ClickCease
+ 1-915-850-0900 spinedoctors@gmail.com
Seleziona Pagina

Perdita di peso

Perdita di peso della clinica per la schiena. Le persone in sovrappeso o obese e che soffrono di mal di schiena potrebbero non rendersi conto che il loro peso in eccesso contribuisce al loro mal di schiena. È noto che le persone in sovrappeso sono a rischio di mal di schiena, dolori articolari e affaticamento muscolare. Non solo il mal di schiena è un problema, ma altri sintomi delle persone obese o in sovrappeso possono includere affaticamento, difficoltà di respirazione e/o mancanza di respiro durante brevi periodi di attività fisica. Quando ciò accade, le persone iniziano a evitare l'attività fisica, che porta al dolore e a varie altre condizioni malsane.

Il dottor Jimenez porta il PUSH-come-Rx System, che è un programma progettato da un allenatore di forza-agilità e medico fisiologico con 40 anni di esperienza combinata. Il programma è lo studio multidisciplinare dell'agilità reattiva, della meccanica del corpo e della dinamica del movimento estremo al suo interno.

Un quadro quantitativo chiaro delle dinamiche corporee emerge attraverso valutazioni continue e dettagliate dei clienti in movimento e sotto carichi di stress direttamente supervisionati. Questo sistema con continui aggiustamenti dinamici ha aiutato molti dei nostri pazienti nella loro perdita di peso. Inoltre, diventano più veloci e più forti. I risultati dimostrano un'agilità e una velocità nettamente migliorate, indipendentemente dall'età. Insieme all'allenamento fisico, il Dr. Jimenez e gli istruttori offrono consigli nutrizionali.


Il tuo peso potrebbe influire sulla tua schiena: prova la decompressione

Il tuo peso potrebbe influire sulla tua schiena: prova la decompressione

Introduzione

Come il mondo si muove, così fa il corpo. Quando il corpo lo fa movimenti quotidiani come correre, saltare e camminare senza provare dolore. Quando le persone incorporano le abitudini quotidiane per vivere più a lungo e avere corpi più sani, il corpo non soccomberà alle ferite e al dolore. Tuttavia, quando certe circostanze piace stressansiae abitudini malsane iniziano a prendere piede nel corpo della persona, può portare a complicazioni come obesitàrisposte infiammatorie cronichedolore alla schiena bassa che colpisce il corpo. Trattamenti come Fisioterapia e terapia di decompressione sono stati usati per aiutare molte persone che cercano di rimettere insieme le loro vite. L'articolo di oggi si concentra su come l'obesità è associata alla lombalgia, su come colpisce il corpo e su come la terapia di decompressione può aiutare i pazienti dimagranti che soffrono di lombalgia. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Studio Axiom-Giappone

Obesità e mal di schiena

 

Ti senti pigro dopo aver camminato tutto il giorno? Senti mancanza di respiro? Che ne dici di dolori alla parte bassa della schiena? L'esperienza di uno qualsiasi di questi sintomi potrebbe derivare dall'obesità e dalla lombalgia che ti colpisce. Gli studi di ricerca hanno menzionato che la lombalgia e l'obesità sono le preoccupazioni più comuni per tutti nel mondo. Poiché la lombalgia è il problema di salute più muscoloscheletrico e l'obesità è un problema di salute, molte persone avranno un rischio maggiore di dolore radicolare lombare. Ciò è dovuto all'indice di massa corporea che colpisce il corpo della persona, come studi di ricerca hanno menzionato che l'obesità può avere effetti sia biomeccanici che meta-infiammatori sulla colonna vertebrale. Poiché sia ​​i corpi maschili che quelli femminili hanno una composizione grassa diversa, è più probabile che i corpi femminili tendano ad avere più masse grasse immagazzinate intorno all'area del busto, causando problemi di mal di schiena rispetto ai corpi maschili. Riguardo a ciò, abitudini di vita e i cambiamenti possono anche far progredire ulteriormente l'obesità sia nel corpo maschile che in quello femminile causando un ulteriore sviluppo di problemi di lombalgia.

 

In che modo influisce sul corpo

Quando l'obesità e la lombalgia iniziano a colpire il corpo, studi di ricerca hanno dimostrato che le condizioni croniche come diabete e ipertensione sono associati all'obesità e possono influenzare il percorso di malattie nei tendini e nei legamenti del corpo. Mentre il corpo attraversa il naturale processo di invecchiamento, questo può portare a mal di schiena e causare il rischio di molte persone in sovrappeso. osteoartrite. Il peso in eccesso inizia a esercitare una maggiore pressione su ginocchia, fianchi, piedi e parte bassa della schiena quando ciò accade. Questo provoca il bacino per tirare in avanti nel corpo, provocando un affaticamento dei muscoli lombari. Non tutto è perduto in quanto esistono trattamenti per perdere peso e alleviare i sintomi della lombalgia.


Video sulla terapia di decompressione DRX9000

Senti dolori e tensioni nella parte bassa della schiena? Che ne dici di sentirti senza fiato quando cammini? Senti il ​​peso gravare sulle gambe e sui piedi? Il tuo peso potrebbe influire sulla tua schiena e trattamenti non chirurgici come la terapia fisica e la terapia di decompressione potrebbero essere in grado di aiutarti. Il video sopra mostra come la macchina da decompressione DRX9000 può aiutare ad alleviare il mal di schiena allungando delicatamente la colonna vertebrale per allungare l'altezza del disco e sciogliere i muscoli lombari. Mentre la terapia di decompressione aiuta con la lombalgia, hanno scoperto studi di ricerca che la terapia fisica può aiutare a promuovere la perdita di peso. Perdere il peso in eccesso può alleviare i sintomi lombari che stanno causando il rilassamento dei muscoli e delle articolazioni e allevia lo stress dalla colonna vertebrale. Supponiamo che tu voglia saperne di più sulla decompressione e su come può avvantaggiarti nell'alleviare la lombalgia e altre condizioni di lombalgia? Questo il collegamento spiegherà cosa fa per la parte bassa della schiena.


Come la decompressione può aiutare gli individui a perdere peso

 

Come indicato in a precedente articolo, terapia fisica e decompressione vanno di pari passo nell'alleviare la lombalgia. Per le persone che soffrono di obesità, la terapia fisica può aiutarli a rimettersi in forma. Con la giusta motivazione per fare esercizio, perdere peso e mangiare in modo più sano, le persone inizieranno a vedere il peso in eccesso essere tolto e ad alleviare la pressione sulla parte bassa della schiena. Gli studi di ricerca hanno menzionato che le persone che perdono peso possono fare la terapia di decompressione spinale. Dopo che una persona inizia a perdere peso, la lombalgia residua è ancora presente e può essere un fastidio per la schiena. Fortunatamente, è qui che entra in gioco la terapia di decompressione, e così via la ricerca mostra, la terapia di decompressione può aiutare ad alleviare la lombalgia e ridurre i sintomi del dolore alle gambe. Questo è vantaggioso per le persone dimagranti poiché entrambe queste terapie possono aiutare a migliorare la qualità della vita di una persona e aiutarli nel loro percorso di perdita di peso.

 

Conclusione

Nel complesso, l'obesità e la lombalgia possono far diventare una persona infelice e dolorante. Quando una persona è obesa, il peso in eccesso attorno al busto può esercitare pressione sulla parte bassa della schiena, sui fianchi, sulle ginocchia e sui piedi. Se una persona soffre di problemi alla parte bassa della schiena, può indurli a sviluppare altri problemi alla schiena che possono indurli a inclinarsi e trovare sollievo. Incorporare la terapia fisica e la terapia di decompressione è un abbinamento perfetto poiché molte persone perdono peso e iniziano ad alleviare la pressione sulla parte bassa della schiena. Mangiare cibi sani, fare esercizio e cambiare determinati stili di vita può aiutare a promuovere un corpo sano senza dolore e molte persone possono trarne beneficio.

 

Referenze

Chou, Luisa, et al. "L'associazione tra obesità e lombalgia e disabilità è influenzata dai disturbi dell'umore: uno studio trasversale sugli uomini basato sulla popolazione". Medicina, Wolters Kluwer Health, aprile 2016, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4839843/.

Frilander, Heikki, et al. "Ruolo del sovrappeso e dell'obesità nei disturbi lombari tra gli uomini: uno studio longitudinale con un approccio al corso della vita". BMJ Aperto, BMJ Publishing Group, 21 agosto 2015, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4550727.

Frisco, Paperino. "Perdita di peso per alleviare il mal di schiena". Spina dorsale, Spine-Health, 2 novembre 2004, https://www.spine-health.com/wellness/nutrition-diet-weight-loss/weight-loss-back-pain-relief.

Kakiuchi, Masaak, et al. "Sollievo della lombalgia dopo la decompressione posteriore per stenosi spinale lombare". Spina dorsale, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 15 settembre 2021, https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34435987/.

Mirtz, Timothy A e Leon Greene. "L'obesità è un fattore di rischio per la lombalgia? un esempio di utilizzo delle prove per rispondere a una domanda clinica. Chiropratica e Osteopatia, BioMed Central, 11 aprile 2005, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1151650/.

Ross, Donald A, et al. "Tendenze nel peso e nell'indice di massa corporea dopo chirurgia spinale per malattie degenerative". Giornale internazionale di chirurgia della colonna vertebrale, International Society for the Advancement of Spine Surgery, agosto 2021, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8375684/.

Disclaimer

Sindrome metabolica ed effetti | El Paso, TX

Nel podcast di oggi, il dott. Alex Jimenez DC, l'allenatore della salute Kenna Vaughn, Truide Torres, Alexander Jimenez e Astrid Ornelas discutono e si concentrano su uno sguardo più approfondito sulla comprensione della sindrome metabolica.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: È un giorno speciale, ragazzi. Oggi parleremo di sindrome metabolica. Ci concentreremo sulle scienze e sulla comprensione di cos'è la sindrome metabolica. Oggi faremo emergere alcuni specialisti e persone da tutto il mondo in diverse direzioni per discutere i temi dei disturbi metabolici e di come colpiscono le persone nelle nostre comunità locali. Il problema particolare di cui parleremo oggi è la sindrome metabolica. La sindrome metabolica colpisce un sacco di persone ora in termini di diagnosi di sindrome metabolica; dobbiamo avere un paio di situazioni di disturbo che li presentano che sono cose come problemi di zucchero nel sangue, ipertensione, capacità di eliminare i trigliceridi dalle lipoproteine ​​​​ad alta densità e anche le misurazioni del grasso della pancia nella nostra dieta. Quindi oggi, una delle cose straordinarie che faremo è portare un panel a voi ragazzi per vedere cos'è la sindrome metabolica ora. Oggi è un giorno speciale perché andiamo in diretta su Facebook Live e presentiamo le informazioni per la prima volta. Quindi questo è il nostro primo tentativo, ragazzi. Quindi dacci un pollice in su se ritieni che abbiamo fatto bene. In caso contrario, faccelo sapere anche perché stiamo imparando e attraversando un processo per raggiungere le nostre comunità e insegnare loro i disordini metabolici. Oggi abbiamo Astrid Ornelas, che parlerà di sindrome metabolica e specifiche dinamiche nutrizionali dietetiche per aiutarla a migliorarla. Abbiamo anche Kenna Vaughn, che è il nostro coach, che parlerà di come interagiamo con i pazienti. Abbiamo anche qui la nostra paziente, Trudy, un individuo vivo che ha avuto la sindrome metabolica. E in lontananza, abbiamo anche Alexander Jimenez, che è alla National Unity, Health Science e Medical School, per discutere dei disordini metabolici associati e collegati per darci informazioni dettagliate. Approfondimenti su cos'è la sindrome metabolica e come colpisce le nostre comunità. Ora, ciò che è critico è che questo è un argomento severo. Sembra che abbiamo scelto questo particolare argomento perché sta interessando così tante persone. Tanti dei miei pazienti che vediamo oggi, anche se ho una pratica muscoloscheletrica, sono direttamente correlati a disturbi infiammatori. E quando avremo a che fare con problemi infiammatori, avremo a che fare con l'insulina e come colpisce il corpo. Ora, mentre l'insulina procede in questo processo, ognuna di queste particolari dinamiche di cui parleremo e nei nostri futuri podcast quando affronteremo la sindrome metabolica è direttamente correlata all'insulina e ai suoi effetti sul corpo. Quindi, mentre attraversiamo queste dinamiche, ciò che vogliamo fare è far emergere ogni punto. Posso presentare oggi Kenna Vaughn; chi parlerà di cosa succede quando offriamo un paziente e cosa facciamo quando un paziente ha disturbi metabolici? Quindi lo presenteremo a Kenna.  

 

Kenna Vaughn: Mi piacerebbe. Quindi, quando il paziente arriva per la prima volta e vediamo quei segni di sindrome metabolica, il paziente non è sempre consapevole perché, di per sé, questi sintomi che compongono la sindrome metabolica non sono necessariamente un campanello d'allarme. Tuttavia, quando iniziamo a vederli combinati, ci rendiamo conto che dobbiamo prendere il controllo di questo in questo momento. Quindi, quando quel paziente arriva per la prima volta e ci parla dei sintomi che sta avendo, iniziamo a seguirlo e gli facciamo una storia dettagliata per vedere se è qualcosa che sta succedendo da molto tempo , se è più recente, cose del genere. E poi partiremo da lì. E facciamo un lavoro di laboratorio più dettagliato, e poi osserviamo il tipo di genetica. La genetica ne è una parte enorme. E vediamo quale dieta funzionerebbe meglio per loro e solo fare quegli obiettivi realistici. Ma vogliamo anche assicurarci di dare loro l'istruzione di cui hanno bisogno per avere successo. L'istruzione è tremenda, soprattutto quando si tratta di qualcosa che può creare confusione come la sindrome metabolica.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Discutiamo di come possiamo dare ai nostri pazienti dinamiche e cose di valore da portare a casa per cambiare la sindrome metabolica una volta stabilito che qualcuno ha problemi metabolici. Ora l'idea è creare un percorso diretto dalla cucina alla genetica. E in qualche modo dobbiamo portare la scienza in cucina per capire cosa possiamo mangiare e cosa possiamo fare e come possiamo evitare che certi cibi cambino le dinamiche espresse a livello del nostro codice genetico. Quindi cercheremo di dare un po' di comprensione ampia, sai, espansiva dei processi che possono assumere ciascuno di questi cinque problemi particolari. Uno alla volta. Quindi in termini di, diciamo, cucina, come aiutiamo le persone ad aiutarsi in cucina, Kenna?

 

Kenna Vaughn: Una cosa che amiamo fare in cucina sono i frullati. I frullati sono così benefici perché non solo dai al tuo corpo i nutrienti giusti di cui hai bisogno. Puoi anche fornire i giusti nutrienti alle tue cellule, che faranno la differenza all'interno del tuo corpo. E ti sentirai comunque soddisfatto e sazio, non sarà qualcosa che, sai, rimarrai affamato come se avessi appena mangiato un po' di becchime. Quindi è qualcosa che consiglio a tutti di iniziare. Un'ottima cosa da aggiungere a questi frullati saranno i semi di lino. Quindi i semi di lino sono molto ricchi di fibre, una buona fibra. Quindi, se metti prima quei semi di lino nel frullatore e li frulla, aprendoli, inizi ad aggiungere i tuoi grassi sani come gli avocado per rendere il tuo frullato bello e liscio. E il latte di mandorle, la frutta a basso contenuto calorico e a basso contenuto di carboidrati, cose del genere. Scatenerà una centrale elettrica dentro quell'intestino. Quindi una cosa principale che farà è che la fibra si attaccherà. Quindi alimenterà i tuoi prebiotici e i tuoi probiotici con ogni singolo insetto in quell'intestino. E ti aiuterà anche a togliere dal tuo sistema corporeo le cose che di solito vengono riassorbite, come il sale, e lasciare che sia in grado di essere espulso nel modo in cui dovrebbe essere, piuttosto che restare, come ho detto, riassorbito e semplicemente causando questi problemi di fondo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  Quindi queste dinamiche e soprattutto quando si tratta di semi di lino, so che Alexander conosce un po' le dinamiche dei semi di lino in termini di come funziona con il colesterolo. E questo è uno dei problemi, il componente HDL. Dimmi un po' quello che hai visto in termini di semi di lino, Alex, in termini di nostre esperienze con i semi di lino e la diminuzione del colesterolo e aiutando con la sindrome metabolica.

 

Alessandro Isaia: Quindi, i semi di lino sono adatti non solo per i nutrienti, ma come ha detto Kenna, sono eccezionali nella fibra alimentare. Quindi dobbiamo chiederci, perché la fibra alimentare è essenziale? Non possiamo digerirlo, ma può legarsi ad altre cose che sono nel nostro intestino. E una delle cose principali che fa per abbassare il colesterolo è che si lega alla bile. Ora, la bile della nostra cistifellea è intorno al novantacinque percento di colesterolo. E mi dispiace, l'80% di colesterolo e il novantacinque percento di esso vengono riciclati e riutilizzati per la maggior parte del tempo. Allora perché avere una grande quantità di fibre nell'intestino? La fibra si lega al colesterolo. Il meccanismo del corpo per compensare ciò è estrarre il colesterolo da altre parti del corpo, in particolare dal siero del sangue, e riportarlo indietro per ringiovanire quei livelli di bile. Quindi non solo stai costringendo il tuo intestino a funzionare correttamente come dovrebbe, ma stai anche abbassando il colesterolo all'interno del lato interno del corpo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi la componente del colesterolo può essere coadiuvata dalla fibra. Ora, so che Astrid ha avuto qualche idea su come abbassare la pressione sanguigna e portare un po' di controllo nei nutraceutici. E a questo proposito, ha affrontato alcuni argomenti particolari, ed è la scienziata residente che ci aiuta a vedere l'NCBI, che è il centro di ricerca nazionale che fornisce informazioni quotidiane su ciò che sta accadendo con la sindrome metabolica là fuori. Quindi presenterà un po' di alcuni argomenti nutraceutici che possiamo toccare in questo momento. Astrid, ciao.

 

Astrid Ornella: Ciao. Quindi, prima di tutto, per quelle persone che entrano a malapena nel podcast che vengono a malapena ad ascoltarci. Voglio sollevare ancora una volta cos'è la sindrome metabolica. Quindi la sindrome metabolica, come molti di voi sapranno, non è una condizione o una malattia in sé. È più un insieme di una raccolta di, immagino, altri problemi di salute che possono aumentare il rischio di cose come malattie cardiache, ictus e persino diabete. Detto questo, la sindrome metabolica non ha sintomi apparenti, ma probabilmente uno dei più visibili, immagino. Sai che i problemi di salute che sono ovvi nelle persone con sindrome metabolica sono il grasso della vita. Quindi, detto questo, alcuni dei nutraceutici di cui voglio parlare oggi, come puoi vedere, ho elencato diversi nutraceutici di cui ho discusso l'ultima volta. E questi nutraceutici possono aiutare con la sindrome metabolica in vari modi. Ma ne ho aggiunti diversi qui che mirano specificamente alla perdita di peso. Poiché, come ho detto, uno dei segni evidenti della sindrome metabolica è l'eccesso di grasso in vita. Quindi voglio introdurre uno dei nutraceutici, ovvero che diversi studi di ricerca e ho scritto articoli su di esso che possono aiutare a promuovere la perdita di peso nelle persone con sindrome metabolica è la niacina. Ora la niacina, è una vitamina B3 e di solito la puoi trovare quando acquisti quegli integratori che hanno una specie di complesso B. Ha una raccolta di varie delle diverse vitamine del gruppo B. Quindi la niacina, diversi studi di ricerca hanno scoperto che può aiutare a ridurre l'infiammazione associata alle persone obese che hanno un eccesso di peso, ovviamente. Di solito, queste persone hanno un aumento della glicemia e dei livelli di zucchero nel sangue, che porta all'infiammazione. Quindi l'assunzione di vitamine del gruppo B, in particolare la vitamina B3, o come è ben noto per la niacina, può aiutare a ridurre l'infiammazione. Può anche aiutare a promuovere il metabolismo, la capacità del nostro corpo di convertire carboidrati, proteine ​​e grassi in energia. Quindi, quando assumiamo la vitamina B e in particolare la vitamina B3 della niacina, voglio sottolineare che gli studi di ricerca hanno scoperto che può aiutare a bruciare calorie in modo molto più efficiente.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quando abbiamo a che fare con la niacina e i nutraceutici, stiamo andando. So che Alexander ha dei problemi. Sei ancora con noi, Alexander? Si, sono qui. Va bene. Va tutto bene. Vedo che abbiamo a che fare con e stiamo imparando a conoscere i nostri problemi tecnici mentre li affrontiamo. Tornerò ad Astrid, in particolare sul grasso della pancia. Ora aveva menzionato il grasso della pancia. Cerchiamo di essere molto specifici quando abbiamo a che fare con il grasso della pancia. Abbiamo a che fare con problemi in cui un maschio ha una vita maggiore di 40 pollici. OK. E per le femmine, hanno un maggiore di 35. È corretto? Sì. Quindi, quando facciamo le misurazioni, quello è uno dei componenti. Quindi, mentre discutiamo di questi problemi particolari, vogliamo assicurarci che quando parliamo del grasso della pancia e dell'aumento di peso e dei problemi di BMI e BIA, siano il tasso metabolico basale e le valutazioni dell'impedenza che facciamo. Stiamo cercando quegli aspetti particolari. Quindi sta menzionando la niacina e i termini della niacina, qual è la tua esperienza con la niacina, Alex con le tue dinamiche che hai messo in atto?

 

Alessandro Isia: La niacina, o vitamina B3, è un'ottima vitamina B perché è un prodotto gratuito. Reagisce a una risposta specifica proprio nel punto in cui prende piede durante la glicolisi e il ciclo dell'acido citrico. Svolge un ruolo significativo nel ciclo dell'acido citrico perché viene utilizzato come pre-prodotto per sintetizzare NADH. Ora, se qualcuno ha la sindrome metabolica, questo può sovraregolare il ciclo dell'acido citrico. Quindi, se stanno cercando di bruciare i grassi o utilizzare i loro carboidrati a un ritmo più efficiente, aiuterà a sovraregolare quel ciclo e consentirà loro di utilizzare molto meglio il loro metabolismo mitocondriale.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: È fantastico. Ora, tornando ad Astrid, dimmi un po' di quali integratori abbiamo qui. Potremmo non superarli tutti, ma a poco a poco. Rompiamo questa cosa, quindi vi daremo dei bocconcini. In modo che le informazioni utili in modo che possiamo affrontare la sindrome metabolica e cambiare la vita delle persone. Andare avanti.

 

Astrid Ornella: OK, quindi i prossimi nutraceutici di cui parlerò, parlerò di questi due insieme vitamina D e calcio, in particolare la vitamina D3. Voglio sottolinearlo. Ma entrambi questi nutraceutici possono anche aiutare a promuovere la perdita di massa grassa. E diversi studi di ricerca hanno anche scoperto che questo, proprio come le vitamine del gruppo B, proprio come la niacina, la vitamina B3, potrebbe anche aiutare a migliorare il metabolismo per fare in modo che il corpo bruci calorie in modo più efficiente. E poi il prossimo nutraceutico di cui voglio parlare è il DHEA. Ora voglio, credo, una delle cose che voglio evidenziare sul DHEA è che, prima di tutto, questo è un ormone. Questo è un ormone che viene prodotto naturalmente nel corpo. Ma poi, ovviamente, alcune persone possono integrarlo se parli con il tuo medico. E hanno determinato che hai bisogno di più DHEA nel tuo corpo perché il tuo corpo non ne produce naturalmente abbastanza, quindi possono integrare anche quello. Quindi, in particolare riguardo al DHEA, secondo la Washington University School of Medicine, il DHEA può anche aiutare a metabolizzare il grasso in modo molto più efficiente. Immagino che una delle cose di cui volevo discutere vada di pari passo con il DHEA. Quindi, quando consumiamo calorie in eccesso, sai, l'apporto calorico giornaliero in media, secondo i ricercatori, dobbiamo assumere 2000 calorie. Ma allora cosa succede al corpo quando mangiamo calorie in eccesso ora? Queste calorie vengono immagazzinate nel corpo come grasso. Quindi, quando il corpo produce naturalmente, immagino, quantità sufficienti di DHEA, il nostro corpo può metabolizzare il DHEA. Voglio dire, metabolizzare il grasso. Mi dispiace, in modo molto più efficiente in modo che il nostro corpo si sbarazzi del grasso in eccesso piuttosto che immagazzinarlo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Fatto! Quindi lascia che ti chieda, il DHEA è un ormone e una delle cose che noto è che è un ormone che si trova al banco. E una delle cose uniche con alcuni passaggi delle leggi recenti è che il DHEA è riuscito a passare attraverso la FDA per essere usato al banco. Quindi vedrai che il prodotto è disperso in tutti i negozi e, a seconda della qualità, puoi vederlo di più ogni giorno. E il motivo per cui lo vedi più comune negli ultimi due anni è che la FDA l'ha trovato e poi, attraverso una scappatoia, gli è stato permesso di rimanere nei mercati. Andare avanti. Kenna vuole menzionare qualcosa riguardo a questo particolare componente nella valutazione di quei problemi specifici.

 

Kenna Vaughn: Stavo per aggiungere qualcosa quando si tratta di parlare del grasso corporeo e di come Astrid diceva che il grasso corporeo viene immagazzinato. Quindi quello che succede è che quando hai quelle calorie in eccesso, crei queste cose nel tuo corpo chiamate trigliceridi. E i trigliceridi sono composti da glicerolo e acidi grassi; e tuttavia, quelli in generale i trigliceridi sono troppo grandi per entrare in quella membrana cellulare. Quindi quello che succede è un altro ormone che controlla quasi tutto, e si chiama insulina, e l'insulina viene chiamata. E da qui, abbiamo la lipo...

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Lipasi lipoproteica?

 

Kenna Vaughn: Sì, quello. È uno scioglilingua, quindi viene chiamato e poi li fa a pezzi. L'insulina sta entrando di nuovo e attiva qualcosa chiamato glut4transporter, che aprirà quella membrana cellulare. E ora vedremo che le cellule adipose vengono immagazzinate piene di glucosio, trigliceridi e grasso. Ecco come quelle cellule adipose passano dal non avere nulla all'avere quelle calorie in eccesso. Ora vengono convertiti attraverso questo processo. Ora stanno diventando belle e piene, e stanno intorno alla tua pancia.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ho notato che alcune persone hanno LPL più efficienti, che è la lipoproteina lipasi. Alcune persone potrebbero dire che sai cosa? Ingrasso solo guardando il cibo e può succedere di più man mano che invecchi. Un sistema di controllo completamente diverso controlla questo particolare problema. Che tipo di sistemi di controllo sono quelli che controllano le labbra lipoproteiche e il glut4, insieme alla lipasi sensibile agli ormoni, che hai lì?

 

Kenna Vaughn: L'insulina controlla tutto il resto. Ed è come ho detto, è quell'ormone, e sta per entrare. E inoltre, abbiamo il PH che influenza gli enzimi, la temperatura e cose del genere.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sapete, molte cose che quando guardiamo agli enzimi, ci rendiamo conto che ciò che determina l'attività o la sensibilità o la capacità di funzionamento dell'enzima è codificato nella genetica in termini di lipoproteina lipasi e scomposizione degli acidi grassi. Lo so, Alex, hai alcuni punti in termini di informazioni sulla ripartizione del grasso. Cosa hai lì che puoi aiutare il pubblico a capire un po' di più?

 

Alessandro Isaia: Quindi, senza entrare troppo nelle vie biochimiche, questo mostra solo la matrice mitocondriale interna dei mitocondri. Quindi, dopo che immagino che tu sia stato ben nutrito e tutte le tue cellule siano soddisfatte della produzione di energia attraverso la sintesi di ATP, se hai un consumo eccessivo di apporto calorico, in particolare attraverso il glucosio, finisci per avere una grande quantità di acetil-CoA prodotta o in giro alla fine qui. Quindi quello che fa il corpo è comprare alti livelli di insulina. Questo enzima, chiamato citrato sintasi, viene indotto. Quindi quello che fa la citrato sintasi è usare acetato di ossigeno e acetil-CoA per produrre citrato. Ora, il citrato può quindi uscire dalla matrice mitocondriale e quindi accumuli significativi di citrato inizieranno ad accumularsi nella parete laterale della cellula. Mentre ciò accade, le bugie del citrato di ATP li romperanno di nuovo e porteranno acetil-CoA e auxtil-acetato. Poiché l'auxtil-acetato e l'acetil-CoA non hanno trasportatori di membrana specifici, non possono attraversare quella membrana mitocondriale. Solo quelli specifici come il citrato lo fanno quando l'acetil-CoA viene espulso nella cellula; dando un'occhiata qui, abbiamo l'acetil-CoA, che viene trasformato in metilmalonil-CoA. Ed è proprio questo enzima acetil-CoA carbossilico indotto dall'insulina. Quindi, di solito, l'acetil-CoA carbossilico ha un gruppo fosfato su di esso, che ne inibisce l'attività. Ma quando interagisce con l'insulina, l'insulina attiva una proteina fosfatasi. Quindi le fosfatasi sono enzimi che eliminano i fosfati e poi diventano acetil-CoA carbossilico. Quindi ora l'acetil-CoA carbossilico è attivo per produrre metilmalonil-CoA. Ora, perché è importante? Quindi il metilmalonil-CoA è come mettere il masso in cima alla collina; inizierai un processo chimico diverso. Quindi il metilmalonil-CoA inibisce la degradazione degli acidi grassi e inizia la sintesi degli acidi grassi. Quindi, quando inizi a produrre metilmalonil-CoA, lo farai, senza entrare troppo nella sintesi degli acidi grassi. L'obiettivo finale è il palmitato, che è il tipo di acido grasso. Ora, le catene di palmitato si uniranno al glucosio per formare i trigliceridi. Quindi, qui, possiamo vedere come un grande apporto alimentare di carboidrati, livelli di glucosio, proteine ​​e insulina attiva i trigliceridi. E se hai il diabete, vieni praticamente bloccato in percorsi specifici. Ed è per questo che ti ritrovi con troppo acetil-CoA. Hai troppi corpi chetonici che fluttuano nel sangue, quindi stai attraversando senza andare troppo in profondità; possiamo vedere che avendo un gran numero di trigliceridi alimentari, grandi quantità di glucosio forzeranno più trigliceridi o proveranno il glicerolo sigillato all'interno di questi tipi di micron all'interno del lume dei vasi sanguigni. E questo provocherà una catena di reazioni. Quindi senza scomporre troppo qui, stiamo mostrando dove sta andando tutto, quindi abbiamo acetil-CoA che va a metilmalonil-CoA, che va a palmitato, e poi abbiamo palmitato che forma questi trigliceridi. Quindi, come ha detto Kenna, questi trigliceridi non possono entrare negli adipociti. Gli adipociti sono cellule adipose prive di lipoproteina lipasi. Quindi, con la combinazione di lipidi lipoproteici, queste cellule entrano lì. Consenti la conservazione del grasso, quindi la parte interessante da notare è che così facendo, il primo utilizzerà gli acidi grassi per essere il tuo cuore. Il cuore fa affidamento per circa l'80% della sua energia dagli acidi grassi. Allora saranno le tue cellule muscolari. Ma questo è in combinazione se ti alleni regolarmente. Se non lo fai, le cellule adipose favoriranno la conservazione dei trigliceridi o del triglicerolo più spesso.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, mentre attraversi questo processo, sembra naturale, ma per molti di noi è una storia profonda, profonda, ed è lontana ed è dinamica. E quello che voglio fare è riportare le persone a Kenna per quanto riguarda le diete. In termini di ottenere questa comprensione di base. Come è possibile che valutiamo un individuo in cui questi problemi particolari? Posso assicurarti che quando valutiamo per la prima volta un paziente con sindrome metabolica. Facciamo un sacco di analisi del sangue, analisi del sangue, molti test enzimatici. Possiamo anche fare il test del DNA. Quindi dobbiamo tornare da un paziente e descrivere con precisione come possiamo migliorare meglio le loro vite con le nostre valutazioni. Allora, Kenna, hai delle cose interessanti per noi. Cosa hai davanti a te?

 

Kenna Vaughn: Sì, di fronte a me ho un rapporto campione di uno dei nostri pazienti su cui abbiamo eseguito l'analisi del sangue del DNA. E una di quelle cose che possiamo vedere è un gene estratto proprio qui, e si chiama TAS1R2. E ciò che fa questo gene è un tessuto che si trova nel tratto gastrointestinale, nell'ipotalamo e nel pancreas. Ed è noto per regolare il metabolismo, l'energia e l'omeostasi. Colpisce anche quell'assunzione di cibo oltre la rilevazione del tuo sapore dolce sulla lingua. Che cosa significa? Quindi ciò significa che è soprannominato il gene dolce. Quindi, è più probabile che qualcuno con questo gene sia attratto dai cibi dolci perché è quasi come se la loro dolcezza fosse aumentata. Quindi, quando assaggiano il gelato, è un 10 su 10, indipendentemente dal sapore, rispetto a qualcuno che non ha questo gene. Forse è più di un sette su dieci. Li colpisce in modo diverso.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ha perfettamente senso. O alcune persone che, sai, amano quel gelato e quella dinamica, so che voglio fare una piccola deviazione perché molti pazienti si chiederanno, beh, cosa faremo per essere valutato e che tipo di cose possiamo? Come si ottiene qualcuno? Dove vanno? E per questo, qui abbiamo il nostro referente clinico, Trudy, che accompagna i pazienti e prima determina che il paziente è qualificato perché abbiamo questionari che valutano la determinazione se qualcuno è un individuo di talento o ha presentazioni che predispongono al metabolismo sindrome che richiede un'ulteriore valutazione. E una volta che lo facciamo nella situazione in cui una persona ce l'ha, vuole capire cosa fare. Quindi in realtà, Trudy, ci aiuti le persone e le guidi attraverso il processo. Cosa facciamo in ufficio per aiutare a guidare un individuo attraverso gli inizi della valutazione metabolica?

 

Trudy Torres: Ok, beh, in pratica, quando le persone chiamano, andiamo avanti e mandiamo loro un questionario via email. Ci vogliono circa 45 minuti perché è un questionario molto approfondito. Vogliamo individuare e andare a fondo delle loro principali preoccupazioni. I problemi principali che affronteremo affinché il processo abbia successo. Una volta ricevuto il questionario, fissiamo un appuntamento con il Dr. Jimenez e il nostro allenatore della salute Kenna, e approfondiranno le aree target che dobbiamo affrontare affinché il processo abbia successo. E questa è una delle cose che volevo chiedere a Kenna perché so che può essere un po' opprimente per quello che ottengono? E per quanto riguarda il seguente processo? Quindi, una volta ricevuto il questionario, so che è il momento in cui andranno avanti e faranno i diversi tipi di lavoro di laboratorio per determinare cosa avrà successo in cucina.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: So che vedi i pazienti quando entrano; come si sentono in termini di quella Trudy? Che cosa ti diranno in genere prima di essere ulteriormente valutati?

 

Trudy Torres: Beh, sono stanchi, sai, di tutti i diversi cambiamenti che subisci mentre, sfortunatamente, invecchiamo. Sai, alcuni dei geni del DNA che abbiamo, che sono dormienti, sai, diventano attivi. Ed è allora che inizi a sperimentare un diverso tipo di sindromi negative, sai, come la sindrome metabolica. E questa è una delle cose che affrontiamo. Sai che andiamo avanti e facciamo il test del DNA e vediamo quali diversi geni sono dormienti e non lo sono.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Penso anche che, sai, se anche tu l'hai notato e me ne hai parlato, sono solo stanchi di sentirsi male. Sono solo stanchi di sentirsi come; Immagino che schifezza sia una buona parola, giusto? Quindi sono stanchi di non recuperare. Non dormono bene. Si sentono stressati. Si sentono come soffocati dalla pressione alta. Non è. Le loro vite sono diverse. Sono in difficoltà. Non dormono. Quindi questi sono problemi che i pazienti ti presentano e so che li aiuti a guidarli. E poi, Kenna, dimmi un po' della valutazione che fai per qualificare un individuo sui programmi di sindrome metabolica che abbiamo?

 

Kenna Vaughn: Come dicevamo prima, esaminiamo quella storia dettagliata per guardare quella storia familiare. E poi decidiamo anche, come ha notato la signorina Trudy, che il lavoro di laboratorio ci dà molte di queste risposte di fondo perché il lavoro di laboratorio che facciamo è più dettagliato di quello di base. Quindi otteniamo più numeri, più codici genetici e più di tutte queste cose. E da lì, siamo in grado di prenderlo e vedere quale sarà il percorso di maggior successo per questo paziente. Quali integratori potranno assumere meglio? Qual è la dieta migliore per loro, che si tratti della dieta chetogenica o della dieta mediterranea? Il corpo di ognuno è diverso perché la sensibilità all'insulina di ognuno è diversa e gli ormoni di ognuno cambiano, specialmente per le donne. È diverso dai pazienti di sesso maschile e creiamo per loro quel pacchetto personalizzato perché vogliamo che se ne vadano alla fine di tutto, non solo alla prima visita. Tuttavia, vogliamo che se ne vadano sentendosi pieni di potere, sani e forti e non solo che sono vivi, ma che stanno vivendo. E questo fa un'enorme differenza per le loro famiglie e i loro amici. E tutto viene influenzato, tutto dall'inizio di questi questionari.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Hai toccato un argomento lì sull'essere lasciato solo. Seguiamo un processo e manteniamo la connettività con i nostri pazienti. Con la tecnologia di oggi, non c'è motivo per cui non possiamo avere una persona o un individuo connesso al nostro ufficio e fornirci informazioni come le informazioni BMI BIA, che è roba metabolica basale, il peso della bilancia, la densità del grasso. Possiamo avere queste informazioni oggi. Abbiamo Fitbit che si collegano a noi e possiamo capire che quei dati sono ora disponibili in modo privato, e qualcuno dall'altra parte sta leggendo che ci dice cosa fai con le persone in termini di coaching che offriamo alle persone; per sindrome metabolica specifica?

 

Kenna Vaughn: Certo. Per il coaching, abbiamo una scala. E come stava dicendo il dottor Jimenez, questa bilancia non solo ti dice il tuo peso, ma ti invia anche il tuo peso, la tua assunzione di acqua, quanto del tuo peso è peso dell'acqua, quanto del tuo peso è massa muscolare magra? E può anche tracciarlo e vedere le percentuali di dove stai cambiando. Quindi possiamo seguire che forse il numero sulla scala non si è spostato. E alcune persone potrebbero iniziare a sentirsi scoraggiate. Ma quando osserviamo i numeri di ciò che ci dice quella scala, possiamo vedere che stai perdendo grasso corporeo e sei sostituito da muscoli. Quindi, anche se quel numero è lo stesso, il tuo corpo all'interno sta cambiando chimicamente. Stai facendo quelle differenze che devi fare per stare al passo e non smettere perché, come ho detto, può essere scoraggiante per alcune persone.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi c'è una connessione mente-corpo qui. Una componente mentale, la dinamica del lavoro di squadra, è essenziale quando si lavora sulla sindrome metabolica. Non possiamo lasciare la gente qui, qui, prendere il pallone e fare 80 spettacoli. No, devi stringerti ogni volta per discutere e modificare i processi di adattamento. Per quanto riguarda le altre aree con l'analisi del grasso, so che Alex ha alcune aree aggiuntive e Astrid che discuteranno tra pochi minuti. Ma adesso mi concentrerò su Alex per dirci un po' di cosa le persone possono fare con l'esercizio o il fitness che potrebbero stimolare o modificare dinamicamente i loro processi metabolici a livello biochimico.

 

Alessandro Isaia: Beh, vorrei prima, in tutta onestà, essere onesto con te stesso; probabilmente sarai il miglior osservatore della tua situazione. Sappiamo tutti con quali cibi andiamo bene. Sappiamo tutti con quali cibi non andiamo bene. Abbiamo sempre avuto una certa intuizione mentre siamo cresciuti nelle persone che siamo oggi, sapendo quali cibi funzionano bene per noi e quali cibi non funzionano bene per noi. Ad esempio, so che se consumo un elevato consumo di carboidrati, tendo a ingrassare abbastanza rapidamente. Ma sono piuttosto attivo. Quindi, nei giorni in cui svolgo un'attività faticosa, mi assicuro di avere un pasto equilibrato con proteine, grassi e una discreta quantità di carboidrati. Ma i giorni in cui non sono molto attivo o non sono andato in palestra. Mi assicuro che la maggior parte del mio apporto calorico a volte provenga da grassi o proteine ​​buone. E questa sarà la cosa migliore, essere onesto con te stesso. Guarda come stai, trova il tuo indice di massa corporea, trova il tuo metabolismo basale e poi metti i numeri su carta. Perché se tieni traccia delle cose. È probabile che farai meglio e controllerai il modo in cui il tuo corpo risponde. La prossima cosa è che troverei un allenatore della salute come Kenna, per rimanere in pista e trovare consigli. La parte buona è che abbiamo Internet là fuori e fonti come te, Dr. Jimenez, che possono fornire informazioni al pubblico a un nuovo livello ed essere in grado di comprendere e afferrare il concetto da una prospettiva diversa e dare alle persone più informazioni che non sapevano di avere a portata di mano.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Lo riporterò ad Astrid. Grazie, Alessio. Ma una delle cose è che voglio che la gente capisca che stiamo per attaccare. Stiamo per attaccare la sindrome metabolica perché questo è un grosso problema e colpisce molti in tutte le comunità degli Stati Uniti. E dobbiamo avere un forum aperto per poterci aprire. E a volte, non abbiamo 10 secondi, e questa non è una cosa di 10 secondi, due minuti. Dobbiamo capire che è necessario un approccio di medicina integrativa del lavoro di squadra che aiuti i pazienti. Quindi so che andremo con una coppia, non credo che ce la faremo tutti, ma ce la faremo nel miglior modo possibile perché tutto questo è registrato e può essere dinamico e sincronizzato scopi utilizzati in seguito. Raccontaci un po' dell'omega, della berberina e di tutti gli altri integratori di cui avevi programmato di parlare.

 

Astrid Ornella: OK. Bene, prima di tutto, per quelli di voi che stanno entrando a malapena nel podcast in questo momento, i nutraceutici che sono attualmente elencati lì possono tutti aiutare a migliorare la sindrome metabolica in un modo o nell'altro. La maggior parte di questi mira specificamente a ridurre in modo specifico aiuta a ridurre i fattori di rischio che possono causare che potrebbero aumentare il rischio di sviluppare problemi come malattie cardiache, ictus e diabete. Ma voglio sottolineare molti di questi perché sono più efficienti nel promuovere la perdita di peso associata alla sindrome metabolica. Sai, se hai intenzione di migliorare la sindrome metabolica, vuoi promuovere la perdita di peso, quindi l'ultimo nutraceutico di cui abbiamo parlato è stato il DHEA. Il prossimo nutraceutico di cui voglio parlare è NRF2. Quindi, proprio come il DHEA, è un ormone prodotto naturalmente nel nostro corpo. Bene, NRF2 si trova anche nel nostro corpo naturalmente. Ma a differenza di DHEA, che è un ormone, il vero nome di NRF2, immagino che il nome completo sia il percorso NRF2. È ciò che è noto come fattore di trascrizione, o è un elemento che regola diversi processi cellulari, se vuoi. E così ho scritto parecchi articoli su questo da solo, e ci sono diversi studi di ricerca là fuori, parecchi per l'esattezza, ma NFR2 può anche aiutare a migliorare il metabolismo. Quindi, se migliori il tuo metabolismo, specialmente nelle persone che hanno la sindrome metabolica, il tuo metabolismo può rendere molto più efficiente per te bruciare calorie e quindi bruciare i grassi in modo più efficiente.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Gli Omega e NRF2, quello di cui abbiamo a che fare qui, insieme alla berberina, sono problemi infiammatori, ok? Quindi quello che vogliamo affrontare è quando qualcuno ha la sindrome metabolica, soffriamo di infiammazione e l'infiammazione è dilagante. Ed è questo che causa il disagio, il dolore articolare, il gonfiore generale, il gonfiore. Quelle sono il tipo di cose che aiutano, e influenzano la pressione sanguigna nell'insulina, accadono e non ne abbiamo ancora parlato. Ma ne parleremo. So che Alex ha alcune idee sui fattori Nrf2 e Omega e berberina, e dimmi un po' di quello che hai visto in termini di nutraceutici, e hai letto in termini di effetto sulla sindrome metabolica. 

 

Alessandro Isaia:  Quindi il modo in cui dobbiamo guardare i diversi tipi di acidi grassi è che la maggior parte della superficie di ogni cellula è composta da un acido grasso. Dipende da quale tipo viene incorporato in base al consumo o all'assunzione con la dieta quotidiana. Quindi i due componenti principali che il tuo corpo utilizzerà è il colesterolo. Ecco perché abbiamo ancora bisogno di colesterolo e grassi sani che otteniamo. Ma allo stesso tempo, se assumi molte carni rosse, utilizzerai anche l'acido arachidonico, che produce diversi tipi di acidi grassi. E crea anche un fattore di trascrizione chiamato PGE due, noto per il suo processo o i suoi aspetti molto informativi. Quindi ciò che fanno gli oli di pesce, in particolare EPA e DHEA, è incorporarli nella membrana cellulare. Tu regoli NRF2 e sottoregola NF Kappa B, che è la risposta infiammatoria. E non solo così, ma come abbiamo detto prima con l'estratto di tè verde e la curcuma, altrimenti nota come curcumina. Questi inibiscono anche le vie per l'infiammazione. Ora potrebbe esserci l'argomento Bene, questi percorsi inibiscono l'infiammazione? Quindi diciamo che mi ammalo o qualcosa del genere, giusto? Bene, la parte interessante è che due percorsi diversi stimolano la stessa risposta. Seguendo il regime dietetico di curcumina, oli di pesce o persino tè verde, lo stai inibendo dal corpo che sovraesprime questi geni. Ora, supponi di ammalarti ancora in un certo senso, giusto. In tal caso, potresti comunque consentire a queste cellule di proliferare, in particolare ai tuoi macrofagi, per svolgere correttamente il loro lavoro, quindi non le inibisci stimolandole eccessivamente. Stai permettendo loro di essere più abili nel loro lavoro. E supponiamo che tu sia infetto da virus o con qualche agente patogeno sconosciuto o diciamo. In tal caso, una cellula decide di diventare canaglia e iniziare a produrre cellule cancerose, consentendo al corpo di essere più abile nell'estrazione di questi agenti patogeni.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: In sostanza, abbiamo imparato che se proviamo a sopprimere l'infiammazione, creiamo un problema enorme. La domanda è: fermiamo l'infiammazione dal progredire fino a diventare troppo estrema. Quindi, in sostanza, per mantenerlo in una dinamica praticabile, ed è quello che fanno queste curcumine e i tè verdi. So che Astrid ha qualcosa da menzionare in termini di questo particolare concetto. Dimmi un po' cosa stai pensando.

 

Astrid Ornella: Sì. Quindi, come ha detto Alex, il tè verde è una bevanda fantastica. In realtà è nella mia lista di nutraceutici che è lassù, e volevo parlare del tè verde perché è una bevanda molto facilmente accessibile, sai, per quelli di voi a cui piace il tè. Anche il tè verde è delizioso. E il tè verde ha una varietà di studi di ricerca che hanno dimostrato di essere super benefico per le persone con sindrome metabolica. Quindi, come molti di voi sanno, il tè verde contiene caffeina. Certo, ha molta meno caffeina di una tazza di caffè, ad esempio, ma ha ancora caffeina e anche il tè verde è un potente antiossidante. Questa è un'altra delle cose per cui è molto noto. Ma proprio come NF2, sai che il percorso interrotto, il tè verde, ha dimostrato di aiutare a migliorare enormemente il metabolismo. Vedete, promuove la capacità del corpo di bruciare calorie, di bruciare i grassi. E a causa della sua caffeina, immagino quantità perché anche se è meno di una tazza di caffè, ma è appena sufficiente, può aiutare a migliorare le prestazioni dell'esercizio. E sai, per quelle persone che stanno cercando di perdere peso a causa dei problemi che hanno associato alla sindrome metabolica. Bere tè verde può aiutare a promuovere e migliorare le loro prestazioni fisiche in modo che siano più in grado di impegnarsi e partecipare in modo più efficiente all'esercizio e all'attività fisica per bruciare i grassi.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi, in pratica, stai indicando che come una buona opzione invece di, diciamo, un qualsiasi tipo di bevanda o una bevanda succosa, è saggio tenere il tè verde in sottofondo per tutto il giorno. È corretto? O quanto l'acqua è buona? Il tè verde è buono; un po' di caffè e un po' di questo fluido sono essenziali per mantenere il nostro corpo idratato durante il processo. Poiché è già disponibile, il tè verde è un'ottima opzione non solo per i processi metabolici per fermare l'infiammazione, ma anche per aiutare a bruciare i grassi?

 

Astrid Ornella: Sì, sicuramente. Il tè verde è un'ottima bevanda. Puoi praticamente averlo per tutta la giornata. Sai che ha meno caffeina di, diciamo, sai, caffè, come ho detto. E lo sarà, sai, per coloro che hanno il tè verde, io amo il tè verde, e lo avrò. E ottieni quel poco, quella quantità extra di energia. Lo senti quando bevi il tè verde. Ma, sì, puoi averlo per tutta la giornata. E si sa, è fondamentale mantenersi idratati, bere molta acqua. E vuoi solo assicurarti che se ti alleni abbastanza, non vuoi perdere i tuoi elettroliti. Quindi, sai, bevi molta acqua e rimani idratato.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: So che stiamo andando laggiù. So che Kenna vuole dire qualcosa e andremo in quella direzione proprio ora perché Kenna vuole parlare di cambiamenti dietetici specifici e di cose che possiamo fare dal punto di vista di un allenatore della salute.

 

Kenna Vaughn: Volevo solo dire che il tè verde è super benefico dal punto di vista di Astrid. Ma non apprezzo particolarmente bere il tè verde, il che significa che ogni speranza è persa. Hanno anche tè verde e capsule, quindi puoi comunque ottenere tutti quei grandi benefici senza berlo davvero perché, per alcune persone, è, sai, il loro caffè sul tè. Quindi non devi bere il tè. Puoi ancora ottenere tutti quei grandi benefici di cui parlava l'atteggiamento, ma attraverso le capsule.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: sì, abbiamo modi entusiasmanti e subdoli per aiutare le persone. Per aiutare le persone a capire e ad entrare nel nostro ufficio. Che cosa possono fare, Trudy, in termini di essere facilitati in ufficio se vogliono fare, se hanno domande o per qualsiasi dottore, hanno ovunque si trovino perché questo sta arrivando lontano.

 

Trudy Torres: So che questo può essere molto opprimente solo per la popolazione normale. Vedi, siamo andati troppo in profondità, sai, per quanto riguarda tutta la fisiologia che c'è dietro e tutto il resto. Una delle cose che posso dirti è che quando chiamerai il nostro ufficio, ti guideremo passo dopo passo. Non sarai solo. Uscirai con molte informazioni e saprai cosa funziona per te. Come diceva Kenna, tutti sono diversi. Questo non è un programma di cookie cutter. Ci prendiamo il tempo e parliamo uno contro uno con tutti quelli che entrano e ci assicuriamo che quando escono e hanno molte informazioni con loro, escano anche solo con il lavoro di laboratorio; usciranno con le ricette. Kenna ti seguirà costantemente. È un approccio di grande successo quando si ha la responsabilità di un allenatore della salute. Quindi non sarai da solo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  Sapete ancora dove il nostro obiettivo è rendere la cucina ai geni e dai geni alla cucina, dobbiamo dare la comprensione forse non della biochimica profonda in cui ci ha portato Alex o delle dinamiche nutraceutiche, sappi solo che ci sono modi che possiamo monitorare. Possiamo valutare; possiamo valutare periodicamente. Abbiamo strumenti diagnostici per determinare le valutazioni del sangue che vanno ben oltre ciò che è stato fatto dieci anni fa. Abbiamo test metabolici dinamici nel nostro ufficio per determinare gli aspetti critici fondamentali della densità del peso, il modo in cui gli arti raggiungono il corpo e quanta acqua hai. Usiamo cose come l'angolo di fase per valutare la salute delle cellule e come stanno funzionando. Quindi c'è molto che accade in questo processo. Quindi voglio cogliere l'occasione per ringraziare i miei ospiti di oggi perché da Alexander, fino al nord degli Stati Uniti, ad Astrid, che valuta le cose all'NCBI perché dobbiamo avere il dito giusto sulla ricerca che è stato fatto. Al nostro referente clinico, che è Trudy, e uno dei nostri allenatori dinamici della salute. Posso essere un allenatore della salute, ma a volte sto con un paziente, ma lei è davvero con te tutto il tempo e può connettersi con te via e-mail, che è Kenna. Quindi, insieme, siamo venuti con un'intenzione e il nostro scopo è capire qual è il processo. Una sindrome metabolica per abbatterlo a livelli profondi arriverà a loro come puoi vedere, ai geni, alla cucina. Ed è questo il nostro obiettivo: educare le persone su come nutrire i nostri figli. Sappiamo intuitivamente come nutrire le nostre famiglie. Le mamme sanno cosa fare. Tuttavia, la tecnologia e la ricerca di oggi ci offrono la capacità di scomporre e specificarla nelle scienze. E a volte, quando diventiamo un po' più grandi, ci rendiamo conto che i nostri corpi cambiano e la nostra genetica cambia, e questo è preordinato in base al nostro passato, alla nostra gente, alla nostra ontogenesi, che sono le generazioni nel passato. Ma dobbiamo renderci conto che possiamo fare un cambiamento e possiamo stimolare. Possiamo attivare codici genetici. Possiamo sopprimere i geni che vogliono attivarsi se segui una dieta scorretta o fai una dieta adeguata. Quindi il nostro obiettivo oggi è portare questa consapevolezza, e voglio ringraziarvi ragazzi per averci permesso di ascoltare. Non vediamo l'ora di affrontare argomenti diversi, forse non così intensi o dinamici, ma questa è stata la nostra prima corsa al processo. E impareremo, e ti preghiamo di fare domande in modo che possiamo in qualche modo renderlo migliore per te e darti le informazioni di cui hai bisogno. Quindi ti ringraziamo molto e voglio dirti da tutti noi qui a El Paso che non vediamo l'ora di offrire al mondo informazioni sulla sindrome metabolica che colpisce così tante persone. Quindi grazie, ragazzi. Grazie di tutto.

 

Uno sguardo più approfondito sulla sindrome metabolica | El Paso, Texas (2021)

Uno sguardo più approfondito sulla sindrome metabolica | El Paso, Texas (2021)

Nel podcast di oggi, il dottor Alex Jimenez, l'allenatore della salute Kenna Vaughn, il caporedattore Astrid Ornelas discutono della sindrome metabolica da un punto di vista diverso e di diversi nutraceutici per combattere l'infiammazione.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Benvenuti, ragazzi, benvenuti nel podcast del Dr. Jimenez e l'equipaggio. Stiamo discutendo della sindrome metabolica di oggi, e la discuteremo da un punto di vista diverso. Ti daremo ottimi consigli utili che possono avere un senso e sono facilmente realizzabili a casa. La sindrome metabolica è un concetto molto vasto. Contiene cinque problemi principali. Ha glicemia alta, ha misurazioni del grasso della pancia, ha trigliceridi, ha problemi di HDL e ha praticamente un intero conglomerato di dinamiche che devono essere misurate nell'intero motivo per cui discutiamo della sindrome metabolica perché colpisce molto la nostra comunità tanto. Quindi, discuteremo di questi problemi particolari e di come possiamo risolverli. E darti la possibilità di adattare il tuo stile di vita in modo da non avere. È uno dei disturbi più importanti che affliggono la medicina moderna oggi, figuriamoci una volta che l'abbiamo capito. Ovunque tu vada, vedrai molte persone con la sindrome metabolica. Ed è parte di una società, ed è qualcosa che si vede tanto in Europa. Ma in America, poiché abbiamo molti cibi e i nostri piatti sono generalmente più grandi, abbiamo la capacità di adattare il nostro corpo in modo diverso solo per ciò che mangiamo. Nessun disturbo cambierà così rapidamente e velocemente come un buon meccanismo e un buon protocollo per aiutarti con i disordini metabolici e la sindrome metabolica. Detto questo, oggi abbiamo un gruppo di individui. Abbiamo Astrid Ornelas e Kenna Vaughn, che discuteranno e aggiungeranno informazioni per aiutarci durante il processo. Ora, Kenna Vaughn è il nostro allenatore della salute. È lei che lavora nel nostro ufficio; quando sono un medico che pratica la medicina fisica e quando lavoro con le persone uno contro uno, abbiamo altre persone che lavorano con problemi dietetici e bisogni dietetici. La mia squadra qui è molto, molto brava. Abbiamo anche il nostro miglior ricercatore clinico e l'individuo che cura gran parte della nostra tecnologia ed è all'avanguardia in ciò che facciamo e nelle nostre scienze. È la sig. Ornella. Sig.ra. Ornelas o Astrid, come la chiamiamo noi, è un ghetto con la conoscenza. Diventa cattiva con la scienza. Ed è davvero, davvero dove siamo. Oggi viviamo in un mondo in cui la ricerca sta arrivando e sputando fuori dall'NCBI, che è il repository o PubMed, che le persone possono vedere che usiamo queste informazioni e usiamo ciò che funziona e cosa lo fa. Non tutte le informazioni sono accurate in PubMed perché hai diversi punti di vista, ma è quasi come un dito sul polso quando abbiamo il dito dentro. Possiamo vedere le cose che lo influenzano. Con determinate parole chiave e determinati avvisi, riceviamo notifiche di modifiche per, ad esempio, problemi di zucchero nella dieta o problemi di trigliceridi con problemi di grasso, qualsiasi cosa riguardante i disturbi metabolici. Possiamo creare un protocollo di trattamento che è adattato dal vivo da medici, ricercatori e dottori di ricerca di tutto il mondo quasi istantaneamente, letteralmente anche prima che vengano pubblicati. Ad esempio, oggi è il primo febbraio. Non lo è, ma otterremo risultati e studi presentati dal National Journal of Cardiology che usciranno a marzo se ciò avrà senso. Quindi quell'informazione è appena uscita dalla stampa, e Astrid ci aiuta a capire queste cose e vede: "Ehi, sai, abbiamo trovato qualcosa di veramente interessante e qualcosa per aiutare i nostri pazienti" e porta N uguale a uno, che è paziente- dottore uguale a uno. Un paziente e un terapeuta sono uguali a quello che non facciamo protocolli specifici per tutti in generale. Facciamo protocolli specifici per ogni persona durante il processo. Quindi, mentre lo facciamo, il viaggio per comprendere la sindrome metabolica è molto dinamico e molto profondo. Possiamo iniziare dal guardare qualcuno alle analisi del sangue, fino ai cambiamenti nella dieta, ai cambiamenti metabolici, fino all'attività cellulare che sta lavorando attivamente. Misuriamo i problemi con BIA e BMI, cosa che abbiamo fatto con i podcast precedenti. Ma possiamo anche entrare nel livello, nella genomica e nel cambiamento dei cromosomi e dei telomeri nei cromosomi, che possiamo influenzare con la nostra dieta. OK. Tutte le strade portano alle diete. E quello che dico in un modo strano, tutte le strade portano a frullati, ok, frullati. Perché quando guardiamo ai frullati, osserviamo i componenti dei frullati e troviamo dinamiche che sono capacità di cambiare ora. Quello che cerco è quando cerco trattamenti, guardo cose che migliorano la vita delle persone, e come possiamo farlo? E per tutte quelle madri, capiscono che potrebbero non rendersi conto che lo fanno, ma una mamma non si sveglia dicendo, darò da mangiare a mio figlio. No, sta facendo un lavaggio mentale per portare l'intera cucina perché vuole infondere la migliore nutrizione per il loro bambino e offrire il loro miglior tipo di opzioni per il loro bambino per andare attraverso il mondo o l'asilo o la scuola elementare, attraverso la scuola media, attraverso il liceo in modo che il bambino possa svilupparsi bene. Nessuno esce pensando che darò a mio figlio solo cianfrusaglie e. E se è così, beh, probabilmente non è una buona genitorialità. Ma non ne parleremo bene; parleremo di una buona alimentazione e dell'adattamento di queste cose. Quindi vorrei presentarvi Kenna adesso. E parlerà un po' di quello che facciamo quando vediamo qualcuno con disordini metabolici e il nostro approccio ad esso. Quindi, mentre lo farà, sarà in grado di capire come valutiamo e valutiamo un paziente e lo introduciamo in modo che possiamo iniziare a ottenere un po' di controllo per quell'individuo.

 

Kenna Vaughn: Va bene. Quindi, per prima cosa, voglio solo parlare un po' di più dei frullati. Sono una mamma, quindi al mattino le cose si fanno pazze. Non hai mai tutto il tempo che pensi di avere, ma hai bisogno di quei nutrienti nutrienti e anche i tuoi figli. Quindi adoro i frullati. Sono super veloci. Ottieni tutto ciò di cui hai bisogno. E la maggior parte delle persone pensa che quando mangi, mangi per riempire lo stomaco, ma mangi per riempire le cellule. Le tue cellule sono ciò che ha bisogno di quei nutrienti. Questo è ciò che ti porta avanti con l'energia, il metabolismo, tutto questo. Quindi quei frullati sono un'ottima opzione che diamo ai nostri pazienti. Abbiamo persino un libro con 150 ricette di frullati che sono ottime per l'anti-invecchiamento, per aiutare il diabete, per abbassare il colesterolo, per controllare l'infiammazione e cose del genere. Quindi è una risorsa che diamo ai nostri pazienti. Ma abbiamo molte altre opzioni per i pazienti che arrivano con malattie metaboliche.

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  Prima di entrare, Kenna. Vorrei solo aggiungere che quello che ho imparato è che dobbiamo renderlo semplice. Dobbiamo portare a casa o da asporto. E quello che stiamo cercando di fare è darti gli strumenti che possono aiutarti in questo processo. E ti porteremo in cucina. Ti prenderemo per l'orecchio, per così dire, e ti mostreremo le aree in cui dobbiamo guardare. Quindi Kenna sta per darci le informazioni in termini di frullati che ci aiuteranno con i cambiamenti dietetici che possiamo fornire alle nostre famiglie e cambiare il suo disastro metabolico che colpisce così tante persone chiamate sindrome metabolica. Andare avanti.

 

Kenna Vaughn: OK, quindi come stava dicendo con quei frullati. Una cosa che dovresti aggiungere al tuo frullato è che quello che amo aggiungere nel mio sono gli spinaci. Gli spinaci sono una scelta eccellente perché danno al tuo corpo più nutrienti. Stai ricevendo una porzione extra di verdura, ma non puoi assaggiarla, soprattutto quando viene coperta dalla dolcezza naturale che trovi nella frutta. Quindi questa è un'ottima opzione quando si tratta di frullati. Ma un'altra cosa di cui parlava il dottor Jiménez sono altre cose in cucina. Quindi ci sono altri sostituti che vogliamo che i nostri pazienti utilizzino e implementino. Puoi iniziare in piccolo e farà un'enorme differenza semplicemente sostituendo gli oli con cui stai cucinando. E inizierai a vedere un miglioramento nelle tue articolazioni, nei tuoi figli e tutti miglioreranno immensamente. Quindi una cosa che vogliamo far usare ai nostri pazienti sono quegli oli, come l'olio di avocado, l'olio di cocco e... l'olio d'oliva? Olio d'oliva. Sì, grazie, Astrid.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quello era olio d'oliva. Quella era Astrid in sottofondo. Stiamo tirando fuori i fatti in modo eccellente e continuiamo.

 

Kenna Vaughn: Quando li sostituisci, il tuo corpo scompone le cose in modo diverso con quei grassi insaturi. Quindi questa è solo un'altra opzione che hai in quella cucina oltre a fare quei frullati. Ma come ho detto prima, sono tutto veloce, facile, semplice. È molto più facile cambiare il tuo stile di vita quando hai un'intera squadra intorno a te. E quando è facile, non lo fai. Non vuoi uscire e rendere tutto super difficile perché le possibilità che tu ti attenga non sono molto alte. Quindi una cosa che vogliamo fare è assicurarci che tutto ciò che diamo ai nostri pazienti sia facile da fare e raggiungibile per la vita di tutti i giorni.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sono molto visivo. Quindi, quando vado in cucina, mi piace far sembrare la mia cucina come la cocina o come la chiamano in Italia, la cucina e ho tre bottiglie lì, e ho una di olio di avocado. Ho quello all'olio di cocco e ho l'olio d'oliva proprio lì. Ci sono grandi bottiglie lì. Li fanno belli e sembrano toscani. E, sai, non mi interessa se è un uovo, non mi interessa. A volte, anche quando sto bevendo il caffè, prendo quello all'olio di cocco, lo verso dentro e mi preparo una java con dentro l'olio di cocco. Quindi, sì, vai avanti.

 

Kenna Vaughn: Stavo per dire che anche questa è un'ottima opzione. Quindi bevo tè verde e aggiungo anche olio di cocco in quel tè verde per aiutare a potenziare tutto e dare al mio corpo un'altra dose di quegli acidi grassi che vogliamo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ho una domanda per te quando prendi il caffè così; quando hai l'olio dentro, ti lubrifica le labbra.

 

Kenna Vaughn: Fa un po'. Quindi è anche come il burro cacao.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, lo fa. È come, oh, lo adoro. Ok, vai avanti.

 

Kenna Vaughn: Sì, devo anche mescolare un po' di più solo per assicurarmi che tutto vada bene. Sì. E poi un'altra cosa parlando di qualcosa che i nostri pazienti possono fare quando si tratta di casa, ci sono tonnellate di opzioni diverse con mangiare pesce. Anche aumentare la tua buona assunzione di pesce durante la settimana ti aiuterà. E proprio perché il pesce fornisce così tante cose fantastiche come gli omega, so che Astrid ha anche qualche informazione in più sugli omega.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ho una domanda prima che arrivi Astrid. Sapete, ascoltate, quando parliamo di carboidrati, gente, è cos'è un carboidrato? Oh, la gente dice che una mela, una banana, barrette di cioccolato e tutti i tipi di cose le persone possono snocciolare carboidrati o proteine. Pollo, manzo, qualunque cosa possano infastidire. Ma una delle cose con cui ho scoperto che le persone hanno difficoltà è cosa sono i grassi buoni? ne voglio cinque. Dammi dieci grassi buoni per un milione di dollari. Dammi dieci grassi buoni come lo strutto, come la carne. No, è di questo che stiamo parlando. Perché il semplice fatto che usiamo e ne aggiungeremo altro relativamente cattivo sarà l'olio di avocado. Olio d'oliva. È olio di cocco? Possiamo usare cose come oli di burro, diversi tipi di margini e non margini, ma tipi di burro che provengono, sai, da mucche nutrite con erba. Fondamentalmente possiamo finire le creme, sai, creme non non casearie, creme molto specifiche, quelle le finiamo, giusto? Veramente veloce. Quindi è tipo, cos'altro è grasso, giusto? E poi lo cerchiamo. Quindi uno dei modi migliori per farlo è che non metteremo sempre sopra la panna o il nostro burro, che tra l'altro, alcuni caffè che hanno, ci mettono il burro e lo frullano, e fanno un fantastico piccolo successo java. E tutti vengono con il loro piccolo zenzero e oli e il loro caffè e fanno l'espresso dal paradiso, giusto? Quindi cos'altro possiamo fare?

 

Kenna Vaughn: Possiamo, come ho detto, aggiungere quei pesci, il che aiuterà a dare ai nostri corpi più di quegli omega. E poi possiamo anche fare più verdure viola, e quelle forniranno al tuo corpo più antiossidanti. Quindi questa è una buona opzione quando si tratta di fare la spesa. Una regola empirica che amo e che ho sentito molto tempo fa è quella di non fare acquisti nei corridoi è provare a fare acquisti sui bordi perché i bordi sono dove troverai tutti quei prodotti freschi e tutte quelle carni magre. È quando inizi a entrare in quei corridoi, ed è lì che inizierai a trovare, sai, i cereali, quei carboidrati cattivi, quei carboidrati semplici che la dieta americana ha imparato ad amare ma non necessariamente ha bisogno. Gli Oreo?

 

Kenna Vaughn: Sì.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Il reparto delle caramelle che ogni bambino conosce. Ok si. 

 

Kenna Vaughn: Quindi questo è solo un altro grande punto lì. Quindi quando entri nel nostro studio, se soffri di sindrome metabolica o qualsiasi cosa in generale, realizziamo i tuoi piani super personalizzati e ti diamo tanti consigli. Ascoltiamo il tuo stile di vita perché ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per un'altra. Quindi ci assicuriamo di fornirti informazioni con le quali sappiamo che avrai successo e di fornire istruzione perché questa è un'altra parte importante.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Tutte le strade portano alla cucina, eh? Destra? Si lo fanno. OK, allora ingrandiamo precisamente per il grasso e i nutraceutici. Voglio darvi un'idea di quale tipo di nutraceutici è appropriato per noi perché vogliamo abbattere questi cinque problemi che riguardano la sindrome metabolica di cui abbiamo discusso. Quali sono i cinque ragazzi? Andiamo avanti e avviarli. È glicemia alta, giusto?

 

Kenna Vaughn: Glicemia alta, HDL bassi, che sarà quel buon colesterolo di cui tutti hanno bisogno. Sì. E sarà l'alta pressione sanguigna, che non è considerata alta dallo standard di un medico, ma è considerata elevata. Quindi questa è un'altra cosa; vogliamo assicurarci che questa sia una sindrome metabolica, non una malattia metabolica. Quindi se vai dal dottore e la tua pressione sanguigna è 130 su ottantacinque, questo è un indicatore. Tuttavia, il tuo fornitore potrebbe non necessariamente dire che la tua pressione sanguigna è molto alta. 

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Nessuno di questi disturbi qui da soli sono stati clinici e, individualmente, sono praticamente solo cose. Ma se combini tutti questi cinque, hai la sindrome metabolica e non ti senti troppo bene, giusto?

 

Astrid Ornella: Si si.

 

Kenna Vaughn: Un altro sarà il peso in eccesso intorno alla pancia e i trigliceridi più alti.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Facile da vedere. Puoi vedere quando qualcuno ha una pancia che pende come una fontana, giusto? Quindi possiamo vedere che a volte puoi andare in ristoranti italiani e vedere il grande cuoco. E a volte te lo devo dire, a volte è solo, sai, abbiamo parlato con lo chef Boyardee non era un ragazzo magro. Penso che lo chef Boyardee, sai una cosa? E il tipo Pillsbury, giusto? Beh, non era molto salutare, giusto? Entrambi soffrono di sindrome metabolica fin dall'inizio. Quindi è facile da vedere. Quindi queste sono le cose su cui rifletteremo. Astrid esaminerà alcuni nutraceutici, vitamine e alcuni alimenti che possiamo migliorare le cose. Quindi ecco Astrid, ed ecco il nostro curatore scientifico. Ma ecco Astrid, vai avanti.

 

Astrid Ornella: Sì, immagino che prima di entrare nei nutraceutici, voglio chiarire una cosa. Come se stessimo parlando di sindrome metabolica. La sindrome metabolica non è una, e immagino di per sé, una malattia o un problema di salute in sé. La sindrome metabolica è un insieme di condizioni che possono aumentare il rischio di sviluppare altri problemi di salute come diabete, ictus e malattie cardiache. Perché la sindrome metabolica non è, sai, un vero problema di salute in sé, lo è più questo gruppo, questa raccolta di altre condizioni, di altri problemi che possono trasformarsi in problemi di salute molto peggiori. Proprio per questo motivo, la sindrome metabolica non ha sintomi apparenti. Ma ovviamente, come stavamo parlando, cinque fattori di rischio sono più o meno quelli di cui abbiamo discusso: eccesso di grasso in vita, pressione alta, glicemia alta, trigliceridi alti, HDL basso e secondo gli operatori sanitari. Per medici e ricercatori, sai di avere la sindrome metabolica se hai tre di questi cinque fattori di rischio.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sì. Tre. Ora, questo non significa che se ce l'hai, hai dei sintomi. Come vedo era evidente su. Ma devo dirti nella mia esperienza quando qualcuno ne ha più di tre o tre. Cominciano a sentirsi scadenti. Non si sentono bene. Sentono solo che, sai, la vita non è bella. Hanno solo una tuta. Non sembrano a posto. Quindi e io non li conosco, forse. Ma la loro famiglia sa che non hanno un bell'aspetto. Come se la mamma non avesse un bell'aspetto. Papà ha un bell'aspetto.

 

Astrid Ornella: Yeah Yeah. E la sindrome metabolica, come ho detto, non ha sintomi apparenti. Ma sai, stavo pensando a uno dei fattori di rischio con il grasso in vita, ed è qui che vedrai persone con quello che chiami corpo a forma di mela o pera, quindi hanno grasso in eccesso intorno all'addome. E sebbene questo non sia tecnicamente considerato un sintomo, è un fattore che può; Immagino che possa dare un'idea ai medici o ad altri operatori sanitari che questa persona che è, sai, ha il prediabete o il diabete. E, sai, hanno peso in eccesso e obesità. Potrebbero avere un aumentato rischio di sindrome metabolica e quindi di sviluppare, sai, se non viene trattato, sviluppando altri problemi di salute come malattie cardiache e ictus. Immagino che detto questo; poi entriamo nel nutraceutico.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Amo questo, amo questo. Stiamo ricevendo alcune cose buone e stiamo ottenendo alcune informazioni.

 

Astrid Ornella: E immagino che detto questo, entreremo nei nutraceutici. Un po' come Kenna parlava di cosa c'è da asporto? Sai, stiamo parlando di questi problemi di salute, e stiamo parlando di sindrome metabolica oggi. Ma qual è l'asporto? Cosa possiamo dire alle persone? Cosa possono portare a casa del nostro discorso? Cosa possono fare a casa? Quindi qui abbiamo diversi nutraceutici, che ho scritto diversi articoli nel nostro blog e ho guardato. 

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  Pensi, Astrid? Se guardi 100 articoli scritti a El Paso, almeno nella nostra zona, sono stati tutti curati da qualcuno. Sì. Va bene.

 

Astrid Ornella: Sì. Quindi abbiamo diversi nutraceutici qui che sono stati studiati. I ricercatori hanno letto tutti questi studi di ricerca e hanno scoperto che possono aiutare in qualche modo e in qualche forma a migliorare, sai, la sindrome metabolica e queste malattie associate. Quindi il primo di cui voglio discutere sono le vitamine del gruppo B. Quindi quali sono le vitamine del gruppo B? Questi sono quelli che di solito li trovi insieme. Li trovi in ​​negozio. Li vedrai come vitamine del complesso B. Vedrai come un vasetto, e poi arriva con molte delle vitamine del gruppo B. Ora, perché parlo di vitamine del gruppo B per la sindrome metabolica? Quindi uno dei motivi per cui i ricercatori hanno scoperto che una di queste, immagino, una delle cause della sindrome metabolica potrebbe essere lo stress. Detto questo, abbiamo bisogno di vitamine del gruppo B perché quando siamo stressati quando abbiamo una dura giornata di lavoro quando abbiamo, immagino che molti di voi sappiano, molte cose stressanti a casa o con la famiglia, il nostro nervosismo sistema utilizzerà queste vitamine del gruppo B per supportare la nostra funzione nervosa. Quindi, quando siamo molto stressati, utilizzeremo queste vitamine, il che aumenta lo stress; sai, il nostro corpo produrrà cortisolo. Sai, che ha una funzione. Ma sappiamo tutti che troppo cortisolo, troppo stress possono effettivamente. Può essere dannoso per noi. Può aumentare il nostro rischio di malattie cardiache.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, come ricordo quando l'abbiamo fatto, tutte le strade portano alla cucina in termini di recupero del cibo nel tuo corpo. Tutte le strade portano ai mitocondri quando si tratta dell'area della rottura. Il mondo della produzione di energia di ATP è circondato e avvolto da nicotinamide, NADH, HDP, ATPS, ADP. Tutte queste cose hanno una connessione con la vitamina B di tutti i tipi. Quindi la vitamina B è nel motore della turbina delle cose che ci aiutano. Quindi ha senso che questa fosse la parte superiore della vitamina e la più importante. E poi ha altri punti finali qui sulla niacina. Che cos'è la niacina? Cosa hai notato lì?

 

Astrid Ornella: Bene, la niacina è un'altra vitamina del gruppo B, sai, ci sono diverse vitamine del gruppo B. Ecco perché ce l'ho lì sotto il suo plurale e niacina o vitamina B3, come è più noto. Molti sono così intelligenti. Molti studi di ricerca hanno scoperto che l'assunzione di vitamina B3 può aiutare a ridurre il colesterolo LDL o cattivo, aiutare a ridurre i trigliceridi e aumentare l'HDL. E diversi studi di ricerca hanno scoperto che la niacina, in particolare la vitamina B3, può aiutare ad aumentare l'HDL del 30 percento.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Incredibile. Quando guardi NADP e NADH, questi sono N è la niacina, la nicotinamide. Quindi nel composto biochimico, la niacina è quella che la gente ha saputo che quando la prendi quella buona o quella che dovrebbe essere, hai questa sensazione di rossore e ti fa grattare tutta la tua parte del corpo, e si sente bene quando ti gratti perché ti fa sentire così. Giusto, così adorabile. E questo enorme.

 

Astrid Ornella: Sì. Sì, e inoltre, voglio solo evidenziare un punto sulle vitamine del gruppo B. Le vitamine del gruppo B sono essenziali perché possono aiutare a sostenere il nostro metabolismo quando mangiamo, sai, carboidrati e grassi, naturalmente grassi buoni e proteine. Quando il corpo passa attraverso il processo di metabolismo, converte questi carboidrati, grassi e proteine. Le proteine ​​si trasformano in energia e le vitamine del gruppo B sono i componenti principali incaricati di farlo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: I latinos, nella nostra popolazione generale, sanno che abbiamo sempre sentito parlare dell'infermiera o della persona che fa l'iniezione di vitamina B. Quindi hai sentito di queste cose. Destra. Perché sei depresso, sei triste, cosa farebbero? Bene, sai cosa li inietterebbe con B12, giusto? Quali sono le vitamine del gruppo B, giusto? E la persona direbbe, sì, e sarebbero eccitati, giusto? Quindi lo sapevamo, e questo è l'elisir del passato. Quei venditori ambulanti, che avevano le pozioni e le lozioni, si guadagnavano da vivere somministrando il complesso vitaminico B. Le prime bevande energetiche sono state progettate per la prima volta con un complesso B, sai, impacchettandole. Ora ecco l'affare. Ora che abbiamo imparato che le bevande energetiche causano così tanti problemi, stiamo tornando ai complessi B per aiutare le persone a stare meglio. Quindi la seguente vitamina che abbiamo è quella che abbiamo la D, abbiamo la vitamina D.

 

Astrid Ornella: Sì, il prossimo di cui volevo parlare è la vitamina D. Quindi ci sono diversi studi di ricerca sulla vitamina D e sui benefici, i benefici della vitamina D per la sindrome metabolica, e proprio come ho discusso di come le vitamine del gruppo B siano benefiche per il nostro metabolismo. La vitamina D è anche utile per il nostro metabolismo e può aiutare a regolare il nostro zucchero nel sangue, essenzialmente il nostro glucosio. E questo di per sé è molto importante perché, come uno dei fattori predisponenti della sindrome metabolica, la glicemia alta. E sai, se hai la glicemia alta incontrollata, può portare a, sai, può portare a prediabete. E se non viene trattato, può portare al diabete. Quindi gli studi di ricerca hanno anche scoperto che la stessa vitamina D può anche migliorare la resistenza all'insulina, che è praticamente una che può portare al diabete.

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  Sai, volevo solo far notare che la vitamina D non è nemmeno una vitamina; è un ormone. È stato scoperto dopo C da Linus Pauling. Quando l'hanno trovata, hanno continuato a nominare la seguente lettera. Ok, dato che è un ormone, devi solo guardarlo. Questa particolare vitamina D o questo ormone tocoferolo. Fondamentalmente può cambiare così tanti problemi di metabolismo nel tuo corpo. Sto parlando letteralmente di quattro o cinquecento processi diversi che stiamo trovando. L'anno scorso erano 400. Ora siamo quasi 500 altri processi biochimici che sono direttamente interessati. Beh, ha senso. Ascolta, il nostro organo più importante nel corpo è la nostra pelle, e la maggior parte del tempo, correvamo in giro con una specie di vestiti succinti, ed eravamo molto al sole. Beh, non avevamo ragione che quel particolare organo potesse produrre un'enorme quantità di energie curative, e la vitamina D lo fa. È prodotto dalla luce del sole e attivato. Ma nel mondo di oggi, che siamo armeni, iraniani, culture diverse nel nord, come Chicago, le persone non ricevono molta luce. Quindi, a seconda dei cambiamenti culturali e delle persone chiuse che vivono e lavorano in queste luci fluorescenti, perdiamo l'essenza della vitamina D e ci ammaliamo molto. La persona che prende la vitamina D è molto più sana e il nostro obiettivo è aumentare la vitamina D è una vitamina liposolubile e una che si incorpora da essa e viene salvata nel fegato insieme al grasso nel corpo. Quindi puoi aumentarlo lentamente mentre lo prendi, ed è difficile ottenere livelli tossici, ma quelli sono a circa centoventicinque nanogrammi per decilitro che sono troppo alti. Ma la maggior parte di noi va in giro con 10-20, che è basso. Quindi, in sostanza, aumentandolo, vedrai che avverranno i cambiamenti di zucchero nel sangue di cui parla Astrid. Quali sono alcune delle cose che notiamo, in particolare la vitamina D? Nulla?

 

Astrid Ornella: Voglio dire, tornerò alla vitamina D tra un po'; Voglio discutere prima di alcuni degli altri nutraceutici. OK. Ma praticamente la vitamina D è benefica perché aiuta a migliorare il metabolismo e aiuta a migliorare la resistenza all'insulina, almeno verso la sindrome metabolica.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Che ne dici di calcio?

 

Astrid Ornella: Quindi il calcio va di pari passo con la vitamina D, e la cosa di cui volevo parlare con la vitamina D e il calcio insieme. Pensiamo spesso a questi cinque fattori che abbiamo menzionato prima che potrebbero causare una sindrome metabolica. Tuttavia, sai, se vuoi pensarci, quali sono le cause alla base di molti di questi fattori di rischio? E come, sai, l'obesità, uno stile di vita sedentario, le persone che non si impegnano in un esercizio o un'attività fisica. Una delle cose che possono predisporre una persona o aumentare il rischio di sindrome metabolica. Fammi mettere lo scenario. Cosa succede se una persona ha una malattia da dolore cronico? E se hanno qualcosa come la fibromialgia? Soffrono costantemente. Non vogliono muoversi, quindi non vogliono fare esercizio. Non vogliono aggravare questi sintomi. A volte, alcune persone hanno dolore cronico o cose come la fibromialgia. Andiamo un po' più di base. Alcune persone hanno solo mal di schiena cronico e non vuoi allenarti. Quindi non stai scegliendo come alcune di queste persone non scelgono di essere inattive perché lo vogliono. Alcune di queste persone soffrono legittimamente, e ci sono diversi studi di ricerca, e questo è ciò che stavo per collegare alla vitamina D e al calcio con quella vitamina D e calcio. Sai, possiamo prenderli insieme. Possono aiutare a migliorare il dolore cronico in alcune persone.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Incredibile. E sappiamo tutti che il calcio è una delle cause di spasmi muscolari e rilassanti. Tonnellate di ragioni. Andremo ad approfondire ognuno di questi. Faremo un podcast solo sulla vitamina D e sui problemi del calcio perché possiamo andare in profondità. Andremo in profondità, e andremo fino al genoma. Il genoma è la genomica, che è la scienza per capire come la nutrizione ei geni danzano insieme. Quindi andremo lì, ma siamo come se stessimo penetrando lentamente in questo processo perché dobbiamo prendere la storia lentamente. Cosa c'è dopo?

 

Astrid Ornella: Quindi, abbiamo gli omega 3, e voglio sottolineare in modo specifico che stiamo parlando di omega 3 con EPA, non DHA. Quindi questi sono EPA, che è quello elencato lassù, e DHA. Sono due tipi essenziali di omega 3. Essenzialmente, sono entrambi molto importanti, ma diversi studi di ricerca e ho anche fatto articoli su questo hanno scoperto che immagino che assumere omega 3 specificamente con EPA, sia solo più superiore nei suoi benefici rispetto al DHA. E quando si parla di omega 3, questi si trovano nel pesce. La maggior parte delle volte, vuoi assumere omega 3; li vedi sotto forma di oli di pesce. E questo sta tornando a ciò che Kenna ha discusso prima, come seguire una dieta mediterranea, che si concentra principalmente sul mangiare molto pesce. È qui che ottieni l'assunzione di omega 3 e studi di ricerca hanno scoperto che gli stessi omega 3 possono aiutare a promuovere la salute del cuore e possono aiutare a ridurre il colesterolo cattivo al tuo LDL. E questi possono anche migliorare il nostro metabolismo, proprio come la vitamina D.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Voglio andare avanti e coprire tutte queste cose con il fatto che stiamo anche cercando, e quando abbiamo a che fare con la sindrome metabolica, abbiamo a che fare con l'infiammazione. L'infiammazione e gli omega sono noti. Quindi quello che dobbiamo fare è far emergere il fatto che gli omega sono stati nella dieta americana, anche nella dieta della nonna. E poi, come di nuovo, sentiamo dire ai tempi in cui la nonna o la bisnonna ti davano olio di fegato di merluzzo. Bene, il pesce che trasporta più omega è l'aringa, che è di circa 800 milligrammi per porzione. Il merluzzo è il prossimo quando è intorno ai 600. Ma a causa della disponibilità, la carta è molto più disponibile in alcune culture. Quindi tutti avrebbero avuto olio di fegato di merluzzo, e ti avrebbero fatto chiudere il naso e berlo, e sapevano che era correlato. Penserebbero che è un buon lubrificante. Tuttavia, era un antinfiammatorio specifico per le persone e, di solito, le nonne che sapevano di questo diritto aiutano l'intestino, aiutano l'infiammazione, aiutano le articolazioni. Conoscevano tutta la storia dietro a quello. Quindi approfondiremo gli Omega nel nostro podcast successivo. Ne abbiamo un altro che è qui. Si chiama berberina, vero? Qual è la storia della berberina?

 

Astrid Ornella: Bene, praticamente la prossima serie di nutraceutici che sono elencati qui, berberina, glucosamina, condroitina, acetil L-carnitina, acido alfa-lipoico, ashwagandha, praticamente tutti questi sono stati collegati a ciò che ho detto prima sul dolore cronico e tutto il resto di questi problemi di salute. Li ho elencati qui perché ho fatto diversi articoli. Ho letto vari studi di ricerca che li hanno trattati in diversi studi e in più studi di ricerca con numerosi partecipanti. E questi hanno praticamente trovato, sai, questo gruppo di nutraceutici qui elencati; questi sono stati anche legati per aiutare a ridurre il dolore cronico. Sai, e come ho discusso prima, come il dolore cronico, sai, le persone che hanno la fibromialgia o anche come, sai, andiamo un po' più semplici persone che hanno mal di schiena, sai, queste persone inattive che hanno stili di vita sedentari semplicemente a causa del loro dolore e possono essere a rischio di sindrome metabolica. Molti di questi studi di ricerca hanno scoperto che questi stessi nutraceutici possono anche aiutare a ridurre il dolore cronico.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Penso che quello nuovo si chiami acido alfa-lipoico. Vedo acetil L-carnitina. Avremo il nostro biochimico residente nel seguente podcast per approfondire questi aspetti. Ashwagandha è un nome affascinante. Ashwagandha. Dillo. Ripetilo. Kenna, puoi dirmi qualcosa sull'ashwagandha e su cosa siamo stati in grado di scoprire sull'ashwagandha? Poiché è un nome univoco e un componente che esaminiamo, ne parleremo di più. Torneremo da Astrid tra un secondo, ma le darò una piccola pausa e tipo, lascia che Kenna mi dica un po' di ashwagandha.

 

Kenna Vaughn: Stavo per aggiungere qualcosa su quella berberina.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Oh, beh, torniamo alla berberina. Questi sono berberina e ashwagandha.

 

Kenna Vaughn: OK, quindi è stato anche dimostrato che la berberina aiuta a ridurre l'HB A1C nei pazienti con disregolazione della glicemia, che tornerà a tutte le situazioni di prediabete e diabete di tipo due che possono verificarsi nel corpo. Quindi è stato anche dimostrato che uno è in grado di ridurre quel numero per stabilizzare lo zucchero nel sangue.

 

Dott. Alex Jimenez DC*:  C'è tutta una cosa che avremo sulla berberina. Ma una delle cose che abbiamo fatto in termini di sindrome metabolica è sicuramente entrata nella top list qui per il processo. Quindi ci sono l'ashwagandha e la berberina. Quindi raccontaci tutto di ashwagandha. Inoltre, ashwagandha è l'unico. Quindi, in termini di zucchero nel sangue, l'A1C è il calcolo della glicemia che ti dice esattamente cosa fa la glicemia in circa tre mesi. La glicosilazione dell'emoglobina può essere misurata dai cambiamenti molecolari che avvengono all'interno dell'emoglobina. Ecco perché l'emoglobina A1C è il nostro marker da determinare. Quindi, quando ashwagandha e berberina si uniscono e usano queste cose, possiamo alterare l'A1C, che è il tipo di tre mesi come lo sfondo storico di ciò che sta accadendo. Abbiamo visto cambiamenti su questo. E questa è una delle cose che facciamo ora in termini di dosaggi e cosa facciamo. Ne parleremo, ma non oggi perché è un po' più complesso. Anche le fibre solubili sono state un componente delle cose. Quindi ora, quando ci occupiamo di fibre solubili, perché parliamo di fibre solubili? Prima di tutto, è cibo per i nostri insetti, quindi dobbiamo ricordare che il mondo dei probiotici è qualcosa che non possiamo dimenticare. Le persone devono capire che, tuttavia, che i probiotici, che si tratti dei ceppi Lactobacillus o Bifidobacterium, che si tratti di un intestino tenue, intestino crasso, all'inizio dell'intestino tenue, ci sono diversi batteri fino alla fine da vedere arrivare alla fine. Quindi chiamiamolo il luogo in cui escono le cose. Ci sono batteri ovunque a diversi livelli, e ognuno ha lo scopo di scoprirlo. C'è vitamina E e tè verde. Allora parlami, Astrid, di queste dinamiche in termini di tè verde. Cosa notiamo per quanto riguarda la sindrome metabolica?

 

Astrid Ornella: OK. Quindi il tè verde ha molti benefici, sai? Ma, sai, ad alcune persone non piace il tè, e ad alcune piace di più il caffè, sai? Ma se vuoi iniziare a bere il tè, sai, sicuramente per i suoi benefici per la salute. Il tè verde è un ottimo punto di partenza e in termini di sindrome metabolica. È stato dimostrato che il tè verde aiuta a migliorare la salute del cuore e può aiutare a ridurre questi fattori di rischio che riguardano la sindrome metabolica. Può aiutare, sai, diversi studi di ricerca che hanno scoperto che il tè verde può aiutare a ridurre il colesterolo, il colesterolo cattivo, le LDL.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Il tè verde ci aiuta con il nostro grasso della pancia?

 

Astrid Ornella: Sì. C'è uno dei benefici del tè verde di cui ho letto. Praticamente uno di quelli per cui è probabilmente più noto è che il tè verde può aiutare con la perdita di peso.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Oh mio Dio. Quindi fondamentalmente acqua e tè verde. Ecco, ragazzi. È tutto. Limitiamo le nostre vite che sono anche, voglio dire, abbiamo dimenticato anche la cosa più potente. Si prende cura di quei ROS, che sono specie reattive dell'ossigeno, i nostri antiossidanti o ossidanti nel nostro sangue. Quindi in pratica li schiaccia e li tira fuori e li raffredda e previene anche il normale deterioramento che si verifica o l'eccessivo deterioramento che si verifica nella rottura del normale metabolismo, che è un sottoprodotto che è ROS, le specie reattive dell'ossigeno sono selvagge, pazze ossidanti, che abbiamo un nome preciso per le cose che li schiacciano e li calmano e li mette nell'ordine che chiamano antiossidanti. Quindi le vitamine che sono antiossidanti sono A, E e C sono anche antiossidanti. Quindi questi sono potenti strumenti con cui ci occupiamo quando abbassiamo il peso corporeo. Liberiamo molte tossine. E mentre il tè verde schizza, schiacciali, li raffredda e li sgancia. Indovina dov'è l'altro organo che aiuta con l'intera produzione di insulina, ovvero i reni. I reni vengono lavati con il tè verde e quindi aiuta anche. Ho notato che una cosa che non hai fatto, Astrid, sono articoli sulla curcuma, giusto?

 

Astrid Ornella: Oh, ho scritto molti articoli sulla curcuma. Lo so perché, dalla lista che c'è lassù, la curcuma e la curcumina sono probabilmente uno dei miei nutraceutici preferiti di cui parlare.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, è come rosicchiare una radice e un paio di volte.

 

Astrid Ornella: Sì, ne ho un po' in frigo adesso.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, tocchi quella curcuma e puoi perdere un dito. Cos'è successo al mio dito? Ti sei avvicinato alla mia curcuma? La radice, giusto? Così. Quindi parlaci un po' delle proprietà della curcuma e della curcumina in termini di sindrome metabolica.

 

Astrid Ornella: OK. Ho fatto diversi, sai, molti articoli sulla curcuma e la curcumina. E ne abbiamo anche discusso prima, e molti dei nostri podcast passati e la curcuma è che è quel giallo giallastro che potrebbe sembrare arancione per alcune persone, ma di solito viene indicato come una radice gialla. Ed è molto popolare nella cucina indiana. È quello che è uno degli ingredienti principali che troverai nel curry. E la curcumina, sono abbastanza sicuro che alcuni di voi abbiano sentito parlare della curcumina o della curcuma, sai? Qual è la differenza? Bene, la curcuma è la pianta da fiore, ed è la radice. Mangiamo la radice della curcuma e la curcumina è solo l'ingrediente attivo della curcuma che le conferisce un colore giallo.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ragazzi, non permetterò che nient'altro che il miglior tipo di curcumina e prodotti a base di curcuma siano disponibili per i loro pazienti perché c'è una differenza. Alcuni sono prodotti letteralmente, voglio dire, abbiamo dei solventi, e con il modo in cui tiriamo fuori le cose e la curcumina e la curcuma o anche cose come la cocaina, devi usare un distillato. OK? E che si tratti di acqua, acetone, benzene, OK o una sorta di sottoprodotto, oggi sappiamo che il benzene viene utilizzato per elaborare molti tipi di integratori e alcune aziende usano il benzene per ottenere il meglio dalla curcuma. Il problema è che il benzene è cancerogeno. Quindi dobbiamo stare molto attenti a quali aziende utilizziamo. Acetone, immaginalo. Quindi ci sono processi in atto per estrarre correttamente la curcuma e che sono utili. Quindi, trovando la curcuma adatta, tutte le curcume non sono uguali. E questa è una delle cose che dobbiamo valutare dal momento che ha così tanti prodotti nel mondo che sta impazzendo per cercare di elaborare la curcuma e precisamente, anche se è l'ultima cosa di cui discutiamo oggi sul nostro argomento. Ma è una delle cose più importanti oggi. Non capiamo nemmeno l'aspirina. Sappiamo che funziona, ma l'entità totale deve ancora essere detta. Tuttavia, la curcuma è nella stessa barca. Stiamo imparando così tanto al riguardo che ogni giorno, ogni mese, vengono prodotti studi sul valore della curcuma nella dieta naturale, quindi Astris è in sintonia con l'obiettivo. Quindi sono sicuro che ce ne darà di più, giusto?

 

Astrid Ornella: Sì certamente. 

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi penso che quello che possiamo fare oggi è quando osserviamo questo, vorrei chiedere a Kenna, quando osserviamo una sindrome metabolica dalle presentazioni dei sintomi o anche dagli studi di laboratorio. La sicurezza di sapere che N è uguale a uno è uno dei componenti essenziali che abbiamo ora nella medicina funzionale e nelle pratiche di benessere funzionale che molti medici di medicina fisica stanno facendo nel loro ambito di pratica. Perché nei problemi metabolici, non puoi eliminare il metabolismo dal corpo. Il metabolismo avviene in un problema alla schiena? Notiamo una correlazione con lesioni alla schiena, mal di schiena, problemi alla schiena, disturbi cronici al ginocchio, disturbi muscoloscheletrici articolari cronici e sindrome metabolica. Quindi non possiamo prenderlo in giro. Quindi dicci un po', Kenna, mentre chiudiamo oggi un po' di quello che un paziente può aspettarsi quando viene nel nostro studio, e viene messo in una sorta di "Oops, hai la sindrome metabolica". Quindi boom, come lo gestiamo?

 

Kenna Vaughn: Vogliamo conoscere il loro background perché, come hai detto, tutto è connesso; tutto è approfondito. Ci sono dettagli che vogliamo conoscere tutti in modo da poter fare quel piano personalizzato. Quindi una delle prime cose che facciamo è un lungo questionario di Living Matrix, ed è un ottimo strumento. Ci vuole un po' di tempo, ma ci dà così tante informazioni sul paziente, il che è fantastico perché ci permette, come ho detto, di scavare in profondità e capire, sai, i traumi che potrebbero essere accaduti che stanno portando all'infiammazione , che, come stava dicendo Astrid, conduce a quello stile di vita sedentario, che poi porta a questa sindrome metabolica o semplicemente a quella strada. Quindi una delle prime cose che facciamo è fare quel lungo questionario, e poi ci sediamo e parliamo con te uno contro uno. Costruiamo una squadra e ti rendiamo parte della nostra famiglia perché queste cose non sono facili da affrontare da soli, quindi il maggior successo è quando hai quella famiglia affiatata, e hai quel supporto, e noi cerchiamo di esserlo per tu.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Abbiamo preso queste informazioni e ci siamo resi conto che erano molto complesse cinque anni fa. È stato impegnativo. 300 Questionario di 300 pagine. Oggi abbiamo un software che possiamo capire. È sostenuto dall'IFM, l'Istituto di Medicina Funzionale. L'Istituto di Medicina Funzionale ha avuto origine nell'ultimo decennio ed è diventato molto popolare, comprendendo l'intera persona come individuo. Non puoi separare un bulbo oculare dal tipo di corpo come non puoi separare il metabolismo da tutti gli effetti che ha. Una volta che quel corpo e quel cibo, quel nutraceutico quel nutriente entra nel nostro corpo. Dall'altra parte della nostra bocca ci sono queste piccole cose chiamate cromosomi. Girano e si agitano e creano enzimi e proteine ​​in base a ciò che gli diamo da mangiare. Per scoprire cosa sta succedendo, dobbiamo fare un elaborato questionario sulla spiritualità del corpo mentale. Introduce i meccanismi della normale digestione, come funziona l'entanglement e come l'esperienza di vita complessiva avviene nell'individuo. Quindi, quando prendiamo in considerazione Astrid e Kenna insieme, troviamo l'approccio migliore e abbiamo un processo su misura per ogni persona. Lo chiamiamo IFM uno, due e tre, che sono domande complesse che ci consentono di darti una valutazione dettagliata e una ripartizione accurata di dove può essere la causa e dei nutraceutici i nutrienti nutritivi su cui ci concentriamo. Ti spingiamo nella giusta direzione verso il luogo in cui conta in cucina. Finiamo per insegnare a te e ai tuoi familiari come nutrirti in modo che tu possa essere buono con quei genomi genetici, che sei, come dico sempre, ontogenesi, ricapitola la filogenesi. Siamo quello che siamo dal passato alle persone, e quelle persone hanno un filo tra noi e il mio passato, e tutti qui sono passati. E questa è la nostra genetica, e la nostra genetica risponde all'ambiente. Quindi, che vada nel sud veloce o esposto o predisposto, ne discuteremo, e presto entreremo nel mondo della genomica in questo processo mentre andiamo più in profondità nel processo della sindrome metabolica. Quindi vi ringrazio tutti per averci ascoltato e so che possiamo essere contattati qui e vi lasceranno il numero. Ma abbiamo Astrid qui che sta facendo ricerche. Abbiamo un team formato da molte persone che possono darti le migliori informazioni che si applicano a te; N è uguale a uno. Abbiamo Kenna qui che è sempre disponibile e siamo qui a prenderci cura delle persone nella nostra bellissima cittadina di El Paso. Quindi grazie ancora e attendo con ansia il seguente podcast, che sarà probabilmente entro le prossime due ore. Stavo solo scherzando. Va bene, ciao, ragazzi. 

Sindrome metabolica che colpisce il corpo | El Paso, Texas (2021)

Sindrome metabolica che colpisce il corpo | El Paso, Texas (2021)

Nel podcast di oggi, il dottor Alex Jimenez, l'allenatore della salute Kenna Vaughn, Astrid Ornelas, Truide Torres e il biochimico Alexander Isaiah Jimenez discutono di cos'è la sindrome metabolica e dei passaggi per risolverla.

Dott. Alex Jimenez DC*:  Bene, ragazzi, siamo arrivati ​​a un altro podcast e benvenuti nel Dr. Podcast Jimenez e Crew. Benvenuto, e qui hai una famiglia. Oggi parleremo della sindrome metabolica. La sindrome metabolica è un disturbo che alla fine colpisce molte persone. E quello che succede è che colpisce una delle più grandi popolazioni che colpiscono El Paso, praticamente in questa regione. E quello che abbiamo è che non è una malattia, ok? Prima di tutto, è una combinazione di presentazioni che i medici e l'Organizzazione mondiale della sanità hanno determinato fattori ad alto rischio per avere un ictus, disturbi renali e persino problemi di demenza. Ma nel complesso, è più o meno se hai la sindrome metabolica, ti senti scadente. Quindi oggi, quello che faremo è discutere i problemi e vorremmo almeno presentarveli in modo che diventino utili per voi e le informazioni fornite da noi saranno utili per tu o un membro della famiglia. Quindi, se hai l'opportunità e qualcosa che ti piace, vai avanti e nell'area inferiore. C'è una campanella a cui iscriversi. E una piccola cintura nei mercati in modo che tu possa essere la prima persona a ottenere informazioni in futuro quando abbiamo pubblicato. E ti consente anche di presentare o chiederci cose che sono importanti per te nel campo della salute. Ora, cosa faremo oggi? Mi chiamo Dr. Alex Jiménez. Ho tutto il mio staff qui. Andremo e presenteremo ognuno di loro in momenti diversi. E faremo alcune dinamiche affascinanti. Avremo anche il nostro biochimico residente presso l'Università Nazionale di Scienze della Salute, che interverrà e ci darà un po' di biochimica fondamentale. Queste informazioni saranno utili. Cercheremo di renderlo il più semplice ma il più utile possibile. Ora, tieni a mente tutto ciò di cui parleremo e oggi ruota intorno alla sindrome metabolica. La sindrome metabolica è ciò che le organizzazioni sanitarie hanno determinato e i dipartimenti cardiaci hanno cinque sintomi principali. Ora devi averne tre, almeno per essere classificati come sindrome metabolica. OK, ora la prima cosa da chiedere... Cosa provi? Praticamente ti senti una merda, ok? E non è una bella sensazione sentirsi così, ma vedrai che se hai queste presentazioni, noterai che il tuo medico potrebbe darti una diagnosi di sindrome metabolica. Ora, la prima cosa che succede è che di solito hai un po' di grasso addominale. Ora, il grasso della pancia che le persone hanno, le persone lo misurano. Per gli uomini, è un tipo di pancia come la lonja, la pancia che pende sopra, e si tratta di una buona, direi, di circa 40 pollici o più nel maschio. Nelle donne è di 35 pollici o più. Questa è una delle prime presentazioni. Ora l'altra presentazione è la pressione alta. Ora che la pressione alta che usano è di 135 milligrammi su decilitro. Mi dispiace, sì. Millimetri di mercurio di Miller Mercury su questi leader per determinare esattamente sulla diastolica e la sistolica. Quindi la diastolica andrà alla sistolica sarà 135, la diastolica sarà oltre 85. Ora ciò non accade di nuovo; noterai qualcosa. Questi non sono intervalli estremi da OK. La sindrome metabolica ha trigliceridi alti. Ora gli alti trigliceridi saranno notati nel sangue. OK, ora una delle cose che possono essere determinate all'inizio è l'ipertensione, che è anche così associata alla sindrome metabolica. Quindi l'altro finale è l'elevazione o la diminuzione effettivamente di HDL. HDL o i buoni frammenti di colesterolo. Alexander sarà un biochimico residente e ce ne parlerà di più nell'ultima parte dello spettacolo. Ora, tieni a mente, ho dato cinque cose a. il grasso, b. la pressione alta, c. i livelli di glucosio nel sangue, e anche i trigliceridi, insieme all'abbassamento delle HDL. La domanda è: come saremo in grado di controllarlo ora? Ti darò alcuni ottimi metodi di base per controllare la sindrome metabolica. E quando avremo finito oggi, saremo in grado di valutare la situazione. E anche se ce l'hai, in pratica sarai in grado di controllarlo. Ci sono malattie rare che possono essere disordinate. E ancora, questa non è una malattia; è una combinazione di sindromi o sintomi da chiamare una sindrome collettivamente. Quindi la sindrome metabolica può essere interpretata. Ora noterai che il livello di glucosio nel sangue sarà elevato, di solito oltre 100; questi sono numeri relativamente medi che le persone hanno. Ma se sono più alti, ora creano problemi. Inoltre, quando hai il grasso della pancia 40, e non è così tanto, molte persone ce l'hanno. Le persone hanno anche livelli di glucosio nel sangue superiori a 5.6 sulla loro glicemia A1C. Questi numeri ei 150 mg per decilitro di trigliceridi sono tutti normali ma in combinazione. Insieme, alla fine creano uno scenario che non è favorevole ai problemi cardiaci. Di conseguenza si presentano problemi cardiovascolari. Quindi quello che cercheremo di fare è cercare di abbattere e controllare questi problemi. Ora, quali sono le cose che causano la sindrome metabolica? Una delle cose è lo stress, il fumo, uno stile di vita sedentario e persino problemi e disturbi del sonno. Possiamo elaborare ciascuno di questi, possiamo elaborare nei podcast futuri. Tuttavia, saremo in grado di dire esattamente cosa sta succedendo in un modo migliore. Abbiamo anche problemi con l'infiammazione e gli alimenti trasformati. Al centro della sindrome metabolica, il problema principale sono i problemi di sensibilità all'insulina, i problemi di ipertensione e l'infiammazione. Quindi cosa faremo per controllarlo? Voglio che tu sappia che ognuno di questi cinque problemi, che si tratti di glucosio nel sangue, trigliceridi alti, bassi conteggi di HDL o glicemia, sono tutti riconducibili a un disturbo. È la sensibilità all'insulina. La sensibilità all'insulina controlla ognuno di questi fattori dall'aumento della pressione alta. I reni sono controllati dall'insulina, causando un aumento della pressione sanguigna, e discuteremo di questo problema e della sua correlazione. Quindi, se possiamo controllare la glicemia, alla fine abbiamo il modo più rapido e sicuro per fornire il percorso più veloce per guarire e curare un individuo con sindrome metabolica. Quindi andiamo avanti sui problemi che ne deriveranno. Ora che ho questo, noteremo che se per un po' di tempo continui ad avere uno stile di vita che ha livelli elevati di questi cinque particolari fattori, noterai che tenderai a presentano rischi cardiaci elevati. Ora abbiamo una squadra qui e voglio presentarle ognuna. Abbiamo Kenna Vaughn, che è la nostra allenatrice della salute. Il nostro allenatore della salute è quello che spiegherà ai nostri pazienti cosa sta succedendo. La porterò dentro. Abbiamo anche il referente clinico, che è Trudy. Trudy è l'individuo che sarà in grado di far emergere le domande e determinare quale tipo di problemi è appropriato per te. Quindi discuteremo di quelli. E abbiamo il nostro caporedattore residente, Astrid Ornelas, che sarà quello che spiegherà gli studi su di esso. Dall'Illinois, abbiamo anche Alexander, che abbiamo proprio sul retro dove non puoi vederlo, ma si presenta e dice: Ciao, Alex, puoi portarli lì? Ciao. Tutto ok. Quindi è là fuori, e discuterà i problemi e il lato biochimico delle cose, e non vediamo l'ora di spiegare questi problemi. Ora, una delle cose che dobbiamo fare è tornare al problema della sensibilità all'insulina. La sensibilità all'insulina è alla base di tutti questi problemi. Quindi quello che faremo è discutere esattamente come l'insulina può essere controllata. Ma quello che abbiamo imparato attraverso questi studi, e porterò a Mrs. Ornelas, è qui per discutere gli studi su come controllare la glicemia e la sensibilità del sangue.

 

Astrid Ornella: Ok, prima di tutto, proprio come sai, come hai detto, la sindrome metabolica è un insieme di problemi di salute che possono aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiache, ictus e diabete. È fondamentalmente come, sai, può influenzare la nostra salute e il benessere generale. E ho fatto parecchie ricerche, e le ho trovate attraverso il National Center of Biotechnology Information, l'NCBI. Una varietà di ricerche afferma che la sindrome metabolica o le persone con sindrome metabolica, uno dei modi più facili, sai, tra virgolette più facili o uno dei migliori modi là fuori che può essere usato per aiutare... Ripristinare? Sì, per aiutare a ripristinare o invertire tutta la sindrome metabolica sarebbe attraverso la dieta chetogenica. Quindi la dieta chetogenica o la dieta cheto è una dieta povera di carboidrati e ricca di grassi, che, secondo studi di ricerca, offre molti benefici alle persone con sindrome metabolica. Può aiutare a migliorare o promuovere la perdita di peso e può aiutare a ridurre il diabete.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, voglio menzionare proprio lì, che non ho trovato niente di più veloce per abbassare la glicemia e invertire i problemi di trigliceridi e HDL rispetto alla dieta chetogenica. Quindi, in sostanza, se vuoi farlo velocemente, è incredibile la velocità con cui riporta il corpo a quello che è. Cosa altro c'è?

 

Astrid Ornella: Sì. Quindi, come il corpo umano, di solito usiamo glucosio o zucchero. Dovrebbe essere la nostra principale fonte di carburante, la nostra principale fonte di energia. Ma, naturalmente, per le persone che hanno la sindrome metabolica, le persone che hanno l'obesità, l'insulino-resistenza, il diabete o l'aumento del rischio di diabete. La dieta chetogenica può essere molto utile perché è una dieta a basso contenuto di carboidrati, i carboidrati si trasformano essenzialmente in zucchero o glucosio, e noi non lo vogliamo. Ad esempio, se le persone hanno la sindrome metabolica, hanno, sai, diabete e insulino-resistenza. Non vuoi lo zucchero nel tuo corpo perché ne producono troppo. Hanno troppo zucchero nel sangue. E ma aumentando la tua altezza, aumentando il numero di grassi che mangi e diminuendo il numero di carboidrati, mantieni una quantità bassa. Mantieni bassa l'insulina e tu, mangiando più grassi, fondamentalmente quello che faresti è far entrare il corpo in uno stato di chetosi.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa? Lascia che ti chieda qualcosa. Lo darò subito a Kenna e chiederò a Kenna le tue esperienze con i problemi di zucchero nel sangue. Com'è che conteniamo e impariamo a gestire la glicemia di qualcuno? Il veloce è il più veloce. Cosa fai in termini di coaching degli individui, aiutandoli a tornare?

 

Kenna Vaughn: Per il coaching individuale. Valuto sempre la loro dieta e la cosa principale su cui mi piace concentrarmi è l'educazione perché così tante persone non sono istruite, come diceva Astrid, sui carboidrati e su come alimentano il tuo corpo. Un Big Mac potrebbe avere 54 carboidrati e una patata dolce potrebbe avere 30 carboidrati e le persone non si rendono conto che sono così diversi e vedono solo 20 punti o qualcosa del genere. Ma il modo in cui i carboidrati si scompongono nel corpo è enorme. Ed è per questo che la dieta chetogenica funziona così bene perché stai usando quei buoni carboidrati interi che in realtà conterranno anche proteine. E quindi aiuterà a scomporlo più lentamente rispetto a un Big Mac, che non farà altro che aumentare la tua insulina.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: E quale parte del Big Mac è la cosa che fa aumentare lo zucchero? Voglio dire, in termini di questo?

 

Kenna Vaughn:  Destra. Quindi il pane, i carboidrati nel pane, in realtà si scompongono in modo diverso nel tuo corpo rispetto a una patata dolce. E quindi è quello che ti darà quel livello di glucosio alto. E poi dopo, avrai la caduta del livello di glucosio, che è il tuo zucchero nel sangue che va su e giù non si sente benissimo. Quindi è qualcosa che vuoi evitare.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ho una domanda per voi. Per gli zuccheri. Quando hai chiesto i tipi di zuccheri che hai, hai appena detto che la varietà di carboidrati è importante. Sì. Dimmelo un po'.

 

Kenna Vaughn: La qualità, come dicevo, patate dolci, avocado, cose del genere. Avranno i carboidrati che sono migliori per te, il che significa che li scomponi in modo diverso da come faresti. Zuccheri più veloci come il saccarosio e cose del genere.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi gli zuccheri semplici sono fuori, in fondo, motivo per cui, prima di tutto, la sindrome metabolica non esisteva nemmeno prima dell'avvento dei cibi raffinati. Quindi gli zuccheri raffinati hanno causato questo problema. Quindi quello che vogliamo fare è che lo zucchero porta all'infiammazione. Lo zucchero porta a problemi di trigliceridi. Problemi di sensibilità allo zucchero o all'insulina sono le cose che stanno alla base di questo processo. Tutte le strade portano alla sensibilità all'insulina in questo processo. E l'organo che ci fornisce l'insulina, la quantità più significativa è il pancreas. Il pancreas non si ferma. E a seconda di come il pancreas risponde a questo dramma della glicemia, determina il destino dell'individuo. Altererà i trigliceridi. Trasformerà la pressione sanguigna trattenendo direttamente il sodio nei reni, i reni che il corpo prepara. Mantiene il sodio e, per la natura del sodio, la pressione sanguigna aumenta. Quindi il modo più veloce per abbassare la pressione sanguigna è una dieta chetogenica. E questo è sorprendente perché è semplice. Non è così complesso. Possiamo andare all'estremo. E so che Astrid aveva un eccellente documento di ricerca su questo. Dimmi un po' cosa hai notato.

 

Astrid Ornella: Sì, in pratica, quello che stava dicendo Kenna. Prima, molte persone non conoscevano la differenza tra il tipo di carboidrati che vogliono mangiare, come, ad esempio, come hai detto tu, sai, molte persone mangeranno un Big Mac e mangeranno quella patata dolce e non conoscono la differenza tra un buon carboidrato; fondamentalmente, vogliamo mangiare quelli che chiami carboidrati complessi, che è più come se vogliamo mangiare come il grano intero o vogliamo mangiare come dei buoni amidi perché quelli che si rompono nel corpo li scompongono in glucosio, in zucchero. Ma sono usati molto più lentamente dove non lo farà. Il corpo non li userà direttamente. E poi avrai quel crollo, quel crollo dello zucchero.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: A causa del picco di insulina, giusto? Controlla il picco di insulina. Sai cosa? Voglio portare qui il nostro biochimico residente. OK, quindi il nostro brillante biochimico è Alexander. Ha una presentazione qui, in realtà, se riesco a vederla lì e vedere se faccio un salto qui. Ed eccolo lì. Alex, puoi dirci qualcosa su quello che stai cercando di spiegare qui dal lato della biochimica delle cose?

 

Alessandro Isaia: Come avete detto voi, in generale, il glucosio è la fonte di energia primaria nel modo in cui lo usiamo per la scomposizione. La sua ripartizione sul consumo di energia è chiamata glicolisi. Quindi, senza addentrarci troppo, il nostro obiettivo finale qui è il piruvato, che poi entra nel ciclo dell'acido citrico per essere trasformato in acetilcolina. In condizioni normali è bene consumare un pasto a base di carboidrati, ma quando è in eccesso si produce troppa acetilcolina? Quando si usa troppa acetilcolina? Si finisce per indurre la sintesi degli acidi grassi, che è indotta da livelli significativi di insulina. Quindi, così facendo, hai acetilcolina, che finisce per trasformarsi in palmitato. E una cosa che Kenna ha menzionato è che non tutti gli alimenti sono della stessa qualità. Quindi qui possiamo vedere tutti i diversi tipi di acidi grassi. Quindi senza entrare troppo in biochimica, ma solo per darti un'idea di cosa sta succedendo qui? Questi numeri sul lato sinistro rappresentano il numero di atomi di carbonio in una riga, quindi i numeri a destra del punto e virgola sono il numero di doppi legami. E di solito, i doppi legami non giocano un ruolo significativo finché non si entra nella digestione e nel modo in cui il corpo li usa. Quindi, avendo più doppi legami, è più fluido. Così si nota la differenza tra un pezzo di strutto e l'olio d'oliva. Qual è la differenza? L'unica differenza è il numero di atomi di carbonio e il numero di doppi legami. Quindi qui abbiamo l'acido oleico, l'olio d'oliva e poi abbiamo dei grassi saturi. Possiamo vedere che la differenza è evidente nel numero di atomi di carbonio e doppi legami. I doppi legami consentono un punto di fusione più basso. Ecco perché l'olio d'oliva è un liquido a temperatura ambiente rispetto agli acidi grassi, e questo gioca un ruolo significativo nel modo in cui il corpo usa questo tipo di cose.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Alex, lo stai dicendo? Sappiamo tutti che l'eccellente lavoro dell'olio d'oliva, dell'olio di avocado e dell'olio di cocco è la cosa migliore, ecco perché questo accade.

 

Alessandro Isaia: Esattamente. Quindi più doppi legami hanno, più fluido sarà all'interno del corpo e consentirà al corpo di utilizzare quei grassi in tempo contro l'ostruzione delle arterie arteriose e la creazione di placche all'interno di tali arterie.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Eccellente. Sai cosa? Una delle cose che fa l'insulina, è impacchettare i carboidrati sotto forma di energia nella cellula. Se lo fai, cosa succede con questo zucchero nel sangue? Alla fine, l'insulina lo aumenta e lo immette nelle cellule. Infine, la cellula cresce, da qui il grasso della pancia. Alla fine, la pancia inizia verde e guadagna le cellule adipose, e iniziano a diventare più grandi, più grandi, più grandi perché vengono iniettate lì dentro. Quella roba inizia a fuoriuscire e, una volta che non può più entrare, finisce in posti come il pancreas. Finisce in posti come il fegato. Finisce nell'intramuscolare nel tessuto muscolare. Ed è per questo che abbiamo l'accumulo. E quando hai una grande pancia, questo è ciò che suggerisce al medico, non solo con i trigliceridi nei livelli di glucosio nel sangue, ma anche con il grasso della pancia. E questa è una delle cose che dobbiamo valutare. Quindi questi sono ora questi acidi grassi? A cosa servono gli acidi grassi, in genere, per Alexander?

 

Alessandro Isaia: Gli acidi grassi sono usati quasi per tutto all'interno del corpo, specialmente per il consumo di energia. È come dire, preferiresti essere in grado di percorrere cinque miglia o 10 miglia? Vuoi sempre fare 10 miglia, giusto? Quindi grammo per grammo di grasso come fonte di energia è molto più efficiente in termini di carburante rispetto al glucosio o ai carboidrati. Quindi i carboidrati forniscono i nostri quattro grammi di quattro calorie per grammo e i grassi sono circa nove. Quindi è quasi più del doppio della quantità di energia che stai producendo da questi acidi grassi. La parte difficile è solo sapere quali sono buoni. Quindi entrando negli acidi grassi buoni, che saranno quelli con i doppi legami. Quindi voglio dire, qualsiasi olio vegetale, grasso animale, a seconda di quali, tendiamo a voler stare lontano da grandi quantità di acido ionico miserabile, poiché tendono a causare risposte infiammatorie attraverso il percorso dell'infiammazione. Ma il resto di questi sono buoni, specialmente EPA e DHEA. Quindi DHEA viene utilizzato all'interno del sistema nervoso. Si è trasformato anche in acido nevrotico ed EPA. Quindi ottenere questi oli marini sarà adatto al tuo sistema in generale.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sapete una cosa, quando capisco questi processi e comincio a realizzare la biochimica dietro di esso, portandolo a casa a questo processo fino al componente cellulare che onora. Mostra apprezzamento in termini di ciò che crea l'eccesso di acidi grassi. Ora di nuovo, cosa succede a causa di troppi di questi acidi grassi o carboidrati nel sangue? Il corpo cerca di immagazzinarlo. Cerca di accumularsi sotto forma di grasso e viene spinto nel pancreas. Quindi ottieni questo grasso nel pancreas. Se non può farlo lì, alla fine lo mette nel fegato. E come abbiamo detto, lo prende nello stomaco, o questo è quando lo vediamo come una cosa finale. Allora mi piace prendere la spiegazione e scomporre un altro punto, la componente dell'ipertensione. L'insulina ha un effetto diretto sui reni. L'insulina dice ai reni, guarda, dobbiamo mettere questa roba nel grasso. E senza andare oltre le dinamiche chimiche, puoi vedere che ciò che accadrà è che ai reni verrà comandato di contenere più sodio. In chimica, biochimica e scienze cliniche, abbiamo appreso che più sodio si conserva, più la pressione sanguigna aumenta. In sostanza, è così che va veloce la pressione sanguigna. Quindi lo fai per un po', e poi forzi la raccolta delle placche aterosclerotiche perché quel grasso è lì dentro e non può andare da nessuna parte. Avrai un problema a lungo termine, nel futuro a lungo termine. Quindi, parlando degli oli, come ha appena fatto Alexander, una delle cose che ci chiediamo è: beh, quali oli non possiamo sapere? Usiamo olio di colza, olio di mais, olio di semi di sesamo. Adoro i semi di sesamo. Ma il problema è che l'olio di semi di sesamo provoca infiammazione, come ha detto Alex, con gli acidi arachidonici. Quindi quello che dobbiamo fare è capire esattamente quali tipi di oli possiamo fare e gli avocado, come aveva detto Kenna, sono un'ottima fonte di grassi che possiamo usare e rendere le cose più lavorate. I nostri corpi e la vecchia piramide della dieta sono davvero cattivi perché è pesante sui carboidrati. Quindi una delle cose che guardiamo è mantenere tutti quei componenti. Quindi abbiamo parlato dei trigliceridi, del grasso della pancia, di come sono messi insieme. E ognuno di questi, voglio sottolinearlo di nuovo. L'alta pressione sanguigna, che è 135 alta pressione sanguigna, non è considerata a 135. Di solito è a 140. OK. Quindi, se è così, perché stiamo usando i trigliceridi a 150 non sono considerati eccessivi. Sai, l'HDL è inferiore a 50 non è considerato orribile, ma in combinazione insieme, se ne hai uno, questi tre di questi componenti sono i cinque. Questo è ciò che porta a una preposizione di essere malato e sentirsi scadente, per non parlare di un periodo prolungato di questo finirà per portare a disordini metabolici, problemi cardiaci, problemi di ictus, demenze che si verificano a causa di stati di sindrome metabolica prolungata che sono all'interno dell'individuo. Voglio chiedere ad Alessandro. Ha alcune dinamiche affascinanti, come voglio presentarle in questo momento, e mostreremo il suo schermo proprio qui perché ha alcune componenti interessanti su ciò che influenza anche la sindrome metabolica.

 

Alessandro Isaia: Quindi tipo di entrare in quello che è, immagino chetosi, perché tutti si chiedono cosa succede. Quindi ho qui questo diagramma che ho disegnato per voi ragazzi. Stiamo ignorando il percorso dell'efedrina qui, ma solo in generale. Quindi quello che succederà prima è che esaurirai tutto il glucosio che hai. Quindi il corpo immagazzina in genere circa 100 grammi di glucosio nel fegato e circa 400 grammi all'interno dei componenti muscolari dell'intero corpo. Quindi, se ripeti 500 volte, sono circa 2000 calorie, che è il tuo limite giornaliero, quindi hai quasi un giorno di glucosio sempre immagazzinato nel tuo corpo. Ma una volta che lo esaurisci, il tuo corpo inizierà a cercare altre cose. Nel frattempo, il tuo corpo impiega alcuni giorni per passare dallo zucchero bruciato, che è il glucosio, alla combustione dei corpi chetonici dal grasso. Allora cosa succederà? Le tue, prima di tutto, le tue ghiandole surrenali inizieranno a rilasciare adrenalina, i suoi precursori, la noradrenalina. E questo è dovuto a un paio di cose diverse. All'inizio diventerai un po' nervoso e ti sentirai male per i primi due giorni, ma poi il tuo corpo e inizierà a cambiare quando il tuo cervello inizierà a usare questi corpi chetonici come fonte di energia. Quindi, mentre produci norepinefrina, queste sono proprio come, questa è la superficie cellulare qui. Questi sono solo diversi marcatori precursori. Quindi abbiamo B1, B2, B3 e A2. Fare questi segnerà e segnalerà alla proteina del gas, che consentirà agli aminoglicosidi di attivare l'ATP in AMP ciclico. Ora, l'AMP ciclico è un componente essenziale della degradazione degli acidi grassi. La parte interessante è che è inibito dalla fosfodiesterasi. Quindi, quando le persone entrano e dicono, perché la caffeina è un buon bruciagrassi? Il motivo principale è perché la caffeina inibisce la fosfodiesterasi in una certa misura. Non vuoi impazzire troppo con la caffeina e iniziare a fare un sacco di tazze di caffè.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Dovrei avere otto bicchieri di caffè o quante tazze?

 

Alessandro Isaia: Penso che un bicchiere di caffè sia più che sufficiente. Quindi, facendo in modo che l'amplificatore ciclico sia più attivo, attivi la cosa chiamata proteina chinasi A, che attiva l'ATP, e quindi avvia una base vitale sensibile agli ormoni. Una volta attivata, la lipasi sensibile agli ormoni inizia a degradarsi. Comincia a scomporre gli acidi grassi. Una volta che questi acidi grassi entrano e vengono scomposti, entrano poi nei mitocondri e i mitocondri produrranno quindi calore da questo. Ecco perché le persone che soffrono di chetosi sono sempre molto calorose. Quindi cosa consiglio quando le persone iniziano a fare una dieta chetosi? Acqua? Dieta cheto, sicuramente acqua e oltre, direi, L-carnitina. Quindi, guardando la L-carnitina qui, potremmo vedere che durante la degradazione degli acidi grassi, usi la L-carnitina come trasportatore primario tra la membrana mitocondriale esterna e la membrana mitocondriale interna. Quindi, usando gli acidi grassi, ecco l'asceloca grassa; dopo aver scomposto questi acidi grassi, entrerà in uno di CPT, che è carnitina, un sigillo traslocato o uno di politransferasi. Entrerà e interagirà con la carnitina, e poi si trasformerà in carnitina di foca. Una volta che la carnitina di foca si trasforma in essa, può entrare nella membrana mitocondriale interna attraverso questi due enzimi di traslocazione e CPT due per essere scomposta in un codice di foca, che alla fine fa lo stesso sottoprodotto del glucosio. Inoltre, i tuoi mitocondri possono usarli nella beta-ossidazione. Una cosa da sapere è che devi bere molta acqua perché le persone che stanno attraversando la chetosi sovraregolano il ciclo dell'urea. Quindi devi assicurarti di tirare molta acqua o bere molta acqua durante il giorno. Chiunque faccia una dieta keto oggi ha un minimo di un litro d'acqua durante il giorno, non tutto in una volta, ma per tutto il giorno.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: È incredibile, Alex, che tu l'abbia messo insieme perché ha perfettamente senso per me e spiega anche perché le persone dicono quando li mettiamo a dieta chetogenica, che aumentano la temperatura corporea e l'acqua ti aiuta in qualche modo a mantenere l'intero sistema pompaggio perché è quello di cui siamo fatti praticamente. Inoltre, i percorsi che hai indicato per l'idrogeno nell'acqua sono necessari affinché il processo avvenga.

 

Alessandro Isaia: Sì. Alcuni aspetti all'interno di ciascuno di questi si alimentano a vicenda; è tutto un percorso interconnesso. Ma aumenterai il ciclo dell'urea durante la chetosi molto più di quando non lo sei. Ad esempio, tutti sono famosi o i gatti sono notoriamente noti per avere un odore di urina marcia. E dobbiamo dare un'occhiata a questo dal motivo per cui giusto? Quindi in generale negli esseri umani lì, il contenuto di urea nelle urine è del tre percento. Nei gatti, d'altra parte, è compreso tra il sei e il nove percento. Quindi devi pensarci. Qual è l'unico mammifero del pianeta che è un animale carnivoro che mangia solo carne? Poiché mangiano solo carne, la famiglia felina sovraregola il ciclo dell'urea, avendo così più urea nelle urine. Quindi, se sei solo un mangiatore di carne, avrai più urea. Pertanto è necessario bere più acqua per eliminarla dai reni.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: È fantastico perché spiega perché ci assicuriamo che tutti bevano molta acqua e poi si sentano meglio. E immagino che se non la monitoriamo correttamente, se non la facciamo bene, otteniamo quella cosa chiamata influenza chetogenica, giusto? E poi il corpo si sente un po' scadente finché non si ripristina e stabilizza il glucosio nel sangue attraverso i chetoni. Ora, il corpo può usare i chetoni per lo zucchero, come è noto. Quindi una delle cose che facciamo è insegnare alle persone esattamente come affrontare il processo. E so che abbiamo alcuni articoli di ricerca qui, e Astrid vuole discuterne un po'.

 

Astrid Ornella: Quindi, in pratica, come ha detto Alex, quando le persone iniziano ad andare, iniziano a seguire la dieta chetogenica, vogliamo, sai, come ha detto, vogliamo assicurarci che rimangano idratati, ma più di questo. Immagino che un'altra cosa su cui vogliamo educare le persone è che non molte persone sanno, sai, che abbiamo bisogno di immagazzinare il corpo con grassi buoni in modo che quando il corpo si adatta, inizia a bruciare i grassi come combustibile rispetto allo zucchero o al glucosio. Quindi vogliamo insegnare alle persone, quali sono i grassi buoni che vogliamo che mangino, sai, perché come, abbiamo bisogno di immagazzinare in questi grassi che il corpo può andare in chetosi e possiamo passare attraverso l'intero processo che Alex ha appena spiegato.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa? Vorrei portare qui Trudy perché è quella che si connette con i pazienti in questo momento. Valutiamo che qualcuno abbia la sindrome metabolica. In termini di risorse, come affronti il ​​processo di presentazione? Ciao, Trudy. Trudy, cosa faremo lì? Ti chiederò, come lo porti? Perché lei è la nostra referente clinica, la nostra referente per il benessere, ed è quella che sostanzialmente ci darà le informazioni che aiutano il paziente nella giusta direzione.

 

Trudy Torres: Bene, ciao. E io, sai, queste sono tutte informazioni eccellenti, il che è fantastico che possiamo fornirle al pubblico. E so che questo può essere molto opprimente per le persone che non hanno queste informazioni. Quindi è qui che intervengo io quando le persone vengono, sai, o ci chiamano o vengono a chiedere informazioni sui loro diversi sintomi. Non sanno necessariamente che stanno vivendo la sindrome metabolica. Ma sai, una delle loro preoccupazioni principali è che si stanno svegliando. Sulla base delle loro preoccupazioni, li collego al nostro primario è con Kenna, e loro vanno avanti e dicono, OK, bene, quali sono i passi che dobbiamo fare e Kenna certamente li istruirà fino a, OK, questo è il laboratorio lavoro che dovrai affrontare. Li mettiamo in contatto con il Dr. Jimenez dopo aver saputo esattamente la loro preoccupazione principale, e inizieremo a sbucciare le cose come una cipolla per arrivare al fondo delle cose e farli sentire meglio. Non solo se ne andranno con i risultati specifici, ma se ne andranno anche con, come ha detto Astrid, quali sono i grassi buoni da avere? Cosa dovrei mangiare? Quindi se ne andranno con molte informazioni, ma anche con una struttura. Un'altra cosa che offriamo è che Kenna sarà sempre lì, sai, per rispondere a qualsiasi domanda e anche il dottor Jimenez, quindi non devono sentirsi sopraffatti dal processo mentre stanno attraversando un periodo migliore , uno stile di vita sano.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, una delle cose è che c'è molta confusione là fuori, e devo essere onesto con te. C'è molta disinformazione là fuori. Questa disinformazione può essere classificata come intenzionale o vecchia, o semplicemente non è aggiornata, con questi cinque elementi e un individuo che ne ha tre. È essenziale ripetere esattamente come risolvere questo problema con l'individuo e cambiare la sua vita perché non c'è niente di più veloce per cambiare il corpo della dieta chetogenica. Dobbiamo anche monitorare gli individui e monitorarli durante il processo. Ora abbiamo Kenna Vaughn che ha alcuni metodi che usiamo in ufficio e che le sono utili. I medici lo fanno in tutto il paese, ma è utile per aiutare a guidare e consentire l'interazione e la comunicazione tra noi, i fornitori e il paziente. Che tipo di cose offriamo, Kenna?

 

Kenna Vaughn: Abbiamo un coaching individuale, che è ottimo per quando stai appena iniziando qualcosa. Come se stessero parlando della dieta chetogenica. Potresti essere confuso e c'è disinformazione. Quindi, con questo coaching individuale, è fantastico perché possiamo connetterci tramite un'app che abbiamo e tu estrai il tuo telefono. Puoi inviare un messaggio di testo veloce; ehi, ho visto un sito web che diceva che potevo mangiare questo, ma un altro ha detto, questo, posso avere questo? Cose così. Possiamo chiarire rapidamente questa confusione, il che può tenerti sulla buona strada piuttosto che fare quel gioco di ipotesi. Abbiamo anche bilance che si collegano a questa app, che ci consente di monitorare il peso dell'acqua che hanno e il grasso che hanno. E possiamo anche monitorare la loro attività tramite un braccialetto per monitorare costantemente i passi che stanno facendo. Assicurati che stiano facendo esercizio perché l'esercizio è ottimo anche per aiutare a ridurre il livello di glucosio nel sangue.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, l'hai detto a proposito del monitoraggio. Lo facciamo in ufficio dove mandiamo i pazienti a casa con bilance reali che sono le mini BIA e le loro mani e il loro polso. Possiamo fare molto per i pazienti che vogliono connettersi con il nostro studio. Possiamo scaricare direttamente le informazioni e possiamo vedere i loro BIA cambiare. Usiamo anche il sistema in-body, in cui eseguiamo un'analisi approfondita del tasso metabolico basale di base, insieme ad altri fattori di cui abbiamo discusso in precedenza nel podcast. Questo ci consente di mettere insieme un metodo quantificabile per valutare come il corpo sta cambiando e ripristinando rapidamente il corpo da o verso un episodio di sindrome metabolica. È una sensazione molto spiacevole che può davvero. Non c'è niente che distrugga il corpo in queste combinazioni di problemi in una volta. Tuttavia, è facile vedere che il corpo fa tutto rapidamente. Fissa una dieta chetogenica, rimuove il peso corporeo, diminuisce il grasso nel fegato, diminuisce il grasso intramuscolare, ripristina la glicemia. Fa funzionare meglio la mente. Aiuta le HDL attraverso alcuni studi, e so che Astrid sa che c'è uno studio là fuori che estrae le informazioni su come le HDL sono elevate con e con una dieta chetogenica. Abbiamo uno studio qui. Puoi metterlo sullo schermo proprio lì che penso tu abbia trovato che mostra gli HDL. Ho ragione? E anche l'apolipoproteina, la parte lipidica dell'HDL, si alza e attiva la componente genetica. Parlami di questo.

 

Astrid Ornella: Quindi fondamentalmente qualcosa che molti ricercatori, molti professionisti della salute là fuori, dottori, dicono spesso, è che quando le persone hanno il colesterolo alto, sai, e di solito parliamo di colesterolo cattivo. Secondo diversi articoli di ricerca, è generalmente associato a una predisposizione genetica quando hanno il colesterolo alto cattivo o il frammento LDL. Se i tuoi genitori, se i tuoi nonni avevano il colesterolo alto, c'è anche un aumento del rischio che tu abbia una predisposizione genetica ad avere già il colesterolo alto e aggiungilo come la tua dieta. E se segui uno stile di vita sedentario e sai di non fare abbastanza esercizio o attività fisica, hai un rischio maggiore di avere un colesterolo cattivo più alto.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, estrarrò le informazioni da Ho notato che Alexander sta ricavando informazioni qui sullo schermo. Sta presentando il monitor dove puoi vedere la sua glicemia e gli schermi che sta andando avanti e mettendolo lì per lui. Ecco qua. Alex, dimmi di cosa stai parlando proprio lì perché vedo che stai parlando dell'apolipoproteina, delle lipoproteine ​​e dei frammenti di HDL lì.

 

Alessandro Isaia: Quindi tipo di entrare in un po' di tutto qui. Quindi cosa succede quando mangi qualcosa che sta per causare un aumento del colesterolo? Quindi, prima di tutto, hai questi geni chiamati Callum micron all'interno del lume intestinale o del tuo tratto gastrointestinale, e hanno l'apolipoproteina B 48. Hanno una B 48 perché è il 48 percento dell'apolipoproteina B 100, quindi è solo una variazione leggermente diversa. Questi micron li porteranno attraverso il corpo e li trasferiranno nei capillari usando l'apolipoproteina C e l'apolipoproteina E. Una volta che entrano nei capillari, si degraderanno e consentiranno a diversi aspetti del corpo di usarli. Quindi ho tre fazzoletti. Abbiamo tessuto adiposo, tessuto cardiaco e muscolo scheletrico. Quindi il tessuto cardiaco ha il KM più basso e il tessuto adiposo ha il KM più alto. Allora, cos'è il KM? KM è solo una misura del modo in cui vengono utilizzati gli enzimi. Quindi un KM basso significa un'alta specificità per il legame a questi acidi grassi e un Km alto significa una bassa specificità per loro. Quindi quali sono le tre parti del corpo? Usano più energia. Sono il cervello, il cuore e i reni. Queste sono le parti del corpo che consumano più calorie per rimanere in vita. Quindi, prima di tutto, il cuore fa affidamento su grandi quantità di questi acidi grassi qui, e il loro trasferimento al cuore utilizza principalmente acidi grassi. Penso che sia circa l'80 percento; Dal 70 all'80 percento del suo carburante proviene da acidi grassi. E per consegnarli, il tuo corpo usa questi micron Callum. Quindi una volta che i micron di Callum escono dai capillari, è già un LDL. Ha due scelte: l'LDL, può essere riportato al fegato o può scambiare il suo contenuto con l'HDL, e i sigilli possono consegnarli correttamente nei posti giusti. Ecco perché le HDL sono così importanti perché le consegnano nei luoghi appropriati se questi micron di Callum o queste LDL non vengono trasferite correttamente al fegato. Allora perché LDL è così dannoso per il sistema del nostro corpo? Quindi ecco un paio di ragioni per cui. Quindi, quando l'LDL viene eliminato in tutto il corpo, viene visto come un oggetto estraneo dai nostri macrofagi e i nostri macrofagi sono le nostre cellule utilizzate per la risposta immunitaria. Quindi i macrofagi finiscono per inghiottire queste LDL e si trasformano in queste cose chiamate cellule schiumose. Le cellule schiumose alla fine diventano placca aterosclerotica. Ma quello che fanno è inserirsi all'interno o sotto la superficie del rivestimento epiteliale, causando un accumulo di queste cellule di schiuma qui e alla fine bloccando i percorsi, causando una placca. Quindi mangiando grassi migliori, avendo una maggiore quantità di HDL, puoi evitare queste placche ed evitare le placche aterosclerotiche, che ostruiscono le arterie.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Sai qual è, in realtà, il legame tra placche aterosclerotiche e sindrome metabolica che hai chiarito molto, molto a questo punto, e questo è il motivo per cui gli stati prolungati della sindrome metabolica creano questi disturbi. Voglio prendermi un momento per ringraziare l'intero equipaggio qui perché quello che stiamo facendo è portare molte informazioni e molte squadre. E se qualcuno ha un problema, voglio che incontri la faccia che vedrà quando entrerà in ufficio. Quindi, Trudy, dì loro come li salutiamo e cosa facciamo con loro quando entrano se sentono di essere una vittima della sindrome metabolica.

 

Trudy Torres: Bene, siamo molto fortunati ad avere un ufficio molto eccitante ed energico. Ti sentirai sempre a casa. Se non abbiamo la risposta corretta in quel momento, faremo sicuramente delle ricerche. Non ti getteremo dalla parte. Ti risponderemo sempre. Ognuno viene trattato come un individuo. Sai, ogni nave che abbiamo, è unica nel suo genere. Quindi di certo non creiamo un approccio con lo stampino. Faremo sempre in modo che, come ho detto, te ne vada con l'opzione più preziosa e informata per te stesso. Siamo solo a una telefonata. Siamo a portata di clic. E, sai, non pensare mai che non ci sia una domanda ragionevole. Vogliamo sempre assicurarci che tutte le domande e le preoccupazioni che hai sempre ottenuto la migliore risposta possibile.

 

Dott. Alex Jimenez DC*: Ragazzi, voglio dirvi, grazie. E voglio anche condividere con voi che ci troviamo in strutture fantastiche quando lo facciamo; c'è l'esercizio coinvolto nel riportare il corpo a uno stato normale. Operiamo fuori dal PUSH Fitness Center. Stiamo facendo il podcast dal centro fitness. E puoi vedere le informazioni qui con Danny Alvarado. Ed è lui o Daniel Alvarado, il direttore di Push Fitness con cui collaboriamo con una serie di terapie e fisioterapisti per aiutarti a riportare il tuo corpo dove dovrebbe essere. Non vediamo l'ora di tornare e, come ho detto, se apprezzi, sei come quello che abbiamo qui, allunga la mano sul piccolo fondo, premi il piccolo pulsante e premi iscriviti. E poi assicurati di suonare il campanello in modo da poter essere il primo a sentire cosa dobbiamo fare. OK, grazie, ragazzi, e vi diamo il benvenuto di nuovo. E Dio benedica. Avere una buona.

PUSH Fitness: che cos'è? | El Paso, Texas (2021)

Introduzione

Nel podcast di oggi, il Dr. Alex Jimenez e il proprietario di PUSH Fitness, Daniel Alvarado, discutono di come è stato creato PUSH e dimostrano come la giusta motivazione può aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi e migliorare la propria salute e benessere generale.

 

Discussione

Il dott. Alex Jimenez e il proprietario di PUSH Fitness, Daniel Alvarado, presentano il podcast di oggi.

 

[00:00:01] Daniele Alvarado: Sai cosa li fa muovere, crescere e vivere? Dimmi. È un altro pesce gatto o quel predatore. Quindi non abbiamo mai predatori nelle nostre vite. Rimaniamo bloccati e non facciamo progressi. Quindi ogni volta che chiediamo a Dio di togliere lo stress o Dio di togliere questo problema. Chiediamo a Dio di renderci più deboli, non più forti. OK. Perché invece di chiedere tipo: "Ehi Dio? Rendimi più creativo. Rendimi più appassionato, rendimi più paziente". Chiediamo, ehi, porta via questo, ma poi vogliamo ancora tutto il resto che ne deriva. Come funziona? Non è facile.

 

[00:00:41] Dott. Alex Jimenez DC*: Non lo so. Voglio dire, se ci pensi è dalla prima volta che nasciamo. Non è facile. Devi essere uno su un trilione di spermatozoi, davvero, e solo Dio è molto chiaro che se non arrivi prima a quell'uovo, sei finito. Quindi, dal momento in cui ci viene data una possibilità, siamo sul punto di distruggerci dall'inizio. Esattamente. Quindi, in sostanza, perché quello sperma è arrivato a quell'uovo? Quindi puoi passare e combattere attraverso di essa.

 

[00:01:19] Daniele Alvarado:  Va bene, allora pensi a tutto il resto per quanto riguarda il modo in cui la gente si lamenta, come la gente dice, sai, voglio più soldi, voglio questo, ma non guardano il retroscena di tutti, il backend e il dietro le quinte . Pensano: "Oh amico, Jimenez, sei un dottore?" Non sai quante volte hai perso e ricostruito la tua pratica o se sei il proprietario di una palestra e non ce l'hai fatta. Non sai quante volte devi entrare alle 4:00 del mattino per allenarti perché devi allenare le persone tutto il giorno per assicurarti che questo business rimanga a galla. Sai, la gente non vede il retro. Vedi, sono pronti a dire, oh, dev'essere facile. No, non è facile finché non ti metti nei panni della persona perché sei tu quello che deve firmare gli assegni. Sei tu quello che deve stare sveglio la notte e calcolare la busta paga. Sei tu quello che deve essere creativo e capire come far quadrare i conti. Tu sei quello che deve essere costantemente su di esso. Sai, per quanto tu voglia rilassarti e dire qualunque cosa e fare questo, e mi piacerebbe allenarmi quattro o cinque ore al giorno. Questa è la mia passione e la tua passione.

 

[00:02:23] Dott. Alex Jimenez DC*: È anche la mia passione.

 

[00:02:24] Daniele Alvarado: E possiamo? Nessun diritto. Cosa dobbiamo fare? Dobbiamo essere meticolosi? Dobbiamo essere disciplinati e assicurarci di avere un ordine adeguato per rimanere in cima al programma. Sì o no? Assolutamente. Esattamente. Sai, quindi sto dicendo alla fine della giornata che se non hai qualcosa che ti insegue, voglio dire, diventi grasso e dormiente e diventi pigro.

 

[00:02:45] Dott. Alex Jimenez DC*: Penso che la natura sia progettata per eliminarti. Alex direbbe, sai, è sopravvivenza, il più adatto a limitare la specie o come lo chiamerebbe lui quando è in biochimica. Vedi, devo dirti che non è facile essere un imprenditore. Non è. Non è facile quando non dormi. Da quando ti conosco, hai messo il tempo fin dalle prime ore, e sei qui alle 4:30 del mattino e qui che ore sono? Ora sei qui, e siamo qui per condividere alcune storie. Sai, è una di quelle cose in cui non si fermerà per tutta la vita. Ma ecco il punto se non lo fai, non ti stimola a diventare bravo in quello che fai, giusto? Diventi letargico. Tutto va male. Inizi lentamente il processo di cessazione di esistere. 

 

[00:03:36] Daniele Alvarado: Destra. Quindi abbiamo tutti bisogno di riposo per ringiovanire. Diventa creativo. È scientificamente provato. Ti serve per resettare. Si deve. Altrimenti ti bruci. Destra? Ma dopo quanti giorni di riposo, uno o due dove ti viene questa disconnessione spastica. Poi dopo, dici: "Va bene, bello. Ho riposato abbastanza". Quindi non rimani bloccato lì.

 

[00:04:04] Dott. Alex Jimenez DC*: No, e prego per le vacanze, giusto? E quando lo ricevo, dopo circa tre giorni, sono tipo, OK, va bene. Ho finito.

 

[00:04:10] Daniele Alvarado: Andiamo.

 

[00:04:11] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, ok, cosa sto per rompere. Ciò che mi accingo a fare? Ecco come siamo.

 

[00:04:15] Daniele Alvarado: Esattamente. Ma questo è ciò che ti rende così tanto successo.

 

[00:04:17] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì. Beh, ci spinge e ci spinge a creare chi siamo. E ci dà anche una visione di ciò che faremo. Quando iniziamo questo podcast, sai, Daniel, vogliamo ottenere o raccontare alle persone un po' della storia di ciò che fai e raccontare loro, sai, dove sei stato e cosa ti sta succedendo. OK. Quindi per me è molto importante condividere con le persone ciò che sta accadendo. Sono sempre stato uno che dice, sai, vedo quanto lavori sodo, e vedo quanto impegno metti nelle cose. Ma mi piacerebbe sapere un po' di te su cosa ti ha fatto e che tipo di ti fa fare clic un po'. Quando parlo di queste cose, voglio chiederti cosa ti ha fatto iniziare a PUSH? Cosa ti ha spinto a fondare questa enorme organizzazione?

 

Come è iniziata PUSH Fitness?

Il proprietario di PUSH Fitness, Daniel Alvarado, spiega come è iniziato PUSH.

 

[00:05:16] Daniele Alvarado: Voglio raggiungere le masse di persone e aiutare le persone. Quindi in realtà, mia sorella, mio ​​cognato, mio ​​fratello, siamo tutti venuti da piattaforme per quanto sto parlando, predicando, cantando, qualunque cosa sia. Sono sempre stata una specie di pecora nera. E lo dico in senso positivo perché non sono stato addestrato in modo diverso. Ero solo molto ribelle. Ha senso. Volevo creare il mio. Quindi se qualcuno va a destra, io vado a sinistra. Se le persone vanno a destra, io vado a sinistra. Cercavo sempre di trovare un modo diverso, ed ero abbastanza testardo da diventare il più vincente alla fine. Ma questo è ciò che mi ha permesso di creare questo posto per raggiungere le masse di persone e avere la mia piattaforma di cambiamento nella vita delle persone.

 

[00:06:14] Dott. Alex Jimenez DC*: Lascia che ti chieda quando hai iniziato a PUSH; qual è stata la ragione per cui l'hai iniziato? Sei sempre stato in forma da quando ti ho conosciuto; sei sempre stato in una profonda comprensione. Vedi, adoro condividere quella storia con le persone su quando ti ho incontrato per la prima volta; eri guidato. Voglio dire, stavi cercando la conoscenza. Stavi cercando di capire cos'era che faceva ticchettare le persone, e volevi insegnare alle persone... Un po' arrogante, direi. Ma avere 18 anni, voglio dire, chi non ha ragione a quell'età? Non sei stato preso a pugni in testa un paio di volte. Ma l'hai fatto, e l'hai condiviso con le persone, e l'hai fatto. Ma cosa ti ha fatto? Cosa ti ha spinto? Perché devo dirtelo, sono un grande credente, Daniel, che quando valuti le famiglie, vedo quanto lavora sodo tuo padre. Vedo quanto tua madre sia incredibile in quello che fa. Vince queste competizioni CrossFit solo con la guida. Devi spegnere le luci per farla staccare dal muro perché continua ad andare, giusto? Voglio dire, cos'è che cosa senti ti ha spinto e cosa ha dato il via all'intera filosofia di cercare di aiutare le persone?

 

[00:07:24] Daniele Alvarado: Voglio dire, hai messo l'etica del lavoro dei miei genitori; semplicemente non si fermano mai. Non si fermano ancora e cercano di andare avanti nonostante ciò che la vita gli riserva, e hanno successo a modo loro. Non smettono mai di lavorare per il loro matrimonio, per il loro amore, per servirsi a vicenda. Mi hanno mostrato che dobbiamo sempre aiutare le persone e che si servono a vicenda. Servono in chiesa e servono ovunque vadano. Non importa dove sia mio padre, cerca sempre di aiutare. Non importa. Cerchi di portare fuori il cestino e il tavolo; qualunque cosa sia, ti aiuterà. Ma è lì che l'ho imparato da lui. Non vai da nessuna parte e sei solo ovunque tu vada. Servi sempre. E questa è la mia mentalità interreligiosa. Sai, è biblico. Ovunque tu sia, dovremmo servire le persone come mariti e mogli. Dovremmo servirci a vicenda. Questo è ciò che ci rende così tanto successo. Sai, guardi Gesù nella Bibbia e cosa fai? Tu servi le persone. Ha aiutato le persone. Non la norma. Le persone più poco ortodosse e non religiose. Sai, tutte le persone che avevano bisogno di più aiuto, non le più religiose. E penso che sia quello che amo fare. Amo aiutare le persone che hanno più bisogno di aiuto. Il non convenzionale. Non le persone che sono tutte pronte a lasciarsi andare. Voglio dire, non fraintendermi, mi piace aiutarli. Ma immagino che mi piaccia aiutare i non ortodossi.

 

[00:09:08] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì. Sai cosa, quando hai parlato di tuo padre, una delle cose che ho notato è che sono venuto qui per allenarmi intorno alle sei del mattino e fuori faceva freddo, letteralmente gelido. Hai avuto una gomma a terra. Tuo padre stava salendo in macchina da solo per tirare su quella gomma. Sì, è stato pazzesco. Quando sono arrivato lì, ero tipo, questo ragazzo ci sta lavorando? Non c'era il cric e stava ritirando la macchina lui stesso. Sta spingendo su quella cosa e sollevando il veicolo per montare la gomma. Ero come; Mi stai prendendo in giro. Non lo sapevi nemmeno finché non te l'ho detto, e tu hai detto: "Amico, mio ​​padre non ha mai chiesto aiuto", sai, lo fa. Questa è una delle cose che hai detto, ed è quello che siamo. Siamo i nostri genitori. Alla fine diventiamo i nostri genitori in una certa misura, ed è proprio così che sei. Le tue filosofie hanno guidato l'entourage del fitness PUSH e le persone che sono venute qui sono state come atleti estremi. Dimmi qualcosa in termini di cosa ti ha spinto a scegliere l'atletismo come tuo modo di servire.

 

[00:10:11] Daniele Alvarado: Penso di aver visto il potenziale di ciò a cui le persone possono essere spinte se credi in loro. Spesso le persone, sai, credono in se stesse, ma è incredibile quello che vedi diventare le persone o gli individui o gli atleti. Quando dici, ehi, ti credo. Qualcuno che non sia tua madre, non tuo padre, perché è un po' previsto. Sai, non che debbano dirtelo, ma sai, a volte è un po' previsto. Hai ragione. Si, esattamente. Ma poi hai questo sconosciuto che dice, ti credo sinceramente con tutto il cuore, e fa emergere molto di più in te. So che ero così, e ricordo ancora varie volte in cui mi hai dato un colpetto sulla spalla e hai detto, lo sai. Cosa fai? Puoi, e io sono molto diverso; Non ho bisogno di qualcuno che mi predichi. Potrebbe andare avanti e questo ti farà passare al livello successivo della montagna. Ed è quello che amo vedere come un potenziale che potresti abbattere in tutti gli individui.

 

[00:11:32] Dott. Alex Jimenez DC*: Quando lo vedi, praticamente sei stato in grado di vedere tutti crollare. Cosa cerchi quando li vedi colpire quel muro quando inizi a lavorare con un individuo con un set specifico, qualunque sia lo sport in cui si trovano, o qualunque siano i loro sogni? Perdita di peso o qualunque cosa sia. Che cosa cerchi?

 

[00:11:50] Daniele Alvarado: Per vedere il motivo per cui se ne stanno andando. Sono veramente stanchi o sono stati così tanto coccolati dalla società che non sanno più come spingersi per se stessi? È una società sensibile al giorno d'oggi; non puoi spingere i bambini perché i loro sentimenti vengono feriti o si sentono in questo modo o in quel modo. E a volte è come se dovessi svegliare il tuo sedere; se no, non ce la farai in questa vita. Niente è facile, e penso che ci aspettiamo che le cose diventino facili perché siamo, sai, la generazione del microonde, dove tutto vuole essere fatto così velocemente. Quindi cerco il motivo per cui se ne stanno andando. Questo è davvero il motivo per cui sono stanchi e vomiteranno? Va bene. Ma ricordi in prima persona che quando mi sono allenato con te, sono andato in bagno e ho vomitato. Sono tornato subito. Come mai? Perché è quello che costruisci con quella persona che rispetta, sai, perché dovresti volere qualcuno che ti equivalga quando diventa duro, sai?

 

[00:12:59] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, esatto.

 

[00:13:00] Daniele Alvarado: Come farai a contare su di loro? Come fai a dipendere da loro? Quando si fa duro, salteranno giù dal carro; questo è tutto. Sei lasciato solo.

 

La giusta motivazione

Il proprietario di PUSH Fitness, Daniel Alvarado, spiega al Dr. Alex Jimenez come la giusta motivazione può influenzare non solo i bambini ma anche gli adulti.

[00:13:09] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai che ti viene data la responsabilità. Uno enorme con molti ragazzi di El Paso in qualunque sport facciano e qualunque sia lo sport, che si tratti di agilità, basato sullo sport o solo una sorta di sistema basato sullo sport in cui sono solo una specie di, sai, facciamo diciamo, hockey o anche cose come il tennis o il golf. Ma tutti hanno un momento per raggiungere l'interno. Adoro come lo fai in termini di andare avanti e vedere le profondità di ciò che è sbagliato in loro, e puoi connetterti con loro come nessun altro. L'ho notato ogni volta anche con i miei figli, quando li alleni. Hai chiesto perché? Quindi davvero, a quel punto, sai, a nessuno importa quello che sai, a loro importa che a te importi e che la cura permette loro di aprirsi, eh?

 

[00:13:55] Daniele Alvarado: Destra? Sì, lo fa. Sai, li fa sentire come, sai, ce l'ho dentro di me. Ho bisogno di smettere di fare i bambini in me stesso. E ho bisogno di alzarmi e andare dopo questo perché nessuno me lo darà, e devo alzarmi dopo e lavorare per questo. Periodo.

 

[00:14:11] Dott. Alex Jimenez DC*: Avrei detto a mia figlia quando sarebbero entrati e avrebbero detto: "Sai una cosa? Non vengo, sai, non vengo oggi". E io ho detto, va bene, fammi chiamare Daniel. "No!" Ora sentono l'obbligo e la fiducia che hai messo nei loro cuori come nessun altro? Perché è quello che vogliono. Vogliono che qualcuno creda in loro.

 

[00:14:35] Daniele Alvarado: Esatto, per spingerli.

 

[00:14:37] Dott. Alex Jimenez DC*: Ecco perché la spinta a PUSH, sai, c'è un altro modo in cui c'è l'adagio della spinta. Sai, questi sono punti vitali. Devi affrontare le cose mentali mentre lavori con loro? Come si lavora sullo sviluppo della mente di un bambino o si lavora con i suoi impedimenti mentali o il suo tipo di dinamica mentale per renderli migliori di chi sono? Se questo ha senso. 

 

[00:15:04] Daniele Alvarado: Dovevi costruire una fondazione con loro. Innanzitutto, dovevi creare fiducia con loro. Puoi semplicemente entrare e urlare loro, Ehi, andiamo. Muovi il sedere! Sai, non puoi farlo. Devi prima costruire una relazione, far sì che si fidino di te e capire perché li stai spingendo. E poi quando sono sul punto di arrendersi, e tu urli contro di loro, e loro sanno perché stai urlando contro di loro. Un buon genitore dopo che li hanno sculacciati e messi a terra. Diranno loro il motivo per cui lo hanno fatto. Ma non smettono di amarli. Lo apprezzano perché sanno di sbagliarsi. Destra? È lo stesso concetto qui. Ovviamente, urlo contro di loro dopo che hanno saputo, tipo, ehi sì, stavo tenendo il broncio, e tu inizi a dispiacerti per me stesso e a seguirlo, giusto?

 

[00:15:53] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, dalla mia esperienza con quello che hai fatto. Vedi, ci sono molte mamme che ti guardano allenare i loro figli. Le mamme sono acute. Non c'è niente di più intelligente di una madre in questo mondo. E intuitivamente, capiscono e sentono la profondità del cambiamento nel bambino. Destra? Quindi, quando vedono la profondità della differenza nel bambino, si fidano di te. E questo è in massa perché ho come un intero muro di famiglie, mamme, papà. Portano i loro figli, qualunque cosa accada. Stanco, freddo, nevischio, pioggia, neve. Portano i loro figli qui per allenarsi con te e tutto il tuo equipaggio con le filosofie di spingersi oltre quei limiti. Sai, come ti senti quando vedi quei ragazzi eccellere?

 

[00:16:45] Daniele Alvarado: mi sento orgoglioso. Sono praticamente al settimo cielo perché vedi il duro lavoro che hai impiegato per infondere quel tempo in loro e assicurarti che il loro pieno potenziale venisse fuori. Quindi è gratificante ed è inspiegabile.

 

[00:17:03] Dott. Alex Jimenez DC*: Lascia che ti chieda questo. Non sei giovane e hai 30 anni, che è un'età molto giovane. Tuttavia, hai vissuto abbastanza a lungo da vedere alcuni di questi ragazzi continuare a fare le loro cose. Dimmi come ti senti in termini di te che li guardi svilupparsi in termini di ciò che sono, e cosa sviluppano a causa delle fondamenta, o almeno influenzati dalle fondamenta di non arrendersi e continuare a spingere attraverso esso. Come ti fa sentire? Cosa ne pensi?

 

[00:17:36] Daniele Alvarado: In un certo senso, molto orgoglio, perché puoi vedere cosa avrebbero potuto essere lì dentro, cosa non avrebbero potuto essere in tempi. Alcuni bambini provengono da estremità povere. E così vederli eccellere credendo in se stessi, andare all'università, ottenere un lavoro di successo ed essere qualcosa di una professione più alta che altrimenti pensavano di non poter costruire o accontentarsi di meno e non lasciare che si accontentino di meno è sorprendente. Ecco perché continuo a fare quello che sto facendo.

 

[00:18:17] Dott. Alex Jimenez DC*: Questi ragazzi continuano a chiamarti e a parlarti personalmente?

 

[00:18:21] Daniele Alvarado: Sì, lo fanno. Continuano a seguirmi per quello che stanno facendo, come stanno facendo. Entreranno e si alleneranno. Quindi, sai, per condividere con me tutto. È divertente. Costruisci quella relazione duratura.

 

[00:18:35] Dott. Alex Jimenez DC*: Se potessi trovare un paio di parole che indicano cosa rende PUSH unico e puoi guardare nel profondo del tuo cuore e capire quale sarebbe una parola per far leggere un necrologio su di te. Cosa direbbero di PUSH e di te, eh? Vorresti che dicessero?

 

[00:18:55] Daniele Alvarado: Onestamente, avevano qualcuno diverso dai loro genitori che credeva in loro.

 

[00:19:03] Dott. Alex Jimenez DC*: È stupefacente. Questa è una componente considerevole di tutto ciò che sta accadendo. Quando pensi che qualcuno dovrebbe davvero venire in questo posto e godersi il tipo di stile di vita con cui questo posto, sai, aiuta a migliorare le loro vite? Quand'è quella volta?

 

[00:19:21] Daniele Alvarado: Ogni volta. Ogni volta che vuoi essere una versione migliore di te stesso.

 

[00:19:25] Dott. Alex Jimenez DC*: A cosa pensi che a volte pensino le persone, sai, perché non dovrebbero entrare? Quale non dovrebbe essere un impedimento per loro che entrano qui?

 

[00:19:35] Daniele Alvarado: La loro immagine. Non possono farlo, che non sono come, sai, sono obesi, hanno problemi, problemi alla parte bassa della schiena e sembrano sciocchi. Sai, il fatto è che nel corso della giornata, siamo tutti sembrati sciocchi in un modo o nell'altro. Ma il punto è che se avessi sempre dato per scontato ciò che pensavano gli altri e avessi prestato attenzione a come mi sentivo che questo fosse per i membri e non fossi abbastanza bravo, allora non sarei dove sono.

 

[00:20:03] Dott. Alex Jimenez DC*: Ti dico, ho imparato molto da te e, semmai, i miei figli hanno imparato molto da te solo con la tua perseveranza. Sai, posso onestamente dirti che mio figlio sta meglio come atleta grazie al tuo rapporto con te. Ma lascia che ti chieda, che tipo di cambiamenti fisici ed emotivi hai visto i tuoi clienti raggiungere i loro obiettivi?

 

[00:20:34] Daniele Alvarado: Sentire le persone dire. "Mi ha salvato dai farmaci per il diabete". Sentiamo persone dire che sarei morto, sarei stato in questo stato obeso e tu mi hai salvato la vita. Ed è così che fai a non emozionarti con cose del genere? Come fai a non emozionarti e la gente dice, come, sai, pensavo di non poter camminare o avessi questo squilibrio muscolare, o come fai a dire dove ho questo cliente che non riusciva a costruire muscoli? Non ricordo la terminologia, ma il fatto che ora possa costruire muscoli, dove il dottore le ha detto che non sarebbe stata in grado di accovacciare un bilanciere, e ora sta accovacciando più di centotrentacinque libbre, è fenomenale. In che modo questo non ti tiene motivato ad alzarti ogni giorno quando non hai voglia di alzarti? Sai, e lo ripeterò, con le parole di re David. Sai quando dovevi incoraggiarti perché qualcuno non è sempre lì per ispirarti. Quindi devi incoraggiare te stesso in modo da poter essere il migliore o qualcun altro che ne ha bisogno più di te. In definitiva, qualcuno ha più complicato di te e puoi sempre aiutare qualcuno sotto di te.

 

Conclusione

Il dottor Alex Jimenez riassume il podcast di oggi.

 

[00:21:52] Dott. Alex Jimenez DC*: Bene, Daniel, hai detto che sono parole chiave molto brevi ed essenziali. Sai, ti apprezziamo. Siamo qui al centro fitness push. Sai che hai delle informazioni che puoi usare per trovare il signor Alvarado. Il centro fitness PUSH è un centro mostruoso con molte persone che si prendono cura e cambiano la vita delle persone. Supponiamo che abbiate domande, commenti o idee su ciò che facciamo per le persone. Faccelo sapere e siamo qui per servire come Daniel. Grazie mille, fratello, e apprezzo tutto quello che hai fatto. E Dio benedica, fratello.

 

[00:22:32] Daniele Alvarado: Che Dio vi benedica. Grazie.

 

Disclaimer

 

Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

La medicina chiropratica è specializzata nel sistema muscolo-scheletrico. Tratta l'intero corpo perché se un'area del corpo è infiammata, gonfia, fuori posto o danneggiata, colpisce altre aree. Gli obiettivi della chiropratica sono riportare il corpo in equilibrio e farlo funzionare a un livello ottimale. Raggiungere la salute e il benessere complessivi richiede che il corpo di un individuo abbia il suo peso appropriato.

Perdita di peso e chiropratica di tutto il corpo

Obesità e dolore

Il dolore cronico e l'obesità sono collegati, secondo vari studi. Gli individui che si occupano di dolore cronico hanno maggiori probabilità di diventare obesi e coloro che sono obesi hanno un rischio maggiore di sviluppare una condizione di dolore cronico. Gli studi di ricerca mostrano anche che gli individui che perdono peso hanno una riduzione per completare l'alleviamento del dolore.

Il ciclo del guadagno del dolore

L'obiettivo è rompere il ciclo. Quando un individuo ha a che fare con sintomi di dolore, mangiare cibi ricchi di zuccheri e amidi può essere confortante. Tuttavia, il cibo malsano alimenta il dolore e causa infiammazione. Il mal di schiena si verifica comunemente negli individui obesi. La chiropratica aiuta a dare il via al processo di perdita di peso alleviando il dolore in modo naturale e sicuro.

Allineamento spinale e perdita di peso

Gli allineamenti spinali vanno oltre l'alleviamento del dolore per aiutare con la perdita di peso. Le regolazioni migliorano la capacità del corpo di bruciare i grassi e mantenere la salute generale. Una colonna vertebrale non allineata può influenzare le vie nervose del sistema nervoso centrale e i segnali di comunicazione che interessano quasi ogni aspetto del corpo. I problemi con il sistema nervoso centrale possono influenzare il modo in cui l'intero corpo brucia i grassi e il sistema metabolico.

Regolazione ormonale

I disallineamenti spinali possono influenzare il corpo regolazione ormonale. Strumenti Bowman per analizzare le seguenti finiture: ormoni includono quelli per abbattere gli alimenti durante la digestione. Gli ormoni interessati possono contribuire all'aumento di peso e prevenire la perdita di peso. La chiropratica corregge le vie nervose, consentendo una corretta regolazione ormonale, che può aiutare con la perdita di peso.

Sollievo dal dolore ed esercizio fisico

L'esercizio fisico è fondamentale per perdere peso, costruire muscoli e mantenere la salute. Il problema per le persone in sovrappeso è che provano troppo dolore per esercitarsi. Con il mal di schiena, camminare per un quarto di miglio può diventare atroce, ed è qui che entra in gioco la cura chiropratica per alleviare il dolore. Quando si gestisce il dolore attraverso la chiropratica, le persone possono esercitarsi regolarmente.

Nutrizione e stile di vita

L'intero corpo è un'unità in cui tutto influisce su qualcos'altro. I chiropratici stanno diventando o collaborano con nutrizionisti certificati e coach della salute. parte di un piano di trattamento include consigli nutrizionali personalizzati in base alle esigenze individuali e agli obiettivi di perdita di peso. Raccomandano inoltre:

  • Esercizi specifici
  • Adattamenti dello stile di vita
  • Supporto di terze parti

Composizione del corpo intero


Perdita di peso e cheat pasti/giorni

Un giorno o un pasto ogni tanto non annullerà settimane e mesi di allenamenti regolari e alimentazione sana. I giorni cheat possono aiutare le persone a rimanere motivate a lungo termine. Ma questo non significa lasciarsi prendere la mano e andare a sbronzarsi o rendere le giornate da imbroglione una routine. L'obiettivo è sviluppare abitudini alimentari sane che diventino la norma riducendo al contempo il desiderio di cibo spazzatura. Cambiare la composizione corporea e perdere peso è un viaggio a lungo termine, ma fatto correttamente e con il supporto si trasforma in un corpo sano.

Referenze

De Maria, Anthony, et al. "Un programma di perdita di peso in una pratica chiropratica: un'analisi retrospettiva". Terapie complementari nella pratica clinica vol. 20,2 (2014): 125-9. doi:10.1016/j.ctcp.2013.11.007

James M Whedon, DC, MS, Andrew WJ Toler, MS, Louis A Kazal, MD, Serena Bezdjian, Ph.D., Justin M Goehl, DC, MS, Jay Greenstein, DC, Impatto della cura chiropratica sull'uso di oppioidi da prescrizione in Pazienti con dolore spinale, Medicina del dolore, Volume 21, Numero 12, dicembre 2020, pagine 3567–3573, https://doi.org/10.1093/pm/pnaa014

Okifuji, Akiko e Bradford D Hare. "L'associazione tra dolore cronico e obesità". Giornale di ricerca sul dolore vol. 8 399-408. 14 luglio 2015, doi:10.2147/JPR.S55598

Perdere peso per alleviare il mal di schiena

Perdere peso per alleviare il mal di schiena

Perdere peso può essere una delle cose più difficili da fare. È anche una delle cose migliori che chiunque può fare per sbarazzarsi del mal di schiena e ottimizzare la salute generale. Raggiungere e mantenere un peso sano ha un impatto su tutto il corpo, in particolare sulla colonna vertebrale. È prevalente per le persone in sovrappeso provare mal di schiena. Ciò deriva dal peso aggiuntivo che i piedi, le gambe, il bacino e la colonna vertebrale devono sostenere. Per molti, una volta che il peso si è scaricato, il mal di schiena si riduce notevolmente e/o scompare completamente. Per coloro che intraprendono un viaggio dimagrante, il nostro:

  • Team di chiropratica
  • I fisioterapisti
  • Allenatore della salute
  • Dietologo
  • Può fornire risorse per pianificare, incoraggiare e assistere nel raggiungimento degli obiettivi di salute.

Perdere peso per alleviare il mal di schiena

Sovrappeso, obesità e mal di schiena

Il dolore alla colonna vertebrale è uno dei principali motivi per cui le persone vedono un medico. La necessità di perdere peso si basa sull'indice di massa corporea/BMI. L'IMC può essere un indicatore del fatto che il peso di un individuo potrebbe non rientrare in un intervallo sano. Intervalli di indice di massa corporea:

  • Peso normale – Indice di massa corporea di meno di 25
  • Sovrappeso – Indice di massa corporea di da 25 a 30
  • Obeso – Indice di massa corporea di da 31 a 35
  • Estremamente obeso – Indice di massa corporea di 36 o superiore

Se non sei sicuro di come ottenere una misurazione accurata dell'IMC, parla con il nostro team di InBody Testing.

Il peso aggiunto mette pressione sulla colonna vertebrale

L'aggiunta del peso corporeo aumenta lo sforzo sulla parte bassa della schiena. Gli studi hanno collegato l'obesità con problemi degenerativi del disco. In combinazione con l'impatto fisico che il peso aggiunto ha sulla colonna vertebrale e sulla salute generale, può anche influenzare gli esiti della chirurgia della colonna vertebrale. Gli studi hanno dimostrato che alcuni individui in sovrappeso/obesi hanno un rischio maggiore di complicanze legate alla chirurgia come:

  • Infezione
  • Problemi di recupero dall'anestesia
  • Lotte di recupero complessive

L' la buona notizia è che gli individui non devono perdere una quantità significativa di peso per vedere e sentire i benefici. Perdere il 15% del peso in eccesso migliorerà il mal di schiena cronico.

Esercitare

La perdita di peso di successo è la capacità di mantenere la perdita. Deve essere qualcosa che può essere impegnato e portato nello stile di vita di un individuo. Non è consigliabile cercare di andare duro con una dieta estrema o un programma di esercizi intensi. È come non avere alcuna conoscenza della corsa a lunga distanza insieme all'allenamento, ma partecipare a una gara di 12345K. Un individuo collasserà dopo pochi isolati. E la perdita di peso sostenuta è proprio questo, un viaggio a lunga distanza che richiede:

  • Informarsi su cosa sta succedendo al corpo
  • Capire come gli alimenti influenzano/influiscono sul corpo
  • Comprendere le esigenze uniche del corpo di perdere peso
  • Sviluppare un piano di obiettivi di salute personale
  • A seguire

I fattori dello stile di vita contribuiscono a un peso corporeo sano. Essere in grado di incorporare abitudini sane nella propria vita è l'obiettivo. Sebbene possa sembrare facile da fare, può essere un processo impegnativo. Con un aiuto professionale, le persone possono:

  • Mantenere una dieta nutriente ed equilibrata
  • Avere uno stile di vita attivo
  • Mantieni sane abitudini di sonno
  • Tieni sotto controllo lo stress

Discutere un piano di perdita di peso è molto importante. Un professionista della salute, un nutrizionista e un chiropratico svilupperanno il programma giusto che considera lo stato di salute specifico di un individuo.

Salute generale

Raggiungere un peso sano ridurrà per alleviare completamente il mal di schiena e migliorerà significativamente la qualità della vita. La gestione del peso è impegnativa, ma una volta che vantaggi si vedono e si sentono, diventa una seconda natura.


Composizione corporea


Reni sani

I reni pompano ogni giorno più di 400 galloni di sangue riciclato attraverso il corpo. Questi organi lavorano senza sosta per filtrare il sangue e rimuovere i rifiuti. Se i reni vengono danneggiati, il corpo può sovraccaricarsi di rifiuti. Scelte di stile di vita non salutari possono danneggiare/danneggiare i reni. La malattia renale progredisce lentamente nel corso degli anni. Gli individui possono perdere il 90% della funzione renale prima che i sintomi diventino gravi. La malattia renale cronica non è reversibile. Tuttavia, con aggiustamenti dello stile di vita, un individuo può ridurre il rischio di sviluppare malattie legate ai reni.

Idratazione corretta

Bevi molta acqua per eliminare sodio, urea e tossine dal corpo e prevenire i calcoli renali. Cerca di bere otto bicchieri d'acqua da 8 once ogni giorno. I livelli di acqua corporea di ogni individuo sono diversi. Un test della composizione corporea può determinare cosa è normale per l'individuo.

Mantenere una dieta sana

Una cattiva alimentazione contribuisce all'aumento di grasso viscerale. Questo è stato collegato alla malattia renale cronica. Riduci il grasso viscerale mangiando una dieta sana di verdure, frutta e proteine ​​magre. Riduci i cibi salati e lavorati. Il test della composizione corporea può aiutare a formare un piano dietetico personalizzato per ridurre il grasso viscerale.

 Integratori, antibiotici e farmaci da banco

Uso eccessivo di comuni farmaci da banco e integratori può causare danni ai reni e malattie. Consultare un medico prima di assumere farmaci e integratori in caso di compromissione della funzionalità renale.

Mantenere la forma fisica e l'attività fisica

Esercizi di allenamento cardio e forza sono raccomandati Livelli elevati di zucchero nel sangue stressano i reni. Costruire una massa muscolare adeguata aiuterà a controllare la glicemia. Un test della composizione corporea può assicurarsi che ci siano quantità adeguate di massa muscolare.

Referenze

Liuke M, Solovieva S, Laminen A, Luoma K, et al. Degenerazione del disco della colonna lombare in relazione al sovrappeso. Int J Obes (Londra). 2005;29(8):903-908.

Ogden CL, Carroll MD, Fryar CD, Flegal KM. Prevalenza dell'obesità tra adulti e giovani: gli Stati Uniti, 2011-2014. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie: National Center for Health Statistics.https://www.cdc.gov/nchs/products/databriefs/db219.htm. Ultimo aggiornamento della pagina: 28 ottobre 2015. Accesso al 10 luglio 2017

Samartzis D, Karppinen J, Chan D, Luk KD, et al. L'associazione della degenerazione del disco intervertebrale lombare sulla risonanza magnetica con l'indice di massa corporea negli adulti in sovrappeso e obesi: uno studio basato sulla popolazione. Artrite e reumatologia. 2012;64(5):1488-1496.

Il grasso della pancia può causare dolore alla schiena e lesioni

Il grasso della pancia può causare dolore alla schiena e lesioni

Il grasso della pancia è un gateway per il mal di schiena / problemi spinali che possono portare a vari problemi di salute. La popolazione della pancia gonfia è cresciuta un po 'dall'inizio della pandemia COVID-19. Il 37% delle persone ha guadagnato peso dall'inizio, secondo a Ipsos globale sondaggio. Se si presenta dolore alla schiena e c'è un eccesso di peso intorno all'addome noto come obesità addominale, questo potrebbe essere un fattore che contribuisce.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il grasso della pancia può causare dolore alla schiena e lesioni

Grasso ventre e postura

Quando le curve naturali della colonna vertebrale sono normali, il nucleo è stabile e ben supportato. Un peso eccessivo, compreso un grande addome, sposta queste curve fuori dal corretto allineamento. È stato associato un eccesso di grasso addominale lordosi, che è un'eccessiva curva verso l'interno della colonna vertebrale verso la parte bassa della schiena. Uno studio lo ha scoperto gli individui gravemente obesi avevano dolore e cambiamenti di postura. Questo era particolarmente visibile nella colonna vertebrale, nelle ginocchia e nei piedi.

Spostamento a caricamento frontale

Il dolore alla schiena sentito da una pancia gonfia può essere causato da un cambiamento nella postura e nella meccanica del corpo. Gli studi dimostrano che questi possono avere un impatto negativo sul mal di schiena e sul posizionamento del corpo. Tutto o la maggior parte del peso è posto sulla parte bassa della schiena.

Dischi sovraccarichi

L'obesità addominale può danneggiare / ferire i dischi / gli ammortizzatori della colonna vertebrale. Questo porta a:

E una pancia sporgente può appiattire l'altezza dei dischi intervertebrali.

Grassi inquinanti nel sangue

Il grasso può accumularsi e secernere tossine che contribuiscono al gonfiore e all'infiammazione questo può essere doloroso. Nel tempo, queste tossine consumano componenti del sistema scheletrico. Uno studio ha trovato potenziali collegamenti tra obesità e malattia degenerativa del disco. Gli scienziati hanno trovato una connessione negli uomini obesi, ma non nelle donne obese. Si ritiene che ciò sia dovuto al fatto che gli uomini tendono a immagazzinare il grasso nella pancia e le donne tendono a immagazzinare il grasso nei glutei e nelle cosce.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il grasso della pancia può causare dolore alla schiena e lesioni

Danni al sistema muscolo-scheletrico

Le ossa si rinnovano costantemente, ma quando c'è grasso corporeo in eccesso può interferire con il processo. Questo ha il potenziale per trasformarsi in osteoporosi nel tempo. Associato di studi grasso viscerale con minore densità minerale osseae un aumento del rischio di fratture.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il grasso della pancia può causare dolore alla schiena e lesioni

Trattamento della spondilite anchilosante e interferenza del grasso

La spondilite anchilosante è una malattia infiammatoria che causa mal di schiena cronico e può causare la fusione delle vertebre. La schiena può essere estremamente rigida e la condizione può portare a una postura incurvata in modo permanente. Esistono farmaci per migliorare i sintomi e rallentare la malattia. Tuttavia, il sovrappeso riduce l'efficacia dei farmaci. Questo perché il grasso della pancia può causare problemi di assorbimento dei farmaci.

Rara condizione della colonna vertebrale legata all'obesità

L'obesità insieme a un indice di massa corporea elevato aumenta il rischio di una condizione rara chiamata lipomatosi epidurale spinale o SEL. Questa è una crescita eccessiva di grasso corporeo nel canale spinale. La lipomatosi epidurale spinale può causare vari tipi di mal di schiena. Questo è il motivo per cui si consiglia di consultare un medico e valutare eventuali dolori o dolori.

Composizione corporea

Kombucha benefico per i batteri intestinali

Kombucha contiene un'ampia varietà di batteri e funghi che aiutano a fermentare lo zucchero nelle bevande kombucha. È in grado di influenzare i microbi esistenti nell'intestino inibendo la crescita di vari patogeni intestinali. Questi includono:

  1. È una bevanda probiotica a base di fermentazione di tè verde o nero
  2. È costituito da batteri sani che producono acido acetico che è benefico per lo zucchero nel sangue, i livelli di insulina e la composizione corporea
  3. Aiuta il corpo a processare il cibo abbassando i livelli di insulina dopo un pasto
  4. Contiene polifenoli che riducono lo stress ossidativo, per aiutare a combattere i rischi di malattia
  5. It distrugge i batteri malsani nell'intestino
  6. Aiuta ad aumentare i batteri sani

Kombucha può essere pensato come un antibiotico naturale. Tuttavia, non viene fornito con l'effetto collaterale dell'aumento di peso. Migliorare la salute dell'intestino attraverso cibi fermentati come il kombucha aiuta a ridurre il rischio di aumento di peso / obesità, nonché ripristinare la salute dell'intestino per coloro che cercano di perdere peso creando un ambiente intestinale sano.

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900.

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP, CIFM, CTG *
e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com
telefono: 915-850-0900
Licenza in Texas e New Mexico

Referenze

Osong Salute pubblica e prospettive di ricerca. (2016) "Influenza dell'obesità sulla stabilità posturale nei giovani adulti". https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5194219/

Chirurgia dell'obesità. (2005) "Cambiamenti posturali nei pazienti con obesità patologica." https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16105399/

Ricerca e terapia sull'artrite. (2017) "La massa grassa e la distribuzione del grasso sono associate all'intensità della lombalgia e alla disabilità: risultati di uno studio di coorte". https://arthritis-research.biomedcentral.com/articles/10.1186/s13075-017-1242-z

Medicina clinica e investigativa. (2014) "Il grasso viscerale riflette l'attività della malattia nei pazienti con spondilite anchilosante." https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24895992/

Rivista europea della colonna vertebrale. (2012). "Rapida progressione della lipomatosi epidurale spinale." https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3369035/

Capire la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso

Capire la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso

Comprendere la differenza tra perdita di peso e perdita di grasso aiuterà a promuovere un cambiamento sano e un miglioramento del benessere di un individuo. La perdita di grasso può essere una parte della perdita di peso, tuttavia, le persone perdono più del semplice grasso. Per la maggior parte delle persone, l'obiettivo è la perdita di grasso, quindi adottare un approccio deliberato e mirato genererà i migliori risultati. Qui discutiamo di come le persone possono ottimizzare per la perdita di grasso.  
 

Capire la differenza

  • La perdita di peso è la riduzione complessiva del peso corporeo
  • La perdita di grasso è una riduzione del grasso corporeo
Quando si perde peso, il corpo non sta solo perdendo grasso corporeo, sono state apportate modifiche a ciascun componente di composizione corporea. Ciò comprende:
  • Grasso corporeo
  • Massa magra corporea
  • Acqua corporea
Questo vale anche per l'aumento di peso. Un individuo non può controllare quanto è perso, ma può influenzare ciò che è perso.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Perdita di peso

Ci sono centinaia di programmi di dieta ed esercizio fisico che può aiutare a ottenere la perdita di grasso alcuni meglio di altri. Quelli che tendono a funzionare meglio si concentrano sulla stessa cosa, ovvero ridurre l'apporto energetico da cibo / dieta while aumentare la produzione di energia attraverso l'esercizio e un'attività fisica regolare. Questo costringe il corpo a compensare l'energia mancante abbattendo i tessuti del corpo, inclusi grasso e muscoli. Quando un individuo perde peso, perderà anche alcuni muscoli sotto forma di massa corporea magra oltre al grasso corporeo.  

Fat Loss

Il grasso corporeo è una combinazione di grasso essenziale e grasso di stoccaggio. Il grasso di accumulo è tessuto adiposo che si è accumulato per l'energia riservata. Questo tipo di grasso cambia con la modifica della dieta e l'esercizio fisico regolare. Troppo grasso immagazzinato può avere un impatto negativo sul benessere fisico e mentale, quindi questo dovrebbe essere l'obiettivo per una salute migliore.  

Concentrati sulla perdita di grasso e non sulla perdita di peso

Esiste una chiara associazione tra obesità e malattie croniche. Concentrarsi sulla perdita di peso può portare a conseguenze indesiderate come i disturbi alimentari. Questo è il motivo per cui concentrarsi sulla perdita di grasso è fondamentale insieme a una composizione corporea sana. Questo è l'approccio consigliato perché incoraggia l'individuo a muoversi di più e mangiare in modo sano.  

Comprendere i benefici per la salute derivanti dalla perdita di grasso

La percentuale di grasso corporeo funziona meglio come indicatore della salute che del peso. Il peso è composto da massa corporea magra, grasso corporeo e acqua, Così qualsiasi cambiamento che si verifica in queste aree può portare ad un aumento di peso e non solo perdita di grasso. Il grasso corporeo in eccesso, in particolare il grasso di accumulo, è strettamente associato a malattie croniche come:
  • Digita Il Diabete Di 2
  • Ipertensione
  • Malattia del cuore
  • Vari tumori
La chiave è capire che a una percentuale di grasso corporeo sano aiuterà a ridurre il rischio di queste malattie, a migliorare la salute mentale e la salute generale.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Diversi modi per misurare la perdita di grasso

Monitorare la perdita di grasso corporeo significa avere la composizione corporea tracciata e monitorata. Esistono dispositivi e metodi per determinare la composizione corporea, tra cui: Per risultati veramente accurati, fatti testare da un professionista altamente qualificato che utilizza strumenti di livello medico per la valutazione. Le pinze di plastica economiche e le bilance domestiche non tendono ad essere le migliori opzioni.  

Il metabolismo cambia con la perdita di peso

 
Quando si perde peso si perde di più del grasso. Una perdita può essere la massa corporea magra, che è fondamentale perché la quantità di massa corporea magra che il corpo ha direttamente influenza il metabolismo basale o il metabolismo del corpo. Il metabolismo basale (BMR) è il numero di calorie che il corpo brucia naturalmente durante il riposo. Quando ci si concentra sulla perdita di peso e non si apportano modifiche per ridurre al minimo la perdita di massa corporea magra, l'individuo riduce le dimensioni del proprio metabolismo. Tuttavia, se un individuo continua con le stesse abitudini alimentari, questo potrebbe essere un modo per riprendere peso.  

La perdita di peso può rallentare il metabolismo

Ecco un esempio di un tipico insieme di risultati sulla composizione corporea di qualcuno che sarebbe clinicamente diagnosticato come obeso.  
 
Insieme alle misurazioni del peso e della massa grassa, l'individuo ha sviluppato naturalmente i muscoli trasportando il proprio peso corporeo. Ciò significa che anche gli individui obesi hanno un metabolismo relativamente ampio. Cambiamenti drastici alla massa corporea magra e al metabolismo non sono ideali, soprattutto quando l'obiettivo è mantenere un peso corporeo sano. Questo è il motivo per cui è importante trovare un approccio mirato / personalizzato per aumentare la massa muscolare, perdere grasso e ricomposizione del corpo, piuttosto che perdere peso.. Le barre del peso e del grasso corporeo nel grafico sopra sono significativamente superiori alla media, così come la barra della massa muscolare scheletrica. Questo è comune per le persone obese. Gli individui obesi hanno sviluppato questo muscolo portando una grande quantità di peso. Grandi quantità di muscoli iniziano a svilupparsi per muovere il corpo pesante.  
 

Fermare il recupero del peso

Con la perdita di peso, ci sarà una certa perdita di massa corporea magra. Ciò significa a il basso metabolismo, unito ad abitudini alimentari non regolamentate, può portare a riprendere peso. Senza lo sviluppo di massa corporea magra e muscoli scheletrici per aiutare a far crescere il metabolismo, c'è una maggiore possibilità di recuperare peso. È fondamentale concentrarsi sulla composizione corporea, sullo sviluppo muscolare e sulla massa corporea magra. Insieme al continuo cambiamento delle abitudini alimentari dopo che un individuo ha raggiunto il proprio peso target.  

Costruire muscoli, perdere grasso per una composizione corporea sana

Le aree principali su cui concentrarsi per modificare la composizione corporea, la salute generale e il benessere.

Concentrati sulla composizione corporea, non sulla perdita di peso

Tieni invece traccia dei cambiamenti nella composizione corporea. Ciò significa ottimizzare i programmi per la perdita di grasso riducendo al minimo la perdita di massa magra. Si verificherà una perdita di peso, ma combinato con una corretta alimentazione e allenamento della forza può ridurre al minimo la perdita di massa corporea magra.  

Sviluppa nuove abitudini alimentari

An passo importante è capire come migliorare le abitudini alimentari scegliendo una dieta che sia divertente e piacevole. Quando si ottimizza per la perdita di grasso, ci vorrà più tempo della perdita di peso. I programmi dietetici efficaci vanno da metà a un chilo di perdita di grasso a settimana. Questa è una mammaobiettivo sgradevole e sostenibile che non causerà effetti negativi sul metabolismo. Lento e costante è l'opzione migliore e porterà a cambiamenti a lungo termine.  

Inizia l'allenamento della forza per aumentare il metabolismo

L'allenamento di forza / sollevamento pesi è un ottimo modo per aumentare il metabolismo. I maggiori benefici muscolari vanno da:
  • Maggiore capacità di recupero dalle malattie
  • Ridurre la resistenza all'insulina
  • Mantiene il corpo mobile
  • Aiuta a combattere l'obesità aumentando il BMR e il metabolismo
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Capire la differenza tra dimagrimento e dimagrimento
 

Composizione corporea a lungo termine

La perdita di grasso è più importante della perdita di peso e porterà a cambiamenti a lungo termine. Capire che allenarsi in modo più intelligente e scoprire i numeri della composizione corporea promuoverà il rimettersi in forma mantenendo il grasso fuori. Ci vorrà più tempo del previsto, ma perdere 30 libbre in meno di un anno e poi riconquistarli è controproducente. Prenditi il ​​tempo per apportare piccole modifiche di impatto che porteranno a una vita di salute ottimale.

InBody


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *  
Referenze
Hall, Kevin D et al. Calorie per calorie, la restrizione dei grassi nella dieta determina una maggiore perdita di grasso corporeo rispetto alla restrizione dei carboidrati nelle persone con obesità. Metabolismo cellulare vol. 22,3 (2015): 427-36. doi: 10.1016 / j.cmet.2015.07.021 Merlotti, C et al. La perdita di grasso sottocutaneo è maggiore della perdita di grasso viscerale con dieta ed esercizio fisico, farmaci che promuovono la perdita di peso e chirurgia bariatrica: una revisione critica e una meta-analisi.Giornale internazionale dell'obesità (2005) vol. 41,5 (2017): 672-682. doi: 10.1038 / ijo.2017.31 Tobias, Deirdre K et al. Effetto degli interventi di dieta a basso contenuto di grassi rispetto ad altri interventi dietetici sul cambiamento di peso a lungo termine negli adulti: una revisione sistematica e una meta-analisi.La lancetta. Diabete ed endocrinologia�vol. 3,12 (2015): 968-79. doi:10.1016/S2213-8587(15)00367-8
Strategie per dimagrire basate sull'evidenza

Strategie per dimagrire basate sull'evidenza

Il corpo umano è un sistema complesso, che richiede uno sviluppo coerente in tutti i settori. Quando si tratta di perdere peso, essere troppo rigidi può indurre il corpo a ribellarsi. Esempi sono individui che hanno perso peso, poi se lo sono rimesso subito o sono rimasti bloccati in un plateau. L'obiettivo è quello di scendere dalle montagne russe per la perdita di peso e abbracciare strategie di perdita di peso che funzionano. Qui, esploriamo alcune strategie di perdita di peso basate sull'evidenza che si concentrano su un successo duraturo.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Migliora la sensibilità all'insulina

Quando si consumano carboidrati, viene scomposto in zucchero. Il corpo ha bisogno di una certa quantità di zucchero per funzionare. Tuttavia, è un intervallo di sicurezza ristretto. Se il livello diventa troppo alto per troppo tempo, si verifica un danno cellulare. Il ruolo dell'insulina è guidare l'eccesso di zucchero / glucosio nelle cellule. Tuttavia, più persone stanno vivendo livelli elevati di insulina nel sangue, chiamato iperinsulinemia. I possibili sintomi possono includere:
  • Voglie di zucchero
  • Insolito aumento di peso
  • Fame frequente
  • Fame eccessiva
  • Incapace di concentrarsi
  • Ansia o sentimenti di panico
  • Mancanza di concentrazione
  • Stanchezza estrema
L'insulina aumenta perché lo zucchero nel sangue lo fa. È pericoloso lasciare che i livelli di glucosio rimangano elevati, motivo per cui viene prodotta più insulina per abbassare lo zucchero nel sangue. Dato abbastanza tempo iperinsulinemia costante può provocare una condizione chiamata resistenza all'insulina, dove le cellule diventano resistenti agli effetti dell'insulina e sono meno efficaci.  
 

Sensibilità all'insulina e perdita di peso

Un alto livello di insulina nel sangue può innescare un aumento di peso e rendere difficile perderlo. Risultati di alta insulina:
  • Interrompe la ripartizione del grasso conosciuto come lipolisi
  • Aumenta il potenziale di accumulo di grasso
  • Aumenta il rischio di recuperare peso nonostante si segua una dieta ipocalorica

Il miglioramento della sensibilità all'insulina può essere fatto da:

  • Consumare intero, cibi a basso indice glicemico
  • Mangiare grassi sani
  • Incorporando l'allenamento a intervalli ad alta intensità
  • Andare per una salute intestinale ottimale
  • Gestire lo stress in modo efficace

Gestisci i livelli di stress

stress e mangiare stress potrebbe contribuire a un giro vita in espansione. Gli esempi potrebbero essere mangiare un pasto preferito mentre si è a malapena consapevoli del processo o l'incapacità di resistere a una barretta di cioccolato dopo una giornata lunga e angosciante. Ricerca pubblicata in Journal of Health Psicologia trovato che mangiare legato allo stress ha una preferenza per il consumo di calorie e cibi molto gustosi. E quando i livelli di stress aumentano, le voglie di cibo aumentano, innescando un aumento di grasso.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Ridurre lo stress

Esistono diverse tecniche che possono aiutare la mente e il corpo a rilassarsi disattivando la risposta allo stress. Ecco alcuni preferiti basati sulla scienza:
  1. Uova ruspanti
  2. Noccioline, arachidi, ecc.
  3. Semi
  4. Pesce grasso
  5. Cioccolato fondente

Ciclo del sonno corretto

Un sonno adeguato significa dormire bene otto ore ogni notte. Molte persone si sono convinte che cinque o sei ore siano sufficienti. Sfortunatamente, la ricerca mostra il contrario. In uno studio pubblicato su PLoS Medicine, i ricercatori hanno studiato gli effetti della breve durata del sonno sugli ormoni che riducono o aumentano la famee sull'indice di massa corporea o BMI. Hanno trovato il file i partecipanti con sonno breve avevano una leptina ridotta e una grelina elevata che aumenta l'appetito e può contribuire all'aumento di peso.  

Migliorare la qualità del sonno

  • Sviluppare una sana routine del sonno
  • Avere lo stesso tempo di sonno e veglia
  • È ora di rilassarsi
  • Medita un po 'prima di dormire
  • Fai un bagno caldo 90 minuti prima di andare a letto
  • Evita la luce blu almeno 90 minuti prima di andare a dormire
  • Limita l'assunzione di caffeina in quanto può influire negativamente sul sonno anche se assunta sei ore prima di dormire
  • Evita / limita l'alcol la sera
  • Attività fisica regolare può aiutare a rilasciare stress e tensioni, stancando il corpo così il sonno arriva naturalmente
  • Sessioni di resistenza da 30 a 40 minuti una settimana sono tante. Tuttavia, per alcuni individui, fare esercizio troppo vicino al momento di coricarsi può avere l'effetto opposto. Pertanto, prendi nota se questo sarebbe un problema.
 

Allenamento a intervalli ad alta intensità

Esistono diversi approcci all'esercizio. Ma c'è un approccio basato sull'evidenza che ha dimostrato di:
  • Brucia il grasso addominale
  • Riduci la circonferenza della vita
  • Affronta la resistenza all'insulina

È noto come HIIT.

Esercizio a intervalli ad alta intensità coinvolge:
  • Brevi sprint ripetuti con intensità totale immediatamente seguiti da esercizi a bassa intensità o riposo.
  • Questo tipo di esercizio è perfetto per:
  • Allenamento sul tapis roulant
  • Allenamento con trainer ellittico
  • Saltare/corda per saltare
  • Allenamento di canottaggio
  • Allenamento a piedi
 

Aumentare la massa muscolare

Una maggiore quantità di muscoli aumenta il metabolismo basale o BMR. Ciò aumenta la capacità del corpo di bruciare i grassi e perdere peso. UN la perdita di massa corporea magra diminuisce dispendio energetico a riposo e aumenta l'affaticamento e il rischio di lesioni. Per le persone che cercano di perdere peso il il declino metabolico innescato da una perdita di massa magra può causare il recupero del grasso precedentemente perso. Ciò significa che quando la massa muscolare diminuisce, il metabolismo diminuisce insieme alla capacità di mantenere il peso fuori. Quando la massa muscolare aumenta, il corpo può facilmente bruciare i grassi, consentendo di raggiungere e mantenere un peso sano. È importante ricordare che man mano che la massa muscolare del corpo aumenta, il corpo ha bisogno di più energia per nutrire e sostenere questo nuovo tessuto. Ciò significa che sono consentite calorie più elevate, poiché non avere abbastanza calorie diventa controproducente. L'aumento della massa muscolare può essere ottenuto con:
  • Una dieta sana aiuterà a costruire i muscoli
  • Forza e allenamento di resistenza
  • Assunzione di integratori proteici
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 strategie per dimagrire basate su prove
 

Strategie di perdita di peso da asporto

Con gli approcci giusti, è possibile una perdita di peso permanente. Invece della privazione, concentrati su approcci sostenuti dalla scienza che funzionano: Ciò renderà più facile attenersi alle strategie di perdita di peso e contribuirà a una vita felice e sana.

Composizione corporea


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *
Referenze
Chao, Ariana et al. Le voglie alimentari mediano la relazione tra stress cronico e indice di massa corporea . Giornale di psicologia della salute vol. 20,6 (2015): 721-9. doi: 10.1177 / 1359105315573448 Taheri, Shahrad et al. La breve durata del sonno è associata a una ridotta leptina, elevata grelina e aumento dell'indice di massa corporea.Medicina PLoS vol. 1,3 (2004): e62. doi: 10.1371 / journal.pmed.0010062
Guida alla terminologia sulla composizione corporea

Guida alla terminologia sulla composizione corporea

Il mondo della salute e del fitness si è evoluto con tutti i tipi di gergo tecnico e terminologia che possono richiedere una guida per avere un controllo sulle cose. Può creare confusione e termini come Massa corporea magra e muscolo magro può confondersi. Analisi della composizione corporea consente a un individuo di comprendere il proprio corpo in modo molto più chiaro con una visione approfondita della salute del corpo. Qui scomponiamo questa terminologia tecnica per ottenere una comprensione di base di come è rilevante per la salute del corpo. Consideralo come un glossario combinato e una guida all'azione.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½

Guida alla composizione corporea di base

Percentuale di grasso corporeo Percentuale di grasso corporeo

  • La percentuale di grasso corporeo è un riflesso di quanto il peso corporeo è costituito da grasso.
  • È calcolato dividendo il peso della massa grassa corporea per il peso totale.
  • Aiuta a tenere traccia dei progressi se stai cercando di perdere peso o aumentare la massa muscolare.
ï ¿½

Takeaway

  • Questa percentuale può essere applicata per impostare gli intervalli di grasso corporeo in percentuale.
  • L' gli intervalli sani sono circa il 10-20% di grasso corporeo per gli uomini e il 18-28% per le donne.

ï ¿½

Guida alla massa corporea magra / massa magra

La massa corporea magra è talvolta usata in modo intercambiabile con la massa senza grassi.

  • Lean Body Mass è il peso di tutto ciò che nel corpo non è grasso.
  • Questo include muscoli, organi, ossa e acqua corporea.
  • La massa corporea magra non è la stessa dei muscoli.
  • Lean Body Mass è una raccolta di diversi tipi di tessuti del corpo che include i muscoli.
ï ¿½

Takeaway

  • La massa corporea magra più la massa grassa corporea costituiscono l'intero peso corporeo.
  • Se il valore della massa corporea magra è in libbre sottrarre questo numero dal peso corporeo totale per ottenere un'approssimazione della massa grassa corporea.
  • Dividi questo numero per il peso corporeo, i risultati sono la percentuale di grasso corporeo.
  • La massa corporea magra è strettamente correlata al numero totale di calorie di cui il corpo ha bisogno ogni giorno.
  • L' Massa magra corporea costituisce il nucleo del metabolismo del corpoe questo numero può essere utilizzato per determinare le esigenze dietetiche uniche.
  • Non basare più la nutrizione sulla dieta da 2,000 calorie. Questo è un approccio misero per tutti all'assunzione di cibo.

ï ¿½

Guida alla massa muscolare scheletrica

  • Il muscolo scheletrico è uno dei quattro principali tipi di muscoli e governa tutti i movimenti che sono controllati coscientemente. Di tutto, dagli SMS allo stacco da terra con un bilanciere.
  • È il gruppo muscolare che cresce / si accumula durante l'esercizio.
  • L'aumento della massa muscolare scheletrica si traduce in una maggiore forza.
  • Quando si cerca di costruire il corpo e aumentare le dimensioni, questo è il valore da monitorare e osservare aumentare nel tempo.
ï ¿½
  • Tuttavia, il muscolo non serve solo per la forza.
  • Il muscolo è costituito principalmente da proteine ​​e può fungere da deposito di proteine.
  • Quando il corpo è sotto stress grave come una lesione traumatica, il processo di recupero viene attivato e necessita di proteine ​​aggiunte, fino a quattro volte l'importo.
  • Quando il corpo non è in grado di ottenere la giusta quantità di proteine ​​da una dieta normale, il corpo inizia a ottenere ciò di cui ha bisogno dall'immagazzinamento / dai muscoli delle proteine.

ï ¿½

Tasso metabolico basale / BMR

  • L' Tasso metabolico basale o BMR, è il numero di calorie di cui il corpo ha bisogno per mantenere il corpo magroS. È una componente significativa del metabolismo generale.
  • Un individuo con più massa corporea magra avrà un tasso metabolico basale più elevato.
  • Questo è il motivo per cui un atleta di 250 libbre ha bisogno di mangiare più di un adulto sedentario di 150 libbre. Perché l'atleta ha più massa corporea magra.
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½
  • Il BMR può aiutare a creare un programma di dieta sana progettato per la perdita di grasso o il guadagno muscolare aiutando a capire quanta energia / calorie dal cibo ha bisogno il corpo.
  • Moltiplicando il BMR con il fattore di attività stimerà Spesa energetica giornaliera totale o TDEE.
  • Utilizzando il TDEE come base, un individuo può sviluppare un piano nutrizionale basato sugli obiettivi di composizione corporea.

ï ¿½

Guida all'acqua corporea

  • L'acqua corporea include tutta l'acqua del corpo. Ciò significa tutto da:
  1. L'acqua nel sangue
  2. Acqua negli organi
  3. L'acqua dentro le ossa

L'acqua corporea può essere suddivisa in due tipologie:

  • intracellulare
  • Extracellulare
  • Mezzi intracellulari all'interno delle cellule e include l'acqua negli organi, muscoli, che compongono 2/3 del total body acqua.
  • la Rrestante 1/3 è extracellulare al di fuori delle cellule e include l'acqua nel sangue.
ï ¿½

Takeaway

  • Quando il il corpo è generalmente sano mantiene un sano equilibrio di acqua intracellulare ed extracellulare con un rapporto di circa 3: 2.
  • Quando l'equilibrio diventa sbilanciato o cade a pezzi, il monitoraggio dell'acqua diventa importante.
  • Fatti esempio, individui con gravi problemi di salute, come disturbi / insufficienza renale, non sono in grado di liberare il corpo dall'acqua extracellulare. Questa provoca un accumulo di acqua e richiede la rimozione attraverso procedure come la dialisi.

ï ¿½

Massa magra secca

  • La massa corporea magra include tutto ciò che non è grasso corporeo e include l'acqua corporea.
  • Quando tutta l'acqua è stata estratta, ciò che rimane è noto come Massa magra secca.

ï ¿½

Massa corporea magra - Acqua corporea = Massa magra secca

  • Ciò equivale a contenuto proteico dei muscoli e contenuto minerale delle ossa.
  • La maggior parte della massa magra secca si troverà in queste aree.
ï ¿½

Takeaway

  • Il monitoraggio dell'acqua può aiutare a monitorare i cambiamenti fisici reali nel corpo.
  • Lean Body Mass contiene acqua corporeae i livelli di acqua corporea possono essere influenzati da diversi fattori come un allenamento recente o mancanza di carboidrati.
  • I cambiamenti nell'acqua corporea sono considerati cambiamenti tecnici nella massa corporea magra.
  • quando edificio muscolo, il corpo sta effettivamente costruendo nuovi depositi di proteine ​​fisiche e si riflette nella massa magra secca.
  • Un aumento della massa corporea magra può segnalare o meno la crescita muscolare.
  • Tuttavia, un aumento della massa magra secca è un indicatore più favorevole della crescita muscolare.

ï ¿½

Grasso viscerale

  • Due principali categorie di grasso corporeo.
  • Grasso sottocutaneo è il grasso sotto la pelle ed è il tipo che può essere visto.
  • Viene chiamato il secondo tipo Grasso viscerale.
  • Questo grasso si raccoglie all'interno dell'addome e avvolge gli organi interni.
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Guida alla terminologia sulla composizione corporea
ï ¿½

Takeaway

  • Solo perché non può essere visto non significa che non sia lì.
  • Se è lì, è sicuramente qualcosa che vale la pena sapere.
  • Questo perché il grasso viscerale non è solo un chilo di troppo ma un organo attivo che secerne ormoni nocivi nel corpo che innesca un'infiammazione senza fine.
  • Più grasso è viscerale, maggiore è il rischio di infiammazione.
  • L'infiammazione nel tempo pone ulteriore stress sul cuore che può portare a problemi cardiovascolari.

ï ¿½

Fatti testare oggi

Si spera che questa guida abbia chiarito parte della terminologia comune sulla composizione corporea. Questa è una panoramica di base progettata per fornire informazioni essenziali sulla composizione corporea e su come si applica. Una comprensione generale può aiutare fare scelte di vita sane, come decidere di perdere peso o aggiustamenti dietetici.


Salute fisica


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

Westerterp, Klaas R. Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea . Rivista europea di nutrizione clinica�vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4

Borga, Magnus et al. Valutazione avanzata della composizione corporea: dall'indice di massa corporea al profilo della composizione corporea . Journal of investigative medicine: la pubblicazione ufficiale della American Federation for Clinical Research vol. 66,5 (2018): 1-9. doi: 10.1136 / jim-2018-000722

Raccomandazioni e suggerimenti nutrizionali d'oro

Raccomandazioni e suggerimenti nutrizionali d'oro

Fare piccoli aggiustamenti per ottenere uno stile di vita sano non è così difficile / complesso come alcuni potrebbero pensare. Ecco alcune raccomandazioni nutrizionali d'oro per la longevità e a stile di vita sano. La comprensione di questi suggerimenti d'oro è un primo passo verso lo sviluppo e il mantenimento di cambiamenti sostenibili. Il nostro coach della salute e nutrizionista può sviluppare un programma nutrizionale personalizzato ottimale che si concentra sull'insegnamento agli individui come promuovere trasformazioni per tutta la vita e diventare più connessi con mente e corpo.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Raccomandazioni nutrizionali d'oro e suggerimenti
 

Vitamine

Consumane in abbondanza frutta e verdura almeno sei + porzioni ogni giorno per garantire che il corpo assorba micronutrienti essenziali, vitamine, minerali, phytochemicalse fibra. Un d'oro la raccomandazione è quella di contare i colori della frutta e della verdura invece delle calorie. Mangiare l'arcobaleno alimentare è un modo ideale per ottenere una varietà di vitamine.  

Alimenti rossi

Questi cibi contengono sostanze fitochimiche e aiutano a ridurre il rischio di diabete e malattie cardiache. Questi includono:
  • Pomodori
  • peperoni rossi
  • cipolle rosse
  • Fragole
  • Ciliegie
  • Anguria

Alimenti arancioni e gialli

Questi sono pieni di Vitamina A e Vitamina C. promuovere pelle sana e vista.
  • Zucca
  • Patate dolci
  • Carote
  • Limoni
Sono tutti modi per ottenere nutrienti arancioni e gialli.

Alimenti verdi

Questi sono in alto Vitamina K, antiossidanti e folati altamente benefico per la salute delle ossa. Questi includono:
  • Castello
  • Broccoli
  • Piselli
  • Kiwi
  • Uva verde
  • Cavoletti di Bruxelles

Alimenti blu e viola

Questi contengono antiossidanti che aiutano con le malattie cardiache e proteggono le cellule del corpo. Sono inclusi:

Alimenti bianchi e gialli

Questi hanno proprietà anti-infiammatorie che sostenere il sistema immunitario. I cibi bianchi includono:
  • Cavolfiore
  • aglio
  • mais macinato e cotto
  • scalogno
  • pastinaca
  • fagioli bianchi

Caffè biologico

Questo tipo di il caffè è ricco di antiossidanti e fitonutrienti.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Raccomandazioni nutrizionali d'oro e suggerimenti
 

Riduci lo zucchero raffinato e la farina

Gli zuccheri aggiunti e la farina raffinata non hanno nessuna delle fibre e dei micronutrienti essenziali di cui il corpo ha bisogno per sentirsi pieno. I cereali integrali sono ricchi di fibre. Questo aiuta ad aumentare la sensazione di sazietà e soddisfazione, che aiuta a bloccare la voglia di zucchero. Scegli la farina integrale invece della farina raffinata. Limita l'assunzione di zuccheri utilizzando la dolcezza naturale della frutta. Aggiungi frutta ai pasti per aumentare la dolcezza, se necessario.  

Pieno d'acqua

Bere metà del peso corporeo di un individuo è essenziale ogni giorno. 10-12 once di acqua prima di un pasto aumenteranno la piena soddisfazione e renderanno un individuo più consapevole dei segnali di fame del corpo. Suggerimento d'oro, utilizzare una bottiglia d'acqua riutilizzabile può aiutare a tenere traccia dell'assunzione di acqua durante il giorno.  

12/12 Programma dei pasti

Programma i tre pasti principali entro un periodo di 12 ore per evitare spuntini durante il giorno. Il il corpo ha bisogno di riposare, digerire e ripristinare tra i pasti e durante la notte.  

Smetti di mangiare 3 ore prima di dormire

L' il metabolismo del corpo inizia a rallentare intorno alle 7-8. La ricerca mostra che questo lasso di tempo cade in linea quando il corpo inizia a stancarsi e rilassarsi. Consentire al corpo di ringiovanire le cellule invece di sprecare energia per digerire le calorie che non si bruciano per l'energia durante il sonno.  

Attività fisica quotidiana

L'esercizio quotidiano contribuisce alla salute generale e alla longevità. L'esercizio fisico regolare può aiutare nel trattamento delle malattie croniche e nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Ogni giorno cerca di completare 50-60 minuti di attività fisica a basso impattoe 15-20 minuti di cardio ad alta intensità moderata. Ogni settimana fai due dei 20 minuti di allenamento per l'allenamento della forza.  

Dopo gli spuntini di allenamento

Spuntini per il recupero 15 minuti dopo l'allenamento ti aiuteranno a contenere le voglie. Questi includono a carboidrati sani, proteine ​​magree grasso sano. 1-2 ore dopo un allenamento consumare il prossimo pasto equilibrato.  

Nessun dispositivo con i pasti

I dispositivi elettronici distraggono dai segnali naturali di fame del corpo. Gli schermi devono essere riposti durante i pasti per prestare attenzione al cibo e consumo corretto. Guardare la TV o scorrere i social media ha dimostrato di aumentare l'apporto calorico.  

Abbondanza di sonno

La privazione del sonno altera gli ormoni del corpo che controllano / regolano i segnali di fame. Quando il corpo perde il sonno, inizia a desiderare più cibo più spesso. Anche dopo che il corpo ha avuto i nutrienti necessari. Una raccomandazione d'oro è sviluppare una routine notturna rilassante che migliorerà la durata e la qualità del sonno. L'obiettivo è dormire 8-10 ore a notte.  

Riduzione dello stress

Incorporare attività di riduzione dello stress in una routine regolare. Lo stress costante sul corpo può contribuire alle malattie cardiovascolari. Le attività aiutano a distogliere la mente da pensieri, ricordi ed eventi che causano stress e preoccupazioni. Questi includono:
  • Passeggiate
  • Meditazione
  • Yoga
  • Hobby

Composizione corporea sana


 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *  
Referenze
Braude L, Stevenson RJ. Guardare la televisione mentre si mangia aumenta l'apporto energetico. Esaminare i meccanismi nelle partecipanti di sesso femminile. Appetito. 2014; 76: 9-16. doi: 10.1016 / j.appet.2014.01.005 Dimsdale JE. Stress psicologico e malattie cardiovascolari. J Am Coll Cardiol. 2008; 51 (13): 1237-1246. doi: 10.1016 / j.jacc.2007.12.024 Eckel-Mahan K, Sassone-Corsi P. Metabolismo e l'orologio circadiano convergono. Physiol Rev.2013; 93 (1): 107-135. doi: 10.1152 / physrev.00016.2012 Vina J, Sanchis-Gomar F, Martinez-Bello V, Gomez-Cabrera MC. L'esercizio agisce come una droga; i benefici farmacologici dell'esercizio. Br J Pharmacol. 2012; 167 (1): 1-12. doi: 10.1111 / j.1476-5381.2012.01970.x
Il metabolismo e la composizione corporea del corpo

Il metabolismo e la composizione corporea del corpo

Il metabolismo del corpo e la composizione corporea vanno di pari passo. Più alto è il metabolismo, più velocemente il corpo brucia calorie. Più lento è il metabolismo, più tempo ci vuole e porta all'accumulo di grasso e ad altri problemi, tra cui:
  • Gas in eccesso
  • Voglie di zucchero
  • Aumento di peso continuo
  • Difficoltà nella perdita di peso
  • Sensazione costante di gonfiore
  • Ipotiroidismo
  • Sviluppo facile della cellulite
  • Alto tasso di zucchero nel sangue
Il metabolismo è legato all'aumento e alla perdita di peso perché è un processo biologico coinvolto con energia e calorie. Il processo del corpo che converte cibo e bevande in energia. Il processo coinvolge le calorie nel cibo e nelle bevande che si combinano con l'ossigeno per rilasciare l'energia di cui il corpo ha bisogno per funzionare.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 

Composizione corporea legata al metabolismo del corpo

Il metabolismo varia per ogni individuo. Ecco due profili di composizione corporea.  

Individuo A

 

Individuale B

 
L'individuo A ha un valore molto più piccolo Tasso metabolico basale rispetto all'individuo B. Ciò significa che l'individuo B ha bisogno di più calorie dell'individuo A per fornire al corpo l'energia adeguata per funzionare senza perdere peso. Poiché il metabolismo basale è maggiore, il metabolismo è maggiore. Il fattore più importante che gioca nel tasso metabolico basale è la quantità di Massa magra corporea ogni individuo ha. Maggiore è la massa corporea magra, maggiore sarà il tasso metabolico basale. L'allenamento della forza per il guadagno muscolare aumenterà la massa corporea magra ed è consigliato per aumentare il metabolismo. Ad esempio: dai un'occhiata a Jane e Sarah, due individui simili per età, altezza, peso e sesso.  

Jane

 

Sarah

 
Nonostante siano simili per età, altezza, peso e sesso, questi due individui hanno composizioni corporee molto diverse, oltre a tassi metabolici basali diversi.  

Metabolismo e aumento di peso

Dai uno sguardo più approfondito il metabolismo lento. Non si tratta di essere veloci o lenti ma l'aumento di peso è quasi sempre il risultato di uno squilibrio calorico che si protrae per un periodo di tempo. Due fattori principali sono:
  • Il livello di energia di un individuo e quanto sono attivi
  • L'effetto termico del cibo o l'energia che il corpo usa per digerire il cibo
  • Questi, presi insieme al metabolismo basale, forniscono Spesa energetica giornaliera totale (TDEE). Questo è il numero di calorie che il corpo brucia in un giorno.
Per dare un'occhiata più da vicino al metabolismo del corpo e all'aumento di peso, prendi le due persone sopra, Jane e Sarah, e guarda cosa potrebbe accadere nello sviluppo di trattamenti reali che includono dieta ed esercizio fisico. Innanzitutto, è necessario stimare il TDEE per Jane e Sarah, utilizzando i loro BMR come guida. Sulla base delle loro composizioni, è giusto presumere che Jane sia coinvolta in meno attività fisica / esercizio rispetto a Sarah. Quindi verrà assegnato un livello di attività sedentaria per Jane e un'attività leggera sarà assegnata a Sarah.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 
Utilizzando questi numeri e moltiplicandoli per il fattore di attività appropriato, il TDEE di Jane può essere stimato essere di 1573 calorie e di Sarah 1953 calorie, una differenza di 380 calorie. Quando vengono presi in considerazione i livelli di attività, la differenza nel fabbisogno calorico effettivo viene amplificata. Questa è una stima delle calorie che Jane e Sarah dovranno bruciare in un giorno. Il nutrizionista e / o il coach della salute inseriscono entrambi in una dieta di 1,800 calorie al giorno. Questo è l'apporto calorico stimato raccomandato dall'USDA per le donne sedentarie tra i 26-30 anni di età. Diciamo che entrambi seguono perfettamente la dieta senza snack / prelibatezze ipercaloriche. Jane finirà ogni giorno con un surplus di 227 calorie, mentre Sarah terminerà ogni giorno con un leggero deficit calorico di 153 calorie al giorno. Quando in un surplus calorico si assumono più calorie e si vive uno stile di vita sedentario, si verificherà un aumento di peso, in particolare, l'accumulo di grasso. 227 calorie in più al giorno non sembrano molte, ma questa è una singola soda. Tuttavia, nel tempo, 227 calorie al giorno diventano 1,589 calorie in più a settimana e 7,037 calorie in più al mese, ovvero circa 2 libbre di aumento di grasso ogni mese.  
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Il metabolismo e la composizione corporea del corpo
 
So nonostante la stessa altezza, sesso, peso simile e età simili, la differenza tra Jane e Sarah è la loro composizione corporea. Jane sperimenterà un aumento di peso nel tempo mentre Sarah potrebbe subire una perdita di peso a causa del deficit calorico, anche se le diete sono le stesse. Questo perché il fabbisogno calorico di ogni individuo è diverso e può sembrare piccolo all'inizio, ma aumenta fino a differenze significative nel tempo.  

Far funzionare il metabolismo del corpo

Con l'esercizio corretto e il piano dietetico, un individuo può far funzionare il proprio metabolismo. Poiché il corpo ha bisogno di più energia per sostenersi quando ha più massa corporea magra, lavorare per aumentare la massa corporea magra aumenterà il metabolismo basale. Evitare una diminuzione del metabolismo si può fare mantenendo la Massa Corporea Magra che è già presente e significa anche mantenere Massa muscolare scheletrica. La massa muscolare scheletrica non è la stessa della massa corporea magra, ma è la più grande contributore globale. Sono i muscoli che cresceranno e si svilupperanno attraverso l'esercizio.  
 
La massa muscolare scheletrica viene sviluppata efficacemente attraverso l'allenamento della forza, l'esercizio di resistenza e una dieta sana. Ciò contribuirà a mantenere la massa muscolare scheletrica. Ciò è particolarmente importante quando il corpo invecchia. I livelli di attività tendono a diminuire e una dieta sana può diventare più difficile da mantenere con l'aumentare delle responsabilità. Una cattiva alimentazione può portare alla perdita di massa corporea magra nel tempo, che porta a una diminuzione del metabolismo generale. Bilanciamento dieta e metabolismo. L'esempio di Jane mostra un programma dietetico ben intenzionato che non corrisponde al metabolismo della persona che lo pratica. Anche se a Jane è stato detto che 1,800 calorie sono giuste per lei in base all'età e al sesso, il suo metabolismo non richiede quell'assunzione di calorie. Ciò causerà un aumento di peso nonostante gli sforzi per seguire una dieta sana. È qui che entra in gioco un coach della salute e un nutrizionista. Il primo passo è ottenere le informazioni necessarie per ottenere le risposte ottenendo un'accurata analisi della composizione corporea.

Composizione InBody

 

 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *  
Referenze
Westerterp, Klaas R. Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea Rivista europea di nutrizione clinica�vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4 Mazzoccoli, Gianluigi. Composizione del corpo: dove e quando . Giornale europeo di radiologia vol. 85,8 (2016): 1456-60. doi: 10.1016 / j.ejrad.2015.10.020
Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo

Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo

Avere il giusto atteggiamento riguardo alla perdita di peso può fare molto per avere successo. Essere in sovrappeso contribuisce a cattive condizioni di salute, problemi di sonno, aumento del rischio di malattie e mal di schiena. I problemi di peso possono derivare da:
  • Mangiare il cibo sbagliato
  • Attività fisica / esercizio fisico limitato o assente
  • Stress mangiare
  • Age
  • Genetica
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo
 
Tutto ciò può essere superato fissando obiettivi ragionevoli e aspettative realistiche. Il primo passo è discutere la perdita di peso e la salute generale con il tuo medico. Un medico, un allenatore di salute o un chiropratico fitness può aiutare a sviluppare un piano di trattamento per la perdita di peso completamente personalizzato con cambiamenti / adattamenti all'esercizio fisico, alla dieta e allo stile di vita. I piani di perdita di peso possono includere:
  • dietetico
  • Esercitare
  • Behavioral
  • Medicazioni
  • Modifica chirurgica dell'apparato digerente, se necessario
A realistico adeguatamente sviluppato e sicuro piano di perdita di peso ha un maggiore tasso di successo. Se il tuo medico non è abbastanza sicuro di quale sia l'approccio migliore, potrebbe fare riferimento a allenatore della salute, dimagrimento o specialista metabolico. Valutare il proprio peso corporeo è ora un processo più complicato del semplice salire su una bilancia. La valutazione di solito comporta la misurazione del Indice di massa corporea o BMI, circonferenza della vita e anamnesi. Questa informazione è analizzato per determinare se ci sono rischi dovuti al peso in eccesso piace ipertensione, diabete, malattie cardiache e cancro.

Nutrizione che alimenta il corpo

Un programma di trattamento dimagrante richiede una riduzione delle calorie. Un piano di trattamento ottimale significa cambiare / adattare le cattive abitudini di vita e trasformarle in buone / positive abitudini. Questo può includere nutrizionale educazione, reimparare a mangiare, gestire lo stress e adattarsi. È importante nutrire il corpo con i nutrienti adeguati di cui ha bisogno per mantenere una salute ottimale. Nessun alimento ha tutti questi nutrienti essenziali. Pertanto, è necessaria una combinazione di una varietà di alimenti per soddisfare le esigenze del corpo. Se un individuo è stato in sovrappeso o obeso per un lungo periodo di tempo, il corpo potrebbe essere affamato di questi nutrienti vitali.  
Nutrienti fonti funzioni
Proteine Carne, pesce, pollame, uova, latticini, legumi, frutta a guscio Formazione di muscoli, ossa, sangue, enzimi, ormoni specifici, membrane cellulari, riparazione dei tessuti, regola l'equilibrio acqua / acido-base
carboidrati Cereali, frutta, verdura Fornisce energia alle cellule cerebrali, al sistema nervoso, al sangue e ai muscoli durante l'attività fisica e l'esercizio
grassi Carne, Pesce, Pollame, Supplementi Fornisce energia, isola / ammortizza gli organi, aiuta l'assorbimento delle vitamine
Vitamine Frutta, verdura, cereali, carne, latticini Promuove le reazioni chimiche nelle cellule del corpo
Minerali Contenuto nella maggior parte dei gruppi di alimenti Regola le funzioni del corpo, aiuta la crescita, catalizzatore per il rilascio di energia
Acqua Acqua, liquidi, frutta, verdura Mezzo per il trasporto di sostanze chimiche, aiuta nelle reazioni chimiche, regola la temperatura, rimuove i rifiuti, rappresenta il 50-70% del peso corporeo

Tipi di grassi

I grassi sono essenziali assorbente liposolubile vitamine A, D, E e K..
  • Grassi saturi è noto per aumentare i livelli di colesterolo nel sangue. Questo tipo di grasso si trova principalmente nella carne e nei latticini. Ad esempio il burro.
  • Grassi polinsaturi ha dimostrato di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Si trova in fonti vegetali come di semi di cotone, mais, cartamo, girasole e soia.
  • Grassi monoinsaturi ha dimostrato di abbassare il colesterolo a bassa densità o LDL, che è il colesterolo malsano. Può essere trovato in avocado, oliva, canola e olio di arachidi.
A una dieta sana non dovrebbe superare il 30% di grasso al giorno. Un modo semplice per ridurre è:
  • Go per tagli magri di carne
  • Taglia il grasso visibile
  • Rimuovere la pelle dal pollame
  • Seleziona tonno sott'acqua
  • Scegli latticini a base di latte scremato o magro
11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Cambiamento di perdita di peso e raccomandazioni per il successo
 

Raccomandazioni per mangiare e perdere peso

Queste raccomandazioni potrebbero essere ridondanti, ma è un inizio.
  • Bere almeno otto bicchieri d'acqua ogni giorno. Questo non include tè, caffè o altre bevande
  • Mangia solo quando hai fame
  • Fermati quando è pieno
  • Mangia e mastica lentamente - Lo stomaco impiega 20 minuti per dire al cervello che il corpo è pieno
  • Seleziona cibi che richiedono molta masticazione, che soddisferanno il corpo con meno cibo
  • Bere una bevanda calda durante un pasto aiuta a promuovere la sensazione di pienezza e soddisfazione
  • Servire il cibo su un piatto più piccolo - Questo inganna gli occhi, inducendo il cervello a credere che il pasto sia lo stesso quantità
  • Prendi un pezzo di frutta o un frullato di frutta tra i pasti per tenere sotto controllo la fame
  • Mantieni la cucina rifornita di spuntini sani e pronti da mangiare
  • Sono i piccoli passaggi approfonditi che si sommano per raggiungere gli obiettivi

Vantaggi dell'attività fisica

Il cibo sano combinato con abitudini alimentari sane e un'attività fisica regolare può aiutare a raggiungere gli obiettivi di perdita di peso. Costruire e preservare la massa muscolare aiuta il corpo a bruciare calorie. Inoltre riduce il rischio di:
  • Malattia del cuore
  • Alta pressione sanguigna
  • Diabete di tipo 2
  • Cancro al colon
  • Cancro al seno
  • Osteoporosi
  • Artrite
  • Riduce il grasso corporeo
  • Abbassa il colesterolo
  • Rilassa la tensione muscolare
  • Riduce l'ansia e la depressione
  • Aumenta l'energia, la concentrazione, l'autostima, la fiducia in se stessi

Dottore in chiropratica per dimagrire

 
 

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Podcast: nutrizione e fitness in questi tempi

 

PODCAST: il Dr. Alex Jimenez, Kenna Vaughn, Lizette Ortiz e Daniel "Danny" Alvarado discutono di nutrizione e fitness durante questi periodi. Durante la quarantena, le persone sono diventate più interessate a migliorare la propria salute e il proprio benessere generale seguendo una dieta adeguata e partecipando all'esercizio fisico. Il gruppo di esperti nel seguente podcast offre una varietà di suggerimenti e trucchi su come migliorare il tuo benessere. Inoltre, Lizette Ortiz e Danny Alvarado discutono di come hanno aiutato i loro clienti a raggiungere il loro benessere ottimale durante questi periodi COVID. Dal consumo di frutta, verdura, carni magre, grassi buoni e carboidrati complessi all'evitare zuccheri e carboidrati semplici come pasta bianca e pane, seguire una dieta corretta e partecipare all'esercizio e all'attività fisica è un ottimo modo per continuare a promuovere la tua salute generale e benessere. - Podcast Insight

 


 

[00:00:00] Sai, Lizette, lavoriamo con i pazienti da molto, molto tempo. E voglio chiederti un po' di cosa ti ha fatto appassionare al fitness. OK. Quindi inizia dall'inizio, come quello che ti ha portato in questo, fai sapere alle persone di cosa si tratta, chi sei e di cosa si tratta. Qual era il motivo? Sì. La tua storia. Quindi è davvero molto facile per noi metterci in moto. [00:00:30][20.8]

 

[00:00:31] OK, cercherò di farla breve. [00:00:33][2.3]

 

[00:00:40] OK. Quindi, in pratica, sono originario di Juarez. Quindi sono originariamente messicano. E sono cresciuto laggiù e sono andato fino in fondo al liceo. E poi mi sono trasferito a El Paso per andare alla UTEP e laurearmi in psicologia. Quindi per tutta la mia vita crescendo, mia madre ha lottato con il peso. Ha sempre lottato con il peso perché la famiglia di mia madre tende ad essere in sovrappeso. Soffrono persino di, come, sai, malattie cardiache e altre malattie che ne derivano. E così sono cresciuto con quello. Tipo, mia madre era sempre a dieta. Si allenava sempre. Aveva sempre nastri di esercizi. [00:01:18][37.5]

 

[00:01:18] Quindi immagino fosse radicato in me il fatto di non trovarmi in quella situazione, ma non mi ha comunque impedito di ingrassare molto. Sei diventato pesante? [00:01:27][9.1]

 

[00:01:29] Sì, naturalmente. Ovviamente. Perché non avevo gli strumenti, sai, non sapevo niente di meglio. Quindi stavo mangiando come facciamo tutti normalmente, sai, come quando non sai delle cose, solo un sacco di pane e dolci. Bibita. Non ho davvero bevuto acqua come l'acqua, acqua ogni giorno fino all'età di sedici anni. Sì. I miei drink erano sempre Coca-Cola, era il drink di famiglia. La bevanda di famiglia e poi magari come Kool-Aid e cose del genere. Sì. E quindi non ho iniziato a bere acqua fino a quando non ho dovuto essere in trattamento per un'infezione delle vie urinarie o qualcosa del genere. Quando avevo 16 anni, ed è allora che ho imparato che la mia prima lezione è stata, OK, beh, sei in cura, quindi non puoi mangiare come cose acide. Quindi non potevo nemmeno mangiare il lime, ma non potevo nemmeno mangiare le caramelle, quindi non potevo mangiare lo zucchero. Adoravo le caramelle al tamarindo. Non potevo mangiarlo. Non potevo mangiare zucchero, niente cioccolato, niente caffè, niente panna. Tipo, tagliano un sacco di cose. E ho dovuto bere solo acqua. Come la prima volta che ho dovuto bere un bicchiere d'acqua. Pensavo che avrei vomitato così tanto, così è stato. [00:02:35][66.5]

 

[00:02:36] E così poi un mese di questo trattamento, ho perso circa 15 libbre e mi sono sentito benissimo. E questo è che ho 16 anni. Sono tipo, oh mio Dio, è fantastico. Ho perso tutto questo peso. Ovviamente, questo è tutto ciò su cui mi stavo concentrando a quel punto, perché avevo 16 anni. Giusto. Quindi è come, oh mio Dio, ho perso tutto questo peso. Sto benissimo. [00:02:54][18.2]

 

[00:02:55] E così ho iniziato ad allenarmi di più con l'obiettivo di essere più in forma. E così a poco a poco è successo. Così è successo per il resto del mio liceo. Poi sono venuto negli Stati Uniti, ho iniziato il college e ho guadagnato circa 30 sterline. Giusto. Come si fa come si fa, giusto? Sì. E poi non mi importava davvero. mi importava. mi importava. Ma non mi importava. Tipo, non stavo facendo nulla al riguardo. Ma mi ha depresso. E mi ha causato un sacco di tumulto interiore e ansia e solo depressione e cose, tra le altre cose. [00:03:25][29.7]

 

[00:03:26] E così ho iniziato ad allenarmi. Mi sono sempre tenuto attivo. [00:03:28][2.4]

 

[00:03:29] È ciò che è interessante perché sono cresciuto con mia madre, mi piace avere le videocassette e cose del genere. Ero sempre acceso e spento ad allenarmi. E così ho iniziato a fare più ricerche. Ed è allora che ho iniziato a insegnare a me stesso, sai, tipo, guarda in alto, esercizi, guarda in alto. Ma fortunatamente, avevamo già Internet e cose del genere. Quindi ho imparato molto su questo. E ho iniziato a fare i miei allenamenti e ho iniziato a guardare cosa mangiavo. E ho iniziato a mangiare ogni tre ore perché presumibilmente quel metabolismo accelerato, che ora sappiamo non è il caso. Ma ho iniziato a farlo. Quindi questo ha effettivamente ridotto le mie porzioni e ho imparato anche come questo aiuta. Mm-hmm. E poi mi sarei trasferito a Los Angeles perché è quello che ho sempre voluto fare quando sono andato lì e ho intrapreso una carriera. [00:04:09][39.9]

 

[00:04:09] A che età sei andato a Los Angeles? [00:04:10][0.9]

 

[00:04:11] Quando mi sono laureato al college, lo ero. Venti quattro. Sì. Venti quattro. Allora avevo ventiquattro anni quando mi sono trasferito e. Ma prima di trasferirmi ero tipo, beh, non posso andare a Los Angeles per voler fare l'attrice e avere 30 chili in più. Perché quando vedo la TV, non è, sai, ti viene venduta questa immagine, questa immagine di ho bisogno di assomigliare a questo e questo e questo. E, naturalmente, non ho mai compilato nessuno dei requisiti, ma volevo comunque farlo. E quindi mi sono concentrato davvero su questo. Non in modo sano, però, sai, come se non stessi mangiando abbastanza bene. Probabilmente mi stavo esercitando troppo e non mangiavo le cose giuste perché mentre stavo perdendo peso, non mi sentivo necessariamente meglio. E così una volta che mi sono trasferita a Los Angeles, ho continuato ad allenarmi, studiare e imparare e poi ho studiato nutrizione. Quando ero lì all'università, non all'università, al college cittadino. Ed è allora che ho imparato e quella è stata la mia prossima grande lezione è stata quando ho appreso dell'alimentazione, di come certi cibi e simili, troppo di questo, troppo poco di quello, l'equilibrio sbagliato delle cose, l'importanza di frutta e verdura , che ho sempre amato. Ma vedi la differenza tra fare il pieno di frutta e verdura invece di fare il pieno di pasta e pane. Sì. E le ripercussioni che ciò ha sulla tua salute, non solo sul modo in cui sembri come stavamo menzionando prima, giusto, non solo nel modo in cui appari, ma anche nel modo in cui ti senti e il solo apprendimento che ha cambiato completamente la mia vita. Ricordo un giorno in cui abbiamo appreso degli additivi negli alimenti e nei coloranti. Abbiamo parlato di Red 40 e come, sai, come tutti questi additivi possono avere ripercussioni. Sai, si accumulano nel tuo sistema. I bambini di solito diventano più iperattivi a causa del mix di coloranti e additivi che a causa dello zucchero. Perché se mangi come un sacco di miele, non diventi necessariamente iperattivo. Ma se ne mangi un sacco come Skittles, forse perché contiene un sacco di altre cose. E così lo abbiamo appreso. E tipo oh red 40 e poi torno a casa e mio marito aveva come questa cosa da tre libbre di viti rosse e io sono tipo, oh, viti rosse? [00:06:17][126.0]

 

[00:06:17] Cosa sono quelli? Quelli come Twizzler? [00:06:19][2.3]

 

[00:06:20] Oh, no, no. Tre libbre, letteralmente tre libbre. Sì. Sì. [00:06:25][5.2]

 

[00:06:26] Oh, non possiamo mangiarlo. Tipo, ho appena imparato tutto questo. E così ogni volta che ho imparato qualcosa su qualcosa, è come una nuova epifania e un nuovo oggetto che non tenevo più sullo scaffale. E sai, ero come se questo soffice pane bianco che è delizioso sui panini non ha nutrimento per me. Ho bisogno di qualcosa che sia più cereali integrali, sai, come se dovessi fare un PB & J, devo trovare il mio burro di arachidi. [00:06:50][24.5]

 

[00:06:50] Sono solo noccioline e il mio pane. Questo è come i cereali germogliati e i cereali integrali. E se voglio davvero attenermi al pane, devo almeno farlo bene. E quindi davvero, tipo, solo quella conoscenza ha cambiato tutto per me. E poi ho deciso di... [00:07:05][14.4]

 

[00:07:08] Ottieni la certificazione come personal trainer, perché le persone in palestra continuavano a dirmi che avrei dovuto. Quando sarebbero arrivati, ero tipo durante il mio allenamento e pensavo, oh, dovremmo esercitarci insieme o qualsiasi altra cosa. E vedrebbero come mi eserciterei e mi sforzerei. E loro dicono, hai mai pensato di fare l'allenatore? E me lo è stato chiesto tante volte. Ero tipo, no, no, solo. [00:07:27][19.8]

 

[00:07:28] Sei pazzo come il no. [00:07:30][1.5]

 

[00:07:31] Ovviamente no. Ad esempio, l'ho appena avuto, mi è stato detto da diversi allenatori nel corso di forse cinque anni. E io ero tipo, sai una cosa, forse dovrei, perché poi la gente mi chiedeva, ehi, come lo fai? Come mai sei in forma? Come mai sei così, bene, ok, va bene, lo farò. [00:07:47][16.1]

 

[00:07:48] Ma volevo anche vivere in Giappone. Quello era un altro sogno che stavo aspettando di realizzare mentre ero a Los Angeles ci sono andato intanto perché, come ho detto, vengo dal Messico, ma per andare a insegnare inglese in Giappone, dovevo essere cittadina americana e il mio la mamma è americana. Ma ero residente. Ho dovuto aspettare di avere la cittadinanza per fare domanda per andare in Giappone. Così, nel frattempo, sono andato a Los Angeles e lì ho recitato e fatto la modella. E poi ho pensato, va bene, ma prima fammi andare in Giappone. Ma cosa succede se non entro? Quindi ho ottenuto la mia certificazione prima di partire. Sono entrato. Sono andato in Giappone per due anni. [00:08:17][29.7]

 

[00:08:18] Ho insegnato educazione fisica al liceo giapponese ed è stato molto divertente. Ero un insegnante di inglese. Ma, sai, ti hanno coinvolto con gli studenti. Ed è stato davvero molto divertente perché ho insegnato loro, ne ho fatti tre diversi e uno era solo cardio, come l'allenamento a intervalli ad alta intensità, poi l'altro era solo yoga. E poi l'altro era l'allenamento della forza. E così, tipo, ho preso a calci i loro culi, ma, sai, come se fosse fantastico. [00:08:42][23.5]

 

[00:08:42] E poi c'erano gli insegnanti, quanti anni avevano? Quanti anni avevano i bambini? [00:08:44][1.8]

 

[00:08:44] Erano le superiori. [00:08:45][0.4]

 

[00:08:45] Gli ultimi tre anni di liceo, perché fanno anni come in Messico, dove sono come tre scuole medie, tre superiori. Quindi avevano tra i 15 e i 18 anni. [00:08:52][7.0]

 

[00:08:53] Oh. Sì. Sì. No, suona familiare. Come hai iniziato. Come hai iniziato le tue cose di fitness. [00:08:57][4.4]

 

[00:08:58] Oh, mia madre è sempre stata super attiva. Veniamo da una famiglia super attiva solo perché mia madre ha una quantità di energia pazzesca, è sempre tipo, sì, è tipo, andiamo a fare escursioni, facciamo qualcosa. [00:09:11][12.3]

 

[00:09:11] Facciamolo. Ad esempio, non abbiamo mai guardato la TV o fatto qualcosa. [00:09:14][2.6]

 

[00:09:14] Quindi sono appena cresciuto facendo esercizio. E nello sport, era sempre una cosa. Quindi sì, l'ho solo continuato e poi al liceo mi sono unito agli sport del liceo. E poi una volta che sono arrivato al college, non ho praticato nessuno sport. E mi sono sentito strano. Come se una volta che sei stato attivo per così tanto tempo, non puoi semplicemente sederti. Quindi ho continuato ad allenarmi, ho continuato a farlo. E poi, sai, mi è piaciuto molto guardare il tuo corpo cambiare. È affascinante. È così. Sì, è così. Guardo solo il mio corpo cambiare e nemmeno quello, come hai detto, come ti senti. Sei tipo, oh, ho così tanta energia, sto dormendo benissimo, sto andando meglio a scuola. Come se tutto iniziasse a riunirsi. Quindi ho appena cambiato la mia specializzazione. Inizialmente volevo fare terapia fisica perché volevo aiutare le persone. Ma poi ho capito che volevo aiutarli in più modi oltre a quello. E così l'ho cambiato per esercitare la scienza dove è più focalizzato sugli aspetti nutrizionali e cose del genere, dove potevo fare quasi mi sentivo un po' di più con esso per dove volevo andare nella vita. Quindi sono passato a quello e poi ci siamo trasferiti a El Paso. E ora siamo qui e io sono oh, lo adoriamo. E ci stiamo ancora allenando quando avrò un figlio. Quindi è sempre impegnato, gioca sempre, e guardiamo sempre in alto come qual è il campionato di calcio più giovane che hanno, come qualcosa che li interessi. Penso anche che se dai alle persone gli strumenti all'inizio, aiuta anche così tanto che non devono avere la stessa lotta che hai avuto tu, perché anche se mia madre era sempre attiva, era sempre a dieta. Voleva guardare come appare la TV. E non è sempre realistico per noi, lo sai. [00:10:56][101.2]

 

[00:10:57] Giusto. Quindi e lei non l'ha mai realmente affrontata in modo sano perché non era istruita. Quindi lei era solo un po', mi dispiace... [00:11:04][7.4]

 

[00:11:05] Mamma, non lo sapeva. [00:11:11][5.7]

 

[00:11:12] Non sa di fitness e di come i carboidrati e tutto ciò che effettivamente funzionano nel tuo corpo. Vede solo Pinterest ed è tipo, oh, lo stesso di cui parlavi prima. Bene, questo cheto funziona per loro, quindi lo farò. Ma se non sai cosa sta realmente accadendo nel tuo corpo, non conosci i risultati perché non lo stai facendo correttamente, non stai seguendo tutto, c'è così tanta disinformazione. Quindi mi piace che ami diffondere informazioni e insegnare ai nostri clienti come abilità nella vita reale che useranno e implementeranno. [00:11:44][32.6]

 

[00:11:44] Lizette che tipo di altri clienti hai? Che tipo di clienti ti piace formare? Qual è la tua cosa che ti piace di più? [00:11:49][4.5]

 

[00:11:49] Cosa mia. Guarda, sai una cosa? Mi piacciono tutti i tipi. E ho avuto davvero tutti i tipi di clienti. [00:11:55][6.0]

 

[00:11:56] Ho avuto tutto da persone che erano atleti a scuola che ora non sono come se fossero stati fuori dall'essere atleti solo per tipo sei mesi. Quindi sono ancora super in forma e vogliono continuare ad allenarsi, sai, quindi posso davvero spingerli davvero forte per questo. [00:12:08][12.9]

 

[00:12:10] Quindi è davvero divertente perché posso giocare con loro e spingerli davvero e fargli fare cose pazze che mi vengono in mente. È come, OK, ora saltiamo su quella scatola. E poi prenderai questo peso e poi farai un clean & press e poi ti girerai. Hai intenzione di farlo di nuovo? OK. Perché possono. Giusto. [00:12:26][16.5]

 

[00:12:27] Ma poi anche qualcosa che amo sono le persone che cercano la trasformazione. Sono tipo, sai una cosa? Tipo, mi sento solo pigro. Mi sento stanco. Non mi sento bene. Sto iniziando a sentire i chili che si sommano e ho solo dolori e dolori. È come, OK, iniziamo. Mi piace vederli progredire. Adoro vedere una persona che può fare 10 squat e morire. E poi entro la fine del mese, stanno colpendo i 20 e entro i 20 stanno morendo. Ma sembrano molto più forti. Si sentono benissimo. Me l'hanno già detto, mi sento più forte, riesco a dormire meglio, sai. Ed è solo così che sento che la mia preferita è probabilmente la trasformazione. [00:13:11][44.1]

 

[00:13:13] Come vedere i loro momenti aha quasi quando si rendono conto che sono come se fossi qui quando lo faccio è quello che volevo. E sì, come hai detto tu, quel progresso. Che inizi a vedere per la prima volta che dà loro, anche la motivazione per aiutarli ancora di più. Ed è fantastico. È solo...� [00:13:29][15.9]

 

[00:13:29] Continua. Esattamente come quando le persone sono come quando lottano per fare un push up in ginocchio. E poi la prima volta che li vedi fare cinque in ginocchio e sono così orgogliosi di se stessi. Sì. [00:13:39][9.6]

 

[00:13:39] Sei così orgoglioso di loro. È come, sì. Per tipo, oh, non ho avuto voglie questa settimana perché finalmente sono stati in grado di sopportare se stessi, sai, come ripulire il loro mangiare. [00:13:52][13.1]

 

[00:13:52] E ora sono abituati a mangiare sano e mangiare come le versioni salutari di cose dolci o qualunque cosa sia, sai, e solo avere loro il loro momento aha, farli sentire e vivere la trasformazione e capirla ed essere come, io lo adoro, posso farlo e voglio farlo per sempre. Questo è il mio preferito. [00:14:10][18.1]

 

[00:14:11] Questo fa una grande differenza, lo sai. El Paso è stato negli ultimi due anni. Sono qui dal 1991, quindi ho visto la transizione. Quando sono venuto qui per la prima volta, El Paso era davvero fatiscente. Era una città diversa. E devo dire che quando sono venuto per la prima volta dal sud della Florida, il mio background era una persona di fitness ed eravamo tutti interessati alla fisiologia dell'esercizio in Florida e California quando siamo usciti. Quando sono uscito qui nel 91, era che non c'era nessuno che si occupasse di fitness. Era difficile. Non capivano cosa fosse la dieta. C'erano molte sindromi metaboliche, molti problemi di peso, sai, rapporti vita-fianchi. Semplicemente non era importante a un certo punto. Come ho detto prima in un precedente podcast, si dice che El Paso era considerata la città più grassa e sudata degli Stati Uniti. A un certo punto. Quindi questo è all'interno. Intorno al 2000, ho iniziato a vedere una migrazione di molte persone di fitness e molte persone che si sono davvero impegnate. Ed è davvero bello vedervi ragazzi perché amate il fitness. [00:15:07][56.4]

 

[00:15:09] È endemico ovunque a El Paso, dove in questo momento siamo all'interno del Push Fitness Center. È un tipo di centro fitness Crossfit. Daniel Alvarado ne è il proprietario. Ed è lui che potrebbe essere qui tra pochi istanti. Ma quello che volevo dire era che il mondo è cambiato in termini di fitness e ci sono molte persone come voi là fuori che insegnano alle persone, mostrano le persone. Dove insegni alle persone? Dov'è il tuo centro fitness? [00:15:33][24.4]

 

[00:15:34] Bene, in questo momento, al momento, non sono in un centro fitness, ma quando ho un centro fitness, dove sono stato è il centro di allenamento personale e benessere di Matt, che si trova su Airport Road. E quindi sono uno degli istruttori che utilizzano queste strutture. [00:15:51][16.5]

 

[00:15:52] Prima di allora, lavoravo alla Gold's Gym. Ma in questo momento l'obiettivo è avere la mia piccola, solo piccola palestra per il solo allenamento personale. Allenamento personale. Yeah Yeah. Inizialmente volevo avere qualcosa di simile a questo, come il push fitness, sai, non necessariamente Crossfit ma come una piccola palestra dove chiunque può venire e fare i propri allenamenti. E mi piacerebbe anche avere successo, mi piace insegnare come lezioni di successo di 30 minuti. [00:16:16][23.9]

 

[00:16:16] Quando dici colpo, cosa fai in particolare nelle tue classi di successo? [00:16:18][2.1]

 

[00:16:19] Mio Dio, tante cose. [00:16:22][3.2]

 

[00:16:24] Quindi per hit, mi piace molto tutto ciò che è molto, godere è una parola molto particolare perché è come se lo odiassi in quel momento, ma poi ti senti così bene dopo. [00:16:34][9.8]

 

[00:16:35] Ed è un sacco di salti. Quindi un sacco di plyo. pliometria. Quindi tanti salti. Un sacco di lavori simili alle scatole. Burpees, adoro i burpees. La cosa migliore sono le combo di burpees e qualcos'altro. Quindi, per esempio, come un burpee in un clean & press, burpee, clean & press e poi fallo tipo 10 volte e poi fai qualcos'altro. Un sacco di slam ball. Sai, mi piace farli con molti movimenti composti. E mi piace anche fare l'HIRT, che è un allenamento di resistenza ad alta intensità. Quindi è un po' come un successo. Ma invece di tanto salto. Giusto, stai facendo più forza. Quindi davvero spingendo, spingendo, spingendo i set corti. Ripeti, ripeti, ripeti. Tra quattro e sei minuti. E poi mi concedo una pausa, forse da 45 secondi a un minuto e poi andiamo avanti. [00:17:18][43.0]

 

[00:17:19] È fantastico. Sai, con la transizione, con le persone che sono bloccate a casa. Come ti sei adattato a quella situazione in termini di protocollo COVID? [00:17:27][8.4]

 

[00:17:27] No. Beh, fondamentalmente virtuale. Solo vedere tutti virtuali. Vivo in un piccolo appartamento, ma ho uno spazio dove posso muovermi. Quindi dico solo ai miei clienti, assicurati di trovare un posto nella tua casa, nel tuo giardino, ovunque tu possa. Dove hai abbastanza spazio per fare A, B e C prima del nostro incontro. E poi ci incontriamo e su Zoom. Ingrandisci. Uh Huh.[00:17:49][21.6]

 

[00:17:49] E di solito finisco per lavorare con i miei clienti. Sarò onesto con te. Non posso stare lì a guardarti mentre fai flessioni. [00:17:58][8.1]

 

[00:17:58] Sai cosa? È vero. È vero. È un individuo di forma fisica. Non conosco l'idea che i migliori allenamenti siano quando lo fai con qualcuno. Giusto. Quindi, sai, anche da ragazzino, ero coinvolto nella formazione di individui e non è stato divertente guardarlo. Sai, è come se stessi sprecando la mia vita qui a guardarti. Giusto. Quindi entri lì con loro, sai, e mentre sei lì, dai loro il giusto tempo per riposare. Ed è quasi come avanti e indietro. Quindi è un po' intonato allo stesso modo. Quindi mi piace. Quali altre cose fai in termini di tempi? Il tempo? [00:18:32][34.0]

 

[00:18:33] Ebbene, a parte questo, perché molte persone non hanno attrezzature in casa. Quindi sto implementando molti dei miei allenamenti di successo con le persone che possono farlo. Ma per esempio, i miei clienti più anziani, non possono davvero essere, sai, come saltare in giro e fare cose del genere. Ma lavoriamo di più sull'equilibrio e la flessibilità e solo sulla forza di base. Quindi nessun allenamento con l'attrezzatura, che onestamente, non hai necessariamente bisogno dell'attrezzatura per ottenere un buon allenamento. Puoi sempre prenderti a calci in culo con niente come te, solo il tuo stesso peso corporeo. Quindi faccio molto peso corporeo. Se capita che molte persone abbiano l'attrezzatura, sai, a casa, come alcuni di noi hanno un paio di manubri o una band o qualcosa del genere. Quindi mi adatto a tutto ciò che hanno a casa, che sia niente o una palestra completa a casa. Sai, alcune persone sono fortunate e hanno solo una palestra completa così posso fare di tutto. [00:19:22][49.1]

 

[00:19:22] Cosa ne pensi di questo nuovo movimento con gli elastici e le persone che usano, sai, elastici per essere in grado di integrare? [00:19:27][4.7]

 

[00:19:27] Mi piace. Mi piace molto per diverse cose. Uno, è più economico, quindi rende l'allenamento della forza più accessibile a chiunque. Più accessibile. [00:19:39][11.5]

 

[00:19:41] E puoi portarlo ovunque in modo da poter viaggiare con loro. Puoi mantenere la tua routine anche se viaggi. E un'altra cosa che mi piace come allenatore e persona di fitness, sai, hai bisogno di varietà sia in ciò che mangi che in ciò che fai in termini di attività. Quindi penso che aggiungano anche una bella varietà a ciò che puoi fare con loro. L'unica cosa è che devi sapere, come per tante altre cose, devi istruirti o farti istruire da qualcuno su come usarle correttamente perché è così facile per una band, ad esempio, metterla nel posto sbagliato per le ginocchia e mettere la pressione nel posto sbagliato, e sono sicuro come sai, potresti rovinare le articolazioni e le cose non mettendo l'attrezzatura giusta nel posto giusto. Quindi, se stai usando un cinturino in modo sbagliato, potresti potenzialmente causare qualche danno se non lo fai. Non so come usarlo correttamente. [00:20:29][48.3]

 

[00:20:29] Sì, lo stavamo guardando, mio ​​figlio, che in realtà allena le persone e sono stati beccati a Chicago e sono stati tenuti all'università e senza palestra. Le palestre erano chiuse e anche là fuori a Chicago. E hanno sviluppato questo tipo di tecniche con gli elastici. [00:20:45][15.2]

 

[00:20:46] Sono incredibili. E chiama il suo gruppo, i compagni di fitness funzionale. Ma quello che imparano è con tutti quegli esercizi che voi ragazzi fate con gli elastici, sapete, aiuta davvero le articolazioni perché gli elastici scivolano nella direzione del movimento del corpo. E questo non è ovvio finché non lo attraversi. Ti senti come, amico, questo è bello. Questo elastico. E poi ne trai anche la gioia negativa, perché lo stai trattenendo dal tornare indietro. Giusto. Quindi è davvero una cosa davvero interessante. Quindi penso che sia bello. Quali sono, lavori anche sulle diete? [00:21:19][32.6]

 

[00:21:19] Sì. Sì, in realtà faccio molta alimentazione. Quindi, chiunque alleni per il fitness, lo alleno anche nella loro alimentazione. Ancora una volta, stavamo parlando di come vanno di pari passo. Non puoi averne uno senza l'altro. E quindi per le diete, io di solito, dipende da quali sono gli obiettivi delle persone. La maggior parte delle persone, specialmente a El Paso, come stiamo parlando, la maggior parte delle persone cerca di perdere peso, mettersi in forma. Giusto. Quindi, prima di tutto, per perdere peso, dobbiamo bilanciare le cose. Suggerisco sempre, sempre a tutti, solo per la salute in generale, di bilanciare il piatto in modo che metà di esso, metà al 75 per cento, dovrebbe essere vegetale. [00:21:59][39.3]

 

[00:22:00] Questo è ciò che mi rende felice, lo sai. Sì. E penso che sia il migliore. Come mai? Perché hanno fibra. Hanno vitamine, minerali. Hanno tutte le cose buone di cui abbiamo bisogno. [00:22:08][8.6]

 

[00:22:09] Bene, se guardi un piatto di cibo ora, se ti piace Google come dovrebbe essere un piatto di cibo. Tanto è cereali e pane. E non lo è. È come se la persona che l'ha fatto non lo fosse. Hanno bisogno di più verdure, sai. Quindi, sì, abbiamo bisogno di più. [00:22:24][15.1]

 

[00:22:24] Faccio fatica con i clienti proprio perché vedono quel piatto. Ed è come se ma qui dice che ho bisogno di avere il pane tutti i giorni. Un quarto del mio piatto dovrebbe essere pane. Beh, no però. Sì. Soprattutto non se vuoi perdere peso e soprattutto non quel pane. È come, sai. [00:22:42][17.7]

 

[00:22:42] E quindi in fondo consiglio sempre. Vuoi perdere peso. Vuoi sentirti meglio. Tagliamo prima tutti i grani super lavorati. Innanzitutto niente pasta, niente pane, niente biscotti, niente zucchero lavorato, niente zuccheri aggiunti. Questo è il mio primo passo. [00:22:55][12.5]

 

[00:22:55] E tu cosa, cosa dicono quando succede? Cosa riceveranno? [00:22:58][2.7]

 

[00:22:58] Diventano molto tristi. Ma è anche come una tristezza inconsapevole. [00:23:06][8.0]

 

[00:23:07] Come se sapevo che l'avresti detto, sai, è un po' come se non lo dicessero, ma puoi vederlo nei loro occhi. Ed è come, mi dispiace. Ad esempio, so che tutti vogliono sentire la magia. Come la chiami come una ricetta, una ricetta magica che proprio come gli scatti e io posso mangiare e fare qualsiasi cosa e solo Netflix tutto il giorno e mangiare patatine ed essere magro ma e in forma? Ma non ti può piacere. Non puoi. Sì. Quindi, sì, dal 50 al 75 percento di verdure. L'altro quarto o metà dovrebbe essere bilanciato tra proteine ​​e grassi sani e forse pochi carboidrati ma cereali integrali. E suggerisco sempre che i cereali integrali e quel tipo di amidi e cose siano ridotti al minimo. [00:23:49][42.0]

 

[00:23:49] Consiglio sempre soprattutto per la perdita di peso, basta tenerli fuori completamente o due o tre volte a settimana. Direi che non più di tre volte a settimana è quello che consiglio. E di solito consiglio ai miei clienti di mangiare i loro cereali, preferibilmente interi, sai, riso integrale o quinoa o grano saraceno. Oh, mio ​​Dio, amo il grano saraceno. Ho appena iniziato a comprarlo e mangiarlo. E lo amo. [00:24:11][22.1]

 

[00:24:12] Voglio dire, ma è molto piccolo che tu abbia letteralmente bisogno di mezza tazza. Sai che non hai bisogno di un milione di sterline di questo. Non è necessario riempire una ciotola con riso o qualcosa del genere e poi metterci sopra tre verdure. [00:24:24][12.5]

 

[00:24:24] È il contrario. [00:24:25][0.3]

 

[00:24:25] Quindi fai anche le diete Zoom. Li aiuti con la loro dieta? [00:24:28][3.0]

 

[00:24:28] Sì. Sì, lo facciamo. Faccio così. Per il coaching nutrizionale di solito parliamo e un po' in questo modo. [00:24:32][3.8]

 

[00:24:33] Fondamentalmente è una conversazione, sai la prima volta che conosco il mio cliente, ne parliamo. Quali sono le tue esigenze? Cosa fai? Qual'è il tuo programma? Ti piace cucinare? Hai tempo per cucinare? [00:24:44][11.7]

 

[00:24:45] Perché tutte queste sono cose importanti, sai, e. Sì, e sì cucinare rende la vita più facile. Ma allo stesso tempo, non tutti hanno il tempo o le capacità. [00:24:52][7.6]

 

[00:24:53] E tu vuoi fare un piano per loro a cui si atterranno. [00:24:55][2.2]

 

[00:24:55] Si Esattamente. E vuoi che si attengano a questo. Quindi cerco sempre di lavorare con loro per quanto riguarda. Bene. Che cosa hai a disposizione questo e questo e questo. Prendo nota. Ne parliamo. Io do loro le informazioni che noi verbalmente. Ma poi una volta che abbiamo finito, ora che lo stiamo facendo in questo modo, una volta che abbiamo finito, invio un'e-mail che ha tutte le conoscenze che ho. Quindi tutto quello che si parla di porzioni, il piatto, le dimensioni delle porzioni. Quindi, tipo, misura le tue proteine ​​in questo modo. Ad esempio, il tuo pugno è buono per misurare le tue verdure. E per esempio, per le donne, vogliamo mangiare almeno da quattro a sei porzioni al giorno. [00:25:29][33.9]

 

[00:25:30] Quindi è come se fosse un modo semplice per guardarlo. [00:25:33][3.2]

 

[00:25:36] Non sono il migliore. Sempre, da quattro a sei, ma è un buon numero da avere di nuovo. [00:25:41][5.5]

 

[00:25:43] Da quattro a sei va bene. Sai cosa? Per molte diete, cerchi di capire quali diete possono funzionare per le persone. A volte finiamo con diete mediterranee, a basso contenuto di grassi e a basso contenuto di carboidrati. Queste diete, cambiano. Sto scoprendo che molte cose, solo per El Paso in generale, dal Mediterraneo al basso contenuto di grassi fino alla dieta chetogenica e anche se si è parlato molto della dieta chetogenica. Lo fai? Offri quelle o che tipo di diete ti piace lavorare con un individuo, con un individuo? [00:26:12][29.8]

 

[00:26:13] Di nuovo, dipende dalla persona, perché devi anche tenere conto come le persone vegane, le persone vegane, vegetariane o che hanno determinate allergie a determinate cose. E quindi devi davvero tenerne conto. E quindi non preferisco necessariamente quelle come diete molto restrittive, come il cheto e altre cose solo perché le persone hanno davvero difficoltà a seguirle. [00:26:41][28.2]

 

[00:26:42] Non conosco nessuno che possa farlo per molto tempo, no. È difficile. [00:26:44][2.4]

 

[00:26:45] E poi vogliono sempre, tipo, imbrogliare. Ed è come, oh. Ma avevo anche questo. Ed è come, no, no, no. Ad esempio, se stai facendo cheto, è così specifico. [00:26:52][7.1]

 

[00:26:52] Come stava parlando Kenna, se non sai cosa sta facendo questo processo nel tuo corpo, come se ci fosse un motivo specifico per cui dovresti mangiare solo A, B e C, ma non D, E, F, tu sapere. E se aggiungi un po' di questi altri, stai perdendo l'equilibrio e invece di perdere peso e sentirti ancora meglio, lo rovinerai davvero. Quindi preferisco lavorare su qualcosa che sia sostenibile, il che andrebbe bene. Un po' come porzionarti. Prova a mirare ai piatti. Ma mi piace il paleo. Sì, amo il paleo o come il primordiale. Sì. Dico sempre che la mia dieta è un po' primitiva. Come mai? Perché mi attacco principalmente carni, verdure, frutta, semi, noci, verdure, frutta, carne. Non faccio molti sottoprodotti come mangerò uova per esempio. Ma è qualcosa che avresti potuto ottenere, sai, in primo luogo. Io faccio. E poi la ish viene dal grano a volte, sai. Mm-hmm. Quindi la mia ish viene dai cereali, a volte patate cotte che, ovviamente, non era una cosa che stavano facendo. E i miei zuccheri aggiunti, immagino, di cui non faccio molti. E io uso il frutto del monaco e uso la stevia. Ma per la maggior parte, cerco di mangiare il più intero possibile. E lo considero primordiale. Perché sono principalmente le cose che sono meno elaborate possibile, ed è quello che preferisco dare alle persone. [00:28:24][92.0]

 

[00:28:25] Dai ai tuoi clienti come aiuto nel negozio di alimentari? Ad esempio, so di aver imparato quando sono andato al college per la prima volta e ho dovuto comprare la spesa da solo, che se rimani di solito all'esterno dei negozi di alimentari, sarai molto più sano perché una volta che inizi ad andare in quei corridoi, è da lì che inizi. Tutte le cose brutte, tutti gli additivi, tutto inizia ad arrivare. E a molte persone non ci ho nemmeno pensato finché non sono stato in quella posizione. Ero tipo, wow, è vero. Sì. Quindi che tipo di consigli dai ai tuoi clienti quando si tratta di fare la spesa, di successo e cose del genere? [00:28:57][32.6]

 

[00:28:58] Fondamentalmente quello. Esatto, sì. Quando ho sentito per la prima volta il detto lo stavo già facendo, ma non ci avevo pensato. [00:29:04][5.8]

 

[00:29:05] E così, quando ho sentito di negozio il perimetro del negozio è stato quando ho pensato, oh, non c'è da stupirsi che non so mai dove c'è qualcosa dentro, come nel mezzo. Ho sempre, se mai ho bisogno di una lattina di qualcosa. Sì. È come se non sapessi dove l'hanno o se ho intenzione di cuocere. E in realtà ho bisogno di farina normale per qualcosa del tipo non so dove sia perché mi piace sempre fare acquisti lungo il perimetro del negozio. Quindi sì, lo farei sicuramente durante lo shopping. [00:29:31][26.1]

 

[00:29:32] Attenersi all'acquisto di cose che hanno la minor quantità di elaborazione. [00:29:36][4.4]

 

[00:29:37] Quindi, se giri intorno al perimetro, ottieni tutte le tue verdure, ottieni le tue carni, ottieni i tuoi prodotti animali nel modo giusto. Hai le tue uova, il tuo latte, il tuo formaggio, hai tutte quelle cose. Quindi penso che sia davvero una buona idea. Hai anche i tuoi congelatori, che mentre hanno tutte le cose congelate cattive, sono anche frutta e verdura congelata, che, come sappiamo a volte può essere meglio che comprare fresca, perché se le zucchine sono rimaste nel tuo frigorifero per due settimane , ha perso molta nutrizione. [00:30:04][26.5]

 

[00:30:04] Ma se acquisti del cibo surgelato, puoi effettivamente, sai, mantiene i suoi nutrienti un po' meglio così puoi fare frullati, specialmente per le persone che non hanno molto tempo. [00:30:15][10.5]

 

[00:30:15] Consiglio la frutta surgelata, per esempio, e un po' come buttarla lì dentro per i frullati, un po' di yogurt e andiamo, sai, una colazione veloce. [00:30:22][6.9]

 

[00:30:23] Siamo grandi fan, grandi fan dei frullati qui. Sì, grandi fan. Perché, come hai detto, sono così veloci. Sì. E ci butti dentro tutto quello che ti serve. Hai la tua frutta. Puoi anche fare le verdure lì dentro. [00:30:33][10.3]

 

[00:30:34] Lizette, abbiamo Daniel qui. Daniel, vieni dentro. Siediti, per favore. [00:30:40][6.8]

 

[00:31:30] Daniele. Solo per rivolgermi un po' a te qui. Ho notato che negli ultimi due giorni questo posto è davvero pieno di persone che cercano una nuova forma fisica durante questi periodi di tempo. Com'è stato per te questo periodo di COVID in termini di diete, in termini di fitness? [00:31:43][14.0]

 

[00:31:46] Ci sono state molte capacità di adattamento cercando di assicurarsi che tutti si sentissero il più a proprio agio e al sicuro possibile, quindi abbiamo costantemente come lo screening in ogni singola classe per quanto riguarda pulire le cose e pulire l'area. Voglio dire, gli addetti alle pulizie, la palestra non è mai stata più pulita che mai, il che è. [00:32:03][16.3]

 

[00:32:03] E lo posso testimoniare. Amo questo posto. Voglio davvero mangiare in questo posto, amico. Voglio mangiare per terra. [00:32:07][3.9]

 

[00:32:10] Ma con quello e poi con ancora le promozioni di allenamento online che stiamo facendo, che sto inviando online, dà ancora alle persone la possibilità di entrare in palestra o farlo a casa. Siamo stati in grado di noleggiare, prestare alcune attrezzature in modo che possano sentirsi a proprio agio e quindi farlo a casa finché non si sentono al sicuro e tornano in palestra. Ma in tutto questo, quello che ho detto alle persone è che devono assicurarsi che gli allenamenti debbano essere un po' più lunghi rispetto a qui perché vivono uno stile di vita più sedentario, quindi non possono mangiare come prima prima. Anche se eri abituato a guidare dal punto A al punto B, su e giù e in tondo, stai ancora facendo più attività di prima, perché ora sei solo dietro il computer, ti siedi e ti siedi e poi vai sul divano. E poi quando sei sul divano, innaffi l'erba. Non va in frigorifero... [00:33:04][54.5]

 

[00:33:05] Esercizio? A meno che tu non metta il frigorifero a un miglio di distanza da casa tua. Questa è una buona idea. Vieni a casa tua. Tutti possono mangiarlo nel tuo frigorifero. [00:33:15][10.7]

 

[00:33:16] Solo. Dieci burpees per andare in frigo ogni volta. [00:33:19][3.3]

 

[00:33:20] Sì, è una buona idea. Dieci burpees sulla strada per il frigorifero. Sai cosa? Questo lo rende utile. Giusta punizione per aver aperto la porta. Esattamente. [00:33:28][8.1]

 

[00:33:29] Quindi ho notato che tutti stanno facendo un sacco di gente, dato che stavo solo parlando del fatto che lei fa la telemedicina al telefono, sui sistemi e su Internet. E Zoom, l'hai trovato molto comodo. So che hai iniziato quel processo quando questo COVID è diventato davvero duro e pesante. [00:33:45][15.9]

 

[00:33:46] Eri dappertutto, come parlare con le persone uno contro uno su Internet. Come ha funzionato? [00:33:51][4.9]

 

[00:33:52] Danny oh, io? Sì. Sì. [00:33:56][3.6]

 

[00:33:57] Sai, è stato un po'. È stata una transizione più difficile per me prima. Mi ci è voluta circa una settimana dopo la chiusura. Per farlo funzionare davvero. Solo perché. Prima di tutto, non sono il più pazzo del tempo in faccia, non mi piace guardarmi quando parlo con qualcuno, è strano. Quindi dovrei spegnere la fotocamera. Ma poi vanifica lo scopo. Sai, alcune persone vogliono vederti. Quindi sviluppiamo video e ti mostra come fare se siamo io o un altro istruttore e come fare gli allenamenti e cose del genere. E poi tutta la nostra app è messaggistica. Così puoi inviare messaggi all'istante sull'app. E ora inviamo citazioni motivazionali, consigli quotidiani, sai, cose del genere per aiutarli a continuare. Questa è una transizione perché mi sono abituato, sai, a interagire con le persone ogni giorno. Quindi vedermi al computer, cosa che non facevo da molto tempo da quando ero di nuovo a scuola. Sì. Era diverso per me, ma era buono. Voglio dire, devi adattarti per sopravvivere, lo sai. [00:34:54][57.0]

 

[00:34:56] Sai, ho visto il mondo intero attraversare una massiccia transizione in termini di fitness. Stava parlando delle diete e come aiuti le persone con diete e sintonizzarti sulle diete durante questo periodo di tempo? [00:35:07][10.9]

 

[00:35:09] Inizialmente, prima chiedo com'era il loro stile di vita. Ovviamente, se amano lavorare in un magazzino, cercare di mantenerli su una dieta a basso contenuto di carboidrati probabilmente non è l'ideale. Stanno sudando, perdendo elettroliti, cose del genere. Quindi alla fine della giornata saranno scontrosi e disidratati, quindi una volta che avranno il loro stile di vita, da lì potrò adattarmi alle loro esigenze di cablaggio. Sai, se si allenano solo tre volte a settimana, regoleremo più carboidrati in quei giorni di allenamento, meno carboidrati nei giorni di non allenamento? Quindi è tutto a posto. Già, equilibrio e gestibilità in base allo stile di vita dell'individuo. [00:35:50][41.4]

 

[00:35:52] Sai, è davvero una cosa importante. E lascia che ti chieda questo, come si stanno adattando le persone al coming out e soprattutto in questi tempi? Come si sentono quando entrano? E con tutte le normative e tutta la paura che c'è dietro le persone? [00:36:05][13.1]

 

[00:36:06] Bene, ci assicuriamo che se prima che entrino in una porta, se il nostro obiettivo principale è che possono sentire l'odore della candeggina, OK, se possono sentire l'odore della candeggina, allora la nostra palestra è pulita. Quindi proviamo a tenerlo e so che sembra un po' stupido, ma chiedo alla gente, ehi, che odore ha? Sono sicuro che puoi sentire l'odore della pulizia dal parcheggio. Freddo. Erano buoni. Quindi questo è ciò che fa sentire le persone inizialmente a proprio agio. Ovviamente non lo stanno inalando. Quindi non fraintendere le mie parole. [00:36:37][30.9]

 

[00:36:38] Bene bene bene. Abbiamo un biochimico in linea qui. OK. Quindi il biochimico sarebbe mio figlio e mi chiama e se ne va... [00:36:46][7.2]

 

[00:36:46] Ehi, papà, ascolta, lo so che ti piace l'odore della candeggina e io vado sì, significa che è pulito. Ma voglio che tu sappia una cosa, il cloro è inodore. [00:36:54][8.3]

 

[00:36:56] È un buon punto. Quindi dice che è quando si lega a certe molecole di urea. Giusto. Dove esce l'odore del cloro. Quindi, in realtà, l'odore in una piscina e l'odore in un'area è l'effetto reale della sua combinazione con le dinamiche umane. Non è interessante? [00:37:14][18.1]

 

[00:37:15] Quindi non so se volevo saperlo. [00:37:16][1.4]

 

[00:37:17] Oh si. Non credo tu volessi saperlo. Ma ehi, sai una cosa? [00:37:19][2.2]

 

[00:37:19] Devo dirtelo, ti fa sapere che quando viene usato e senti l'odore di quella combinazione, sta facendo il suo lavoro, funziona e funziona. [00:37:27][7.3]

 

[00:37:27] Funziona perché il cloro. [00:37:30][3.0]

 

[00:37:31] Oh si. Bene sì. Beh sai che non lo so. Questo è un tipo diverso di spettacolo. Intendo. L'ha solo portato lontano. Sì. Grazie. L'hai presa troppo bene, ma grazie per essere passato Danny. No, no, no. [00:37:44][13.1]

 

[00:37:44] Quindi, lo stiamo guardando ed è davvero, davvero una grande differenza perché abbiamo visto molte persone. E quello che mi ha sorpreso di Danny è sapere quante persone sono, Lizette, ci sono molte persone là fuori, sai, che hanno bisogno di forma fisica. Giusto. Stai trovando molte persone che vengono e bussano alla tua porta per chiedere il tuo tipo, aiutami ora? [00:38:01][16.1]

 

[00:38:01] Perché questo è un vero grosso problema. Molte persone non sanno cosa fare e hanno bisogno di aiuto. Vedi che ci sono molte persone che si stanno avvicinando a te in questo momento a causa della situazione? [00:38:10][9.2]

 

[00:38:10] Si si. Sì. Ora, soprattutto ora che sono passati mesi e le persone stanno vedendo gli effetti del loro cambiamento di stile di vita, sai, meno si cammina, meno attività e un'alimentazione scorretta. Sì, in realtà nell'ultima settimana sono stato avvicinato da tre persone in due giorni. Sì. Non è normale. [00:38:34][23.9]

 

[00:38:35] Giusto. Giusto. Perché non sto nemmeno promuovendo in questo momento e promuoviamo tramite i social media. [00:38:40][5.3]

 

[00:38:42] Sai, è come. Oh. Oh, cavolo. OK. Sì. Sì. [00:38:45][2.6]

 

[00:38:45] Sai cosa? A volte mi preparo a vedere il contesto attraverso la spinta e vedo le persone alle 3:00 del mattino, ehi, ho bisogno di aiuto alle 2:00 del mattino. Persone in tutto il tempo solo abbiamo bisogno di aiuto. Abbiamo bisogno di persone là fuori che possano aiutarci e guidarci. Quindi è davvero bello vedere cosa sta succedendo. Lascia che te lo chieda in termini di questi tempi, consigli nutrizionali. Parlami un po' del tipo di consigli nutrizionali che dici alle persone. Danny ha appena menzionato alcune cose su, sai, certe cose da mangiare. Come si fa? [00:39:13][27.9]

 

[00:39:14] Bene, sulla falsariga di quello che stava dicendo Danny, è esattamente come un ottimo punto è assicurarsi che ciò che stai ricevendo corrisponda a ciò che stai facendo durante il giorno. Quindi, se stai facendo il tuo allenamento quel giorno e ti piace un allenamento davvero intenso o un lavoro davvero intenso, puoi mangiare forse i tuoi carboidrati quel giorno, sai, come aggiungere del riso o del grano saraceno o della quinoa al tuo pranzo. Negli altri giorni, se non stai facendo nulla, forse hai camminato solo per 30 minuti o un'ora e poi sei andato a casa e ti sei rilassato tutto il giorno. Quindi una buona insalata, alcune verdure grigliate, alcune verdure al vapore, alcune proteine ​​​​alla griglia o alternative sarebbero buone. Quindi il mio consiglio più grande è eliminare tutti gli additivi che non ti servono, come zuccheri e cibi super trasformati. Ma assicurati che se ti alleni nei giorni in cui sei attivo, stai ingerendo la giusta quantità di cibo e anche i giusti tipi di alimenti, sai, in pratica basta abbinare i tuoi cibi, la tua assunzione a quello che stai facendo e per lo più attenersi alle verdure, attenersi alle proteine ​​​​magre. E poi quando sei attivo, puoi avere un po' di amidi. [00:40:26][71.4]

 

[00:40:27] Vorrei fare a entrambi queste domande perché so di cosa possiamo parlare per sempre e qui abbiamo dei comunicatori di talento. Ma lascia che te lo chieda, Danny, in termini di visuale su come allestire una cucina, sai, in termini di successo. Stavo, sai, una specie di interrogatorio. Come ti avvicini a una persona e dici: è così che voglio che allestisci la tua cucina in modo che tu possa avere successo? Questo è il dominio. Tutto inizia in cucina. Parte da lì e da lì si propaga. Allora come li aiuti in termini di preparazione della filosofia o del modo di pensare per la loro cucina? [00:41:01][34.2]

 

[00:41:03] In, uomo, che può essere progettato in 100 o uno diverso, dipende dalla persona. [00:41:08][5.3]

 

[00:41:09] Ma. Quello che dico alle persone è se hanno intenzione di perdere peso. [00:41:13][4.0]

 

[00:41:14] E non è salutare. Non comprarlo. Questa è probabilmente la cosa più semplice. Patatine fritte. Ovviamente, non comprarli. Caramella. Non comprarlo. [00:41:24][10.2]

 

[00:41:27] È vero. Sì. [00:41:28][0.6]

 

[00:41:28] È un modo realistico. Perché se lo compri, non mi interessa chi sei. Anche io, a casa c'è un sacchetto di patatine. Li aprirò e comincerò a mangiare. [00:41:37][8.9]

 

[00:41:38] Sì. Attualmente si. [00:41:38][0.6]

 

[00:41:39] Quindi non lo dirò alla gente, sai, la forza di volontà. Dì solo no a quelle patatine. È stupido, sai? È solo che non lo compri perché ovviamente alle 9:00 di sera, è meno probabile che tu esca al negozio all'angolo e compri patatine o caramelle o gelati o qualcosa del genere. Quindi è meglio che non lo compri. Quindi, se, per esempio, il tuo cheat day è di sabato, allora esci di sabato e vai a comprare, vai al supermercato e compra una specie di gelato somalo. Non comprare una vaschetta di gelato perché lo sai, lo stai mangiando. [00:42:14][34.6]

 

[00:42:14] Beh, voglio dire, potresti finire in un giorno, ma non farlo. [00:42:17][3.2]

 

[00:42:18] Ma almeno hai un indicatore per quanto riguarda cosa fare e cosa non fare. E poi puoi anche farlo fino in fondo. Giusto. Va bene. Quindi non ho comprato questa somma extra e ho risparmiato quaranta dollari. Perché non prendi quei 40 dollari e li metti come un conteggio extra, li sommi? Sono 300 dollari in più al mese. E usalo per premiarti. Potresti comprare, non so qualunque cosa ti interessi, non necessariamente vestiti nuovi, qualcosa per le tue macchine e per la tua casa, lo sai, ma trova altri mezzi di ricompensa per te stesso, perché se stai solo cercando cibo come ricompensa, allora entrerai in un ciclo costante senza mai perdere peso. [00:42:56][37.9]

 

[00:42:56] Danny, hai menzionato qualcosa che era reale, molto importante. E penso che a volte abbiamo bisogno di un po' di peso in quarantena noi stessi perché saremo bravi se saremo in quarantena. [00:43:04][7.5]

 

[00:43:05] E una delle cose è attraverso il budget, se puoi prendere il budget e puoi dire, voglio che tu sappia, la mia famiglia in genere spende, diciamo, quattrocento dollari a settimana per il cibo perché diventa costoso. Giusto. Che ne dici di dire, sai una cosa, non ho intenzione di permettermi di spendere più di 300 dollari. Giusto. E con quei trecento dollari, in qualche modo ti fai girare. Perfetto. In altre parole, non otterrai la spazzatura extra. I gelati e le cose che prenderai, le cose che fanno bene all'interno della dieta. E se puoi farlo. Scommetto che dici che se una famiglia che mangia 400 ore a settimana può dire, farò in modo che il mio budget duri per 250, 250, diciamo 250, inizi con 250, e ti butti a lavorare 250 in quel negozio e fare sicuro di non mettere nulla in più a quel punto. Hai colpito vicino al mercato. E prima, sai, il tuo frigorifero inizia ad avere un bell'aspetto, inizia a dare un aspetto nutritivo e tu non hai più i bonbon, la roba zuccherata, i cioccolatini, i biscotti, tutte quelle cose che sono davvero, davvero pessime nel nostro diete. Se sono anche costosi. Ed è a questo che alludevi, che dici, sai una cosa? Sono soldi extra. Ma se non lo sappiamo e quanto sono 100 dollari a settimana per il cibo e per una famiglia che sono quattrocento dollari al mese? Bene, sono quattrocento dollari. Sono cinquemila dollari all'anno. Sono cinquemila dollari. Quindi se ci guardiamo, se ne guardi cento, puoi risparmiare quasi duemila dollari. Se vuoi centocinquanta dollari. Cosa puoi fare con duemila dollari all'anno? Questo è solo sul lato del budget delle cose. Giusto. Quindi, se puoi contenerlo e dire, sai, voglio attenermi a questo, potrebbe anche aiutare le persone a guidare e fare le scelte giuste perché non ho la possibilità di andare avanti e acquistare il reparto di patatine. È caro. E questa è la roba che ci rende, sai, un po' malsani. Bene, il ben nutrito è come lo chiamano. È così che lo chiamo nei libri. Ben nutrito. Quindi queste sono le cose belle. Quindi lascia che te lo chieda in termini di consigli nutrizionali con cui le persone possono rimanere oggi, perché so che possiamo parlare per tre giorni qui. Consigli nutrizionali. Quali sono i consigli nutrizionali in questi tempi? Se potessi dare loro Lizette. Raccontaci dei tuoi consigli nutrizionali per le persone in questi tempi che li aiuterebbero. [00:45:14][129.0]

 

[00:45:14] I miei consigli nutrizionali [00:45:15][0.8]

 

[00:45:15] Bene, in parte come con la cucina allestire una cosa che ritengo importante che tu possa implementare. Alcuni dei suggerimenti che ho detto prima sono di avere il giusto tipo di attrezzatura in cucina, ad esempio se hai delle buone padelle antiaderenti. [00:45:31][16.2]

 

[00:45:32] Questo ridurrà la quantità di olio perché così tante persone sono tipo, oh, beh, solo così non si attaccano un milione di galloni di olio, è come se no no no prendi una buona padella antiaderente. [00:45:41][8.8]

 

[00:45:42] E poi un cucchiaino di olio dovrebbe essere sufficiente per dare al tuo cibo un buon sapore e un po' come, sai, misurare te stesso in pratica, misurare il tuo olio e assicurarti di avere l'attrezzatura giusta. Cuocere le cose. Assicurati di avere cose in cucina da cuocere, da grigliare. Qualsiasi cosa al forno, qualsiasi cosa alla griglia è molto meglio di qualsiasi cosa fritta. Giusto. Ovviamente. [00:46:02][19.7]

 

[00:46:03] E prendi una friggitrice ad aria. Puoi avere. Oh mio Dio. Sì. Puoi prendere delle patatine. Puoi avere le ali. Ma non extra grasso. Sai, come ogni tanto quando hai il tuo dolcetto invece di un pasto super grasso, sai, puoi farlo. [00:46:17][13.6]

 

[00:46:17] Quindi, in pratica, assicurati di avere le risorse per fare scelte sane. Come se il punto di Danny fosse esattamente qualcosa che dico sempre è non tenerlo. Questo è anche il mio numero uno, non tenere spazzatura a casa. Ricevilo solo quando lo desideri nel fine settimana. Ogni volta che tradisci il giorno, prendine uno per quel giorno e basta. A parte questo, fai il pieno di verdure e proteine ​​magre e conserva l'amido e i carboidrati per quando ti alleni molto, molto duramente, o solo due o tre volte a settimana e solo cereali integrali. [00:46:48][30.9]

 

[00:46:49] Questi sono suggerimenti fantastici. Potevo completamente vedermi mentre lo facevo. Hai dei suggerimenti, Danny, per le persone in questi tempi. [00:46:54][5.8]

 

[00:47:04] Assicurati di distinguere se hai sete o se hai fame. È un sacco di volte che le persone lo confondono. E quindi se bevi otto, 16 once d'acqua, anche tu puoi farla oscillare con un po' di luce cristallina. Non lo consiglio sempre, ma puoi prima sbuffarlo. E se hai ancora fame, il tuo corpo ha bisogno di un certo valore nutritivo. [00:47:25][20.3]

 

[00:47:25] Ma se ti sazi dopo esserti eccitato, come se dovessi essere bravo, sei solo assetato, disidratato. [00:47:30][5.0]

 

[00:47:31] E poi anche un'altra cosa è la moderazione dei frutti. Sai, mele e fragole, mirtilli, cose del genere. Qualcosa come i mango, le banane, un po' più ricchi di zucchero. Quindi forse puoi stare lontano da quelli perché a volte ti renderanno più affamato perché rilasceranno alcuni ormoni e indurranno il tuo corpo a pensare che è davvero più affamato quando non lo è. Quindi molte persone lo confonderanno quando mangi carboidrati. A volte ti sazi, ti sazi per un breve lasso di tempo e poi hai di nuovo fame. E poi pensi che il tuo metabolismo stia andando. Ma non è necessariamente vero. Sta rilasciando ormoni che ingannano la mente e il corpo facendogli pensare che sia affamato e non sia sazio. [00:48:12][40.6]

 

[00:48:12] Ma in realtà ti piace. Non hai fame. Sì. Sì. Quindi distinguendo quei due come parte di quelli, i primi due in cima. Bene, come ho appena detto, questo ti aiuterebbe. Come ho detto, più semplice è, meglio è. Più è complesso, più opzioni ti danno, più difficile sarà. Ogni. Ci sono così tante diete là fuori e sono tutte buone a modo loro finché rimani coerente. Sì. Il motivo per cui le diete non funzionano è perché tutti si fermano dopo quattordici o quindici giorni e poi devono ricominciare da capo. Ci vogliono 21 giorni per creare un'abitudine. Quindi, se lo rompi prima di averlo, devi iniziare ogni singola volta. Quindi è come impazzire. È da pazzi. Sai? Sì. [00:49:00][47.9]

 

[00:49:00] Beh, ti dico che ho imparato molto. Ho imparato. Sai, ho imparato a conoscere il frutto del monaco. Hai menzionato il frutto del monaco e me lo dici prima. Ma prima di andare, cosa ne pensi, quali sono le tue teorie sul frutto del monaco? Lizette. [00:49:10][9.8]

 

[00:49:11] Bene, per ora. Finora. Sì. Ricordi quando Splenda era bravo? [00:49:16][5.2]

 

[00:49:17] Quello che devo dirti adesso, Splenda è come se stessero dicendo, ehi, sai una cosa? Anche stevia. Intendi anche la stevia biologica. È già come, sai, è sulla lista di taglio. [00:49:24][6.6]

 

[00:49:24] Ora è il mio Alzheimer. Esatto, Bill. Mi lascerai senza opzioni. [00:49:31][7.3]

 

[00:49:32] Bene, finora fino a. Per ora, sembra il frutto del monaco. Ha un sapore molto simile allo zucchero. Quindi ti aiuta con quello come il desiderio. Ma non ha l'effetto simile che la frutta oi cereali ti daranno dove la tua insulina scenderà e poi avrai di nuovo fame. Oppure lo metti dentro. Si trasforma in grasso o qualcosa del genere. Finora sembra che non sia così. Lo adoro perché non ha quel retrogusto chimico amaro. [00:50:01][28.7]

 

[00:50:01] Forse lo fanno alcune stevia. E sono riuscita a farla franca inserendolo di nascosto nei dessert per bambini e altre persone che non sanno che c'è e non notano la differenza. Sì, e stanno riducendo un sacco di calorie. Sai, lo adoro finora. [00:50:17][15.8]

 

[00:50:18] È un'incredibile piccola opzione dinamica lì, perché una delle cose è che con le malattie ora, il mostro è l'insulina. E se possiamo impedire che si verifichi la reazione all'insulina, questo è il nome del gioco, sia attraverso il mangiare periodico o limitando le fasce orarie del mangiare, l'intera faccenda è impedire alla lipoproteina lipasi di ingrassarla. E la cosa che fa questo è l'insulina. E il frutto del monaco sembra non stimolare una risposta insulinica. Quindi quella diventa la biochimica, da quello che ho capito. [00:50:49][30.5]

 

[00:50:49] E come hai detto tu, ad oggi, in questo momento non lo sappiamo. [00:50:53][4.4]

 

[00:50:53] Quindi parleremo di queste cose mentre procediamo. Ascoltate, ragazzi, voglio ringraziarvi ragazzi su e giù in fondo. Vedrai la connessione a tutti qui e i collegamenti direttamente alle loro strutture. E non vedo l'ora di averlo. Quindi potremo parlare di altre cose in futuro. Grazie, Kenna. Grazie Lizette. Danny, grazie. Grazie, io. Siamo tutti qui. Ed era un posto abbastanza confortevole ed era una dinamica davvero interessante. E porteremo argomenti diversi. E mentre attraversiamo i tempi e discutiamo di quelle questioni che sono importanti per la nostra gente a El Paso, è molto importante essere in grado di capire le menti, essere d'accordo con le nostre pazienti. Non si tratta di loro e di noi. Si tratta di noi. Quindi, quando lavoriamo insieme, cerchiamo insieme soluzioni e non è così mezocriptico quando ti rendi conto che persone come noi stanno davvero cercando di aiutare tutti qui. Quindi non vedo l'ora di riconnetterti e non vedo l'ora di sentirti. Quindi, grazie, ragazzi. Grazie ancora. [00:51:44][51.0]

 

[2973.8]