.

Rodgers, Cooper D e Avaias Raja. "Anatomia, bacino osseo e arto inferiore, muscoli posteriori della coscia". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 29 gennaio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK546688/.

Thummar, Ravindra C, et al. "Associazione tra i punti trigger nei muscoli posteriori della coscia, della gamba posteriore, dei muscoli del piede e della fascia plantare: uno studio trasversale". Journal of Bodywork e terapie di movimento, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 7 agosto 2020, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33218537/.

Travell, JG, et al. Dolore miofasciale e disfunzione: il manuale del punto trigger: vol. 2: gli arti inferiori. Williams & Wilkins, 1999.

Disclaimer

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Affrontare il dolore alla parte superiore della coscia? Potrebbero essere punti trigger nei muscoli posteriori della coscia" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbo viscerosomaticos all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale